George Carlin You Are All Diseased


Bisogna essere registrati per scaricare i sottotitoli. Se ti sei gia' loggato prova ad effettuare un logout e un login per risolvere il problema.
Inviato da: The Dude (The Dude)
Inviato il 05 Nov 2010 18:57
Dimensioni del file: 71.82 Kb
Downloads: 1060


Commenta questo episodio sul forumLeggi la scheda di questa serie


Traduzione: ReRosso
Check & styling: Vaz

In questo monologo, registrato il 6 febbraio 1999 al Beacon Theatre di New York, George Carlin dà il meglio di sé. Inizia con un pezzo sulla sicurezza aeroportuale (tenete bene a mente che lo spettacolo è precedente all’11 settembre 2001), poi passa ai suoi argomenti più classici: arricchisce l’elenco di cose che lo fanno incazzare, prende in giro alcuni modi di dire americani, sfotte l’allora presidente Clinton, deride l’atteggiamento iperprotettivo dei genitori verso i figli. Quindi si lancia in un’esilarante satira sui programmi televisivi americani.

Dopo averci deliziato con questo rapido succedersi di battute al vetriolo, Carlin cala gli assi. George è sempre stato molto apprezzato per il suo lavoro col linguaggio, e il pezzo che lui chiama “la ninna-nanna della pubblicità” dimostra quanto la sua fama sia meritata.

Infine, Carlin conclude attaccando la religione con quello che a mio modestissimo parere è il miglior pezzo di satira mai scritto: il famoso pezzo sull’”uomo invisibile”, “citato” da Daniele Luttazzi, ripreso nel tormentone web Zeitgeist e bandiera degli atei di mezzo mondo.

Insomma, You are all diseased è uno spettacolo che non può mancare nella videoteca di un vero appassionato di satira!

PS: dopo i titoli di coda, appare la foto di Brenda Hosbrook, la prima moglie di George Carlin, scomparsa nel 1997 per cancro al fegato.


Scrivi commento
smaller | bigger
Commenti (9)Add Comment
...
scritto da seaxs26, 10/11/10 alle 19:47
Grazie!!!
...
scritto da Rapor, 08/11/10 alle 14:43
grazie!
...
scritto da jackholl, 07/11/10 alle 02:46
Bellissimo spettacolo! Un genio!
...
scritto da Hellspirit87, 06/11/10 alle 09:00
Wow, merita di essere visto anche solo per il pezzo dell "uomo invisibile"... Grazie mille ;D
...
scritto da locohombre, 05/11/10 alle 21:57
He loves you!
...
scritto da allienato, 05/11/10 alle 20:23
il famoso pezzo sull’uomo invisibile semplicemete fantastico!!!ma stiamo parlando di carlin,50 anni di cariera al top direi.
continuate cosi ragazzi
...
scritto da zebrapois, 05/11/10 alle 20:03
Grazie a tutti, itasa e comedysubs
...
scritto da password123, 05/11/10 alle 19:54
Questa "alleanza" incomincia a far paura. Prima Bill ora George ...
...
scritto da Faro, 05/11/10 alle 19:36
Grandiii!!!
Si deve essere connessi al sito per poter inserire un commento. Registratevi se non avete ancora un account.

busy