Sondaggio

Vota l'episodio!

0
2 (0.7%)
1
2 (0.7%)
2
1 (0.4%)
3
5 (1.9%)
4
10 (3.7%)
5
17 (6.3%)
6
9 (3.3%)
7
19 (7.1%)
8
40 (14.9%)
9
53 (19.7%)
10
111 (41.3%)

Totale votanti: 268

Autore Topic: [Commenti] Westworld 2x10 - The Passenger (Season finale)  (Letto 14694 volte)

koutetsujeeg

  • Clara Oswald
  • Post: 51
    • Mostra profilo
Re: [Commenti] Westworld 2x10 - The Passenger (Season finale)
« Risposta #90 il: 27 June 2018, 00:15:00 »
Mi sono detto "rivediamoci lìultimo episodio".
Speravo rivedendolo di capirci di più.

E invece mi sto incacchiando parecchio! Mi rendo conto che avevo ragione a dire che tutto è costruito per fare spettacolo e senza una gran logica. Capisco che è uno show ma uno sforzo in più per una serie spettacolare come questa me lo aspetterei dagli autori

Sono alla scena in cui Dolores incontra il MIB. Ragioniamoci a freddo un attimo. Dolores di sveglia dopo aver dormito accanto a Teddy (non ha senso che un robot senziente continui a simulare comportamenti umani). Si sveglia, ne prende il "cervello" (ha senso per l'affetto seppur programmato che li lega) e prenda anche il proiettile schiacciato....perchè? Perchè tiene con se una cosa inutile? Perchè gli autori avevano bisogno di un qualcosa di originale per la scena dopo. Non c'è altro senso alla cosa.
Dolores raggiunge il Mib che si ravana a caccia di circuiti e prese usb. Arriva a cavallo e lui non la sente. Si avvicina camminando sulla paglia e non la sente. Si accorge di lei solo quando sente la pistola...non ha senso...è solo una scelta stilistica degli autori. Il rumore di pistola che da senso di minaccia. Dolores prende il proiettile schiacciato e riesce non si sa come a metterlo nel tamburo che ha buchi della misura esatta del proiettile sano...non ha superpoteri...come lo infila nel buco del proiettile? Insensato.
Vi risparmio la noia ma potrei andare avanti per un bel po'.

E' meglio se non me lo rivedo. Più ci penso e più mi accorgo che non ha molto senso. Non parlo dei grandi sistemi...ma di come risolvono le singole scene. Di come tante cose servano solo all'effetto "wow". Piccole cose..anche sceme. Tipo che gli host disattivati seppur spenti vengono stipati in piedi...lo sanno gli autori che il corpo umano in piedi fa mille microaggiustamenti per rimanere tale? Quei robot cadrebbero tutti come birilli.

Poi a pensarci....a Dolores sparano 5 sei volte al corpo e lei non li sente nemmeno. Perchè tutti gli altri host se colpiti "muoiono"? Cadono a terra e non si rialzano. E' perchè Dolores è consapevole di essere host e ha bypassato la sua programmazione? Ma allora tutti i suoi compagni Teddy compreso perchè non si rialzano? Teddì ha l'unita di controlla intatta perchè neanche un proiettile può distruggerla. Perchè non si risveglia e riparte?

Vabbè basta. Scusate se vi ho annoiato. La serie mi piace tanto ma ho finalmente realizzato che ora conta più l'effetto spettacolo che la logica. Come in qualunque altra serie...quando stanno per uccidere il cattivo e quello scappa altrimenti la storia finisce. Stesso discorso.

John_Reese

  • Rory Gilmore
  • Post: 725
  • Sesso: Maschio
    • Mostra profilo
Re: [Commenti] Westworld 2x10 - The Passenger (Season finale)
« Risposta #91 il: 27 June 2018, 00:44:43 »
1) https://www.reddit.com/r/westworld/comments/5ochez/hello_everyone_my_name_is_louis_herthum_and_i/dck9f5s/
L'attore che interpreta Peter Abernathy ha detto:
Citazione

Nope... not too late! And so many people have asked me this question and since i have answered it on a pod cast, I see no reason not to hear. Ok... we did three takes on that scene because I asked Jonah.. "do you want to see any emotion at all on my face?" He said no to the first. Then the second I brought a little into the eyes but no tears. And the third, I brought what you see in the show. Now, Bernard was saying to me, and I don't remember verbatim because I don't think it was in the script... "good bye old friend. For now." And I think that is what you see him saying to me in the show. BUT what he said to me in the third take... and I think Jonah asked him to do it..was... Good bye old friend, for now. Don't worry, we will take care of Dolores." And that was of course the reason Peter was tearing up. Thanks


2) dato l'aspect ratio io direi che erano del passato. Nelle scene future in che formato sono?

3) concordo ma qualche risposta arriverà quando approfondiranno la scena dopo i titoli

5) perché la mente contiene già ricordi e viene formata dalle esperienze vissute, influenzando la personalità. Non è come un PC in cui ripristinare una versione di una data precedente. Se si copia una persona da vecchio, la copia deve essere da vecchio. Io ci vedo una logica.

6) perché Bernard non contiene materiale biologico. Inoltre Lisa Joy aveva detto che il fuoco per la distruzione serviva come metafora per la tematica "infernale" della puntata.

7) non abbiamo la conferma ma le frasi a me fanno intuire proprio che sia un host.



Post unito: 27 June 2018, 00:44:43
Mi sono detto "rivediamoci lìultimo episodio".
Speravo rivedendolo di capirci di più.

E invece mi sto incacchiando parecchio! Mi rendo conto che avevo ragione a dire che tutto è costruito per fare spettacolo e senza una gran logica. Capisco che è uno show ma uno sforzo in più per una serie spettacolare come questa me lo aspetterei dagli autori

Sono alla scena in cui Dolores incontra il MIB. Ragioniamoci a freddo un attimo. Dolores di sveglia dopo aver dormito accanto a Teddy (non ha senso che un robot senziente continui a simulare comportamenti umani). Si sveglia, ne prende il "cervello" (ha senso per l'affetto seppur programmato che li lega) e prenda anche il proiettile schiacciato....perchè? Perchè tiene con se una cosa inutile? Perchè gli autori avevano bisogno di un qualcosa di originale per la scena dopo. Non c'è altro senso alla cosa.
Dolores raggiunge il Mib che si ravana a caccia di circuiti e prese usb. Arriva a cavallo e lui non la sente. Si avvicina camminando sulla paglia e non la sente. Si accorge di lei solo quando sente la pistola...non ha senso...è solo una scelta stilistica degli autori. Il rumore di pistola che da senso di minaccia. Dolores prende il proiettile schiacciato e riesce non si sa come a metterlo nel tamburo che ha buchi della misura esatta del proiettile sano...non ha superpoteri...come lo infila nel buco del proiettile? Insensato.
Vi risparmio la noia ma potrei andare avanti per un bel po'.

E' meglio se non me lo rivedo. Più ci penso e più mi accorgo che non ha molto senso. Non parlo dei grandi sistemi...ma di come risolvono le singole scene. Di come tante cose servano solo all'effetto "wow". Piccole cose..anche sceme. Tipo che gli host disattivati seppur spenti vengono stipati in piedi...lo sanno gli autori che il corpo umano in piedi fa mille microaggiustamenti per rimanere tale? Quei robot cadrebbero tutti come birilli.

Poi a pensarci....a Dolores sparano 5 sei volte al corpo e lei non li sente nemmeno. Perchè tutti gli altri host se colpiti "muoiono"? Cadono a terra e non si rialzano. E' perchè Dolores è consapevole di essere host e ha bypassato la sua programmazione? Ma allora tutti i suoi compagni Teddy compreso perchè non si rialzano? Teddì ha l'unita di controlla intatta perchè neanche un proiettile può distruggerla. Perchè non si risveglia e riparte?

Vabbè basta. Scusate se vi ho annoiato. La serie mi piace tanto ma ho finalmente realizzato che ora conta più l'effetto spettacolo che la logica. Come in qualunque altra serie...quando stanno per uccidere il cattivo e quello scappa altrimenti la storia finisce. Stesso discorso.
Purtroppo concordo con alcune di queste cose.

Come Clementine che si fa mezzo parco a cavallo quando potevamo portarla in auto, ma si sarebbe persa la metafora (bellissima) del cavallo dell'Apocalisse.

O come l'assalto "frontale" con pistole di William e Dolores alla porta della Forgia nei confronti dei tizi armati di mitra.


Sono le piccole cose per cui hanno dimostrato poca cura di cui parlavo nel mio primo post di commento alla puntata. Ed "errori" così uno non se li aspetta vedendo la cura che mettono in altri dettagli.

Comunque mi sono rivisto la prima metà di puntata e ho diversi dubbi:

- Quando entrano nella Forgia, Bernard riconosce la stanza dove veniva tenuto Delos dicendo "è uguale a quella fuori", ma lui non dovrebbe conoscerla.

- Dolores usa l'unità di controllo di Peter Abernathy per decrittare i dati della Forgia. (O almeno credo).. Ma finora, anche senza risposte certe, sembrava che Peter contenesse il "codice" degli host. Infatti la Delos Inc. lo voleva fuori dal parco... Non alla Forgia per decrittare i dati.

- Nella prima stagione infatti si insiste sul fatto che Ford sia l'unico a conoscere come "programmare" gli host nella parte più "profonda", non saprei come spiegarlo dal punto di vista tecnico... Da qui il tentativo di trasmettere dei dati fuori dal parco con il satellite, l'arrivo di Hale ecc..
Però ora non mi spiego come mai la Delos fosse stata comunque in grado di portare avanti l'esperimento di James Delos senza il supporto di Ford, con il quale c'era addirittura l'accordo di stare lontani a vicenda.

- Logan che rappresenta il sistema ci dice che ha scoperto che gli umani non sono difficili da comprendere e che le copie fallivano perché troppo complesse. Però abbiamo visto che l'ultima versione di Delos non era così remota nel tempo. Passavano 14(? Vado a memoria) giorni da quando degenera. Se aveva scoperto come rendere sostenibile una copia umana perché non l'ha messa in atto?

- il sistema ci dice anche che è bastato Bernard a dare istruzioni affinché Dolores avesse tutto il necessario vantaggio competitivo e che è stato nella Forgia più volte. Però non riesco a far incastrare questa informazione con la storia finora. Bernard nemmeno conosceva la Forgia...
Non può essere come Arnold perché era già morto quando è stata costruita. E anche l'apertura della porta avviene a nome Bernard sul monitor.

- Anche sta porta... La Forgia viene costruita da William. Perché avrebbe dovuto metterci quella porta per gli host? A meno che l'abbia fatta Bernard in una delle sue molte visite.. ma quando?
Sappiamo che Bernard è stato creato da Dolores sulla base della convinzioni di Arnold quindi ci sta che abbia voluto costruire quel paradiso per gli host. Però non mi torna assolutamente il come.

- ho invece elaborato meglio le motivazioni di William: lo ritiene un errore perché non vuole più che gli umani possano diventare immortali e soprattutto con delle scelte prestabilite da un codice di programmazione. Da questo punto di vista è interessante il risvolto filosofico suggerito dalla serie secondo cui in realtà anche gli umani seguono un codice, anzi a quanto pare pure molto semplice. Infatti trovo la storia di William la cosa decisamente più interessante.


Una volta finito il rewatch proverò a rimettere insieme le motivazioni di Dolores, perché anche lei è dall'inizio che vuole andare in questo posto. Possiamo ipotizzare che sapesse cosa fosse quando William le ha mostrato il sito in costruzione. Però ancora non riesco a mettere insieme tutte le sue azioni prima di questa puntata (leader della rivoluzione degli host) è quello che fa in questa. Però sospendo il giudizio per ora.

cuchu86

  • Michael Scott
  • Post: 897
  • Sesso: Maschio
  • Master of karate and friendship for everyone
    • Mostra profilo
Re: [Commenti] Westworld 2x10 - The Passenger (Season finale)
« Risposta #92 il: 27 June 2018, 02:18:28 »
Ma solo io ho notato le similitudini tra Mib-William con Roland Deschain della TORRE NERA?

ATTENZIONE SPOILER!!!!!

- Sono pistoleri entrambi.
- Sono ossessionati entrambi ( Roland dalla torre, William dal mondo di westworld)
-Tutti e due hanno moltissimi anni ( come si può intuire dal finale di William)
-Entrambi per sbaglio hanno ucciso uno dei componenti della propria famiglia (Roland la madre, William la figlia)
-Entrambi perdono l'uso della mano destra.
- William-MIB nel finale sembra intrappolato in una specie di "loop" come Roland.

Che ne pensate???

Io (sciaguratamente) non ho letto i libri della Torre Nera, ma mia sorella si almeno un paio di volte e ogni volta che vede Harris in versione pistolero mi dice che sarebbe stato perfetto per il ruolo di Roland anche se il suo attore preferito per quella parte era Eastwood ma ormai troppo in la con gli anni. Se poi pensi che hanno scelto Idris Elba che non c'azzecca un tubo...

kaferzot

  • Clara Oswald
  • Post: 53
  • Sesso: Maschio
    • Mostra profilo
Re: [Commenti] Westworld 2x10 - The Passenger (Season finale)
« Risposta #93 il: 27 June 2018, 03:57:36 »
Il grande Mah..
Premetto che la serie mi piace, indubbiamente. Altrettanto indubbiamente guarderò la terza stagione. Ma non posso nascondermi di aver trovato il tutto inutilmente complicato, tanto da dare l'impressione di un impianto narrativo confuso in varie parti. Tecnicamente ineccepibile, i temi sono molto interessanti, i significati anche allegorici molto stimolanti, ma non riuscirò mai a capire perché i prodotti in cui si parla di IA e forme androidi debbano essere resi così "pomposamente" intricati. Gradisco le trame non lineari, ma uno show che viaggia su N linee temporali e vuole mettere in scena tutti quei personaggi rischia sempre di generare un mappazzone che avrá un senso semi-logico solo dopo ennesime visioni, duscussioni, valutazioni, senza mai comunque arrivaread una interpretazione univocamente accettata o forse accettabile. Poi dipende molto anche da come è scritta e da come sono gestiti gli incastri e, a me personalmente, non è sembrata una gestione illuminata di un prodotto altrimenti di eccelso livello. Sinceramente mi ha dato l'impressione di una serie che si perde un pò a far la corte a se stessa, lasciando lo spettatore un pò ai margini.
"Non ho mai chiesto di occuparmi di mafia. Ci sono entrato per caso. E poi ci sono rimasto per un problema morale. La gente mi moriva attorno." (P. Borsellino)

"Chi controlla il passato controlla il futuro... Chi controlla il presente controlla il passato." (G.Orwell,1984)

N.Senada

  • Abed Nadir
  • Post: 1878
  • Sesso: Maschio
    • Mostra profilo
Re: [Commenti] Westworld 2x10 - The Passenger (Season finale)
« Risposta #94 il: 27 June 2018, 08:43:06 »
Mi rendo conto che avevo ragione a dire che tutto è costruito per fare spettacolo e senza una gran logica. Capisco che è uno show ma uno sforzo in più per una serie spettacolare come questa me lo aspetterei dagli autori
Sono alla scena in cui Dolores incontra il MIB. Ragioniamoci a freddo un attimo.....

Più ci penso e più mi accorgo che non ha molto senso. Non parlo dei grandi sistemi...ma di come risolvono le singole scene. Di come tante cose servano solo all'effetto "wow". Piccole cose..anche sceme.
ho finalmente realizzato che ora conta più l'effetto spettacolo che la logica. Come in qualunque altra serie...quando stanno per uccidere il cattivo e quello scappa altrimenti la storia finisce

deo gratias :lol?: è da almeno metà della prima serie che dico che, a mio modesto parere di persona scarsa in italiano, la serie è tutt'altro che scritta bene, contento di vedere che qualcun altro (oltre ai soliti thonis e blonde e qualche altro di cui ora mi sfugge il nome) se ne sia reso conto

cmq la scena di Dolores e MiB non è così male dai, ste cose succedono nel 99% di film/serie/libri. fosse quello il problema..... c'è molto di peggio nel resto delle due stagioni  :asd:
Dolores sta in piedi perchè si è fatta alzare (o si è auto-alzata) le stats della propria resistenza quindi ci sta. Idem per Maeve.

e sulla logica, se è per quello Dolores (che ha un know-how non da poco sulla tecnologia del 'nostro' mondo) quando parte dalla base di WW (dopo esser arrivata in treno)per andare verso la valle ignora bellamente i jipponi tamarri presenti in loco e prende i cavalli  :asd: (e infatti bernard nonostante parta in palese ritardo grazie alla jeep la raggiunge in tempo)

EDIT: cmq secondo me la trama a grandi linee l hanno già decisa in partenza, anzi direi che è pure il caso di riconoscere giustamente a nolan e moglie che ha un suo senso compiuto. il problema (si fa per dire ovviamente) sta appunto sul come è stata scritta.
« Ultima modifica: 27 June 2018, 08:49:39 da N.Senada »

madagascar

  • Molly Hooper
  • Post: 540
  • Sesso: Maschio
    • Mostra profilo
Re: [Commenti] Westworld 2x10 - The Passenger (Season finale)
« Risposta #95 il: 27 June 2018, 09:59:41 »
Mi sono detto "rivediamoci lìultimo episodio".
Speravo rivedendolo di capirci di più.

E invece mi sto incacchiando parecchio! Mi rendo conto che avevo ragione a dire che tutto è costruito per fare spettacolo e senza una gran logica. Capisco che è uno show ma uno sforzo in più per una serie spettacolare come questa me lo aspetterei dagli autori

Sono alla scena in cui Dolores incontra il MIB. Ragioniamoci a freddo un attimo. Dolores di sveglia dopo aver dormito accanto a Teddy (non ha senso che un robot senziente continui a simulare comportamenti umani). Si sveglia, ne prende il "cervello" (ha senso per l'affetto seppur programmato che li lega) e prenda anche il proiettile schiacciato....perchè? Perchè tiene con se una cosa inutile? Perchè gli autori avevano bisogno di un qualcosa di originale per la scena dopo. Non c'è altro senso alla cosa.
Dolores raggiunge il Mib che si ravana a caccia di circuiti e prese usb. Arriva a cavallo e lui non la sente. Si avvicina camminando sulla paglia e non la sente. Si accorge di lei solo quando sente la pistola...non ha senso...è solo una scelta stilistica degli autori. Il rumore di pistola che da senso di minaccia. Dolores prende il proiettile schiacciato e riesce non si sa come a metterlo nel tamburo che ha buchi della misura esatta del proiettile sano...non ha superpoteri...come lo infila nel buco del proiettile? Insensato.
Vi risparmio la noia ma potrei andare avanti per un bel po'.

E' meglio se non me lo rivedo. Più ci penso e più mi accorgo che non ha molto senso. Non parlo dei grandi sistemi...ma di come risolvono le singole scene. Di come tante cose servano solo all'effetto "wow". Piccole cose..anche sceme. Tipo che gli host disattivati seppur spenti vengono stipati in piedi...lo sanno gli autori che il corpo umano in piedi fa mille microaggiustamenti per rimanere tale? Quei robot cadrebbero tutti come birilli.

Poi a pensarci....a Dolores sparano 5 sei volte al corpo e lei non li sente nemmeno. Perchè tutti gli altri host se colpiti "muoiono"? Cadono a terra e non si rialzano. E' perchè Dolores è consapevole di essere host e ha bypassato la sua programmazione? Ma allora tutti i suoi compagni Teddy compreso perchè non si rialzano? Teddì ha l'unita di controlla intatta perchè neanche un proiettile può distruggerla. Perchè non si risveglia e riparte?

Vabbè basta. Scusate se vi ho annoiato. La serie mi piace tanto ma ho finalmente realizzato che ora conta più l'effetto spettacolo che la logica. Come in qualunque altra serie...quando stanno per uccidere il cattivo e quello scappa altrimenti la storia finisce. Stesso discorso.

Sui dettagli, a volte sono sensati a volte meno. Dobbiamo ricordarci che comunque e' un telefilm e non deve essere strettamente realistico altrimenti sarebbe un documentario (e comunque spesso anche nella 'Storia' con la S maiuscola accadono fatti strani ed e' piena di gente che fa scelte illogiche e quindi ci puo' stare tutto...).

Dolores e' un robot che forse ha acquisito una sua consapevolezza o forse sta seguendo la programmazione datagli da Ford, in effetti non e' chiaro 'quanto' siano dotati di free-will i vari personaggi. Ma anche se fosse cosciente, come robot seguirebbe comunque la sua programmazione di base, non puo' riprogrammarsi ed infatti non lo fa nessuno. Barnard e gli altri possono solo aggiustare i parametri del loro software con i tablet, non riscrivere le loro linee di codice. Continuano ad avere atteggiamenti umani perché sono programmati per quello. (Capisco che e' una sottigliezza evidente per chi ha nozioni di informatica e non per altri...)

Ovviamente la scelta di prendere il proiettile schiacciato e' funzionale alla scena dopo. Dolores non poteva prevedere il futuro e che le sarebbe servito pero' e' bello (IMHO) che quel particolare sia comunque una rafinatezza della sceneggiatura: il revolver di MIB e' un 'Le Mat'. Quelle pistole avevano la caratteristica di avere una canna secondaria, sotto quella principale, da cui sparare un proiettile speciale a pallettoni, quindi di calibro superiore agli altri del tamburo. Infatti Mib quando vede che non riesce ad abbattere Dolores con i proiettili normali sposta il regolatore sul cane col dito per sparare il colpo pesante e va ad incocciare il 'tappo' che Dolores gli ha inserito nel tamburo.
(lo so, anche questa raffinatezza non e' per tutti...).

Tra i vari settaggi modificabili dai tablet nel programma degli host c'e' evidentemente anche quello della 'mortalita', come abbiamo visto  anche in precedenza la morte degli host spesso e' programmata al primo colpo subito anche se questo non danneggia gravemente il corpo dell'host che evidentemente non funziona come quello di un umano. Infatti spesso vengono risvegliati e restano funzionali, anche se hanno incassato un proiettile od una coltellata, a patto che il colpo non leda un organo vitale del robot, in tal caso e' necessaria la riparazione da parte dei tecnici. I colpi alla testa sembrano spesso essere fatali anche per i robot che infatti se devono 'uccidersi' si sparano tutti alla testa e lo fanno spesso durante gli episodi delle due stagioni.

Quanto a MIB che permette a Dolores di arrivare a tu per tu... penso che ci possa stare che non gliene freghi piu' nulla di quello che gli capita intorno perché ormai e' presissimo nelle sue turbe personali. E penso che ci possa stare...

Poi vabbe' sono dettagli, ma (IMHO) mi sembra che siano ben curati in questa serie.

Invece concordo sulle coreografie degli scontri a fuoco che sono sicuramente un punto debole. Se gli host del parco seguono un canovaccio palesemente spettacolare in stile western dei tempi andati: pose plastiche, non cercano ripari, one shot-one kill ci puo' anche stare perché fa parte della loro programmazione. Ma gli uomini della sicurezza della Delos dovrebbero comportarsi in modo piu' militare, ormai dovrebbero essere ben consapevoli di muoversi in un contesto molto pericoloso e non sottostimare piu' gli host.

Il finale ci sta, riannoda tutti i fili sparsi, pero' non e' stato sicuramente entusiasmante. La sensazione e' che abbiano puntato tutto sulle inutili complicazioni dei vari salti temporali per raccontare una storia lineare ed in soldoni poco interessante. Alla fine la fatica richesta alllo spettatore medio per mettere assieme i pezzi credo sia troppa e riduca la serie ad un prodotto di nicchia. Credo anche che manchi un vero personaggio principale in cui lo spettatore possa immedesimarsi e quindi seguire la storia con il giusto pathos. Alla fine si guarda con un atteggiamento distaccato  (un po' come Zeman guarda le partite ...).
 
Insomma a me la serie piace, ma verso le ultime puntate comincia a trasparire una certo atteggiamento: poche idee che vengono inutilmente rappresentate in modo complicato per far si' che  la complicazione introdotta diventi l'effettivo elemento di interesse. A cui sommare qualche ripresa in campo largo ad effetto e qualche pistolotto di un attore importante.
Per la terza stagione ci vuole qualcosa di diverso e migliore...

N.Senada

  • Abed Nadir
  • Post: 1878
  • Sesso: Maschio
    • Mostra profilo
Re: [Commenti] Westworld 2x10 - The Passenger (Season finale)
« Risposta #96 il: 27 June 2018, 10:59:44 »
eh ma infatti nessuno pretende il realismo in WW, è solo che in due anni il calderone di cose tirate per i capelli, incorenze/vaghezze per 'necessità' di trama e clichè narrativi è bello carico. Tutto lì

jhoexp

  • Clara Oswald
  • Post: 98
  • Sesso: Maschio
    • Mostra profilo
Re: [Commenti] Westworld 2x10 - The Passenger (Season finale)
« Risposta #97 il: 27 June 2018, 11:00:50 »

Post unito: [time]<strong>Ieri</strong> alle 16:04:09[/time]
Ti aiuto: "Non vedo come fare puntate, SECONDO ME, con troppe cose senza senso". Molte persone qui un senso lo trovano, non vedo perchè considerarli dei pazzi visionari, se ci riescono. :)
la prima stagione non era così diversa in questo. Forse è passato troppo tempo, ma ricordo le stesse critiche alla season finale della 1.
Perchè c'era il labirinto, il percorso interiore. Ora ci sono le porte, tante porte, che portano forse alla medesima stanza, e questo non può non creare confusione. Sto rivedendo tutta la serie con il mio ragazzo, molto distratto quando guarda qualcosa, e trva molto più chiara la seconda stagione che la prima, quindi anche qui, un aiutino: "Il "livello" era PER ME quello della prima stagione"
"Questa invece A ME SEMBRA un minestrone"
se rivedi tutto ti accorgi che gli indizi c'erano perfino dal pilot!

E' scontato che tutto quello che scrivo sia SECONDO ME. Così come è SECONDO TE che ci sia un senso ad ogni cosa. E' proprio perchè questo senso bisogna cercarlo (ipotizzando mille altre cose assurde) che le cose non funzionano per niente in questa stagione. Tra l'altro finora di cose che invece un senso non ce l'hanno e non è stata data nessuna spiegazione convincente ne hanno già elencato a bizzeffe, basta leggere qualche post sopra il mio.
 
Non c'è proprio paragone tra la prima stagione, che riesce in un mezzo miracolo ad incrociare Jaynes con Chricton, con questa roba che sembra scritta spesso da qualche sceneggiatore ubriaco tra un party e l'altro.

Non è un mistero che sulla prima stagione abbiano investito tantissimo, soldi e tempo, mentre su questa...  :distratto: Niente di speciale, eh, sappiamo come funzionano le cose, e questa stagione non è l'eccezione...
« Ultima modifica: 27 June 2018, 11:08:23 da jhoexp »

koutetsujeeg

  • Clara Oswald
  • Post: 51
    • Mostra profilo
Re: [Commenti] Westworld 2x10 - The Passenger (Season finale)
« Risposta #98 il: 27 June 2018, 14:37:19 »
Ringrazio Madagascar per la spiegazione del funzionamenti di quella pistola!
Mi ha messo in crisi...perchè se gli autori hanno trovato una logica perfar entrare un proiettile spappolato in una pistola....allora....allora anche le altre cose con poco senso forse un senso ce l'hanno e sono io che non lo capisco! Forse alcuni di quelli che considero "cretinate spettacolari" hanno un senso dietro che per ora ci sfugge.

Siamo però tutti d'accordo che i paramilitari sono delle pippe immense!  :vecchio:

EastWindComing

  • Clara Oswald
  • Post: 96
    • Mostra profilo
Re: [Commenti] Westworld 2x10 - The Passenger (Season finale)
« Risposta #99 il: 27 June 2018, 15:24:23 »
Ottimo finale per me! Il bello di westworld (e in un certo modo anche il "gioco" a cui gli autori vogliono che giochiamo) è che bisogna ragionare per rimettere a posto gli avvenimenti, non si può "guardare passivamente". Tra l'altro non ho neppure trovato il finale eccessivamente convoluto, ci sono stati episodi molto più spiazzanti per me (ovviamente sto tralasciando la scena MIB-emily da questo discorso  :asd:). Forse però all'episodio trovo il difetto di essere eccessivamente "pieno": se alcuni degli avvenimenti, ad esempio quelli di Maeve della parte iniziale, fossero stati spalmati tra questo e l'episodio precedente secondo me il tutto sarebbe stato più godibile.

comunque gnoma SECONDO ME o meno, mi pare che il parere generale per la seconda stagione sia meno positivo che per la prima, e sembra tutti concordiamo che il problema sia su una certa "spettacolarità" che cercano gli autori, anche a dispetto del resto.

Alla fine secondo me Westworld deve essere inteso come un blockbuster travestito da film d'essai (o viceversa), per cui io la spettacolarità non la trovo un elemento per forza negativo. Anzi, mi piacciono molto le scene con grande impatto evocativo (es Clem sul cavallo) o estetico (es Maeve che blocca la folla di host inferociti). Sinceramente devo confessare che la sequenza dell'apertura della porta è stata forse la mia preferita dell'episodio: quella degli host che contemporaneamente cadevano dal dirupo ed entravano nella valle era una immagine molto bella, e non ho trovato il comportamento di Maeve particolarmente anomalo, dato che il suo unico scopo era quello di permettere alla figlia di arrivare alla salvezza. Se proprio devo trovare una pecca a quella scena è stato l'uso limitato di Akecheta, che era un personaggio molto interessante e si meritava di più di fare una corsetta avanti e indietro. Nonostante questo sono contento che la sua storia abbia trovato un finale dignitoso (anche se non ho veramente capito come mai ci fosse anche la sua amata) e non venga trascinata avanti nelle prossima stagioni. Complimenti anche all'attore, la cui interpretazione per me è stata uno delle parti migliori di questa stagione.

Per quanto riguarda i "plot holes" invece è indubbio che certe situazioni possano essere gestite meglio (vedi le sparatorie). Ma è anche vero che neppure la prima stagione era stata risparmiata da critiche feroci in questo senso, basta andare a leggere il topico apposito. E poi a me questi dettagli non danno troppo fastidio alla fine, sarà che tendo a concentrarmi sugli aspetti più meritevoli della serie (e ce ne sono stati durante tutta la stagione, come la storia di Delos). Come direbbe qualcuno:  "some people choose to see the ugliness in this world, the disarray. I choose to see the beauty" :rofl: (mi scuso se questa battuta è già stata fatta, ma ci stava troppo bene)

kript96

  • Correttore automatico
  • *
  • Post: 3169
  • Sesso: Maschio
    • Mostra profilo
  • Traduzioni: 100+
Re: [Commenti] Westworld 2x10 - The Passenger (Season finale)
« Risposta #100 il: 27 June 2018, 17:37:17 »
Ottimo finale per me! Il bello di westworld (e in un certo modo anche il "gioco" a cui gli autori vogliono che giochiamo) è che bisogna ragionare per rimettere a posto gli avvenimenti, non si può "guardare passivamente". Tra l'altro non ho neppure trovato il finale eccessivamente convoluto, ci sono stati episodi molto più spiazzanti per me (ovviamente sto tralasciando la scena MIB-emily da questo discorso  :asd:). Forse però all'episodio trovo il difetto di essere eccessivamente "pieno": se alcuni degli avvenimenti, ad esempio quelli di Maeve della parte iniziale, fossero stati spalmati tra questo e l'episodio precedente secondo me il tutto sarebbe stato più godibile.

Alla fine secondo me Westworld deve essere inteso come un blockbuster travestito da film d'essai (o viceversa), per cui io la spettacolarità non la trovo un elemento per forza negativo. Anzi, mi piacciono molto le scene con grande impatto evocativo (es Clem sul cavallo) o estetico (es Maeve che blocca la folla di host inferociti). Sinceramente devo confessare che la sequenza dell'apertura della porta è stata forse la mia preferita dell'episodio: quella degli host che contemporaneamente cadevano dal dirupo ed entravano nella valle era una immagine molto bella, e non ho trovato il comportamento di Maeve particolarmente anomalo, dato che il suo unico scopo era quello di permettere alla figlia di arrivare alla salvezza. Se proprio devo trovare una pecca a quella scena è stato l'uso limitato di Akecheta, che era un personaggio molto interessante e si meritava di più di fare una corsetta avanti e indietro. Nonostante questo sono contento che la sua storia abbia trovato un finale dignitoso (anche se non ho veramente capito come mai ci fosse anche la sua amata) e non venga trascinata avanti nelle prossima stagioni. Complimenti anche all'attore, la cui interpretazione per me è stata uno delle parti migliori di questa stagione.

Per quanto riguarda i "plot holes" invece è indubbio che certe situazioni possano essere gestite meglio (vedi le sparatorie). Ma è anche vero che neppure la prima stagione era stata risparmiata da critiche feroci in questo senso, basta andare a leggere il topico apposito. E poi a me questi dettagli non danno troppo fastidio alla fine, sarà che tendo a concentrarmi sugli aspetti più meritevoli della serie (e ce ne sono stati durante tutta la stagione, come la storia di Delos). Come direbbe qualcuno:  "some people choose to see the ugliness in this world, the disarray. I choose to see the beauty" :rofl: (mi scuso se questa battuta è già stata fatta, ma ci stava troppo bene)
Tutto giusto, il punto è quando secondo me non si riconosce questa natura da blockbuster (e un po' manco gli autori la riconoscono :XD:)e la si spaccia per scrittura aulica con significati profondi che solo in cinque hanno la fortuna di capire sul forum (+ ovviamente tutti gli appassionati occasionali di serie tv  :XD:).
« Ultima modifica: 27 June 2018, 17:39:17 da kript96 »
"Now I am quietly waiting for the catastrophe of my personality to seem beautiful again"
TvShowTime: https://www.tvshowtime.com/en/user/490622/profile
Anya: I have finesse! I have finesse coming out of my bottom!
Traduco: Arrow s04, iZombie s02-03, The Magicians s01-s02, Supergirl s01, Red Oaks s01-s02, Flesh and Bone s01, Braindead s01, Stranger Things s01,Lucifer s02

snakkuzzo

  • Jerry Gergich
  • Post: 38
  • Sesso: Maschio
    • Mostra profilo
Re: [Commenti] Westworld 2x10 - The Passenger (Season finale)
« Risposta #101 il: 27 June 2018, 21:01:12 »
alla fiera dell' Est per due soldi. tutto ricominciò 🤣🤣🤣

Inviato dal mio MI 5 utilizzando Tapatalk


Jim Barris

  • Annyong Bluth
  • Post: 605
    • Mostra profilo
Re: [Commenti] Westworld 2x10 - The Passenger (Season finale)
« Risposta #102 il: 27 June 2018, 23:28:42 »
Dunque, era davvero necessaria l'ultima mezz'ora?

Per un'ora è stata una puntata da 10 pieno, un gran finale, avvincente, roboante, con il sacrificio di Maeve, il giro di Bernie, Dolores e Logan dentro "er Sistema".  :ohoh: :cry:

Ma poi di nuovo Nolan e Joy si sono divertiti a rimestare, a slambrottare, a scompigliare in modo inutile tutto il racconto con queste orripilanti time line, che di epico non hanno nulla, se non un furbo pretesto per nascondere una storia che dovrebbe essere più semplice di quello che è!  :?$%&: :?$%&: :?$%&: :?$%&:

Con Bernard che mi pareva l'agente Cooper nella loggia che chiedeva "is this future or is this past??" E mi aspettavo che saltasse fuori er Nano che balla!  :wall:

Ma perchè? Perchè ovviamente la trama l'avevano già incasinata fin dal primo episodio, e dovevano in qualche modo tirare i fili e starci dentro in 90 minuti.

Poi il plot twist, prevedibilissimo con William nella scena post crediti, ma vabbèh, non salva nulla.

Bòh, io non so più che fare con sta serie, è come se fosse una donna troppo truccata, addobbata con chincaglierie inutili che cerca di sedurmi, ma ora basta, mi sono rotto!

Serie declassata pesantemente! Sufficienza solo per il lato tecnico e cast, ma per la sceneggiatura stendiamo un velo pietoso.
« Ultima modifica: 27 June 2018, 23:55:24 da Jim Barris »
TOP: Altered Carbon (7.5), American Gods (6),A Series of Unfortunate Events (7.5), Ash Vs Evil Dead (7), Attack on Titan (9), Battlestar Galactica (re-make) (10), Better Call Saul (8), Black Mirror (8), Blood Drive (7), BoJack Horseman (10), Boris (10), Breaking Bad (9), Carnivàle (10), Chernobyl (10), Death Note (6.5), Dirk Gently's Holistic Detective Agency (9), Disenchantment (7), Fargo (8.5), Game of Thrones (8), Gotham (7), Gunpowder (10), House of Cards (8), Hannibal (7,5), Happy! (10), Kidding (10), Legion (9), Mad Men (10), Maniac (9), Mr Robot (10), Narcos (10), Patrick Melrose (10), Peaky Blinders (9), Philip K. Dick's Electric Dreams (10), Preacher (8.5), Prison Break (7), Rick and Morty (10), Rome (9.5), Santa Clarita Diet (7.5), Sense8 (9), Sons of Anarchy (9), Stranger Things (9), Taboo (8), The Deuce (10), The Expanse (9), The Haunting of Hill House (9), The Leftovers (9), The Man In The High Castle (7.5),The Office US (10), The Orville (8), The Shield (10), The Sopranos (10), The Terror (6), The Wire (9), The Young Pope (8), The Knick (8), Too Old To Die Young (9), True Detective (9), Twin Peaks (10), Undone (8), Urban Myths (9.5), Westworld (6), Z Nation (7,5).

gidan73

  • Abed Nadir
  • Post: 1632
  • Sesso: Maschio
  • Eroe dei due mondi
    • Mostra profilo
Re: [Commenti] Westworld 2x10 - The Passenger (Season finale)
« Risposta #103 il: 27 June 2018, 23:29:56 »
Se qualcuno pensa che gli autori abbiano tutto CHIARO nella loro mente….beh, vi sbagliate.
La riprova è data dalla noncuranza di alcuni particolari come gli host che entrando armati di pistole  fanno facilmente fuori i tizi armati di mitra. Oppure Maeve+ l'indiano (in due momenti separati) che si fanno una lunga passeggiata nella base dove ci stanno i laboratori senza incontrare la minima resistenza.
Se non curano questi particolari come pensate che riescano a curare le storyline?
Qualcuno scrive: "Ma Bernard non poteva sapere..." oppure "Ma tizio non poteva essere lì.." e altre robe del genere. Beh, la verità è che è DIFFICILE per un autore tenere a mente tutti i particolari.

Noi ci facciamo delle domande e cerchiamo di mettere insieme i pezzi ma molti di questi pezzi sono "mancanti" e tali rimarranno.
Gli autori conoscono solo l'inizio e la fine della storia mentre quello che c'è in mezzo la stanno montando a poco a poco senza neanche dannarsi se i pezzi poi non combaciano.
Tutto dipende dalle richieste commerciali...se lo show continua ad avere successo ecco che dovranno inventarsi altri pezzi da inserire in mezzo alla storia. Qualora invece lo show dovesse avere termine ecco che, finalmente, secondo me si tornerà ai livelli della prima stagione poichè sarà una storia che già conoscono alla perfezione.

Noi sopravviveremo, noi torneremo a casa

brankokf

  • Sarah Manning
  • Post: 226
    • Mostra profilo
Re: [Commenti] Westworld 2x10 - The Passenger (Season finale)
« Risposta #104 il: 28 June 2018, 01:51:22 »
Mi sono detto "rivediamoci lìultimo episodio".
Speravo rivedendolo di capirci di più.

E invece mi sto incacchiando parecchio! Mi rendo conto che avevo ragione a dire che tutto è costruito per fare spettacolo e senza una gran logica. Capisco che è uno show ma uno sforzo in più per una serie spettacolare come questa me lo aspetterei dagli autori

Sono alla scena in cui Dolores incontra il MIB. Ragioniamoci a freddo un attimo. Dolores di sveglia dopo aver dormito accanto a Teddy (non ha senso che un robot senziente continui a simulare comportamenti umani). Si sveglia, ne prende il "cervello" (ha senso per l'affetto seppur programmato che li lega) e prenda anche il proiettile schiacciato....perchè? Perchè tiene con se una cosa inutile? Perchè gli autori avevano bisogno di un qualcosa di originale per la scena dopo. Non c'è altro senso alla cosa.
Dolores raggiunge il Mib che si ravana a caccia di circuiti e prese usb. Arriva a cavallo e lui non la sente. Si avvicina camminando sulla paglia e non la sente. Si accorge di lei solo quando sente la pistola...non ha senso...è solo una scelta stilistica degli autori. Il rumore di pistola che da senso di minaccia. Dolores prende il proiettile schiacciato e riesce non si sa come a metterlo nel tamburo che ha buchi della misura esatta del proiettile sano...non ha superpoteri...come lo infila nel buco del proiettile? Insensato.
Vi risparmio la noia ma potrei andare avanti per un bel po'.

E' meglio se non me lo rivedo. Più ci penso e più mi accorgo che non ha molto senso. Non parlo dei grandi sistemi...ma di come risolvono le singole scene. Di come tante cose servano solo all'effetto "wow". Piccole cose..anche sceme. Tipo che gli host disattivati seppur spenti vengono stipati in piedi...lo sanno gli autori che il corpo umano in piedi fa mille microaggiustamenti per rimanere tale? Quei robot cadrebbero tutti come birilli.

Poi a pensarci....a Dolores sparano 5 sei volte al corpo e lei non li sente nemmeno. Perchè tutti gli altri host se colpiti "muoiono"? Cadono a terra e non si rialzano. E' perchè Dolores è consapevole di essere host e ha bypassato la sua programmazione? Ma allora tutti i suoi compagni Teddy compreso perchè non si rialzano? Teddì ha l'unita di controlla intatta perchè neanche un proiettile può distruggerla. Perchè non si risveglia e riparte?

Vabbè basta. Scusate se vi ho annoiato. La serie mi piace tanto ma ho finalmente realizzato che ora conta più l'effetto spettacolo che la logica. Come in qualunque altra serie...quando stanno per uccidere il cattivo e quello scappa altrimenti la storia finisce. Stesso discorso.

Sono pur sempre serie tv. Meno ti scervelli a cercare risposte, meglio stai.   :asd: :asd: