Autore Topic: The Mandalorian [Disney+] [Sci-fi] [USA]  (Letto 11835 volte)

sotto_titolo

  • Richard Castle
  • Post: 3153
    • Mostra profilo
Re: The Mandalorian [Disney+] [Sci-fi] [USA]
« Risposta #135 il: 16 December 2019, 12:25:37 »
Vorrei fare una domanda a chi è scontento della serie: esattamente cosa vi aspettavate? E se avevate grandi aspettative, cosa ve le aveva date?



Personalmente, io sono estraneo al mondo di Star Wars, quindi non avevo aspettative (e non vedo perchè dover tarare il giudizio su una serie in base a previsioni e non su quello che si vede). Non credo di essere l'unico al mondo ad aver provato la serie senza essere un appassionato di SW, o che non bisognava approcciarsi senza esserlo (ho chiesto ad amici e mi hanno detto che si può vedere indipendentemente).

Quello che vedo io, fino all'episodio 6, è un serie confezionata bene sul lato tecnico, ma con una scrittura scialba: la trama consiste in miniquest, ciascuna con trama talmente prevedibile che in ogni momento so già quello che accadrà alla scena successiva e fino alla fine dell'episodio (e...no, anche se i rimandi sono voluti, come ho letto da qualcuno qui, non fa sbadigliare di meno), personaggi banali che si comportano esattamente come quelli da cui sono basati (gli stereotipi da png visti mille volte). Questo, più il personaggio puccioso per sbancare col merchandising.
E il fatto che ora voi dite che va bene così, perchè avrei dovuto aspettarmelo, non mi fa cambiare il giudizio  :sooRy:

Per rispondere alle domande: non avevo aspettative perchè non ho seguito "come è stata prodotta, annunciata, pubblicizzata e diffusa la serie". Siccome ho amici piuttosto fomentati con SW, ho pensato: la provo anch'io. Tutto qui.

E ora scappo, così depisto i fanboy e domande crudeli come "Ma allora che la guardi a farehhh!!!!"  :1:
« Ultima modifica: 16 December 2019, 12:27:57 da sotto_titolo »

Green Loontern

  • Richard Castle
  • Post: 3401
  • Sesso: Maschio
    • Mostra profilo
Re: The Mandalorian [Disney+] [Sci-fi] [USA]
« Risposta #136 il: 16 December 2019, 17:20:38 »
Personalmente, io sono estraneo al mondo di Star Wars, quindi non avevo aspettative (e non vedo perchè dover tarare il giudizio su una serie in base a previsioni e non su quello che si vede). Non credo di essere l'unico al mondo ad aver provato la serie senza essere un appassionato di SW, o che non bisognava approcciarsi senza esserlo (ho chiesto ad amici e mi hanno detto che si può vedere indipendentemente).

Quello che vedo io, fino all'episodio 6, è un serie confezionata bene sul lato tecnico, ma con una scrittura scialba: la trama consiste in miniquest, ciascuna con trama talmente prevedibile che in ogni momento so già quello che accadrà alla scena successiva e fino alla fine dell'episodio (e...no, anche se i rimandi sono voluti, come ho letto da qualcuno qui, non fa sbadigliare di meno), personaggi banali che si comportano esattamente come quelli da cui sono basati (gli stereotipi da png visti mille volte). Questo, più il personaggio puccioso per sbancare col merchandising.
E il fatto che ora voi dite che va bene così, perchè avrei dovuto aspettarmelo, non mi fa cambiare il giudizio  :sooRy:

Per rispondere alle domande: non avevo aspettative perchè non ho seguito "come è stata prodotta, annunciata, pubblicizzata e diffusa la serie". Siccome ho amici piuttosto fomentati con SW, ho pensato: la provo anch'io. Tutto qui.

E ora scappo, così depisto i fanboy e domande crudeli come "Ma allora che la guardi a farehhh!!!!"  :1:
In realtà secondo me ti hanno proprio dato il consiglio sbagliato.
E' vero che si capisce anche senza aver visto altri SW, ma questa serie ha senso solo se si conosce star wars.
E' come Rebels, cosa succede è chiaro anche senza sapere quasi nulla di SW, ma capire i riferimenti è una parte importante della storia.
Ad esempio vedere
(clicca per mostrare/nascondere)
se non si sa nulla della mitologia di Star Wars non ha assolutamente lo stesso impatto. Perché un fan di star wars sa benissimo che
(clicca per mostrare/nascondere)
E' questo è solo 1 esempio fra tanti.
Per altro visto che come per Rebels anche qui c'è di mezzo Filoni, è possibile che la prima serie si di introduzione, ma che la seconda diventi sempre più legata alla mitologia di star wars.
Così a ridosso di Ep. IX non si sono sbilanciati a fare collegamenti che potessero anche vagamente spoilerare o far intendere qualcosa. Post film avranno sicuramente più libertà.
« Ultima modifica: 16 December 2019, 17:22:30 da Green Loontern »

Tommy_monaghan

  • Barney Stinson
  • Post: 6148
  • Sesso: Maschio
    • Mostra profilo
Re: The Mandalorian [Disney+] [Sci-fi] [USA]
« Risposta #137 il: 16 December 2019, 18:26:36 »
che la serie si possa vedere senza essere fan è vero, che se uno è fan se la goda molto ma molto di più è altrettanto vero, come avevo scritto in precedenza, sono sempre più convinto che tutta la prima stagione sarà puramente introduttiva, in ogni caso ogni puntata pur nella sua semplicità (che non è di certo una cosa negativa) porta avanti un po la storia e ci consente di avere più informazioni su personaggi e avvenimenti.
Io apprezzo proprio questo il piacere di godermi storia ambientazione e personaggi senza sovrastrutture pesanti, come in rebels  sono convinto che più andremo avanti più si rimarrà intrigati.

X_X

  • Peggy Olson
  • Post: 1230
  • Sesso: Maschio
    • Mostra profilo
Re: The Mandalorian [Disney+] [Sci-fi] [USA]
« Risposta #138 il: 17 December 2019, 08:21:25 »
Vorrei fare una domanda a chi è scontento della serie: esattamente cosa vi aspettavate? E se avevate grandi aspettative, cosa ve le aveva date?

Direi che per come è stata prodotta, annunciata, pubblicizzata e diffusa la serie, era ovvio che non avreste dovuto aspettarvi chissà quale sconvolgimento nella galassia lontana lontana. Poi specialmente all'alba del capitolo cinematografico conclusivo, vi pare che avrebbero mandato in onda qualcosa che potesse distogliere l'attenzione da quello che (in molta, molta teoria) dovrebbe essere il film più atteso?

Ripropongo e insisto sulle domande iniziali.

A mio modesto parere, la serie ha avuto fin da subito pretese di un certo tipo, e le sta rispettando. Se volete i colpi di scena o lamentarvi della loro assenza, vi consiglio di attendere ancora qualche giorno e di assicurarvi di avere il telefono carico all'uscita del cinema  :asd:

Peraltro dire che "The Mandalorian" non ha sviluppo dei personaggi significa ammettere che per voi tizio prova una determinata cosa solo se la dice ad alta voce. Non vediamo mai in faccia il personaggio eppure riusciamo a intuire il suo stato d'animo, allora scusate se siete mejo voi scriviamo alla Disney e vi procuriamo un casting  :eha:

Per quanto riguarda la recensione che è stata linkata, direi che è spazzatura solo per il fatto che nel tentativo di rendere la critica ironica tira due o tre bombette che impediscono a chiunque abbia un po' di esperienza con l'universo di Star Wars di prenderla sul serio (dire che Mando è una sorta di action figure ambulante è come dire che allora la prima trilogia è una schifezza, tanto vale dire che Darth Vader è solo una suora meccanica parlante che minaccia la gente o magari essere onesti e dire che non ci piace Star Wars quindi non ha senso scrivere articoli a riguardo).

Pur non essendo propriamente tra gli “scontenti”, dico la mia.
Ho smesso di seguire annunci, preview, rumors, spoiler di qualsivoglia serie da eoni: mi segno un titolo e poi, quando comincia, me lo guardo.
Se per capire o apprezzare  una serie devo leggermi qualcos’altro, guardarmi i contenuti speciali, comprarmi il DVD con le scene tagliate, allora significa che la serie è fatta male.

Ma non è questo il caso.

The Mandalorian è la quintessenza di tutto ciò che è Star Wars: i personaggi pittoreschi, le razze buffe dai linguaggi incomprensibili, i mezzi sgangherati, i deserti e le foreste, il connubio stramboide di armi futuristiche e rudimentali e, in generale quell’atmosfera un po’ western  dello spazio.
A questo aggiungiamo il protagonista un po’ guascone alla Han Solo e un po’ stiloso alla Boba Fett e il pupazzetto puccioso e abbiamo un perfetto revival della prima trilogia.

Ma qui si va pure oltre: è tutto un proliferare di citazioni, di scene che ricordano i film, di ambientazioni nostalgiche. Una goduria per chi ha apprezzato i film degli anni 80.

Eh, sì, perché mi sembra chiaro che la serie sia un omaggio a QUELLA trilogia, forse perché la Disney stessa ha capito che la vera magia finisce lì.
Detto questo, ripeto quello che ho già detto nel mio primo messaggio: la banalità e la prevedibilità di trame e personaggi è sconcertante, ma è anche molto anni 80, con queste puntate praticamente autoconclusive, me ne sono fatto una ragione.

Visto che il saccheggio di quel decennio non pare ancora finito, la Disney ci si è infilata alla grande, osando il meno possibile, appiattendosi anzi su quell’immaginario, e grazie a dio aggiungo, visto che, nel momento in cui ha tentato di far evolvere la storia, ha partorito porcate inguardabili.
Per me resta una serie leggerina, da dopocena direi, ma che si lascia guardare.

Firpo

  • Rick Grimes
  • Post: 2098
  • Sesso: Femmina
  • I am the one who knocks
    • Mostra profilo
Re: The Mandalorian [Disney+] [Sci-fi] [USA]
« Risposta #139 il: 17 December 2019, 15:52:55 »
Io la trovo ancora carina e piacevole nel suo essere "già vista" e non mi riferisco a Star Wars, mi riferisco un po' a tutti cliché del western (in questo caso spaziale), poi sono stata la prima a dire che secondo me la serie manca un po' di trama e finora vive di rendita sulla pucciosità

(clicca per mostrare/nascondere)

ma probabilmente questa è la struttura della serie e la prima stagione sarà una grande introduzione poi spero che nella seconda la serie si evolva almeno a livello di trama (i personaggi rimarranno probabilmente archetipi un po' come era nella prima trilogia).

Nota a margine: a me piace finora la nuova trilogia e il tentativo che hanno fatto di creare personaggi più complessi e infatti finora la preferisco a questa serie (al netto di Ep.IX che non ho ancora visto e che potrebbe farmi cambiare idea).
"Do you really want to live in a world without Coca-Cola?" Walter White

"La mancanza di compassione può essere tanto sgradevole quanto un eccesso di lacrime." Lady Violet

"I have spent my whole life scared – frightened of things that could happen, might happen, might not happen. Fifty years I spent like that. Finding myself awake at three in the morning. But you know what? Ever since my diagnosis, I sleep just fine.
What I came to realize is that fear, that's the worst of it. That's the real enemy. So, get up, get out in the real world and you kick that bastard as hard as you can right in the teeth." Walter White

Doc74

  • Annyong Bluth
  • Post: 636
    • Mostra profilo
Re: The Mandalorian [Disney+] [Sci-fi] [USA]
« Risposta #140 il: 17 December 2019, 16:50:45 »
Vorrei fare una domanda a chi è scontento della serie: esattamente cosa vi aspettavate? E se avevate grandi aspettative, cosa ve le aveva date?

Direi che per come è stata prodotta, annunciata, pubblicizzata e diffusa la serie, era ovvio che non avreste dovuto aspettarvi chissà quale sconvolgimento nella galassia lontana lontana. Poi specialmente all'alba del capitolo cinematografico conclusivo, vi pare che avrebbero mandato in onda qualcosa che potesse distogliere l'attenzione da quello che (in molta, molta teoria) dovrebbe essere il film più atteso?

Ripropongo e insisto sulle domande iniziali.

A mio modesto parere, la serie ha avuto fin da subito pretese di un certo tipo, e le sta rispettando. Se volete i colpi di scena o lamentarvi della loro assenza, vi consiglio di attendere ancora qualche giorno e di assicurarvi di avere il telefono carico all'uscita del cinema  :asd:


Credo che forse il problema ( almeno dal mio punto di vista estremamente personale) sia proprio che questa serie rispetta le aspettative , ovvero non si è mossa una virgola dalla serie classica . Nessuna evoluzione , niente  ,zero , nada. E se nel 1977 un approccio del genere era in un certo senso innovativo  ( al cinema )  adesso non lo è ... si limita a  riproporre lo stesso schema strizzando pesantemente l'occhio al vecchio fan ma nulla di più. Che poi si è quello che mi aspettavo , ma questo non lo rende migliore di quello che è ( o che a me pare )una ( perdonatemi il termine )  " cagatina " , che vive di battutine , citazioni e scene di pessima azione ( e che sembra aver rubato la meta trama all'ennesimo manga giappo, vero Dinsey ?  Lonewolf and cub vi dice nulla ? )

E' guardabile ? si , sopratutto per un fan di Star Wars  in preda ai ricordi e alla malinconia . E' un buon prodotto ? secondo me no , come un po' tutto quello che riguarda star wars oggi. ( almeno se si parla di cinema e serie TV , che nei giochi per pc/console è spesso stato fatto di meglio )
però ( sempre a mio modesto parare ) è cmq meglio ( sempre a mio avviso )  degli ultimi Film , probabilmente perchè le pretese sono più basse.

Una aggiunta diciamo  OFF   TOPIC  e che metto sotto spoiler e potete pure ignorare   , sebbene si riferisca alle prime puntate e quindi probabilmente gia viste da tutti

(clicca per mostrare/nascondere)

Man 92

  • Abed Nadir
  • Post: 1528
  • Mai inchinati, mai piegati, mai spezzati.
    • Mostra profilo
Re: The Mandalorian [Disney+] [Sci-fi] [USA]
« Risposta #141 il: 17 December 2019, 19:05:51 »
Premetto che a me piace questa serie. Sopratutto per baby yoda. Ma chi non conosce la saga si sentirebbe spaesato, io che la conosco (in parte) solo attraverso i film. Ho dovuto cercare in rete per approfondire i “mandaloriani”. Diciamo che è anche una serie easy, non si prende troppo sul serio, è credo sia stata fatta solo per presentare un grosso prodotto (e per prodotto intendo il mondo di star wars) insieme alla piattaforma. Perche questa prima stagione a parte baby yoda che lo si ama a prescindere presenta ben poco di sufficiente. Spero in una seconda con maggior spessore.
« Ultima modifica: 17 December 2019, 21:55:02 da Man 92 »
Ho finito: Prison Break, Lost, Alias, Smallville, Gossip Girl, Community, Angel, Buffy, True Blood, Dexter, Charmed, Gilmore Girls, The Fall, The Leftlovers, How I Met Your Mother, The Closer, Veronica Mars, Breaking Bad, Person Of Interest, Banshee, The Good Wife, Limitless, Emerald City, Penny Dreadful, Sense8, Luke Cage, Iron first, Daredevil, House Of Cards, Jessica Jones, The Defenders, The Punisher, Game Of Thrones, Santa Clarita Diet, Preacher, The OA, Suits, Mr.Robot, Orange Is The New Black
Serie che seguo: Supernatural, La Casa De Papel, The Flash, Doctor Who, Westworld, Stranger Things, 13, The Good Fight, Grace and Frankie, Dark, Sabrina, Titans, Doom Patrol, Will & Grace, Bodyguard, You, Love Death+ Robots, The Umbrella Academy, Lost In Space, The Protector, Come Vendere Droga Online, Lucifer, The Boys, Warrior,
Pilot che sto aspettando: Foundation, The Wheel of time,
Droppate: Arrow, Once Upon A Time, Grey's Anatomy, The Shannara Chronicles, The Vampire Diares, The Original, Shameless, How To Get Away To With Murder, The Walking Dead, Empire, Orphan Black, Humans, New Girl, Altered Carbon, Vikings

Mask5

  • Jerry Gergich
  • Post: 26
    • Mostra profilo
Re: The Mandalorian [Disney+] [Sci-fi] [USA]
« Risposta #142 il: 17 December 2019, 20:47:47 »
Scusate, o sono stato poco chiaro o qui c'è un po' di accanimento  :shy:
Non intendevo dire "non potete guardare la serie se non conoscete Star Wars quindi che vi aspettavate?", il mio discorso è più suo genere. È una serie che nasce per essere family-friendly, di immediata comprensione, senza pretese al pari di quelle dei film (come risonanza, non per il plot, quindi è una riflessione che può fare benissimo chiunque, non solo un appassionato di star Wars). Se trovate noiose le serie di questo tipo, noj dovreste guardarle, a prescindere dal genere. Mi riferisco ai commenti tipo "siamo al settimo episodio ed è ancora una palla", ma sinceramente forse non al primo, non al secondo, ma al terzo episodio l'andazzo si era capito, aspettarsi una svolta nella struttura narrativa a questo punto è come guardare Sailor Moon e sperare che al ventesimo episodio dicano una battuta diversa da "preparati a soccombere". Se la serie si evolverà sarà in eventuali stagioni future ma questo penso non sia un mistero di Fatima  :asd: e non sto nemmeno dicendo "allora non ve lo vedete più", volevo dire semplicemente "non aspettatevi nulla di diverso, per ora"  :shy:

Per il resto, ho già detto. A me piace come spettatore "normale" ed essendo anche fan della saga apprezzo tutti i richiami e quindi sono particolarmente buono anche verso quelli che qualcuno potrebbe definire difetti.

Doc74

  • Annyong Bluth
  • Post: 636
    • Mostra profilo
Re: The Mandalorian [Disney+] [Sci-fi] [USA]
« Risposta #143 il: 17 December 2019, 21:11:51 »
Se trovate noiose le serie di questo tipo, noj dovreste guardarle, a prescindere dal genere.


le serie "leggere" possono essere fatte bene , o meno bene, un po' come tutte le altre. Questa secondo me è più verso il "meno bene " che il bene .
Poi, ho visto sicuramente di peggio , oh di molto peggio... Ma non è che  siccome è una serie leggera ,  family friendly , ampio target , e allora deve essere per forza na palla piatta e noiosa con battute scontate  eh ?
Cioè dai, erano piu divertenti le puntate di A-Team che il target era più meno lo stesso.

rex_76

  • Barney Stinson
  • Post: 6193
  • Sesso: Maschio
  • So Say We All
    • Mostra profilo
Re: The Mandalorian [Disney+] [Sci-fi] [USA]
« Risposta #144 il: 18 December 2019, 09:31:38 »
1x07: Cast Spoiler
(clicca per mostrare/nascondere)

Rommy87

  • Richard Castle
  • Post: 3329
  • Sesso: Maschio
    • Mostra profilo
Re: The Mandalorian [Disney+] [Sci-fi] [USA]
« Risposta #145 il: 18 December 2019, 19:03:58 »
(clicca per mostrare/nascondere)

Swarovsky

  • Jonah Ryan
  • Post: 386
  • Sesso: Maschio
  • Emperor
    • Mostra profilo
Re: The Mandalorian [Disney+] [Sci-fi] [USA]
« Risposta #146 il: 19 December 2019, 00:51:13 »
1x07
(clicca per mostrare/nascondere)
The owls are not what they seem

TotallyBlondie

  • Rick Grimes
  • Post: 2402
  • Sesso: Femmina
  • totallycueca by kript96
    • Mostra profilo
Re: The Mandalorian [Disney+] [Sci-fi] [USA]
« Risposta #147 il: 19 December 2019, 10:03:29 »

le serie "leggere" possono essere fatte bene , o meno bene, un po' come tutte le altre. Questa secondo me è più verso il "meno bene " che il bene .
Poi, ho visto sicuramente di peggio , oh di molto peggio... Ma non è che  siccome è una serie leggera ,  family friendly , ampio target , e allora deve essere per forza na palla piatta e noiosa con battute scontate  eh ?
Cioè dai, erano piu divertenti le puntate di A-Team che il target era più meno lo stesso.

Per me è fatta molto meglio di alcune serie tv blasonate.
Qui entra in campo il gusto  :zizi: Io ad esempio la guarderei all'infinito  :sooRy:
TV Time -> TotallyBlondie 💁🏼

Over there we lost some of them.
But over there, they lost
all of us.
[ Nora, The Leftovers ]

Doc74

  • Annyong Bluth
  • Post: 636
    • Mostra profilo
Re: The Mandalorian [Disney+] [Sci-fi] [USA]
« Risposta #148 il: 19 December 2019, 13:49:40 »
Per me è fatta molto meglio di alcune serie tv blasonate.
Qui entra in campo il gusto  :zizi: Io ad esempio la guarderei all'infinito  :sooRy:

i gusti non li discuto ( c'è anche chi apprezza i cinepanettoni per dire )  , che poi come ho detto non mi dispiace nemmeno tanto.



per il "fatta bene " invece non sono tanto d'accordo .

oggettivamente , sceneggiatura  , regia   non è che siano poi cosi buoni , le stesse scene dei combattimenti non è che siano coreografate benissimo ( di nuovo ho però  visto di peggio, tipo episodio 8 ... ) di fatto il difetto più grosso che gli trovo è proprio una sceneggiatura mal fatta , banale ed eccezionalmente pigra.

Le cosa divertente ( con molto sarcasmo )  e' che comunque riesce ad essere , a mio avviso , un prodotto migliore dell' ultima triologia  e a quanto pare episodio 9 sta venendo demolito dalle recensioni.

.::Kraven::.

  • Max Black
  • Post: 2681
  • Sesso: Maschio
    • Mostra profilo
Re: The Mandalorian [Disney+] [Sci-fi] [USA]
« Risposta #149 il: 19 December 2019, 14:07:02 »
Diciamo che si prende i suoi tempi e forse abusa della pazienza di coloro che non si fanno abbagliare dalle member berries.
Però il settimo episodio pare l'accelerata che serviva alla storia.

Comunque sono tra quelli che la trova un solido prodotto d'intrattenimento che al contempo non fa impazzire né lascia chissà cosa dopo la visione (e gli isterismi per la pucciosità di baby yoda non mi si attaccano addosso, per fortuna).
In attesa del ripristino della funzione "Ricerca" del forum, è possibile utilizzare google:
basta aprire www.google.com e scrivere nella barra di ricerca, per esempio, "site:https://www.italiansubs.net/forum/ supernatural" (senza virgolette e con uno spazio tra l'indirizzo del forum e la chiave di ricerca) per ottenere i link alle discussioni dove appare la chiave di ricerca "supernatural"

Qui una guida visuale (non fate caso al tono ironico iniziale):
https://lmgtfy.com/?q=site%3Ahttps%3A%2F%2Fwww.italiansubs.net%2Fforum%2F+supernatural&iie=1