Autore Topic: The Staircase [HBO Max] [Crime] [USA]  (Letto 274 volte)

NathanDrake83

  • Haters gonna hate
  • *
  • Post: 30125
  • Sesso: Maschio
    • Mostra profilo
  • Revisioni: 74
  • Traduzioni: 674
The Staircase [HBO Max] [Crime] [USA]
« il: 5 June 2021, 23:13:32 »
Citazione
Miniserie biografica di HBO Max sullo scrittore Michael Peterson accusato a inizio anni 2000 dell'omicidio di sua moglie, Kathleen Peterson.

Scritta e prodotta da Maggie Cohn, già sceneggiatrice di American Crime Story, e Antonio Campos, già regista del film Christine, con il secondo che dirigerà sei episodi, la serie è basata sull'omonima docu-serie del 2003 diretta da Jean-Xavier de Lestrade, peraltro disponibile anche su Netflix.
dal Blog

Cast:
Colin Firth è Michael Peterson
Toni Collette è la moglie Kathleen
Sophie Turner è Margaret Ratliff, figlia adottiva della coppia
Rosemarie DeWitt è Candace Zamperini, sorella di Kathleen
Parker Posey è Freda Black, assistente procuratrice distrettuale che rappresenterà l'accusa.
Juliette Binoche in un ruolo non svelato

Premiere: 5/5/22
« Ultima modifica: 3 April 2022, 23:08:09 da vascy »
My dog speaks more eloquently than thee.

I have the honor to be your obedient servant.

RiCc!o

  • Michael Scott
  • Post: 838
  • Sesso: Maschio
    • Mostra profilo
Re: The Staircase [HBO Max] [Crime/Biopic] [USA]
« Risposta #1 il: 6 June 2021, 00:00:58 »
seguo

la docu-serie è carina ma imho
1) più lunga di quanto bastava per raccontare il caso. 
2) non troppo avvincente.

se si concentrano sul processo però potrebbe essere interessante

vascy

  • pusher di serie improbabili
  • *
  • Post: 33318
  • Sesso: Femmina
    • Mostra profilo

Flavia

  • Empress of Trash
  • *
  • Post: 20908
  • Sesso: Femmina
  • Only the ideas that we really live have any value.
    • Mostra profilo
Re: The Staircase [HBO Max] [Crime] [USA]
« Risposta #3 il: 22 May 2022, 11:41:58 »
mh.... credo continuerò a preferire la serie crime con i veri protagonisti  :XD:
«Some birds are not meant to be caged, that's all. Their feathers are too bright, their songs too sweet and wild. So you let them go, or when you open the cage to feed them they somehow fly out past you. And the part of you that knows it was wrong to imprison them in the first place rejoices, but still, the place where you live is that much more drab and empty for their departure».
Stephen King, Rita Hayworth and Shawshank Redemption