Autore Topic: Vikings: fedeltà storica [POSSIBILI SPOILER]  (Letto 20849 volte)

kiiro

  • The Todd
  • Post: 148
  • Sesso: Femmina
  • I'm the cute one
    • Mostra profilo
Re: Vikings: fedeltà storica [POSSIBILI SPOILER]
« Risposta #15 il: 9 April 2013, 16:56:20 »
noooo!! povero Bjorn XD

Luna

  • Strega Feminazi
  • Jonah Ryan
  • Post: 307
  • Sesso: Femmina
  • Shadowbinder
    • Mostra profilo
Re: Vikings: fedeltà storica [POSSIBILI SPOILER]
« Risposta #16 il: 9 April 2013, 19:54:06 »
I Miti Nordici è un libro meraviglioso, ma diciamoci la verità, non è esattamente una lettura leggera ed accessibile al lettore medio che magari vuole solo un minimo di approfondimento e viene invece travolto da una marea di informazioni storiche, filologiche e mitologico/religiose  :asd:.

Sono d'accordissimo:), ma data appunto la sua completezza, una volta appurato che l'argomento ci interessa davvero, io consiglio sempre quello. Per farsi solo "un'idea" non vale la pena no, è troppo complesso. Però io lo amo!! :shy:


E ora che ci penso non mi capacito di come non ho potuto citare nè l'Edda di Snorri né la versione poetica  :wall:

Ma lo sai perché? Perché lo diamo per scontato ecco perché!
Perché è ovvio che tutti lo sappiano che cos'è l'Edda no????Che non ci sia bisogno di chiederlo!
:loooL: :loooL: :loooL: :loooL: :loooL: :loooL: :banana: :banana: :banana:
Scherzi a parte credo sia proprio questo il punto: per chi è appassionato o studia l'argomento, l'Edda è tipo la prima cosa...Quindi paradossalmente essendo "più avanti" non l'abbiamo nominata.
Non so se mi sono spiegata.
:scettico:

noooo!! povero Bjorn XD

Poraccio!!! :lol?:
« Ultima modifica: 9 April 2013, 19:56:43 da Falcediluna »
"To heroes Odin will supply, Strength to vanquish or to die." —Völuspá Hin Skamma

"— Che cosa vuoi sapere? Perché mi metti alla prova? — sbottò la vǫlva. — Io so tutto, Óðinn! So dove Heimdallr ha nascosto il suo corno, sotto il sacro albero che si leva nell'aria tersa nel cielo. E so di quello scrosciare d'acque argillose alle sua radici, là dove hai pagato il tuo pegno. Io so dove hai nascosto l'occhio, Óðinn! Nella famosa sorgente di Mímisbrunnr, là dove Mímir beve mjǫðr ogni mattino! E tu, ne sai forse di più?”

beasoriani

  • Clara Oswald
  • Post: 67
    • Mostra profilo
Re: Vikings: fedeltà storica [POSSIBILI SPOILER]
« Risposta #17 il: 10 April 2013, 10:45:26 »
ciao a tutti!
io sono una super nerd di mitologia nordica...da quando all'università ho fatto due esami di filologia germanica mi è venuta una fissa colossale!
in realtà parecchi ricordi sono un po' arrugginiti, però ho apprezzato comunque che si stia cercando di fare una serie tv che coniughi fantasia e realtà in modo convincente.
Quando nel prologo si è visto Odino con i corvi ho avuto un brivido!

Riguardo alla testuggine di scudi sono rimasta un po' perplessa anche io, ma mi sono documentata e pare che lo facessero...
Molto carino anche come abbiano tentato di rendere le differenze linguistiche...la linguista in me si esalta sempre molto.
Avevo una teoria, non provata...che Earl Haraldsson sia un parente di Araldo Bellachioma, ma guardando le date non credo combacino. Da quello che ricordo dei suoi sudditi insoddisfatti se ne andarono a colonizzare l'Islanda. Questo spiegherebbe perchè Earl non vuole che Ragnar e gli altri facciano razzie a ovest...ma ripeto, non so se le date coincidono.

Poi sembra avere molti richiami al "13°guerriero" che è poi tratto da un libro di Crichton a sua volta ispirato da una cronaca di un viaggiatore arabo tra i vichinghi....non so quanto ci sia di effettivamente "vero", però è stato carino trovare la scena della ciotola d'acqua con sputo (!) o la formula del funerale vichingo con la tipa che dice "vedo xxxx...mi sta chiamando...."

ChrisZac

  • Supporter Quartetto Infernale
  • Don Draper
  • Post: 4295
  • Sesso: Femmina
  • Be comfortable in your own skin
    • Mostra profilo
Re: Vikings: fedeltà storica [POSSIBILI SPOILER]
« Risposta #18 il: 10 April 2013, 14:12:46 »
Per quanto riguarda epoche e zone, ci sono un po' di adattamenti, quindi è possibile che l'ispiratore di Haraldsson fosse proprio quel Bellachioma di cui parli, chissà. Dovrebbero sbottornarsi di più gli autori. :D


Exorcizamus te, Salachristulia!

Alla fine l'avrete capito: non ricordo mai nomi, posti, date, i titoli delle canzoni e dei film e dei libri, e un sacco di altre cose.. che al momento non ricordo.

estate10

  • Visitatore
Re: Vikings: fedeltà storica [POSSIBILI SPOILER]
« Risposta #19 il: 10 April 2013, 16:37:54 »
Alle II

(clicca per mostrare/nascondere)

Herjan

  • Jerry Gergich
  • Post: 35
  • Sesso: Maschio
  • Oðin Á Iðr Alla
    • Mostra profilo
Re: Vikings: fedeltà storica [POSSIBILI SPOILER]
« Risposta #20 il: 10 April 2013, 20:24:00 »
Alle II

(clicca per mostrare/nascondere)

(clicca per mostrare/nascondere)
« Ultima modifica: 10 April 2013, 20:29:02 da Herjan »

pepato

  • The Todd
  • Post: 104
  • Sesso: Maschio
  • Life in the eye
    • Mostra profilo
Re: Vikings: fedeltà storica [POSSIBILI SPOILER]
« Risposta #21 il: 10 April 2013, 23:43:15 »
io sono una super nerd di mitologia nordica...da quando all'università ho fatto due esami di filologia germanica mi è venuta una fissa colossale!

Molto carino anche come abbiano tentato di rendere le differenze linguistiche...la linguista in me si esalta sempre molto.

Anch'io ho avuto lo stesso colpo di fulmine con filologia germanica :) ma poi purtroppo ho preso altre strade.
Ma dal punto di vista linguistico, non trovi anche tu che sia molto implausibile il fatto che il prete inglese conosca il norreno "perché ha viaggiato molto"? Non trovi implausibile che nell'8 secolo non solo un prete inglese abbia viaggiato in Scandinavia, ma abbia saputo impararne la lingua (senza però impararne i costumi, come mostra quando è disgustato dal funerale o non sa cos'è il Ragnarok)? Questo è un altro elemento di inverosimiglianza storica che mi fa storcere un po' il naso ;)

Poi sembra avere molti richiami al "13°guerriero" che è poi tratto da un libro di Crichton a sua volta ispirato da una cronaca di un viaggiatore arabo tra i vichinghi

La scena del funerale nel 13° guerriero è la trasposizione fedele del passo di Ahmad Ibn Fadlan, che è a sua volta la descrizione più fedele di un funerale vichingo che ci sia giunta.

beasoriani

  • Clara Oswald
  • Post: 67
    • Mostra profilo
Re: Vikings: fedeltà storica [POSSIBILI SPOILER]
« Risposta #22 il: 11 April 2013, 09:30:36 »
Anch'io ho avuto lo stesso colpo di fulmine con filologia germanica :) ma poi purtroppo ho preso altre strade.
Ma dal punto di vista linguistico, non trovi anche tu che sia molto implausibile il fatto che il prete inglese conosca il norreno "perché ha viaggiato molto"? Non trovi implausibile che nell'8 secolo non solo un prete inglese abbia viaggiato in Scandinavia, ma abbia saputo impararne la lingua (senza però impararne i costumi, come mostra quando è disgustato dal funerale o non sa cos'è il Ragnarok)? Questo è un altro elemento di inverosimiglianza storica che mi fa storcere un po' il naso ;)
sì, hai ragione, anche io mi sono posta il problema...ma immagino che dovessero in qualche modo velocizzare un qualche tipo di comunicazione, altrimenti la storia non sarebbe andata avanti... a volte un po' di inverosimiglianza si può tollerare. Poi, pensandoci, se ben ricordo, il sistema di lingue che oggi conosciamo come antico norreno non era parlato solo dai vichinghi, era diffuso con variazioni più o meno grandi nell'area scandinava, e infondo è possibile che Aethestan fosse stato a contatto con altri popoli che parlavano lingue simili...non so.

Citazione
La scena del funerale nel 13° guerriero è la trasposizione fedele del passo di Ahmad Ibn Fadlan, che è a sua volta la descrizione più fedele di un funerale vichingo che ci sia giunta.
sì, infatti...è per questo che lo amo!

pepato

  • The Todd
  • Post: 104
  • Sesso: Maschio
  • Life in the eye
    • Mostra profilo
Re: Vikings: fedeltà storica [POSSIBILI SPOILER]
« Risposta #23 il: 16 April 2013, 10:08:45 »
Ripescando il post primario di questo topic e parlando delle acconciature, voi che dite?

Io sapevo che, addirittura, i vichinghi si sfregiavano il viso per non farsi crescere la barba. Ma poi vediamo sempre barboni con le perline e le treccine. Quanto è vero e quanto è confuso con gli usi dei celti?

Ho trovato questo articolo cercando a caso su Google: http://sciencenordic.com/what-vikings-really-looked
La curatrice del museo vichingo di Roskilde cita due fonti che indicano come verosimile le acconciature che vediamo nella serie: corti capelli sul collo, lunghi e folti sulla testa e sulla fronte.

Inoltre un breve cenno lo fa proprio la responsabile delle acconciature della serie: http://www.history.com/shows/vikings/videos/vikings-hair-design Nel video non si dice un granché, ma si indica una fonte che menziona questo tipo di acconciatura presso i guerrieri.
Sono curioso di saperne di più!

Halfdan

  • Jerry Gergich
  • Post: 3
  • Sesso: Maschio
    • Mostra profilo
Re: Vikings: fedeltà storica [POSSIBILI SPOILER]
« Risposta #24 il: 16 April 2013, 22:00:15 »
Da studente universitario di storia questo è il mio modesto parere.  :ciao:

(clicca per mostrare/nascondere)

alesundra

  • Visitatore
Re: Vikings: fedeltà storica [POSSIBILI SPOILER]
« Risposta #25 il: 24 April 2013, 01:28:35 »
:mwow: che bel topic
lo chiesi tempo fa ma non ottenni risposta (non quella che cercavo :XD:)
non penso di doverlo mettere sotto spoiler , però :sooRy: meglio non rischiare  :XD: got docet
(clicca per mostrare/nascondere)

ChrisZac

  • Supporter Quartetto Infernale
  • Don Draper
  • Post: 4295
  • Sesso: Femmina
  • Be comfortable in your own skin
    • Mostra profilo
Re: Vikings: fedeltà storica [POSSIBILI SPOILER]
« Risposta #26 il: 24 April 2013, 07:54:29 »
:mwow: che bel topic
lo chiesi tempo fa ma non ottenni risposta (non quella che cercavo :XD:)
non penso di doverlo mettere sotto spoiler , però :sooRy: meglio non rischiare  :XD: got docet
(clicca per mostrare/nascondere)

Provo a darti una risposta che, penso ma non ne ho la certezza non avendo studiato approfonditamente questa cultura, vale per la maggior parte delle popolazioni guerriere.

Si usava truccare il viso per avere un aspetto più truce e terrorizzare il nemico in battaglia. Il kajal intorno agli occhi, in varie popolazioni, lo usano personaggi di rango elevato e sacerdoti, a volte è legato a una casta di mestiere.
In parole povere, non credo sia una licenza televisiva, sicuramente è un'usanza di quelle popolazioni, ma (a parte per le "maschere" in battaglia, appunto) non ti so dare una risposta esclusiva.  :sooRy:


Exorcizamus te, Salachristulia!

Alla fine l'avrete capito: non ricordo mai nomi, posti, date, i titoli delle canzoni e dei film e dei libri, e un sacco di altre cose.. che al momento non ricordo.

Todek

  • Abed Nadir
  • Post: 1599
    • Mostra profilo
Re: Vikings: fedeltà storica [POSSIBILI SPOILER]
« Risposta #27 il: 24 April 2013, 11:33:27 »
io invece vorrei concentrarmi un po' di più sulla guerra.

la spada nella società vichinga era un simbolo. un'arma che solo determinate persone potevano permettersi. l'arma più comune era l'ascia danese (e infatti, cosa che apprezzo tantissimo, in questa serie la usano quasi tutti). vedo però che lagertha, ma anche tutte le altre shield maiden che mostrano, portano la spada.

chiedo a voi: è perchè sono donne? è un privilegio riservato alle ragazze con lo scudo? o è perchè agli uomini piace di più l'ascia

alesundra

  • Visitatore
Re: Vikings: fedeltà storica [POSSIBILI SPOILER]
« Risposta #28 il: 24 April 2013, 20:01:39 »
Provo a darti una risposta che, penso ma non ne ho la certezza non avendo studiato approfonditamente questa cultura, vale per la maggior parte delle popolazioni guerriere.

Si usava truccare il viso per avere un aspetto più truce e terrorizzare il nemico in battaglia. Il kajal intorno agli occhi, in varie popolazioni, lo usano personaggi di rango elevato e sacerdoti, a volte è legato a una casta di mestiere.
In parole povere, non credo sia una licenza televisiva, sicuramente è un'usanza di quelle popolazioni, ma (a parte per le "maschere" in battaglia, appunto) non ti so dare una risposta esclusiva.  :sooRy:


prima di tutto ,grazie :hug:
il problema è sorto quando ho visto la Jarlettiera (la moglie dello Jarl :XD:) con il kajal
 sua figlia no
Floki si
e , ad esempio ,Ragnar  no
 :sooRy:

ChrisZac

  • Supporter Quartetto Infernale
  • Don Draper
  • Post: 4295
  • Sesso: Femmina
  • Be comfortable in your own skin
    • Mostra profilo
Re: Vikings: fedeltà storica [POSSIBILI SPOILER]
« Risposta #29 il: 24 April 2013, 21:02:37 »
prima di tutto ,grazie :hug:
il problema è sorto quando ho visto la Jarlettiera (la moglie dello Jarl :XD:) con il kajal
 sua figlia no
Floki si
e , ad esempio ,Ragnar  no
 :sooRy:

Beh, la figlia è una bambina,
(clicca per mostrare/nascondere)
Magari, il kajal in particolare, in queste culture ha anche semplici fini estetici, come era in Egitto. Purtroppo, come spiegavo, vado a tentoni, ma credo che la risposta non sia soltanto una.
Piacerebbe anche a me saperne di più.. magari domani mi faccio passare la pigrizia e faccio una ricerchina.  :distratto:


Exorcizamus te, Salachristulia!

Alla fine l'avrete capito: non ricordo mai nomi, posti, date, i titoli delle canzoni e dei film e dei libri, e un sacco di altre cose.. che al momento non ricordo.