Autore Topic: Vikings: fedeltà storica [POSSIBILI SPOILER]  (Letto 19426 volte)

pepato

  • The Todd
  • Post: 104
  • Sesso: Maschio
  • Life in the eye
    • Mostra profilo
Vikings: fedeltà storica [POSSIBILI SPOILER]
« il: 8 April 2013, 18:12:24 »
Voglio inaugurare un thread per discutere della fedeltà storica della serie. Nonostante il marchio di History Channel sia garanzia di fedeltà, è naturale che gli autori abbiano ricorso a delle infedeltà storiche a vantaggio della narrazione. Vorrei discuterne, se qualcuno è esperto o interessato di storia medievale del nord.
Facendo riferimento alle varie puntate nell'arco della stagione, è possibile che chi non è in pari possa leggere degli spoiler.

Quali sono gli aspetti che meno vi convincono dal punto di vista storico, che sono palesemente sbagliati, o che semplicemente vi incuriosiscono?

Io inizio con due elementi.
- Il Ragnar Lothbrok storico è vissuto nel 9° secolo, quindi circa mezzo secolo dopo le avventure della serie. E' stato famoso per aver condotto i primi raid su Parigi nell'845, quindi dirigendo le sue spedizioni nel nord della Francia. Chissà se nella serie vedremo Parigi, o se le vicende si allontaneranno ancora di più dal modello storico?
- Una curiosità sul taglio di capelli: sono assolutamente ignorante sulle ragioni di questo strano taglio di capelli che hanno Ragnar, suo figlio e molti altri vichinghi. E' un'invenzione narrativa o si basa su conoscenze storiche?

Avanti nerd medievalisti, scatenate l'inferno!!!

« Ultima modifica: 9 April 2013, 19:56:19 da memole85 »

kiiro

  • The Todd
  • Post: 148
  • Sesso: Femmina
  • I'm the cute one
    • Mostra profilo
Re: Vikings: fedeltà storica [POSSIBILI SPOILER]
« Risposta #1 il: 8 April 2013, 19:29:20 »
mi ha un po' lasciata perplessa l'uso della testuggine, ma non mi sono documentata ulteriormente se ci fosse stato un effettivo uso da parte dei vichinghi...

SPOILER 1X06 + SUPPOSIZIONE ''STORICA'' sull'eventuale fine della serie
(clicca per mostrare/nascondere)

Herjan

  • Jerry Gergich
  • Post: 35
  • Sesso: Maschio
  • Oðin Á Iðr Alla
    • Mostra profilo
Re: Vikings: fedeltà storica [POSSIBILI SPOILER]
« Risposta #2 il: 8 April 2013, 21:17:13 »
SPOILER 1X06 + SUPPOSIZIONE ''STORICA'' sull'eventuale fine della serie
(clicca per mostrare/nascondere)

(clicca per mostrare/nascondere)

apriticielo

  • Sarah Manning
  • Post: 299
  • Sesso: Femmina
    • Mostra profilo
Re: Vikings: fedeltà storica [POSSIBILI SPOILER]
« Risposta #3 il: 8 April 2013, 23:01:32 »
Voglio inaugurare un thread per discutere della fedeltà storica della serie. Nonostante il marchio di History Channel sia garanzia di fedeltà, è naturale che gli autori abbiano ricorso a delle infedeltà storiche a vantaggio della narrazione. Vorrei discuterne, se qualcuno è esperto o interessato di storia medievale del nord.
Facendo riferimento alle varie puntate nell'arco della stagione, è possibile che chi non è in pari possa leggere degli spoiler.

Quali sono gli aspetti che meno vi convincono dal punto di vista storico, che sono palesemente sbagliati, o che semplicemente vi incuriosiscono?

Io inizio con due elementi.
- Il Ragnar Lothbrok storico è vissuto nel 9° secolo, quindi circa mezzo secolo dopo le avventure della serie. E' stato famoso per aver condotto i primi raid su Parigi nell'845, quindi dirigendo le sue spedizioni nel nord della Francia. Chissà se nella serie vedremo Parigi, o se le vicende si allontaneranno ancora di più dal modello storico?
- Una curiosità sul taglio di capelli: sono assolutamente ignorante sulle ragioni di questo strano taglio di capelli che hanno Ragnar, suo figlio e molti altri vichinghi. E' un'invenzione narrativa o si basa su conoscenze storiche?

Avanti nerd medievalisti, scatenate l'inferno!!!
 mi sembra che la storia non parli del reale conte che visse nell'ottocento, ma della figura leggendaria che non si sa se sia realmente esistito oppure no
il mondo si fa da parte per lasciare il passo a chi sa dove andare

kiiro

  • The Todd
  • Post: 148
  • Sesso: Femmina
  • I'm the cute one
    • Mostra profilo
Re: Vikings: fedeltà storica [POSSIBILI SPOILER]
« Risposta #4 il: 9 April 2013, 00:52:29 »
(clicca per mostrare/nascondere)

(clicca per mostrare/nascondere)

darkshines

  • Jonah Ryan
  • Post: 364
  • Sesso: Femmina
    • Mostra profilo
Re: Vikings: fedeltà storica [POSSIBILI SPOILER]
« Risposta #5 il: 9 April 2013, 01:24:12 »
mi ha un po' lasciata perplessa l'uso della testuggine, ma non mi sono documentata ulteriormente se ci fosse stato un effettivo uso da parte dei vichinghi...

SPOILER 1X06 + SUPPOSIZIONE ''STORICA'' sull'eventuale fine della serie
(clicca per mostrare/nascondere)

(clicca per mostrare/nascondere)

Stanno mettendo comunque un po' di carne al fuoco. Ad esempio tutta la vicenda di Rollo, che da quanto ho capito è un personaggio che storicamente non esiste, mentre nella serie sta giocando un ruolo decisamente importante.
Però penso anche che lo scopo diciamo "didattico" della serie non sia tanto quello di seguire gli avvenimenti per filo e per segno (anche perchè mi sembra di aver capito che ci sia anche molta leggenda su queste vicende e che non ci siano dati così precisi) quanto di raccontarci come funzionava la società vichinga, qual era il loro modo di pensare e agire, in cosa credevano.

memole85

  • Richard Castle
  • Post: 3414
  • Sesso: Femmina
    • Mostra profilo
Re: Vikings: fedeltà storica [POSSIBILI SPOILER]
« Risposta #6 il: 9 April 2013, 03:09:24 »
posto per controllare

Dottolo

  • The Todd
  • Post: 172
  • Sesso: Maschio
  • Wherever there's trouble, we are there.
    • Mostra profilo
Re: Vikings: fedeltà storica [POSSIBILI SPOILER]
« Risposta #7 il: 9 April 2013, 10:36:18 »
Posto perchè il post merita!  :+:
There's always been a need for Heroes… Guardians… Champions. Their effect on societies is undeniable. Vast cultures have been built around them. They stand for Freedom, against those who'd see it fail. Wherever there's trouble, they are there. They never give up.
They stay 'till the fight is won.

ChrisZac

  • Supporter Quartetto Infernale
  • Don Draper
  • Post: 4295
  • Sesso: Femmina
  • Be comfortable in your own skin
    • Mostra profilo
Re: Vikings: fedeltà storica [POSSIBILI SPOILER]
« Risposta #8 il: 9 April 2013, 14:34:05 »
(clicca per mostrare/nascondere)

Stanno mettendo comunque un po' di carne al fuoco. Ad esempio tutta la vicenda di Rollo, che da quanto ho capito è un personaggio che storicamente non esiste, mentre nella serie sta giocando un ruolo decisamente importante.
Però penso anche che lo scopo diciamo "didattico" della serie non sia tanto quello di seguire gli avvenimenti per filo e per segno (anche perchè mi sembra di aver capito che ci sia anche molta leggenda su queste vicende e che non ci siano dati così precisi) quanto di raccontarci come funzionava la società vichinga, qual era il loro modo di pensare e agire, in cosa credevano.

Diciamo anche che, volendo mantenere un po' di attinenza con la mitologia di questo Ragnar
(clicca per mostrare/nascondere)



Exorcizamus te, Salachristulia!

Alla fine l'avrete capito: non ricordo mai nomi, posti, date, i titoli delle canzoni e dei film e dei libri, e un sacco di altre cose.. che al momento non ricordo.

Herjan

  • Jerry Gergich
  • Post: 35
  • Sesso: Maschio
  • Oðin Á Iðr Alla
    • Mostra profilo
Re: Vikings: fedeltà storica [POSSIBILI SPOILER]
« Risposta #9 il: 9 April 2013, 14:40:53 »
Diciamo anche che, volendo mantenere un po' di attinenza con la mitologia di questo Ragnar
(clicca per mostrare/nascondere)

Il problema è che Bjorn, ammesso sia identificabile con il Bjorn Ironside della storia, è un personaggio abbastanza marginale rispetto gli altri figli, in particolare rispetto ad Ivarr, che al momento nella serie sembra non esistere, quando in realtà dovrebbe essere il figlio primogenito di Ragnarr (almeno dal matrimonio con Kraka/Aslaug)

darkshines

  • Jonah Ryan
  • Post: 364
  • Sesso: Femmina
    • Mostra profilo
Re: Vikings: fedeltà storica [POSSIBILI SPOILER]
« Risposta #10 il: 9 April 2013, 14:43:39 »
Diciamo anche che, volendo mantenere un po' di attinenza con la mitologia di questo Ragnar
(clicca per mostrare/nascondere)
:aka:
Che cosa terribile sarebbe!! :aka:

ChrisZac

  • Supporter Quartetto Infernale
  • Don Draper
  • Post: 4295
  • Sesso: Femmina
  • Be comfortable in your own skin
    • Mostra profilo
Re: Vikings: fedeltà storica [POSSIBILI SPOILER]
« Risposta #11 il: 9 April 2013, 15:02:11 »
Il problema è che Bjorn, ammesso sia identificabile con il Bjorn Ironside della storia, è un personaggio abbastanza marginale rispetto gli altri figli, in particolare rispetto ad Ivarr, che al momento nella serie sembra non esistere, quando in realtà dovrebbe essere il figlio primogenito di Ragnarr (almeno dal matrimonio con Kraka/Aslaug)

Sì, ma al momento c'è solo lui. Che poi dovrebbe essere il figliastro. Ma visto che si stanno concedendo licenze, magari sarà
(clicca per mostrare/nascondere)

:aka:
Che cosa terribile sarebbe!! :aka:

Infatti, mentre concepivo questa malsana idea, consideravo l'idea di abbandonare la serie.  :bYe:




Post unito:  9 April 2013, 15:02:11
Ripescando il post primario di questo topic e parlando delle acconciature, voi che dite?

Io sapevo che, addirittura, i vichinghi si sfregiavano il viso per non farsi crescere la barba. Ma poi vediamo sempre barboni con le perline e le treccine. Quanto è vero e quanto è confuso con gli usi dei celti?


Exorcizamus te, Salachristulia!

Alla fine l'avrete capito: non ricordo mai nomi, posti, date, i titoli delle canzoni e dei film e dei libri, e un sacco di altre cose.. che al momento non ricordo.

kiiro

  • The Todd
  • Post: 148
  • Sesso: Femmina
  • I'm the cute one
    • Mostra profilo
Re: Vikings: fedeltà storica [POSSIBILI SPOILER]
« Risposta #12 il: 9 April 2013, 16:04:37 »
io invece, a giudicare dai ''cognomi'' che hanno, ho sempre pensato che fosse un popolo che ai propri peli ci tenesse parecchio XD

Luna

  • Strega Feminazi
  • Jonah Ryan
  • Post: 307
  • Sesso: Femmina
  • Shadowbinder
    • Mostra profilo
Re: Vikings: fedeltà storica [POSSIBILI SPOILER]
« Risposta #13 il: 9 April 2013, 16:46:11 »
Ciao a tutti! :ciao:
Che bello la board! :love:
Dunque, spero questo sia il posto giusto, visto che si parla della "realtà" storica...Nel vecchio thread qualcuno chiedeva maggiori info sui Vichinghi, in generale...Per quanto riguarda la società, devo ancora frugare tra le mie vecchie cose per trovare roba valida, ma ho ritrovato delle cosette per quanto riguarda la parte mitologica, se intanto uno vuole farsi una idea senza comprare libri (io ho "I Miti Nordici" e lo trovo meraviglioso, comunque).
Bando alle ciance!

Questo è il primo di una serie di video realizzati per raccontare la Mitologia Nordica...Naturalmente sono in inglese ma se può interessare:

Le altre "puntate" le trovate seguendo i link su YouTube.

Questo è il caro vecchio "Bifrost", dove trovate una marea di informazioni oltre che parte degli antichi testi tradotti in italiano:
http://bifrost.it/

E questo...Beh questo dovete semplicemente guardarlo tutti perché è una delle cose più meravigliose che io abbia mai visto!!
La Saga di Bjorn:

Guardatelo tutto fino alla fine...Vi assicuro che non ve ne pentirete!!! :rofl:

Benedizioni ;)
"To heroes Odin will supply, Strength to vanquish or to die." —Völuspá Hin Skamma

"— Che cosa vuoi sapere? Perché mi metti alla prova? — sbottò la vǫlva. — Io so tutto, Óðinn! So dove Heimdallr ha nascosto il suo corno, sotto il sacro albero che si leva nell'aria tersa nel cielo. E so di quello scrosciare d'acque argillose alle sua radici, là dove hai pagato il tuo pegno. Io so dove hai nascosto l'occhio, Óðinn! Nella famosa sorgente di Mímisbrunnr, là dove Mímir beve mjǫðr ogni mattino! E tu, ne sai forse di più?”

Herjan

  • Jerry Gergich
  • Post: 35
  • Sesso: Maschio
  • Oðin Á Iðr Alla
    • Mostra profilo
Re: Vikings: fedeltà storica [POSSIBILI SPOILER]
« Risposta #14 il: 9 April 2013, 16:52:37 »
I Miti Nordici è un libro meraviglioso, ma diciamoci la verità, non è esattamente una lettura leggera ed accessibile al lettore medio che magari vuole solo un minimo di approfondimento e viene invece travolto da una marea di informazioni storiche, filologiche e mitologico/religiose  :asd:.

E ora che ci penso non mi capacito di come non ho potuto citare nè l'Edda di Snorri né la versione poetica  :wall: