Autore Topic: [COMMENTI] Vikings 5x16 - The Buddha  (Letto 873 volte)

lalla

  • Peggy Olson
  • Post: 1037
    • Mostra profilo
[COMMENTI] Vikings 5x16 - The Buddha
« il: 3 January 2019, 20:34:34 »
Regole del topic:
  • usate il topic solo per commentare l'episodio (senza usare il tasto SPOILER)
  • è vietato parlare di versioni video
Per quanto qui non contemplato, fanno riferimento il regolamento di sezione e il regolamento generale (in aggiornamento...)

--------------------------------------------------------------------------------------------------------------

Judith core de mamma  :XD: e l'opzione B per il Wessex vien fatta fuori

Ubbe e Bjorn hanno realizzato il sogno di Ragnar ma Ironside ha un nuovo plan

Hvitserk e il buddismo  :scettico:

Ivar qualsiasi cosa dica e come lo dice mi fa sempr schiattà  :huhu:

in Islanda invece ce le continuano ad ammorbare

Lagherta dove sei finita?  :look: :scettico:

siccome sono curiosa nel sapere Alfred di che malattia soffrisse scoprii ciò

Citazione
Ciò che sappiamo di Alfredo in questi anni sono soltanto alcune notizie del suo matrimonio e della sua malattia.

 

A distanza di più di undici secoli è davvero difficile riuscire a risalire alla patologia, senza contare che la descrizione di Asser è stata trovata da più di uno storico confusa ed enigmatica.

 

Il passaggio è davvero molto confuso: durante il suo matrimonio, Alfredo viene colpito da una malattia sconosciuta che lo affligge per venti anni; subito dopo Asser racconta come il re riuscì a guarire dalla sua prima patologia (forse il ficus menzionato in precedenza) durante un pellegrinaggio presso la chiesa dove riposano i santi Gueriir e Neot (Cornovaglia).

 

A questo punto il passo torna ancora più indietro, descrivendo il motivo per cui in gioventù Alfredo era stato colpito dalle emorroidi. La spiegazione è di natura miracolosa: non volendo incorrere nel castigo divino, il ragazzo chiese a Dio di temperare il suo appetito sessuale (normale per la sua età) con una malattia facile da tollerare e che non lo rendesse «indegno» o «inutile».

 

In poche parole, il biografo inverte l’ordine cronologico degli avvenimenti: in primis Alfredo chiese a Dio di essere colpito da un’infermità che gli permettesse di sopprimere la propria lussuria, venendo così colpito dal ficus (emorroidi); successivamente, durante una visita in Cornovaglia, pregò Dio affinché gli concedesse una malattia meno severa, ma, con grande stupore, si accorse di essere completamente guarito; infine, il giorno del suo matrimonio (868), una nuova malattia, questa volta non identificata, tornò a metterlo alla prova per ben venti anni.

 

Nelle sue traduzioni, Alfredo fece assiduamente riferimento alle sue condizioni, tanto che molti storici sono stati indotti a pensare che la sua condizione fosse soprattutto psicosomatica e che Alfredo fosse una sorta di ipocondriaco; non si spiegherebbe altrimenti come mai, nonostante i «lancinanti dolori» all’addome, sia riuscito a combattere contro le armate vichinghe e a procreare ben cinque figli.

 

Qual era allora la malattia di cui soffrì Alfredo? Come abbiamo già detto, è difficile dopo undici secoli arrivare a una diagnosi precisa, ma un altro documento può venirci in aiuto per risolvere quello che gli storici hanno definito un vero e proprio quandary (dilemma).

 

Nell’893 (anno in cui Asser stava redigendo la Vita) Alfredo aveva iniziato una corrispondenza con il patriarca di Gerusalemme, Elia (ca. 879-907), il quale inviò al re inglese una lettera contenente alcuni rimedi per la sua malattia.

 

Dai suoi consigli desumiamo alcuni sintomi del re: la stipsi, il dolore alla milza, la diarrea, il catarro, la mancanza di fiato e le fitte addominali, sono tutti sintomi di una malattia cronica. Si è ipotizzato si potesse trattare di calcoli biliari, di una particolare forma di turbecolosi gastrointestinale, di una malattia venerea o di epilessia, ma è difficile credere che sia riuscito a rimanere in vita così a lungo con una di queste patologie.

 

Più interessante è la tesi riportata dallo storico Craig, per cui Alfredo potrebbe essere stato afflitto dal morbo di Chron. Il morbo di Chron è una malattia cronica che causa principalmente dolori addominali, diarrea e – in alcuni casi – può anche causare complicazioni ad altri organi.

 

Assumendo che Alfredo fosse affetto dalla malattia di Chron, il problema avuto durante la sua adolescenza non sarebbe più da attribuire alle emorroidi, ma potrebbe trattarsi di una prima comparsa del morbo sotto forma di fistole anali o ascessi perianali.

 

Se prendiamo per vero ciò che riporta Asser, dobbiamo immaginare che i sintomi si presentassero nei momenti di maggior stress psicofisico, come la guerra, il matrimonio e l’ansia scatenata dal desiderio sessuale in gioventù; sebbene molti abbiano cercato di leggere questi sintomi sotto un’ottica freudiana, non possiamo dubitare che il dolore percepito da Alfredo fosse reale e così forte da non poterlo confondere con la dissenteria amebica, la fascioliasi o altre malattie intestinali endemiche in Wessex a quell’epoca.

fonte: http://www.instoria.it/home/alfredo_grande_II.htm
« Ultima modifica: 4 January 2019, 22:17:01 da nincadoro »
Charles Vane tuttalavita

Owlie

  • The Todd
  • Post: 172
  • Sesso: Femmina
    • Mostra profilo
Re: [COMMENTI] Vikings 5x16 - The Buddha
« Risposta #1 il: 4 January 2019, 01:10:50 »
OH.MY.GOD(Z)

Aethelred (o come si scrive) ci omaggia di una dipartita in puro stile Joffrey Baratheon, grazie ad una figura materna in confronto alla quale Cersei Lannister è una devota suora carmelitana scalza (per rimanere in tema di parallelismi con Game of Thrones).

La scena finale di una sempre più spiritata Judith che avvelena il figlio traditore pentito (ma potenzialmente predisposto alla tentazione di riprovarci), risolleva in parte un episodio che viceversa ha rappresentato il non sense assoluto.

A partire dalla scomparsa nel nulla di Lagertha (spero non ce la menino tutte le puntate rimanenti con l'imperdibile mistero delle sorti di Lagertha), per arrivare al buddismo di Hvitserk (stai a vedere che abbiamo scoperto la sua missione nascosta e segretissssima  :ninja2:).

E che dire di Bjorn "rubacuori" Ironside? Si porta a casa una prigioniera di guerra (ma così? Senza senza render conto a nessuno?), senza un briciolo di raziocinio la libera, rischiando che la suddetta prigioniera (una donna-guerriero, mica Biancaneve) gli tagli la gola da parte a parre, e invece se la cava con un  buffetto e OVVIAMENTE una nuova tacca sul letto  :doh: E meno male che lei aveva perso il marito in battaglia tipo un quarto d'ora prima ("a good husband, a good man") : quel che si dice una vedova inconsolabile  :interello:

Ma è ancora più non sense quello che succede quando lo stesso Bjorn e la sua nuova fiamma decidono, senza colpo ferire, di tornare da re Harald per combattere insieme e riconquistare Kattegat: in un universo vichingo normale, Bjorn che ha appena combattuto CONTRO Harald (anche con l'inganno) si sarebbe trovato ad ornare le porte di York con la propria testa su una picca, qui invece arriva tranquillamente al cospetto di Harald, ricevuto apparantemente con tutti gli onori e con gli scodinzolamenti del fratello (sì, come no) Magnus  :ninja2:
Certo, l'occhiata finale di Harald lascia presagire sonni non proprio tranquilli per Ironside, però insomma dài

È tornato Floki, quanto mi era mancata la sua storyline  :sarcasm:
Anche qui il regno dell'assurdo: gli esiliati stanno morendo come mosche. Ma sì, diamo un messaggio positivo di speranza e riconciliazione e prepariamo una spedizione collettiva di salvezza, ma avendo cura di partire sotto una tormenta di neve leggendaria in modo tale da essere sicuri di CREPARE TUTTI. C'è del genio in tutto questo, signori.

La moglie di Alfred è incinta. È il momento di tirare fuori il test del DNA.
Judith potrebbe ritrovarsi in un colpo solo con:
- un figlio ucciso (da lei, piccolo dettaglio)
- un altro figlio morto (che, tra parentesi, sarebbe il re) per una misteriosa malattia
- un erede al trono che manco è piuma delle piume di Alfred
Direi che ci sarebbero elementi sufficienti per preparare per se stessa un'altra bella cenetta ai funghi

« Ultima modifica: 4 January 2019, 01:13:31 da Owlie »

lalla

  • Peggy Olson
  • Post: 1037
    • Mostra profilo
Re: [COMMENTI] Vikings 5x16 - The Buddha
« Risposta #2 il: 4 January 2019, 09:16:55 »
presupposto che quel che ci vien fatto veder è quello che è successo:

Bjorn ha arato i campi vergini della moglie del re per primo, per inaugurare il raccolto e poi non più :huhu:, visto che la regina ora pare devota al marito.

se mettiam a confronto le due gravidanze, la sua e quella della pazza regina a kattekat, accoppiatasi nel finenile temporalmente dopo quello fatto in carne ed ossa dal salmone norvegese di Bjorn  :XD: nel Wessex

la vikinga è ad un avanzatissimo stato di gravidanza che già sembra Buddha mentre la regina del Wessex massimo sembra che sia al 2° mese, ergo se non ha continuato a farsi dare una botta al cerchio e una alla botte sarà incinta delle piume di Alfredino il mingherlino  :XD: :huhu:
Charles Vane tuttalavita

Kroxighoor

  • Michael Scott
  • Post: 846
  • Sesso: Maschio
    • Mostra profilo
Re: [COMMENTI] Vikings 5x16 - The Buddha
« Risposta #3 il: 4 January 2019, 14:09:34 »
La ricostruzione storica delle emorroidi di Alfred mi é piaciuta,  grazie Lalla  :prego:
Mi ha ricordato la tempra morale di San Carlo Borromeo (un altro che ne pensava d'ogni per evitare tentazioni carnali).
Riguardo all'episodio dico solo che  Floki è soporifero (o meglio,  lo é la sua storyline).
Judith sempre più Torquemada ante litteram,  assurdo come fosse tra i personaggi che meno tolleravo e invece adesso abbia acquisito uno spessore che la rende tra le cose per me più interessanti (discorso opposto di Lagherta).
You're even fucking, uglier than I am now. What did they do to you? Doesn't matter. That's not how it ends for you, brother. 
You know who's coming for you...you've always known.



SERIE ATTUALMENTE SEGUITE: Vikings, Legion, Marvel's Agents of S.H.I.E.L.D. , Daredevil, Legends Of Tomorrow, Jessica Jones, Arrow, Gotham, The Flash, Black Sails, The Strain, Il Trono Di Spade, American Horror Story, Sleepy Hollow, The Knick, Supernatural, The Walking Dead, Salem, Penny Dreadful, Outcast, Shameless, Delitti In Paradiso.

v3kk1

  • Molly Hooper
  • Post: 553
    • Mostra profilo
Re: [COMMENTI] Vikings 5x16 - The Buddha
« Risposta #4 il: 4 January 2019, 22:17:56 »
Judith madre dell'anno, ma almeno si rende utile e ci libera di quel cancro del figlio, se ora ci fa il piacere di ammazzare anche l'altro sarebbe tanta roba.
Ivar davvero si sta facendo prendere per il culo dalla prima tizia uscita fuori dal nulla, non male per il grande stratega  :metal:
La storyline di bjorn è talmente senza senso che manco in 90210 ci stava roba simile  :doh:
Rollo, unico personaggio che mi interessa, scomparso nel nulla.
E come se non bastasse gli autori ci buttano il carico da 90 e fanno tornare Floki  :suicidiosenzafronzoli: :suicidiosenzafronzoli: :suicidiosenzafronzoli: :suicidiosenzafronzoli: :suicidiosenzafronzoli: :suicidiosenzafronzoli:

La stagione la finisco di sicuro oramai, ma poi penso che quitto, oramai è noia pura.
Sono Byakuran

GaiaLps

  • Clark Kent
  • Post: 980
  • Sesso: Femmina
    • Mostra profilo
Re: [COMMENTI] Vikings 5x16 - The Buddha
« Risposta #5 il: 7 January 2019, 14:24:23 »
Sono sincera, Judith che avvelena il figlio non me lo aspettavo proprio :aka:
Pensavo sì che avrebbe agito, ma in maniera meno drastica e più "legale".
Comunque trovo che l'attrice sia proprio brava.

Quando c'è la storyline di Floki ormai non guardo neanche più.

Il vero motivo per cui Lagertha è scappata è che non sopportava più Bjorn. Io je vojo bene all'Ironsaiddino mio, da quanto era piccino picciò, ma mo non sa manco lui dove sbattere la testa, non sa quello che vuole, non sa chi è, non sa perché, e non lo sappiamo manco noi, e quindi viene solo voglia di evitarlo come la peste.
« Ultima modifica: 12 January 2019, 18:47:31 da nincadoro »
SONO TORNATAAAAA

st4rlight

  • Rick Grimes
  • Post: 2015
  • Sesso: Femmina
    • Mostra profilo
Re: [COMMENTI] Vikings 5x16 - The Buddha
« Risposta #6 il: 31 January 2019, 23:42:18 »
Oramai la serie mi sembra sia diventata un CSI: Vikings! In questa puntata il mistero ruota attorno alla scomparsa di Lagherta; nella scorsa avevamo Hvitserk novello Horatio Caine alla scoperta di chi avesse ucciso il veggente, nelle precedenti Floki cercava di capire chi fosse il serial killer della sua comunità! Le sue parti continuo a saltarle tutte quindi non ho idea di cosa stia succedendo in quel d'islanda! Judith per me è un personaggio odioso e continuo a ripetere che deve morire presto :zizi: non sopporto l'attrice, la sua voce, le sue urla, i suoi occhi perennemente spalancati tipo pazza invasata, insomma niente di niente! bjorn che dovrebbe cambiare il nome da Fianco di ferro a "marteluccio d'oro" visto che raccoglie donne peggio di una rockstar! non capisco poi come faccia visto che non lo trovo così affascinante! spero solo che non rompa più l'anima e con sta storia di ritornare a Kattegat per spodestare Ivar la smetta di sfarntumarci i coglioni con la sua faccia da cane!
"What the hell are you doing?!?" "It's, just....Pure mindless vandalism!" "What is the matter with you?!?! Are you mentally deficiant?!?!" "If i was mentally deficiant, i would have missed. Check that out:Bullseye." (Nathan - Misfits)

<3 I am SHER locked <3