Autore Topic: [COMMENTI] Vikings 4x15 - All His Angels  (Letto 15011 volte)

Son

  • Molly Hooper
  • Post: 451
  • Sesso: Maschio
  • marijuana addicted
    • Mostra profilo
Re: [COMMENTI] Vikings 4x15 - All His Angels
« Risposta #15 il: 29 December 2016, 21:34:49 »

illustrazione del diciannovesimo secolo raffigurante la morte di Ragnar per mano di re Aella : (
Purtroppo nel bene o nel male Vikings è una serie di history channel con la sua attinenza storica e purtroppo è cosi che doveva andare per Ragnar... per quanto Ragnar Lothbrok è tutt'oggi una figura mitologica e che sia mai esistito ancora è in dubbio lo storico che ha provato a rimettere assieme i "pezzi" ne traccia un percorso di vita che si chiude cosi...
E' cosi che doveva andare, ma il vuoto che lascia nella serie purtroppo credo sia incolmabile, spero di sbagliarmi : )

torino4ever

  • Clara Oswald
  • Post: 59
    • Mostra profilo
Re: [COMMENTI] Vikings 4x15 - All His Angels
« Risposta #16 il: 29 December 2016, 21:44:09 »
(clicca per mostrare/nascondere)
odino

nincadoro

  • Richard Castle
  • Post: 3475
  • Sesso: Femmina
  • ...YOU REMEMBER THIS THING OF OURS?
    • Mostra profilo
Re: [COMMENTI] Vikings 4x15 - All His Angels
« Risposta #17 il: 29 December 2016, 21:44:35 »
L'episodio più bello degli ultimi 15.

Non sono mai stata una grande amante del personaggio di Ragnar, e non ho mai visto una grandezza attoriale titanica in Fimmel - spesso m'è sembrato troppo ignifugo e poco vichingo - ma in questo caso attore e personaggio hanno onorato la loro parte.

TRASH IS THE WAY - Fire walk with me - THE BLUE COMET - My name is Ozymandias, king of King - EXSUSCITO - you can call me root... - BEYOND LIFE AND DEATH - "Through the darkness of future past, the magician longs to see, one chance out between two worlds... fire, walk with me". We lived among the people. I think you say, convenience store. We lived above it. I mean it like it is, like it sounds. I, too, have been touched by the devilish one. Tattoo on the left shoulder. Oh, but when I saw the face of God, I was changed. I took the entire arm off. My name is Mike. His name is Bob. - KILLER BOB - You know, this is — excuse me — a damn fine cup of coffee! - MAY THE GIANT BE WITH YOU - My mom told me to follow my talents, and I'm good at what I do - MADE IN AMERICA - Tell your god to ready for blood... - I WANT ALL MY GARMONBOZIA

NathanDrake83

  • Haters gonna hate
  • *
  • Post: 30193
  • Sesso: Maschio
    • Mostra profilo
  • Revisioni: 74
  • Traduzioni: 674
Re: [COMMENTI] Vikings 4x15 - All His Angels
« Risposta #18 il: 29 December 2016, 21:47:14 »
ottimo addio ad un personaggio stupendo, presentato in maniera epica ma rimasto umano nel suo declino e nella sua morte.
Fimmel ha interpretato questo ruolo in maniera impeccabile, l'attore mancherà tanto quanto il suo personaggio.  :zizi:

condivido certi timori sulla capacità degli altri personaggi a ereditarne il ruolo: Ecbert, Lagertha e Bjorn sono sicuramente carismatici e Ivarr è folle e imprevedibile anche più del padre ma non sono convinto che possano bastare, anche perchè non sembrano poter contare sul supporto di Rollo e Floki, personaggi estremamente prezioni nelle prime stagioni ma ora decisamente più in disparte.  :scettico:
però non mi sento di stroncare già a priori, è un nuovo inizio e la serie un po' di credito se lo è guadagnato.  :zizi:

curioso di sapere chi sia il tizio alla fine senza un occhio...   :scettico:
My dog speaks more eloquently than thee.

I have the honor to be your obedient servant.

Boba

  • Dà i numeri.
  • River Song
  • Post: 12890
  • Sesso: Femmina
    • Mostra profilo
Re: [COMMENTI] Vikings 4x15 - All His Angels
« Risposta #19 il: 29 December 2016, 21:54:08 »
Puntata meravigliosa.
La fine di Ragnar non potrebbe essere più giusta: l'uomo che fin da giovane è stato mosso dalla sete della conoscenza, che ha esplorato nuove terre, conosciuto nuove culture, conquistato regni, portato il suo popolo ad essere temuto e rispettato in tutto il mondo conosciuto, da vecchio non frena la sua voglia di sapere ma la porta all'estremo cercando di rispondere alla domanda più difficile di tutte: l'uomo è fautore del suo destino o è solo una marionetta nelle mani di una divinità? Ecco perché Ragnar Lothbrok sceglie di non morire in un campo di battaglia, ma trucidato e umiliato dai suoi nemici, vuol dimostrare a se stesso di essere padrone del suo destino, vuole dimostrare a se stesso che non sono gli dei norreni a tracciare il suo sentiero... ma sarà davvero così o si è semplicemente messo nelle mani di un altro dio? Credo che il finale lasci volutamente in sospeso questa domanda e io trovo che sia giusto così.

Resta la tristezza per la perdita di un personaggio iconico interpretato magistralmente da Fimmel (che spero di rivedere in un ruolo altrettanto azzeccato per lui), ma anche la fiducia nella nuova generazione, in particolare nel giovane Ivar che dovrà solo imparare a incanalare in maniera proficua la sua rabbia. Spero di vederlo presto mettere a ferro e fuoco le coste britanniche: the whole world will know and fear Ivar, the Boneless.

†BlackSoul†

  • Peggy Olson
  • Post: 1214
  • Sesso: Maschio
    • Mostra profilo
Re: [COMMENTI] Vikings 4x15 - All His Angels
« Risposta #20 il: 29 December 2016, 22:31:20 »
Concordo, la morte di Ragnar è perfettamente in linea con l'evoluzione del personaggio e la storia che ci hanno raccontato. Giusto chiuderla così.
Try again. Fail again. Fail better.

Kroxighoor

  • Michael Scott
  • Post: 862
  • Sesso: Maschio
    • Mostra profilo
Re: [COMMENTI] Vikings 4x15 - All His Angels
« Risposta #21 il: 29 December 2016, 22:35:49 »
A me incuriosisce molto il destino di Ecbert...do per assodato che Aelle venga ucciso dai Ragnarsson ma su Ecbert nutro qualche dubbio.
You're even fucking, uglier than I am now. What did they do to you? Doesn't matter. That's not how it ends for you, brother. 
You know who's coming for you...you've always known.



SERIE ATTUALMENTE SEGUITE: Vikings, Legion, Marvel's Agents of S.H.I.E.L.D. , Daredevil, Legends Of Tomorrow, Jessica Jones, Arrow, Gotham, The Flash, Black Sails, The Strain, Il Trono Di Spade, American Horror Story, Sleepy Hollow, The Knick, Supernatural, The Walking Dead, Salem, Penny Dreadful, Outcast, Shameless, Delitti In Paradiso.

Ultras1929

  • Molly Hooper
  • Post: 462
    • Mostra profilo
Re: [COMMENTI] Vikings 4x15 - All His Angels
« Risposta #22 il: 29 December 2016, 22:56:29 »
purtroppo sono stato spoilerato tempo fa sulla morte di ragnar, quindi per me non è una sorpresa.
resta l'hipe su chi sarà la prossima vittima dei figli di ragnar se  lagherta o ecbert, per me la prima.
mi dispiacerebbe se fosse lagherta, la serie perderebbe valore, cioè senza i due protagonisti principali, non credo...su chi conterebbe su bjorn?
mi dispiace per re ecbert in fondo si vedeva che era costretto e ci teneva a ragnar, il male minore della serie
Ho seguito/sto seguendo : Buffy,The walking dead, Game of Thrones, House of Cards, Black Sails,Lost,Breaking Bad, Angel, Banshee,The leftovers, O.C, Charmed,Black Mirror, Westworld,Fear the walking dead, Walker texas Ranger,House,Everwood,Tru Calling,The Pacific,Band of Brothers,Gomorra,Romanzo Criminale,1992,The young Pope,Narcos,La vita secondo Jim,True Detective,Vikings

Tyrion Linus

  • Rick Grimes
  • Post: 2301
  • Sesso: Maschio
    • Mostra profilo
Re: [COMMENTI] Vikings 4x15 - All His Angels
« Risposta #23 il: 29 December 2016, 22:58:53 »
Secondo me in questo momento i figli di Ragnar non sono in grado di occuparsi di Lagertha, la quale de-facto controlla Kattegat e che potrebbe ucciderli quando vuole. Per il momento sarebbe meglio tornare in Inghilterra, magari contando anche sull'appoggio della stessa Lagertha.
“Hear my words, and bear witness to my vow. Night gathers, and now my watch begins. It shall not end until my death. I shall take no wife, hold no lands, father no children. I shall wear no crowns and win no glory. I shall live and die at my post. I am the sword in the darkness. I am the watcher on the walls. I am the fire that burns against the cold, the light that brings the dawn, the horn that wakes the sleepers, the shield that guards the realm of men. I pledge my life and honor to the Night’s Watch, for this night and all the nights to come.”

Wild Bill

  • Clara Oswald
  • Post: 97
  • Sesso: Maschio
    • Mostra profilo
Re: [COMMENTI] Vikings 4x15 - All His Angels
« Risposta #24 il: 29 December 2016, 23:12:38 »
Addio King Ragnar :T_T:
Terminate: Sons of Anarchy, Breaking Bad, Prison Break, Oz, The Wire, The shield, I Soprano, Lost, Justified, Deadwood, Banshee, Hell On Wheels, Black Sails, Outsiders, The Black Donnellys, Dexter, The Americans, z nation.
Mini serie: Dead Set, Wolf Creek.
In corso: The Walking Dead, The 100, Better Call Saul, Wentworth, Fear The Walking Dead, Vikings, Narcos, Ray Donovan, Scream, 13 Reasons Why, The Last Kingdom, Animal Kingdom, La Casa Di Carta, The Rain, Slasher, Riverdale, Mayans MC.

Shane92

  • Peggy Olson
  • Post: 1000
  • Sesso: Femmina
    • Mostra profilo
Re: [COMMENTI] Vikings 4x15 - All His Angels
« Risposta #25 il: 29 December 2016, 23:21:59 »
E finalmente è crepato  :pirurì:

Senza dubbi lo mal sopportavo e non credo sia una grande perdita per la serie dato che il suo arco narrativo era già finito due stagioni fa, ma nonostante questo è senza dubbio il personaggio più affascinante, complesso, curato e sotto alcuni punti di vista anche il meglio scritto.

La puntata mi è piaciuta molto, soprattutto mi ha stupito King Aelle che per la prima volta ho visto finalmente in parte  :zizi:
Il che è un ottimo risultato considerando la "prevedibilità" della puntata (e non mi riferisco a quella storica, io stessa ho saputo la morte nella fossa dei serpenti solo a causa di uno spoiler nello scorso episodio) eppure il resto era immaginabile anche da un volontario ignorante come me  :zizi:
La scena che più mi è piaciuta è sicuramente la conversazione fra Ragnar e il veggente cieco durante la traversata nella carrozza/prigione  :zizi:
Però la scena di Ragnar che più ho preferito era nello scorso episodio durante la rimpatriata/confronto con Ecbert.

L'unica cosa che non mi è piaciuta (anche se forse sarebbe dovuta essere l'anima della puntata) è il riferimento all'interrogativo "Ragnar sta compiendo la propria volontà o quella di un'entità superiore?" E questo non tanto per la domanda che trovo non solo lecita, ma anche ben collocata temporalmente e contestualmente; quanto piuttosto per una sospensione del giudizio che sarebbe dovuta esserci e che invece viene paradossalmente a mancare: il richiamo ad Odino sia in questo episodio, sia durante il tentato suicidio di Ragnar sotto il simbolo del corvo, non lasciano spazio ad una libera interpretazione che avrebbe senza dubbio arricchito l'esperienza della puntata stessa.
Vero, tutto quello che vediamo è sempre da Vichinghi, con l'ottica, il filtro dei Vichinghi; ma questo sin dall'incontro di Athlestan, simbolo della scoperta del Cristianesimo dove questo filtro si assottiglia fino a fondersi nel misticismo della fede in quanto tale, che è sempre stato parte integrante e principale punto di forza della serie.

Il salto dello squalo è completato; adesso resto in paziente attesa  :zizi:
« Ultima modifica: 29 December 2016, 23:28:00 da Shane92 »

Kroxighoor

  • Michael Scott
  • Post: 862
  • Sesso: Maschio
    • Mostra profilo
Re: [COMMENTI] Vikings 4x15 - All His Angels
« Risposta #26 il: 29 December 2016, 23:44:25 »
il richiamo ad Odino sia in questo episodio, sia durante il tentato suicidio di Ragnar sotto il simbolo del corvo, non lasciano spazio ad una libera interpretazione che avrebbe senza dubbio arricchito l'esperienza della puntata stessa.
Vero, tutto quello che vediamo è sempre da Vichinghi, con l'ottica, il filtro dei Vichinghi; ma questo sin dall'incontro di Athlestan, simbolo della scoperta del Cristianesimo dove questo filtro si assottiglia fino a fondersi nel misticismo della fede in quanto tale, che è sempre stato parte integrante e principale punto di forza della serie.
Questa è la parte della serie che a me "intriga" di più, la presenza o meno delle divinità (che sarebbero poi la chiave che renderebbe questa serie da "storica"-seppur romanzata-a fortemente ibridata di "fantasy")...si è già detto di personaggi sovrannaturali come il veggente o lo stesso Harbard, la presenza "reale" di Odino sarebbe "spiazzante" da questo punto di vista, soprattutto se unito agli elementi sovrannaturali "cristiani" (come le stimmate di Athelstan).
Insomma, il "rischio" di porre come realmente esistenti in contemporanea sia le divinità politeiste che quella monoteista (in soldoni, dei scandinavi e Dio cristiano) mi lascerebbe un pò perplesso, senza nulla togliere comunque alla qualità globale (con alti e bassi fisiologici) di questa serie.
You're even fucking, uglier than I am now. What did they do to you? Doesn't matter. That's not how it ends for you, brother. 
You know who's coming for you...you've always known.



SERIE ATTUALMENTE SEGUITE: Vikings, Legion, Marvel's Agents of S.H.I.E.L.D. , Daredevil, Legends Of Tomorrow, Jessica Jones, Arrow, Gotham, The Flash, Black Sails, The Strain, Il Trono Di Spade, American Horror Story, Sleepy Hollow, The Knick, Supernatural, The Walking Dead, Salem, Penny Dreadful, Outcast, Shameless, Delitti In Paradiso.

Chiara la tolkeniana

  • Liz Lemon
  • Post: 4715
  • Sesso: Femmina
    • Mostra profilo
Re: [COMMENTI] Vikings 4x15 - All His Angels
« Risposta #27 il: 30 December 2016, 00:55:05 »
Episodio meraviglioso, chiusura per un personaggio che è stato volto e anima di questa serie, mi mancherà il carisma diRagnar, il suo ghigno,i suoi occhi di ghiaccio... mi mancherà la bravura di Travis Fimmel  :T_T: :T_T: :T_T: :T_T:
Si va avanti, credo che ormai la serie sia matura per reggersi sulle sue gambe e credo che sia Bjorn che Ivar possano prendere le redini della serie e sono curiosissima di vedere cosa ci riserverà il futuro

peperuta

  • PERPETUA MEZZOSANGUE GINGER MALEFICA
  • Ahsoka Tano
  • Post: 15927
  • Sesso: Femmina
    • Mostra profilo
Re: [COMMENTI] Vikings 4x15 - All His Angels
« Risposta #28 il: 30 December 2016, 02:31:21 »
sapevo che sarebbe arrivato questo momento. Mi dispiace troppo, mi mancherà tanto Fimmel :nu: Ora sarà tutto diverso. Non aggiungo altro perché avete già espresso praticamente tutti il mio pensiero quindi evito inutili ripetizioni. Dopo Athelstan un'altra grossa perdita per me in questa serie, ancora più grande in questo caso. Non si chiama Ragnar ma Vikings, però senza Ragnar non sarà lo stesso Vikings, almeno per me.
Proseguo fiduciosa, la serie non mi ha mai deluso.
Vado a bagnare il cuscino di lacrime :XD:
Perù è come una navicella che per combustibile ha l'amore

Boba

  • Dà i numeri.
  • River Song
  • Post: 12890
  • Sesso: Femmina
    • Mostra profilo
Re: [COMMENTI] Vikings 4x15 - All His Angels
« Risposta #29 il: 30 December 2016, 06:28:49 »
L'unica cosa che non mi è piaciuta (anche se forse sarebbe dovuta essere l'anima della puntata) è il riferimento all'interrogativo "Ragnar sta compiendo la propria volontà o quella di un'entità superiore?" E questo non tanto per la domanda che trovo non solo lecita, ma anche ben collocata temporalmente e contestualmente; quanto piuttosto per una sospensione del giudizio che sarebbe dovuta esserci e che invece viene paradossalmente a mancare: il richiamo ad Odino sia in questo episodio, sia durante il tentato suicidio di Ragnar sotto il simbolo del corvo, non lasciano spazio ad una libera interpretazione che avrebbe senza dubbio arricchito l'esperienza della puntata stessa.
Vero, tutto quello che vediamo è sempre da Vichinghi, con l'ottica, il filtro dei Vichinghi; ma questo sin dall'incontro di Athlestan, simbolo della scoperta del Cristianesimo dove questo filtro si assottiglia fino a fondersi nel misticismo della fede in quanto tale, che è sempre stato parte integrante e principale punto di forza della serie.

Questa è la parte della serie che a me "intriga" di più, la presenza o meno delle divinità (che sarebbero poi la chiave che renderebbe questa serie da "storica"-seppur romanzata-a fortemente ibridata di "fantasy")...si è già detto di personaggi sovrannaturali come il veggente o lo stesso Harbard, la presenza "reale" di Odino sarebbe "spiazzante" da questo punto di vista, soprattutto se unito agli elementi sovrannaturali "cristiani" (come le stimmate di Athelstan).
Insomma, il "rischio" di porre come realmente esistenti in contemporanea sia le divinità politeiste che quella monoteista (in soldoni, dei scandinavi e Dio cristiano) mi lascerebbe un pò perplesso, senza nulla togliere comunque alla qualità globale (con alti e bassi fisiologici) di questa serie.

Io invece trovo che finora abbiano trattato l'argomento "divinità" in maniera molto coerente col periodo storico e spero continuino così, senza introdurre realmente gli dei norreni o Dio. La loro è una presenza che si percepisce grazie alle reazioni dei personaggi e alla conoscenza di un determinato simbolismo ma che a mente lucida potrebbe essere solo frutto di credenze e superstizioni: il corvo potrebbe essere solo un corvo che passa di lì e non la presenza di Odino, Harbard poteva essere solo un ciarlatano e non un semi-dio, il veggente solo un saggio che conosce molto bene la natura umana e la persona che si trova davanti e per questo è in grado di "profetizzare"  il suo destino. Ragnar si è reso conto di questo, il dubbio ormai è ben radicato in lui, ma la risposta a questa domanda arriva solo con la morte che però viene scelta da lui come estremo atto di ribellione e libertà.