Autore Topic: A che gioco stai giocando?  (Letto 59440 volte)

AlbyG89

  • FAPPING IN THE MIDDLE
  • Jax Teller
  • Post: 8484
  • Sesso: Maschio
  • Mai 'na gioia
    • Mostra profilo
Re: A che gioco stai giocando?
« Risposta #1230 il: 6 January 2019, 01:43:12 »
Io invece sono tornato alla mia infanzia con la remastered di Crash Bandicoot :love:

Anche se devo dire che mi sta facendo bestemmiare più del previsto :XD:
★★★★★★★★★★★★★★★★ Albyg89: utente esperto nel copiaincollare stelline ★★★★★★★★★★★★★★★

ps sembrano 31 ma sono 33 :zizi:

Piorgos

  • Molly Hooper
  • Post: 592
  • Sesso: Maschio
    • Mostra profilo
Re: A che gioco stai giocando?
« Risposta #1231 il: 10 January 2019, 10:23:26 »
Cominciato da una decina di giorni Final Fantasy XV, ancora non posso giudicare perchè ci ho giocato troppo poco però posso dire che il nuovo sistema di combattimento non mi fa impazzire, preferivo di gran lunga il sistema vecchio a turni
Demons run when a Good Man goes to war
Scerchi Pirlou?

sommOZzatore

  • Sarah Manning
  • Post: 242
    • Mostra profilo
Re: A che gioco stai giocando?
« Risposta #1232 il: 11 January 2019, 14:00:18 »
Bioshock infinite mi dà l'idea di essere il gioco con la migliore storia della gen quanto inception è il miglior film del secolo... Per carità l'ho giocato e mi è piaciuto anche tanto ma la storia ha quello stile molto "blockbuster cool" diciamo... Che si addice molto bene ma non posso considerarla la trama migliore della gen. Ecco si può dire però che lega bene anche con il gameplay che è molto carino, visto che forse se si vuole cercare le grandi storie si va più sui generi dei quasi "non giochi", cose tipo the beginner's guide.

Per quanto riguarda i souls ammetto che mi stanno antipatici principlamente per il fenomeno e meme che sono diventati su internet, superdifficilissimissimi eppure li gioca chiunque senza troppi problemi :ninja2: io dalla mia provai anni fa un paio di ore il primo demon souls su ps3 rimanendo poco colpito e solo un po' infastidito dai controlli legnosetti. Mi interesserebbe provare bloodborne prima o poi.

In questo momento comunque mi divido tra Yakuza 0 e Return of the Obra Dinn (da chi stava dietro a papers please)

Io ho provato Bloodborne per PS4 (fortunatamente in sconto perché sapevo che difficilmente mi sarebbe piaciuto) l'ho voluto provare solo per i riferimenti a Lovecraft di cui avevo sentito parlare ma in realtà non sono neanche arrivato a vedere nulla di evidente in quel senso (cioé personalmente non mi sono accorto che c'erano fin dove sono arrivato,cioé ad aver ucciso il primo boss), mi sono scocciato prima. Preferisco essere nabbo che farmi piacere quei giochi. Per me è solo un concentrato di noia+rabbia. E non mi piace né annoiarmi né arrabbiarmi.

Jacob

  • Sarah Manning
  • Post: 286
  • Sesso: Maschio
    • Mostra profilo
Re: A che gioco stai giocando?
« Risposta #1233 il: 12 January 2019, 18:28:15 »
Cominciato da una decina di giorni Final Fantasy XV, ancora non posso giudicare perchè ci ho giocato troppo poco però posso dire che il nuovo sistema di combattimento non mi fa impazzire, preferivo di gran lunga il sistema vecchio a turni
A me è piaciuto tanto ma è evidente che ha fatto qualcosa che ha offeso i fan delle serie. Io non lo sono dato che è solo il secondo FF che ho giocato quindi non l'ho capito. Mi ricorda la situazione di Metal Gear Solid V, senza voler fare di tutta l'erba un fascio, mi è capitato di leggere parecchie persone che l'hanno apprezzato come primo Metal Gear giocato mentre molti fan me compreso ne sono rimasti delusi.

Io comunque non ho voglia di giocare a niente ora, voglio Resident Evil 2 remake il 25  :T_T:

Aletranco

  • L'esaltato
  • *
  • Post: 3480
  • Sesso: Maschio
  • The ride ain't over
    • Mostra profilo
Re: A che gioco stai giocando?
« Risposta #1234 il: 13 January 2019, 13:42:31 »
Finito The Last of Us :love:

E' poco "rivoluzionario" come gioco, perché si muove su tracciati ben definiti e non ha chissà quali caratteristiche di sperimentazione, ma ciò che lascia tremendamente affascinati è la raffinatezza e profondità del racconto. Una trama ben congegnata, due protagonisti scritti alla perfezione, una cornice narrativa (quella dei manoscritti e dei registratori che raccontano decine di tragedie già consumate) sempre stimolante e un finale assolutamente meraviglioso.
Perfetta anche la commistione tra sezioni di gioco puramente horror/stealth e altre prevalentemente di atmosfere, esplorazione e approfondimento. Non c'è stato un solo momento di stanca, un solo passaggio ridomandate che avrei voluto saltare...

Ho già pressoché finito anche il DLC Left Behind, bellissimo pure questo pur essendo più "narrativo" e meno "ludico" :metal:


So, what have we learned? What's the lesson for today, for all the never-ending days and restless nights in Oz? That morality is transient? That virtue cannot exist without violence? That to be honest is to be flawed? That the giving and taking of love both debases and elevates us? That God or Allah or Yahweh has answers to questions we dare not even ask? The story is simple. A man lives in prison and dies. How he dies, that's easy. The who and the why is the complex part. The human part, the only part worth knowing. Peace.
(August Hill)

Serie seguite e terminate

Aletranco

  • L'esaltato
  • *
  • Post: 3480
  • Sesso: Maschio
  • The ride ain't over
    • Mostra profilo
Re: A che gioco stai giocando?
« Risposta #1235 il: 21 January 2019, 20:33:18 »
Dopo una settimana passata interamente a studiare per gli esami finali di laurea, mi serviva un gioco per liberare la mente... e quale scelta migliore di iniziare Bloodborne per liberare la mente con i peggiori smadonnamenti e le più vergognose blasfemie? :XD: L'impatto è stato a dir poco traumatico, poi per fortuna si prende confidenza in fretta.

I più grandi pregi del gioco (che secondo me lo qualificano ad essere "un'opera d'arte"):
1) Il level design è di una complessità, bellezza e potenza rare. E' pazzesco perdersi per delle ore nei meandri di Old Yarhnam per poi accorgersi che tutte le biforcazioni si incrociano con quelle delle altre missioni, che tutto è studiato nei dettagli per farti sentire perduto e al contempo aiutarti il più possibile per non rendere le mappe inutilmente cervellotiche.
2) L'environmental storytelling è usato alla perfezione, mai invadente o sfacciato (è forse pure troppo raffinato, certi dettagli per ricostruire le storie sono quasi impossibili da notare... ma anche questo è parte della sua bellezza)
3) Molto bello anche il rapporto tra sogno e incubo: da una parte le bestie lovecraftiane e dall'altra l'amorevole automa che aiuta il protagonista. Il potersi distanziare dal clima atroce della Caccia, ogni volta che si vuole, aiuta tantissimo a godere appieno il gioco.


Adesso che ho un po' di ore alle spalle posso sbilanciarmi e dire che per me è un capolavoro :metal:
Già altri utenti lo hanno detto ma voglio ripetere le loro parole: "Bloodborne è un incubo da cui non vorresti mai risvegliarti".

Addio buon cacciatore :love:


So, what have we learned? What's the lesson for today, for all the never-ending days and restless nights in Oz? That morality is transient? That virtue cannot exist without violence? That to be honest is to be flawed? That the giving and taking of love both debases and elevates us? That God or Allah or Yahweh has answers to questions we dare not even ask? The story is simple. A man lives in prison and dies. How he dies, that's easy. The who and the why is the complex part. The human part, the only part worth knowing. Peace.
(August Hill)

Serie seguite e terminate

dio_brando87

  • Walter Bishop
  • Post: 5050
  • Sesso: Maschio
  • All hail the totodome champion
    • Mostra profilo
Re: A che gioco stai giocando?
« Risposta #1236 il: 22 January 2019, 10:43:32 »
Mi hanno regalato, per il compleanno

Xenoblade Chronichles 2

Giocato ieri fino a fine del capitolo 1, ammetto che all' inizio il combat system mi sembrava abbastanza una cagata, però a fine capitolo diventa molto interessante

Ovviamente mi sono portato la switch in ufficio, così in pausa pranzo proseguo

Ah, Pyra è una figa allucinante  :love:

v3kk1

  • Molly Hooper
  • Post: 553
    • Mostra profilo
Re: A che gioco stai giocando?
« Risposta #1237 il: 22 January 2019, 19:16:07 »
Dopo una settimana passata interamente a studiare per gli esami finali di laurea, mi serviva un gioco per liberare la mente... e quale scelta migliore di iniziare Bloodborne per liberare la mente con i peggiori smadonnamenti e le più vergognose blasfemie? :XD: L'impatto è stato a dir poco traumatico, poi per fortuna si prende confidenza in fretta.

I più grandi pregi del gioco (che secondo me lo qualificano ad essere "un'opera d'arte"):
1) Il level design è di una complessità, bellezza e potenza rare. E' pazzesco perdersi per delle ore nei meandri di Old Yarhnam per poi accorgersi che tutte le biforcazioni si incrociano con quelle delle altre missioni, che tutto è studiato nei dettagli per farti sentire perduto e al contempo aiutarti il più possibile per non rendere le mappe inutilmente cervellotiche.
2) L'environmental storytelling è usato alla perfezione, mai invadente o sfacciato (è forse pure troppo raffinato, certi dettagli per ricostruire le storie sono quasi impossibili da notare... ma anche questo è parte della sua bellezza)
3) Molto bello anche il rapporto tra sogno e incubo: da una parte le bestie lovecraftiane e dall'altra l'amorevole automa che aiuta il protagonista. Il potersi distanziare dal clima atroce della Caccia, ogni volta che si vuole, aiuta tantissimo a godere appieno il gioco.


Adesso che ho un po' di ore alle spalle posso sbilanciarmi e dire che per me è un capolavoro :metal:
Già altri utenti lo hanno detto ma voglio ripetere le loro parole: "Bloodborne è un incubo da cui non vorresti mai risvegliarti".

Addio buon cacciatore :love:

Q8 in pieno, tranne forse Nier Automata nessun gioco mi ha catturato come Bloodborne in questa gen.
In caso comunque devi recuperarti i souls (1 e 3 almeno), sempre fatto da myazaki.
Sono Byakuran

Aletranco

  • L'esaltato
  • *
  • Post: 3480
  • Sesso: Maschio
  • The ride ain't over
    • Mostra profilo
Re: A che gioco stai giocando?
« Risposta #1238 il: 23 January 2019, 00:01:48 »
Q8 in pieno, tranne forse Nier Automata nessun gioco mi ha catturato come Bloodborne in questa gen.
In caso comunque devi recuperarti i souls (1 e 3 almeno), sempre fatto da myazaki.

Dark Souls 1 e 3 sono naturalmente già in lista, il 2 mi sa che lo salterò dato che non ha Miyazaki come direttore da quanto ho capito :zizi:
E' possibile evitarlo senza avere ripercussioni sulla trama, o i tre giochi sono strettamente collegati nella narrazione?


So, what have we learned? What's the lesson for today, for all the never-ending days and restless nights in Oz? That morality is transient? That virtue cannot exist without violence? That to be honest is to be flawed? That the giving and taking of love both debases and elevates us? That God or Allah or Yahweh has answers to questions we dare not even ask? The story is simple. A man lives in prison and dies. How he dies, that's easy. The who and the why is the complex part. The human part, the only part worth knowing. Peace.
(August Hill)

Serie seguite e terminate

v3kk1

  • Molly Hooper
  • Post: 553
    • Mostra profilo
Re: A che gioco stai giocando?
« Risposta #1239 il: 23 January 2019, 03:31:01 »
Dark Souls 1 e 3 sono naturalmente già in lista, il 2 mi sa che lo salterò dato che non ha Miyazaki come direttore da quanto ho capito :zizi:
E' possibile evitarlo senza avere ripercussioni sulla trama, o i tre giochi sono strettamente collegati nella narrazione?

Ni, l'1 e il 3 sono nello stesso mondo di gioco e per godersi appieno il 3 è necessario aver giocato l'uno visto i tanti rimandi.
Di DS2 invece c'è qualche citazione ma nulla di imperdibile.
Io li ho giocati tutti e 3 e non me ne sono pentito, però si il 2 è evitabile.
Sono Byakuran

dio_brando87

  • Walter Bishop
  • Post: 5050
  • Sesso: Maschio
  • All hail the totodome champion
    • Mostra profilo
Re: A che gioco stai giocando?
« Risposta #1240 il: 28 January 2019, 09:17:05 »
So che vado un poco OT, però

https://www.youtube.com/watch?time_continue=121&v=OSgGsTnKZ-Y


Voglio capire come sia il gameplay e tutto, per ora ho il cazzo durissimo  .pepepe .pepepe

zantex

  • Rick Grimes
  • Post: 2079
  • Sesso: Maschio
  • Guerriero Del Sole
    • Mostra profilo
Re: A che gioco stai giocando?
« Risposta #1241 il: 28 January 2019, 17:56:04 »
Peccato che copra solo l'arco Z, fosse partito da Dragon Ball con Goku che conosce Bulma sarebbe stato definitivo.
Ma così sarebbe anche stato tipo l'action rpg più lungo della storia.  :asd:

“What does a man do, Walter? A man provides. And he does it even when he’s not appreciated, or respected, or even loved.
He simply bears up and he does it. Because he’s a man.”

tonyalmeida90

  • Max Black
  • Post: 2504
  • Sesso: Maschio
    • Mostra profilo
Re: A che gioco stai giocando?
« Risposta #1242 il: 29 January 2019, 10:05:51 »
Ieri ho iniziato Re2 remake :paura:

v3kk1

  • Molly Hooper
  • Post: 553
    • Mostra profilo
Re: A che gioco stai giocando?
« Risposta #1243 il: 29 January 2019, 14:10:34 »
Finita la campagna Leon A in RE2 Remake, gameplay e grafica moderna, atmosfera e enigmi vecchio stile, per me il RE definitivo.
E adesso inizio Claire B  :love:
Sono Byakuran

Aletranco

  • L'esaltato
  • *
  • Post: 3480
  • Sesso: Maschio
  • The ride ain't over
    • Mostra profilo
Re: A che gioco stai giocando?
« Risposta #1244 il: 30 January 2019, 16:13:57 »
Finito Bloodborne

Il punto di forza di Bloodborne è sicuramente Yharnam: una delle migliori ambientazioni mai viste in un videogioco, indimenticabile davvero!
Indimenticabili anche certe storyline come quella di Padre Gascoigne e della sua famiglia, e soprattutto quella della follia di Alfred e Logarius :T_T: Meravigliose

L'unico appunto che posso fare è che certe ambientazioni non sono state esplorate a dovere, per esempio ho passato mezzo gioco ad attendere Byrgenwerth... e poi è una sola casa esplorabile in 20 minuti :interello: Anche Ya'hargul poteva essere espansa un po' di più.

Si parla comunque di dettagli, per il resto è un'esperienza totalizzante e uno dei migliori videogiochi che io abbia provato :prego:
Adesso iniziamo a spolparci The Old Hunters...


So, what have we learned? What's the lesson for today, for all the never-ending days and restless nights in Oz? That morality is transient? That virtue cannot exist without violence? That to be honest is to be flawed? That the giving and taking of love both debases and elevates us? That God or Allah or Yahweh has answers to questions we dare not even ask? The story is simple. A man lives in prison and dies. How he dies, that's easy. The who and the why is the complex part. The human part, the only part worth knowing. Peace.
(August Hill)

Serie seguite e terminate