Autore Topic: [COMMENTI] Twin Peaks - 3×18 - The Return (Part 18)  (Letto 68756 volte)

jethrothesniper

  • Clara Oswald
  • Post: 62
    • Mostra profilo
Re: [COMMENTI] Twin Peaks - 3×18 - The Return (Part 18)
« Risposta #345 il: 6 September 2017, 10:58:10 »
Io penso che il personaggio di Freddie e la "battaglia" siano una vera e propria presa per il culo nei confronti di tutti quei merdosi film su fumetti e supereroi (spero tu non ti offenda, visto il tuo nickname) che ogni volta sbancano i botteghini. Non a caso nell'episodio 15 si vede una scena di "Viale del tramonto", film adorato da Lynch che non era altro che una potente critica a tutto ciò che ruota attorno a Hollywood e al mainstream.
Potevano scegliere tra mille tipi di "eletti", hanno invece optato per un personaggio che non ha assolutamente niente né di TP né di lynchiano; non penso sia una cosa buttata lì. Del resto in tutta la serie sono disseminate citazioni e prese per il culo; è che magari lo spettatore medio non ci fa caso, magari perché ha una scarsa conoscenza cinematografica/si interessa solo all'azione/vuole solo tette sullo schermo ("eheheh figo Hulk, cattivissimo, spacca tutto eheheh", "paura Fight club, film più bello di sempre uuuuuh ghe belo quando si danno i cazzotti e non ci sono regoleeeeee", "come fai a guardare i film in bianco e nero? mi sembri un vecchio", "matonna Mulholland drive, la scena lesbica da seghe!!! Però il resto non ci ho capito un cazzo", "la scena che guarda Cooper in tv e che gli fa riprendere coscienza è una telenovela?").

Però alla fine rimane solo quello. Le citazioni, le parodie e i trollaggi sono tantissimi. Oltre a le cose che hai citato tu ne aggiungo qualche altra: tutta la ricerca di coordinate di Bad Cooper è una parodia, tutte le indagini della polizia e dell'FBI lo sono. Part 17 è un po' una parodia dell'happy ending perfetto. Part 8 è uno splendido omaggio a Kubrick. Gli indizi disseminati fin dalla prima scena sono a questo punto un trollaggio per chi si aspettava una ricerca di questo genere e una parodia del Twin Peaks originale. I fratelli Mitchum sono una parodia di gangster. Chantal e Hutch rimandano a Tarantino, ecc ecc.
Poi c'è Part 18 che è praticamente un film a sé stante, bellissimo.

Non dico che tutto questo sia brutto, anzi ho davvero amato tutta la stagione. Però io continuo a credere che si poteva lasciare Twin Peaks com'era (ed era già bello così) e fare altro (film, mostre, un'altra serie tv).

Altri riescono a vederci anche qualcosa di perfettamente organico, ma io proprio non ci riesco. Sicuramente un rewatch totale aiuterebbe, e lo farò.

Schopenhauer

  • Dana Scully
  • Post: 20
    • Mostra profilo
Re: [COMMENTI] Twin Peaks - 3×18 - The Return (Part 18)
« Risposta #346 il: 6 September 2017, 11:24:26 »
Pensa che la ottava e la nona sono quelle che mi hanno definitivamente coinvolto. Mi sembrava una cosa troppo normale e lineare prima.
La ottava in particolare è nettamente la cosa più bella che ho visto in televisione.

Lineare sino a là? E' davvero singolare come TP3 riesca a ispirare punti di vista tanto divergenti. Io, da cultore da Kubrick, ad esempio, ho aborrito la 8 anche per i suoi riferimenti a 2001. Hai presente il cattolico che sente  bestemmiare durante la messa? E pure Böcklin mi pareva un ammiccamento messo là come per dire: "Visto come sono figo?" Ma alla fine, con buona pace di detrattori e fan (soprattutto dei fan, francamente) a me pare una tempesta in un bicchiere d'acqua. TP3 non cambierà la vita di nessuno né muterà le regole della diegesi televisiva.

N.Senada

  • Abed Nadir
  • Post: 1906
  • Sesso: Maschio
    • Mostra profilo
Re: [COMMENTI] Twin Peaks - 3×18 - The Return (Part 18)
« Risposta #347 il: 6 September 2017, 11:24:56 »
Le citazioni, le parodie e i trollaggi sono tantissimi. Oltre a le cose che hai citato tu ne aggiungo qualche altra: tutta la ricerca di coordinate di Bad Cooper è una parodia, tutte le indagini della polizia e dell'FBI lo sono. Part 17 è un po' una parodia dell'happy ending perfetto. Part 8 è uno splendido omaggio a Kubrick. Gli indizi disseminati fin dalla prima scena sono a questo punto un trollaggio per chi si aspettava una ricerca di questo genere e una parodia del Twin Peaks originale. I fratelli Mitchum sono una parodia di gangster. Chantal e Hutch rimandano a Tarantino, ecc ecc.

beh in effetti la struttura è quella, inutile girarci intorno  :asd:
sostanzialmente un grosso calderone di citazioni 'esterne' (verso altri registi e/o stili narrativi), citazioni interne alla mitologia di TP, citazioni 'meta' (3-15 le puntate, oppure il discorso di norma sul double R), parodie (vedi appunto tutti i macchinari usati dall FBI).
Il tutto sopra una trama di base molto flebile e che, messa in fila in ordine cronologico, sarebbe molto lineare da seguire.

in effetti la definzione di film di 18 ore calza decisamente di più rispetto a 'serie TV'  :asd:

EDIT: è una scelta ben precisa e deliberata in partenza, non sto dicendo che è una scelta geniale o una cagata eh, attenzione...
tanto più che personalmente, pur con diversi dubbi, la trovo una scelta sensata
« Ultima modifica: 6 September 2017, 11:42:32 da N.Senada »

sugacapra

  • Sarah Manning
  • Post: 208
  • Sesso: Maschio
  • Don't follow me, I'm lost too!
    • Mostra profilo
Re: [COMMENTI] Twin Peaks - 3×18 - The Return (Part 18)
« Risposta #348 il: 6 September 2017, 11:29:33 »
Secondo me è alla stregua dei punti negli sms: dettagli di poco conto che Lynch ha trascurato.

No non credo, non esiste dettaglio di poco conto, e Cooper in fwwm non ha la spilla mi sembra mentre
Cole e Alfred si.
 :O.O:

madagascar

  • Melinda May
  • Post: 524
  • Sesso: Maschio
    • Mostra profilo
Re: [COMMENTI] Twin Peaks - 3×18 - The Return (Part 18)
« Risposta #349 il: 6 September 2017, 11:33:40 »
Altri riescono a vederci anche qualcosa di perfettamente organico, ma io proprio non ci riesco. Sicuramente un rewatch totale aiuterebbe, e lo farò.

Alla fine ognuno ci vede quello che ci vuole vedere, e' come andare ad una mostra di arte moderna e guardare un quadro con una macchia di colore. Ci sara' quello che cerca significati reconditi citando le opere e l'intelligenza dell'autore, quello che per non sentirsi stupido, per aver pagato il biglietto per vedere roba che puo' essere dipinta anche dal figlio di tre anni, gli da' ragione e si unisce al coro degli apprezzamenti, il realista che ti dice che e' solo uno specchietto per le allodole e mentre i gonzi guardano estasiati l'autore conta i soldi facili ed infine c'e' quello che alla Ezio Greggio dei tempi andati, esclama "Tavanata galattica!!!" fa un sorriso pensando comunque alle cose carine che ha visto nel suo giro al museo e se ne va senza pensarci piu'...

Io appartengo all'ultima categoria...  :huhu:

N.Senada

  • Abed Nadir
  • Post: 1906
  • Sesso: Maschio
    • Mostra profilo
Re: [COMMENTI] Twin Peaks - 3×18 - The Return (Part 18)
« Risposta #350 il: 6 September 2017, 11:37:04 »
TP3 non cambierà la vita di nessuno né muterà le regole della diegesi televisiva.

su questo sono d'accordo  :asd:

skawomdee

  • Clara Oswald
  • Post: 65
    • Mostra profilo
Re: [COMMENTI] Twin Peaks - 3×18 - The Return (Part 18)
« Risposta #351 il: 6 September 2017, 11:38:24 »
Secondo me è alla stregua dei punti negli sms: dettagli di poco conto che Lynch ha trascurato.

No di questo sono sicuro.
 La cosa della spilla l'avevo notata (e segnalata) fin dalla prima puntata. All'inizio pensavo anche io a un particolare scappato a Lynch ma vedendo la puntata tre (in cui ricompare la spilla) ho capito che invece non era così.
La spilla c'è quando Cooper è quello entrato nella RRda 25 anni (con la spilla appunto) mentre quando non c'è, è il Cooper post Dougie (quando si riveste in nero).
C'è una ricollocazione temporale ben precisa, se non erro è stato proprio Lupomax a formulare esattamente lo scandire delle varie fasi pochi post orsono.
« Ultima modifica: 6 September 2017, 11:40:20 da skawomdee »

N.Senada

  • Abed Nadir
  • Post: 1906
  • Sesso: Maschio
    • Mostra profilo
Re: [COMMENTI] Twin Peaks - 3×18 - The Return (Part 18)
« Risposta #352 il: 6 September 2017, 11:40:10 »
l'autore conta i soldi facili

aridaje  :asd: soldi facili dove?  :asd:

LadyHBO

  • Clara Oswald
  • Post: 78
  • Sesso: Femmina
  • WHOOPSIE-DAISY!
    • Mostra profilo
Re: [COMMENTI] Twin Peaks - 3×18 - The Return (Part 18)
« Risposta #353 il: 6 September 2017, 11:55:23 »
Pensa che la ottava e la nona sono quelle che mi hanno definitivamente coinvolto. Mi sembrava una cosa troppo normale e lineare prima.
La ottava in particolare è nettamente la cosa più bella che ho visto in televisione.

Lineare sino a là? E' davvero singolare come TP3 riesca a ispirare punti di vista tanto divergenti. Io, da cultore da Kubrick, ad esempio, ho aborrito la 8 anche per i suoi riferimenti a 2001. Hai presente il cattolico che sente  bestemmiare durante la messa? E pure Böcklin mi pareva un ammiccamento messo là come per dire: "Visto come sono figo?" Ma alla fine, con buona pace di detrattori e fan (soprattutto dei fan, francamente) a me pare una tempesta in un bicchiere d'acqua. TP3 non cambierà la vita di nessuno né muterà le regole della diegesi televisiva.

Ma Twin Peaks o Lynch ti hanno fatto qualcosa di personale?  :gogo: :rofl:
il tuo interesse, quasi morboso, a commentare - e criticare una serie che non hai visto, è veramente un interessante caso sociologico da studiare  :asd:

Si di certo non cambiarà la tv come hanno fatto le prime stagioni nel '90, ma a prescindere dai detrattori (con Lynch è sempre stato così) rimarrà impressa nella storia...David è David, sai com'è...
Everything you see belongs to me, to one degree or another. The beggars and newsboys and quick thieves here in Paradise, the sailor dives and gin mills and blind tigers on the waterfront, the anglers and amusers, the she-hes and the Chinks. Everybody owes, everybody pays. Because that's how you stand up against the rising of the tide.

Spugizekom

  • The Todd
  • Post: 151
    • Mostra profilo
Re: [COMMENTI] Twin Peaks - 3×18 - The Return (Part 18)
« Risposta #354 il: 6 September 2017, 12:03:56 »
Se Lynch avesse voluto fare soldi facili avrebbe girato sin dall'inizio delle puntate fanservitiche, non scherziamo. L'unica puntata un po' fanservice è stata la 16. Dai ragazzi, ha preso i due personaggi più amati in assoluto, da una parte Audrey e da una parte Cooper, e a una le è stato assegnato un ruolo irritante da vedere e l'altro è stato reso cerebroleso per più di 15 puntate.

Comunque vorrei dalla gente un po' più di senso critico: questa stagione ha avuto dei momenti eccezionali, è innegabile, ma ha avuto anche dei momenti eccezionalmente brutti. Solo che per la fanbase di Lynch i momenti brutti sono "trollaggi", detti con accezione positiva, come se l'intenzionalità a fare una cosa oscena per prendere in giro il pubblico fosse da elogiare. Io preferirei che Lynch utilizzasse questa sua peculiarità di regista di poter fare quello che gli pare per mostrarmi tutta l'arte sperimentale che è capace di creare, non di prendermi in giro o di prendere in giro il pubblico medio. Gran parte del cosiddetto pubblico medio probabilmente ha mollato la serie dopo le prime puntate.

Comunque in generale a questa stagione mi sentire di dare un voto tra il 7,5 e l'8-

P.s: non cambierà la diegesi televisiva, per motivi ovvi
« Ultima modifica: 6 September 2017, 12:05:37 da Spugizekom »

Veronico Moser

  • Sarah Manning
  • Post: 240
    • Mostra profilo
Re: [COMMENTI] Twin Peaks - 3×18 - The Return (Part 18)
« Risposta #355 il: 6 September 2017, 12:06:06 »
aridaje  :asd: soldi facili dove?  :asd:
ormai è un mantra.
Loro per primi non si rendono conto. Sono come in trans (no, non di refuso trattasi)

evered

  • The Todd
  • Post: 145
  • Sesso: Maschio
    • Mostra profilo
Re: [COMMENTI] Twin Peaks - 3×18 - The Return (Part 18)
« Risposta #356 il: 6 September 2017, 12:11:06 »
Però alla fine rimane solo quello.
Anche a me rimane solo una cosa, ma non quello che dici tu: il senso di rimescolamento delle budella dopo aver finito tutta la stagione. Sono giorin che ripenso a tutto, in particolare a questi due ultimi episodi. Può essere stato un calderone di tutto quello che vuoi, ma non mi frega, so solo che sono letteralmente folgorato ed estasiato per quello che ho visto. Ogni episodio sono decine di pagine di discussione su questo forum, stessa cosa sarà per centinaia e centinaia di altri forum del mondo. E attenzione, non sono decine di pagine di "hai visto l'elfo che combatte con la spada infuocata il dragone?" o "madonna che capezzoloni neri aveva Miss Ticazzi in quella scena", sono infinite interpretazioni su ogni singola scena. Se non è arte questa, boh.
- Perché piange, signora Maria?
- Perché lei non piange.

https://www.facebook.com/ilbignamidelcinema

stormpanic

  • Clara Oswald
  • Post: 94
  • Sesso: Maschio
  • the end is near
    • Mostra profilo
Re: [COMMENTI] Twin Peaks - 3×18 - The Return (Part 18)
« Risposta #357 il: 6 September 2017, 12:17:32 »
Plot holes inesistenti? Hahaha, è il plot che è inesistente! É praticamente uno sketch show
Per più della metà della serie (il che magari è anche troppo) ho avuta la stessa impressione, ma ora mi sentirei di dire che l'inconcludenza e l'ellitticità sono tratti piuttosto coerenti con un impianto ideologico della serie, anche se certe soluzioni potrebbero rimanere poco digeribili e magari riuscite così così (il che è un altro conto però). Il significato di quelle scene lasciate a binario morto nel mondo-TP è definitivamente "cosmologico", e secodo me il tratto lynchiano è qui di nuovo di un integralismo mitologico coerente anche se estremo... magari poco riuscito proprio perché eccessivamente didascalico. Ragionando in astratto, in una possibile visione del mondo lynchiana di tipo elitario e castale (il che date certe frequentazioni non stupirebbe), "umanità" avrebbe un significato puramente equivoco, tipicamente non sarebbe in realtà un genere (al più un accidente). Una natura ilica gira a vuoto senza concludere alcunché, ci sono poi quelli che riflettono, non riuscendo a fare meglio (tipo Cole), e poi ancora quelli che sanno (Cooper)... non si può rappresentare alla stessa maniera il valore di cose diverse (non solo differenti) tra loro, né per ciò una loro rappresentazione risulterebbe incoerente.
Se qualcuno mi spiega con lucidità il senso delle peregrinazioni di Bad Cooper per l'intera serie, gliene sarei grato. Cosa stava cercando, che piano aveva, il suo rapporto con Judy, etc.

Ma anche i famigerati indizi lasciati dal Maggiore Briggs, che wow, permettono ad Andy di entrare nella Loggia Bianca e vedere tutto, salvo che poi non serve a niente.

Anche la già discutibile rivisitazione della mitologia, di fatto, non porta assolutamente a niente.
Giusto a trasformare Laura Palmer e Killer BOB in due palline rimbalzine.
BadCooper sarebbe un catalizzatore di un piano apocalittico imbastito verosimilmente da Bob, ed è in cerca di Judy con l'intento di farla passare, magari proprio tramite il portale-Naido, nell'al di qua e ridurre tutto ad un cumulo sanguinolento (come i malcapitati di fronte la glass-box di inizio serie). Il Jack Rabbit's Palace è il luogo dove si sarebbe dovuta consumare l'epistrophé di Laura all'Origine, così da chiudere il ciclo presumibilmente visto iniziare nella 3x08; Andy nel suo climax mistico avrà raccolto solo la necessità di custodire Naido dalle mire di BCooper/Bob, e mostrato meta-narrativamente il termine celeste del wormhole...
Il "Laura is the one" in questo senso è ancora coerente, di più con la sua caratterizzazione in linea con il noto ascendente crowleyano che ispira all'origine i progetto del TP storico.

Schopenhauer

  • Dana Scully
  • Post: 20
    • Mostra profilo
Re: [COMMENTI] Twin Peaks - 3×18 - The Return (Part 18)
« Risposta #358 il: 6 September 2017, 12:20:31 »
Ma Twin Peaks o Lynch ti hanno fatto qualcosa di personale?  :gogo: :rofl:
il tuo interesse, quasi morboso, a commentare - e criticare una serie che non hai visto, è veramente un interessante caso sociologico da studiare  :asd:

Si di certo non cambiarà la tv come hanno fatto le prime stagioni nel '90, ma a prescindere dai detrattori (con Lynch è sempre stato così) rimarrà impressa nella storia...David è David, sai com'è...

Ti ringrazio per la messa a fuoco. Pensa che per me sono un caso sociologico i fan. E comunque non è vero che non l'ho vista: l'ho seguita sino alla nona puntata, il che non è poco per farsi una motivata, catastrofica opinione. E ti parrà strano, ma più che morboso, il mio comportamento è dettato dall'incredulità: vorrei davvero capire ciò che voi trovate in una cosa del genere. E mi viene, ahimé, spontaneo reagire quando leggo affermazioni che considero particolarmente balorde - imho, naturalmente. Comunque, in una cosa, implicita nel tuo discorso, hai ragione: a mente fredda, non varrebbe davvero la pena di perdere tempo su questa cosa. Solo che la mistificazione mi è parsa talmente enorme, la presa in giro così ciclopica, che non mi pareva onesto tacere. Tutto qui. 

thonis76

  • Jonah Ryan
  • Post: 320
    • Mostra profilo
Re: [COMMENTI] Twin Peaks - 3×18 - The Return (Part 18)
« Risposta #359 il: 6 September 2017, 12:28:52 »
Questo è il mio primo post nella discussione  :asd:  anche se sto ancora metabolizzando il tutto  :asd:

Volevo solo dire un paio di cose:

@Maikar perdonami ma questo tuo attaccamento alla figura di Audrey non lo capisco  :lol?: è vero che si poteva togliere minutaggio alle spazzate o al marito della segretaria di Ben e fare un altro paio di scene con Audrey, ma non credo che l'aggiunta di una ulteriore scena a mò di 'spiegone' su Audrey avrebbe cambiato l'impressione generale sulla serie :lol?:
sui rapporti personali tra la Fenn e Lynch non entro nel merito, in fin dei conti non sappiamo nulla e quindi non possiamo giudicare... dico solo che la Fenn è famosa solo per la parte di Audrey in TP, per il resto non ha fatto pressochè nulla nella sua carriera.. quindi dovrebbe solo che ringraziare chi le ha fatto avere la notorietà di cui gode  :lol?:

a me la stagione è complessivamente piaciuta ma a leggere certi commenti trionfalistici faccio fatica a trattenermi dal ridere  :asd:

 :quoto: :quoto: :quoto: il tuo pensiero su audrey, della Fenn ricordo un film neanche malaccio, boxing helena se ricordo bene il titolo, ma null'altro.
vedere audrey viva dopo uno spiegone sarebbe stato molto pesante, del resto cosa avrebbe potuto fare in questo tp3 che si svolge per la maggior parte del tempo fuori da tp? sarebbe stato solo un omaggio ai fan...delle emozioni e commenti positivi facili.
e poi lasciarla li così non esclude che venga ripresa in seguito

quoto anche il giudizio sulla stagione..un capolavoro forse troppo definirlo così, lasciarlo troppo alle interpretazioni lo rende meno fruibile per il suo messaggio, ma è un parere personale e ognuno ha vissuto il suo sogno e al risveglio ne pensa ciò che vuole :)