Autore Topic: [COMMENTI] True Detective - 3x06 - "Hunters in the Dark"  (Letto 1610 volte)

Flavia

  • Empress of Trash
  • *
  • Post: 19859
  • Sesso: Femmina
  • Only the ideas that we really live have any value.
    • Mostra profilo
    • [AssisiNews - Notizie da Assisi e dintorni]
[COMMENTI] True Detective - 3x06 - "Hunters in the Dark"
« il: 10 February 2019, 17:54:53 »


Vi ricordo che:
- potete commentare l'episodio senza il tasto spoiler
- è severamente vietato postare link diretti a video o streaming


«Some birds are not meant to be caged, that's all. Their feathers are too bright, their songs too sweet and wild. So you let them go, or when you open the cage to feed them they somehow fly out past you. And the part of you that knows it was wrong to imprison them in the first place rejoices, but still, the place where you live is that much more drab and empty for their departure».
Stephen King, Rita Hayworth and Shawshank Redemption






Gion Riis

  • Sarah Manning
  • Post: 212
    • Mostra profilo
Re: [COMMENTI] True Detective - 3x06 - "Hunters in the Dark"
« Risposta #1 il: 12 February 2019, 00:38:59 »
(clicca per mostrare/nascondere)

Mattiagot

  • Clara Oswald
  • Post: 60
    • Mostra profilo
Re: [COMMENTI] True Detective - 3x06 - "Hunters in the Dark"
« Risposta #2 il: 12 February 2019, 02:00:12 »
(clicca per mostrare/nascondere)

Hughes

  • The Todd
  • Post: 148
  • Sesso: Maschio
    • Mostra profilo
Re: [COMMENTI] True Detective - 3x06 - "Hunters in the Dark"
« Risposta #3 il: 12 February 2019, 09:32:38 »
(clicca per mostrare/nascondere)

Dovrebbe essere stato il cugino di Lucy a dirgli della villa. Se non ho capito male Dan sapeva che il proprietario (Hoyt?) pagava la cugina in cambio del suo silenzio su certe faccende non del tutto chiare.

Roan forever alone

  • Sarah Manning
  • Post: 271
    • Mostra profilo
Re: [COMMENTI] True Detective - 3x06 - "Hunters in the Dark"
« Risposta #4 il: 12 February 2019, 20:45:36 »
Ma che la HBO vuole togliersi la nomea di  “quelli che fanno i nudi fullfront”  sostituendolo con “quelli che hanno varie timeline” ????
<---Capire come interagire con Cricettona

Otacon85

  • Abed Nadir
  • Post: 1620
  • Sesso: Maschio
    • Mostra profilo
Re: [COMMENTI] True Detective - 3x06 - "Hunters in the Dark"
« Risposta #5 il: 12 February 2019, 22:51:28 »
Quindi ora sappiamo chi è il colpevole  :asd:

Mattiagot

  • Clara Oswald
  • Post: 60
    • Mostra profilo
Re: [COMMENTI] True Detective - 3x06 - "Hunters in the Dark"
« Risposta #6 il: 13 February 2019, 01:18:07 »
Forse abbiamo più o meno chiaro chi è il colpevole sì, ma ci sono ancora un bel po' di misteri che vanno svelati.

Comunque sto rewatchando le prime due stagioni e ho notato un po' di cose:
1) mancano le caratteristiche panoramiche dall'alto in questa stagione.
2) ma è una mia sensazione o sembra aver un budget decisame più ridotto questa stagione? Quanto a varietà delle location e tutto il resto nella seconda stagione sembra tutto più "grande". Non è un discorso sulla qualità, sto apprezzando molto questa terza stagione, aspetto che finisca prima di fare una classifica definitiva delle stagioni ma penso sia al secondo posto dopo la prima, ma appunto sembra un po' più lowbudget.
3) altra mia sensazione è che questa stagione se la stiano calcolando veramente in pochi rispetto all'hype che credevo ci fosse per una nuova stagione di true detective!

TotallyBlondie

  • Rick Grimes
  • Post: 2157
  • Sesso: Femmina
  • totallycueca by kript96
    • Mostra profilo
Re: [COMMENTI] True Detective - 3x06 - "Hunters in the Dark"
« Risposta #7 il: 13 February 2019, 09:20:50 »

3) altra mia sensazione è che questa stagione se la stiano calcolando veramente in pochi rispetto all'hype che credevo ci fosse per una nuova stagione di true detective!

Questa S03 era stata dipinta come una stagione della madonna e dopo aver guardato il pilot ( delusi, delusissimi dalla piega che ha preso la storia fin dal primo episodio ) l'hanno definita una storia che non valeva la pena d'essere guardata.
Sinceramente non aspetto il lunedì con ansia per guardare il nuovo episodio al contrario ad esempio della S02 di True detective ( per dire... :huhu:) quindi a conti fatti in questa stagione manca un vero e proprioprotagonista che sia in grado di catturare il telespettatore. Alicoso è bravo ma per me non abbastanza da tenere attaccati allo schermo con un magnetismo particolare ( Avevamo Matthew nella S01, Farrell nella S02 ) cosa che, a mio avviso, non deve mancare in una serie come questa. Piuttosto, ogni volta che lo vedo in difficoltà mi trasmette l'idea di un cagotto imminente e della sua impossibilità nell'andare al cesso quando invece dovrebbe trasmettermi tutt'altro. Invece lui proprio non ce la fa e quindi ci fermiamo al cagotto. :interello:
La moglie che bho, durante la conferenza nel '90 prende e va dietro alla madre  dopo aver visto che era seguita da una giornalista ( perchè? ) ancora non sappiamo come è morta la moglie di Hays, di sua figlia visto che era stata nominata più di una volta, non sappiamo cosa ha fatto nell'80 per essere stato " punito " dalla polizia ed essere un gradino sotto il suo cowboy expartner.
Insomma le linee temporali sembrano solamente voler buttare in giro l'effetto WTF che va tanto di moda adesso ( basti pensare al finale oppure al modo che utilizzano per passare da un decennio all'altro ) ma l'effetto WTF da solo non può salvare una stagione che a -2 dal finale risulta abbastanza mediocre :zizi:
TV Time -> TotallyBlondie 💁🏼

Over there we lost some of them.
But over there, they lost
all of us.
[ Nora, The Leftovers ]

Mattiagot

  • Clara Oswald
  • Post: 60
    • Mostra profilo
Re: [COMMENTI] True Detective - 3x06 - "Hunters in the Dark"
« Risposta #8 il: 13 February 2019, 12:31:37 »
Questa S03 era stata dipinta come una stagione della madonna e dopo aver guardato il pilot ( delusi, delusissimi dalla piega che ha preso la storia fin dal primo episodio ) l'hanno definita una storia che non valeva la pena d'essere guardata.
Sinceramente non aspetto il lunedì con ansia per guardare il nuovo episodio al contrario ad esempio della S02 di True detective ( per dire... :huhu:) quindi a conti fatti in questa stagione manca un vero e proprioprotagonista che sia in grado di catturare il telespettatore. Alicoso è bravo ma per me non abbastanza da tenere attaccati allo schermo con un magnetismo particolare ( Avevamo Matthew nella S01, Farrell nella S02 ) cosa che, a mio avviso, non deve mancare in una serie come questa. Piuttosto, ogni volta che lo vedo in difficoltà mi trasmette l'idea di un cagotto imminente e della sua impossibilità nell'andare al cesso quando invece dovrebbe trasmettermi tutt'altro. Invece lui proprio non ce la fa e quindi ci fermiamo al cagotto. :interello:
La moglie che bho, durante la conferenza nel '90 prende e va dietro alla madre  dopo aver visto che era seguita da una giornalista ( perchè? ) ancora non sappiamo come è morta la moglie di Hays, di sua figlia visto che era stata nominata più di una volta, non sappiamo cosa ha fatto nell'80 per essere stato " punito " dalla polizia ed essere un gradino sotto il suo cowboy expartner.
Insomma le linee temporali sembrano solamente voler buttare in giro l'effetto WTF che va tanto di moda adesso ( basti pensare al finale oppure al modo che utilizzano per passare da un decennio all'altro ) ma l'effetto WTF da solo non può salvare una stagione che a -2 dal finale risulta abbastanza mediocre :zizi:
Sinceramente non sono molto d'accordo, Ali secondo me è strepitoso e la sua performance è molto più magnetica di tutto il cast della seconda stagione messo insieme (forse Farrell ci può competere, ma a me prende molto più Ali). Poi se questa stagione è mediocre il 99% delle serie TV sarebbe da buttare proprio. Quello che penso io più che altro è che sicuramente ci saranno dei delusi, ma ne ha sicuramente generati di più la seconda stagione che a leggere in giro dicono tutti che è immonda (perché scottati dal paragone con la prima) quando è comunque una buona stagione. Quindi il vero motivo del non troppo buzz attorno a questa stagione penso sia il fatto che sono passati troppi anni e True Detective resta una serie di livello ma come fenomeno è ormai tramontato.

st4rlight

  • Rick Grimes
  • Post: 2003
  • Sesso: Femmina
    • Mostra profilo
Re: [COMMENTI] True Detective - 3x06 - "Hunters in the Dark"
« Risposta #9 il: 13 February 2019, 14:23:49 »
Però ragazzi, va bene rispettare l'opinione di tutti, ma non è possibile che è da 6 puntate che si leggono solo commenti di paragone con le passate stagioni. Direi anche basta e di focalizzarci su cosa si è scoperto di volta in volta nella puntata altrimenti è del tutto inutile venire a commentare dicendo sempre le stesse cose! A me la stagione sta piacendo e, a quanto pare, dalle ultime scene finali, Julie è rimasta rinchiusa in quella stanza rosa per non si sa quanto tempo :scettico: che lei e il fratello siano finiti in un giro di pedofili? la mamma sapeva tutto, per questo aveva mandato il falso messaggio al marito sul non cercare più la bambina? io poi sono 5 puntate che cerco di capire a chi o cosa si riferiscono Hays e Roland quando parlano di non dire quello che hanno fatto! Possibile che stiano parlando di quell'uomo che, non ricordo precisamente in quale puntata, avevano picchiato e messo nel bagagliaio perchè era segnalato come pedofilo? Può essere che lo abbiano ucciso? Perchè ricordo lo avevano conciato per le feste ma non mi pare hanno mai chiarito che fine gli hanno fatto fare! :scettico: le domande a cui dare risposta sono comunque molte, per una cosa che chiariscono sorgono 1000 domande! :zizi:
"What the hell are you doing?!?" "It's, just....Pure mindless vandalism!" "What is the matter with you?!?! Are you mentally deficiant?!?!" "If i was mentally deficiant, i would have missed. Check that out:Bullseye." (Nathan - Misfits)

<3 I am SHER locked <3

TotallyBlondie

  • Rick Grimes
  • Post: 2157
  • Sesso: Femmina
  • totallycueca by kript96
    • Mostra profilo
Re: [COMMENTI] True Detective - 3x06 - "Hunters in the Dark"
« Risposta #10 il: 13 February 2019, 14:45:02 »
Però ragazzi, va bene rispettare l'opinione di tutti, ma non è possibile che è da 6 puntate che si leggono solo commenti di paragone con le passate stagioni. Direi anche basta e di focalizzarci su cosa si è scoperto di volta in volta nella puntata altrimenti è del tutto inutile venire a commentare dicendo sempre le stesse cose! A me la stagione sta piacendo e, a quanto pare, dalle ultime scene finali, Julie è rimasta rinchiusa in quella stanza rosa per non si sa quanto tempo :scettico: che lei e il fratello siano finiti in un giro di pedofili? la mamma sapeva tutto, per questo aveva mandato il falso messaggio al marito sul non cercare più la bambina? io poi sono 5 puntate che cerco di capire a chi o cosa si riferiscono Hays e Roland quando parlano di non dire quello che hanno fatto! Possibile che stiano parlando di quell'uomo che, non ricordo precisamente in quale puntata, avevano picchiato e messo nel bagagliaio perchè era segnalato come pedofilo? Può essere che lo abbiano ucciso? Perchè ricordo lo avevano conciato per le feste ma non mi pare hanno mai chiarito che fine gli hanno fatto fare! :scettico: le domande a cui dare risposta sono comunque molte, per una cosa che chiariscono sorgono 1000 domande! :zizi:


Così come tu sei libera di fare il commento da telecronaca ed affermare che la serie ti sta piacendo tanto ( e sono felice per te ) anche io sono libera di fare tutti i paragoni che mi passano per la testa  :zizi:
TV Time -> TotallyBlondie 💁🏼

Over there we lost some of them.
But over there, they lost
all of us.
[ Nora, The Leftovers ]

N.Senada

  • Peggy Olson
  • Post: 1083
  • Sesso: Maschio
    • Mostra profilo
Re: [COMMENTI] True Detective - 3x06 - "Hunters in the Dark"
« Risposta #11 il: 13 February 2019, 17:32:03 »
altra mia sensazione è che questa stagione se la stiano calcolando veramente in pochi rispetto all'hype che credevo ci fosse per una nuova stagione di true detective!

vero. a me non sorprende questa 'scarsa' attenzione, anzi la trovo fisiologica: la seconda stagione aveva avuto moltissimo hype perchè era il 'seguito' (temporalmente parlando) della S01 ed era uscita in tempi 'ragionevoli' (circa un anno e mezzo dopo)
peccato che a livello di gradimento sia stata un flop, questo in aggiunta ai tempi lunghi per questa S03 hanno fatto si che a tanta gente non gliene importasse più.

Però ragazzi, va bene rispettare l'opinione di tutti, ma non è possibile che è da 6 puntate che si leggono solo commenti di paragone con le passate stagioni

a me la stagione sta piacendo ma faccio davvero fatica a non fare paragoni con la S01 dato che tutte le varie macro-scelte narrative di questa S03 seguono pedissequamente quelle della S01
(clicca per mostrare/nascondere)
per intenderci la serie è valida eh, ci mancherebbe, ma sembra davvero che Pizzolato abbia accusato il colpo del flop della S02 e abbia scritto la S03 nel tentativo di far contenti i nostalgici della S01. Pure tutto 'sto tono disfattista, bello ma ogni tanto è eccessivo, del tipo
(clicca per mostrare/nascondere)

momento rotfl della puntata, il figlio 'hey ma come ci sei arrivato?'  :huhu:
eh ci voleva veramente un maestro della deduzione per arrivare a capirlo  :asd:
« Ultima modifica: 13 February 2019, 17:33:50 da N.Senada »

Sherlockata

  • Piper Chapman
  • Post: 5565
    • Mostra profilo
Re: [COMMENTI] True Detective - 3x06 - "Hunters in the Dark"
« Risposta #12 il: 13 February 2019, 18:20:27 »
Come si era intuito e come nella prima stagione, il giro di pedofilia riguarda i "ricconi" potenti (non mi ricordo se e quando abbiamo visto il signor Hoyt in persona  :scettico:). Comunque le domande restano tantissime, ditemi se ho capito bene: nell'80 fu accusato l'indiano di aver ucciso entrambi i bambini (sebbene i resti carbonizzati della bambina non siano mai esistiti!) poi nel '90 si scopre tramite delle impronte ed un video che Julie è invece è viva e tenta di incolpare il padre di tutto e già qui nasce l'enorme domanda sul PERCHE'? A noi spettatori sembra evidente che Tom sia invece innocente, è solo un povero cristo coinvolto in un matrimonio sbagliato (approfitto per dire che l'interpretazione dell'attore qui è stata davvero ottima) ma comunque vediamo che viene accusato perchè non ha un alibi per la sera della scomparsa.
Una volta entrato in quella stanza rosa (doveva essere proprio ubriaco per proseguire e lasciarsi alle spalle quell'enorme porta blindata  :XD: idiota come nei classici film horror!) verrà ucciso dall'uomo della sicurezza? Quest'ultimo era già invischiato con le porcherie della famiglia Hoyt nell'80 quando mise lui lo zaino e la maglia dei piccoli nella casa incendiata per fare incolpare l'indiano?
Nel 2015 scopriamo che "quella gente" ha pagato per il silenzio della madre e poi l'ha fatta fuori perchè probabilmente voleva più soldi stando a quello che diceva il cugino (anche quest'attore ha fatto una bella performance), presumo che abbia accettato il ricatto perchè era solo una drogata del cacchio e fu lei ad inviare quella lettera dicendo che Julie stesse bene. Ma la bambina poi è riuscita a scappare da quella stanza perchè hanno trovato le sue impronte sulla cabina telefonica da cui ha fatto quella chiamata, come ha fatto? E fino a quando "quella gente" l'ha cercata? Nel 2015 è ancora viva? Chi c'è dietro l'indagine di quella regista? Sarà anche lei coinvolta?  :scettico:
Altro mistero è quell'uomo guercio incazzato con Amelia che indaga ancora col suo nuovo libro, perchè?
Chi è l'uomo che hanno fatto fuori i nostri due detective? E' possibile che sia quel pedofilo pestato? O è l'ex agente scomparso misteriosamente nel 90?
Per non parlare del mistero numero uno che è Hays, i suoi sensi di colpa, le allucinazioni e il rapporto con la moglie che nel '90 sembra proprio incattivita nei suoi confronti.
La trama di questa stagione la trovo estremamente coinvolgente (altro che seconda stagione! In cui mi appisolavo spesso e volentieri  :zizi:).
Gli attori sono tutti molto bravi (compresa la figlia di Meryl Streep calata benissimo in questo squallido personaggio).
Sono certa che se si fosse titolata in un altro modo questa serie sarebbe più elogiata ma siccome molti vivono di ricordi e di paragoni non si rendono conto di avere davanti una serie più che apprezzabile. :+:
E' pure vero che per molti aspetti ricordi la prima stagione ma Pizzolatto non poteva certo farne una copia, condivido con @N.Senada sul fatto che abbia aggiustato il tiro tentando di recuperare i nostalgici. Per quello che mi riguarda c'è riuscito.
“L’universo è solo un vuoto crudele e indifferente, la chiave per la felicità non è trovare un significato, ma tenersi occupati con stronzate varie fino a quando è il momento di tirare le cuoia”.
Mr. Peanutbutter (da BoJack Horseman)

ElCidCampeador

  • Clara Oswald
  • Post: 57
    • Mostra profilo
Re: [COMMENTI] True Detective - 3x06 - "Hunters in the Dark"
« Risposta #13 il: 13 February 2019, 19:24:54 »
(clicca per mostrare/nascondere)

zoro87

  • Jerry Gergich
  • Post: 36
    • Mostra profilo
Re: [COMMENTI] True Detective - 3x06 - "Hunters in the Dark"
« Risposta #14 il: 13 February 2019, 19:37:09 »
I paragoni con la S01 purtroppo sono inevitabili, rimane una pietra miliare e un piccolo TV-movie più che una miniserie. I cambi di ambientazione, le dinamiche fra i personaggi, la loro caratterizzazione, le linee temporali... Che vuoi fare meglio di così?

Questa S03 non manca di originalità comunque, con protagonisti più fragili e forse meno carismatici della S01 ma a questo punto volutamente. La fatica di collegare i vari salti temporali permette di avvicinarsi molto alle difficoltà del protagonista.

Io comunque mi aspetto un colpo di scena nel finale. E' l'unica vera linea di demarcazione che questa S03 può tracciare con la S01.

Faccio un esempio di speculazione: in realtà il caso era già stato risolto in segreto, magari con qualche decisione da giustizieri personali, nella seconda linea temporale ("sai quello che abbiamo fatto") e il protagonista non lo ricorda.