Autore Topic: Tra un tf e l'altro una risatina non fa male!  (Letto 112032 volte)

AlbyMiami

  • ::Your friendly neighbourhood Translator::
  • Peggy Olson
  • Post: 1400
  • Sesso: Maschio
  • See ya in another life, brother!
    • Mostra profilo
    • www.solomagazine.it
  • (Re)Synch: 4
  • Revisioni: 4
  • Traduzioni: 50
Re: Tra un tf e l'altro una risatina non fa male!
« Risposta #75 il: 15 December 2006, 02:31:12 »
 :asd: :asd: :asd:
mitico samvise barzellettiere ufficiale!!!
firma irregolare
http://img295.imageshack.us/img295/8602/lostbarjs5.gif
http://img115.imageshack.us/img115/1654/pbbarjr3.gif
http://img170.imageshack.us/img170/3350/rcqk1.jpg
http://img296.imageshack.us/img296/6501/hereostx3.jpg
http://img461.imageshack.us/img461/2723/greyscm4.png

- In Translation: Heroes Unmasked, Robot Chicken S03
- Translated: C.S.I. Las Vegas S07,C.S.I. New York S03, Grey's Anatomy S03,Heroes S01,Robot Chicken S01-S02,The Nine S01,The Simpsons S18,Traveler S01,Veronica Mars S03,What About Brian S02
- Movie translated: The Butterfly Effect 2
- Special Translations: Heroes Season Finale (last words), Lost: The Answers, The Simpsons Season Finale (400th episode)
Moderatore delle sezioni di The Simpsons, Traveler e Veronica Mars

Dade

  • Abed Nadir
  • Post: 1630
  • Sesso: Maschio
    • Mostra profilo
Re: Tra un tf e l'altro una risatina non fa male!
« Risposta #76 il: 15 December 2006, 21:32:05 »
Inizio io. Klonni se leggi prima che ti contatto potresti metterlo in rilievo all'interno della sezione trash?

La prima cosa che si dovrebbe imparare a scuola è ragionare correttamente!!

.....Ma anche dopo non farebbe male continuare !!

Ecco un "simpatico" esempio di applicazione di un corretto ragionamento :

La maestra chiede a Gianni:

"Ci sono 5 uccelli appollaiati su un ramo. Se si spara ad uno degli
uccelli, Quanti ne rimangono?"

Il bambino risponde: "Nessuno, perche' con il rumore dello sparo voleranno via tutti"

La maestra: "Beh, la risposta giusta era 4, ma mi piace come ragioni."

Allora Gianni dice: "Posso farle io una domanda adesso?"

La maestra: "Va bene"

Gianni: "Allora, ci sono tre donne sedute su una panchina che mangiano il gelato.

Una lo lecca delicatamente ai lati, la seconda lo ingoia tutto fino al cono, mentre la terza da piccoli morsi in cima al gelato. Quale delle tre e' sposata?"

L'insegnante arrossisce e risponde: "Suppongo la seconda...quella che ingoia il gelato fino al cono...!!!"

E Gianni: "Beh, la risposta corretta sarebbe: "Quella con la fede, ma mi piace come ragiona..........."

XD   :lookthis:

Samvise

  • Abed Nadir
  • Post: 1615
  • Sesso: Maschio
  • Piccolo Attila
    • Mostra profilo
    • http://rookies83.spaces.live.com
Re: Tra un tf e l'altro una risatina non fa male!
« Risposta #77 il: 27 December 2006, 11:54:55 »
Due bionde vanno in un bosco per cercare un albero di Natale.
Dopo due ore di intense ricerche una dice all'altra:
- Ora basta, il prossimo albero che vediamo lo prendiamo, che abbia le palle o
no!
Se mi chiedono: "cosa fai nella vita?". Io rispondo: "Amo la ROMA!"


Live fast. Die young.

Samvise

  • Abed Nadir
  • Post: 1615
  • Sesso: Maschio
  • Piccolo Attila
    • Mostra profilo
    • http://rookies83.spaces.live.com
Re: Tra un tf e l'altro una risatina non fa male!
« Risposta #78 il: 18 January 2007, 19:08:29 »
Nel sogno, mi alzo dal letto, mi guardo allo specchio e scopro che
sono strabico.
Mi frugo freneticamente in tasca per guardare la mia foto sulla carta
di identita', per vedere se sono veramente in quel modo e scopro...........
che sono napoletano e mi chiamo Romeo.........!!!
Non puo' essere, mio Dio !!!

Mi siedo sconsolato su una sedia. Ma non e' possibile, e' una sedia a
rotelle, il che significa che, oltre ad essere strabico e napoletano,
sono anche handicappato !

Impossibile, mi dico, che sia strabico, napoletano e handicappato......

- "Amoreeeeeeeee !", grida una voce dietro di me. E' il mio
ragazzo.... Cazzo !!!!!! sono anche frocio...!

- "Sei stato tu a prendere la mia siringa?"

Mio Dio! Strabico, napoletano, handicappato, frocio, drogato e sieropositivo!

Disperato, inizio a urlare, a piangere, a strapparmi i capelli e...
Noo!!! Sono pelato!

Squilla il telefono. E' mio fratello , che protesta:
-"Da quando papa' e mamma sono morti, tu riesci solo a imbottirti
di droghe, vagabondando tutto il giorno! Cerca un lavoro, fai qualcosa!"

Merda, scopro che sono anche disoccupato !!!

Cerco di spiegare a mio fratello che e' difficile trovare un impiego
quando si e' strabico, napoletano, handicappato, drogato, sieropositivo
e pelato, ma non ci riesco...... perche' ........tartaglio!!!!

Frastornato, riaggancio il telefono, con l'unica mano che ho
(figa......, sono pure monco) e ,con le lacrime agli occhi, vado alla
finestra per vedere il paesaggio...............

Milioni di catapecchie tutto intorno a me...

Sento una pugnalata nel pace-maker: oltre che strabico, napoletano,
handicappato, frocio, drogato, sieropositivo, pelato, orfano,
disoccupato, balbuziente, monco e cardiopatico, abito anche in una baraccopoli...

Comincio a sentirmi male e ad avere i brividi: mi dirigo verso il
guardaroba per prendere un maglione e, con mia sorpresa, quando
apro il cassetto trovo una maglia della JUVE ..
questo e' troppo...comincio ad avere una crisi epilettica perche',
oltre che strabico, napoletano, handicappato, frocio, drogato,
sieropositivo, pelato, orfano, disoccupato, balbuziente, monco e
cardiopatico, abito anche in una baraccopoli....e....sono in serie B ...
ma posso farcela a sopportare,

Devo resitere!!!!

In quell'istante, ritorna il mio ragazzo e dice:
- "Amoreeeeee, muoviti, senno' arriveremo tardi alla festa dell'Unita'........"

Puttana eva!!!!

NOOOOOOO !!!!!!!!!!!!!!!
NOOOOOOO !!!!!!!!!!!!!!
NOOOOOOO !!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!

COMUNISTA NOOOOOOOOOOOOOOOOOOOOOOOOOOOOOO!
Se mi chiedono: "cosa fai nella vita?". Io rispondo: "Amo la ROMA!"


Live fast. Die young.

Samvise

  • Abed Nadir
  • Post: 1615
  • Sesso: Maschio
  • Piccolo Attila
    • Mostra profilo
    • http://rookies83.spaces.live.com
Re: Tra un tf e l'altro una risatina non fa male!
« Risposta #79 il: 25 January 2007, 14:42:42 »
 Un giorno, mentre cammina per la strada, una donna manager di grande successo, Responsabile delle Risorse Umane in una grande azienda, viene tragicamente investita da un camion e muore. La sua anima arriva in paradiso e incontra San Pietro:
- Benvenuta in paradiso! - dice San Pietro - Prima che tu ti sistemi, però, dobbiamo risolvere un problema perché sei la prima Responsabile delle Risorse Umane ad arrivare qui e perciò non sappiamo ancora quale sia la migliore sistemazione per una manager del tuo tipo.
- Nessun problema, fammi entrare! - dice la donna.
- Beh, mi piacerebbe, ma dall'Alto ho l'ordine preciso di farti passare un giorno all'inferno ed uno in paradiso, così poi tu potrai scegliere dove stare per l'eternità. Come vedi ti viene concesso un grande privilegio.
- Di fatto, ho già deciso. - precisa la donna - Preferisco stare in paradiso.
- Mi spiace, ma l'ordine è quello che ti ho detto.
E così San Pietro accompagna la manager all'ascensore e va giù, giù, sino all'inferno.
Le porte si aprono e si trova nel bel mezzo di un verde campo da golf. In lontananza un country club e davanti a lei gli amici-colleghi manager che avevano lavorato con lei, tutti vestiti in abito da sera e molto contenti. Corrono a salutarla, la baciano sulle guance e ricordano i bei tempi. Giocano un'ottima partita a golf e poi la sera cenano insieme al country club con aragosta e caviale. Incontra anche il Diavolo, che di fatto è un tipo molto simpatico cui piace raccontare barzellette e ballare. Si sta divertendo così tanto che, prima che se ne accorga, è già ora di andare. Tutti le stringono la mano e la salutano mentre sale sull'ascensore.
L'ascensore va su, su, e si riapre al cancello del paradiso dove San Pietro la sta aspettando.
- Adesso è ora di passare un giorno in paradiso.
Così la donna passa le successive 24 ore passeggiando tra le nuvole, suonando l'arpa e cantando dolci melodie. Le piace molto e, prima che se ne accorga, le 24 ore trascorrono e San Pietro viene a prenderla.
- Allora, hai passato un giorno all'inferno e uno in paradiso. Adesso devi scegliere dove stare per l'eternità!
La donna riflette un attimo e poi risponde:
- Beh, non l'avrei mai detto, voglio dire, sì il paradiso è bellissimo, ma, alla fin fine, mi sono trovata meglio all'inferno!
Così San Pietro la scorta fino all'ascensore e ancora va giù giù giù, all'inferno. Quando le porte dell'ascensore si aprono si trova in un'immensa terra desolata, ricoperta di sterco e rifiuti di ogni genere. Vede i suoi amici lerci, vestiti di stracci, curvi a raccogliere lo sterco ed i rifiuti e a metterli in sacchi neri. Il Diavolo la raggiunge e le mette un braccio sulla spalla.
- Non capisco... - balbetta la donna - Ieri qui c'era un campo da golf, un country club; abbiamo mangiato aragosta, danzato; ci siamo divertiti molto. Ora c'è una terra desolata, piena di sterco e i miei amici sembrano dei poveri miserabili!
Il Diavolo la guarda e, sorridendo, le dice:
- Ieri ti stavamo assumendo. Oggi fai parte del personale...
Se mi chiedono: "cosa fai nella vita?". Io rispondo: "Amo la ROMA!"


Live fast. Die young.

johnventu

  • Lo Scopaiolo Impiccatore
  • Gemma Teller
  • Post: 3661
  • Sesso: Maschio
  • :: Sakujo ::
    • Mostra profilo
  • Revisioni: 40
  • Traduzioni: 86
Re: Tra un tf e l'altro una risatina non fa male!
« Risposta #80 il: 25 January 2007, 14:50:30 »
Un giorno, mentre cammina per la strada, una donna manager di grande successo, Responsabile delle Risorse Umane in una grande azienda, viene tragicamente investita da un camion e muore. La sua anima arriva in paradiso e incontra San Pietro:
- Benvenuta in paradiso! - dice San Pietro - Prima che tu ti sistemi, però, dobbiamo risolvere un problema perché sei la prima Responsabile delle Risorse Umane ad arrivare qui e perciò non sappiamo ancora quale sia la migliore sistemazione per una manager del tuo tipo.
- Nessun problema, fammi entrare! - dice la donna.
- Beh, mi piacerebbe, ma dall'Alto ho l'ordine preciso di farti passare un giorno all'inferno ed uno in paradiso, così poi tu potrai scegliere dove stare per l'eternità. Come vedi ti viene concesso un grande privilegio.
- Di fatto, ho già deciso. - precisa la donna - Preferisco stare in paradiso.
- Mi spiace, ma l'ordine è quello che ti ho detto.
E così San Pietro accompagna la manager all'ascensore e va giù, giù, sino all'inferno.
Le porte si aprono e si trova nel bel mezzo di un verde campo da golf. In lontananza un country club e davanti a lei gli amici-colleghi manager che avevano lavorato con lei, tutti vestiti in abito da sera e molto contenti. Corrono a salutarla, la baciano sulle guance e ricordano i bei tempi. Giocano un'ottima partita a golf e poi la sera cenano insieme al country club con aragosta e caviale. Incontra anche il Diavolo, che di fatto è un tipo molto simpatico cui piace raccontare barzellette e ballare. Si sta divertendo così tanto che, prima che se ne accorga, è già ora di andare. Tutti le stringono la mano e la salutano mentre sale sull'ascensore.
L'ascensore va su, su, e si riapre al cancello del paradiso dove San Pietro la sta aspettando.
- Adesso è ora di passare un giorno in paradiso.
Così la donna passa le successive 24 ore passeggiando tra le nuvole, suonando l'arpa e cantando dolci melodie. Le piace molto e, prima che se ne accorga, le 24 ore trascorrono e San Pietro viene a prenderla.
- Allora, hai passato un giorno all'inferno e uno in paradiso. Adesso devi scegliere dove stare per l'eternità!
La donna riflette un attimo e poi risponde:
- Beh, non l'avrei mai detto, voglio dire, sì il paradiso è bellissimo, ma, alla fin fine, mi sono trovata meglio all'inferno!
Così San Pietro la scorta fino all'ascensore e ancora va giù giù giù, all'inferno. Quando le porte dell'ascensore si aprono si trova in un'immensa terra desolata, ricoperta di sterco e rifiuti di ogni genere. Vede i suoi amici lerci, vestiti di stracci, curvi a raccogliere lo sterco ed i rifiuti e a metterli in sacchi neri. Il Diavolo la raggiunge e le mette un braccio sulla spalla.
- Non capisco... - balbetta la donna - Ieri qui c'era un campo da golf, un country club; abbiamo mangiato aragosta, danzato; ci siamo divertiti molto. Ora c'è una terra desolata, piena di sterco e i miei amici sembrano dei poveri miserabili!
Il Diavolo la guarda e, sorridendo, le dice:
- Ieri ti stavamo assumendo. Oggi fai parte del personale...



Hahahahah ^^
Quant'e' vero :asd:


+Traduco: In Pausa Esami
+Traduco: In Pausa Esami
+Revisiono: In MenoPausa Esami
+Film: 300, Jackass2, DoA, The First Fuck, Moana ci manchi tu
+Prossimamente: Ratzingher Revenge

Samvise

  • Abed Nadir
  • Post: 1615
  • Sesso: Maschio
  • Piccolo Attila
    • Mostra profilo
    • http://rookies83.spaces.live.com
Re: Tra un tf e l'altro una risatina non fa male!
« Risposta #81 il: 2 February 2007, 01:13:31 »
1- GLI APPUNTI DI LEI
 
Sabato sera l'ho trovato un po' strano.
C'eravamo accordati per un drink.
Sono arrivata un po' in ritardo e,
poichè avevo passato il pomeriggio con le mie amiche,
mi sentivo in colpa ma lui non mi ha fatto appunti .
La conversazione però nn era un granchè.
Allora gli ho proposto di andare in un luogo più intimo.
Siamo andati in un bel ristorante, ma lui continuava a essere assente.
Ho iniziato a chiedermi se poteva essere colpa mia.
Gliel'ho chiesto e lui mi ha risposto che nn c'entravo;
ma non mi ha convinta.
Tornando a casa, gli ho detto che lo amavo tanto,
ma lui si è limitato ad abbracciarmi senza dire parola.
 
Non so spiegarmi il suo comportamento.
 
Non mi ha detto che anche lui mi amava.
Sono preoccupata di brutto!
 
Finalmente siamo arrivati a casa;
ero ormai convinta che mi volesse mollare.
Ho provato a parlare,
ma lui ha acceso la tv e ha iniziato a guardarla assorto,
sembrava volesse dirmi che era tutto finito.
Mi sono arresa e sono andata a letto.
Ma 10 minuti dopo è arrivato anche lui e,
con mia sorpresa abbiamo fatto l'amore,
anche se continuava a essere distaccato.
Ho cercato di parlare della nostra situazione,
ma si è addormentato.
 
Ho pianto per tutta la notte.
Sono convinta che lui stia pensando a un'altra.
La mia vita è un disastro!
 
 
 
2- GLI APPUNTI DI LUI
 
La Roma ha perso.
Meno male che almeno ho trombato.
Se mi chiedono: "cosa fai nella vita?". Io rispondo: "Amo la ROMA!"


Live fast. Die young.

Samvise

  • Abed Nadir
  • Post: 1615
  • Sesso: Maschio
  • Piccolo Attila
    • Mostra profilo
    • http://rookies83.spaces.live.com
Re: Tra un tf e l'altro una risatina non fa male!
« Risposta #82 il: 3 February 2007, 15:28:53 »
Un vecchietto che ha compiuto 80 anni deve
rinnovare la patente, i suoi
famigliari preoccupati per la ragionevole
età avanzata, contattano
l'ingegnere che deve sottoporlo all'esame di
rinnovo, e lo convincono a fare
di tutto per non fargli superare
l'esame. Il giorno del rinnovo il
vecchietto si presenta e l'ingegnere
comincia a sottoporlo a delle domande
trabocchetto.

Prima domanda: "se
lei vede nella notte un piccolo faro che viene verso di
lei, che cosa
pensa che sia?"

e il vecchietto risponde: "una bici!"

l'ingegnere:
"ho capito, ma di che marca, atala, bianchi, coppi......"

il vecchietto: "..mah non saprei...."

allora l'ingegnere gli rivolge la
seconda domanda: "se lei vede due fari
nella notte che vengono verso di
lei che cosa pensa che siano?"

e il vecchietto: "un'automobile!!"

l'ingegnere: "ho capito, ma di che marca? fiat, audi, bmw....."

il vecchietto: "mah.. non saprei....."

allora l'ingegnere gli rivolge la
terza domanda: "se nella notte lei vede
due grossi fari che vengono
verso di lei che cosa pensa che siano?"

e il vecchietto: "un camion!!"

l'ingegniere risponde: "ho capito, ma di che marca? scania, iveco,
mercedes....."

il vecchietto: "mah non saprei...."

allora l'ingegnere gli dice: "mi spiace ma non posso rinnovarle la
patente.."

Allora il  vecchietto nell'uscire rivolge all'ingegnere una domanda: "mi
scusi  ingegnere, ma se lei nella notte al buio più totale vede un
copertone
che sta bruciando e in parte una donna mezza nuda che fa girare la
borsetta,  che cosa pensa che sia?"

e l'ingegnere: "una puttana!!!!"

e  il vecchietto: "ho capito, ma chi....sua moglie, sua figlia, sua
sorella ...."
Se mi chiedono: "cosa fai nella vita?". Io rispondo: "Amo la ROMA!"


Live fast. Die young.

Samvise

  • Abed Nadir
  • Post: 1615
  • Sesso: Maschio
  • Piccolo Attila
    • Mostra profilo
    • http://rookies83.spaces.live.com
Re: Tra un tf e l'altro una risatina non fa male!
« Risposta #83 il: 14 February 2007, 21:28:32 »
Frasi raccolte dai dipendenti MediaWorld

- Scusi mi sa dare spiegazioni sui televisori spiaccicati tipo computer a rullocompressore?
- Scusi ma quelli sono a specchio?
- Avete il mouse a pistolini con attacco a baionetta? (Porta seriale)
- Scusi, vorrei un lettore dvd da incasso.
- Scusi ma quei televisori sono al plasma? - Buongiorno, si sono al plasma... – Ma plasma umano?
- Ho un lettore dvd della Grundig che mi squaglia l'immagine... che devo fare?
- Scusi avete il cavo dell'antenna tirabile? (prolunga antenna)
- Mi scusi avete mica le macchinette per pulire le scarpe classiche quelle che stanno in piedi da sole...
- Mi scusi ma per vedere il secondo tempo del film devo girare il dvd dal lato B?
- Mi scusi ma come sono gli schermi liquidi? Ogni tanto vanno rinfrescati?
- Scusi vorrei i dischi per il registratore laser. (dvd-recorder)
- Scusi, avete per caso le pantofole a presa multipla con interruttore?
- Scusi, questo cavetto è maschio-maschio, quindi è gay...
- Scusi ma qui ci metto il cavo collassiale? (rf out)
- Scusi ma per il satellitare senza parabola ci vuole la parabola?
- Scusi ma il satellitare da terra? Mi saprebbe dare informazioni?
- Scusi ho visto alla radio uno Sharp Acquos nuovo modello, qual è?
- Scusi mi avete i dvd extraterrestri?
- Mi scusi dove si fa la radiazione? (rateizzazione)
- Scusi avete penne stilografiche che registrano?
- Scusi avete mangiacassette digitali?
- Telefonata: Scusi parlo con i televisori?
- Scusi ma di cuffie che reggono gli orecchi avete solo queste?
- Ma i vontolatori in che zona sono?
- Scusi avete l'elenco dei canali dei numeri?
- Scusi ho un televisore che a un tratto ha smesso di funzionare! - Quando lo ha acquistato? - Mah... nel 1979!
- Scusi avete il deumidificatore digitale terrestre?
- Scusi ma le lavastoviglie da incastro dove sono?
- Scusi ma questo è un televisore a nove sedicioni? (16:9)
- Scusi, ma con questo decoder se lo spengo vedo lo stesso?
- Scusi in do' ce l'ha 'i vvortice da pavimento?
- Scusi ma articoli da giardinaggio ne tenete?
- Scusi ma i televisori al plasma sono quelli che se si toccano si muovono e gli lcd sono con il vetro dietro?
Se mi chiedono: "cosa fai nella vita?". Io rispondo: "Amo la ROMA!"


Live fast. Die young.

Samvise

  • Abed Nadir
  • Post: 1615
  • Sesso: Maschio
  • Piccolo Attila
    • Mostra profilo
    • http://rookies83.spaces.live.com
Re: Tra un tf e l'altro una risatina non fa male!
« Risposta #84 il: 14 February 2007, 21:30:28 »
Le bugie delle donne (e quello che realmente pensano)

1) E' soltanto un amico... (Si ma quanto è bono... quasi quasi!)

2) La do solo per amore... (Però una notte con Raoul Bova me la farei!)

3) Per me sei un solo amico... (Scordatela, manco se preghi in turco!)

4) Ho mal di testa... (Per stasera dimenticatela!)

5) Negli uomini guardo per prima cosa le mani... (Però! Quanto è gonfio là in mezzo!)

6) Interessante questo film... Che dici? Solo perché c'è Clooney? E chi è? (Che pizza... meno male che c'è quel gnoccolone!)

7) Le dimensioni non contano... (Ma grosso e lungo è meglio.)

8) Toccarmi? Mai! (Spero di essermi lavata bene le mani!)

9) Due cuori e una capanna. Non chiedo altro! (Quando l'annusi ti chiederò pelliccia, gioielli...)

10) Non ti chiamo mai perché ho sempre il credito a zero! (Chiamami tu così mi ricarichi e posso spedire sms a tutti!)

11) Non amo farmi guardare... (Voglio che tutti vedano quanto sono gnocca!)

12) Dai non fare così... è la prima volta che usciamo... (Se insisti ancora te la do...)

13) Sei stato fantastico! (Hai battuto il tempo di Carl Lewis!)

14) Vado in disco solo per divertirmi! (Mi piace essere rimorchiata... se poi c'è un seguito, tanto meglio!)

15) Mi mancano soprattutto le tue carezze... (Il dito si è consumato!)

16) Gli uomini sono tutti uguali... (Magari fossero tutti uguali a Brad Pitt!)

17) Esco a comprare solo due etti di prosciutto... (Intanto riempio il carrello di stronzate!)

18) Non parlo della mia intimità con estranei. (Anna mi ha detto che ho fatto male ad accettare quella posizione strana con te ieri sera!)

19) Guarda che doppie punte! (Ne approfitto per andare dalla parrucchiera a sentire gli ultimi pettegolezzi!)

20) Quanto sei fusto! (Me pari quello del Dash!)

21) Giù le mani! (Le mani più giù!)

22) Non vuoi farti un futuro con me... (Non la pensi come me... voglio che mi si dia ragione!)

23) Non pretendo che tu mi dia ragione per forza... (Tanto ce l'ho comunque...)

24) Ecco vedi? Vuoi sempre avere ragione tu! (ca :censored: o! Sono stata presa in castagna! Meglio interrompere perché mi sono arrampicata troppo sugli specchi...)

25) Non bevo, sono astemia... (Adoro l'alcol, solo che dopo non ricordo a chi la do e passo per zoccola...)

26) Perdonami per le corna! Ha fatto più male a me che a te! (Era così grosso, ahia!)
Se mi chiedono: "cosa fai nella vita?". Io rispondo: "Amo la ROMA!"


Live fast. Die young.

R!ck

  • Gemma Teller
  • Post: 3651
  • Sesso: Maschio
  • I hope impossible is nothing..
    • Mostra profilo
  • (Re)Synch: 17
  • Revisioni: 4
  • Traduzioni: 54
Re: Tra un tf e l'altro una risatina non fa male!
« Risposta #85 il: 15 February 2007, 21:01:42 »
Frasi raccolte dai dipendenti MediaWorld

- Scusi mi sa dare spiegazioni sui televisori spiaccicati tipo computer a rullocompressore?
- Scusi ma quelli sono a specchio?
- Avete il mouse a pistolini con attacco a baionetta? (Porta seriale)
- Scusi, vorrei un lettore dvd da incasso.
- Scusi ma quei televisori sono al plasma? - Buongiorno, si sono al plasma... – Ma plasma umano?
- Ho un lettore dvd della Grundig che mi squaglia l'immagine... che devo fare?
- Scusi avete il cavo dell'antenna tirabile? (prolunga antenna)
- Mi scusi avete mica le macchinette per pulire le scarpe classiche quelle che stanno in piedi da sole...
- Mi scusi ma per vedere il secondo tempo del film devo girare il dvd dal lato B?
- Mi scusi ma come sono gli schermi liquidi? Ogni tanto vanno rinfrescati?
- Scusi vorrei i dischi per il registratore laser. (dvd-recorder)
- Scusi, avete per caso le pantofole a presa multipla con interruttore?
- Scusi, questo cavetto è maschio-maschio, quindi è gay...
- Scusi ma qui ci metto il cavo collassiale? (rf out)
- Scusi ma per il satellitare senza parabola ci vuole la parabola?
- Scusi ma il satellitare da terra? Mi saprebbe dare informazioni?
- Scusi ho visto alla radio uno Sharp Acquos nuovo modello, qual è?
- Scusi mi avete i dvd extraterrestri?
- Mi scusi dove si fa la radiazione? (rateizzazione)
- Scusi avete penne stilografiche che registrano?
- Scusi avete mangiacassette digitali?
- Telefonata: Scusi parlo con i televisori?
- Scusi ma di cuffie che reggono gli orecchi avete solo queste?
- Ma i vontolatori in che zona sono?
- Scusi avete l'elenco dei canali dei numeri?
- Scusi ho un televisore che a un tratto ha smesso di funzionare! - Quando lo ha acquistato? - Mah... nel 1979!
- Scusi avete il deumidificatore digitale terrestre?
- Scusi ma le lavastoviglie da incastro dove sono?
- Scusi ma questo è un televisore a nove sedicioni? (16:9)
- Scusi, ma con questo decoder se lo spengo vedo lo stesso?
- Scusi in do' ce l'ha 'i vvortice da pavimento?
- Scusi ma articoli da giardinaggio ne tenete?
- Scusi ma i televisori al plasma sono quelli che se si toccano si muovono e gli lcd sono con il vetro dietro?

 :roflt: :roflt: :roflt:
le cose che possiedi alla fine ti possiedono...

FIRMA IRREGOLARE

AnnaritA

  • Visitatore
Re: Tra un tf e l'altro una risatina non fa male!
« Risposta #86 il: 19 February 2007, 12:38:43 »
ciao a tutti:P
qui al lavoro abbiamo una webmail dove girano barzellette divertenti... ne posto una...



"Un'anziana coppia acquista una casetta in un paesino nel Sud della Francia per trascorrere gli ultimi anni.

Dopo qualche mese il marito incontra il
sindaco del villaggio che gli chiede:

"Come va? Non vi annoiate troppo spero. Come trascorrete le vostre giornate?"

L'anziano risponde:
"Alle 7 sveglia: attività sessuale.
Colazione, ri-attività sessuale, doccia.
Andiamo al mercato, alle 11 ritorno, attività sessuale, preparazione del pranzo.

Aperitivo, pasto, attività sessuale al dessert.
Alle 3 piccola passeggiata con la signora.
Alle 6 ritorno: attività sessuale per non perdere l'abitudine.
Alle 7 cena leggera, una minestra, un pezzo di formaggio e un po' di attività sessuale.
Alle 8 e 30 circa ri-attività sessuale mentre laviamo i piatti.
Alle 9 andiamo a letto perché siamo stanchi."

Il sindaco stupefatto domanda:

"Ma quanti anni avete?"

"Io 84 e Margherita 78"

"Ma complimenti!" dice il sindaco "Ma, esattamente, cosa intende per "attività sessuale"?"

"Mi rompe i coglioni!""

Maouk

  • Annyong Bluth
  • Post: 653
  • Sesso: Maschio
    • Mostra profilo
    • Radio Aria Libera
Re: Tra un tf e l'altro una risatina non fa male!
« Risposta #87 il: 21 February 2007, 21:13:53 »
Due fidanzati stanno facendo un bel 69 e stanno gemendo di brutto e proprio nel momento della perdita dei sensi per l'imminente piacere che li sta avvolgendo lui dice: "Tòh, è morto il sindaco di Fucecchio!" Arrabbiatissima per l'imprevisto la ragazza gira la testa e, guardando dietro, gli dice: "Ma te, in questi momenti, non sai proprio a cosa pensare?" E lui: "Amore mio, se dopo aver cagato, ti pulisci il culo col giornale, non e' mica colpa mia!!!"

I sette nani sono arrivati al Vaticano ed incontrano il Papa.
Brontolo:
- Senti Papa, c'è una suora più bassa di noi?
- No.
- Dai, pensaci un attimo.
- Ma no, non c'è.
Ancora Brontolo, un po' arrabbiato:
- Ma Papa, pensaci ancora. Sei sicuro al 100%?
- Senti, sono sicurissimo che non c'è una suora più bassa di voi.
I sei nani dietro:
- Brontolo si è scopato un pinguino, Brontolo si è scopato un pinguino ...

Maouk

  • Annyong Bluth
  • Post: 653
  • Sesso: Maschio
    • Mostra profilo
    • Radio Aria Libera
Re: Tra un tf e l'altro una risatina non fa male!
« Risposta #88 il: 22 February 2007, 08:55:04 »
Un tizio, con un alito pestilenziale che sa di merda, va dal medico per cercare di risolvere il problema:
- dottore, io ho un probl....
ma il dottore con faccia schifata lo interrompe:
- mamma mia, accidenti, ho capito, stia pure zitto, non si preoccupi. Ascolti, le do queste pillole, tre al giorno, una mattina, pranzo e cena, per almeno 20 giorni. Nel frattempo, per aiutarla, le do questo sciroppo al pino silvestre, molto forte. Un cucchiaio mattina e sera, vedrà che le copre l'odore di feci. Ci rivediamo tra 20 giorni.
Il tipo, tutto felice, va in farmacia, acquista le medicine e torna a casa. Prende la pillola, e poi un bel cucchiaio di sciroppo. Poi ci pensa un po'.
- hhhaaaaaa... haaaa, però, forte sto sciroppo, quasi quasi ne prendo un altro cucchiaio -  e giù un altro cucchiaio.
Poi uscendo di casa, incontra per le scale la vicina che rientrava:
- buongihhhhhhhhhooooooooooorno signora Rossi - le dice alitandogli in faccia - bella giornata eh? E sente che profumo nell'aaaahhhhria, eh?
E la signora Rossi:
- mah, le dirò, a dire il vero c'è un odore strano, direi..... E COME SE QUALCUNO AVESSE CAGATO SOTTO UN PINO!


Questa è una storia vera che ha fatto ridere lo stato del Michigan per due giorni.
Si tratta di una presentatrice del telegiornale molto imbarazzata e che, in avvenire ci penserà due volte prima di parlare.
Questa presentatrice l'indomani di un giorno in cui avrebbe dovuto nevicare (ma che non aveva nevicato), si rivolge in diretta al signore delle previsioni meteo per dirgli:"Allora "Bob", dove sono i 20 centimetri che mi avevi promesso ieri sera?".
Non solo Bob ha dovuto lasciare lo studio, ma la stessa cosa ha dovuto fare la maggioranza della troupe televisiva perché stava morendo dalle risate...


Il marito telefona a casa dall'ufficio. Risponde una bambina. "Ciao  cara, sono papà, è lì la mamma?"
"No, e' di sopra in camera con lo zio Franco"
"Ah... ma tu non hai uno zio Franco..."
"Sì che ce l'ho, e' di sopra in camera con la mamma"
"Ah, okay. Ascolta cosa devi fare: vai di sopra, fuori dalla porta della camera della mamma, e di' che hai visto la macchina del papa' che e' tornato prima dal lavoro"
"Va bene"
Dopo qualche minuto....
"Ho fatto quello che mi hai detto, papa'"
"E cosa è successo?"
"La mamma a' saltata fuori dal letto nuda e correva in giro urlando. Poi e' inciampata nel tappeto, e' caduta dalle scale e credo che sia morta"
"Oddio! E dove e' lo "zio Franco"?"
"Anche lui e' saltato fuori dal letto nudo e urlando. Poi ha aperto la finestra sul giardino ed e' saltato disotto nella piscina, ma si e' dimenticato che l'avevi fatta svuotare ed e' morto anche lui"
"Piscina? Cavolo, ho sbagliato numero!"


RICERCA SULLA FRANCIA (in ricordo dei mondiali  :mrgreen: )
 
Geografia:
La Francia confina Nord con il Mare del Nord e il Belgio, a Ovest con l'Oceano Atlantico, a Sud con il Mar Mediterraneo e la Spagna, a Est con la Svizzera, la Germania, il Lussemburgo e con i CAMPIONI DEL MONDO.
Per pochi chilometri non ospita nel suo territorio la più alta cima d'Europa, il Monte Bianco, che si trova in Italia.
 
Storia:
Può vantare uno dei più grandi condottieri della Storia, Napoleone...che era Italiano. Per il resto è famosa per aver bombardato un paio di atolli.

Produzione e impieghi:
La Francia è famosa per:
- la Gioconda...che è Italiana
- ospitare la Bellucci...che è Italiana
- E' inoltre rinomata per i formaggi, secondi solo a quelli Italiani, il  vino, la cui produzione è seconda solo a quella Italiana e la moda, la  quale cede il passo solo a quella Italiana.
 
Sport:
Nel basket vanta un 3° posto all'ultimo Europeo a distanza di 52 anni dall'ultimo podio.
Nella pallavolo vanta un paio di podi minori.
Nel ciclismo non ha più un atleta decente dai tempi di Jalabert.
L'unico tennista serio che può vantare..è donna.

Sono molto fieri della loro Nazionale di Calcio che è composta tra l'altro da:
- Zidane..che è algerino
- Thuram...che è delle Guadalupe
- Trezeguet...che è argentino
- Boumsong...che è camerunense
- Vieira...che è senegalese
- Makelele...che è congolese
- Malouda...che è guyanese
 
Cibo:
Mangiano rane ma ultimamente stanno andando ancora un pò più in là, ingoiando dei bei rospi.

Maouk

  • Annyong Bluth
  • Post: 653
  • Sesso: Maschio
    • Mostra profilo
    • Radio Aria Libera
Re: Tra un tf e l'altro una risatina non fa male!
« Risposta #89 il: 23 February 2007, 07:56:33 »
Questa è una storia vera...
Gli scienziati della NASA hanno costruito una specie di cannoncino per lanciare dei polli morti alla velocità massima possibile contro i parabrezza degli aerei di linea, degli aviogetti militari e della navetta Space Shuttle.
Lo scopo è simulare i frequenti scontri con i volatili vaganti nell'aria per verificare la resistenza dei parabrezza.
Alcuni ingegneri britannici, avendo sentito parlare di questa "arma", erano desiderosi di provarla sul parabrezza dei loro nuovi treni ad alta velocità.
Sono stati presi accordi con la NASA ed il cannone è stato spedito ai tecnici britannici.
Quando l'arma è stata attivata la prima volta, gli ingegneri britannici sono rimasti impietriti mentre il pollo sparato dal cannoncino si schiantava contro il loro parabrezza infrangibile e lo fracassava, rimbalzava contro la console dei comandi, spezzava in due lo schienale della poltroncina di un ingegnere e si andava ad incastrare nella parete posteriore della baracca come se fosse stato una freccia scoccata da un arco.
Gli sconvolti tecnici Britannici hanno trasmesso alla NASA i risultati disastrosi dell'esperimento e i progetti del loro parabrezza supplicando gli scienziati Americani perché dessero loro dei suggerimenti.
La NASA ha risposto con un appunto della lunghezza di una riga:
- SCONGELATE I POLLI.


E sempre in ricordo dei mondiali...
Materazzi, Zidane e Moggi sono su una spiaggia araba e vengono sorpresi a bere alcolici.
Per la legge araba è proibito bere alcolici e quindi vengono immediatamente condannati a morte.
Grazie ai vari agganci di Moggi riescono ad evitare la pena capitale per scontare la pena del carcere a vita, ma dato che in quel giorno è festa nazionale, il sultano decide di graziarli infliggendo solo 20 frustate per uno.
La fortuna vuole però che in quella giornata di festa sia anche il compleanno della prima moglie del sultano e quindi, lui, tutto felice, decide di concedere un desiderio a testa ai condannati.
Si fa avanti Moggi e, da furbone, richiede che gli sia legato un cuscino sulla schiena per attutire i colpi
Così viene fatto, ma il cuscino regge solo 10 frustate e per altre 10
Moggi patisce tantissimo e viene portato via agonizzante dopo la pena...
Al turno di Zidane, decide di essere doppiamente furbo e quindi chiede che gli siano legati sulla schiena due cuscini.
Così viene fatto ed i due cuscini reggono solo la potenza di 15 frustate, perciò le altre 5 se le becca tutte con molta violenza quindi viene portato via traumatizzato.
Quando è il turno di Materazzi, il sultano riconosce uno dei campioni del mondiale e concede al giocatore due desideri anzichè uno.
Materazzi ci pensa per un po', poi esclama:"Bene, dato che posso esprimere due desideri come prima cosa richiedo di farmi dare 100 frustate invece che 20"
Il sultano molto colpito dal coraggio del giocatore esprime tutta la sua ammirazione "Tu sei un uomo di grande coraggio e valore, sono veramente felice di
vedere così tanto ardore...
Qual'è il tuo secondo desiderio?"
E Materazzi: "Legatemi Zidane sulla schiena"


Questo è un estratto dal libro americano "Disorder in the Court". Sono frasi che sono realmente state dette davanti al giudice, parola per parola, e raccolte dai reporter...
A: avvocato;
T: testimone

Tradotto dall'inglese:

A: Quando compie gli anni?
T: Il 15 luglio.
A: Di quale anno?
A: Tutti gli anni.
(Eh, quando uno ha ragione ha ragione...)

A: Questa amnesia...concerne tutta la sua memoria?
T: Si.
A: E come influenza la sua memoria?
T: Mi dimentico.
A: Si dimentica. E può farci un esempio di qualcosa che ha dimenticato?
(deficiente...)

A: Quanti anni ha suo figlio?
T: 38 o 35, mi confondo sempre...
A: E da quanti anni abita con lei?
T: 45 anni. (?)

A: Cosa fu la prima cosa che le disse suo marito appena svegliato?
T: Mi disse: "Dove sono Cathy?".
A: E perchè lei si arrabbiò?
T: Io mi chiamo Susan.

A: Il bambino allora fu concepito l'8 agosto?
T: Si.
A: E cosa stava facendo in quel momento?
(L'avvocato crede ancora alla cicogna...)

A: Avete tre bambini, vero?
T: Si.
A: Quanti maschi?
T: Nessuno.
A: E c'erano delle femmine? (...)

A: Come finì il suo primo matrimonio?
T: Con un decesso.
A: E' finito con il decesso di chi? (ma è scemo scemo o fa solo finta?)

A: Può definirmi la persona che ha visto?
T: Era di statura media e aveva la barba.
A: Era un uomo o una donna? (eh si, esistono anche quelle...)

A: Tutte le tue risposte devono essere orali, okay? Quale scuola hai
frequentato?
T: Orali.


L'interrogatorio col dottore:

A: Dottore, quante autopsie ha fatto su persone decedute?
T: Tutte le autopsie che ho fatto erano su persone morte. (per fortuna!)
A: Si ricorda a che ora ha cominciato l'autopsia?
T: Verso le 8:30 del mattino.
A: E il signor Dennington era già morto in quel momento?
T: No, stava seduto sul tavolo e si chiedeva come mai io gli stessi facendo
un'autopsia... (qui l'avvocato fa finta di non sentire la risposta... ma...)
A: Dottore, prima di cominciare con l'autopsia, ha provato il polso?
T: No.
A: Ha misurato la pressione sanguigna?
T: No.
A: Si è assicurato che il paziente non respirasse?
T: No.
A: E' possibile allora che il paziente fosse ancora vivo mentre lei faceva l'autopsia?
T: No.
A: E come fa ad esserne così sicuro dottore?
T: Perchè il suo cervello stava in un vaso sopra il mio tavolo.
A: Poteva il paziente nonostante ciò essere ancora in vita?
T: Si, è possibile che fosse ancora in vita e stesse praticando la professione di avvocato da qualche parte...
(Questa risposta costò al dottore 3000 dollari di multa per oltraggio alla corte. Li pagò senza battere ciglio, ma con soddisfazione...)