Autore Topic: Tra un tf e l'altro una risatina non fa male!  (Letto 109877 volte)

a_ssur

  • Molly Hooper
  • Post: 474
  • Sesso: Maschio
    • Mostra profilo
Tra un tf e l'altro una risatina non fa male!
« Risposta #30 il: 4 November 2006, 21:07:47 »
Citazione da: "Samvise"
Un po' di satira politica non fa male!!

Si chiama "Mortadella show" ed è il primo libro dedicato alle barzellette su Romano Prodi................. :

Sto morendo!!!!!!!
 :rofl:  :rofl:  :rofl:  :rofl:  :rofl:  :rofl:  :rofl:  :rofl:  :rofl:  :rofl:  :rofl:  :rofl:

Samvise

  • Abed Nadir
  • Post: 1615
  • Sesso: Maschio
  • Piccolo Attila
    • Mostra profilo
    • http://rookies83.spaces.live.com
Tra un tf e l'altro una risatina non fa male!
« Risposta #31 il: 4 November 2006, 21:48:23 »
Visto che è parecchio lunga questa ve la divido!! ^^


Come guidare da imbecille - PARTE I -

REGOLE GENERALI

- Se c'è traffico dietro a te, guida ad almeno 20 Km/h in meno rispetto ai limiti. Per esempio, se c'è il limite dei 50, guida a 30.
- Su autostrade e strade a più corsie, se guidi a velocit? inferiori ai limiti, tieniti sulla corsia di sinistra.
- Se porti in macchina il cane, guida tenendolo sulle ginocchia, e assicurati che rimanga con la testa fuori dal finestrino.
- Se porti in macchina dei bambini, guida tenendoli sulle ginocchia.
- Se hai un pick-up, porta i tuoi parenti pi? brutti nel cassone posteriore, e digli di fare le boccacce a chi ti segue.
- Se trasporti del bagaglio sul portapacchi, ricordati di non legarlo. Usa invece la tua mano sinistra mentre guidi, per evitare che cada.
- Ogni volta che ne hai la possibilità, sorpassa chi ti sta di fronte, e poi rallenta improvvisamente.
- Ricordati che tu hai sempre la precedenza.
- Rallenta drasticamente ad ogni piccola buca sull'asfalto.
- Frena bruscamente ogni volta che vedi una macchina della polizia, e guida ad almeno 30 Km/h sotto il limite.
- Quando attraversi quartieri residenziali, guida a 5 Km/h osservando con attenzione le ville e il paesaggio ai lati della strada.
- Saluta gli altri automobilisti agitando la mano col dito medio alzato.
- Quando guidi, usa il cellulare il più possibile, tenendolo come al solito vicino all'orecchio. Evita di installare costosi e inutili vivavoce.
- Fai accendere spesso le luci di stop sfiorando il pedale del freno.
- Non usare mai il tuo portacenere. Butta le cicche dal finestrino.
- Butta dal finestrino anche le lattine vuote e i fazzolettini usati, soprattutto se sei in autostrada.
- Regola il volume della tua autoradio in modo che superi i 100 decibel.
- Se ti sei perso, il posto migliore per fermarsi e consultare la cartina è un semaforo verde.
- Risparmia tempo! Leggi il giornale e fai colazione mentre guidi per andare al lavoro.
- Le donne devono preferibilmente truccarsi mentre guidano.
- Quando fai benzina, fermati alla prima pompa anche se la successiva è libera. Paga sempre con carta di credito.
- Quando sorpassi dei ciclisti, fai in modo che si sia solo un centimetro fra il tuo specchietto retrovisore ed il loro manubrio.
- Se possiedi una ruspa, un caterpillar, o un trattore, divertiti ad andare in giro nell'ora di punta.
- Quando ti avvicini ad un segnale "Dare precedenza", fermati completamente prima di attraversarlo.
- Quando ti avvicini ad un segnale di Stop, accelera e passa senza fermarti.
- Se un automobilista è così gentile da farti immettere durante un ingorgo, fai lo stesso con tutti gli altri mezzi che incontri, soprattutto trattori e camion.
- Su strade a più corsie, guida sempre alla stessa velocit? del veicolo che hai di fianco.
- Se la tua auto è abbastanza potente da sgommare su strada asciutta, divertiti a lasciare spesso dietro di te nuvolette di fumo nero.
- Se sei in una coda che avanza lentamente, lascia sempre davanti a te uno spazio vuoto di almeno 50 metri.
- Se qualcuno ti suona il clacson, continua tranquillamente a fare ciò che stavi facendo, e guardalo male.
- Se i veicoli davanti a te si scostano per far passare un ambulanza, tu accelera e sorpassali tutti.
- Più è grossa e costosa l'auto che guidi, più è alto il tuo diritto di precedenza.
- Se devi fermarti per chiedere informazioni, aspetta a farlo finch? non hai qualcuno dietro di te. Preferibilmente, chiedi sempre informazioni a 90enni, sordi, o bambini.
- Se vai a prendere qualcuno a casa, la mattina presto o la sera tardi, non usare il campanello. Chiamalo suonando il clacson ripetutamente, finchè esce.
- Se devi parcheggiare in un quartiere residenziale, cerca sempre di bloccare il viale d'uscita o il garage di qualcuno.
- Se in autostrada devi cambiare il CD o la cassetta nell'autoradio, cerca di farlo mentre stai cambiando corsia.
- Se sei un istruttore di scuola guida, porta in giro i tuoi allievi nelle ore di punta, e digli di guidare piano.
- Se sei in una affollatissima stazione di servizio, quando hai finito di far benzina e hai pagato, passa ancora nel negozietto a comprare le caramelle, senza spostare la macchina.
- Quando in auto ascolti la tua canzone preferita, fallo sapere anche agli altri ! Guida appoggiando un ginocchio al volante e usa le mani per simulare la batteria; muovi la testa ritmicamente avanti e indietro.
- Guida con una penna e un blocco notes, e scriviti tutte le cazzate che fanno gli altri automobilisti.
- Se passi da Blockbuster ad affittare una cassetta, lascia la macchina in seconda fila, col motore acceso e un bambino sopra.
- Risparmia denaro ! Non fare l'assicurazione !
- Se possiedi una pistola, guida tenendola bene in vista sul cruscotto davanti a te.
- Se vedi un animale selvatico lungo la carreggiata, fermati immediatamente e cerca di fotografarlo.
- Se sei andato a prendere delle pizze, guida tenendole sulle ginocchia.
- Se sei muscoloso, alto 1 metro e 90 e pesi pi? di 100 chili, sistema il tuo sedile in modo che da dietro si vedano soltanto un po' di capelli. Poi vai in giro guidando come un imbecille e cercando di far incazzare gli altri. Se ti fanno i fari o ti suonano il clacson, fermati, scendi dalla macchina e osserva le reazioni.
- Sistema sempre gli specchietti retrovisori in modo da vederci riflessa la tua fronte.
- Quando esci da un McDonald drive-in, cerca di reinserirti nel traffico mentre apri l'hamburger e sistemi la coca sul cruscotto, oppure mentre metti il ketchup sulle patatine.
- Se guidi un veicolo con cassone posteriore, lascialo sempre pieno di rifiuti e sporcizia. Poi guida cercando di centrare pi? buche possibile alla massima velocità.
- Se guidi con un cane o altro animale sul sedile posteriore, voltati ogni 30 secondi per assicurarti che stia bene, e dagli una grattatina dietro alle orecchie.
- Se possibile, guida sempre col tuo braccio destro sullo schienale del passeggero.
- Se trasporti bagagli cerca di posizionarli all'interno dell'auto in modo che oscurino tutti i finestrini.
- Nelle curve, cerca di guidare sopra alla linea di mezzeria.
- Attacca sul retro della tua auto uno o più di questi adesivi:
"Io sarò anche lento ma sto davanti a te"
"Se riesci a leggere questo adesivo, sei troppo vicino"
"Attenzione: io freno senza motivo"
"Guido in questo modo solo per farti incazzare"

:to be continued:
Se mi chiedono: "cosa fai nella vita?". Io rispondo: "Amo la ROMA!"


Live fast. Die young.

Samvise

  • Abed Nadir
  • Post: 1615
  • Sesso: Maschio
  • Piccolo Attila
    • Mostra profilo
    • http://rookies83.spaces.live.com
Tra un tf e l'altro una risatina non fa male!
« Risposta #32 il: 4 November 2006, 21:49:24 »
Come guidare da imbecille - PARTE II -

IL SORPASSO

- Se vedi nello specchietto qualcuno che sta per sorpassarti, cambia bruscamente corsia in modo da metterti davanti a lui, oppure accelera in modo che non riesca a prenderti.
- Se l'auto davanti a te mette la freccia per cambiare corsia, accelera e affiancala rapidamente.
- Se la linea di mezzeria è tratteggiata, guida restandoci sopra, così eviterai di essere sorpassato. Quando la linea diventa continua, rallenta senza spostarti e guida sotto ai limiti di almeno 20 Km/h.
- Se devi cambiar corsia e non ci riesci, fermati nella corsia in cui ti trovi e aspetta che si crei un varco.
- In caso di ingorghi in città, cerca di sorpassare passando sui marciapiedi.
- Quando cambi corsia, devi impiegare almeno un chilometro per passare dall'una all'altra.
- Se un'automobilista che viene dalla direzione opposta entra nella tua corsia per sorpassare un ciclista, punta verso di lui e accelera per spaventarlo.
- Quando cambi corsia, cerca di passare a meno di un centimetro dal paraurti di chi ti sta davanti.
- Se guidi un camion o altro mezzo ingombrante, non preoccuparti di guardare lo specchietto quando sorpassi.


IN AUTOSTRADA

- Quando entri in autostrada con la corsia di accelerazione, fermati e aspetta dove la corsia finisce, oppure evita di usare la corsia di accelerazione e immettiti direttamente nel traffico, a non più di 30 Km/h.
- Se stai per arrivare alla tua uscita e hai una macchina davanti a te, accelera, sorpassala, e buttati poi immediatamente a destra per uscire.
- Se l'uscita ha una corsia di decelerazione, non usarla. Rimani nella corsia di destra, poi appena sei all'uscita, buttati a destra senza usare la freccia.
- Se un'auto sta per entrare in autostrada sulla corsia di accelerazione, affiancala e spingila verso il guardrail.
- Cerca di guidare sempre nella corsia di sinistra, qualunque sia la tua velocità.
- Quando ti avvicini ad un'uscita, spostati sulla corsia di destra e rallenta, anche se non devi uscire.
- Se hai mancato la tua uscita, inchioda, metti la retromarcia e torna indietro.
- Quando arrivi nei pressi del casello, cerca di tagliare la strada a più auto che puoi, e raggiungi la coda più corta. Non cercare il biglietto nè il portafoglio finche non sei di fronte al casellante.
- Cerca di pagare sempre il pedaggio con banconote da 500.000 lire.
- Chiedi sempre qualche informazione al casellante, anche se non ne hai bisogno.
- Dopo aver pagato, prima di ripartire metti con calma il resto nel portafoglio, e rimetti in tasca il portafoglio. Prendi anche nota dell'importo pagato sulla tua agenda.
- Non sorpassare mai un auto della polizia, a qualunque velocità vada.
- Se l'auto davanti a te mette la freccia per cambiar corsia, accelera e affiancala. Quando rallenta per sorpassare dietro di te, buttati nella corsia in cui si trovava.
- Se sei in coda per pagare e la fila di fianco a te è più veloce, cerca di infilarti tagliando la strada a qualcuno.
- Se sei in moto, devi guidare esattamente sopra alle strisce dipinte per terra.
- Se guidi un camion, quando ti fermi in un Autogrill, parcheggia trasversalmente in modo da occupare almeno 4 posti per auto.

:to be continued: [/b]
Se mi chiedono: "cosa fai nella vita?". Io rispondo: "Amo la ROMA!"


Live fast. Die young.

Samvise

  • Abed Nadir
  • Post: 1615
  • Sesso: Maschio
  • Piccolo Attila
    • Mostra profilo
    • http://rookies83.spaces.live.com
Tra un tf e l'altro una risatina non fa male!
« Risposta #33 il: 4 November 2006, 21:50:30 »
Come guidare da imbecille - PARTE III -

NEI PARCHEGGI DEI SUPERMERCATI

- Anche se hai un enorme fuoristrada 4x4, rallenta fino a quasi fermarti quando passi sulle cunette di rallentamento.
- Se hai visto un'auto che sta per uscire, fermati diagonalmente in mezzo al passaggio in modo che nessuno possa superarti.
- Cerca sempre di parcheggiare sulle righe, o diagonalmente, in modo da occupare due posti e avere più spazio per aprire le portiere.
- Se il posto disponibile è uno solo, parcheggia in modo che il lato destro della tua auto sia a un centimetro dall'auto successiva, in modo che il proprietario dovrà cospargersi di vaselina per potersene andare.
- Monta dei gommini di protezione sulle tue portiere, poi quando parcheggi, apri la porta violentemente contro l'auto di fianco alla tua.
- Se hai dimenticato i gommini e hai ammaccato l'auto di fianco, aspetta che arrivi un auto dello stesso colore della tua, poi fingi di andartene, lasciagli il posto e vai a parcheggiare altrove.
- Quando guidi all'interno di un parcheggio, ignora le linee dipinte per terra e guida alla massima velocit? possibile.
- Se l'auto davanti a te si ferma per far passare dei pedoni, cerca di sorpassarla.
- Se c'è traffico all'uscita del parcheggio, esci dall'entrata.
- Se il parcheggio ha i posti a "spina di pesce", guida contromano finch? trovi un posto; poi fai almeno dodici manovre per parcheggiare.
- Rinuncia a recuperare le cinquecento lire e lascia il tuo carrello incastrato in mezzo a due auto.
- Se qualcuno ha lasciato un carrello nel posto dove stai parcheggiando, spingilo col paraurti contro l'auto di fronte.
- Sei devi cambiare il pannolino al bimbo, lascia quello sporco sotto l'auto di fianco alla tua.
- Se stai per andartene e un auto dietro a te aspetta per parcheggiare, prima di uscire devi: sistemare tutti gli specchietti, accendere l'autoradio, cercare una stazione che ti piaccia, accenderti una sigaretta, controllare nelle borse della spesa se hai comprato tutto ci? che ti serviva, e verificare con lo scontrino che la cassiera non ti abbia fregato.
- Mentre torni alla tua auto, segnala agli automobilisti che incontri che stai per andartene, in modo che ti seguano; poi salta nella corsia successiva e rifallo ancora, finchè arrivi alla tua auto.
- Se ci sono molti parcheggi disponibili, parcheggia vicinissimo all'auto più nuova che vedi.
- Quando torni alla tua auto, se vedi dei pedoni davanti ad essa, premi il pulsante antipanico dell'antifurto, in modo che si prendano un mezzo infarto.
- Se non vedi cartelli con limiti di velocit? all'interno del parcheggio, significa che non ci sono limiti.
- Di notte non usare mai le luci della tua auto. I lampioni del parcheggio sono sufficienti.
- Quando carichi la tua auto e i due posti di fianco al tuo sono liberi, lascia tutte le portiere aperte in modo che nessuno ci possa parcheggiare.
- Se tutti i posti sono occupati, parcheggia diagonalmente su un incrocio, in modo da bloccare la vista a chi gira.


BRUTTO TEMPO

- Se l'asfalto è leggermente umido, e il traffico viaggia a 60 Km/h, non superare i 20 Km/h.
- Se ci sono 30 centimetri di neve, e il traffico viaggia a 20 Km/h, guida ad almeno 60 Km/h.
- Pi? ? scivolosa la strada, più spesso devi cambiar corsia.
- Quando guidi di notte sotto la pioggia, neve, o nella nebbia, usa solo le luci di posizione.
- Se la strada è ghiacciata, cerca di usare molto il volante, ed evita le traiettorie diritte.
- Se la strada è bagnata o innevata, riparti a semaforo verde cercando di far pattinare le ruote il più a lungo possibile.
- Se vedi una pozzanghera, cerca di centrarla in modo da spruzzare il più possibile.
- Se hai l'auto coperta di neve non pulirla prima di partire; guida velocemente in modo che si stacchino dei blocchi e finiscano sull'auto dietro a te.
- Se decidi di togliere un po' di neve dalla tua auto, sistemala in modo che copra le luci, le frecce, e gli stop.
- Se hai un 4x4 o l'ABS, non perdere occasione di provarli quando guidi sul ghiaccio!
- Se l'asfalto è viscido, fai una bella inchiodata ogni cento metri per vedere quanto scivola l'auto.
- Anche se ha smesso di piovere, non spegnere i tergicristalli finch? non sei a casa.
- Se i tuoi tergicristalli sono rumorosi, non usarli.


USO DEGLI ABBAGLIANTI

- Accendi sempre gli abbaglianti quando l'auto davanti a te è più bassa della tua.
- Se ti stai avvicinando a una curva stretta accendi gli abbaglianti e tieniti a centro strada.
- Di giorno lampeggia spesso con gli abbaglianti per far credere a chi ti incrocia che c'è una pattuglia della polizia più avanti.
- Se una lampadina dei tuoi anabbaglianti si brucia, usa gli abbaglianti finch? non riuscirai a sostituirla.
- Se guidi un camion o comunque un veicolo pi? alto degli altri, fermati ai semafori a circa 30 centimetri più a sinistra rispetto all'auto che ti precede. In questa posizione i tuoi abbaglianti si rifletteranno sul retrovisore, e andranno direttamente negli occhi dell'automobilista.
- Se qualcuno ti lampeggia per farti capire che hai gli abbaglianti accesi, guardalo con aria strana quando lo incroci.
- Lampeggia alle auto che incroci come se avessero gli abbaglianti (anche se non li hanno).
- Se hai uno degli abbaglianti bruciati, guida in modo che l'altro sia in mezzo alla corsia, così sembrerai una moto.

:to be continued:
Se mi chiedono: "cosa fai nella vita?". Io rispondo: "Amo la ROMA!"


Live fast. Die young.

stocaz

  • Il Padre
  • Alicia Florrick
  • Post: 18466
  • Why? Because FUCK YOU, that's why!
    • Mostra profilo
Tra un tf e l'altro una risatina non fa male!
« Risposta #34 il: 5 November 2006, 14:53:25 »
una mela e una pera giocano a carte. La mela dice alla pera: "pesca"!
eh no che bastardo stocaz....sei uno str**o  :nu: quarta su quarta....
:interpello:
Utente Esperto= ★★★ (deal with it)

Samvise

  • Abed Nadir
  • Post: 1615
  • Sesso: Maschio
  • Piccolo Attila
    • Mostra profilo
    • http://rookies83.spaces.live.com
Tra un tf e l'altro una risatina non fa male!
« Risposta #35 il: 5 November 2006, 16:17:52 »
Come guidare da imbecille - PARTE IV -

USO DELLE FRECCE

- Usa le frecce solo quando ne hai voglia.
- Quando le usi, fai in modo che facciano solo un lampeggio, poi spegni.
- Nei cambi di corsia, usa la freccia dopo che ti sei spostato.
- Se stai guidando dritto, tieni sempre accesa una freccia, preferibilmente la sinistra.
- Quando ti avvicini ad una curva a destra, accendi la freccia sinistra, e viceversa.
- Se vuoi svoltare a destra, usa la freccia sinistra, e viceversa.
- Se ti avvicini a un incrocio metti la freccia a destra. Se un auto tenta di attraversare, togli la freccia e prosegui dritto.
- Se devi realmente girare, metti la freccia almeno cinque isolati prima. Ad ogni isolato, rallenta e guardati in giro.
- Prima di mettere la freccia, inizia a frenare.
- Se devi girare a sinistra e sei ad un semaforo rosso, prima di mettere la freccia aspetta il verde.
- Se non c'è semaforo e devi girare, metti la freccia dopo aver iniziato la svolta.
- Se ogni mattina fai sempre la stessa strada per andare al lavoro, non usare le frecce. Tutti devono ormai sapere dove stai andando e quali svolte farai.


INCIDENTI

- Quando stai per andare a sbattere cerca di modificare col volante l'angolo di impatto in modo da coinvolgere più auto che puoi.
- Quando l'altro automobilista ti si avvicina, digli che non parli italiano.
- Per quanto sia lieve l'incidente in cui sei coinvolto, lamenta sempre un terribile dolore cervicale.
- Dopo l'incidente, cerca di essere il più incazzato e insolente possibile.
- Anche se la colpa ? solo tua, devi dire al poliziotto che l'altro automobilista era distratto.
- Accusa sempre l'altro automobilista di essere ubriaco.
- Insisti col poliziotto perch? faccia una contravvenzione all'altro automobilista.
- Sussurra al poliziotto che conosci l'altro automobilista, e che ha già avuto tre incidenti nell'anno.
- Se la colpa è tua e non c'è polizia, dichiara di aver dimenticato a casa patente e assicurazione.
- Se la colpa è tua, cerca di scappare. Se ti prendono, digli che hanno sbagliato persona.
- Nega tutto le accuse che ti vengono rivolte, anche se fondate.
- Prima di firmare carte o parlare col tuo assicuratore, trova almeno due falsi testimoni.
- Se non c'è nessuno a cui dare la colpa, dai la colpa ad un animale che ti ha attraversato la strada.
- Se hai ammaccato accidentalmente un'auto parcheggiata, lascia un biglietto con su scritto "ci sono degli idioti che lasciano nome e numero di telefono!"
- Se vedi un incidente nell'altra corsia, fermati in mezzo alla strada per dare un'occhiata.
- Se hai un incidente perchè avevi gli specchietti regolati male, accusa l'altro automobilista di essere entrato nel tuo "angolo cieco"


GUASTI E MANUTENZIONE DELL'AUTO

- Monta pneumatici abbastanza grandi da permetterti di salire sui marciapiedi più alti.
- Se sai che la tua auto sta per guastarsi, guida spesso nelle ore di punta su strade strette o ponti.
- Se la tua auto si guasta mentre guidi, non cercare di accostare, rimani in mezzo alla strada.
- Quando scendi dall'auto guasta, lascia le portiere ben spalancate.
- Se devi cambiare una gomma forata, mentre lavori lascia la gomma buona in mezzo alla strada, in modo che gli altri la debbano evitare.
- Se ti si rompe la marmitta, tienila rotta il pi? possibile. Cerca di guidare di notte in quartieri residenziali. Se si è staccato il terminale della marmitta, cerca di piegarlo in modo che tocchi per terra.
- Se la tua auto perde olio e vai a trovare dei parenti, cerca di parcheggiare davanti al loro garage.
- Se le tue gomme sono ormai completamente lisce non cambiarle; cerca invece di guidare su strade bagnate o scivolose.
- Se la tua auto fuma parecchio, quando ti fermi ai semafori e hai qualcuno dietro cerca di sgasare il pi? possibile, come alla partenza di un gran premio.
- Dipingi i tuoi finestrini con una vernice scura in modo che gli altri non possano vedere dentro alla tua macchina.
- Fatti controllare olio, acqua e gomme solo quando la stazione di servizio è particolarmente affollata.
- Non sostituire mai le lampadine bruciate.
- Se proprio vuoi sostituire una lampadina bruciata, usane una per abbaglianti e orientala in modo che faccia luce pi? in alto possibile.
- Se il tuo finestrino non scende pi? non ripararlo. Quando arriverai ad un casello autostradale potrai semplicemente togliere la cintura di sicurezza, aprire la portiera, scendere e pagare.
- Se la tua auto non passa la revisione, prova a dare una bustarella di 300.000 lire all'ispettore.
- Se ti si rompe il fanalino dello stop, riparalo con nastro adesivo giallo; se ti si rompe il fanalino della freccia, riparalo con nastro adesivo rosso.
- Sistema almeno uno degli spruzzatori lavavetri in modo che colpiscano l'auto dietro a te.
- Se perdi il tappo del serbatoio, sostituiscilo con un tappo in sughero per damigiane.
- Se vuoi che la tua targa sia illeggibile, invece di coprirla o sporcarla installaci di fianco due lampade al neon da 100 watt.
- Quando prenoti il tagliando annuale dal meccanico e ti chiede che macchina hai, digli che ne hai una blu.

:to be continued:
Se mi chiedono: "cosa fai nella vita?". Io rispondo: "Amo la ROMA!"


Live fast. Die young.

Samvise

  • Abed Nadir
  • Post: 1615
  • Sesso: Maschio
  • Piccolo Attila
    • Mostra profilo
    • http://rookies83.spaces.live.com
Tra un tf e l'altro una risatina non fa male!
« Risposta #36 il: 5 November 2006, 16:30:05 »
Come guidare da imbecille - PARTE V -

INCROCI E SEMAFORI

- Se arrivi nei pressi di un semaforo verde e devi girare a destra rallenta finchè viene giallo, fermati e aspetta il rosso. Appena viene rosso riparti e gira.
- Se svolti a sinistra, stai il più a destra possibile e viceversa.
- Se sei fermo ad un semaforo rosso o ad uno stop, aspetta che arrivi qualcuno che ha la precedenza, poi fagli una "finta": accelera facendo un balzo in avanti e frena immediatamente.
- E' sempre simpatico fare scherzi agli altri automobilisti. Un altro esempio: se devi girare a sinistra non mettere la freccia; rallenta, aspetta che l'auto dietro a te cerchi di superarti, poi gira improvvisamente a sinistra.
- Se a metà di una svolta ti rendi conto di aver sbagliato strada, non preoccuparti. Frena e metti la retromarcia.
- Quando un semaforo rosso diventa verde, attendi almeno 10 secondi per partire, in modo da limitare il numero di auto che riusciranno ad attraversare.
- Se sei fermo ad uno stop e hai qualcuno dietro, attendi che siano passate tutte le auto in vista nel giro di 2 chilometri.
- Quando sei fermo ad un semaforo rosso e sei il primo, alza leggermente il piede dalla frizione in modo che la macchina faccia avanti-indietro, come se fossi impaziente di partire. Poi quando viene verde, non ti muovere finch? l'auto dietro di te non inizia a suonare.
- Quando ti avvicini ad un semaforo rosso, passa sul marciapiede in modo da superare tutte le auto in coda.
- Quando il semaforo diventa verde parti normalmente, poi frena subito senza ragione.
- Quando ti trovi su una rotonda, usa sempre la corsia più esterna e fermati completamente ogni 10 metri. Fai almeno 3 giri della rotonda prima di imboccare la tua uscita.
- Se devi far scendere un passeggero, fallo sempre in mezzo ad un incrocio.
- Quando ti avvicini ad un incrocio inizia a rallentare almeno 500 metri prima. Devi arrivare all'incrocio cos? lentamente che il tuo tachimetro sembri segnare zero.
- Se sei fermo a un semaforo e hai di fianco un'automobilista con una macchina sportiva, guardalo fisso e sgasa continuamente come se volessi sfidarlo.
- Sfrutta i tempi morti ai semafori rossi per guardare le cartine, pettinarti, riordinare i cassettini. Non preoccuparti di quando verrà verde. Qualcuno te lo segnalerà suonando.
- Se l'auto davanti a te attraversa col semaforo rosso, anche tu puoi seguirla.
- Quando ti fermi ad un incrocio, lascia sempre almeno mezza macchina oltre la linea di stop.
- Se vedi a un incrocio un TIR che deve girare, fermati oltre lo stop in modo da impedirgli la svolta. Poi sbracciati indicando l'auto dietro a te che ti impedisce di indietreggiare.
- Se un'auto della polizia che ti segue ti segnala di fermarti, cerca di farlo in mezzo ad un incrocio.
- Se ti avvicini ad un semaforo giallo e hai un'auto dietro, accelera come se volessi passare. Poi frena improvvisamente e aspetta il rosso.
- Se un altro automobilista che ha la precedenza ti fa segno di passare, aspetta senza muoverti. Poi, quando si scoccia e accenna a muoversi, parti improvvisamente.
- Se l'auto di fronte a te si ferma ad un semaforo verde per far passare un'ambulanza, suona il clacson e fagli gesti osceni.
- Quando scatta il verde, se l'auto davanti a te non si è mossa entro 2 millesimi di secondo, attaccati al clacson.
- Se manca il cartello Stop ad un incrocio dove dovrebbe esserci, significa che hai la precedenza.
- Se ti avvicini ad un semaforo non funzionante, devi supporre che è verde.
- Quando passi un semaforo giallo, sfiora col piede sinistro il pedale del freno. Così si accenderanno gli stop e l'automobilista dietro a te crederà che ti fermi, e non riuscirà a passare.
- Se a un incrocio devi girare a sinistra e ad un chilometro da te sta arrivando un auto dall'altro senso, aspetta finchè sarà a 10 metri da te, poi parti e gira tagliandogli la strada.
- Ai semafori che hanno anche le freccine per girare a destra, se devi andare dritto mettiti ugualmente nella corsia di destra, in modo da bloccare chi deve girare.
- Se devi fermarti in coda, in salita, mettiti a due millimetri dall'auto che ti precede. Se quando riparte ti tocca indietreggiando, suona il clacson e fai gesti osceni.
- Ai semafori che hanno anche le freccine per girare a destra, se devi andare dritto e hai fretta, gira a destra, poi fai un inversione a U e gira di nuovo a destra. Sei riuscito così a passare col rosso senza passare col rosso!
- Se sei fermo a un semaforo rosso e riesci a vedere il semaforo degli altri, parti appena diventa giallo.
- Se hai auto dietro a te, fermati sempre ad ogni incrocio, anche se hai la precedenza.
- Se ad un incrocio hai la precedenza e qualcuno è fermo e aspetta che tu passi, prenditela comoda.
- Se stai per fermarti in coda ad un semaforo rosso, cerca sempre di bloccare qualche via laterale, o altre uscite da cui potrebbe infilarsi qualcuno.


PEDONI E CICLISTI


- Cammina sempre per strada, anche se c'è il marciapiede.
- Cerca di fare jogging sempre di notte, e con abiti scuri.
- Quando porti a spasso il cane, assicurati che il guinzaglio sia abbastanza lungo da permettergli di arrivare in mezzo alla strada.
- Se hai una casetta con giardino, assicurati che gli annaffiatori per il prato inglese siano sistemati in modo da bagnare completamente anche il marciapiede.
- Le biciclette non devono rispettare i segnali per le auto (Stop, dare precedenza, ecc. ecc.)
- Tutti sappiamo che i pedoni hanno sempre la precedenza. Divertitevi ad attraversare la strada quando arriva un'auto, una frazione di secondo prima che sia davanti a voi.
- Assicuratevi che la bici non abbia specchietti retrovisori.
- Quando andate in bici, ondeggiate allegramente a destra e sinistra.
- Il posto migliore per andare su una ruota sola è una statale trafficata.
- In bici, attraversate gli incroci quando è rosso. Se riuscite, prendete a calci le portiere delle auto che vi sfiorano.
- Se avete un cane robusto, fatevi tirare usando la bici, i pattini, o lo skate-board. Non preoccupatevi della direzione che il cane prenderà.
- Quando siete a spasso col cane, permettetegli di annusare tutte le persone che passano, e di pisciare dove vuole.
- Quando andate in bici coi figli, non fermatevi mai agli stop. Se i bambini fanno lo stesso, però, prendeteli per i capelli e insultateli.
- Se a un incrocio un'auto che ha il verde vi fa passare, prendetevela comoda e fate in modo che il semaforo gli diventi rosso.
- Quando siete a piedi nel parcheggio di un centro commerciale con la vostra famiglia, disponetevi in modo da occupare tutta la corsia riservata dalle auto e camminate lentamente.

:this is the end:
Se mi chiedono: "cosa fai nella vita?". Io rispondo: "Amo la ROMA!"


Live fast. Die young.

a_ssur

  • Molly Hooper
  • Post: 474
  • Sesso: Maschio
    • Mostra profilo
Tra un tf e l'altro una risatina non fa male!
« Risposta #37 il: 5 November 2006, 17:12:08 »
Lui e lei fanno sesso. Lui:
- Facciamo un 68?
- Scusa, ma che cos'è?
- Tu me lo succhi e io te ne devo una.  :mrgreen:

Samvise

  • Abed Nadir
  • Post: 1615
  • Sesso: Maschio
  • Piccolo Attila
    • Mostra profilo
    • http://rookies83.spaces.live.com
Tra un tf e l'altro una risatina non fa male!
« Risposta #38 il: 6 November 2006, 13:01:11 »
Un signore va da un andrologo e questo dopo averlo visitata gli dice: <<ma>> e continua: <<uno>> il paziente risponde: <<lo>> il medico <<e>> <<tutto>> il dottore <<ah>> <<bene, grazie Pinocchio fa la terza elementare e Robocop va all'università>>




In una classe dove si insegna morale e buone maniere, l'insegnante dice agli allievi:
- Paolo, se stai facendo la corte ad una giovane fanciulla di buona famiglia, molto bene educata, durante una cenetta intima e hai bisogno di andare in bagno, che diresti?
- Aspettami un secondo, vado a pisciare.
- Questo sarebbe molto grossolano e maleducato da parte tua. Simone, tu come diresti?
- Scusa ma devo andare alla toilette, torno subito.
- Questo va gi? meglio, ma è comunque sgradevole menzionare la toilette durante il pasto.
E tu, Giovanni, saresti capace di usare la tua intelligenza per dimostrare le tue buone maniere?
- Io direi: "Mi scuso di dovermi assentare un momento, mia cara, me ne vado da qui per tendere la mano a un amico intimo che spero di potervi presentare dopo cena..."


Un giorno il figlio piccolo si confida con il papà:
"papà lo sai che la mamma è un angelo?"
Il papà:
"come figlio mio,come fai a dire che la mamma è un angelo?"
Il figlio:
"Perchè ieri era in camera da letto e continuava a gridare "oddio vengo! oddio vengo!oddio vengo!".
Per fortuna c'era uno che la teneva per il culo perchè altrimenti volava
via.


Mamma mamma, ma è vero che a me mi ha portato la cicogna? Figlio mio, non ricordo che uccello fosse, ma era bello grosso!!!

LA STERILITA'

Un uomo affetto da problemi di sterilità, decide di farsi visitare da un famoso andrologo.
Il dottore, dopo aver preso tutti i dati del paziente, gli porge una provetta:
"Allora, per prima cosa prenda questa provetta, se la porti a casa e me la riporti con un campione del suo sperma. Ho un laboratorio di analisi che farà il conteggio degli spermatozoi."
- D'accordo dottore. Cercher? di fare il prima possibile.
L'uomo torna il giorno successivo, il dottore lo accoglie:
- Buongiorno. Allora, ha fatto?
- No, purtroppo. Ieri sono andato in casa e mi sono chiuso in bagno. Ho provato con la mano destra fino a che non mi sono stancato. Allora ho provato con la mano sinistra, ma non c'è stato niente da fare. Ho riprovato di nuovo con la destra senza alcun risultato. A quel punto ho chiamato mia
moglie, sperando che almeno lei ci riuscisse. Ha provato con la destra ma non c'è riuscita. Poi ha provato anche con la sinistra... ma niente di niente.
Allora le ho detto di provare con la bocca, lei lo ha fatto ma non è servito a niente. Presi dalla disperazione abbiamo chiamato la filippina! Ha provato
anche lei prima con la mano destra e poi con la mano sinistra... ma niente! Ho detto anche a lei di provare con la bocca, poverina, si è impegnata, ma non è riuscita a fare niente di niente. Pensi che alla fine ci hanno provato mia moglie e la filippina insieme... niente anche così. Dottore...ma come ca :censored: o si apre 'sta provetta???
Se mi chiedono: "cosa fai nella vita?". Io rispondo: "Amo la ROMA!"


Live fast. Die young.

Moor88

  • Molly Hooper
  • Post: 488
  • Sesso: Maschio
    • Mostra profilo
Tra un tf e l'altro una risatina non fa male!
« Risposta #39 il: 6 November 2006, 13:31:54 »
samvise nell'ultimo post avevi bevuto?  :LOL:


ps: confucio l'hai postata una pagina fa  :rofl:
Che il .pepepe sia con te!
FIRMA IRREGOLARE

Samvise

  • Abed Nadir
  • Post: 1615
  • Sesso: Maschio
  • Piccolo Attila
    • Mostra profilo
    • http://rookies83.spaces.live.com
Tra un tf e l'altro una risatina non fa male!
« Risposta #40 il: 6 November 2006, 13:44:45 »
:LOL:  :LOL:  hai ragione!! Per farmi perdonare ho editato e l'ho sostituita con un paio di barzallette nuove!! lol
Se mi chiedono: "cosa fai nella vita?". Io rispondo: "Amo la ROMA!"


Live fast. Die young.

Samvise

  • Abed Nadir
  • Post: 1615
  • Sesso: Maschio
  • Piccolo Attila
    • Mostra profilo
    • http://rookies83.spaces.live.com
Tra un tf e l'altro una risatina non fa male!
« Risposta #41 il: 7 November 2006, 11:09:26 »
Un tipo si presenta alla biglietteria della Stazione Centrale di Milano.
- Buongiorno,vorrei un biglietto di seconda classe.
- Certamente signore, per dove?
- Se permette questi sono affari miei!!!
- Mi scusi, ma se non mi dice la destinazione non glielo posso fare...
- Ma lei è proprio un impiccione maleducato!!!
- Senta, o mi dice dove deve andare o chiamo il 113 e la faccio portare via...
- E vabbè, se insiste... ehm... devo andare a Reggio Calabria.
Il tipo riceve il biglietto, paga un bel po' di euro e avviandosi verso i binari borbotta:
- Ma guarda un po' se devo far sapere i fatti miei in giro... e comunque l'ho fregato perch? io devo andare a Varese!!!


Ce l'avete o no?

C'è un'oca che entra in un negozio e chiede:
- Avete del lucidante per le penne?
E il commesso:
- No, mi dispiace...
E lei continua:
- Avete del lucidante per le penne?
- Le ho detto di no!!!
- Avete del lucidante per le penne?
- Non me lo chieda più!
- Si, ma avete il lucidante per le penne?
- Se me lo chiede un'altra volta le stacco la testa con un'accetta!
- Avete un'accetta, per caso?
Ed il commesso, esasperato:
- NO!!!!
- Allora, avete del lucidante per le penne???


Accaduto davvero

(Premesso che il fatto è accaduto qualche anno fa quando ancora nelle caserme non vi erano i computer ma solo le macchine da scrivere!)

Caserma su più piani. Piano terra uffici, secondo camerate e seminterrato garage e altri locali. In ufficio del Comandante una persona deve formalizzare una denuncia, chiamo il piantone, un carabiniere giovanissimo giunto in caserma da pochi giorni, e gli dico:
- Prendi un foglio e mettilo in macchina!
Lui prende in fretta e furia il foglio bianco, per far notare quanto fosse lesto e sveglio, si precipita per le scale del seminterrato correndo come un pazzo! Io e il cittadino denunciante ci guardiamo in faccia, senza capire cosa fosse accaduto. Poco dopo lo stesso risale le scale di corsa e si ripresenta in ufficio e, gli dico:
- Ma dove sei andato???
E lui soddisfattissimo:
- A mettere il foglio in macchina, Maresciallo!!!
Se mi chiedono: "cosa fai nella vita?". Io rispondo: "Amo la ROMA!"


Live fast. Die young.

Samvise

  • Abed Nadir
  • Post: 1615
  • Sesso: Maschio
  • Piccolo Attila
    • Mostra profilo
    • http://rookies83.spaces.live.com
Tra un tf e l'altro una risatina non fa male!
« Risposta #42 il: 7 November 2006, 11:13:46 »
Qual'è il bello dell'Alzhaimer?
Che ogni giorno incontri un mucchio di gente nuova!

Principali sintomi di dipendenza da internet

1. Ti svegli alle 3 di notte per andare in bagno e quando torni a letto ti fermi a controllare la posta.

2. Ti fai fare un tatuaggio che dice: "Questo corpo si apprezza meglio con Internet Explorer 4.0 o superiore".

3. Chiami i tuoi figli Eudora, Mozilla e Outlook.

4. Spegni il modem e provi quell'orribile sensazione di vuoto, come se avessi appena staccato la spina a una persona che ami.

5. Trascorri met? del viaggio in aereo con il portatile sulle ginocchia... e tuo figlio nel comparto bagagli.

6. Decidi di rimanere all'universit? ancora per un anno o due, solo per avere una banda di 70 kbps.

7. Ridi delle persone con modem a 33.600 baud.

8. Cominci a usare "faccine" nella tua posta ordinaria.

9. Ti si fotte il disco fisso. Non ti sei connesso per due ore. Cominci ad agitarti... prendi il telefono e fai il numero del tuo provider. Ti metti a fare fischi per comunicare con il modem.
E ci riesci.

10. Stai leggendo queste righe e farai il forward di questo messaggio ai tuoi amici.[/b]
Se mi chiedono: "cosa fai nella vita?". Io rispondo: "Amo la ROMA!"


Live fast. Die young.

Moor88

  • Molly Hooper
  • Post: 488
  • Sesso: Maschio
    • Mostra profilo
Tra un tf e l'altro una risatina non fa male!
« Risposta #43 il: 7 November 2006, 11:58:39 »
1. vero ma controllo il mulo :rofl:  (mica sempre eh <.<)

3. dai sono bruttini....firefox invece... :mrgreen:

9. verissimo  :gogo:


quella dell'oca è fantastica  :LOL:
Che il .pepepe sia con te!
FIRMA IRREGOLARE

Samvise

  • Abed Nadir
  • Post: 1615
  • Sesso: Maschio
  • Piccolo Attila
    • Mostra profilo
    • http://rookies83.spaces.live.com
Tra un tf e l'altro una risatina non fa male!
« Risposta #44 il: 7 November 2006, 21:23:21 »
un fungo dice ad una funga: "ti voglio vedere nuda"!
e lei risponde: "PORCINO"!


Bambino terribile
Una signora va dal medico e gli dice:
- Dottore, dottore, mio figlio tratta male la nonna!
E il dottore risponde:
- Non si preoccupi signora, è l'età!
- Ma... dottore, mio figlio bastona tutti i gatti che vede!
- Signora vedrà che col tempo passa...
- Dottore, veramente mio figlio picchia tutti i suoi compagni di scuola!
- Signora è ancora un bambino, non si preoccupi!
- Allora posso stare tranquilla, dottore?
- Ma certo, signora Hitler!!!

Genio
Un tizio entra in un bar con un sacco sulle spalle da cui escono urla
disumane, una bottiglia malconcia in mano e una faccia molto depressa.
Ordina un panino e una birra e rimane tutto il tempo a fissare il bancone.
Il barman si avvicina e gli chiede:
"cosa porta nel sacco ?"
"lasci perdere, sono gia' abbastanza incazzato da solo e non voglio
altri problemi!"
Dopo qualche tempo il barman insiste fino al punto di dirgli:
"Le regalo il panino e la birra se mi fa vedere cosa c'e' nel sacco"
"E' meglio che non ci pensi, oggi ho gia' avuto abbastanza problemi"
"Insisto le do anche 100 EURO"
L'uomo allora, stanco di rifiutare:
"Guardi che le conviene entrare in uno sgabuzzino da solo e chiudere a
chiave la porta. In ogni caso sono affari suoi io l'ho avvertita!"
Il barman che vuole fare il duro insiste per aprirlo davanti a tutti.
L'uomo lo accontenta e non appena il barman apre il sacco ne esce uno
strano tipo alto 30 cm. infuriato che grida parolacce e che mena botte a
tutti quelli che trova davanti.
Tra il fuggi fuggi generale il tipetto distrugge tavoli, bicchieri,
bottiglie e mezzo bancone prima che il cliente lo afferri e lo rimetta
nel sacco.
"io l'avevo avvertita di stare attento!"
Il barman, con una faccia distrutta a livello di pianto esclama:
"ma qui ci sono circa 100 milioni di danni, cosa faccio adesso, e la
gente contusa chi la ripaga ?"
Vedendolo afflitto il cliente propone una soluzione.
"Guardi, dentro a questa bottiglia c'e' un genio potentissimo, che ci
creda o no, pero' ha un solo difetto: e' molto sordo. Questa bottiglia
mi e' costata un occhio della testa, se vuole posso fare uscire il
genio, lei gli chiede i 100 miloni e mi rida' la bottiglia. Siamo pari
col panino e la birra. Stia pero' attento che puo' usare solo un
desiderio e che deve gridare molto forte"
Il barman e' disperato e accetta. Stappa la bottiglia ed esce un genio
un po' decrepito che si dichiara ai suoi ordini per un desiderio. Il
barman pensa:
"Che cacchio quando mai mi capita un'altra occasione, se invece di 100
milioni ne chiedo qualcuno in piu' al genio che gli frega! Si avvicina
quindi al genio e grida:
"Voglio immediatamente 1 miliardo!"
zzzzzzZZOT!
nella sala compare immediatamente un grosso Biliardo.
Esterefatto il barman esclama:
"E adesso che cacchio ci faccio con questo Biliardo, io ho chiesto 1
miliardo!"
Risponde il cliente:
"Le avevo detto che doveva gridare molto forte, secondo lei io avevo chiesto
"un PAZZO di 30 Centimetri?"
Se mi chiedono: "cosa fai nella vita?". Io rispondo: "Amo la ROMA!"


Live fast. Die young.