Autore Topic: The Shadow of Giastisss: continua la storia...  (Letto 165736 volte)

Zireael

  • Jonah Ryan
  • Post: 367
  • Sesso: Femmina
  • We live as we dream - alone.
    • Mostra profilo
Re: The Shadow of Giastisss: continua la storia...
« Risposta #2220 il: 30 October 2017, 09:13:58 »
Questo sì che si chiama ritornare con stile! :cool: :pirurì:
Pure la citazione ad Arma Letale. :mwow:

Si ma non si sparisce così, eh.  :cattivo:
Quale social media manager vi ha gestito sto hiatus??? Mi aspettavo un promo o un'intervista fiume a Cozza. Anche un paio di rumors sulla sicura gravidanza plurigemellare di J.Q. Nuova mi sarebbero andati bene. E invece niente. :nu: Siamo stati 1000 mesi con la giostra ferma.  :T_T:

Ignorando il mio reboot di Misery non deve morire, l'episodio n° 7 parte male. L'enuaipiddì è scesa in blocco a Miami non per cercare Gnocca e Vandy, ma per dare la caccia al killer Obsession. -.-' Ora sono tutti amicy, Foreman è gentile, le ragazze hanno il ciclo sincronizzato e fanno solo uscite tra coppie. Una roba da far diventare seriale killer pure CapoAfro. Casualmente manca TimidoNerd. :distratto:

Nuova fa ancora la fatalona con Ramon :?$%&: Certo ora che hanno rapito Julia a Ramon non gli si alzerà mai più.
Welcome to Ground Zero, bella! :stocazzo:

Foty mi fa penissima. Ha provato ad entrare nella Dark Polo Gang di Figo e Ramon, ma quei due hanno un umorismo da spogliatoio talmente tossico che quasi sfocia nel radioattivo. -.-'

Di Julia non mi preoccupo, è talmente ghettoqueen che pure se le ammazzi il personaggio lei torna comunque.  :love:
 
#eStrangerThingsMUTO
#sivabbèmaGnocca
#JQvainbianco
#LaCriccah

 :prego:
"People like to invent monsters and monstrosities. Then they seem less monstrous themselves.When they get blind-drunk, cheat, steal, beat their wives, starve an old woman, when they kill a trapped fox with an axe or riddle the last existing unicorn with arrows, they like to think that the Bane entering cottages at daybreak is more monstrous than they are. They feel better then. They find it easier to live." - Geralt Of Rivia (The Last Wish)

"Here's the secret to being happy. Just pretend you are happy and eventually you'll forget you're pretending" - BoJack Horseman

"We are like the dreamer who dreams, and then lives inside the dream...But who is the dreamer?"

matt823

  • Rick Grimes
  • Post: 2461
  • Sesso: Maschio
    • Mostra profilo
Re: The Shadow of Giastisss: continua la storia...
« Risposta #2221 il: 30 October 2017, 11:39:42 »
Qual è la citazione ad arma letale?  :XD:
Giuro che è stata involontaria o quantomeno inconscia visto che il film l'ho visto un paio di volte da piccolo ma non ricordo quasi nulla :mlol:

Amers

  • Peggy Olson
  • Post: 1008
  • Sesso: Femmina
    • Mostra profilo
Re: The Shadow of Giastisss: continua la storia...
« Risposta #2222 il: 30 October 2017, 12:21:26 »
Si ma non si sparisce così, eh.  :cattivo:
Quale social media manager vi ha gestito sto hiatus??? Mi aspettavo un promo o un'intervista fiume a Cozza. Anche un paio di rumors sulla sicura gravidanza plurigemellare di J.Q. Nuova mi sarebbero andati bene. E invece niente. :nu: Siamo stati 1000 mesi con la giostra ferma.  :T_T:

Ignorando il mio reboot di Misery non deve morire, l'episodio n° 7 parte male. L'enuaipiddì è scesa in blocco a Miami non per cercare Gnocca e Vandy, ma per dare la caccia al killer Obsession. -.-' Ora sono tutti amicy, Foreman è gentile, le ragazze hanno il ciclo sincronizzato e fanno solo uscite tra coppie. Una roba da far diventare seriale killer pure CapoAfro. Casualmente manca TimidoNerd. :distratto:

Nuova fa ancora la fatalona con Ramon :?$%&: Certo ora che hanno rapito Julia a Ramon non gli si alzerà mai più.
Welcome to Ground Zero, bella! :stocazzo:

Foty mi fa penissima. Ha provato ad entrare nella Dark Polo Gang di Figo e Ramon, ma quei due hanno un umorismo da spogliatoio talmente tossico che quasi sfocia nel radioattivo. -.-'

Di Julia non mi preoccupo, è talmente ghettoqueen che pure se le ammazzi il personaggio lei torna comunque.  :love:
 
#eStrangerThingsMUTO
#sivabbèmaGnocca
#JQvainbianco
#LaCriccah

 :hug: :hug: :hug: :hug: :hug: :metal: :metal: :metal: :metal: :metal:



Ora commento la puntata: strepitoso ritorno! Julia  :aka: :cry: e ora posso solo immaginare Ramon, vai e salvala! Vi prego non fateci attendere troppo  :cry: :cry:

@pep_ ti rubo gli hashtag

#eStrangerThingsMUTO
#sivabbèmaGnocca
#JQvainbianco
#LaCriccah
#Gnoccadovesei
#Gnoccaritorna

Zireael

  • Jonah Ryan
  • Post: 367
  • Sesso: Femmina
  • We live as we dream - alone.
    • Mostra profilo
Re: The Shadow of Giastisss: continua la storia...
« Risposta #2223 il: 30 October 2017, 13:40:32 »
Qual è la citazione ad arma letale?  :XD:
Giuro che è stata involontaria o quantomeno inconscia visto che il film l'ho visto un paio di volte da piccolo ma non ricordo quasi nulla :mlol:


"Naaa, sono troppo vecchio per queste stronzate. Ma voi divertitevi..."



Credevo che Roger Murtaugh si fosse impossessato di Foreman. :mlol:

Comunque vi voglio bene lo stesso. :XD: :love:


"People like to invent monsters and monstrosities. Then they seem less monstrous themselves.When they get blind-drunk, cheat, steal, beat their wives, starve an old woman, when they kill a trapped fox with an axe or riddle the last existing unicorn with arrows, they like to think that the Bane entering cottages at daybreak is more monstrous than they are. They feel better then. They find it easier to live." - Geralt Of Rivia (The Last Wish)

"Here's the secret to being happy. Just pretend you are happy and eventually you'll forget you're pretending" - BoJack Horseman

"We are like the dreamer who dreams, and then lives inside the dream...But who is the dreamer?"

clau78

  • *
  • Post: 9894
  • Sesso: Maschio
  • You can just call me Root, bitch.
    • Mostra profilo
Re: The Shadow of Giastisss: continua la storia...
« Risposta #2224 il: 11 January 2018, 01:13:51 »
 :desol:

#WeBeliveInHatake                                                                                                                                                                                                                                                    #TotoSeriesAddicted

peperuta

  • PERPETUA MEZZOSANGUE GINGER MALEFICA
  • Ron Swanson
  • Post: 38507
  • Sesso: Femmina
    • Mostra profilo
Re: The Shadow of Giastisss: continua la storia...
« Risposta #2225 il: 11 January 2018, 22:19:07 »
:desol:

Clau hai ragione, è tutta colpa mia  :T_T:
Sono stata davvero troppo incasinata in questo periodo e lo sono ancora, mi sono anche collegata pochissimo. Cercherò di rimediare al più presto. Perdono!  :aaaa:
Perù è come una navicella che per combustibile ha l'amore

pep_

  • Jonah Ryan
  • Post: 399
  • Sesso: Femmina
    • Mostra profilo
Re: The Shadow of Giastisss: continua la storia...
« Risposta #2226 il: 27 January 2018, 18:42:39 »
Ragazzi RealTime mi ha tolto dalla programmazione "Vite al limite". Ergo sono senza metadone. Ergo vi tocca ritornare in attività. :ohoh:

Orsù Eibissì, Pepeland e Criccah tutta, facciamo quella cosa lì che hanno detto una volta in Gomorra e che adesso dicono tutti in qualsiasi occasione, ogni volta che c'è da vantarsi. Quella lì. Avete capito, no? :/

#GnoccaIsOutThere
#WeAreLaCriccahHearUsRoar

 :hug:
"Sono pericolose e armate, non solo di fascino"
#TeamGnocca - #TheShadowOfGiastisss

peperuta

  • PERPETUA MEZZOSANGUE GINGER MALEFICA
  • Ron Swanson
  • Post: 38507
  • Sesso: Femmina
    • Mostra profilo
Re: The Shadow of Giastisss: continua la storia...
« Risposta #2227 il: 27 January 2018, 19:58:20 »
Perù è come una navicella che per combustibile ha l'amore

Amers

  • Peggy Olson
  • Post: 1008
  • Sesso: Femmina
    • Mostra profilo
Re: The Shadow of Giastisss: continua la storia...
« Risposta #2228 il: 27 January 2018, 21:18:56 »
Ragazzi RealTime mi ha tolto dalla programmazione "Vite al limite". Ergo sono senza metadone. Ergo vi tocca ritornare in attività. :ohoh:

Orsù Eibissì, Pepeland e Criccah tutta, facciamo quella cosa lì che hanno detto una volta in Gomorra e che adesso dicono tutti in qualsiasi occasione, ogni volta che c'è da vantarsi. Quella lì. Avete capito, no? :/

#GnoccaIsOutThere
#WeAreLaCriccahHearUsRoar

 :hug:

Io appoggio pep :plause:

#gnoccaritorna

matt823

  • Rick Grimes
  • Post: 2461
  • Sesso: Maschio
    • Mostra profilo
Re: The Shadow of Giastisss: continua la storia...
« Risposta #2229 il: 29 January 2018, 23:54:09 »
Intanto beccatevi un episodio così, tra capo e collo. Domani restate sintonizzati per succulente novità.


THE SHADOW OF GIASTISSS 3X08 - THE SHADOW OF TUTTOCOLLEGATOH

Le luci dei mezzi di soccorso illuminano la spiaggia di luce rossastra. Foty è seduto sulla sabbia e si tiene sulla nuca una borsa del ghiaccio, Cozza è accovacciata accanto  lui.

"E'... è stato un attimo. Ho visto un movimento indistinto con la coda dell'occhio, non ho fatto in tempo a reagire.  Ho perso i sensi,  qualcosa mi ha colpito alla testa. Non avrei dovuto... non avrei dovuto farmi distrarre da... sono stato uno stupidoh"

Cozza annuisce al vuoto, ma non è molto sicura che Foty abbia torto. Poco distante Ramon è un po' più calmo, ma sta comunque discutendo animatamente con Figo:

"Perché, perché il colpevole avrebbe dovuto uccidere la mia Julita e lasciare in vita quel cabron, se non fosse coinvoltoh??"

"Rallenta amico, non abbiamo prove che sia morta, dobbiamo solo..."

"Dobbiamo solo seguire quel cane!" interviene J.Q. "il mio istinto mi dice che sta cercando di dirci qualcosa!"

"Beh non che ci volesse un genio, sta stringendo il pareo di Julia in bocca..." interviene Figo, rompendo per un attimo la quarta parete.

"Non è questo il puntoh! Il punto è che Julia sta bene. I FEEL IT IN MY GUTS. Oh, Ramon io voglio aiutarti a salvarla. Io, io credo di... al diavolo, è solo che te lo meriti tanto, sei un uomo  eccezionale".

Nonostante sia un momento drammatico Ramon trova il tempo di scoccare un bacio umidissimo sulla bocca di J.Q., prima che i tre partano, sulla pista del cagnolino. "COZZA, TU RESTA QUI E PRENDITI CURA DI FOTI" le grida Figo in distanza. La Nuova Cozza non sembra affatto colpita dal fatto che sia stata messa in panchina come niente fosse e continua a dare fraterne pacche sulla spalla al collega ferito.

Il cane, intanto, ha guidato Figo, Ramon e J.Q. fino all'ingresso di un lussuoso hotel. L'animale si sdraia accanto alla porta, lascia cadere il pareo di bocca e comincia a guiaire sommessamente.

"C'è qualcosa che non va"

"Hai ragione J.Q.. Non può averci portato qui per caso. Andiamo dentro a controllare. Ramon, forse dovresti aspettare qui. Non vorrei che la situazione ti sfugga di mano"

"Lo so hermano, non è professionale per niente. Ma si tratta della mia Julita. Non posso farmi da parte. Non te lo sto chiedendo da collega, te lo sto chiedendo da amicoh"

"E va bene. Ma non fare cazzate per l'amor del cielo".

I tre agenti entrano nell'hotel.

"Buonasera signori, Camere separate o stanza unica? Sapete, abbiamo diversi clienti a cui piacciono certe cose... se mi spiego".

"Piantala con le stronzate amico, Agente J.Q. Nuova. Jane Quella Nuova, FBI. Questi sono l'agente McFigo e l'agente Rodriguez NYPD"

"Agenti, perdonatemi, io non..."

"Non importa" interviene Figo "Basta che non ti metta a fare tanto casino, non abbiamo bisogno di pubblicità, ci siamo capiti?"

Senza attendere la risposta del portiere, i nostri hanno già imboccato le scale che portano ai piani superiori.

J.Q. ha un piano: "ragazzi, è meglio dividerci. Copriremo più terreno. Io prenderò il secondo piano, tu Figo il primo. Ramon, a te il piano terra"

L'occhio di Figo inizia a danzare all'impazzata: "No J.Q., io non lascio Ramon da solo in queste condizioni. Cercheremo di muoverci velocemente ma non lo lascio. E' troppo pericoloso, lo sento. Anche tu chiama subito rinforzi se dovessi sospettare qualcosa. QUALUNQUE COSA"

"Ok, coprirò io entrambi i piani superiori" chiude J.Q. sparendo di corsa su per le scale.

Ramon e Figo stanno ora esplorando il piano terra. Non ci sono camere, ma bisogna comunque controllare tutti i locali di servizio. Ora i nostri sono nella cucina.

"E così con J.Q. fai proprio sul serio?

"C'mon amigo, stiamo cercando Julia, non voglio pensarci adesso".

"Te lo chiedo proprio perché non mi fa piacere che ti fissi troppo su tua sorella. Sta bene, Nuova ne è sicura e ne sono sicuro anche io."

"E va bene, sì vorrei fare sul serio. Sento che anche lei prova qualcosa ma... it's complicated. Finito questo caso verrà spedita dall'FBI chissà dove"

"Beh Foti è rimasto, anche lei potrebbe..."

"Quella donna tiene troppo alla carriera, non credo che..."

TRACK. Un rumore come di arnesi rovesciati copre tutto il resto. Proviene da uno sgabuzzino a una decina di metri, con la porta socchiusa in modo sospetto. I due agenti, senza bisogno di altre parole, cominciano ad avvicinarsi in silenzio, uno da destra e l'altro da sinistra, con le armi in pugno. La tensione si taglia con il coltello e tutti i lettori sono ormai pronti per un jumpscare. La musica si alza in modo anomalo non appena Figo apre la porta, entra nello stanzino buio, accende la sua torcia portatile e...

"FREEZE POLICE, NOBODY MOVES"

"OMMIODDIO vi prego non arrestateci. VIPREGOVIPREGOVIPREGOVIPREGO" un ragazzo e una ragazza a stento maggiorenni, con l'uniforme dell'hotel, stanno fumando spinelli come se non ci fosse un domani.

Figo e Ramon alzano gli occhi al cielo. "My God. Filate via, non vi ha mai detto nessuno che non si fuma nei locali pubblici? VIA, VIAAAAH". I due ragazzi scappano imbarazzati mentre Figo ammicca "se penso che hanno l'età del mio ragazzo JEIMI...", ma il siparietto è presto interrotto perché parte improvvisamente un allarme anti-incendio che inizia a suonare all'impazzata e a spruzzare acqua ovunque. I sensi di ragno dei nostri sono immediatamente riattivati .

"Non so se c'è davvero un incendio qui, ma questa cosa mi puzza di bruciato" ammette Figo.

Figo e Ramon si precipitano nella hall, dove la gente sta correndo verso le uscite come una mandria in preda al panico. Gli agenti cercano di farsi largo come possono controcorrente, diretti alle scale.

Perlustrano ogni angolo di ogni corridoio, ma invano. I due si ritrovano al punto di partenza.

"Ramon, qui dentro non c'è più nessunoh. L'allarme ha fatto scappare tutti"

"Non c'è neppure traccia di J.Q."

"Qualcosa non va!"

"FINALMENTE  IL MIO ZOTICO PREFERITO HA DETTO QUALCOSA DI SENSATO"

Figo e Ramon sono AGGIACCIADI dalla voce che ha appena parlato alle loro spalle. Si girano lentamente, non vogliono vedere a chi appartiene quel suono suadente. Ma, purtroppo per loro, è una voce che conoscono bene.

Gnocca è là, davanti a loro, con un ghigno beffardo e una pistola puntata alla tempia di J.Q. Il suo contegno non è il solito. Ha i capelli sporchi e spettinati e i vestiti strappati.

"Ho dovuto trovarvi io, perché se avessi aspettato voi..."

Ramon perde le staffe " ZITTA PERRA! DOVE CAZZO STA JULIA, DIMMELO, DIMMELO SUBITO O TI FACCIO SALTARE LE CERVELLA"

"Wow, frena i bollenti spiriti amorino. Non vorrai rovinare la piega di Cenerentola qui, vero?" domanda Gnocca, sfiorando il collo di J.Q. con le labbra.

"Spara, spara Ramon. Non preoccuparty per meh"

Figo è il più pragmatico di tutti "OKOKOKOK. Diamoci tutti una calmata. Mi pare chiaro che siamo in una situazione di stallo. La domanda è: come ne usciamo?"

"Sono davvero colpita.  Il nostro redneck deve avere davvero fatto una dieta a base di fosforo. DIDN'T SEE THAT COMING. Vedete ragazzi, io sono qui per aiutarvi"

Tutti sono F4 basiti.

"Non fate quella faccia! Io voglio aiutarvi a trovare Julia"

"Come no. Lo faresti così, per buon cuore? Permettimi di dubitarne"

"Certo che no. Si dà il caso però che il tizio che l'ha rapita abbia un conto in sospeso con me.  Ha rapito anche Vandy. Non sopporto la sua volgarità ma indubbiamente quella matta può tornarmi utile. Senza contare che per poco non è riuscito a prendere anche me. Ci ha sorpreso qui dentro, nella nostra camera. Aveva il volto coperto e portava una parrucca come quella che portavo ai miei tempi. Ci credereste? Non capita spesso che qualcuno mi colga impreparata, devo assicurarmi che non succeda due volte".

Nel concludere, Gnocca sposta leggermente il corpo di J.Q., mostrando una ferita sanguinante sul costato. "Quel verme mi ha lasciato anche questo regalino"

Ramon ha sentito abbastanza "Ti aspetti forse che crediamo a questa storia storia assurdah???? Se fosse vero anche la metà di quello che dici, perché prendere in ostaggio la mia f... la mia collega?"

"UUUH, collega eh? Sei sempre stato un pessimo bugiardo Ramon. Se non avessi usato Biancaneve come scudo mi avreste ascoltato? O mi sarei ritrovata una pallottola in testa prima di poter aprire bocca?"

Figo lancia a Ramon un'occhiata eloquente

"Non posso credere che Figo sia diventato l'intelligente della coppia. Mi state prendendo in giro, vero?"

"Non esagerare con i complimenti. Diciamo che ti credo... Forse. Ma perché dovremmo volere il tuo aiuto? Perché dovremmo fidarci di te?"

"Non dovete, ma qui le cose possono finire solo in due modi. O vi uccido tutti e tre e mi metto sulle tracce di quel furgone bianco che ho visto allontanarsi da qui ferita e sola, oppure ci veniamo incontro, tutti se ne vanno da qui vivi, voi mi curate e troviamo Vandy e Julia insieme nella metà del tempo. A voi la scelta, signori".

"Sparate, sparate, non preoccupatevi per me" continua a protestare J.Q., ma Ramon e Figo sanno di non avere molta scelta ormai. Il loro istinto dice loro che l'Obsession killer era dentro fino al collo in quella storia e avevano trovato la prima pista vagamente credibile da parecchio tempo.  Abbassano le armi con riluttanza e  Gnocca spinge violentemente J.Q., liberandola dalla sua stretta. Ramon la prende al volo, evitandole la caduta. L'agente FBI è in lacrime.
Gnocca si avvicina al gruppo con fare allegro.

Ramon le sussurra all'orecchio "fai una mossa falsa, una sola e ti uccido a costo di finire in galera per il resto della mia vita"

Gnocca gli dà un buffetto sulla guancia: "Sarà uno spasso lavorare di nuovo tutti insieme ,non è vero?'".

A non so quanti chilometri di distanza un furgone bianco è parcheggiato di fronte a un garage. Un losco figuro di cui non distinguiamo il volto scende con una figura umana femminile bendata , legata e caricata sulle spalle come un sacco di patate. Il garage si apre automaticamente e l'uomo abbandona il corpo all'interno  poi attraversa la strada ed entra in un condominio.

Seguiamo  tutto il suo percorso fino a uno squallido appartamentino. Cucina, bagno e una porta chiusa.
L'uomo la apre. Le pareti della stanza sono tappezzate di articoli di giornale. Tutti i crimini del parrucca killer e di Mrs. Vandervuzzeh. Ogni testata, ogni trafiletto, ogni editoriale. Tutto. Al centro della stanza, Vandy è incatenata ad una sedia.

"Mia adoratah. Ho trovato la prossima vittima. Solo che adesso che ho la vostra attenzione aspetterò di avere anche l'altra Musa ad assistere. Così potrete decidere se sono degno".

"Non serve assistere, si capisce già che sei un fottuto maniaco"

"Dopo tutto quello che ho fatto per voi...." l'uomo inizia a piangere in modo patetico "chiedo solo un po' di gentilezza. IO VI HO AIUTATO AD EVADERE!"

"Hai ribaltato tu la camionetta? Perché l'hai fatto, noi non ti conosciamo."

"Ma non è chiaro??? Siete le più grandi killer che la storia abbia mai visto e io voglio stare insieme a voi. E adorarvi. E uccidere per voi. PER SEMPRE"

Vandy non è molto impressionata "Mmmh. Per curiosità, come pensi che andrà a finire per te?"

L'uomo si avvicina  al giradischi e mette su la nota melodia di "Obsession".
"Direi bene.... MOLTO BENE".

lion885

  • Walter Bishop
  • Post: 5419
  • Sesso: Femmina
    • Mostra profilo
    • mcgraphicstyle
Re: The Shadow of Giastisss: continua la storia...
« Risposta #2230 il: 30 January 2018, 01:07:40 »
Bentornati.. :mwow:

Una semi cit. da "Per un pugno di dollari"  :love:
GNOCCA is back ragazzi..  :mafia:

Quindi il killer è un fan di Vandy e Gnocca e sta facendo tutto questo perché vuole essere degno di loro  :tenero:  :interello:

Mi metto comoda e aspetto le novità
 
« Ultima modifica: 30 January 2018, 01:10:04 da lion885 »
TheShadowOfGiastisss | Lista aggiornata delle serie seguite, terminate, abbandonate ecc.. | TvTimeProfile:lion885

We'll ride until we fall well sleep in the fields, we'll sleep by the rivers and in the morning we'll make a plan. Well, if you can't make it, stay hard, stay hungry, stay alive if you can and meet me in a dream of this hard land. {Bruce Springsteen | This Hard Land}.

pep_

  • Jonah Ryan
  • Post: 399
  • Sesso: Femmina
    • Mostra profilo
Re: The Shadow of Giastisss: continua la storia...
« Risposta #2231 il: 30 January 2018, 17:08:29 »
E niente, nella mia testa si è appena aperta la botola di Lost. :motherofgod:

Obsession Killer è obsession-ato da Gnocca e Vandy? Qu...quindi gli dobbiamo volere bene??  :eha:

Figo non solo ragiona ma è pure capace di empatizzare col prossimo? :O.O:

Ramon mi è rimasto impassibile davanti ad una Gnocca sgarrupata e ferita!??  :aka: :T_T:

Ma la roba più sconvolgente è che sono andate a farsi friggere anche le mie bellissime teorie sul lato oscuro di #TeamidoNerd. Cioè Teamido non riuscirebbe a caricarsi sulle spalle nemmeno un pacco di Buondì, figuriamoci delle donne. :nu:

La giostrah gira di nuovo e fa più paura che mai. :paura:

#LaCriccahKiller
"Sono pericolose e armate, non solo di fascino"
#TeamGnocca - #TheShadowOfGiastisss

Zireael

  • Jonah Ryan
  • Post: 367
  • Sesso: Femmina
  • We live as we dream - alone.
    • Mostra profilo
Re: The Shadow of Giastisss: continua la storia...
« Risposta #2232 il: 9 March 2018, 15:38:35 »
Bentornati(in ritardo)! :hug:
Mamma mia che episodio! :metal: :aaaa:
"People like to invent monsters and monstrosities. Then they seem less monstrous themselves.When they get blind-drunk, cheat, steal, beat their wives, starve an old woman, when they kill a trapped fox with an axe or riddle the last existing unicorn with arrows, they like to think that the Bane entering cottages at daybreak is more monstrous than they are. They feel better then. They find it easier to live." - Geralt Of Rivia (The Last Wish)

"Here's the secret to being happy. Just pretend you are happy and eventually you'll forget you're pretending" - BoJack Horseman

"We are like the dreamer who dreams, and then lives inside the dream...But who is the dreamer?"

matt823

  • Rick Grimes
  • Post: 2461
  • Sesso: Maschio
    • Mostra profilo
Re: The Shadow of Giastisss: continua la storia...
« Risposta #2233 il: 8 April 2018, 23:43:07 »
Salve a tutti carissimi. Aprendo il topic per preparare un episodio mi sono reso conto che non abbiamo più fatto l'annuncio promesso. L'episodio è pronto e lo posterò tra poco, ma prima tanto vale fare l'annuncio.

Come avrete ormai capito, queste lunghe pause continuano ad affliggere TSOGsss. Perciò il writing team di comune accordo (@lacippo , @peperuta , @Asola , @Dieffenbachia , @lorne e il sottoscritto) ha deciso di far tornare "open source" il contributo creativo alla serie. Si tratta un po' di un ritorno alle origini visto che inizialmente era stato così e solo in un secondo momento si era passati alla scrittura organizzata con la divisione tra scrittori e "pubblico".

Questa scelta è stata fatta perché mantenere un ritmo di scrittura costante ci risulta ormai impossibile. Ci abbiamo provato in vari modi ma proprio non riusciamo a tornare ai fasti di una volta. E' inutile continuare a dire che torneremo e poi trovarci punto e a capo dopo due episodi. Ci farebbe piacere però che Shadow continuasse almeno fino alla conclusione del filone narrativo che avevamo imbastito. Questa ci è parsa l'unica soluzione per avere una realistica possibilità di riuscirci.

A titolo personale posso aggiungere che spero che in questo modo il topic torni ad avere vita come una volta. Le lunghe pause hanno fisiologicamente disaffezionato molti lettori, ma allo stesso tempo quando si riusciva a scrivere era meno stimolante, perché si sapeva di ricevere poco riscontro. Così magari ci sarà di nuovo più interazione tra tutti.

Chi aiuterà a portare avanti la storia può farlo liberamente. Non sono necessari titolo, divisione rigida degli episodi, divisione rigida delle stagioni e soprattutto non è obbligatorio scrivere pezzi lunghi come facevamo noi. Tutto ciò era il risultato di un confronto abbastanza certosino in writing room che a volte ha richiesto anche molto tempo, anche se magari può sembrare strano. Invece, sentitevi liberi di continuare la storia anche due righe alla volta.

Gli unici consigli che posso dare sono:
- non fate succedere troppi grandi colpi di scena in poco tempo perché poi finire le idee è un attimo.
- visto che ormai c'è molto materiale già scritto possibilmente tenere conto di quanto successo prima non scrivendo cose illogiche o stravolgendo i caratteri dei personaggi.
Detto ciò, se il contributo creativo torna a essere libero è ovvio che libero deve essere. Questi sono consigli e non regole.

Grazie a tutti e spero di vedere ancora tanti post qui, a tra pochissimo con un nuovo episodio.


Post unito: [time]<strong>Oggi</strong> alle 23:46:01[/time]
Timido Nerd entra insicuro nell'enorme hall degli uffici FBI di Miami. Ha l'aria disorientata e non si trattava solo dell'enorme massa di gente che lo circonda, camminado con la classica fretta di chi deve essere da qualche parte e deve esserci RIGHT NOW. Non si trattava nemmeno del fatto che poco prima di ricevere quella telefonata le sue lenzuola di Darth Vader si erano rovinate irrimediabilmente; il pensiero di Cozza era stato troppo pressante. Si trattava invece del fatto che a quella telefonata lui aveva risposto, come sempre, ma non gli era piaciuta, non gli era piaciuta per nulla.
Era apena rientrato da una giornata di routine, giù agli uffici dell'NYPD e dopo le avventure casalinghe che abbiamo descritto aveva ricevuto la chiamata di Foreman. Foreman non l'aveva mai chiamato prima d'ora e Foreman era agitato. Beh, diciamo più agitato del solito. Gli aveva ordinato di precipitarsi a Miami con il primo volo, c'era stata una svolta nelle indagini, ma non aveva detto cosa era successo di preciso. E così lui era andato... ma qualcosa lo preoccupava.

"Buongiorno, lei è Teamido Nerd vero?"

"Ehm... sarebbe Timido Nerd"

"Comunque sia... salga pure, è atteso nell'ufficio 17, terzo piano".

CONTEMPORANEAMENTE, NON NELL'UFFICIO 17.

"Tranquillo Capo, la situazione non potrebbe essere più chiara"

"Ramon, io ho piena fiducia in teh. Sei uno dei nostri migliori agenti. Dopo Figo, ovviamente, ma solo per esigenze di rating 18-49. Dovevo comunque farti tutte le raccomandazioni del caso. Sono solo un vecchio poliziotto, sai com'è" ribatte Afro quasi scusandosi

"Non c'è bisogno, qualcuno deve pur essere saggio in tutta questa dannata faccenda"

"Sai che se ci fosse un altro modo..."

"L'avremmo già trovato... ma lo sai meglio di me Capo, non c'è"

Capo Afro sospira sconsolato "sarà meglio sbrigarsi a formalizzare questi documenti"

CONTEMPORANEAMENTE, SEMPRE NON NELL'UFFICIO 17.

Cozza sta rigirandosi tra le mani la lettera di sua madre. Le aveva promesso un incontro a Miami ma adesso, con tutto quello che era successo...
bussano alla porta,
"Sì?"

"Sono J.Q. Nuova. Hai presente? Jane Quella Nuova"

"Ormai credo di aver capito chi sei Jane, entra pure"
Jane entra provocando un rumore di tacchi sul pavimento della stessa intensità di un aereo in decollo. Si vede però che è ancora AGGHIACCIATAH dall'esperienza all'hotel.

"Cozza, noi non siamo partite con il peide giusto, ma ormai sento di aver trovato in te una persona fidata. Posso confidarti una cosa, non come collega ma come amicah"

"Ma certo"

"Io me lo sento, questo accordo che abbiamo fatto con Gnocca porterà solo guay. Non posso parlarne con nessuno ufficialmente, sarebbe poco professionale. Non ho in mano qualcosa di concreto e so benissimo che è l'unica soluzione, ma IT DOESN'T FEEL RIGHT"

"Jane, sei la migliore agente che abbia mai incontrato, di certo saprai gestire una deliquente qualunque, anche se dovesse tradirci o chessò io".

"Non è una delinquente qualunque, è già avesa una volta sotto il mio naso"

"E tu non sei una agente qualunque. E' evasa sotto il naso di due palloni gonfiati, non certo il tuo"

"Ma..."

"Niente ma! E poi... questo non è il vero punto della questione, dico bene?"

"..."

"Jane, puoi stare tranquilla. Sono ormai una nuova Cozza e queste cose le capisco molto bene. Non lo sa ancora nemmeno lui probabilmente, ma Ramon ti amah"

"Oh Cozza non dire sciocchezze... e poi... come facevi a sapere cosa mi preoccupava veramente?

"Come ti ho detto sono una nuova Cozza. Non mi ci è voluto molto a capire che, avendo seguito il caso di Gnocca, avrai studiato attentamente il suo fascicolo, compresi... ehm... i suoi "trascorsi". Jane! Qui lo dico e qui lo nego, ho visto tutti i segnali. Dai tempo al tempo e non dovrai preoccuparti della concorrenza di un'assassina con la 46. Io sarò con te tutto il tempo, comunque"
Jane è GOMMOSSA. Le due agenti si abbracciano con vigore assolutamente eccessivo.

CONTEMPORANEAMENTE, FINALMENTE NELL'UFFICIO 17

"Nerd, sei finalmente riuscito a presentarti. Dove cazzo eri finito, a menarti il pisello pensando a quel manico di scopa della tua collega stordita?"

A Figo parte l'occhio "Foreman, ho capito che devi stare nel personaggio, ma piano con le parole. Cozza è la mia ragazza adesso"
In tutto ciò Nerd è F4 basito dalla presenza di Gnocca seduta alla destra di Figo, senza alcun tipo di vincolo. Gnocca per tutta risposta gli fa l'occhiolino.

 Foreman prosegue:"Vabbé Figo non essere una scopa in cuolo per favore, sai che si scherza. Comunque faccio un favore a tutti e mi levo dalle palle. Nerd, non servono convenevoli. Gnocca la conosci già credo. Figo, lascio a te l'onore di spiegare i dettagli a questa testa di rapa"

Foreman esce sbattendo la porta e Nerd si siede imbarazzato di fronte ai due.
In realtà è Gnocca a rompere il ghiaccio:

"Tesorino, non aver paura qui nessuno ti vuole male. Te la faccio breve. Ho fatto un accordo con questi gentiluomini e ora siamo di nuovo tutti nella stessa squadra. Dovrai aiutarmi a rintracciare un furgoncino bianco di nostro particolare interesse. Fai la tua magia, so che sei l'unico intelligente al distretto."

"Taci, avrei dovuto essere io ad aggiornarlo"

"Oh, lo so caro ma tu lo metti a disagio"

Nerd è sconvolto non sa che pesci pigliare.

"Non preoccuparti amico, non devi aver paura di lei. Non vi mollerò un attimo, saremo sempre fianco a fianco"
Nerd suo malgrado rivolge uno sguardo quasi di supplica verso Gnocca.

"Di bene in meglio" gli si legge negli occhi.

"Vedi testone... ho sempre ragione".
« Ultima modifica: 8 April 2018, 23:53:28 da matt823 »

pep_

  • Jonah Ryan
  • Post: 399
  • Sesso: Femmina
    • Mostra profilo
Re: The Shadow of Giastisss: continua la storia...
« Risposta #2234 il: 10 April 2018, 20:17:55 »
E mo vi faccio vedere quanto è amara la democrazia.

****************************
UFFICIO 17
TimidoNerd è ancora in piedi quando, dalla tasca interna della giacca di Figo (ovviamente è una giacca di pelle nera, sticazzi se stanno a Miami da almeno 3 Giorni), parte Thong Song di Sisqo*.
Figo ridacchia.
Gnocca finge di avere le convulsioni.

Un'inquadratura 100% inutile ci mostra lo schermo del cellulare su cui campeggia una foto di Geimi.

Geimi: "Pa'"
Figo: "Dimmi figliolo"
Geimi: "Pa', è morta Kalisha"
Figo: "Maddai..."
Geimi: "..."
Figo: "..."
Geimi: "..."
Figo: "...ehm, per il resto a casa tutto bene?"
Geimi: "Boh. Si."
Figo: "Oh Geimi ma è arrivato niente da Amazon?"
Geimi: "Boh."
Figo: "Oh, controlla per favore che sto aspettando il blu-ray di Showgirls**"

Gnocca si accascia a terra e ri-finge di avere le convulsioni.

Geimi: "No pa', non è arrivato niente."
Figo: "Bastardi. Vabbè dai, chiamami appena arriva"

Figo ri-infila il cellulare nella stessa tasca da cui lo aveva tirato fuori 3 minuti prima.
Non ha salutato il figlio.
Non ha chiuso la chiamata.
Non ha manco pigiato il tastino per bloccare lo schermo.
Niente. Ignoranza level 575458


FINE
****************************


*chiavi di ricerca su Google: worst song ever
**chiavi di ricerca su Google: worst movie ever

Messaggio per LaCriccah:
Venitevi a prendere i personaggi che vi interessano perchè io domani torno e faccio fare a J.Q. Nuova la stessa fine che fa Brad Pitt nei primi 5 minuti di "Vi presento Joe Black". :zizi:

#sorrynotsorry
"Sono pericolose e armate, non solo di fascino"
#TeamGnocca - #TheShadowOfGiastisss