Autore Topic: Sub-ohm: il thread dei vapers itasiani  (Letto 1203 volte)

Eleucalypthus

  • hipster negro di merda, colpevolizzatore impunito di genitori innocenti
  • *
  • Post: 16078
  • Sesso: Maschio
    • Mostra profilo
  • (Re)Synch: Mio figlio si chiamera' VSS
  • Revisioni: Una trentina
  • Traduzioni: Cinquecentocinquantacinque
Sub-ohm: il thread dei vapers itasiani
« il: 17 November 2017, 13:44:52 »
See what I did there?  :XD:
E' un po' che pensavo che manca un thread dedicato ai vapers e un inaspettato OT in Cogito mi ha dato lo spunto per aprirlo. Che box usate? Che atom? Dripper o tank? Rigenerate o comprate testine pronte? Liquidi premiscelati o fate i piccoli chimici? Fruttati, dolci o tabaccosi? Scatenatevi!   :riot:

Taggo @Leso1990 che mi ha dato lo spunto per aprire il thread  :zizi:

Inizio io...

Configurazione casalinga:
Wismec RX200
Wotofo Troll (più una lunga serie di atom dismessi)

Configurazione fuori casa:
Pico Squeeze
Wotofo Wasp Nano

Liquidi:
Solo tabaccosi (odio i liquidi americani alla torta di mele e roba simile), da quelli ignoranti tipo il 1000 Ahzad o il Latakia La Tabaccheria a quelli più aromatici tipo Black Cherry o Will Of The Wisp, miscelati da me su basi 50/50 (le 80/20 hanno un retrogusto troppo dolce).

Rigenerazione:
Uso solo SS316, il Kanthal ha sempre un retrogusto fastidioso e non mi fido di che potrebbe rilasciare se scaldato troppo. Di conseguenza però non posso usare Clapton e fili composti, altrimenti in dual coil vengono fuori resistenze talmente basse da essere quasi inesistenti  :XD:
Prima dell'inizio, dopo la grande guerra del Cielo contro l'Inferno, Dio creo' la Terra e ne concesse la sovranita' a quella scaltra scimmia che chiamo' Uomo. E per ogni generazione nacque una creatura della luce e una creatura della notte. Ed eserciti sterminati lottavano e perivano in nome dell'antica guerra tra il Bene e il Male. Un'epoca incantata, l'epoca dei grandi... un'epoca di eccezionale crudelta'. Un'epoca eterna. Fino al giorno in cui un falso sole esplose sulla Trinita' e il prodigio abbandono' l'Uomo lasciandolo in balia della ragione. - Carnivàle

"To any monarch, king, sultan, pope, despot, or emperor, you are no more than a means to an end, a means to acquire riches, a means to acquire power, but we are an end to our own selves and only our own selves. We that stand are abject dogs and bastards. We are killers and malefactors. We are thieves and scum, and we are brothers and sisters. So if they wish to make us their means, let them come and meet their end!"  Blackbeard - Crossbones

Leso1990

  • Rory Gilmore
  • Post: 752
  • Sesso: Maschio
  • Noodles, sono inciampato...
    • Mostra profilo
Re: Sub-ohm: il thread dei vapers itasiani
« Risposta #1 il: 17 November 2017, 13:52:28 »
Mmmh allora io svapo da da 7 mesi e al momento ho una Eleaf Pico 75 Watt con atomizzatore Nautilus Aspire e Triton Mini Aspire, ancora devo farmi un atom rigenerabile.

Sui liquidi ho assaggiato i due MUST Heisenberg e Red Astaire e li ho adorati, per il resto uso gli aromi della Flavourart....e un tabaccoso che ho particolarmente apprezzato della FA è il Black Fire, tabacco affumicato.


Avrei tante cose in mente da comprarmi, ma se questa Legge passa lo Svapo sarà quasi morto e non è un'esagerazione! Dobbiamo rimanere tutti uniti!



Ps: naturalmente ho  fumato l'ultima sigaretta esattamente il primo giorno che ho iniziato a svapare quindi posso dare la conferma che lo svapo è l'unico, vero e concreto sistema per smettere di fumare.
QUELLI CHE HO NEL CUORE: Breaking Bad|Prison Break|Oz|Dexter|Romanzo Criminale|The Wire|13|
INDELEBILI: Il trono di spade | Black  Mirror | Fargo |True Detective | Twin Peaks | The Shield |  Gomorra  |
AMORE/ODIO: Daredevil | The Walking dead |
DELUSIONI FEROCI: Lost | Peaky Blinders | Luther |
I PIU DISASTROSI: The following |  Sons of anarchy |  Gotham  | Bates Motel | American Horror Story |

konV

  • Max Black
  • Post: 2507
  • Sesso: Maschio
    • Mostra profilo
Re: Sub-ohm: il thread dei vapers itasiani
« Risposta #2 il: 8 December 2017, 13:32:40 »
Ragazzi non ho ben capito cosa comporterebbe la nuova legge, come cambieranno i prezzi? Stavo pensando di iniziare con lo svapo e mi sono ritrovato questa novità  :scettico:
  • Concluse: The OC - Greek - Spartacus - Romanzo Criminale - Breaking Bad - Lost - Banshee - La Casa De Papel - How I Met Your Mother

  • Altre: 90210 S1 - The Walking Dead S1/S2/S3/S4/S5 - Prison Break S1/S2 - Game of Thrones S1/S2/S3/S4 - The Americans S1/S2 - Vikings S1/S2 - The Following S1 - Arrow S1/S2 - Hemlock Grove S1 - Revolution S1 - Masters Of Sex S1 - House of Cards S1/S2 - Six Feet Under S1 - Gomorra S1/S2/S3 - This Is England S1/S2 - True Detective S1 - The Newsroom S1 - 1992 S1 - Narcos S1/S2 - Bloodline S1/S2 - Misfits S1/S2/S3 - Suits S1/S2/S3 - Sense8 S1/S2 - Modern Family S1/S2/S3/S4/S5/S6 - A Series of Unfortunate Events S1 - The OA S1 - The Path S1 - Santa Clarita Diet S1 - The Leftovers S1 - Dark S1 - The End of the F***ing World S1 - Suburra S1 - Peaky Blinders S1/S2/S3/S4 - Sons Of Anarchy S1/S2/S3/S4/S5/S6 - Roma S1 - Elite S1 - The Kominsky Method S1 - Sex Education S1 - After Life S1 - Chernobyl S1

    Ultimo aggiornamento: 15/04/2019

Leso1990

  • Rory Gilmore
  • Post: 752
  • Sesso: Maschio
  • Noodles, sono inciampato...
    • Mostra profilo
Re: Sub-ohm: il thread dei vapers itasiani
« Risposta #3 il: 8 December 2017, 14:15:24 »
Ragazzi non ho ben capito cosa comporterebbe la nuova legge, come cambieranno i prezzi? Stavo pensando di iniziare con lo svapo e mi sono ritrovato questa novità  :scettico:

Sostanzialmente aumenteranno i prezzi dei liquidi, anzi sono già aumentati, ora paghi 4 Euro ogni 10 Ml (solo di tassa), considera che un vapers svapa circa 10 ml al giorno, quindi verrebbe a costare piu delle sigarette, inoltre gli shop online non potranno piu vendere liquido con nicotina perchè sono andati sotto Monopolio.


Pero ieri è uscito un emendamento che dimezzerebbe il prezzo della Tassa e da fonti attendibili mi dicono che "pare sia cosa fatta" quindi invece di 4 euro ogni 10 ml, pagherai 2 euro ogni 10 ml e poi hanno presentato un altro emendamento che vuole abrogare quello della Vicari, cioè del Monopolio.


Sono tassate anche le basi a zero, ma per quello non c'è problema, basta comprare VG e PG in farmacia. Quindi sostanzialmente è aumentata un pochino la Nicotina e niente di piu, un vapers esperto saprebbe come gestire la situazione e un vapers alle prime armi deve usare INTERNET come fonte di informazione.

Il vero problema è il Settore e i produttori di Liquidi con i negozi, loro sono veramente nella Merda, a differenza dei consumatori.
QUELLI CHE HO NEL CUORE: Breaking Bad|Prison Break|Oz|Dexter|Romanzo Criminale|The Wire|13|
INDELEBILI: Il trono di spade | Black  Mirror | Fargo |True Detective | Twin Peaks | The Shield |  Gomorra  |
AMORE/ODIO: Daredevil | The Walking dead |
DELUSIONI FEROCI: Lost | Peaky Blinders | Luther |
I PIU DISASTROSI: The following |  Sons of anarchy |  Gotham  | Bates Motel | American Horror Story |

konV

  • Max Black
  • Post: 2507
  • Sesso: Maschio
    • Mostra profilo
Re: Sub-ohm: il thread dei vapers itasiani
« Risposta #4 il: 8 December 2017, 14:34:10 »
Sostanzialmente aumenteranno i prezzi dei liquidi, anzi sono già aumentati, ora paghi 4 Euro ogni 10 Ml (solo di tassa), considera che un vapers svapa circa 10 ml al giorno, quindi verrebbe a costare piu delle sigarette, inoltre gli shop online non potranno piu vendere liquido con nicotina perchè sono andati sotto Monopolio.


Pero ieri è uscito un emendamento che dimezzerebbe il prezzo della Tassa e da fonti attendibili mi dicono che "pare sia cosa fatta" quindi invece di 4 euro ogni 10 ml, pagherai 2 euro ogni 10 ml e poi hanno presentato un altro emendamento che vuole abrogare quello della Vicari, cioè del Monopolio.


Sono tassate anche le basi a zero, ma per quello non c'è problema, basta comprare VG e PG in farmacia. Quindi sostanzialmente è aumentata un pochino la Nicotina e niente di piu, un vapers esperto saprebbe come gestire la situazione e un vapers alle prime armi deve usare INTERNET come fonte di informazione.

Il vero problema è il Settore e i produttori di Liquidi con i negozi, loro sono veramente nella Merda, a differenza dei consumatori.

A me la nicotina non interessa, ho smesso di fumare da un po' però mi manca il gesto e vorrei aspirare, dovrei quindi farmi gli aromi da solo. Sarebbe rischioso?
  • Concluse: The OC - Greek - Spartacus - Romanzo Criminale - Breaking Bad - Lost - Banshee - La Casa De Papel - How I Met Your Mother

  • Altre: 90210 S1 - The Walking Dead S1/S2/S3/S4/S5 - Prison Break S1/S2 - Game of Thrones S1/S2/S3/S4 - The Americans S1/S2 - Vikings S1/S2 - The Following S1 - Arrow S1/S2 - Hemlock Grove S1 - Revolution S1 - Masters Of Sex S1 - House of Cards S1/S2 - Six Feet Under S1 - Gomorra S1/S2/S3 - This Is England S1/S2 - True Detective S1 - The Newsroom S1 - 1992 S1 - Narcos S1/S2 - Bloodline S1/S2 - Misfits S1/S2/S3 - Suits S1/S2/S3 - Sense8 S1/S2 - Modern Family S1/S2/S3/S4/S5/S6 - A Series of Unfortunate Events S1 - The OA S1 - The Path S1 - Santa Clarita Diet S1 - The Leftovers S1 - Dark S1 - The End of the F***ing World S1 - Suburra S1 - Peaky Blinders S1/S2/S3/S4 - Sons Of Anarchy S1/S2/S3/S4/S5/S6 - Roma S1 - Elite S1 - The Kominsky Method S1 - Sex Education S1 - After Life S1 - Chernobyl S1

    Ultimo aggiornamento: 15/04/2019

Leso1990

  • Rory Gilmore
  • Post: 752
  • Sesso: Maschio
  • Noodles, sono inciampato...
    • Mostra profilo
Re: Sub-ohm: il thread dei vapers itasiani
« Risposta #5 il: 8 December 2017, 14:42:23 »
A me la nicotina non interessa, ho smesso di fumare da un po' però mi manca il gesto e vorrei aspirare, dovrei quindi farmi gli aromi da solo. Sarebbe rischioso?

Non è assolutamente rischioso, è tutto molto facile, il problema è che sono tante cose, quindi o io ed Eucalyptus scriviamo poemi per spiegarti ogni passaggio (perchè fino a prova contraria per ora siamo solo in 3 in questo Topic) oppure ti iscrivi in qualche forum di Svapo e avrai tantissimi che potranno aiutarti.

Perchè se c'è una cosa che ho capito dello Svapo, è che ci sono un milione di cose da sapere e per me è fisicamente impossibile dirtele tutte, iscriviti su svapo.it oppure su sigarettaelettronicaforum! Fidati.
QUELLI CHE HO NEL CUORE: Breaking Bad|Prison Break|Oz|Dexter|Romanzo Criminale|The Wire|13|
INDELEBILI: Il trono di spade | Black  Mirror | Fargo |True Detective | Twin Peaks | The Shield |  Gomorra  |
AMORE/ODIO: Daredevil | The Walking dead |
DELUSIONI FEROCI: Lost | Peaky Blinders | Luther |
I PIU DISASTROSI: The following |  Sons of anarchy |  Gotham  | Bates Motel | American Horror Story |

Eleucalypthus

  • hipster negro di merda, colpevolizzatore impunito di genitori innocenti
  • *
  • Post: 16078
  • Sesso: Maschio
    • Mostra profilo
  • (Re)Synch: Mio figlio si chiamera' VSS
  • Revisioni: Una trentina
  • Traduzioni: Cinquecentocinquantacinque
Re: Sub-ohm: il thread dei vapers itasiani
« Risposta #6 il: 8 December 2017, 14:44:56 »
Tra l'altro qualunque vaper abbia una box e un atom decenti svapa a percentuali di nicotina bassissime, perché ormai la resa è aumentata esponenzialmente e svapare oltre una certa soglia sarebbe intollerabile. Quando c'erano le eGo e le batterie stick svapavo a 12/18, ora con box e rigenerabile oltre i 3 non riesco ad andare  :asd:

Tanti shop poi già ora vendono PG e VG di qualità farmaceutica, se svapi una base 50/50 con meno di 20 euro ti fai due LITRI di base e se proprio vuoi la nicotina paghi quelle tre lire in più. Il vero problema, come già detto, è il circuito distributivo fisico, che in buona parte campa con gli svapatori casual, ovvero quelli che usano testine usa e getta e liquidi pronti all'uso... e a quelli vaglielo a spiegare che devono miscelare e rigenerare  :XD:

A me la nicotina non interessa, ho smesso di fumare da un po' però mi manca il gesto e vorrei aspirare, dovrei quindi farmi gli aromi da solo. Sarebbe rischioso?

Nessun rischio... se non quello che i rivenditori usino la scusa del decreto per aumentare i prezzi anche dei prodotti che col decreto non c'entrano nulla :asd:

Se inizi adesso - te lo dico per esperienza - l'unico consiglio che ti do è di investire in hardware decente, perché è inutile risparmiare due lire per avere poi un sistema che non ti dà alcuna soddisfazione. In particolare secondo me ti conviene imparare subito a rigenerare, perché i produttori sfornano continuamente atom nuovi e rischi magari dopo un anno di non trovare più le testine... oltre ovviamente ad avere molta più libertà di giocare con le resistenze, i materiali e i fili per costruire un'esperienza di svapo su misura per te.
Prima dell'inizio, dopo la grande guerra del Cielo contro l'Inferno, Dio creo' la Terra e ne concesse la sovranita' a quella scaltra scimmia che chiamo' Uomo. E per ogni generazione nacque una creatura della luce e una creatura della notte. Ed eserciti sterminati lottavano e perivano in nome dell'antica guerra tra il Bene e il Male. Un'epoca incantata, l'epoca dei grandi... un'epoca di eccezionale crudelta'. Un'epoca eterna. Fino al giorno in cui un falso sole esplose sulla Trinita' e il prodigio abbandono' l'Uomo lasciandolo in balia della ragione. - Carnivàle

"To any monarch, king, sultan, pope, despot, or emperor, you are no more than a means to an end, a means to acquire riches, a means to acquire power, but we are an end to our own selves and only our own selves. We that stand are abject dogs and bastards. We are killers and malefactors. We are thieves and scum, and we are brothers and sisters. So if they wish to make us their means, let them come and meet their end!"  Blackbeard - Crossbones

Leso1990

  • Rory Gilmore
  • Post: 752
  • Sesso: Maschio
  • Noodles, sono inciampato...
    • Mostra profilo
Re: Sub-ohm: il thread dei vapers itasiani
« Risposta #7 il: 8 December 2017, 14:57:32 »
Tra l'altro qualunque vaper abbia una box e un atom decenti svapa a percentuali di nicotina bassissime, perché ormai la resa è aumentata esponenzialmente e svapare oltre una certa soglia sarebbe intollerabile. Quando c'erano le eGo e le batterie stick svapavo a 12/18, ora con box e rigenerabile oltre i 3 non riesco ad andare  :asd:

Tanti shop poi già ora vendono PG e VG di qualità farmaceutica, se svapi una base 50/50 con meno di 20 euro ti fai due LITRI di base e se proprio vuoi la nicotina paghi quelle tre lire in più. Il vero problema, come già detto, è il circuito distributivo fisico, che in buona parte campa con gli svapatori casual, ovvero quelli che usano testine usa e getta e liquidi pronti all'uso... e a quelli vaglielo a spiegare che devono miscelare e rigenerare  :XD:

Nessun rischio... se non quello che i rivenditori usino la scusa del decreto per aumentare i prezzi anche dei prodotti che col decreto non c'entrano nulla :asd:

Se inizi adesso - te lo dico per esperienza - l'unico consiglio che ti do è di investire in hardware decente, perché è inutile risparmiare due lire per avere poi un sistema che non ti dà alcuna soddisfazione. In particolare secondo me ti conviene imparare subito a rigenerare, perché i produttori sfornano continuamente atom nuovi e rischi magari dopo un anno di non trovare più le testine... oltre ovviamente ad avere molta più libertà di giocare con le resistenze, i materiali e i fili per costruire un'esperienza di svapo su misura per te.

Eucalyptus, credo che per Natale anch'io mi regalerò un Hardwere completamente nuovo, il Triton Mini lo considero un gioiello ma ormai è ora di passare ai rigenerabili, quindi ti chiedo:

1)Sai qualcosa sul Berserker? Me lo consiglieresti?

2) Mi consiglieresti un atomizzatore Clone?

3) Oltre alla Eleaf, quali sono le Box con circuito (no BF) che sono affidabili? Ho sentito da qualcuno che la Smoke non ha un circuito affidabile, quindi parlando di prodotti cinesi o comunque marche economiche, quale dual battery mi consiglieresti? Spendendo circa sui 50-60 Euro? Io cerco compattezza, resistenza agli urti e un circuito affidabile!
QUELLI CHE HO NEL CUORE: Breaking Bad|Prison Break|Oz|Dexter|Romanzo Criminale|The Wire|13|
INDELEBILI: Il trono di spade | Black  Mirror | Fargo |True Detective | Twin Peaks | The Shield |  Gomorra  |
AMORE/ODIO: Daredevil | The Walking dead |
DELUSIONI FEROCI: Lost | Peaky Blinders | Luther |
I PIU DISASTROSI: The following |  Sons of anarchy |  Gotham  | Bates Motel | American Horror Story |

konV

  • Max Black
  • Post: 2507
  • Sesso: Maschio
    • Mostra profilo
Re: Sub-ohm: il thread dei vapers itasiani
« Risposta #8 il: 8 December 2017, 15:04:07 »
Benissimo, tutto chiaro. Per iniziare cosa mi consigliereste? Da quello che ho capito servono un vaporizzatore(?) e un atomizzatore, dopo quanto tempo va rigenerato un atomizzatore e come faccio a capirlo? Modelli consigliati, non troppo cari, senza troppe pretese ma comunque affidabili? Non voglio qualcosa di troppo potente che fa la nebbia  :asd: vorrei giusto svapare ogni tanto con gusto e soddisfazione.
  • Concluse: The OC - Greek - Spartacus - Romanzo Criminale - Breaking Bad - Lost - Banshee - La Casa De Papel - How I Met Your Mother

  • Altre: 90210 S1 - The Walking Dead S1/S2/S3/S4/S5 - Prison Break S1/S2 - Game of Thrones S1/S2/S3/S4 - The Americans S1/S2 - Vikings S1/S2 - The Following S1 - Arrow S1/S2 - Hemlock Grove S1 - Revolution S1 - Masters Of Sex S1 - House of Cards S1/S2 - Six Feet Under S1 - Gomorra S1/S2/S3 - This Is England S1/S2 - True Detective S1 - The Newsroom S1 - 1992 S1 - Narcos S1/S2 - Bloodline S1/S2 - Misfits S1/S2/S3 - Suits S1/S2/S3 - Sense8 S1/S2 - Modern Family S1/S2/S3/S4/S5/S6 - A Series of Unfortunate Events S1 - The OA S1 - The Path S1 - Santa Clarita Diet S1 - The Leftovers S1 - Dark S1 - The End of the F***ing World S1 - Suburra S1 - Peaky Blinders S1/S2/S3/S4 - Sons Of Anarchy S1/S2/S3/S4/S5/S6 - Roma S1 - Elite S1 - The Kominsky Method S1 - Sex Education S1 - After Life S1 - Chernobyl S1

    Ultimo aggiornamento: 15/04/2019

Eleucalypthus

  • hipster negro di merda, colpevolizzatore impunito di genitori innocenti
  • *
  • Post: 16078
  • Sesso: Maschio
    • Mostra profilo
  • (Re)Synch: Mio figlio si chiamera' VSS
  • Revisioni: Una trentina
  • Traduzioni: Cinquecentocinquantacinque
Re: Sub-ohm: il thread dei vapers itasiani
« Risposta #9 il: 8 December 2017, 15:42:52 »
Eucalyptus, credo che per Natale anch'io mi regalerò un Hardwere completamente nuovo, il Triton Mini lo considero un gioiello ma ormai è ora di passare ai rigenerabili, quindi ti chiedo:

1)Sai qualcosa sul Berserker? Me lo consiglieresti?

2) Mi consiglieresti un atomizzatore Clone?

3) Oltre alla Eleaf, quali sono le Box con circuito (no BF) che sono affidabili? Ho sentito da qualcuno che la Smoke non ha un circuito affidabile, quindi parlando di prodotti cinesi o comunque marche economiche, quale dual battery mi consiglieresti? Spendendo circa sui 50-60 Euro? Io cerco compattezza, resistenza agli urti e un circuito affidabile!

Allora... per prima cosa bisogna capire se svapi di guancia o di polmone, perché le configurazioni cambiano completamente, nonché i fili e i materiali da utilizzare. Ciò detto:

1. Non lo conosco nel dettaglio, proprio perché è un atom da guancia, ma di solito vandyvape fa delle belle cosette. Non sono riuscito a trovare una foto della torretta, ma se vuoi passare alla rigenerazione ti do qualche consiglio generale:

A. scegli un atom che sia semplice da rigenerare, altrimenti finisci per ritardare le rigenerazioni per pigrizia e sopratutto se usi liquidi organici quando la resistenza si incrosta fa davvero schifo. In particolare presta attenzione al fatto che la meccanica (sopratutto le viti) sia durevole, altrimenti poi inizia a farti falsi contatti, non riesci a serrare le coil, ecc...

B. Fatti bene i calcoli, in base alla box e allo stile di svapo, su quale sarà la tua resistenza di riferimento (con eventuali varianti) e compra i rocchetti in base a quello, altrimenti finisci (come me) con non so quanti rocchetti inutilizzati  :asd:

C. usa un buon cotone, anche in termini di "resistenza". Per dire... il Cotton Bacon è ottimo in termini di resa aromatica, ma se lo usi con liquidi un po' pesanti si satura subito e se non lo cambi spesso poi l'atom inizia a perdere e a gorgogliare. Io mi sto trovando bene col Kendo Gold: la prima installazione è rognosa (sembra quasi refrattario al liquido), ma quando prende poi va una meraviglia.

D. Procurati da subito gli attrezzi del mestiere. Io ho iniziato con tutti aggeggi raccogliticci (pinzette fregate al set di manicure di mia mamma, punte di trapano sparse, tagliaunghie, ecc.), ma alla fine mi sono preso il kit CoilMaster e almeno ho tutto nello stesso posto ed è molto più comodo.

E. Prendi almeno DUE parchi batterie identici e un caricabatterie che li ospiti interamente. La mia box ha tre batterie e il caricabatterie è da due, non ti dico che palle dover ricaricare in due volte, col richio di scordarmi, e trovarmi poi con le batterie scariche senza avere quelle di riserva pronte  :asd:

F. impara da subito a usare calcolatori tipo Steam Engine, studiati i tipi di filo, i materiali, la legge di Ohm, gli heat flux e così via. Sembra un sacco di roba, ma ti assicuro che è più semplice di quanto sembri e ti apre un universo di possibilità e trovare la resistenza su misura per te diventa quasi un gioco  :asd:

2. NO  :XD: Nel senso... non è che siano fatti male (non tutti, almeno), ma spesso trovi ottime alternative non clone a prezzi altrettanto abbordabili.

3. Io mi trovo piuttosto bene con la Wismec. In generale il chip migliore è il DNA, ma una box col DNA200 originale costa una marea di soldi e sinceramente a meno che tu non voglia usare il controllo di temperatura non ce n'è bisogno. A meno che tu non voglia fare cloud chasing, anche con le configurazioni più spinte raramente andrai oltre i 100-120W, per cui non andare a cercare la potenza estrema: la rincorsa al wattaggio è come la rincorsa ai Mhz nei processori dei PC, ovvero fuffa. Inoltre non stare a spendere soldi (o almeno, per me non ne vale lal pena) in box col controllo via PC, lo schermo OLED a un fantastiliardo di colori o roba del genere, sono solo fighettame. L'unica feature sensata, sopratutto se usi il Kanthal o altri materiali poco reattivi, è il preheat.

3bis. Io fossi in te prenderei in considerazione anche il BF. Il dripper puro è una rottura di palle e di andare in giro col contagocce non ne ho nessuna voglia, ma obiettivamente la resa aromatica è su un altro pianeta, per cui il BF può essere una buona mediazione "da passeggio", senza portarti dietro una box pesante cone un mattone e che sembra l'innesco di una testata nucleare  :XD: Se hai paura dei meccanici puri esistono box (tipo la Pico Squeeze) che hanno un circuito che taglia a 50W, per cui non hai rischio esplosioni... che poi non hai comunque, se mantieni un minimo di buon senso. Certo, se poi su meccanico puro monobatteria fai una resistenza di 0,00001 Ohm con batteria 10A si vede che proprio non ci tieni alle mani...

Benissimo, tutto chiaro. Per iniziare cosa mi consigliereste? Da quello che ho capito servono un vaporizzatore(?) e un atomizzatore, dopo quanto tempo va rigenerato un atomizzatore e come faccio a capirlo? Modelli consigliati, non troppo cari, senza troppe pretese ma comunque affidabili? Non voglio qualcosa di troppo potente che fa la nebbia  :asd: vorrei giusto svapare ogni tanto con gusto e soddisfazione.

Dipende da un sacco di fattori. Cerchi la produzione di vapore (cloud chasing) o l'accuratezza del gusto (flavour chasing)? Svaperai tabaccosi, fruttati o i liquidi americani tipo al biscotto o al marshmellow? Preferisci avere il controllo della potenza via circuito (box elettronici, più costosi e complessi) a parità di resistenza o una box semplice (meccanica) regolando poi lo svapo agendo sulla resistenza (quindi studiandoti la legge di ohm, i materiali, i fili, le tecniche di rigenerazione)?
Prima dell'inizio, dopo la grande guerra del Cielo contro l'Inferno, Dio creo' la Terra e ne concesse la sovranita' a quella scaltra scimmia che chiamo' Uomo. E per ogni generazione nacque una creatura della luce e una creatura della notte. Ed eserciti sterminati lottavano e perivano in nome dell'antica guerra tra il Bene e il Male. Un'epoca incantata, l'epoca dei grandi... un'epoca di eccezionale crudelta'. Un'epoca eterna. Fino al giorno in cui un falso sole esplose sulla Trinita' e il prodigio abbandono' l'Uomo lasciandolo in balia della ragione. - Carnivàle

"To any monarch, king, sultan, pope, despot, or emperor, you are no more than a means to an end, a means to acquire riches, a means to acquire power, but we are an end to our own selves and only our own selves. We that stand are abject dogs and bastards. We are killers and malefactors. We are thieves and scum, and we are brothers and sisters. So if they wish to make us their means, let them come and meet their end!"  Blackbeard - Crossbones

konV

  • Max Black
  • Post: 2507
  • Sesso: Maschio
    • Mostra profilo
Re: Sub-ohm: il thread dei vapers itasiani
« Risposta #10 il: 8 December 2017, 16:01:19 »
Dipende da un sacco di fattori. Cerchi la produzione di vapore (cloud chasing) o l'accuratezza del gusto (flavour chasing)? Svaperai tabaccosi, fruttati o i liquidi americani tipo al biscotto o al marshmellow? Preferisci avere il controllo della potenza via circuito (box elettronici, più costosi e complessi) a parità di resistenza o una box semplice (meccanica) regolando poi lo svapo agendo sulla resistenza (quindi studiandoti la legge di ohm, i materiali, i fili, le tecniche di rigenerazione)?

Flavour chasing, fruttati e box semplice che penso sia anche meglio per iniziare e poi non mi interessa almeno al momento avere lo schermo regolare ecc anche perché non so precisamente quali sono le mie esigenze non avendo mai svapato. Perciò cerco qualcosa di abbastanza semplice anche da rigenerare. Ho visto su YT qualche video sulla tua accoppiata Pico Squeeze+Wasp Nano e mi sembra un'ottima configurazione per iniziare anche come rapporto qualità prezzo. Da quello che ho letto Pico Squeeze è una semi-meccanica perché ha il limitatore di W quindi dovrei evitare scoppi da inesperienza  :asd:. Sul numero di spire della coil che mi dici? Nel video che ho visto veniva rigenerato con 7 spire SS 316L 26AWG.
« Ultima modifica: 8 December 2017, 16:25:41 da konV »
  • Concluse: The OC - Greek - Spartacus - Romanzo Criminale - Breaking Bad - Lost - Banshee - La Casa De Papel - How I Met Your Mother

  • Altre: 90210 S1 - The Walking Dead S1/S2/S3/S4/S5 - Prison Break S1/S2 - Game of Thrones S1/S2/S3/S4 - The Americans S1/S2 - Vikings S1/S2 - The Following S1 - Arrow S1/S2 - Hemlock Grove S1 - Revolution S1 - Masters Of Sex S1 - House of Cards S1/S2 - Six Feet Under S1 - Gomorra S1/S2/S3 - This Is England S1/S2 - True Detective S1 - The Newsroom S1 - 1992 S1 - Narcos S1/S2 - Bloodline S1/S2 - Misfits S1/S2/S3 - Suits S1/S2/S3 - Sense8 S1/S2 - Modern Family S1/S2/S3/S4/S5/S6 - A Series of Unfortunate Events S1 - The OA S1 - The Path S1 - Santa Clarita Diet S1 - The Leftovers S1 - Dark S1 - The End of the F***ing World S1 - Suburra S1 - Peaky Blinders S1/S2/S3/S4 - Sons Of Anarchy S1/S2/S3/S4/S5/S6 - Roma S1 - Elite S1 - The Kominsky Method S1 - Sex Education S1 - After Life S1 - Chernobyl S1

    Ultimo aggiornamento: 15/04/2019

Leso1990

  • Rory Gilmore
  • Post: 752
  • Sesso: Maschio
  • Noodles, sono inciampato...
    • Mostra profilo
Re: Sub-ohm: il thread dei vapers itasiani
« Risposta #11 il: 8 December 2017, 16:31:28 »
Mmh beh io svapo di guancia, comunque grazie alle tue considerazioni ho deciso di non puntare sui cloni, probabilmente mi prendo un Berserker, poi la box mmmh su quello bisogna lavorarci, volevo l'Alien 220 ma dicono che non è affidabile, la Wismec come marca mi ha sempre affascinato. Io ho un caricabatterie esterno a due slot, ma credo che ne dovrò comperare un altro perchè ho già 2 Pico. Ecco a me basterebbe una box che abbia lo stesso livello di qualità della Eleaf, vorrei cambiare marca perche la design delle dual battery delle eleaf non mi entusiasmano ma quanto a qualità le due pico che ho sono state perfette per 8 mesi usandole compulsivamente, l'unico difetto è che dopo 3-4 mesi si sono allentate le viti e le ho ristrette.


Comunque a te che devi iniziare, io non ti consiglierei la pico squeeze ma non perchè non sia buona eh, ma perchè per il sottoscritto una box con circuito è meglio, almeno per chi inizia, regoli i watt a tuo piacimento e non è per niente difficile, ti fai una pico 25, ma se ti fai una box a batteria intercambiabile poi devi fare molta attenzione alle batterie che hanno bisogno di manutenzione e dopo un tot vanno rewrappate, perciò se non vuoi avere queste rogne puoi tranquillamente farti una eleaf 200 w a batteria integrata a 5000 mah, in modo che per ricaricarla dovrai solo collegarci il cavo USB, purtroppo bisogna fare un milione di considerazioni prima di scegliere una sigaretta elettronica, è un pò quando scegli la macchina :D

Ovviamente questo è solo il mio consiglio, Eleucaly è sicuramente piu navigato del sottoscritto e ha piu conoscenze
« Ultima modifica: 8 December 2017, 16:33:32 da Leso1990 »
QUELLI CHE HO NEL CUORE: Breaking Bad|Prison Break|Oz|Dexter|Romanzo Criminale|The Wire|13|
INDELEBILI: Il trono di spade | Black  Mirror | Fargo |True Detective | Twin Peaks | The Shield |  Gomorra  |
AMORE/ODIO: Daredevil | The Walking dead |
DELUSIONI FEROCI: Lost | Peaky Blinders | Luther |
I PIU DISASTROSI: The following |  Sons of anarchy |  Gotham  | Bates Motel | American Horror Story |

konV

  • Max Black
  • Post: 2507
  • Sesso: Maschio
    • Mostra profilo
Re: Sub-ohm: il thread dei vapers itasiani
« Risposta #12 il: 8 December 2017, 16:39:07 »
Comunque a te che devi iniziare, io non ti consiglierei la pico squeeze ma non perchè non sia buona eh, ma perchè per il sottoscritto una box con circuito è meglio, almeno per chi inizia, regoli i watt a tuo piacimento e non è per niente difficile, ti fai una pico 25, ma se ti fai una box a batteria intercambiabile poi devi fare molta attenzione alle batterie che hanno bisogno di manutenzione e dopo un tot vanno rewrappate, perciò se non vuoi avere queste rogne puoi tranquillamente farti una eleaf 200 w a batteria integrata a 5000 mah, in modo che per ricaricarla dovrai solo collegarci il cavo USB, purtroppo bisogna fare un milione di considerazioni prima di scegliere una sigaretta elettronica, è un pò quando scegli la macchina :D

Ovviamente questo è solo il mio consiglio, Eleucaly è sicuramente piu navigato del sottoscritto e ha piu conoscenze

Il discorso è che per iniziare non vorrei spendere troppo e penso sia inutile avere schermo ecc, per quello che ho visto la pico squeeze dovrebbe soddisfarmi poi ripeto vorrei svapare così ogni tanto senza pretese con un buon gusto. Poi magari col tempo potrebbero cambiare le mie esigenze ma all'inizio non so nulla a parte che preferisco andare sul flavour chasing. Per quanto riguarda la rigenerazione, sarebbe più complicata su una box con circuito credo. Il fatto delle batterie non l'ho capito molto, vado ad informarmi. Comunque non pensavo ci fosse tutta sta roba da sapere per svapare  :asd:
  • Concluse: The OC - Greek - Spartacus - Romanzo Criminale - Breaking Bad - Lost - Banshee - La Casa De Papel - How I Met Your Mother

  • Altre: 90210 S1 - The Walking Dead S1/S2/S3/S4/S5 - Prison Break S1/S2 - Game of Thrones S1/S2/S3/S4 - The Americans S1/S2 - Vikings S1/S2 - The Following S1 - Arrow S1/S2 - Hemlock Grove S1 - Revolution S1 - Masters Of Sex S1 - House of Cards S1/S2 - Six Feet Under S1 - Gomorra S1/S2/S3 - This Is England S1/S2 - True Detective S1 - The Newsroom S1 - 1992 S1 - Narcos S1/S2 - Bloodline S1/S2 - Misfits S1/S2/S3 - Suits S1/S2/S3 - Sense8 S1/S2 - Modern Family S1/S2/S3/S4/S5/S6 - A Series of Unfortunate Events S1 - The OA S1 - The Path S1 - Santa Clarita Diet S1 - The Leftovers S1 - Dark S1 - The End of the F***ing World S1 - Suburra S1 - Peaky Blinders S1/S2/S3/S4 - Sons Of Anarchy S1/S2/S3/S4/S5/S6 - Roma S1 - Elite S1 - The Kominsky Method S1 - Sex Education S1 - After Life S1 - Chernobyl S1

    Ultimo aggiornamento: 15/04/2019

Leso1990

  • Rory Gilmore
  • Post: 752
  • Sesso: Maschio
  • Noodles, sono inciampato...
    • Mostra profilo
Re: Sub-ohm: il thread dei vapers itasiani
« Risposta #13 il: 8 December 2017, 16:51:26 »
Le box con circuito non costano piu delle box meccaniche, ahahah una pico 25 la paghi sui 30 euro circa, ed è lo stesso prezzo della pico squeeze. Comunque è bene che acquisisci piu informazioni possibili, quindi buona ricerca.


Eleucaly, volevo chiederti: secondo te quali sono le batterie che se vanno in corto non esplodono? A patto che esistano

Molti consigliano le VTC, altri le LG HG2....poi ho sempre la mania di rewrapparle, invece mio zio ad esempio monta tranquillamente batterie gravemente sbucciate senza problemi.
« Ultima modifica: 8 December 2017, 16:53:19 da Leso1990 »
QUELLI CHE HO NEL CUORE: Breaking Bad|Prison Break|Oz|Dexter|Romanzo Criminale|The Wire|13|
INDELEBILI: Il trono di spade | Black  Mirror | Fargo |True Detective | Twin Peaks | The Shield |  Gomorra  |
AMORE/ODIO: Daredevil | The Walking dead |
DELUSIONI FEROCI: Lost | Peaky Blinders | Luther |
I PIU DISASTROSI: The following |  Sons of anarchy |  Gotham  | Bates Motel | American Horror Story |

Eleucalypthus

  • hipster negro di merda, colpevolizzatore impunito di genitori innocenti
  • *
  • Post: 16078
  • Sesso: Maschio
    • Mostra profilo
  • (Re)Synch: Mio figlio si chiamera' VSS
  • Revisioni: Una trentina
  • Traduzioni: Cinquecentocinquantacinque
Re: Sub-ohm: il thread dei vapers itasiani
« Risposta #14 il: 8 December 2017, 17:07:34 »
Flavour chasing, fruttati e box semplice che penso sia anche meglio per iniziare e poi non mi interessa almeno al momento avere lo schermo regolare ecc anche perché non so precisamente quali sono le mie esigenze non avendo mai svapato. Perciò cerco qualcosa di abbastanza semplice anche da rigenerare. Ho visto su YT qualche video sulla tua accoppiata Pico Squeeze+Wasp Nano e mi sembra un'ottima configurazione per iniziare anche come rapporto qualità prezzo. Da quello che ho letto Pico Squeeze è una semi-meccanica perché ha il limitatore di W quindi dovrei evitare scoppi da inesperienza  :asd:. Sul numero di spire della coil che mi dici? Nel video che ho visto veniva rigenerato con 7 spire.

Che è esattamente la configurazione con cui sto svapando io in questo momento  :XD:
Come batteria, visto che è pur sempre un meccanico, per quanto limitato, meglio una ad alta scarica, giusto per stare sicuri. Una Sony VTC 4 o 5A andrà benissimo. Ti consiglio di prederne 2, in modo da averne sempre una carica, e di non usare il caricatore interno con cavetto USB, ma un caricabatterie esterno. Già che ci sei, visto che la differenza di prezzo è ridicola, meglio prenderne uno da 2 batterie, così te lo trovi nel caso volessi passare un giorno a una box elettronica, che difficilmente è monobatteria. Come cotone, come dicevo sopra, ti consiglio il Kendo Gold, che per i dripper è particolarmente indicato.

Quanto alla rigenerazione... beh, dipende da che materiale usi. Per la Pico io ti consiglio il SS316L (acciaio chirurgico), sia perché è molto più reattivo (il che su un sistema poco potente è meglio, altrimenti rischi di dover aspettare ogni volta 3 o 4 secondi a coil fredda prima che inizi a vaporizzare) sia perché non essendo una lega non hai il rischio che rilasci qualcosa di nocivo. In realtà il rischio sembra non ci sia nemmeno col Kanthal, ma io preferisco andare sul sicuro  :asd: L'unico problema è che ha resistenze piuttosto basse, per cui è un po' più complicato trovare la configurazione giusta. Considera che sulla Pico ti consiglio di non scendere sotto i 0,3 Ohm (0,25, extrema ratio), per cui prendi un qualsiasi calcolatore online (tipo QUESTO o QUESTO) e inizia a cercare una coil che soddisfi le caratteristiche. Un punto di partenza potrebbe essere:

Filo: SS316L
Spessore: 26GA
Diametro: 3mm
Spire: 6 e mezzo

Con questa hai un buon heat flux anche a metà carica della batteria con una configurazione abbastanza semplice. Poi quando ci avrai preso più mano puoi sperimentare le parallel, le twisted, le clapton e così via  :asd:

Le box con circuito non costano piu delle box meccaniche, ahahah una pico 25 la paghi sui 30 euro circa, ed è lo stesso prezzo della pico squeeze. Comunque è bene che acquisisci piu informazioni possibili, quindi buona ricerca.


Eleucaly, volevo chiederti: secondo te quali sono le batterie che se vanno in corto non esplodono? A patto che esistano

Molti consigliano le VTC, altri le LG HG2....poi ho sempre la mania di rewrapparle, invece mio zio ad esempio monta tranquillamente batterie gravemente sbucciate senza problemi.

La questione è più che altro avere una batteria con un tasso di scarica così alto da rendere impossibile un uso pericoloso. Poi ovviamente, come dicevo, se le metti in un meccanico con una resistenza sottozero non c'è caratteristica tecnica che tenga  :asd:
Quanto al rewrap... non so come tratti tu le batterie, ma delle mie solo una è leggerissimamente sbucciata dopo anni di uso e stavo pensando di cambiarla più che altro perché ormai tiene meno la carica. Se dopo anni di uso si sbuccia, secondo me ti conviene prenderla nuova, alla fine parliamo di piccole spese.
Prima dell'inizio, dopo la grande guerra del Cielo contro l'Inferno, Dio creo' la Terra e ne concesse la sovranita' a quella scaltra scimmia che chiamo' Uomo. E per ogni generazione nacque una creatura della luce e una creatura della notte. Ed eserciti sterminati lottavano e perivano in nome dell'antica guerra tra il Bene e il Male. Un'epoca incantata, l'epoca dei grandi... un'epoca di eccezionale crudelta'. Un'epoca eterna. Fino al giorno in cui un falso sole esplose sulla Trinita' e il prodigio abbandono' l'Uomo lasciandolo in balia della ragione. - Carnivàle

"To any monarch, king, sultan, pope, despot, or emperor, you are no more than a means to an end, a means to acquire riches, a means to acquire power, but we are an end to our own selves and only our own selves. We that stand are abject dogs and bastards. We are killers and malefactors. We are thieves and scum, and we are brothers and sisters. So if they wish to make us their means, let them come and meet their end!"  Blackbeard - Crossbones