Autore Topic: [COMMENTI] This Is Us - 3x10 - "The Last Seven Weeks"  (Letto 574 volte)

Flavia

  • Empress of Trash
  • *
  • Post: 20901
  • Sesso: Femmina
  • Only the ideas that we really live have any value.
    • Mostra profilo
[COMMENTI] This Is Us - 3x10 - "The Last Seven Weeks"
« il: 16 January 2019, 11:04:28 »

Ricordiamo di leggere il regolamento prima di postare. Vi ricordiamo inoltre che italiansubs non produce più sottotitoli  :nu: quindi non è più necessario usare lo spoiler e chi entra lo fa a suo rischio e pericolo  :metal: Bentornati!
«Some birds are not meant to be caged, that's all. Their feathers are too bright, their songs too sweet and wild. So you let them go, or when you open the cage to feed them they somehow fly out past you. And the part of you that knows it was wrong to imprison them in the first place rejoices, but still, the place where you live is that much more drab and empty for their departure».
Stephen King, Rita Hayworth and Shawshank Redemption






kirara73

  • Carrie Mathison
  • Post: 6525
  • Sesso: Femmina
  • WINTER IS HERE
    • Mostra profilo
Re: [COMMENTI] This Is Us - 3x10 - "The Last Seven Weeks"
« Risposta #1 il: 18 January 2019, 16:25:29 »
Ehhhhhh niente, mi son pianta anche l'acqua del battesimo
If opportunity doesn't knock, build a door

Owlie

  • The Todd
  • Post: 198
  • Sesso: Femmina
    • Mostra profilo
Re: [COMMENTI] This Is Us - 3x10 - "The Last Seven Weeks"
« Risposta #2 il: 19 January 2019, 04:57:14 »
Devo dire che all'inizio, quando erano tutti al comitato elettorale di Randall e interagivano tra loro in modo per me oscuro, ho pensato: "ma quante settimane sono passate dallo stop? Non mi ricordo un piffero" e invece poi è iniziata la ricostruzione a flashback e devo dire che ho apprezzato la struttura della puntata.

L'evento più importante è sicuramente la vittoria alle elezioni di Randall, anche se abbastanza telefonata.
A questo punto mi chiedo quale possa essere l'evoluzione delle vicende familiari di Randall, perché se prima avevamo in Beth una colonna portante, una roccia solida che sosteneva tutto il nucleo familiare, adesso abbiamo...
...PSYCHO-BETH: una donna che prima sostiene il marito in campagna elettorale ("yeah, baby, siamo un team, baby"), poi nel momento in cui gli impegni di lui lo assorbono totalmente a scapito di alcuni bisogni familiari (ma va'? Ma non se lo immaginava?), quando lui si è già esposto e impegnato in prima persona con i potenziali elettori, puf, "no, non ti sostengo più, ritirati dalla campagna elettorale, vai a dormire sul divano e, guarda, ho ADDIRITTURA dovuto fare i regali di Natale da sola"  :ninja2: A quel punto Randall fa il discorso della vita "siete voi la parte più importante, scusate se vi ho trascurato ecc. ecc." comportandosi come uno che ha mollato tutto e lei si ringalluzzisce e gli dice "no baby, devi essere ciò che sei, devi continuare la campagna elettorale"
LA FOLLIA, SIGNORI, ARIDATEME LA VERA BETH  :plause:

Il momento "lacrime della settimana" ci viene gentilmente offerto da Toby con la ricostruzione dello stadio in miniatura che Jack aveva realizzato alla piccola Kate  :cry:
Ho amato, adorato, e voglio uno spin-off sul nerd che, nonostante le preghiere strappacore di Kate, se ne infischia altamente e non restituisce la collezione di Toby venduta per errore  :lol?:
Così come la signora dell'ufficio - veterani (o come si chiama) che ricostruisce perfettamente la linea di successione che ha portato Joffrey Baratheon sul trono di spade  :lol?: :lol?:

Devo ancora capire dove andranno a parare con la storia di Nicholas Pearson ma ho fiducia negli autori che ci svelano che Jack sapeva, eccome, della non dipartita del fratello. Il punto è: Nicholas sa che Jack è morto? Mi vado a premunire della solita scorta di Kleenex. Se tanto mi da tanto... :cry: