Autore Topic: [Commenti] The Walking Dead 7x03 - The Cell  (Letto 8702 volte)

oldboy87

  • Jonah Ryan
  • Post: 387
    • Mostra profilo
Re: [Commenti] The Walking Dead 7x03 - The Cell
« Risposta #30 il: 7 November 2016, 19:54:12 »
un Dwight di turno, potrebbe seccare in un secondo negan (ad esempio quando è con Daryl alla fine). una freccia o uno sparo in qualsiasi momento perché tanto una volta morto tutti gli altri farebbero poco e niente... anzi magari applaudono pure. considerando ciò, il personaggio di D. ne esce sottotono perché sta subendo di tutto quando potrebbe ribellarsi relativamente con facilità.
comunque episodi relativamente belli, che hanno riportato il telefilm ad un livello accettabile dopo la merda delle stagioni scorse.
Ridi. e il mondo riderà con te. Piangi, e piangerai da solo

cinema33

  • Jerry Gergich
  • Post: 5
    • Mostra profilo
Re: [Commenti] The Walking Dead 7x03 - The Cell
« Risposta #31 il: 7 November 2016, 20:14:26 »
lo sbadiglio ha vinto......... :nonono:niente da fare

capjfr

  • Creep
  • Ragnar Lothbrok
  • Post: 11911
  • Sesso: Maschio
  • "La nostra giornata inizia quando la loro finisce"
    • Mostra profilo
  • Revisioni: Itasiano#CapNonMentire
  • Traduzioni: La verità è là fuori.
Re: [Commenti] The Walking Dead 7x03 - The Cell
« Risposta #32 il: 7 November 2016, 20:32:29 »
A me è piaciuta assai  :zizi: Daryl è il mio preferito  :zizi:

patrickm

  • Clara Oswald
  • Post: 72
  • Sesso: Maschio
    • Mostra profilo
Re: [Commenti] The Walking Dead 7x03 - The Cell
« Risposta #33 il: 7 November 2016, 22:01:03 »
Altra grandissima puntata, ricca di emozioni e di tensione, che mi ha letteralmente tenuto incollato alla poltrona per 45 minuti.

























































































Ah no, scusate, ho sbagliato thread.  :huhu:

Margolis

  • Molly Hooper
  • Post: 435
  • Sesso: Femmina
    • Mostra profilo
Re: [Commenti] The Walking Dead 7x03 - The Cell
« Risposta #34 il: 7 November 2016, 22:44:17 »
Ma Dwight non poteva almeno sparargli in testa, al socio? Comunque a detronizzare Negan ci vuol poco, va bene che non si separa mai dalla sua mazza ma dormirà anche lui ogni tanto... se son davvero così scontenti di servirlo sono anche chiaramente dei peerla

mcrys

  • Abed Nadir
  • Post: 1507
  • Sesso: Femmina
  • IMPOSSIBLE GIRL SHIELDMAIDEN WANNABE
    • Mostra profilo
Re: [Commenti] The Walking Dead 7x03 - The Cell
« Risposta #35 il: 7 November 2016, 23:05:52 »

Puntata un po' lenta, ma dovevano introdurre i nuovi personaggi e farci vedere che fino avevano fatto Dwight e consorte. Un episodio così ci sta basta che non diventi l'abitudine.
Povero Daryl torturato e malmenato  :paura:
Skeggǫld, Skálmǫld, Skildir ro Klofnir

People who do not know me soon come to understand that I do not have any sense

Nolite te bastardes carborundorum

Avon B.

  • The Todd
  • Post: 179
    • Mostra profilo
Re: [Commenti] The Walking Dead 7x03 - The Cell
« Risposta #36 il: 7 November 2016, 23:25:29 »
Daryl è il Clint Eastwood 2.0. : dalle due espressioni con e senza cappello siamo passati a quella con o senza ciuffo sudato sugli occhi.

E' tenerissimo il Nostro quando scappa con quel sacco dell'umido messo a mò di pigiama e si fa beccare dopo tre metri come un pesce in un barile. Sembrava un bozzolone gigante che invece di volare via come una farfalla finisce in terra come uno stronzo e si prende le mazzate, incassando dignitosamente come solo un redneck semi analfabeta può fare.

No, seriamente (si fa per dire), a me la puntata non è piaciuta, mi ha annoiato molto.
La peggiore delle tre per distacco IMO, dopo una partenza di stagione più che sufficiente. Ma vedo che qualcuno l'ha gradita... son gusti. Poi con tutt* i/le fan che ha Norman Reedus era ovvia la puntata incentrata su di lui.

A parte la canzoncina iniziale però mi resta poco.
Negan che parla di peni malfunzionanti e umilia l'interlocutore e cinque minuti del biondo sfregiato in avanscoperta (ovviamente sono in ottocento e mandano uno da solo) che, in una strada deserta, riesce a farsi cadere uno zombi addosso dall'unico cavalcavia nel raggio di 40 km e sfascia il cerchione di un Harley solo perchè non mette il cavalletto.
Poi ha con l'ex amico uno dei dialoghi più surreali e inutili dell'intera serie, Quello gli chiede di ammazzarlo, lui non lo fa subito ma gli spara alla schiena cinque secondi dopo...boh.

La ex-moglie sinceramente non me la ricordavo. Certo avere quella pelle di pesca in un'apocalisse zombie significa aver particolare cura di se...

Su Negan confermo i giudizi positivi sull'attore ma lo stanno facendo forse troppo macchietta.
Capisco la malvagità mista a follia, ma non serve farlo sempre ridere delle sue stesse battute tipo il cattivo di un anime japan anni '80.

La verità forse è che mi manca quel citrullo di Riccardone... senza lui e i suoi stratagemmi fallimentari non è TWD.
i'm just a gangsta I suppose

https://www.youtube.com/watch?v=q97IfBOIR5Q

"Ha pochi stracci dove inciampare, non gli importa di alzarsi neppure quando è caduto" (FdA)

Lud88

  • Max Black
  • Post: 2937
  • Sesso: Femmina
  • SottovalutatriceDelSenso
    • Mostra profilo
Re: [Commenti] The Walking Dead 7x03 - The Cell
« Risposta #37 il: 7 November 2016, 23:28:36 »
Insomma  -.-'.
Puntata che in teoria dovrebbe farci capire la struttura della comunità "Neganiana", ma al solito troppo indugio. All'inizio poteva anche andare con il sistema di tortura psicologica a base di privazione di stimoli/ripetizione/tentativo di indebolimento, però si doveva smorzare un po' il ritmo invece di seguire un depresso nei boschi (un po' tardo  nel capire da dove piovono gli zombie).
Daryl  non si piega e noi lo sapevamo, ma a parte questo concetto sono stati 40 minuti di nulla. Temo che anche Negan, con il suo personaggio di villain  si perderà in un bicchiere d'acqua come il Governatore  :interello:.

''Mi procurai anch'io, a suo tempo, un'infarinatura di psicoanalisi,
ma senza ricorrere a quei numi pensai presto, e ancora penso, che l'arte sia la forma di vita di chi veramente non vive:
un compenso, un surrogato.
Ciò peraltro non giustifica alcuna deliberata turris eburnea: il poeta non deve rinunziare alla vita.
E la vita che s'incarica di sfuggirgli.'' Eugenio Montale.

"Le ideologie ci separano, i sogni e le angosce ci riuniscono" Eugene Ionesco. 


fradas82

  • Jerry Gergich
  • Post: 11
    • Mostra profilo
Re: [Commenti] The Walking Dead 7x03 - The Cell
« Risposta #39 il: 8 November 2016, 00:59:03 »
Lenta ma non male dai

Inviato dal mio Nexus 6P utilizzando Tapatalk


Otacon85

  • Abed Nadir
  • Post: 1698
  • Sesso: Maschio
    • Mostra profilo
Re: [Commenti] The Walking Dead 7x03 - The Cell
« Risposta #40 il: 8 November 2016, 01:10:29 »
Ma la cosa è un po' più complicata di quello che dite  :look: Lì il 95% della gente è sul serio convinta di star bene così, e ogni tanto c'è qualcuno che fugge, fugge perchè c'ha paura di ribellarsi e ci sta, Dwight è uno che sta lì lì, che però è arrivato al top, al massimo sotto il gradino più alto preso da Negan ed è convinto che sta bene, se lo ripete in continuazione, è ovvio sarà lui a smuovere le cose. Ma non è che sia semplicissimo fare una rivolta quando la maggioranza sta bene  :zizi:

AngelH

  • Peggy Olson
  • Post: 1337
  • Sesso: Maschio
    • Mostra profilo
Re: [Commenti] The Walking Dead 7x03 - The Cell
« Risposta #41 il: 8 November 2016, 02:54:37 »
Negan ha perso il 90% della sua villanità. Pensavo tagliasse un arto a Daryl (che tra l'altro dopo essere stato pestato da 10 omoni non sembra neanche scalfito). Va ben che apprezza la sua assenza di timore, ma se il seguito che ha se lo guadagna con un regime del terrore, tutte queste smancerie all'uomo dai capelli unti non dovrebbero delegittimarlo un minimo?

Ormai nelle serie viste da milioni di persone il senso logico scompare a vantaggio di tramette da quattro soldi.

Secondo me lo zombie che fa la lap dance con il palo incorporato deve essere qualche amico-parente di Mr.Day

Antoine Roquentin

  • Sarah Manning
  • Post: 204
  • Sesso: Maschio
  • ... virtute duce, comite fortuna...
    • Mostra profilo
Re: [Commenti] The Walking Dead 7x03 - The Cell
« Risposta #42 il: 8 November 2016, 04:15:25 »
Che noia.

L'apice è stata la scena di Dwight che spinge la moto in mezzo agli erranti spiaccicati e non arriva a capire che siano caduti dal cavalcavia sovrastante.
Se non scrivono almeno una scena ad episodio di stupidità imbarazzante, cercando poi di farcela ingoiare come il panino di manzotin canina, non sono soddisfatti. E noi, da bravi, mangiamo...

P.s. le immagini iniziali con il commento musicale d'epoca mi hanno riportato alla mente Lost.

Pensavo di essere stato il solo a rimandar la mente alla 02x01 di Lost (poi uno dice che certe serie non lascino il segno... ormai la tripletta "musica/cibo/routine-inizio-puntata" per me resterà sempre [e comunque] una citazione del risveglio abitudinario di Desmond!... Anche qualora non fosse intenzionale!  :rofl:). Per il resto concordo sulla lentezza e, più che alla caratterizzazione dei personaggi (come sostenuto da alcuni), a me è sembrato di assistere ad una tipizzazione stilizzata dei medesimi... la "caratterizzazione" dovrebbe aggiungere "strati" e "sfumature" comportamentali, non ripetere il già visto e già assodato fino all'inverosimile... E il pentimento di Dwight-boy è ancora poca cosa dinnanzi ad una vera caratterizzazione del personaggio (ma è già, comunque, qualcosa).

Che dire, le puntate lente ci sono state, ci sono tuttora e ancora ci saranno. Con buona pace dell'animo (e qualora si fosse deciso di continuare a seguire la serie nonostante tutto) si possono tranquillamente superare. Più o meno indenni. :zizi: :cool:
"[...] Ogni esistente nasce senza ragione, si protrae per debolezza e muore per combinazione (J. P. Sartre) [...]"

CAPOLAVORI: Lost; Twin Peaks; Black Mirror; Breaking Bad; Better Call Saul; Sense8; Fargo; The Leftovers; True Detective (Season 1)
SERIE TV ADORATE: Game Of Thrones; Mr Robot; The Fall; American Crime; American Crime Story; AHS - Asylum; Queer As Folk; The Night Of; The OA; Outlander
SERIE TV AMATE: Criminal Minds; The Walking Dead; The Big Bang Theory; AHS - Roanoke; How I Met Your Mother; Man Seeking Woman; Whitney; 2 Broke Girls; The Man In The High Castle; Inside Amy Schumer; Scream Queens; Lucifer; This Is Us
SERIE TV PIACEVOLI: CSI Las Vegas; CSI New York; Spartacus; Criminal Minds - Beyond Borders; The 100; AHS - Murder House/Coven/Freak Show; Blindspot; Looking; The Last Man On Earth; Sailor Moon Crystal
GUILTY PLEASURE(s): How To Get Away With Murder; Dark Matter (estivo); The Last Ship (estivo); Fear The Walking Dead (estivo)

rattopernugo

  • Michael Scott
  • Post: 850
  • Sesso: Femmina
    • Mostra profilo
Re: [Commenti] The Walking Dead 7x03 - The Cell
« Risposta #43 il: 8 November 2016, 06:58:06 »
(clicca per mostrare/nascondere)

(clicca per mostrare/nascondere)

(clicca per mostrare/nascondere)

Robyfly

  • Jerry Gergich
  • Post: 16
    • Mostra profilo
Re: [Commenti] The Walking Dead 7x03 - The Cell
« Risposta #44 il: 8 November 2016, 08:30:16 »
Tutto il presigla, cioè la scena dei panini è stata una figata, e in generale è stata una bella puntata. Finalmente tornano alcuni dettagli trucidi come gli zombi sotto il cavalcavia (quel delizioso braccio rotto) o lo zombi impalato che cade e si rialza in modo patetico. Ovviamente c'è chi deve sempre criticare perchè non sa godersi una serie tv, o perchè fa figo... Puntata da 8
We're on easy street... And it feels so sweet

Non posso che quotare al 100%
Invece che stare lì ad analizzare ogni singolo fotogramma preferisco godermi in relax la puntata senza troppi patemi d'animo; per me è stato un buon episodio, Daryl mi è sempre piaciuto come personaggio, al contrario di Carol che mi sta alquanto sulle scatole.