Autore Topic: [Commenti] The Walking Dead 6x08 - Start to Finish - [Mid-Season Finale]  (Letto 18841 volte)

Enzuccio!

  • Rick Grimes
  • Post: 2434
  • STUGOTS!!!!!!!!!
    • Mostra profilo
Re: [Commenti] The Walking Dead 6x08 - Start to Finish - [Mid-Season Finale]
« Risposta #150 il: 3 December 2015, 16:56:27 »
Ragazzi non auguro a nessuno di rimanere indietro, ho visto le ultime 3 puntate di fila e se mi fossi girato i pollici avrei impiegato il tempo in maniera migliore. Sono tentato di mollarla perchè ormai non fa più nemmeno ridere per quanto fa schifo, fa solo schifo
amico di Jacob89
Serie che amo alla follia: Breaking Bad - The Shield - The Sopranos - Luther
Serie di qualità oggettivamente superiore alle altre: Six Feet Under - Mad Men - The Wire
Angolo del rimpianto :( : Luck - Boss - Terriers - Deadwood - Lights Out
Altro che mi piace: The Killpoint - Oz - Justified - Jekyll -Friday Night Lights - Day Break - Person of Interest - Sons of Anarchy - The Killing - Sherlock - Boardwalk Empire - Game of Thrones - The Newsroom
Ho abbandonato: Supernatural (V stagione), Once upon a Time (I stagione), Spartacus (II stagione), 24 (IV stagione), Chuck (III stagione), One Tree Hill (IV stagione), American Horror Story (I stagione), The Mentalist (II stagione)
Non mi piacciono più ma volevo/voglio vedere quanto cadevano/cadono in basso: Californication - The Walking Dead - Prison Break - Fringe - The Following - How I met your Mother
Comedy: My name is Earl - Father Ted - Parks and Recreation - Community

DJsparco

  • Jonah Ryan
  • Post: 341
    • Mostra profilo
Re: [Commenti] The Walking Dead 6x08 - Start to Finish - [Mid-Season Finale]
« Risposta #151 il: 3 December 2015, 17:45:46 »
Completa il tutto il dramma dei dialoghi, sempre per lo più imbarazzanti e ridicoli e la tendenza di massa nel voler psicanalizzare l'altro in tutto e per tutto, in pratica nessuno può fare quello che gli pare: Morgan deve uccidere, la ragazzina rompiballe deve tornare all'ovile, la dottoressa deve curare anche se non ha idea di come si faccia, insomma appena uno vuole affermare la propria volontà, senza danneggiare altri, niente, partono i pipponi psicologici che alla fine sembra pure che sei nel torto e chi ti propina il pippone è l'eroe.  :suicidiosenzafronzoli:

Credo che tu abbia appena descritto gli americani :asd:

rattopernugo

  • Michael Scott
  • Post: 874
  • Sesso: Femmina
    • Mostra profilo
Re: [Commenti] The Walking Dead 6x08 - Start to Finish - [Mid-Season Finale]
« Risposta #152 il: 3 December 2015, 19:59:18 »
Su questo anche Glenn che dice a Enid "Maggie non te lo permetterebbe!"

anche perchè la risposta sarebbe "ma figurati se a maggie interessa così tanto di me, ragazza disadattata e insopportabile, al punto da preferire che suo marito resti in mezzo al delirio a insistere per farmi tornare a casa, invece di mettersi in salvo rapidamente" visto che, peraltro, ha già visto la morte in faccia per salvare un altro idiota disadattato (anche se questa è una mia considerazione).

Ma infatti...non credo siano nemmeno mai state nella stessa scena insieme.

e fra l'altro, se ci fosse tutto questo attaccamento affettivo, l'ultima cosa che ti viene in mente di fare, è andarla ad abbracciare mentre stai morendo con conseguente trasformazione.
una persona che fa parte del gruppo dei furbi o almeno dei "meno idioti", come deanna, si terrebbe alla larga da chiunque e a maggior ragione una bambina inerme, per non correre il rischio di farle del male.

tottimitico

  • Root
  • Post: 7797
  • Sesso: Femmina
  • I tend to think of myself as a one-man wolf pack
    • Mostra profilo
Re: [Commenti] The Walking Dead 6x08 - Start to Finish - [Mid-Season Finale]
« Risposta #153 il: 3 December 2015, 20:54:37 »
ma soprattutto parliamo di maggie che quando sua sorella minore beth è scomparsa....
(clicca per mostrare/nascondere)

l'ha cercata per tipo 2 minuti  :XD:

metalo

  • Sarah Manning
  • Post: 228
  • Sesso: Maschio
    • Mostra profilo
Re: [Commenti] The Walking Dead 6x08 - Start to Finish - [Mid-Season Finale]
« Risposta #154 il: 4 December 2015, 00:25:09 »

Quanto rimpiango i tempi di shane,il vero e miglior villian della serie.

Hai perfettamente fatto centro sul problema di questa serie televisiva, ovvero Shane morto nella seconda stagione.
Come minimo doveva morire (per quanto poteva dare alla storia) non meno della quinta stagione (se penso che ci portiamo Glenn dalla prima e MAGGIE dalla seconda, mi vengono i brividi).
Purtroppo secondo me se ne sono resi conto anche gli sceneggiatori, ma ormai la frittata è fatta. Un vero vero peccato ed errore.
Con lui avremmo a quest'ora un Morgan morto, un prete in meno, una Sasha se non morta rilegata a pelare patate, una Carol accoppiata con lui, un Rick ancora vivo (visto che la mignottona della moglie è morta), Eugene mai esistito, un Carl cazzuto, probabilmente un Andrea ed Hershel ancora vivi dato che il Governatore sarebbe morto all'istante e posso continuare e continuare.
Tu l'hai chiamato villain, io lo chiamo l'uomo giusto, al momento giusto, al posto giusto. Era criticato e visto come il villain perchè ormai era contro a Rick (causa moglie). Ma il suo modo di agire era perfetto per questo mondo, e Rick ne è la conferma. Il vostro tanto amato Rick (ora anche da me) è diventato il vostro tanto odiato Shane.
« Ultima modifica: 4 December 2015, 00:28:09 da metalo »
Serie finite: Lost - Dexter - Breaking Bad - The Sopranos - Six Feet Under - Prison Break - The Shield - Sons of Anarchy - Oz - Chernobyl - Mad Men - Game of Thrones - The Leftovers

"Cammino tra di voi ma non sono uno di voi"

Oceanic 6

  • *
  • Post: 34030
  • Sesso: Maschio
    • Mostra profilo
Re: [Commenti] The Walking Dead 6x08 - Start to Finish - [Mid-Season Finale]
« Risposta #155 il: 4 December 2015, 01:42:06 »
Il prete è già cadavere.
completamente assente/inutile per tutta la stagione e in quest'ultima puntata,fa magicamente il suo dovere,si ravvede e dice frasi del tipo " nn lasceró mai indietro nessuno rick " = SPACCIATO :asd:
Dai c'è da dire però che in questa prima parte di stagione aveva già dato segni di voler "riconquistare" il gruppo e fare la sua parte  :zizi:

Ness1

  • Jonah Ryan
  • Post: 370
  • La vita è un déjà vu
    • Mostra profilo
Re: [Commenti] The Walking Dead 6x08 - Start to Finish - [Mid-Season Finale]
« Risposta #156 il: 4 December 2015, 03:06:35 »
Tu l'hai chiamato villain, io lo chiamo l'uomo giusto, al momento giusto, al posto giusto. Era criticato e visto come il villain perchè ormai era contro a Rick (causa moglie). Ma il suo modo di agire era perfetto per questo mondo, e Rick ne è la conferma. Il vostro tanto amato Rick (ora anche da me) è diventato il vostro tanto odiato Shane.

Ma che stai dicendo? Mi sa che ti sei scordato praticamente tutto della prima e della seconda stagione. Shane è quello che è uscito fuori di testa dopo aver fatto fuori Otis e averlo usato come esca per zombie. E' quello che tenta di far fuori Rick e dopo aver fallito una volta decide di tendergli una trappola usando il ragazzino (e fregandosi della votazione del gruppo).

Shane era fuori di testa e aveva gettato alle ortiche qualsiasi codice morale, Rick è diventato progressivamente più cinico e più spietato, ad oggi ha ucciso sempre per autodifesa e nelle ultime stagioni hanno deciso di trasformare il suo personaggio in un personaggio più "dark" e più vicino alla filosofia di Shane, però almeno fino a questo momento non ha iniziato a fare complotti per far fuori i tizi che gli stavano sulle palle, se fosse uguale a Shane avrebbe portato il marito della biondina nel bosco con una qualsiasi scusa e lo avrebbe fatto fuori. Gli sceneggiatori non sono stati capaci di scrivere dei copioni decenti e quindi abbiamo tutti visto lo schifo dell'ultima puntata dell'ultima stagione (il tipo che scivola sulla katana e il sindaco che chiede a Rick di giustiziare seduta stante il samurai-cretino) ma al di là della trama pessima non puoi dire "shane era l'uomo giusto" e ora "Rick è uguale a Shane", perchè il primo guardava solo il proprio interesse fregandosene degli altri, il secondo ha sempre avuto come priorità quella di mettere al sicuro il suo gruppo.

Tra l'altro a me Rick non è mai stato particolarmente simpatico, ho sempre "tifato" per altri personaggi.

E grazie a Dio che la parentesi Shane è stata chiusa nella seconda stagione, non c'erano i presupposti per portare avanti la storia con Shane in mezzo, le prime 2 stagioni di TWD sono state belle sicuramente grazie al contributo di Shane come personaggio e ad una sceneggiatura ben scritta, queste ultime stagioni stanno facendo schifo perchè la narrazione si concentra su troppi personaggi, ha snaturato altri personaggi dandogli il ruolo di macchiette (qualcuno ha detto Daryl?) e gli sceneggiatori non hanno le idee chiare per inventarsi una storia intrigante e con elementi nuovi (poco coraggio nello sperimentare).

rattopernugo

  • Michael Scott
  • Post: 874
  • Sesso: Femmina
    • Mostra profilo
Re: [Commenti] The Walking Dead 6x08 - Start to Finish - [Mid-Season Finale]
« Risposta #157 il: 4 December 2015, 06:57:05 »
Se Shane fosse vivo saremmo qua a dire che é un personaggio senza senso, che uccide senza motivo, che é stereotipato e sempre uguale.
Non é chi é rimasto, ma come è rimasto, ovvero com'égestiti dagli sceneggiatori. Con questa gente anche un personaggio fantastico diventerebbe una macchietta.

Avon B.

  • The Todd
  • Post: 179
    • Mostra profilo
Re: [Commenti] The Walking Dead 6x08 - Start to Finish - [Mid-Season Finale]
« Risposta #158 il: 4 December 2015, 09:35:53 »

Con lui avremmo a quest'ora un Morgan morto, un prete in meno, una Sasha se non morta rilegata a pelare patate, una Carol accoppiata con lui, un Rick ancora vivo (visto che la mignottona della moglie è morta), Eugene mai esistito, un Carl cazzuto, probabilmente un Andrea ed Hershel ancora vivi dato che il Governatore sarebbe morto all'istante e posso continuare e continuare.

Potrei querelare per blasfemia... :rofl:
Io il Governatore l'avrei fatto clonare e conservare a temperatura ambiente per tirarlo fuori ogni qualvolta la trama si affloscia. 
Quando prende in braccio il corpo della figlia della nuova compagna, che lo aveva fatto "tornare umano" e senza fronzoli gli spara in testa prima dell'assalto alla prigione... quello era TWD. E l'attore era bravissimo.
Best character ever di una corta incollatura su Merle (quando si ubriaca in macchina con gli zompi a pulire il lunotto a linguate e gli offre un sorso  :love: ).

Certo, pure Shane era ottimo...ma i personaggi non hanno ovviamente vita propria. Sono gli autori a decidere. Chi lo sa, magari lo tenevano in vita e lo facevano redimere e diventare noioso come tanti altri (vedi Daryl che ormai sembra Memole dolce Memole).
Hanno introdotto Morgan quest'anno e lo potevano caratterizzare come volevano, magari "alla Shane"; invece hanno scelto il modo più scontato.

Il problema è che all'inizio la serie doveva farsi conoscere, c'era più libertà, più intercambiabilità degli attori, nessuno dei quali era troppo conosciuto al grande pubblico.
Ora gli attori sono star a tutti gli effetti (basta vedere il seguito sui social o similari) e prima di toglierne uno ci pensano due, tre, cento volte.

Se fossero sicuri di fare, che ne so, ancora solo una stagione e mezza potremmo ancora divertirci, chissà. 
Ora invece è solo un allungamento del brodo.  Ne faranno due, tre, dieci? E se ne fanno dieci mica elimini Glenn così a cuor leggero.

Terminus è stato l'esempio più classico: una situazione teoricamente perfetta per un "ricambio, con gli antagonisti cannibali, pazzi e torturatori.
Alla fine questi vengono squartati come conigli legati a un tavolo e i nostri eroi ci rimettono solo una gamba di Bob. 

C'è quasi da sperare che qualche attore non rinnovi il contratto, almeno lo fanno morire male  :shy:
i'm just a gangsta I suppose

https://www.youtube.com/watch?v=q97IfBOIR5Q

"Ha pochi stracci dove inciampare, non gli importa di alzarsi neppure quando è caduto" (FdA)

asialea

  • Melinda May
  • Post: 504
  • Sesso: Femmina
    • Mostra profilo
Re: [Commenti] The Walking Dead 6x08 - Start to Finish - [Mid-Season Finale]
« Risposta #159 il: 4 December 2015, 10:49:03 »
Vista anch'io quest'ultima puntata!
Un unico commento: Deanna ci ha lasciatiiii  :metal: :metal: No ma dai, io non l'ho mai sopportata, aveva una faccia troppo da schiaffi, ma in questa puntata ha raggiunto proprio il suo apice. Quanto era ridicola quando faceva la pistolera per aiutare Rick?!  :XD: :XD: Da spanciarsi! Per un attimo mi è sembrata zia Jessica (Fletcher  :huhu:) dalle movenze, ridicola all'inverosimile, insieme a tutte le altre scene che la riguardano. Sono contenta almeno di questo, non la rivedrò più  :gogo:
Per il resto, come avete già ampliamente detto, Morgan ha rotto le balle e mi auguro che lo facciano agire diversamente perchè non se ne può più, ce l'hanno presentato come il saggio pacificista che ha visto l'illuminazione, ma invece ahimè, involontariamente fa solo la figura dello stupido, me l'hanno rovinato sto personaggio  :T_T:
Personaggi che potrebbero morire e non me ne accorgerei: Tara, Rosita, Eugene, Sasha, dottoressa-scassaballe-ipermelensa-e-lagnosa (ora pure lesbo, perchè bisognava renderla interessante in qualche modo  -.-').
Invece andrò controcorrente ma a me i bimbiminkia non dispiacciono! Danno un po' di diversità rispetto agli adulti, possono permettersi di farli agire con logiche diverse perchè sono adolescenti/piccoli. Enid comunque deve sparire  :ninja2:
E ora, aspettiamo febbraio  :cry:
Seguite:Chiamatemi Anna, Dark, 911, The Resident, The Magicians, Westworld, X-Files, Stranger things, Fear the W.D., Outlander, Better call Saul, Zoo, The 100, Sherlock, Law & Order SVU, The Walking Dead, Homeland, American Horror Story, Criminal Minds, Supernatural
Preferite terminate: Buffy, Teen Wolf, ER, Band of Brothers, X-Files, Dark Angel

Tittilja84

  • Melinda May
  • Post: 576
  • Cersei of the House Lannister, first of her name.
    • Mostra profilo
Re: [Commenti] The Walking Dead 6x08 - Start to Finish - [Mid-Season Finale]
« Risposta #160 il: 4 December 2015, 11:13:56 »
Hai perfettamente fatto centro sul problema di questa serie televisiva, ovvero Shane morto nella seconda stagione.
Come minimo doveva morire (per quanto poteva dare alla storia) non meno della quinta stagione (se penso che ci portiamo Glenn dalla prima e MAGGIE dalla seconda, mi vengono i brividi).
Purtroppo secondo me se ne sono resi conto anche gli sceneggiatori, ma ormai la frittata è fatta. Un vero vero peccato ed errore.
Con lui avremmo a quest'ora un Morgan morto, un prete in meno, una Sasha se non morta rilegata a pelare patate, una Carol accoppiata con lui, un Rick ancora vivo (visto che la mignottona della moglie è morta), Eugene mai esistito, un Carl cazzuto, probabilmente un Andrea ed Hershel ancora vivi dato che il Governatore sarebbe morto all'istante e posso continuare e continuare.
Tu l'hai chiamato villain, io lo chiamo l'uomo giusto, al momento giusto, al posto giusto. Era criticato e visto come il villain perchè ormai era contro a Rick (causa moglie). Ma il suo modo di agire era perfetto per questo mondo, e Rick ne è la conferma. Il vostro tanto amato Rick (ora anche da me) è diventato il vostro tanto odiato Shane.

Vabbé, dai, a me questo pare un ragionamento un po' a vanvera.
Premesso che mi sono disperata per la morte di Shane, non è possibile prevedere cosa avrebbe fatto il suo personaggio se inserito in dinamiche nuove, che a loro volta sarebbero state completamente diverse con la sua presenza.

metalo

  • Sarah Manning
  • Post: 228
  • Sesso: Maschio
    • Mostra profilo
Re: [Commenti] The Walking Dead 6x08 - Start to Finish - [Mid-Season Finale]
« Risposta #161 il: 4 December 2015, 11:52:17 »
Potrei querelare per blasfemia... :rofl:
Io il Governatore l'avrei fatto clonare e conservare a temperatura ambiente per tirarlo fuori ogni qualvolta la trama si affloscia. 
Quando prende in braccio il corpo della figlia della nuova compagna, che lo aveva fatto "tornare umano" e senza fronzoli gli spara in testa prima dell'assalto alla prigione... quello era TWD. E l'attore era bravissimo.
Best character ever di una corta incollatura su Merle (quando si ubriaca in macchina con gli zompi a pulire il lunotto a linguate e gli offre un sorso  :love: ).

Certo, pure Shane era ottimo...ma i personaggi non hanno ovviamente vita propria. Sono gli autori a decidere. Chi lo sa, magari lo tenevano in vita e lo facevano redimere e diventare noioso come tanti altri (vedi Daryl che ormai sembra Memole dolce Memole).
Hanno introdotto Morgan quest'anno e lo potevano caratterizzare come volevano, magari "alla Shane"; invece hanno scelto il modo più scontato.

Il problema è che all'inizio la serie doveva farsi conoscere, c'era più libertà, più intercambiabilità degli attori, nessuno dei quali era troppo conosciuto al grande pubblico.
Ora gli attori sono star a tutti gli effetti (basta vedere il seguito sui social o similari) e prima di toglierne uno ci pensano due, tre, cento volte.

Se fossero sicuri di fare, che ne so, ancora solo una stagione e mezza potremmo ancora divertirci, chissà. 
Ora invece è solo un allungamento del brodo.  Ne faranno due, tre, dieci? E se ne fanno dieci mica elimini Glenn così a cuor leggero.

Terminus è stato l'esempio più classico: una situazione teoricamente perfetta per un "ricambio, con gli antagonisti cannibali, pazzi e torturatori.
Alla fine questi vengono squartati come conigli legati a un tavolo e i nostri eroi ci rimettono solo una gamba di Bob. 

C'è quasi da sperare che qualche attore non rinnovi il contratto, almeno lo fanno morire male  :shy:

Anche a me il governatore è strapiaciuto come villain, e la penso come te. Ma quello che volevo dire, è che il governatore ha avuto a che fare con un Rick ancora vecchio stampo, se avesse invece avuto a che fare con Shane, si sarebbero scannati da subito.

Ma che stai dicendo? Mi sa che ti sei scordato praticamente tutto della prima e della seconda stagione. Shane è quello che è uscito fuori di testa dopo aver fatto fuori Otis e averlo usato come esca per zombie. E' quello che tenta di far fuori Rick e dopo aver fallito una volta decide di tendergli una trappola usando il ragazzino (e fregandosi della votazione del gruppo).

Shane era fuori di testa e aveva gettato alle ortiche qualsiasi codice morale, Rick è diventato progressivamente più cinico e più spietato, ad oggi ha ucciso sempre per autodifesa e nelle ultime stagioni hanno deciso di trasformare il suo personaggio in un personaggio più "dark" e più vicino alla filosofia di Shane, però almeno fino a questo momento non ha iniziato a fare complotti per far fuori i tizi che gli stavano sulle palle, se fosse uguale a Shane avrebbe portato il marito della biondina nel bosco con una qualsiasi scusa e lo avrebbe fatto fuori. Gli sceneggiatori non sono stati capaci di scrivere dei copioni decenti e quindi abbiamo tutti visto lo schifo dell'ultima puntata dell'ultima stagione (il tipo che scivola sulla katana e il sindaco che chiede a Rick di giustiziare seduta stante il samurai-cretino) ma al di là della trama pessima non puoi dire "shane era l'uomo giusto" e ora "Rick è uguale a Shane", perchè il primo guardava solo il proprio interesse fregandosene degli altri, il secondo ha sempre avuto come priorità quella di mettere al sicuro il suo gruppo.

Tra l'altro a me Rick non è mai stato particolarmente simpatico, ho sempre "tifato" per altri personaggi.

E grazie a Dio che la parentesi Shane è stata chiusa nella seconda stagione, non c'erano i presupposti per portare avanti la storia con Shane in mezzo, le prime 2 stagioni di TWD sono state belle sicuramente grazie al contributo di Shane come personaggio e ad una sceneggiatura ben scritta, queste ultime stagioni stanno facendo schifo perchè la narrazione si concentra su troppi personaggi, ha snaturato altri personaggi dandogli il ruolo di macchiette (qualcuno ha detto Daryl?) e gli sceneggiatori non hanno le idee chiare per inventarsi una storia intrigante e con elementi nuovi (poco coraggio nello sperimentare).

Resto della mia posizione, Shane era l'uomo giusto. Tu mi dici che ha ammazzato Otis. E io ti rispondo che non l'ha fatto per gusto, ma per necessità. Uno dei due doveva sopravvivere. Se Shane si fosse sacrificato, Otis ce l'avrebbe fatta? E ancora, a causa di chi, Shane e Otis stavano li? A causa di Carl morente per colpa di Otis. Quindi Shane si è trovato costretto, COSTRETTO, a sacrificarlo, per poter tornare a casa e salvare Carl. E secondo me su questo c'è poco da discutere.
Per quanto riguarda Shane pazzo che vuole uccidere Rick, ti rispondo si, ma solo perchè c'è di mezzo Lory. Tolta lei, non vi era motivo di conflitto tra Rick e Shane.
Quindi Shane era uno che prendeva scelta toste, che risultavano essere sbagliate per il gruppo buonista capeggiato da Rick. Tipo Shane che vota per uccidere quel ragazzo catturato nella seconda stagione. Oggi Rick voterebbe in egual maniera.
E' vero, Rick non è uno che pensa a se stesso come Shane, ma cambiano solo le motivazioni, mentre le azioni compiute sono le stesse.
Ultima riflessione. Rick non ha ucciso sempre e solo per autodifesa. Ti ricordo il poliziotto che stava scappando (sulla questione ospedale Beth): dopo averlo investito, lo giustizia. Perchè? eppure Rick non era in pericolo. Poteva tenerlo come prigioniero
« Ultima modifica: 4 December 2015, 11:59:58 da metalo »
Serie finite: Lost - Dexter - Breaking Bad - The Sopranos - Six Feet Under - Prison Break - The Shield - Sons of Anarchy - Oz - Chernobyl - Mad Men - Game of Thrones - The Leftovers

"Cammino tra di voi ma non sono uno di voi"

Waitec

  • Visitatore
Re: [Commenti] The Walking Dead 6x08 - Start to Finish - [Mid-Season Finale]
« Risposta #162 il: 4 December 2015, 12:14:16 »
No dai la morte di Shane è stata perfetta, fatta al momento giusto e nei tempi giusti. :plause:
Che poi manchi (soprattutto perchè manca un opposto forte e credibile di Rick dentro il gruppo) è un altro discorso.
Per come poi sono andate le cose con lo sviluppo dei personaggi a quest'ora parleremmo di SHAMEGGIATURA per Shane  :nu:

Il secondo avvento del Governatore contro la prigione a me ha sempre dato l'impressione di confusione.  Una parabola che andava chiusa prima tenendo tutto: la sconfitta, il breve periodo di umanità, la storia della bambina che riesce a riconvertire un pezzo di metallo in un Cartepillar e scavare una buca grande da disotterrare uno zombie che mano MacGyver con una graffetta :metal:) ma senza il secondo carro armato (era un secondo carro se non ricordo male), la seconda scorta infinita di armi (mentre quelli di Rick non riuscivano a trovare manco una cella dentro una prigione) e il secondo gruppone di persone ti seguiamo perchè "si boh dato che ci siamo. Non ho altri impegni"  :sooRy:
Però era il Governatore e aveva una scorta infinita di "ti  perdono sceneggiatura"  :love:

Michelozzo Rooker per faccia, carisma etc etc se magna ancora tutti quanti  :love: :love: :love:

(clicca per mostrare/nascondere)
« Ultima modifica: 4 December 2015, 12:34:03 da Waitec »

Shane92

  • Clark Kent
  • Post: 999
  • Sesso: Femmina
    • Mostra profilo
Re: [Commenti] The Walking Dead 6x08 - Start to Finish - [Mid-Season Finale]
« Risposta #163 il: 4 December 2015, 12:29:17 »

Per come poi sono andate le cose con lo sviluppo dei personaggi a quest'ora parleremmo di SHAMEGGIATURA per Shane  :nu:


(clicca per mostrare/nascondere)

Potremmo anche dire SHANEGGIATURA sulla scia americana popolare di "shane on you"  :rofl:

Derby county 93

  • Dana Scully
  • Post: 18
    • Mostra profilo
Re: [Commenti] The Walking Dead 6x08 - Start to Finish - [Mid-Season Finale]
« Risposta #164 il: 4 December 2015, 13:14:48 »
Io vorrei dire la mia opinione su queste sei stagioni di twd.
La stagione migliore è senza dubbio la prima. Perché erano in una città e sono stati intrappolati dentro un negozio. Le ambientazioni erano stupende e non c'era un attimo di sosta. Dalla seconda stagione è incominciato il declino... anche se ancora c'era shane la stagione apparte il finale è stata brutta.la terza stagione era carina, ma dalla quarta in poi è  diventata noiosa... secondo voi è vero che la prima stagione è la più bella?