Autore Topic: [Commenti] The Walking Dead 6x07 - Heads Up  (Letto 18740 volte)

Swarovsky

  • Jonah Ryan
  • Post: 387
  • Sesso: Maschio
  • Emperor
    • Mostra profilo
Re: [Commenti] The Walking Dead 6x07 - Heads Up
« Risposta #180 il: 25 November 2015, 20:21:09 »
ma in tutto ciò, ma chi è quello sdraiato in infermeria? ricordo vagamente tutto il parapiglia per salvarlo, ma  sinceramente non so più diavolo sia  :rofl:
siamo talmente presi dai personaggi, sono talmente ben caratterizzati, che dopo 2 puntate 2 spariscono dall'immaginario collettivo.
Ma che cacchio ne so...è una bella domanda dato che dei personaggi principali, a parte due tre degli altri non ci si ricorda neanche il nome. Li caratterizzano talmente bene che non si capisce neanche se siano già apparsi o no...sempre a chiederci: ma questo chi cacchio è?

Ormai tolti Rick, Coral, Carol, “China Town” Glenn, Maggie, Michonne e Darryl, gli altri non hanno nome quindi si beccano il soprannome del momento. Tipo la Sindachessa, il Figlio di Sindachessa, la Lesbica, la Cicciona, Edgar Davids, Pecos Bill, la Biondina, il Figlio della Biondina, Padre Ralph, Morgan Freeman , Red Rambo, la Tizia Nera , Faccia da Ebete, Lara Croft, ecc.  :interello:

Citazione

E' questo il punto: qui nessuno guarda una puntata col taccuino in mano per segnarsi le cretinate. Nessuno guarda la puntata tenendo il forum aperto per commentarla mentre la sta guardando (come invece, purtroppo, ho visto fare da altre parti.....). Anche perchè non è certo necessario avere una memoria di ferro, tantomeno dover prendere appunti per ricordarci i dettagli di una puntata vista qualche giorno prima....basta avere una memoria normale.  :cool:
Semplicemente, risulta sempre più difficile trovare una scena in cui non venga da esclamare "ma no cazzo....questa poi....Ma questo chi è?....ma come fa a non vederlo?....ec....".  Quindi basta ripensare a qualsiasi scena della puntata per ricordare immagini o dialoghi che ci hanno colpito negativamente.
E infatti è così...le fanno talmente grandi che è impossibile far finta di niente... :suicidiosenzafronzoli:
« Ultima modifica: 25 November 2015, 20:24:49 da Swarovsky »
The owls are not what they seem

daltonico

  • Clara Oswald
  • Post: 78
    • Mostra profilo
Re: [Commenti] The Walking Dead 6x07 - Heads Up
« Risposta #181 il: 25 November 2015, 20:42:24 »
Gleen è morto ,mi dispiace tanto per voi,ma questa puntata è frutto di un sogno di Maggie che si trascinerà per  tutta l'intera stagione,,,a no quello era Dallas.

Crowman

  • Jerry Gergich
  • Post: 3
    • Mostra profilo
Re: [Commenti] The Walking Dead 6x07 - Heads Up
« Risposta #182 il: 25 November 2015, 21:02:19 »
Comunque dopo che Glenn aveva disarmato Enid ed erano usciti fuori dall'edificio insieme mi aspettavo che lo uccidesse alle spalle, così, giusto per. Il ritmo della scena era talmente lento che pensavo sarebbe successo qualcosa. Ora che ci penso sarebbe stato un plot twist fantastico.
Dopo tutta la diatriba morto/non morto sarebbe stato bellissimo se fosse morto come un alexandrino qualunque.

DJsparco

  • Jonah Ryan
  • Post: 341
    • Mostra profilo
Re: [Commenti] The Walking Dead 6x07 - Heads Up
« Risposta #183 il: 26 November 2015, 10:46:18 »
Comunque il top della puntata è sicuramente il dito medio di Tara a Rick

Il top della puntata è rick che strappa i volantini del personaggio più inutile,triste e noioso di tutti  :rofl:

Abebe Bikila

  • Molly Hooper
  • Post: 409
    • Mostra profilo
Re: [Commenti] The Walking Dead 6x07 - Heads Up
« Risposta #184 il: 26 November 2015, 11:27:21 »
c’è tensione grazie alla colonna sonora e grazie al fatto che non vediamo l’ora (almeno per me) di vedere Glenn ritornare verso Maggie, la quale dall’alto delle torri di Alexandria ancora fiduciosa aspetta il suo ritorno

Siccome Glenn e Maggie non si sono ancora nemmeno incrociati con lo sguardo, gli autori potrebbero voler fare come in una celebre scena di "Game of thrones", dove alcuni personaggi (di cui non dico il nome) sembravano prossimi al ricongiungimento, ma accade un disastro proprio quando sono a pochi metri uno dall'altro. Ora che Alexandria è prossima all'invasione degli zombie, potrebbe capitare che Glenn e Maggie riescano, sì, a rivedersi, ma durante la concitazione uno dei due si faccia stupidamente mordere da un walker o finisca nella traiettoria di un proiettile. Ma sarebbe tutta roba già vista, altro che colpo di scena.
Anche se, in effetti, far morire Maggie anzichè Glenn sarebbe un plot twist più interessante, oltre che più utile.

Citazione
La "finta" morte di Glenn non è stata girata benissimo ed è molto forzata d'accordo, però non è poi così impossibile: quando cade i vaganti si buttano subito su Nicholas sopra di lui che già perde sangue per via dello sparo ed è quindi più "appetibile", poi con più lo mangiano e lo "aprono"  con più gli altri vaganti vanno su Nicholas dando così a Glenn quei pochi secondi per rifugiarsi sotto il cassonetto dove non può essere raggiunto dagli zombie (come avevamo visto altre volte con chi si rifugiava sotto le macchine).     
     

Quella scena contraddice diverse caratteristiche degli zombie che abbiamo imparato nel corso degli anni:
- gli zombie sono attratti dalla carne umana (viva, ovviamente), non dal sangue. Anche perchè, se fosse così, gli zombie si mangerebbero tra di loro, oltre al fatto che la testa di Glenn, tutta insanguinata, sarebbe ancora più appetitosa.
- proprio per questo, il gesto di Nicholas risulta ancora più stupido e insensato: lui decide di fare da esca, ma si butta sopra un corpo che, a sua volta, dovrebbe attirare altri walker, pensando di "annullarlo". E' come se, per evitare che dei cani mangino una bistecca, voi ci buttaste sopra un'altra bistecca  :doh:
- la posizione perpendicolare di Nicholas lascia il corpo di Glenn scoperto dalla vita in giù, eppure nessuno zombie gli morde le gambe.
- quando il corpo di Nicholas smette di essere appetibile, la presenza di Glenn sotto il cassonetto dovrebbe essere ancora più evidente per i walkers, ma invece dopo un po' decidono di disperdersi. Ricordiamoci che l'unico modo per non farsi notare dai walkers era quello di cospargersi o circondarsi di altra carne putrescente...e il corpo di Nicholas è morto solo da poche ore.

Anche la dispersione degli zombie è alquanto curiosa: in passato abbiamo visto che i walkers tendono ad aggregarsi e raggiungere i luoghi dove hanno sentito un rumore, anche se risalente a molti giorni prima.....invece qui sono bastate poche ore per vedere una massa di 100-200 zombie che inizia a disperdersi, nonostante poche ore prima ci sia stato il finimondo, tra urla e spari.  :suicidiosenzafronzoli:
« Ultima modifica: 26 November 2015, 21:09:42 da Abebe Bikila »

Ultras1929

  • Molly Hooper
  • Post: 462
    • Mostra profilo
Re: [Commenti] The Walking Dead 6x07 - Heads Up
« Risposta #185 il: 26 November 2015, 13:50:04 »
il comportamente dei walkers è incoerente.
nella prima stagione abbiamo visto vaganti brandire oggetti in mano, correre come in world war z e scavalcare recenzioni, addirittura la moglie di morgan che cerca di aprire la porta con il pomello.
poi sono diventantati più innocui con il passare delle stagioni.
Ho seguito/sto seguendo : Buffy,The walking dead, Game of Thrones, House of Cards, Black Sails,Lost,Breaking Bad, Angel, Banshee,The leftovers, O.C, Charmed,Black Mirror, Westworld,Fear the walking dead, Walker texas Ranger,House,Everwood,Tru Calling,The Pacific,Band of Brothers,Gomorra,Romanzo Criminale,1992,The young Pope,Narcos,La vita secondo Jim,True Detective,Vikings

Lud88

  • Richard Castle
  • Post: 3025
  • Sesso: Femmina
  • SottovalutatriceDelSenso
    • Mostra profilo
Re: [Commenti] The Walking Dead 6x07 - Heads Up
« Risposta #186 il: 26 November 2015, 14:20:22 »
Certo che la folla di walkers, improvvisamente diradatasi che si distrae per una lattina rotolante invece del fresco fresco Glenn, si commenta da sola.  :interello:  Meraviglioso invece il cassonetto corazzato che protegge Glenn da tutti i lati per ore  -.-'.
Speravo che finalmente in questa stagione avessero preso un po' di coraggio e invece nulla, la''razionalità'' che caratterizzava quell'universo post-apocalittico si è persa stagioni fa, come sottolinea spesso @skoll .
Glenn dimostra di non aver imparato nulla sull'affiancarsi pesi morti, cercando in tutti modi di trascinarsi Enid contro la sua volontà.
Ma vabbè, ormai l'andazzo filosofeggiante è quello.
Ora che sembrano essersi accorti del crollo, scapperanno o difenderanno Alexandria?

''Mi procurai anch'io, a suo tempo, un'infarinatura di psicoanalisi,
ma senza ricorrere a quei numi pensai presto, e ancora penso, che l'arte sia la forma di vita di chi veramente non vive:
un compenso, un surrogato.
Ciò peraltro non giustifica alcuna deliberata turris eburnea: il poeta non deve rinunziare alla vita.
E la vita che s'incarica di sfuggirgli.'' Eugenio Montale.

"Le ideologie ci separano, i sogni e le angosce ci riuniscono" Eugene Ionesco. 

marcodf

  • The Todd
  • Post: 101
  • Sesso: Maschio
  • wuof! wuof!
    • Mostra profilo
Re: [Commenti] The Walking Dead 6x07 - Heads Up
« Risposta #187 il: 26 November 2015, 15:00:37 »
Anche se sarà già capitato, voglio ricordare a tutti il perché Glenn può sopravvivere in qualsiasi circostanza
(clicca per mostrare/nascondere)
Nell'era pre walkers lui si è meritato l'immortalità per aver sopportato creature ben peggiori degli zombi!

Detto ciò, ci tengo a precisare che concordo con tutti quelli che lamentano un decadimento della qualità delle sceneggiature.
La trama principale ormai sembra inesistente, resta fermo il "dobbiamo sopravvivere ad ogni costo", ma il perché latita grandemente.

Dico questo perché ho letto in diversi commenti sostenere la teoria che in un mondo di fantasia, ogni regola può essere piegata più o meno alla bisogna... ma anche se così fosse mi sembra che un paio di regole imprescindibili ci siano:

1. se non sei uno zombi sei un essere umano.
2. se sei un essere umano puoi morire e trasformarti.

Su queste regole si può ben basare una narrazione che possa puntare a diversi aspetti interessanti, tralasciando addirittura la più ovvia e immediata di tutte: cosa faresti tu se ti trovassi in un mondo post-apocalittico?

Se ripensiamo alle vecchie stagioni possiamo vedere come i dilemmi morali, le scelte impossibili e la volontà di vivere fossero il motivo scatenante di molte situazioni raccontate, oggi a parte l'ormai abusata tensione dal rischio di morte imminente, di tutto questo c'è rimasto ben poco.

Guardando questo episodio lo si capisce molto bene.
Da un lato tutti i momenti più carichi sono stati legati al rischio imminente di una perdita (quella povera scarpa...  :cry:) o al verificarsi dell'incubo peggiore che angosciava l'intera Alexandria (maledetta torre anti-gravità).

Dall'altro dialogi tristi e angoscianti. Per chi vuole sentire tradotti in parole, tutti i possibili pensieri che dei personaggi quanto meno credibili possano avere a seguito di tutto ciò che hanno vissuto, il dialogo tra Morgan e Rick ne è un esempio lampante.
Ho provato a fare anche un esperimento, ascoltandolo facendo finta di non sapere nulla del maestro splinter e della capra...
Beh, quello che ho ottenuto è stato l'ipotizzare l'incontro di Morgan con una vera guida spirituale dei nostri tempi che alla sua affermazione "Clear! Clear! Clear!" gli ha risposto così
(clicca per mostrare/nascondere)

Il mio commento non vuole però essere una critica senza spiragli di luce, infatti a tutti coloro che lamentano comportamenti insensati da parte dei vari personaggi (me compreso), mi vien da dire che se stanno cercando un motivo per abbandonare la serie non devono aspettare i prossimi episodi e altre situazioni insensate.
(clicca per mostrare/nascondere)

Per questo io mi dichiaro contento di come vanno le cose in questa serie, gli concedo il beneficio di fare quel cacchio che vogliono e mi riservo la libertà di venir qui di tanto in tanto a parlarne come meglio mi pare... tanto quelli so personaggi di fantasia, puoi anche trattarli male che mica se la prendono!

 :ciao:





madagascar

  • Melinda May
  • Post: 540
  • Sesso: Maschio
    • Mostra profilo
Re: [Commenti] The Walking Dead 6x07 - Heads Up
« Risposta #188 il: 26 November 2015, 15:08:01 »
il comportamente dei walkers è incoerente.
nella prima stagione abbiamo visto vaganti brandire oggetti in mano, correre come in world war z e scavalcare recenzioni, addirittura la moglie di morgan che cerca di aprire la porta con il pomello.
poi sono diventantati più innocui con il passare delle stagioni.

Infatti, come gia' detto, gli autori non hanno mai definito in modo chiaro quali sono le regole che disciplinano il personaggio zombie in questo telefilm. Di conseguenza possono farli comportare come gli pare a seconda delle necessita'.

Ma l'incoerenza di fondo e' fastidiosa e personalmente mi fa ridere guardando lo show mentre dovrebbe essere una roba drammatica.

E' tutto incoerente a partire dalle piccole cose: come Rick che dice al ragazzo che non si puo' sparare per esercitarsi altrimenti il rumore attira gli erranti ed dopo pochi minuti lo vedi intento a tirare delle martellate rumorosissime per aggiustare le recinzioni...  :lol?:

ariannaa

  • Jerry Gergich
  • Post: 13
  • Sesso: Femmina
  • ha :) x
    • Mostra profilo
Re: [Commenti] The Walking Dead 6x07 - Heads Up
« Risposta #189 il: 26 November 2015, 15:13:44 »
Siccome Glenn e Maggie non si sono ancora nemmeno incrociati con lo sguardo, gli autori potrebbero voler fare come in una celebre scena di "Game of thrones", dove alcuni personaggi (di cui non dico il nome) sembravano prossimi al ricongiungimento, ma accade un disastro proprio quando sono a pochi metri uno dall'altro. Ora che Alexandria è prossima all'invasione degli zombie, potrebbe capitare che Glenn e Maggie riescano, sì, a rivedersi, ma durante la concitazione uno dei due si faccia stupidamente mordere da un walker o finisca nella traiettoria di un proiettile. Ma sarebbe tutta roba già vista, altro che colpo di scena.
Anche se, in effetti, far morire Maggie anzichè Glenn sarebbe un plot twist più interessante, oltre che più utile.
mi hai fatto ricordare (a malincuore) tutte le scene di game of thrones in cui TUTTI i personaggi si incrociano senza mai vedersi ahahhahahaha
ok scusatemi e fine OT  :ciao:

il comportamente dei walkers è incoerente.
nella prima stagione abbiamo visto vaganti brandire oggetti in mano, correre come in world war z e scavalcare recenzioni, addirittura la moglie di morgan che cerca di aprire la porta con il pomello.
poi sono diventantati più innocui con il passare delle stagioni.
da qualche parte ho letto una spiegazione a tutto ciò, una spiegazione che (vera o no) riesce almeno a farmi sorvolare su questo aspetto, e cioè: essendo degli zombie e quindi corpi in stato di decomposizione in costante avanzamento, quelli "freschi" erano ancora "intelligenti", mentre andando sempre più avanti ci troveremo davanti a zombie sempre più stupidi.
è una spiegazione che riesce a tranquillizzarmi per certi versi, anche se mi fa pensare che probabilmente per liberarsi definitivamente di questi cosi basterebbe aspettare qualche anno... ma comunque per ora mi va bene così.  :ciao:


non commento la puntata perché in 13 pagine avete tutti detto almeno una cosa che volevo dire io  :look:
« Ultima modifica: 26 November 2015, 15:19:08 da ariannaa »
"Oh, yeah, I'm over screwdrivers. These days I'm all about wearable technology.  :cool:"

frozen tundra

  • Clara Oswald
  • Post: 54
    • Mostra profilo
Re: [Commenti] The Walking Dead 6x07 - Heads Up
« Risposta #190 il: 26 November 2015, 15:26:34 »

Quella scena contraddice diverse caratteristiche degli zombie che abbiamo imparato nel corso degli anni:
- gli zombie sono attratti dalla carne umana (viva, ovviamente), non dal sangue. Anche perchè, se fosse così, gli zombie si mangerebbero tra di loro, oltre al fatto che la testa di Glenn, tutta insanguinata, sarebbe ancora più appetitosa.

Provo a fare l'avvocato del diavolo, così giusto per spirito sportivo

Sono attratti dalla carne umana ma ancora di più dal sangue umano, anzi dal sangue in generale (come tutte le belve peraltro): infatti ricordo Rick che per attirare un branco di zombie fuori dai cancelli della prigione in modo da distrarli da Carol che era in una situazione di pericolo lanciava dei maialini sgozzati. E il sangue sulla testa di Glenn era sì fresco ma non così fresco come quello che sgorgava da Nicholas sopra di lui.   

   
- proprio per questo, il gesto di Nicholas risulta ancora più stupido e insensato: lui decide di fare da esca, ma si butta sopra un corpo che, a sua volta, dovrebbe attirare altri walker, pensando di "annullarlo". E' come se, per evitare che dei cani mangino una bistecca, voi ci buttaste sopra un'altra bistecca  :doh:


Non credo proprio che Nicholas volesse fare da esca, era talmente andato fuori di melone che voleva spararsi e basta e poi la dinamica dello sparo lo ha portato su Glenn facendolo cadere. Anche perchè scusa, ma prima ti spari e dopo pensi di buttarti sopra un altro per proteggerlo?       

   
- la posizione perpendicolare di Nicholas lascia il corpo di Glenn scoperto dalla vita in giù, eppure nessuno zombie gli morde le gambe.
- quando il corpo di Nicholas smette di essere appetibile, la presenza di Glenn sotto il cassonetto dovrebbe essere ancora più evidente per i walkers, ma invece dopo un po' decidono di disperdersi. Ricordiamoci che l'unico modo per non farsi notare dai walkers era quello di cospargersi o circondarsi di altra carne putrescente...e il corpo di Nicholas è morto solo da poche ore.


Quando Glenn si nasconde sotto il cassonetto si vede chiaramente che uno zombie cerca di morderlo e lui lo accoltella alla testa, il corpo dello zombie rimane lì bloccando di fatto il passaggio ad altri zombi. Poi il cassonetto era attaccato alla rete e alla parete e anche di sbieco, per cui Glenn doveva in pratica difendere solo un lato o poco più, e può darsi che sia riuscito anche ad ucciderne altri che potevano provare a morderlo. Quando il corpo di Nicholas si raffredda il mucchietto di corpi zombie davanti al cassonetto (e che si vede bene quando Glenn esce da la sotto) fa da scudo all'odore di Glenn proprio come se si fosse cosparso di resti zombie 

   
Anche la dispersione degli zombie è alquanto curiosa: in passato abbiamo visto che i walkers tendono ad aggregarsi e raggiungere i luoghi dove hanno sentito un rumore, anche se risalente a molti giorni prima.....invece qui sono bastate poche ore per vedere una massa di 100-200 zombie che inizia a disperdersi, nonostante poche ore prima ci sia stato il finimondo, tra urla e spari.  :suicidiosenzafronzoli:


Gli zombie si sono dispersi perchè lì non c'era rimasto più nessuno tranne Glenn ben nascosto sotto il cassonetto e non c'erano altri rumori perchè erano già andati via tutti da lì, quindi gli zombie hanno a ricominciato a vagare come prima, magari persino attirati dal rumore del resto della mandria che si stava dirigendo ad Alexandria. E poi Glenn ha aspettato tutta la notte prima di uscire quindi c'è stato tranquillamente il tempo perchè la mandria si disperdesse naturalmente     

madagascar

  • Melinda May
  • Post: 540
  • Sesso: Maschio
    • Mostra profilo
Re: [Commenti] The Walking Dead 6x07 - Heads Up
« Risposta #191 il: 26 November 2015, 15:34:29 »
Il rischio zombie per loro diventa grave e impellente solo quando il tappo del camion nella cava salta e devono in tutta fretta orchestrare un piano per allontanarli.

No, no e' proprio il gruppo di Rick che porta sfiga: quando il tappo del camion salta (mi sembra di ricordare...) sono gia' tutti li' ad attuare il diabolico piano di Rick che era una mossa preventiva.

Inoltre se fossero usciti dalla cava per i fatti loro si sarebbero dispersi in tutte le direzioni e magari ad Alexandria ne sarebbe arrivato solo un piccolo gruppetto. E' l'idea di Rick che li raduna e li guida lungo la strada che provoca l'assedio della cittadina...  e poi insistono a fargli fare il leader! :XD:

Del resto il meccanismo e' sempre lo stesso: gli autori fanno fare cose stupide ai personaggi per cacciarli nei guai perche' altrimenti sarebbe molto piu' semplice sopravvivere nel mondo apocalittico immaginato dagli autori (dove tra l'altro c'e' sempre uno stack infinito di barattoli di alimenti e munizioni per le armi piu' svariate). Come Spencer che di punto in bianco senza dire nulla a nessuno si arrampica sulla cordicella per uscire dalla citta'. Ma che senso ha?!?!

Bisogna far avvenire l'assalto zombie in citta' come facciamo? Beh... facciamo crollare la torre che l'astuto maritino della sindachessa ha lasciato fuori dale mura... (fosse stata cento metri piu' in la' avrei potuto capire... ma e' a tre-quattro metri!!! Cos'e' aveva finito i pannelli?!) Ridicolo... e adesso vediamo nella prossima puntata: perche' se la torre cade e sfonda un pezzo delle paratie mica deve cadere tutto giu' come un domino facendo un passaggio enorme... ed in mezzo dovrebbero rimanere tutti i detriti... e gli zombie non si arrampicano... quindi in teoria dovrebbero entrarne pochi per volta in modo del tutto gestibile dai personaggi principali mentre gli altri si attrezzano per tamponare la falla. Questo realisticamente; ma sappiamo gia' che finira' in una mattanza di personaggi secondari e red shirts (spero tanto si magnino il prete!!  :gogo:) quindi prepariamoci all'ennesima boiata...

E Rick che dice "dovrei uscire e prendere  un'auto per condurli via..." chissa' che perfido e stupido piano sta elaborando, per lui, l'astuto sceneggiatore... per uscire basterebbe usare quel cunicolo che ci hanno gia' mostrato, magari cospargendosi di frattaglie di errante mentre contemporaneamente qualcuno fa rumore per far spostare gli erranti che pascolano nella zona. Ma sarebbe troppo congruente come ipotesi, vorra' dire che ci pensera' il redivivo Glenn oppure Baffoni e Sasha... ad allontanare l'orda. Comunque non prima che  la sindachessa si faccia mangiare insieme al figlio scemo in modo da consegnare tutto il potere nelle mani di Rick, del resto il testamento lo ha gia' consegnato sotto forma della mappa con buttate li' due scritte: "Qui un campo di grano, li' una rotonda, qua due panchine per nonna Carol che porta la figlia di Shane ai giardinetti"...  :huhu:


« Ultima modifica: 26 November 2015, 16:25:01 da madagascar »

Martell

  • The Todd
  • Post: 184
    • Mostra profilo
Re: [Commenti] The Walking Dead 6x07 - Heads Up
« Risposta #192 il: 26 November 2015, 16:32:48 »
Poi il cassonetto era attaccato alla rete e alla parete e anche di sbieco, per cui Glenn doveva in pratica difendere solo un lato o poco più, e può darsi che sia riuscito anche ad ucciderne altri che potevano provare a morderlo.

Intervengo solo per ribattere a questo punto perché nel corso della 6x03 fu un aspetto che mi mandò letteralmente pazzo. Come potete vedere nello screen allegato sembra che il cassonetto sia stato spostato dalla posizione iniziale vicino la rete. Proprio non capisco come.

Per quanto riguarda la dispersione degli zombi, a fatica sono riuscito a trovare una personale spiegazione. è vero che gli zombi seguono il rumore ma più volte è stato ribadito come gli zombi seguano soprattutto  gli altri zombi. Come si vede in questa puntata, verosimilmente, nonostante il baccano dei suoi compari poco più avanti, qualche zombi nelle retrovie, non trovando nulla da pappare "stufo" (o meglio, passato lo stimolo che lo aveva portato lì) è andato via e dietro di lui pian piano tutti gli altri. L'unico dubbio che mi resta è: perché allora gli zombi ad Alexandria non vanno via pur non trovando cibo? I rumori nella città? i rumori che loro stessi creano vicino la barricata? Oppure essendo quasi tutti in "prima linea" sono tutti "consci" dello stimolo che li ha portati lì?

Queste sono le mie idee ma visti i comportamenti sempre diversi che gli sceneggiatori danno ai morti vaganti non mi ci arrovello più di tanto il cervello. Come detto all'inizio ho postato solo per far notare un'altra cosa strana della sceneggiatura (il cassonetto spostato)

andrea500

  • Peggy Olson
  • Post: 1132
    • Mostra profilo
Re: [Commenti] The Walking Dead 6x07 - Heads Up
« Risposta #193 il: 26 November 2015, 17:07:10 »
Siccome Glenn e Maggie non si sono ancora nemmeno incrociati con lo sguardo, gli autori potrebbero voler fare come in una celebre scena di "Game of thrones", dove alcuni personaggi (di cui non dico il nome) sembravano prossimi al ricongiungimento, ma accade un disastro proprio quando sono a pochi metri uno dall'altro. Ora che Alexandria è prossima all'invasione degli zombie, potrebbe capitare che Glenn e Maggie riescano, sì, a rivedersi, ma durante la concitazione uno dei due si faccia stupidamente mordere da un walker o finisca nella traiettoria di un proiettile. Ma sarebbe tutta roba già vista, altro che colpo di scena.
Anche se, in effetti, far morire Maggie anzichè Glenn sarebbe un plot twist più interessante, oltre che più utile. 


di Martin, per fortuna per la sua str..... e lentezza o per fortuna per le ottime idee, ne esiste uno solo; sarò un romantico ma spero che si rincontrino  :hug:

Aenarion

  • Molly Hooper
  • Post: 410
  • Sesso: Maschio
    • Mostra profilo
Re: [Commenti] The Walking Dead 6x07 - Heads Up
« Risposta #194 il: 26 November 2015, 19:05:07 »

Del resto il meccanismo e' sempre lo stesso: gli autori fanno fare cose stupide ai personaggi per cacciarli nei guai perche' altrimenti sarebbe molto piu' semplice sopravvivere nel mondo apocalittico immaginato dagli autori (dove tra l'altro c'e' sempre uno stack infinito di barattoli di alimenti e munizioni per le armi piu' svariate). Come Spencer che di punto in bianco senza dire nulla a nessuno si arrampica sulla cordicella per uscire dalla citta'. Ma che senso ha?!?!

Il problema è proprio questo, se i nostri eroi diventano troppo bravi la minaccia zombie crolla definitivamente.
Voglio dire, quando è cominciata l'apocalisse si da per scontato e poi certificato in Fear of TWD che gli zombie hanno vinto perchè la società civile e militare, quindi il governo stesso era impreparato ad una simile eventualità e non ha avuto il tempo di arrangiare le adeguate contromisure che hanno portato ad una disfatta totale. Diciamo così perchè ancora oggi voglio fare finta che mezzi blindati pesanti e carri armati non esistono :P .
Adesso dopo sei stagioni lo zombie è un nemico conosciuto, sono palesi i suoi punti di forza e le sue debolezze un gruppo di sopravvissuti con l'esperienza che ha collezionato per l'appunto il gruppo di Rick, problemi alla cava superaffollata e gruppi di zombie nelle cittadine se li dovrebbe giostrare sul palmo della mano. Però e quì sta il problema, se così fosse, inventarsi storie per proseguire e mantenere gli spettatori incollati allo schermo non sarebbe difficile ma impossibile.
Quindi le minacce debbono alternarsi, prima gli zombie poi sopravvissuti, nuovamente gli zombie e poi i sopravvissuti senza creare mai un punto di stallo a costo di rendere la storia ripetitiva scatenando come effetto collaterale l'effetto calo d'interesse nello spettatore dovuto anche ad un senso inconscio di deja-vu. L'altro ieri il governatore, ieri Terminus, oggi i Werewolves e domani il tipo dagli stivali che ha amputato il braccio con un coltello. Purtroppo in questi casi non hanno il coraggio di prendere e concludere le storie come si dovrebbe.
Se qualcuno ha letto WWZ ed intendo proprio il libro non quel "film" con Pitt che in comune hanno solo il titolo, credo possa convenire con me che la storia o meglio le storie ivi narrate hanno una serie di fasi:
1) outbreak il mondo non è pronto e viene colto di sorpresa e devastato
2) i sopravvissuti post outbreak che cercano un modo di sopravvivere e di organizzarsi
3) una volta stabilita una sorta di normalità i sopravvissuti del governo in un modo o nell'altro riescono a riorganizzare risorse e territorio
4) si parte e si batte a tappeto tutto il territorio da ovest fino a est per ripulire quanto più possibile la minaccia, la riconquista
5) si convive con il virus cercando con l'esperienza di minimizzare i rischi in un nuova pseudo normalità
A TWD mancano tutti i punti che vanno dal 3 al 5 e rimanendo saldo al 2 punto senza voglia o desiderio di evolvere alla fine collasserà su se stesso, purtroppo :/
Mein Herz Brennt