Autore Topic: [Commenti] The Vampire Diaries 8x16 - I Was Feeling Epic - [Series Finale]  (Letto 9793 volte)

Refref1990

  • Jonah Ryan
  • Post: 353
  • Sesso: Maschio
    • Mostra profilo
    • T:TSCC
Ma solo io mi sono chiesto per quale motivo Damon non ha fermato Vicky quando stava per distruggere la città? Ho capito che ritornava in vita ogni 3 secondi, ma non aveva nessun potere speciale oltre a quello! Davvero non poteva portarsela da qualche parte o trattenerla con la forza? Poi per quale motivo Vicky doveva far suonare la campana ogni 5 minuti? Conoscendo Katherine, di certo non è tipo da sceneggiate, il suo scopo principale è sempre stato quello di sopravvivere a tutto e a tutti, quindi la vecchia se stessa avrebbe fatto suonare le campane per scatenare l'inferno sulla terra subito, senza dare il tempo a nessuno di organizzarsi. Dopo hanno cambiato idea e hanno usato l'hellfire per distruggere l'inferno, ma fino a quel momento non c'era veramente nessun motivo per non bloccare la Donovan. Senza contare che non ho capito come abbia fatto Elena ad uscire dallo stanzino, visto che era bloccata dentro dall'incantesimo di Kai, anche se non ho capito esattamente quando avrebbe fatto l'incantesimo, così come non capisco come Bonnie avrebbe convenientemente scoperto il modo per svegliare Elena proprio adesso. Sopratutto visto che Kai aveva detto chiaramente che non c'era alcuna scappatoia, visto che se avessero provato a svegliarla, entrambe sarebbero morte! Insomma visto l'importanza della cosa, suppongo che una spiegazione dovevano darcela no? Purtroppo non mi sono goduto la puntata, visto che c'erano tutte queste cose messe a caso, tanto per far finire la serie. Ormai non si sforzano neanche più!

bedtimedavide

  • Molly Hooper
  • Post: 573
  • Sesso: Maschio
    • Mostra profilo
Ma solo io mi sono chiesto per quale motivo Damon non ha fermato Vicky quando stava per distruggere la città? Ho capito che ritornava in vita ogni 3 secondi, ma non aveva nessun potere speciale oltre a quello! Davvero non poteva portarsela da qualche parte o trattenerla con la forza? Poi per quale motivo Vicky doveva far suonare la campana ogni 5 minuti? Conoscendo Katherine, di certo non è tipo da sceneggiate, il suo scopo principale è sempre stato quello di sopravvivere a tutto e a tutti, quindi la vecchia se stessa avrebbe fatto suonare le campane per scatenare l'inferno sulla terra subito, senza dare il tempo a nessuno di organizzarsi. Dopo hanno cambiato idea e hanno usato l'hellfire per distruggere l'inferno, ma fino a quel momento non c'era veramente nessun motivo per non bloccare la Donovan. Senza contare che non ho capito come abbia fatto Elena ad uscire dallo stanzino, visto che era bloccata dentro dall'incantesimo di Kai, anche se non ho capito esattamente quando avrebbe fatto l'incantesimo, così come non capisco come Bonnie avrebbe convenientemente scoperto il modo per svegliare Elena proprio adesso. Sopratutto visto che Kai aveva detto chiaramente che non c'era alcuna scappatoia, visto che se avessero provato a svegliarla, entrambe sarebbero morte! Insomma visto l'importanza della cosa, suppongo che una spiegazione dovevano darcela no? Purtroppo non mi sono goduto la puntata, visto che c'erano tutte queste cose messe a caso, tanto per far finire la serie. Ormai non si sforzano neanche più!

Ho notato anch'io (come tutti credo) queste cose messe a caso e ho cercato di darmi delle spiegazioni da solo, giusto perchè era l'ultimo episodio  :gogo:

- Vicky Donovan: io l'ho vista così, Damon, Stefan and co. in quel momento avevano un'altra priorità: Katherine, sapevano che Elena sarebbe stata nel suo mirino e quindi hanno preferito fiondarsi alla ricerca di Kat e in seguito a quella del corpo 'sparito' di Elena. Il compito di fermare Vicky era stato lasciato all'inutilie Matt Donovan, che, preferisce far evacuare la città e dare alla sorella finalmente la meritata pace, piuttosto che effettivamente fermarla come gli aveva chiesto di fare Damon. Ok, è una forzatura come interpretazione, ma è lunica possibile.

-Kai: Kai lo abbiamo lasciato rinchiuso nella cantina dei Salvatore se non ricordo male. Kat in questo episodio dice qualcosa a suo riguardo (anche se molto velocemente), ossia che ormai si trova lontano da loro e che si è occupato di rinchiudere Elena con la magia. Da qui ho quindi ricostruito questo: Kat ha liberato Kai, gli ha fatto fare l'incantesimo di 'blocco' sul corpo di Elena, e poi se l'è svignata (perciò dovrebbe essere ancora vivo e vegeto e a piede libero visto che Cade lo aveva definitivamente fatto uscire dall'inferno riammettendolo tra gli umani no?). Come abbiano fatto a far uscire Elena dalla stanza in cui l'aveva rinchiusa con la magia non è dato saperlo: opera di Bonnie nel momento in cui ha messo in atto la mega magia anti-inferno? Mistero della fede

-Bonnie: Lei ritrova la magia nell'episodio precedente, magia che pensava aver perso per sempre, ma grazie all'aiuto delle gemelline riesce 'non sappiamo come' a tornare supermagica, così magica da riuscire a distruggere l'inferno, sbloccare l e a risvegliare Elena. Per quest'ultimo incantesimo penso che molto sia dipeso anche dalle bambine di Caroline. Bonnie le ringrazia perchè grazie a loro è riuscita a ritrovare la magia, è come se durante l'incendio le gemelle le avessero lasciato un qualcosa di così forte da riuscire a spezzare anche l'incatesimo di Kai, il quale forse solo con l'aiuto di qualche altro membro della famiglia Gemini (appunto le bambine) avrebbe potuto spezzarsi.

Inoltre, per rispondere a chi ha pensato che Damon ed Elena siano morti poi 'giovani', non credo che questo sia esattamente esatto. Non sappiamo quando e come sono morti, sappiamo solo che hanno trovato anche loro la pace, il fatto che li abbiamo visti trovare questa pace non come due vecchi ottantenni è solo un modo stilistico, registico, di farceli vedere come siamo sempre stati abituati a vederli, e non come due vecchietti decrepiti che abbracciano un persempregiovane Stefan o Zia Jenna.

Trovo ovviamente le mie interpretazioni molto forzate, perchè effettivamente nulla viene spiegato su questi punti così espressamente. Ma vabbè, ormai è finita. A me alla fine è piaciuta, ha anche un pò emozionato, ma ovviamente la serie ha perso TROPPO nelle ultime stagioni, un peccato perchè le prime tre per me sono state davvero fighe ed innovative per il genere ''teen fantasy''.
« Ultima modifica: 12 March 2017, 02:38:38 da bedtimedavide »

gengy91

  • The Todd
  • Post: 130
  • Sesso: Femmina
    • Mostra profilo
Che poi cosa ci voleva a legare i capelli di Nina sotto la parrucca? Sbucavano in continuazione xD
Avete ragione ci sono tantissime cose buttare a caso, anche Stefan che da la cura a Damon dando per scontato che Bonnie ha rotto l'incantesimo, e se non lo facesse? Damon magari muore prima di Bonnie e non riuscirà mai a vedere Elena probabilmente.


damonsalvatore91

  • Sarah Manning
  • Post: 205
  • Sesso: Maschio
    • Mostra profilo
Sono passati 8 anni dalla prima volta che vidi TVD. Certo hanno avuto alti e bassi , e magari molte decisioni degli autori non le ho mai capite o accettate dopo le prime 2-3 stagioni che reputo le migliori, però mi dispiace dover dire addio a questa serie. Ti vorrò sempre bene TVD  :love: mi mancherai tu e tutta Mystic Falls!



Post unito: 12 March 2017, 03:12:10
Veramente brutta quella freddezza tra Nina e Ian nelle ultime scene..ho visto Juventini e Interisti molto più affettuosi fra loro..potevano fare uno sforzo per il finale però..
meglio i thelefim degli amici <3

arugami

  • Molly Hooper
  • Post: 595
  • Sesso: Femmina
    • Mostra profilo
TVD è stato il primo telefilm che ho iniziato a seguire dal pilot in lingua originale, è per lui che mi sono segnata qua su Itasa. Da quel momento mi si è aperto il mondo dei sottotitoli ed ormai da anni non vedo più uno show doppiato. Mi sono appassionata al mondo dei telefilm, ho migliorato tantissimo il mio inglese e ho passato con le mie coinquiline dell'università le serate più divertenti a vedere e commentare le avventure di Elena&CO...
Perciò oggi, con questo episodio, è finito qualcosa che mi legava a quel periodo della mia vita, a quella spensieratezza...e avrei voluto che fosse un bel finale, un finale epico.  Purtroppo non lo è stato per niente  :aka:
Mi ha lasciato dentro una tristezza che fatico a esprimere.
Che le premesse non fossero buone lo si era capito subito: Damon capisce che Vicky può risorgere di continuo e quindi se ne va che ha altro da fare...
(clicca per mostrare/nascondere)
Io stavo lì e pensavo "ma tagliarle la testa no?  -.-' o legarla in qualche modo e fuggire con quel dannato batacchio  :wall: non è difficile..."
Insomma, già da lì s'era capito che sarebbe stato tutto un nonsense  :suicidiosenzafronzoli:
Sono stata traumatizzata nella mia giovinezza da quel dannato Williamson e dal finale di Dawson's Creek perciò ero certa che ci avrebbe rifilato una morte importante; è nel suo stile  :birrraa: e puntuale è arrivata la morte di Stefan  :aka:
Non ho mai amato molto Stefan, in alcuni punti della storia l'ho trovato insopportabile, ma è sempre stato dilaniato fra le sue due nature: il ripper e il bisognoso di redenzione. Non ha mai avuto serenità, un minimo di pace, e proprio adesso che la sete di sangue non sarebbe più stata lì a tormentarlo, muore. In pratica è come se fosse morto senza aver vissuto...e così alla scena di Damon davanti la sua lapide, ho iniziato a piangere  :cry: Ho pianto per un personaggio che neanche credevo di amare molto ma ho trovato la sua storia così tragica, così ingiusta...
Bonnie termina il suo percorso ancora una volta come colei che toglie le castagne dal fuoco  :asd: ma il suo può essere considerato un happy ending?  :look: Come potrà vivere a pieno la vita se il fantasma del suo grande amore sarà sempre lì a ricordarle quello che ha perso? A me è sembrato tutto molto triste  :nu:
Damon...per un po' ho pensato davvero che fosse morto lui nell'incendio  :zizi: invece ha avuto il suo "lieto fine"; ovviamente non ha un gran senso che all'improvviso Bonnie risvegli Elena e dica "ci ho provato e ce l'ho fatta  :riot:"
(clicca per mostrare/nascondere)
ma dobbiamo prenderla per buona perchè Damon è umano ora e non sarebbe stato bello se Elena si fosse risvegliata anni dopo per trovare un Damon ottantenne col catetere  :interello:
Ma è davvero un lieto fine? Sorvolando sulla freddezza delle scene Delena (ormai non azzeccano manco più le labbra quando si baciano  :doh:) è proprio la faccenda della mortalità a non andarmi giù. Nel momento in cui Elena è tornata umana, questo finale era inevitabile...o così o la morte di uno dei due. Quello che mi sfugge è perchè uno debba rinunciare all'immortalità e all'eterna giovinezza solo per stare insieme...Le storie tra umano e vampiro sono destinate a finire perchè uno dei due è mortale e ad un certo punto invecchierà e morirà (se non muore prima della vecchiaia, tra l'altro...). Quindi che senso ha dire "se non torni umano, tra noi non può funzionare"?
 :eha: Lo ami di più se sai che può morire da un momento all'altro? Quanto devi essere egoista per chiedere alla persona che ami di rinunciare all'eternità? Sarà un caso che tutte le storie sui vampiri narrano il contrario? Insomma, avrete capito che non sono affatto una fan di questa storyline :nonono: Avrei voluto ricordarli come quando felice sotto la pioggia lei gli diceva "promettimi solo che sarà per sempre"  :cry: e tu spettatore puoi davvero sognare che sarà per sempre perchè sono immortali. Non è andata così, sappiamo che vivranno felicemente insieme e poi fine...sorry ma preferivo l'altra versione  :zizi:
La cosa peggiore però è stata la scelta di non farci vedere minimamente la loro vita insieme  :?$%&: ecco, questo non mi è andato giù! Bastava un minuto con un montaggio fatto bene, pochi flash significativi, tipo Damon che prende in braccio il loro primo figlio, loro con dei bambini attorno, loro anziani con i nipotini attorno...che ne so...bastava poco per dare un senso di completezza alla storia.
Invece così non sappiamo neanche se ne hanno avuti di figli (spero di si dato che tutta la questione ruotava principalmente attorno a questo  :lol?:). Ci sono rimasta male.
Bellissima invece la scena finale di Damon che abbraccia Stefan ma Stefan mi è parso solo e depresso anche "in paradiso"  :interello: :lol?: Esattamente poi cosa sia questa specie di paradiso, è meglio non chiederselo che qua tra dimensioni psichiche e gente andata in pace che ritorna da non si sa dove, si fa prima ad arrendersi  :resa:
Brutto che non ci abbiano fatto vedere neanche 10 secondi di Jeremy con Elena  :?$%&: però ci siamo dovuti sorbire la rimpatriata dei Donovan
(clicca per mostrare/nascondere)
E per finire la scena più fanservice di tutti: la lettera di Klaus  :interello:
Caroline e Stefan non mi dicevano niente insieme ma ho trovato proprio brutto che abbiano inserito un così esplicito riferimento al Klaroline quando stavo ancora piangendo la morte di Stefan  -.-' Il fatto che della coppia Klaus-Caroline non m'importi nulla, non aiuta  :doh:
Alaric non pervenuto, le gemelline creepy alla fine non sono servite a niente e Matt Donovan ce lo ritroveremo sindaco... :interello:
Casa Salvatore come "scuola di magia" invece ce la vedo bene  :XD:
Saluto così tutti questi personaggi che mi hanno accompagnata per 8 lunghi anni e un pezzettino-ino-ino del mio cuore a TVD lo lascio  :cry:
Sono certa che ogni volta che sentirò qualcuno dire "epic" il mio primo pensiero andrà sempre a loro  :asd: :cry:

salfazio

  • The Todd
  • Post: 124
    • Mostra profilo
Aggiungo ai nosense
Bastava pugnalare kat e lasciarla investire da sola nel corridoio dall'hellfire anziché restare con lei dopo averla pugnalata ugualmente....
È anche vero che da li a poco stef sarebbe morto cmq precocemente visto che ha dato la cura a damon ma potevano benissimo salvarsi entrambi pugnalando lei e gettandola nell'hellfire dallo stanzino accanto anziché fare la trasfusione mortale....
stef ha avuto la sua redenzione ma io la trovo forzata e come pretesto per il klaroline
Insomma dovevano chiudere la serie con qualcosa a detta loro di "epico" e in parte lo è stato
Addio tvd.
« Ultima modifica: 12 March 2017, 09:29:39 da salfazio »

borntorun7

  • Carrie Mathison
  • Post: 6945
  • Sesso: Femmina
  • Borntorun007, licenza di uccidere ovaie
    • Mostra profilo
-Kai: Kai lo abbiamo lasciato rinchiuso nella cantina dei Salvatore se non ricordo male. Kat in questo episodio dice qualcosa a suo riguardo (anche se molto velocemente), ossia che ormai si trova lontano da loro e che si è occupato di rinchiudere Elena con la magia. Da qui ho quindi ricostruito questo: Kat ha liberato Kai, gli ha fatto fare l'incantesimo di 'blocco' sul corpo di Elena, e poi se l'è svignata (perciò dovrebbe essere ancora vivo e vegeto e a piede libero visto che Cade lo aveva definitivamente fatto uscire dall'inferno riammettendolo tra gli umani no?). Come abbiano fatto a far uscire Elena dalla stanza in cui l'aveva rinchiusa con la magia non è dato saperlo: opera di Bonnie nel momento in cui ha messo in atto la mega magia anti-inferno? Mistero della fede

Ehm no, Kai è stato rinchiuso da Bonnie in quello speciale Other Side creato dalla congrega Gemini due episodi fa  :sooRy: Bonnie ha creato, con l'aiuto delle gemelline, il dispositivo per farlo e l'ha intrappolato in un locale col karaoke. Lui era pure incatenato alla sedia e partiva sempre una canzone che odiava a ripetizione.
Lui ha dato l'incantesimo per bloccare il corpo di Elena a Katherine prima che succedesse tutto questo, ovvero in un periodo compreso tra l'arrivo di Kai all'Inferno e la sua reclusione forzata grazie a Bonnie.

Bonnie in seguito sarà riuscita a liberare Elena da quella stanza e farla risvegliare semplicemente col potere della suprema botta di culo e della sua magia dura a morire  :asd:


Rubies flew like drops of blood from the chest of a dying prince, and he sank to his knees in the water and with his last breath murmured a woman’s name.

miriam83_

  • Sarah Manning
  • Post: 292
  • Sesso: Femmina
    • Mostra profilo
Aggiungo ai nonsense...
Stefan da la cura a Damon e lo rende mortale, ma lui mica sa che Elena si sarebbe svegliata...
Nessuno poteva sapere che Bonnie, viva e vegeta, sarebbe riuscita a spezzare l'incantesimo e a farla risvegliare, pertanto ha rischiato di trasformare Damon in umano e farlo vivere ed invecchiare con elena ancora bella e addormentata.

Delusissima dal Delena, di una freddezza assurda! Zero emozioni tra i due, zero proprio e onestamente dopo anni di elena dormiente mi aspettavo molto di più dal loro incontro! Ho trovato ben più emozionante l'incontro tra Bonnie ed Elena!
"He got under my skin and no matter what I do, I can't shake him."

MrsHaleyJames

  • Visitatore
Comunque, non so se avete letto, ma io avrei preferito il finale alternativo pensato durante la season2, non so se avete letto l'intervista alla Plec su EW, ma sarebbe stato migliore per me  :zizi:

charles kane

  • Molly Hooper
  • Post: 472
    • Mostra profilo
Stehan,matt e alaric credo che siano i 3 personaggi più sfigati mai concepiti in tutta la storia della tv,poracci gli voglio bene dai.Matt poi..ma perchè lo odiate tutti :XD: ok è inutile ma a me fa davvero pietà,è il compagno di classe imbranato a cui non parla nessuno perchè emana sfiga solo a guardarlo.Ho deciso che è iol mio personaggio preferito :zizi: tanto fa tutto schifo in sta serie ,perchè no .Team donovan a vita.Pure stephan non scherza ,specie considerando che nasceva come il fighissimo protagonista maschile :asd:[SPOILERprima gli soffiano la bellona protagonista,lo retrocedono a spalla dandogli l amica come contentino e poi lo uccidono per far bombare a klaus pure il suo ripiego :asd:]

Mask5

  • Jerry Gergich
  • Post: 16
    • Mostra profilo
Ok, compulsion a parte, veniamo a un commento più ponderato.

Sì, ecco, come "scontro finale" è stato una vera e propria fetecchia, strutturata malissimo, senza senso, incoerente, totalmente messo per tenere in ansia i fan, quanto meno i sempliciotti insomma.
Se tu prendi Vicki, Katherine e mamma Donovan che, in fin dei conti, per quanto loop-zombie, sono comunque umane, le chiudi in una cripta e la fai sigillare magicamente, poi distruggi/disperdi uno dei componenti della campana, hai risolto il problema. O quanto meno presto tempo. Sarebbe stato fantastico, peraltro: una delle cose più belle (secondo me) della prima stagione, era proprio tutta la dinamica della cripita sigillata, rinchiudere di nuovo Katherine in modo che non possa invecchiare/morire ma nemmeno scappare, sarebbe stato (mò ci vuole) epico.
Invece hanno dovuto complicare il tutto fino a farci scappare il morto... no, no proprio.

Il problema principale è che dalla quinta stagione non sanno dove vogliono andare a parare, le trame orizzontali che vanno a zig zag, fino a quest'ultima stagione in cui i villain non avevano alcun senso e sono stati fatti fuori con una semplicità disarmante (quando invece, almeno per le sirene, potevano essere virtualmente invincibili e magari se avessero messo solo loro invece che Cade potevano fare il tutto molto meglio ed arrivare a uno scontro finale davvero meritevole).
Ma insomma, coi se e coi ma non si fa la storia e il senso questa serie l'ha perso anni fa.

Io sono uno di quelli che ha continuato a guardarla diciamo come "palliativo" ma che, dalla seconda/terza stagione in poi, ha sempre sperato che Klaus si spaccasse le palle, uccidesse tutti e lasciasse Mystic Falls in mano al matriarcato (Bonnie/Caroline/Elena).
Infatti non a caso seguo con molto più piacere The Originals (che pure lì, insomma, trovano sempre il modo di imputtanare un po' tutto sprecando trame interessanti nel giro di pochi episodi, ma ancora non hanno raggiunto l'insensatezza della loro serie madre).

Sono, comunque e in fin dei conti, uno di quelli che l'ha seguita fino alla fine, nonostante tutto, nonostante le critiche, le risata e le cadute di braccia, quindi un po' mi mancherà.
Quando sarò un po' meno nervoso, mi riguarderò a cuor leggero le prime due stagioni e poi basta.

E comunque... io Caroline a New Orleans ce la vorrei. O meglio, ce l'avrei voluta se non avessero fatto due stagioni in cui lei e Stefan si giurano e spergiurano amore, con questo sviluppo degli eventi sarebbe davvero un disagio vederla che flirta con Klaus, però in origine ce l'avrei voluta, speravo tanto che mollasse una serie e si tarsferisse nell'altra, in barba a Cami che mi ha sempre fatto un po' gonfiare la vena sul collo. Ma questa è una storia da approfondire altrove...

bedtimedavide

  • Molly Hooper
  • Post: 573
  • Sesso: Maschio
    • Mostra profilo
Ehm no, Kai è stato rinchiuso da Bonnie in quello speciale Other Side creato dalla congrega Gemini due episodi fa  :sooRy: Bonnie ha creato, con l'aiuto delle gemelline, il dispositivo per farlo e l'ha intrappolato in un locale col karaoke. Lui era pure incatenato alla sedia e partiva sempre una canzone che odiava a ripetizione.
Lui ha dato l'incantesimo per bloccare il corpo di Elena a Katherine prima che succedesse tutto questo, ovvero in un periodo compreso tra l'arrivo di Kai all'Inferno e la sua reclusione forzata grazie a Bonnie.

Bonnie in seguito sarà riuscita a liberare Elena da quella stanza e farla risvegliare semplicemente col potere della suprema botta di culo e della sua magia dura a morire  :asd:

Vero!!! Cavolo, succedono così tante cose assurde in sti episodi che mi ero completamente dimenticato sto passaggio   :lol?: :lol?: :lol?: :lol?: :lol?:

Misswho

  • Richard Castle
  • Post: 3047
    • Mostra profilo
Avete già detto tutto voi, ma ci tengo a dire pure la mia. Finale molto deludente e scontatissimo, nessuna sorpresa. Il sacrificio di Stefan era ormai nell'aria da un po', tutti quei discorsi sulla redenzione dovevano portare a questo, evidentemente. Damon umano pure, non poteva andare diversamente. Ma la cosa più deludente sono stati i Delena...che cosa ho visto? Una schifezza! L'evento che doveva essere il culmine di tutta questa serie è stato liquidato con un bacetto stitico e 30 secondi di scena, peraltro guastati dal fatto che comunque Damon era in lutto per Stefan. Due anni di lontananza dal set hanno fatto malissimo alla Dobrev, che ha perso decisamente smalto nella recitazione, portando sullo schermo una Katherine che è solo l'ombra di ciò che era un tempo ed un'Elena che beh, nei 30 secondi in cui c'è stata ha trasmesso davvero poco. La freddezza fra Ian e Nina era evidente e purtroppo non sono riusciti a riportare sullo schermo nemmeno una finta magia. Bonnie ci rimette capra e cavoli, come al solito. Beh almeno sappiamo che è di nuovo una strega, yay. L'unica vampira rimasta è ormai Caroline. Poi c'è il festival degli spiriti e vabbè, questo ci poteva stare. Ma tutto troppo frettoloso e buttato lì a casaccio. Ci voleva almeno un finale di due episodi secondo me. Così si resta davvero con l'amaro in bocca, e dispiace, per una serie che almeno fino ad un certo punto ha saputo intrattenere veramente bene.
Che cosa salvo di questo finale? La lettera di Klaus che fa sperare in un coinvolgimento di Caroline in TO. Però se devo dirla tutta essendo stato il personaggio che meno mi è piaciuto in tutti questi anni, era proprio l'unica di cui potevo fare a meno...dovendo scegliere io avrei portato in TO Bonnie, Katherine/Elena e Damon.
Non sono mancati i momenti emozionanti, ma sono arrivati da fonti inaspettate.
Comunque sia, nonostante tutto a me dispiace che sia finita...ma forse mi dispiace di più che non sia finita quando avevano finito le idee, dandole una conclusione spettacolare e dignitosa. Così verrà ricordata come una serie davvero mediocre.

Cosa prevedeva questo finale alternativo?

MrsHaleyJames

  • Visitatore
Ragazzi, guardate che TO l'hanno già finito di girare, e credo che al limite Caroline potrebbe essere in un paio di episodi alla fine della stagione, non di più perché Candice è stata impegnata sul set di TVD. Oltretutto JoMo è stato castato per una serie Marvel, quindi credo sarà anche l'ultima di TO, e questo esclude una quinta stagione Klaroline.

Ma poi, onestamente, volete davvero tutti questi cazzoni in The Originals a togliere spazio a dei bei personaggi? Per me rovinerebbero solamente una gran bella serie. Uno o due crossover ci stanno, ma di più no.

Daniella

  • Abed Nadir
  • Post: 1725
  • Sesso: Femmina
  • #maiunagioia
    • Mostra profilo
 :eha:

(clicca per mostrare/nascondere)