Sondaggio

Che voto date alla puntata???

1
2
3
4
5
6
7
8
9
10

Autore Topic: [Commenti] The Vampire Diaries 6x22 - I'm Thinking Of You All The While - season  (Letto 30771 volte)

miriam83_

  • Sarah Manning
  • Post: 292
  • Sesso: Femmina
    • Mostra profilo
Anche io sono del parere che agli autori importi decisamente poco della vita personale degli attori. Due stagioni abbondanti le hanno girate pur essendosi mollati, per cui mi pare che entrambi abbiano assunto un comportamento più che professionale (almeno nelle apparenze, poi magari dentro qualcuno ha rosicato, chissà...  :XD:)

Se poi l'abbandono di nina sia legato ANCHE a questo motivo non credo lo sapremo mai. Io credo di si, perchè sarebbe strano se fosse altrimenti. Ha rispettato le scadenze del contratto e appena ha potuto se l'è filata.

Mi spiace solo che abbiano dovuto forzare la mano alla dipartita di Elena...  :nu: Me triste... :nu:
"He got under my skin and no matter what I do, I can't shake him."

ars1234

  • Jonah Ryan
  • Post: 315
    • Mostra profilo
scusate ma solo io ho trovato completamente nonsense la scena di matt sceriffo?

 :doh: :doh: :doh: e di damon nuovo supereroe di quartiere?  :nu:

se la settima stagione sarà così.. mi sa che abbandono dopo la premiere :nu:
- Save The Tub -

- Save Kyle XY  -

miriam83_

  • Sarah Manning
  • Post: 292
  • Sesso: Femmina
    • Mostra profilo
scusate ma solo io ho trovato completamente nonsense la scena di matt sceriffo?

 :doh: :doh: :doh: e di damon nuovo supereroe di quartiere?  :nu:

se la settima stagione sarà così.. mi sa che abbandono dopo la premiere :nu:

Si appunto... Matt-io-odio-tutti-i-vampiri-brutti-cattivi sceriffo... stiamo proprio in una botte di ferro...  :doh:
"He got under my skin and no matter what I do, I can't shake him."

snoopyna

  • Rory Gilmore
  • Post: 714
  • Sesso: Femmina
  • Cumberbitch!
    • Mostra profilo
personalmente Elena non mi è mai piaciuta e ormai trovavo TVD troppo incentrato sulla love story quindi sinceramente la sua dipartita da un lato può farmi piacere perchè rimette al centro della storia i due fratelli Salvatore, dall'altro sinceramente non vedo spunti interessanti per una settima stagione (l'ultima?! Spero). :zizi:

Mi dispiace tantissimo per Kai che trovavo davvero un cattivo interessante, mentre della morte di Liv e di Jo mi è fregato meno di zero...certo che culo Alaric con le fidanzate/mogli eh?!  -.-'

Detto ciò, il fatto che inutil-Matt sarà ancora presente e pare pure in divisa è un grosso disincentivo a proseguire questa serie...
ok...vedo troppi telefilm!

*I'm sherlocked!*

zecygnus

  • Clara Oswald
  • Post: 57
  • Sesso: Maschio
    • Mostra profilo
questa serie ha sconfinato nell'assurdo già da molto tempo ....
Un'intera stagione a costruire il personaggio cattivo di Kai e poi, quando è al massimo dei suoi poteri, Damon lo fa fuori come se fosse l'ultimo dei fessi ....
Alle nozze curano tutti col sangue di vampiro ma la sposa non se la fila nessuno ...  :gogo:
Si potrebbe andare avanti all'infinito.....

poi non c'è più Elena ... che era il motivo principale per cui guardavo la serie ...  :T_T:
Serie Preferite:
Sons of Anarchy - Breaking Bad - The Big Bang Theory - Weeds - House of Cards - Dexter - Mad Men - Spartacus - The Walking Dead - Boardwalk Empire - Dr.House - Homeland - Heel on Wheels - Vikings - Mr.Robot

l.pallad

  • Peggy Olson
  • Post: 1293
  • Sesso: Maschio
    • Mostra profilo
Personalmente ritengo che quello che è successo ad Elena è colpa dei protagonisti. Perché sono stati loro con le loro scelte egoistiche e personali che hanno compiuto per tutta la stagione che alla fine hanno portato al risultato che Elena è bloccata in un sonno finché Bonnie non muore. è la punizione che gli ha inflitto il Karma per aver messo i loro sentimenti personali dinnanzi al bene comune.

shinkachidori

  • Visitatore
Personalmente ritengo che quello che è successo ad Elena è colpa dei protagonisti. Perché sono stati loro con le loro scelte egoistiche e personali che hanno compiuto per tutta la stagione che alla fine hanno portato al risultato che Elena è bloccata in un sonno finché Bonnie non muore. è la punizione che gli ha inflitto il Karma per aver messo i loro sentimenti personali dinnanzi al bene comune.
Colpa di Elena e basta, non si fosse fatta soggiogare da Alaric era a posto.

l.pallad

  • Peggy Olson
  • Post: 1293
  • Sesso: Maschio
    • Mostra profilo
Colpa di Elena e basta, non si fosse fatta soggiogare da Alaric era a posto.

Elena è sicuramente stata una codarda a farsi soggiogare. In realtà penso che tutti i personaggi di questa serie non abbiano veramente spina dorsale. Non sanno affrontare i loro problemi e ricorrono sempre al vampirismo, al soggiogamento, alla magia in generale, e allo spegnimento dell'umanità per scappare.
(clicca per mostrare/nascondere)

Comunque no. è colpa di tutti.

è colpa di Liv e Luke che non si sono voluti fondere insieme (e c'è stato un momento in cui avrebbero aiutato Kai a fondersi con Jo) mettendo i loro sentimenti personali dinnanzi al bene della congrega. Ed infatti si può dire che il loro amore fraterno non ha causato solo la loro morte, ma anche quella di tutta la loro famiglia. Sono morti tutti perché non hanno avuto il coraggio di fare quello che andava fatto.

è Colpa di Caroline perché se non avesse dato impulsivamente il sangue di vampiro a sua madre (senza prima aspettare per vedere se c'erano o no altri effetti collaterali nei confronti di quel tipo a cui lo aveva dato) non avrebbero dovuto risvegliare Kai per fargli assorbire la magia (e quindi avrebbero potuto farlo in seguito e si sarebbe quindi fuso con Jo quando sarebbe stato abbastanza debole per batterla). E così non sarebbe stato Luke a fondersi con Kai causandogli quel malore che ha fatto si che Bonnie trovasse la dimensione dove si trovavano Lily e gli eretici, ed allo stesso tempo Jo non avrebbe dovuto dargli la sua magia donandogli una forza che non avrebbe mai avuto se si fosse fusa direttamente con lei (Luke lo ha fatto per salvare sia Liv che Jo, ma alla fine non ha salvato nessuno). Ed è stata sempre colpa di Caroline perché spegnendo la sua umanità non avrebbe poi costretto Stefan a spegnerla. E quindi non sarebbero dovuti andare in quel mondo a cercare Lily. E no

Ed è sempre stata colpa di Bonnie perché se lei non avesse lasciato Kai in quel mondo lui non avrebbe mai incontrato gli eretici scoprendo che poteva diventare un vampiro senza perdere la sua magia, e quindi non avrebbe potuto fare quella trovata di suicidarsi trasformandosi in un vampiro sciamano uccidendo tutta la congrega gemini. E ricordiamo che Kai ha fatto quello che ha fatto ad Elena unicamente per vendicarsi di quello che Bonnie ha fatto a lui. E quindi si potrebbe dire Elena ha fatto quella fine a causa del fatto che Bonnie si è lasciata guidare dalla rabbia e dall'odio (ha fatto quella cattiva azione nei confronti di Kai, e la morte di Jo, il bambino che portava in grembo, di Liv, il fatto che Tyler sia tornato un lupo mannaro, sono tutte le conseguenze scaturite dal suo gesto).

Quindi tutti quanti loro hanno eccome la loro parte di responsabilità, da quello che hai visto.
« Ultima modifica: 9 September 2015, 13:48:30 da l.pallad »

shinkachidori

  • Visitatore
Elena è sicuramente stata una codarda a farsi soggiogare. In realtà penso che tutti i personaggi di questa serie non abbiano veramente spina dorsale. Non sanno affrontare i loro problemi e ricorrono sempre al vampirismo, al soggiogamento, alla magia in generale, e allo spegnimento dell'umanità per scappare.
(clicca per mostrare/nascondere)

Comunque no. è colpa di tutti.

è colpa di Liv e Luke che non si sono voluti fondere insieme (e c'è stato un momento in cui avrebbero aiutato Kai a fondersi con Jo) mettendo i loro sentimenti personali dinnanzi al bene della congrega. Ed infatti si può dire che il loro amore fraterno non ha causato solo la loro morte, ma anche quella di tutta la loro famiglia. Sono morti tutti perché non hanno avuto il coraggio di fare quello che andava fatto.

è Colpa di Caroline perché se non avesse dato impulsivamente il sangue di vampiro a sua madre (senza prima aspettare per vedere se c'erano o no altri effetti collaterali nei confronti di quel tipo a cui lo aveva dato) non avrebbero dovuto risvegliare Kai per fargli assorbire la magia (e quindi avrebbero potuto farlo in seguito e si sarebbe quindi fuso con Jo quando sarebbe stato abbastanza debole per batterla). E così non sarebbe stato Luke a fondersi con Kai causandogli quel malore che ha fatto si che Bonnie trovasse la dimensione dove si trovavano Lily e gli eretici, ed allo stesso tempo Jo non avrebbe dovuto dargli la sua magia donandogli una forza che non avrebbe mai avuto se si fosse fusa direttamente con lei (Luke lo ha fatto per salvare sia Liv che Jo, ma alla fine non ha salvato nessuno). Ed è stata sempre colpa di Caroline perché spegnendo la sua umanità non avrebbe poi costretto Stefan a spegnerla. E quindi non sarebbero dovuti andare in quel mondo a cercare Lily. E no

Ed è sempre stata colpa di Bonnie perché se lei non avesse lasciato Kai in quel mondo lui non avrebbe mai incontrato gli eretici, e quindi non avrebbe potuto fare quella trovata di suicidarsi trasformandosi in un vampiro sciamano uccidendo tutta la congrega gemini. E ricordiamo che Kai ha fatto quello che ha fatto ad Elena unicamente per vendicarsi di quello che Bonnie ha fatto a lui. E quindi si potrebbe dire Elena ha fatto quella fine a causa del fatto che Bonnie si è lasciata guidare dalla rabbia e dall'odio (ha fatto quella cattiva azione nei confronti di Kai, e la morte di Jo, il bambino che portava in grembo, di Liv, il fatto che Tyler sia tornato un lupo mannaro, sono tutte le conseguenze scaturite dal suo gesto).

Quindi tutti quanti loro hanno eccome la loro parte di responsabilità, da quello che hai visto.
Se Elena non si fosse mai fatta cancellare i ricordi non avrebbe mai preso la cura. L'innesco di tutto è stato lei che si fa soggiogare e anche la conclusione di lei che torna umana. Un cerchio che è iniziato e si è chiuso con questo.

l.pallad

  • Peggy Olson
  • Post: 1293
  • Sesso: Maschio
    • Mostra profilo
Se Elena non si fosse mai fatta cancellare i ricordi non avrebbe mai preso la cura. L'innesco di tutto è stato lei che si fa soggiogare e anche la conclusione di lei che torna umana. Un cerchio che è iniziato e si è chiuso con questo.

Beh, allora si. Possiamo dire che è ANCHE colpa di Elena stessa per quello che è successo (diciamo che ha pagato per la sua codardia). Aggiungiamo pure lei alla lista. Però appunto non si sarebbe ritrovata in quella situazione se non fossero successe anche quelle cose che ho detto io (perché appunto, come avrebbe potuto finire in quella situazione se Liv E Luke si fossero fusi, o se Jo avesse potuto fondersi con Kai vincendo, o se invece Bonnie non avesse lasciato Kai in quel mondo?). 
« Ultima modifica: 21 June 2015, 17:58:16 da l.pallad »

BrendaWalsh

  • *
  • Post: 697
  • Sesso: Femmina
  • Namaste, bitches
    • Mostra profilo
  • Traduzioni: 90
Onestamente non ho mai sopportato Elena come personaggio (e non mi piace nemmeno Nina Dobrev, infatti non credo che avrà molto futuro fuori dalla serie), però questa serie era incentrata sul 'triangolo' Demon-Elena-Stefan e credo che con la dipartita di Elena l'intera serie non abbia più senso.

Detto questo, le ultime due stagioni sono state non-sense, secondo me. Premetto che adoro Caroline e Stefan come personaggi, ma non insieme. La loro love story è forzatissima. Lei che si scopre di punto in bianco innamorata di lui; lui che, sempre di punto in bianco, sembra non possa più vivere senza di lei...ma seiously?! Le uniche scene insieme che ho adorato sono state quando avevano spento la loro umanità. La loro storyline doveva rimanere incentrata sulla loro forte amicizia. Caroline doveva essere la nuova Lexie.
Caroline l'ho sempre preferita con Klaus. Mi piaceva il triangolo Tyler-Caroline-Klaus, aveva molto più senso e i personaggi erano molto più tridimensionali e meno scontati. Tyler è stato trattato veramente male dagli autori. Si lascia con Caroline, così. Inizia la storia co' sta Liv (che poi, ma chi è? Personaggio orrendo! Inutile all'interno della storia e zero chimica tra i due), senza senso. Non si capisce più in che direzione va la sua storyline, appare in una puntata e scompare per altre 50, boh. Poi cavolo, è stato una vita con Caroline, nei momenti salienti di lei nemmeno una preoccupazione, una vicinanza, un sentimenti di forte amicizia. Si sono lasciati e non li hanno fatti più dialogare insieme. Capisco l'attrito iniziale, ma poi comunque erano tornati amici. Fateli interagire un po' di più, caspiterina!
Alla Plec poi non perdonerò mai il fatto di aver fatto uscire Klaus (e tutta la sua famiglia) dalla serie (insieme a Katherine Pierce l'unico VERO villain) per creare quella stronzata di The Originals.

Bonnie nemmeno la commento perché come personaggio non mi è mai piaciuto e poi questo risvolto dell'amicizia con Demon è del tutto fuori luogo. Spero che non creino una storia d'amore tra loro perché altrimenti saremo all'apoteosi del trash che nemmeno 90210!

Secondo me la serie è arrivata al capolinea.
Captain Cold is my hero ❄️



Traduco: Criminal Minds, Timeless, Nashville
Ho tradotto: Dark Angel, The Get Down, Empire, Teen Wolf

Byakuran

  • Visitatore
Non ci credo, questa morte mi ha fatto soffrire davvero troppo, e ammetto che, dopo la dipartita del mio personaggio preferito, non riuscirò a vedere TVD come facevo prima, con la stessa passione.

Ovviamente non parlo di quel peso morto di Elena ma del mitico e inimitabile Kai, un pazzo scatenato, disturbatissimo ma intelligente, sadico ma simpatico, potente ma vulnerabile, e talmente figo da non farmi rimpiangere Klaus  :nerdsaw:
E l'hanno fatto fuori cosi, per lasciare spazio a quella macchietta di mamma Salvatore, che riesco a digerire solo perchè avevo apprezzato l'attrice nei panni di Rene Walker (24).

Per il resto niente da dire, ho sempre trovato il Delena deleterio per Damon (il mio personaggio preferito, tra i "buoni") quindi au revoir Elena!
Sempre più deluso da Stefan però, che oramai parla con Elena come se stesse parlando con Lexie, dimenticandosi che questa serie tv è iniziata perchè lui doveva amarla per forza, senza pensare a tutta la storia dei doppleganger e dell'universo che li avvicinava, e al rosicaggio estremo per la sua scopata con Damon, tutto sparito.

Stefan è forse la mia più grande delusione, partito maluccio ma si era ripreso alla grande, avevo trovato il suo passato più affascinante anche di quello di Damon, e mi piaceva come personaggio, ma da quando è stato scaricato da Elena i suoi momenti migliori sono stati quando Sylas si fingeva lui  :lol?: e la sua storia con Caroline è piattissima (ma immagino che per una ragazza passare da Klaus a Stefan non sia facile  :distratto:).



Vengo da una full immersion dove mi son visto tutto tvd dalla prima puntata, devo dire che è stata una bella esperienza.
La prima stagione mi ha convinto, anche perchè il romance era gestito bene, la seconda mi ha conquistato, grazie agli Originali, personaggi immensi (Klaus, Ejia e Rebecca tra tutti), idem per la terza, con l'arrivo di Maicol.
In più c'era Katherine, un personaggio troppo divertente che è stata a lungo la mia preferita.
Dalla terza in poi sembra che abbiano perso la bussola.

Il Delena, tanto voluto dai fan, per me è stato gestito davvero di merda...:
-Ha avuto pochissimo spazio, non dico come tempo perchè passato un'estate insieme, ma come puntate, insomma con lo Stelena stavano sempre insieme, invece qui c'era sempre qualcosa che bloccava tutto, e di puntate Delena centriche ce ne sono state davvero poche
-Hanno trovato mille scuse per farlo avverare, Elena che da umana sceglieva Stefan, e per scegliere Damon deve diventare vampiro, come se non bastasse ci ficcano dentro pure la storia dell'asservimento
-Damon che fa cazzate, da di matto stacca il collo a Aaron e rapisce e quasi uccide Jeremy, perchè...a perchè Elena non lo voleva.

Mi chiedo, c'era davvero bisogno di far apparire Damon cosi debole? Davvero bisognava dare cosi tante giusitificazioni? Non potevano semplicemente amarsi? Mi piacevano i discorsi "mi rendi un uomo migliore" e "non mi sento in colpa per amarti", davvero bisognava inserire quel triste siparietto dell'asservimento?


Katherine, mi viene da piangere, da pazza sociopatica egoista e che sa divertirsi diventa una teenager arrapata, che vive solo per il suo Stefan, che nei 500 anni passati non si era cagata di striscio, va bene...almeno la scena d'addio con Nadia è stata ben fatta.

Sylas, lo stregone supermegapotentissimo un fuoco di paglia.

Tyler Matt e Jeremy che insomma, nemmeno meritano un commento.

In definitiva mi spiace per una serie tv che, fino a metà della terza stagione, per me era un prodotto davvero ottimo, forse addirittura allo stesso livello di Buffy, ma poi è scaduto, restando carino, ma nulla di piu.

Non so se vedrò anche la 7.


shinkachidori

  • Visitatore
La prima stagione mi ha convinto, anche perchè il romance era gestito bene, la seconda mi ha conquistato, grazie agli Originali, personaggi immensi (Klaus, Ejia e Rebecca tra tutti), idem per la terza, con l'arrivo di Maicol.
Si scrivono Klaus, Elijah, Rebekah e Mikael. :rofl:
Ti consiglio di guardarti The Originals comunque, altro livello.

lolita_92

  • Homer Simpson
  • Post: 47
  • Sesso: Femmina
    • Mostra profilo
Boh, a me come finale non è dispiaciuto molto. Sinceramente sono stati uccisi più personaggi a causa di Elena che di altri motivi paranormali in questa serie.  :interello: e poi mi chiedono perché preferisco Buffy a TVD... :asd:
A parer mio questa serie è molto basata su quello che vogliono i fan, più che alla storyline. :look: Vabbeh, Ian è uno dei motivi per continuarla a seguire comunque. :asd: Sono curiosa di vedere come andrà la prossima stagione. L'attesa è quella cosa che mi spaventa di più.  :paura: