Autore Topic: Series Finale, come lo spiegate?  (Letto 40443 volte)

bianconerolost

  • Peggy Olson
  • Post: 1221
  • Sesso: Maschio
  • Dracarys
    • Mostra profilo
Re: Series Finale, come lo spiegate?
« Risposta #195 il: 10 October 2015, 17:25:38 »
Tony potrebbe essere morto.
- Meadow sbaglia due volte a parcheggiare, ci riesce alla terza. Che sia un indizio al fatto che Tony sopravvive a due attentati ma non al terzo?
- L'uomo che va in bagno ricorda una celebre scena del "padrino II" quando Michael Corleone prende dal bagno una rivoltella per commettere un omicidio.
- In un discorso con Baccalà, alla domanda: "cosa pensi succeda nel momento della morte?" Tony risponde: "tutto diventa buoi".

Tony potrebbe essere vivo.
- Chi avrebbe dovuto ucciderlo una volta che Phil è stato assassinato?
- Perchè Tony arriva alla tavola calda (che posto è? I Soprano non lo avrebbero mai scelto) con una camicia e si vede poi seduto al suo interno con un'altra: la stessa che indossava quando Junior gli spara che dovrebbe quindi essere rovinata e non avrebbe senso che Tony ne avesse due uguali o ne abbia acquistata una nuova uguale.
- Meadow potrebbe inizialmente essere assente a tavola perchè a differenza di moglie e figlio non si è piegata alla sua volontà, scegliendo la sua strada che non la faccia dipendere dal padre.

La scena finale potrebbe quindi essere un sogno o, ancora più probabilmente, l'immaginazione di Tony, quel che lui si augura di trovare in un momento di tristezza perchè ha costato di esser rimasto solo e che finirà in galera.
La puntata inizia con Tony che si sveglia, potrebbe ricollegarsi al buoi finale dove dorme o ha gli occhi chiusi perchè sta immaginando una scena felice, con suo figlio che gli ricorda di apprezzare e ricordare i momenti belli, come lui gli ha insegnato.

Secondo me questa versione è più plausibile. Penso più che Tony sia vivo piuttosto che sia morto.

La verità però è che una sola versione, senza l'altra che la metta in dubbio, non avrebbe lo stesso valore.
Il dubbio permanente, che mai dovrà essere svelato, come infatti Chase mia ha fatto e mai farà (perchè non esiste una risposta univoca, il tutto è stato creato così appositamente, sta in questo la genialità) è alla base del finale.
Mi inchino a questo capolavoro, non lo dimenticherò mai e sogno di poterlo rivedere, un giorno, insieme a mio figlio.

sannythebest

  • Molly Hooper
  • Post: 460
  • Sesso: Maschio
    • Mostra profilo
Re: Series Finale, come lo spiegate?
« Risposta #196 il: 14 January 2016, 23:19:00 »
Tony potrebbe essere morto.
- Meadow sbaglia due volte a parcheggiare, ci riesce alla terza. Che sia un indizio al fatto che Tony sopravvive a due attentati ma non al terzo?
- L'uomo che va in bagno ricorda una celebre scena del "padrino II" quando Michael Corleone prende dal bagno una rivoltella per commettere un omicidio.
- In un discorso con Baccalà, alla domanda: "cosa pensi succeda nel momento della morte?" Tony risponde: "tutto diventa buoi".

Tony potrebbe essere vivo.
- Chi avrebbe dovuto ucciderlo una volta che Phil è stato assassinato?
- Perchè Tony arriva alla tavola calda (che posto è? I Soprano non lo avrebbero mai scelto) con una camicia e si vede poi seduto al suo interno con un'altra: la stessa che indossava quando Junior gli spara che dovrebbe quindi essere rovinata e non avrebbe senso che Tony ne avesse due uguali o ne abbia acquistata una nuova uguale.
- Meadow potrebbe inizialmente essere assente a tavola perchè a differenza di moglie e figlio non si è piegata alla sua volontà, scegliendo la sua strada che non la faccia dipendere dal padre.

La scena finale potrebbe quindi essere un sogno o, ancora più probabilmente, l'immaginazione di Tony, quel che lui si augura di trovare in un momento di tristezza perchè ha costato di esser rimasto solo e che finirà in galera.
La puntata inizia con Tony che si sveglia, potrebbe ricollegarsi al buoi finale dove dorme o ha gli occhi chiusi perchè sta immaginando una scena felice, con suo figlio che gli ricorda di apprezzare e ricordare i momenti belli, come lui gli ha insegnato.

Secondo me questa versione è più plausibile. Penso più che Tony sia vivo piuttosto che sia morto.

La verità però è che una sola versione, senza l'altra che la metta in dubbio, non avrebbe lo stesso valore.
Il dubbio permanente, che mai dovrà essere svelato, come infatti Chase mia ha fatto e mai farà (perchè non esiste una risposta univoca, il tutto è stato creato così appositamente, sta in questo la genialità) è alla base del finale.
Mi inchino a questo capolavoro, non lo dimenticherò mai e sogno di poterlo rivedere, un giorno, insieme a mio figlio.
Beh, non l'avevo vista in questo modo (finita 5 minuti fa )
Ma è veramente geniale, serie strepitosa
In Pari: The Good Doctor; Stranger Things; Better Call Saul; Gomorra; Narcos: Messico; Skam Italia: Elite; Sex Education; Love Victor; Romulus

In recupero: Prison Break; Superstore, Community; Brookline Nine-Nine; American Crime Story; Black Mirror; True Detective; Veronica Mars; Sons of Anarchy

Abbandonate: The 100; Skins: ZeroZeroZero; Trollhunters; The Outsider; Suits; The Flash; Arrow; The Walking Dead; House of Cards; Teen Wolf; 13 Reason Why; Hart of Dixie

Concluse: Anne with An E; Game of Thrones; Chernobyl; The Big Bang Theory; Daredevil; Narcos; Dexter; Twin Peaks; The Wire; Sherlock; The Vampire Diaries; Six Feet Under; Lost; I Soprano; Revenge; Il Capo dei Capi; Romanzo Criminale; The Secret Circle; La verità sul caso Harry Quebert; The Tomorrow People; Merlin; White Collar; Fringe; Chuck; Spartacus; Make It or Break It; TSLotAT; The O.C.; Smallville; Kyle XY; Gilmore Girls

Fisherandsons

  • Clark Kent
  • Post: 992
  • Sesso: Femmina
    • Mostra profilo
Re: Series Finale, come lo spiegate?
« Risposta #197 il: 20 March 2016, 18:36:16 »
Ho appena finito questa serie leggendaria.
Innanzitutto vorrei dire che è stata davvero un'esperienza fenomenale. Un ritratto impietoso della malavita italoamericana, ricca di contraddizioni e nefandezze.
Ovviamente questa puntata finale mi ha disorientata un po'.
Sicuramente in futuro Tony avrebbe affrontato un processo il cui esito possiamo solo supporre. Non so che fine abbia fatto, una parte di me crede che quella scena finale abbia voluto farci presagire un brusco epilogo. La location inusuale, Meadow, le occhiate e i personaggi ambigui. La scena che diventa bruscamente nera, come in un vecchio discorso di Tony a Bobby. Tuttavia, se c'è una cosa che questa serie ha sempre fatto, è stato creare numerose situazioni di questo genere. In moltissime puntate si respirava un'aria di disagio, come se ci fosse qualcosa fuori posto, e semplicemente è possibile che non abbiano voluto che il finale fosse da meno. Dovevano lasciarci nella "scomodità", senza farci adagiare solo perché la serie era finita.
Quindi sì, magari Tony è ancora vivo alle prese con le sue difficoltà legali e personali.
Una parte di me vorrebbe che fosse morto. No, ok, ogni parte di me lo vorrebbe morto  :lol?:. Questa è stata la grande forza della serie: ha creato personaggi complessi, ma che io ho continuato a odiare a morte. Li volevo tutti morti, o quasi (Bobby  :T_T:).
Il mio odio viscerale non è un fattore negativo, bensì il contrario. Semmai è proprio per questo motivo che rendo onore al meraviglioso Gandolfini, che ha dato vita a un personaggio grandioso che non verrà mai dimenticato.
"I feel like i know her,but sometimes my arms bend back."-Twin Peaks
-----
Buffy, Breaking Bad, Six Feet Under.
Ah, e poi c'è Doctor Who *annuisce saccente*
E prima di qualunque cosa c'è David Lynch.

la_revenante

  • *
  • Post: 474
  • I've got a date with the night.
    • Mostra profilo
  • Traduzioni: 105
Re: Series Finale, come lo spiegate?
« Risposta #198 il: 15 September 2017, 19:20:55 »
Io, non so come mai, mi sono fatta l'insana idea che al diner sia morta tutta la famiglia ad eccezione di Meadow. È un'opinione non corroborata da valide argomentazioni, dal momento che più volte nel corso della serie è stato detto che "families don't get touched", ma appena ho visto la scena è stata la prima cosa che ho pensato.
Al di là delle mie congetture, credo che sia assodato che l'ultimo fotogramma e l'interruzione della musica stiano a significare la fine della vita di Tony. In ogni caso il finale "abbastanza aperto" è stato geniale perché nonostante tutti gli indizi ti portino ad una conclusione, ci sarà sempre quella vocina nella testa che ti chiederà "e se...?"
Serie preferite: The Sopranos, Les Revenants, Mad Men, Dark, Breaking Bad, The Americans, Black Mirror, Downton Abbey

nincadoro

  • Richard Castle
  • Post: 3434
  • Sesso: Femmina
  • ...YOU REMEMBER THIS THING OF OURS?
    • Mostra profilo
Re: Series Finale, come lo spiegate?
« Risposta #199 il: 5 February 2018, 11:40:24 »
Di recente mi è capitata sottomano una vecchia intervista di Chase, nella quale non da nessuna spiegazione particolare, ma dice che la chiave di lettura del finale sta nella canzone scelta per i momenti conclusivi della serie: Don't Stop Believin. E poi aggiunge, che come nella canzone, la vita di Tony è un atto di fede, inteso come l'atto di un uomo che non smette mai di sperare e di rimanere attaccato all'osso nonostante tutto.

Comunque giusto pochi giorni fa - dopo aver convinto dopo anni  :XD: la mia fidanzata e vedere tutta e per intero quella che è la mia serie preferita - ho rivisto il series finale, e a parte la scena finale che lascia letteralmente senza fiato, l'intera costruzione di questo episodio è semplicemente da manuale! Ogni dettaglio chiaramente studiato e pensato con grande cura, un escalation che sembra voler preannunciare la fine del mondo, per poi concludersi in modo beffardo e coraggiosissimo (da questo punto di vista, la costruzione tecnica è pressoché identica a quella dell'episodio finale di Twin Peaks 3), veramente un capolavoro  :prego:

Chissà quando troverò un'altra serie così, e un altro personaggio come Tony  :T_T:

TRASH IS THE WAY - Fire walk with me - THE BLUE COMET - My name is Ozymandias, king of King - EXSUSCITO - you can call me root... - BEYOND LIFE AND DEATH - "Through the darkness of future past, the magician longs to see, one chance out between two worlds... fire, walk with me". We lived among the people. I think you say, convenience store. We lived above it. I mean it like it is, like it sounds. I, too, have been touched by the devilish one. Tattoo on the left shoulder. Oh, but when I saw the face of God, I was changed. I took the entire arm off. My name is Mike. His name is Bob. - KILLER BOB - You know, this is — excuse me — a damn fine cup of coffee! - MAY THE GIANT BE WITH YOU - My mom told me to follow my talents, and I'm good at what I do - MADE IN AMERICA - Tell your god to ready for blood... - I WANT ALL MY GARMONBOZIA

lacippo

  • Peggy Olson
  • Post: 1337
  • Sesso: Femmina
  • In the words of Tony Soprano: whaddya gonna do
    • Mostra profilo
Re: Series Finale, come lo spiegate?
« Risposta #200 il: 6 February 2018, 18:28:54 »
Purtroppo non se ne trovano e non se ne troveranno ma è un bene anche così :zizi:
"I always wanted a house by the ocean, maybe in another life"

Geralt di rivia

  • Clark Kent
  • Post: 932
    • Mostra profilo
Re: Series Finale, come lo spiegate?
« Risposta #201 il: 23 September 2018, 21:46:18 »
Nella puntata a Parigi Carmela vede un uomo col codino che sembra Furio, lo va a dire a Tony?

kript96

  • Correttore automatico
  • *
  • Post: 3169
  • Sesso: Maschio
    • Mostra profilo
  • Traduzioni: 100+
Re: Series Finale, come lo spiegate?
« Risposta #202 il: 26 January 2019, 02:53:31 »
Le avevo immaginate di tutti i colori oer questo finale, sapevo che finiva lasciando dubbi su vita e morte, sapevo quanto rumore avesse fatto ma mi ha comunque riuscito a cogliere di sorpresa!
Cosa voglio dire è che sinceramente credo che leggere  cose nel finale, del tipo il numero di errori a parcheggiare, e tutti questi ragionamenti qua, va un po' contro al resto dello show, che è sempre stato in un certo senso "diretto" in quel che voleva dire. L'interpretazione che do io è semplicemente la vita da boss della mafia che va avanti, sempre  con quel pizzico di paranoia (Tony alza lo sguardo di continuo), sempre col prossimo problema da risolvere (la deposizione di Carlo), insomma la vita di tutti i giorni, come si è vista per sei stagioni , continua ad andare avanti, è un continuo ripetersi. Potremmo anche dire che c'è il don't stop believin collegato a ciò, Tony continua ad affrontare i problemi che spuntano  uno ad uno senza mai fermarsi e riuscendo sempre a cavarsela pur perdendo molti di quelli che ha intorno.. quel non smettere di crederci rivolto sia a noi che a lui, come per dire continua questo ciclo all'infinito e ti andrà sempre bene :XD: però ecco vedete già per me pure questo è cominciare a leggerci troppo.

Io credo che forse, il finale abbia messo in ombra certi altri elementi anche migliori per via della scelta "controversa". Per dire, Tony con Junior, che fa riferimento chiaramente a Cosa Nostra dopo 6 stagioni in cui nessun protagonista ha mai ammesso personalmente di essere un mafioso, mi ha colpito di più.
« Ultima modifica: 26 January 2019, 03:03:18 da kript96 »
"Now I am quietly waiting for the catastrophe of my personality to seem beautiful again"
TvShowTime: https://www.tvshowtime.com/en/user/490622/profile
Anya: I have finesse! I have finesse coming out of my bottom!
Traduco: Arrow s04, iZombie s02-03, The Magicians s01-s02, Supergirl s01, Red Oaks s01-s02, Flesh and Bone s01, Braindead s01, Stranger Things s01,Lucifer s02

BRE4K

  • The Todd
  • Post: 124
  • Sesso: Maschio
    • Mostra profilo
Re: Series Finale, come lo spiegate?
« Risposta #203 il: 27 October 2020, 21:28:47 »
finita oggi, un amico me l'aveva consigliata e mi aveva detto che gli era piaciuto molto il finale. Un altro amico invece mi aveva avvisato che all'epoca della sua messa in onda molte persone non avevano digerito la cosa, quindi io non sapevo proprio cosa aspettarmi. Mi aspettavo di tutto, anche una follia come il finale della S02 di fargo oppure in finale epico alla breaking bad dove il protagonista cattivo muore. Invece no, non succede niente di tutto questo, anzi non succede proprio niente!
Comunque io l'ho interpretato semplicemente come la fine delle vicende dei Soprano, in pratica diventano una ordinaria famiglia: Tony se ne andrà a processo e probabilmente in carcere, la moglia continuerà con la sua vita, i figli ormai hanno trovato la loro strada. Insomma le avventure della famiglia sono arrivate al capolinea e per questo la serie si arresta. Con le teorie che vedono l'assassinio di Tony non sono d'accordo, perché alla fine non erano rimaste questioni in sospeso e non c'è nessun altro che voleva la sua morte. Se doveva succedere qualcosa ce l'avrebbero mostrata, invece non ci mostrano niente e quindi non succede niente. Almeno io la penso così.