Autore Topic: The Mentalist: Rip-off di Psych?  (Letto 6545 volte)

regy

  • Homer Simpson
  • Post: 38
  • Sesso: Maschio
  • un ciak al giorno toglie il medico di torno
    • Mostra profilo
The Mentalist: Rip-off di Psych?
« il: 26 September 2010, 20:48:15 »
Ma perché mi voglio rovinare sempre la sorpresa?
Lo so, lo so, non lo faccio sempre, ma quando mi sono messo a scrivere queste due righe sul  telefilm targato “Itasa” giunto alla terza stagione, era l'epoca della premiere di The Mentalist nel lontano 2008.

All'epoca mi ha attanagliato il fatto che su alcuni blog, forum e altro, questo nuovo telefilm venisse tacciato di uno strano parolino “rip-off”, che durante lunghissimi minuti di ricerca, non sono riuscito neppure ad intravedere cosa significasse.
Io, chiuso nel mio studio davanti al monitor del PC ululante (ventole, oh ventole! Mia delizia e dannazione), pensavo solo che i produttori e sceneggiatori dell'allora nuovo telefilm USA, avessero avuto l’idea di sviluppare la parte altamente drammatica che è esclusa nelle sceneggiature di “Psych”.
Ho anteposto “altamente” a “drammatica” nella frase qui sopra, perché i nostri amici Shawn e Gus di “Psych”, serial comico e campione di consensi che è in pausa di midseason, loro i drammatici lo sanno fare, ohh… se lo sanno fare, in maniera moderata, visto il telaio comico della serie, ma lo fanno bene.
Quindi torno al “pensavo solo che”.
Secondo me i produttori hanno avuto la modestia di replicare la struttura del telefilm comico, su un telefilm dalle battute, dai silenzi, dai colpi di scena altamente drammatici; no Conflict of Interess con Shawn, divertente e al fulmicotone protagonista dalla apparente vita scalchignata.
Poi ho scoperto tramite woxikon.it che “Rip-off” significa furto, ladrocinio, rabbuffo (il rabbuffo, cioè rimprovero… non saprei come usarlo come sostantivo nel mio titolo,  …comunque)
Ok! Capito.
In Internet ci sono molteplici mamme di Shawn e Gus che fanno il tifo per loro, ma bisogna dir loro qualcosa. Mamme, mamme di un ideale... Signore!! Per favore un po’ di contegno! altrimenti l’appellativo “Signore” mi diventa difficilmente sostenibile ed imbarazzante!
Allora, stavo solo cercando di dire che Psych è un telefilm geniale.
Veste come un completo fatto a mano dal sarto, i corpicini di tutti i personaggi della serie.
È un serial comico nel quale riesce il connubio tra spirito anni ’80 e spirito comico odierno, un po' dissacratorio, che diviene efficace perché capito dagli spettatori a vari livelli.
Insomma una serie che raggruppa delle grandi battute che possono farci pensare anche continuando a sorridere, tra le citazioni di passato e presente, in un contenitore comico simile ad uno show in diretta su una rete ammiraglia.
Bene, ora però, occorre porre l'attenzione al neonato (nel 2008) “The Mentalist”.
È un fratellino….! Signore fate a turno: buuu, buuu, Settete! Ma vedete che carino?
Stessa struttura di famiglia, ma che individualità! Che differenze raffinate! Che ritmo coinvolgente.
Un buon attore protagonista, una rodata controparte femminile, un po’ di follia insana, intrigo, intelligenza, gioco d’azzardo, raggiungimento del risultato lasciando sul campo di battaglia una invasione di persone malcontente.
Fin qui le considerazioni datate, risalenti al pilot in 4:3 di The Mentalist, ora che siamo nel 2010 vediamo che il pubblico americano e non, ha continuato a seguire i passi di questo affascinante (non lo si può negare) osservatore, e quelli del suo furetto di controparte (la “sotto-sotto frizzante” Teresa Lisbon che già conosciamo come Veronica Donovan in Prison Break).
Non solo non è stato difficile entrare in sintonia con la parte drammatica della grande famiglia psichica, senza privarci nei nostri momenti di tristezza difficile, di quel disgraziato ma vincente ed umano, Shawnnino che speriamo continui a lungo accompagnato da solidi e sicuri sottotitoli, il team di Psych ha avuto la ideona di far fruttare la propria vena dissacratoria. Infatti nella prima puntata della quarta serie Shawn e Gus fanno un godile teatrino all'inizio puntata (da 07:39) nominando proprio The Mentalist il serial, e con graffiante ironia dicono la loro e poi nella nona puntata appare uno strano “mentalistspoilers.com” sul computer di Shawn mentre Gus cerca indizi per trovare l'amico scomparso.
Direi che il team di Psych non si è troppo offeso dell'altro, anzi ci scherza su.

Wu-hsin

  • Molly Hooper
  • Post: 401
  • Sesso: Maschio
    • Mostra profilo
Re: The Mentalist: Rip-off di Psych?
« Risposta #1 il: 26 September 2010, 21:09:32 »
Premessa: Seguo regolarmente Psych, e di mentalist ne avrò viste si e no 10-15 puntate sparse.


In effetti.. The Mentalist "sembra" una brutta copia di Psych..  :rofl: Quando Psych fà sul serio.. Beh, poche serie reggono il confronto.  :distratto:


Però... I tempi di produzione per una serie tv, possono esser anche molto lunghi... In particolare se non trovi subito una casa di produzione disposta a finanziare il progetto. Un anno, o anche 3-4 anni volano senza problemi. Mentalist potrebbe esser stato "creato" anche prima dell'uscita di Psych. E visto il successo di Psych, qualche anima pia potrebbe aver deciso di finanziare il tutto.

D'altro canto.. Format che funziona.. Non si cambia! Quindi visto il successo di Psych, qualcuno potrebbe aver adattato un plot già esistente...  :sooRy:

Pava

  • Homer Simpson
  • Post: 44
  • Sesso: Maschio
  • Diventa ciò che sei!
    • Mostra profilo
Re: The Mentalist: Rip-off di Psych?
« Risposta #2 il: 26 September 2010, 21:11:10 »
Giustissimo Regy, anche se hanno la stessa struttura di base,sono due TF molto diversi fra loro,e più che rubarsi gli spettatori,li condividono.
E cmq sono due pilastri tra le mie serie preferite!

annafiore

  • Abed Nadir
  • Post: 1692
  • Sesso: Femmina
    • Mostra profilo
Re: The Mentalist: Rip-off di Psych?
« Risposta #3 il: 27 September 2010, 01:32:52 »
io seguo the Mentalist e non ho mai visto pshyc ... è un pò difficile procurarsi le puntate.

si può seguire in italiano? ne vale la pena?
"What's in a name? That which we call a rose by any other name would smell as sweet"

lanciacoriandoli

  • LANCIASTRONZATE
  • Vanessa Ives
  • Post: 8946
  • Sesso: Femmina
    • Mostra profilo
Re: The Mentalist: Rip-off di Psych?
« Risposta #4 il: 27 September 2010, 02:03:25 »
L'idea per me è completamente rubata!!! Io seguo (senza troppo entusiasmo) The Mentalist e ho visto qualche puntata sparsa di Psych (mio cugino insisteva che era un capolavoro), che però non mi ha mai davvero preso. Ma bisogna dire la verità e l'idea di base è un furto bello e buono. Un "finto" mentalista, con una grande capacità di osservazione e la faccia tosta! In Psych il protagonista finge di avere dei poteri psichici, in The Mentalist il protagonista fingeva in passato, ora non svela i suoi trucchi, ma chi gli è accanto sa che sono trucchi. In The Mentalist hanno aggiunto il killer seriale come storia orizzontale, che sembra essere la mossa vincente, visto che tutti, a parte me, sono affascinati da RJ e dai misteri che si porta dietro. Psych punta sul comico, The Mentalist punta sul drama/commedia...
Insomma se questo fosse un processo e io fossi nella giuria... The Mentalist per me sarebbe COLPEVOLE su tutta la linea! :asd:
FRIGGETELI!!!! :mafia: :paura:
Scherzo... sono contraria alla pena di morte... anche se per una serie! :vecchio: :asd:
e poi il sorriso di Jane pulisce tutti i mali! :love: :love:
Grazie Pip... <3
:zizi:

I Am Legend

  • Peggy Olson
  • Post: 1123
  • Sesso: Maschio
    • Mostra profilo
Re: The Mentalist: Rip-off di Psych?
« Risposta #5 il: 27 September 2010, 02:08:01 »
Vi dico questo, in fede e senza offesa:
Psych non l'ho alleggerito per più di 2 puntate e l'ho mollato senza rimpianti, Mentalist mi ha preso da subito.

Parlando in generale: non è infrequente che vi siano, diciamo, "commistioni" tra serial che magari, in singoli tratti o in aspetti più globali, si assomigliano.
Ma quando si copia, ci si ispira, si rip-off ecc ecc l'importante è procedere ad uno sviluppo che testimoni personalità, mostri incontrovertibili caratteri distintivi ed abbia una sua identità.

Non so quanto profondamente Psych e Mentalist si assomiglino, ma quest'ultimo ha sicuramente la dignità per andare avanti come entità a se stante.

Pava

  • Homer Simpson
  • Post: 44
  • Sesso: Maschio
  • Diventa ciò che sei!
    • Mostra profilo
Re: The Mentalist: Rip-off di Psych?
« Risposta #6 il: 27 September 2010, 02:17:41 »
Noto che non piace a molti Psych,va bè,fa niente,anche se sono di parte voglio dire questo ad Annafiore:
Il protagonista di Psych ha la stessa sfrontatezza e più o meno le stesse capacità di Patrick, ma lo show ha una componente comica abbastanza innovativa e divertente,aggiungi bravi attori, quintali di riferimenti a film del passato,prodotti per capelli, sfottò ed un ananas ed avrai Psych.

Forse non sono stato molto chiaro ma se ti piace il modo in cui risolve i casi Patrick,e vuoi farti due risate, prova a guardare le prime 2 o 3 puntate che probabilmente è un TF che fa per te,e cmq per me Psych è andato migliorando con il tempo,tranne quest'ultima stagione.

thaita

  • Dana Scully
  • Post: 16
  • Sesso: Maschio
    • Mostra profilo
Re: The Mentalist: Rip-off di Psych?
« Risposta #7 il: 27 September 2010, 12:03:32 »
Scusate l'intrusione. Premesso che guardo entrambe le serie. Psych e The Mentalist sembrano simili ma sono due cose distinte.
In Psych ci sono indizi che portano alla soluzione. In The Mentalist ci sono giochi, trigger psicologici, che portano a far saltare fuori i colpevoli.

Il primo è "giovane" ricco di battute esilaranti.
Il secondo è più "adulto" e pieno di riflessioni intimistiche.

Concordo con chi dice che l'ultima serie di Psych è un pò calata.Speriamo si riprenda con la pausa natalizia.
sono TOSCANO quindi...polemico di natura

lanciacoriandoli

  • LANCIASTRONZATE
  • Vanessa Ives
  • Post: 8946
  • Sesso: Femmina
    • Mostra profilo
Re: The Mentalist: Rip-off di Psych?
« Risposta #8 il: 27 September 2010, 14:48:02 »
Ma è normale che facciano viaggiare The Mentalist su un diverso binario... altrimento sarebbe stato un plagio bello e buono! Ma se Bruno Heller mi dicesse che, prima di sedersi a tavolino e scrivere la prima bozza di The Mentalist, non aveva mai visto o sentito parlare di Psych... io non gli crederei! :sooRy:
Grazie Pip... <3
:zizi:

Rukia 2.0

  • Jonah Ryan
  • Post: 343
  • Sesso: Femmina
    • Mostra profilo
Re: The Mentalist: Rip-off di Psych?
« Risposta #9 il: 27 September 2010, 15:28:18 »
Ma è normale che facciano viaggiare The Mentalist su un diverso binario... altrimento sarebbe stato un plagio bello e buono! Ma se Bruno Heller mi dicesse che, prima di sedersi a tavolino e scrivere la prima bozza di The Mentalist, non aveva mai visto o sentito parlare di Psych... io non gli crederei! :sooRy:

Io seguo e apprezzo entrambe (anche se preferisco decisamente Psych) però quoto assolutamente :riot:

Per annafiore: dipende un po' da cosa ti piace del mentalista :XD: se ti piace la parte drammatica non ti consiglio di seguire Psych perchè di drammatico non c'è praticamente niente lì, mentre se guardi The Mentalist per la parte "comica" ti consiglio davvero di guardare Psych perchè è molto divertente, secondo me molto più delle avventure di Patrick Jane :huhu:

Vashta Nerada

  • Root
  • Post: 7864
  • Sesso: Femmina
    • Mostra profilo
Re: The Mentalist: Rip-off di Psych?
« Risposta #10 il: 27 September 2010, 17:17:44 »

il team di Psych ha avuto la ideona di far fruttare la propria vena dissacratoria. Infatti nella prima puntata della quarta serie Shawn e Gus fanno un godile teatrino all'inizio puntata (da 07:39) nominando proprio The Mentalist il serial, e con graffiante ironia dicono la loro e poi nella nona puntata appare uno strano “mentalistspoilers.com” sul computer di Shawn mentre Gus cerca indizi per trovare l'amico scomparso.
Direi che il team di Psych non si è troppo offeso dell'altro, anzi ci scherza su.
Noto che non piace a molti Psych,va bè,fa niente,anche se sono di parte voglio dire questo ad Annafiore:
Il protagonista di Psych ha la stessa sfrontatezza e più o meno le stesse capacità di Patrick, ma lo show ha una componente comica abbastanza innovativa e divertente,aggiungi bravi attori, quintali di riferimenti a film del passato,prodotti per capelli, sfottò ed un ananas ed avrai Psych.

e ho letto (io non ci sarei mai arrivata da sola perchè non guardo Psych) che a sua volta The Mentalist sfotte Psych proprio con l'ananas, che mettono sempre nella pizza di uno dei detective anche se non gli piace... :jolly:
Sto guardando :   The Crown - Westworld - The Big Bang Theory -  Game Of Thrones  -  Doctor Who - Sherlock - Veep - Episodes - Black Sails -  Tutte le serie Marvel e DC...
Sto recuperando: Fringe -  Queer As Folk US -  Battlestar Galactica - The West Wing...
Ho terminato: Star Trek - Angel - Buffy - Rome - Alias - Lost - Life On Mars - Ashes To Ashes - I Soprano - SFU - The Tudors -  The Borgias - The Wire  - Eureka - Merlin - Spartacus - Warehouse 13 - Being Human UK - Mad Men - Parks And Recreation - Community - Sons Of Anarchy - The Good Wife - Downton Abbey -  Person Of Interest - ...
Piango la prematura scomparsa di: Kings - Life - Pushing Daisies -  Bored To Death - The Hour - The Knick - Manhattan  - Hannibal...

lamanth

  • Jerry Gergich
  • Post: 2
    • Mostra profilo
Re: The Mentalist: Rip-off di Psych?
« Risposta #11 il: 27 September 2010, 19:06:13 »
Scusate, ma se si ragiona in questo modo la stessa cosa non si dovrebbe dire per Bones rispetto a CSI?
Ed è solo il primo esempio che mi viene in mente, ma ce ne sono certamente molti altri.
Ogni serie condivide più o meno qualcosa con le altre, non per questo è meno originale o meno bella
Non ricordo chi disse che dopo Omero e l'Iliade e L'Odissea, le storie che sono venute dopo, in fondo in fondo non sono altro che delle copie

k500201

  • Dana Scully
  • Post: 21
    • Mostra profilo
Re: The Mentalist: Rip-off di Psych?
« Risposta #12 il: 27 September 2010, 19:41:16 »
ho visto la prima serie di entrambe poi ho seguito solo Mentalist.

Psych non ha una sottotrama che mi piace come quella di mentalist e mi pare anche più tirata via come serie.

detto questa anche lie to me potrebbe essere un rip off di entrambe anche s più 'settorializzato.


Dipende dai gusti io francamente amo lie to me e mentalist mentre psych lo sopporto davvero poco

micael86

  • Homer Simpson
  • Post: 42
  • Sesso: Maschio
  • In Gold We Trust
    • Mostra profilo
Re: The Mentalist: Rip-off di Psych?
« Risposta #13 il: 28 September 2010, 14:05:26 »
Non si può dire che ciò che accomuna Psych e The Mentalist sia lo stesso che accomuna serie come Bones e CSI.
Qui si parla di due serie che praticamente hanno lo stesso filo conduttore, ma con sfumature diverse: in entrambe le serie c'è un genio che si finge sensitivo.
Io sono un fan si Psych fin dalla sua nascita, e sono rimasto moooolto perplesso nel vedere il pilot di Mentalist...ok, una serie è comica e l'altra più tendente al thriller noir, ma in pratica sono uguali!
E' stato molto divertente comunque vedere come i creatori di Psych abbiano scherzato sulla cosa.
 

michelev

  • Jerry Gergich
  • Post: 5
    • Mostra profilo
Re: The Mentalist: Rip-off di Psych?
« Risposta #14 il: 28 September 2010, 14:50:43 »
Premetto che seguo molto ma molto volentieri entrambe le serie.
Secondo me sono figli dello stesso filone, cioè Il Sherlock-House, quel osservare particolari, vivere una vita vincolata da un "talento" nel risolvere con la logica i puzzle.
Psych ne è un estratto divertente, non troppo leggero, con delle battute spiazzanti e nomignoli divertenti.
The mentalist è quel lato introspettivo, di sentimenti repressi che vanno e vengono, quel lato di mistero che mettono sempre, e la storia di red john che unisce tutto.
Ciao