Autore Topic: [COMMENTI] The Handmaid's Tale - 2x13 - The Word (Season finale)  (Letto 6219 volte)

Sherlockata

  • Piper Chapman
  • Post: 5836
    • Mostra profilo
Re: [COMMENTI] The Handmaid's Tale - 2x13 - The Word
« Risposta #90 il: 12 July 2018, 16:10:22 »
Però ragazzi Serena non è più la villain della storia, penso che adesso siamo tutti d’accordo, un’altra stagione di cerimonie con lei che immobilizza June mentre Fred la stupra sinceramente non ce la vedo più...

ecco, stavo proprio per scrivere che se ha ragione @kript96 e rivediamo le stesse dinamiche allora sì che droppo  :XD:
Ma non credo che gli autori siano così stupidi.
“L’universo è solo un vuoto crudele e indifferente, la chiave per la felicità non è trovare un significato, ma tenersi occupati con stronzate varie fino a quando è il momento di tirare le cuoia”.
Mr. Peanutbutter (da BoJack Horseman)

kript96

  • Correttore automatico
  • *
  • Post: 3164
  • Sesso: Maschio
    • Mostra profilo
  • Traduzioni: 100+
Re: [COMMENTI] The Handmaid's Tale - 2x13 - The Word
« Risposta #91 il: 12 July 2018, 16:21:44 »
Però ragazzi Serena non è più la villain della storia, penso che adesso siamo tutti d’accordo, un’altra stagione di cerimonie con lei che immobilizza June mentre Fred la stupra sinceramente non ce la vedo più...
Beh ma cosa può fare? è come dire sinceramente non ce le vedo più le ancelle venire stuprate ogni mese... Serena non sarà più la villain ma continuerà a fare quello che deve fare per sopravvivere... Che sia June o un'altra ancella, se deve stare dietro all'ancella mentre viene stuprata ci sta. Se c'è la differenza che adesso lei non ci crede più, poco male... tutte in Gilead han fatto cose che non avrebbero voluto fare (Un po' comeil discorso che fece June a Nick, che doveva farlo con Eden per non destare sospetti)
"Now I am quietly waiting for the catastrophe of my personality to seem beautiful again"
TvShowTime: https://www.tvshowtime.com/en/user/490622/profile
Anya: I have finesse! I have finesse coming out of my bottom!
Traduco: Arrow s04, iZombie s02-03, The Magicians s01-s02, Supergirl s01, Red Oaks s01-s02, Flesh and Bone s01, Braindead s01, Stranger Things s01,Lucifer s02

ilecub77

  • Rory Gilmore
  • Post: 748
  • Sesso: Femmina
    • Mostra profilo
Re: [COMMENTI] The Handmaid's Tale - 2x13 - The Word
« Risposta #92 il: 12 July 2018, 16:25:16 »
Però ragazzi Serena non è più la villain della storia, penso che adesso siamo tutti d’accordo, un’altra stagione di cerimonie con lei che immobilizza June mentre Fred la stupra sinceramente non ce la vedo più...

Vero! A fine 2x13 era l’ombra di sé stessa e non mi stupirebbe se facesse la fine della moglie di Lawrence. Ormai è sola: ha perso la bambina, disprezza il marito o comunque sa che non può più contare su di lui e pure le altre Wives le hanno voltato le spalle.
Potrebbe essere la situazione ideale pure per un suicidio, ma non credo che gli autori ci priveranno così presto della Strahovski :asd:
« Ultima modifica: 12 July 2018, 16:28:25 da ilecub77 »

Sherlockata

  • Piper Chapman
  • Post: 5836
    • Mostra profilo
Re: [COMMENTI] The Handmaid's Tale - 2x13 - The Word
« Risposta #93 il: 12 July 2018, 16:41:02 »
Vero! A fine 2x13 era l’ombra di sé stessa e non mi stupirebbe se facesse la fine della moglie di Lawrence. Ormai è sola: ha perso la bambina, disprezza il marito o comunque sa che non può più contare su di lui e pure le altre Wives le hanno voltato le spalle.
Potrebbe essere la situazione ideale pure per un suicidio, ma non credo che gli autori ci priveranno così presto della Strahovski :asd:

Ecco perchè non le resterebbe che passare dall'altra parte della barricata (ma come l'accoglierebbero una col suo passato quelli della resistenza?  :cattivo:) anche questa ipotesi non la vedo benissimo...
“L’universo è solo un vuoto crudele e indifferente, la chiave per la felicità non è trovare un significato, ma tenersi occupati con stronzate varie fino a quando è il momento di tirare le cuoia”.
Mr. Peanutbutter (da BoJack Horseman)

whiterosej

  • Don Draper
  • Post: 4053
  • Sesso: Femmina
  • I grow a white rose in July just as in January
    • Mostra profilo
Re: [COMMENTI] The Handmaid's Tale - 2x13 - The Word
« Risposta #94 il: 12 July 2018, 16:42:49 »
Invece una scena di stupro in cui serena e june fanno squadra nel farsi forza io me l'aspetto.
Non sarebbe più la stessa cerimonia del passato ma una condivisione di dolore.

Per il fatto delle marta invece io non vedo nessun buco di trama. Marta si rimprovera la morte di Eden, di non averla aiutata. E il modo come guarda Nick e june con la bambina.. È lei che organizza la fuga.
Le marta si danno da fare per la neonata, non perché se ne fregano delle altre ancelle
still watching:
Stranger things, The good fight, Westworld, Grey's anatomy, The good place, Younger, When calls the heart, Marvel's Agents of S.H.I.E.L.D., Good witch, Anne with an E, The good doctor, The handmaid's tale, The marvelous Mrs.Maisel, Manifest, A discovery of witches, Chesapeake shores, Grace and Frankie, Legacies, Modern love, Carnival row, The crown, Zoey's extraordinary playlist, Living with yourself

Skina

  • Jonah Ryan
  • Post: 311
  • Sesso: Femmina
  • You're over me? When were you...under me?
    • Mostra profilo
Re: [COMMENTI] The Handmaid's Tale - 2x13 - The Word
« Risposta #95 il: 12 July 2018, 16:43:22 »
@kript96 guarda magari hai anche ragione te, d'altronde non sarebbe la prima volta che questo telefilm chiude una stagione in cui apparentemente rivoluziona tutto per poi azzerarlo all'inizio di quella successiva, ma spero che questa volta non rifacciano lo stesso errore :suicidiosenzafronzoli:

Per ora confido che invece le cose cambieranno e anche di parecchio :riot:

Tornando al "perchè Serena non è fuggita in Canada con loro", mi ci avete fatto pensare voi, effettivamente sarebbe stata la cosa più sensata :interello: soprattutto perché lei sembra già sul punto di cedere quando è il giornalista in Canada a chiederle di farlo, e l'unico motivo per cui lei non accetta è che ha un bambino in arrivo a casa (e perché ovviamente crede ancora in qualche misura a Gilead). Adesso non ha più niente a trattenerla lì! Sarà che June non glielo ha chiesto, perché se no magari avrebbe accettato pure, al volo, anche solo per non separarsi da Holly/Nichole :aka:

Questo è il classico esempio di trama che non si può fare perchè hanno ancora tot. stagioni da raccontare, la avessero fatta ora, la serie sarebbe finita :nu:

Che poi a proposito di nomi, secondo me è passata ingiustamente in sordina questa cosa, ma Serena ha chiamato la bambina con il nome del padre...NIChole...non è un dettaglio da sottovalutare, soprattutto in un contesto come quello in cui danno, soprattutto alle femmine, nomi biblicheggianti ("Angela", "Agnes", "Eden"). Mi sarei aspettata più qualcosa di sfacciato proprio tipo "Rachel" o "Eve". E invece no, stesso nome del padre. Chissà che a livello inconscio già non la considerasse "la figlia di Nick". Deve solo arrivare a capire che è la figlia di June e non sua, ma siamo già a metà strada :XD:
"Sono fuori di me, e sto in pensiero perché non mi vedo tornare".

[Modern dramas, old sit-coms]

whiterosej

  • Don Draper
  • Post: 4053
  • Sesso: Femmina
  • I grow a white rose in July just as in January
    • Mostra profilo
Re: [COMMENTI] The Handmaid's Tale - 2x13 - The Word
« Risposta #96 il: 12 July 2018, 16:47:03 »
Nick+holly.
Alla fine accetto Nicole. Mi son convinta
still watching:
Stranger things, The good fight, Westworld, Grey's anatomy, The good place, Younger, When calls the heart, Marvel's Agents of S.H.I.E.L.D., Good witch, Anne with an E, The good doctor, The handmaid's tale, The marvelous Mrs.Maisel, Manifest, A discovery of witches, Chesapeake shores, Grace and Frankie, Legacies, Modern love, Carnival row, The crown, Zoey's extraordinary playlist, Living with yourself

kript96

  • Correttore automatico
  • *
  • Post: 3164
  • Sesso: Maschio
    • Mostra profilo
  • Traduzioni: 100+
Re: [COMMENTI] The Handmaid's Tale - 2x13 - The Word
« Risposta #97 il: 12 July 2018, 17:20:14 »
Ecco perchè non le resterebbe che passare dall'altra parte della barricata (ma come l'accoglierebbero una col suo passato quelli della resistenza?  :cattivo:) anche questa ipotesi non la vedo benissimo...
E Lawrence che ha creato il sistema economico di Gilead? Nella resistenza  più persone ci sono meglio è, ci mancherebbe solo che si mettono a discriminare  :XD: Che poi allo stato attuale dubito esista una resistenza ben organizzata.
"Now I am quietly waiting for the catastrophe of my personality to seem beautiful again"
TvShowTime: https://www.tvshowtime.com/en/user/490622/profile
Anya: I have finesse! I have finesse coming out of my bottom!
Traduco: Arrow s04, iZombie s02-03, The Magicians s01-s02, Supergirl s01, Red Oaks s01-s02, Flesh and Bone s01, Braindead s01, Stranger Things s01,Lucifer s02

peperuta

  • PERPETUA MEZZOSANGUE GINGER MALEFICA
  • Ron Swanson
  • Post: 38507
  • Sesso: Femmina
    • Mostra profilo
Re: [COMMENTI] The Handmaid's Tale - 2x13 - The Word
« Risposta #98 il: 12 July 2018, 20:54:44 »
Ok quindi, parliamo un attimo di June.
Quello che stavolta decide di fare rispetto alla 2x03 in cui aveva deciso l'esatto opposto (fuggire fregandosene di Hannah) ha delle differenze sostanziali che, secondo me, giustificano la sua scelta di adesso di restare:

- a inizio stagione tenta la fuga perché non vuole che sua figlia nasca (e cresca) dentro Gilead, le fa anche questa promessa. L'istinto materno verso la figlia che porta in grembo è più forte di quello verso la figlia già grande.
- a inizio stagione pensa che la sua fuga rappresenti la chance migliore di combattere Gilead, facendolo cadere dall'esterno, e tirar fuori da lì dentro anche Hannah

ENTRAMBE queste due condizioni, nella 2x13, sono cadute:

- Holly è già nata dentro Gilead, è una promessa già infranta, e soprattutto adesso ha la possibilità concreta di non farla almeno crescere dentro Gilead, e la coglie (si assicura comunque prima di averla messa in salvo). Messa in salvo la figlia appena partorita, non può non prendere il sopravvento l'istinto materno verso l'altra...non si può razionalmente chiedere ad una madre di abbandonare la sua bambina, soprattutto lì dentro
- adesso June SA che Moira è riuscita a fuggire, SA che Luke è lì fuori ad aspettarla, e ha capito che combattere Gilead dall'esterno è difficilissimo, perché nonostante Moira sia fuggita, nonostante Luke stia lottando per lei, nonostante Nick abbia reso pubbliche le lettere, dentro Gilead nulla è cambiato. E' un sistema che va scardinato dall'interno, non c'è altra alternativa per riprendersi Hannah, nella sua testa, in questo momento.

Quello che COZZA con tutto questo, sicuramente, è la posizione compromossa in cui June si è dovuta mettere. Ha fatto sparire una bambina (la figlia di un comandante!) che cosa ha intenzione di fare o dove ha intenzione di andare? Rischio di essere catturata e uccisa è altissimo.
A MENO CHE non abbia fatto questo all in, come ho terribilmente cercato di spiegare stanotte, perché punta sul fatto che Serena è ormai dalla sua parte e la coprirà e aiuterà in qualche modo.
Ma mi chiedo come potranno ingannare Fred? Nick si è dovuto esporre come traditore senza più possibilità di dubbio, la sua posizione è più compromessa di quella di June. June spera nella copertura della Resistenza? Del Comandante che ha appena messo in fuga Emily? Boh, non si sa, assurdo che prenda una decisione del genere, sull'onda dell'emotività, senza avere un piano B, a meno che lei non lo abbia e noi siamo ancora clueless.

Lo sapete quanto stavo sperando di vedere finalmente Gilead dall'esterno, l'anno prossimo, conto che con Emily e Holly lì fuori lo vedremo comunque, ma la situazione in cui si è messa June (e Nick) è complicata e dovranno ripartire da qui, se puliranno di nuovo tutto con un colpo di spugna per rimettere miracolosamente June come ancella docile e Nick che infinocchia Fred con una scusa qualsiasi, mi perdono.

Mi aspetto una terza stagione MOLTO diversa dalle due che abbiamo visto fino ad ora, questa è una condizione sine qua non continuare questa serie che altrimenti perderebbe tutto il senso.

E adesso aspettiamo chissà quanto, mesi, un anno :nu:

A prescindere da tutto voglio l'Emmy a diverse attrici di qui dentro :riot:
Sono in tutto e per tutto d'accordo con questo commento. Aggiungo anche che, a differenza delle altre volte in cui June ha tentato di fuggire un altro elemento si è aggiunto: la consapevolezza che le donne non contano NULLA, anche quelle che capitano in famiglie altolocate. Se hanno tagliato un dito a Serena, moglie di un  comandante tra quelli più alti in grado, se questi uomini fanatici (anche quelli che sono dei poveracci) sono capaci di denunciare  le loro stesse figlie, significa che né Hannah è al sicuro (è questo comunque ha sempre pensato June, che fosse quantomeno in un ambiente protetto, in una "buona famiglia" e nessuno le avrebbe torto un capello) né tantomeno lo sarà Holly. E su questo ne è sicura pure Serena, ancora sotto shock per quanto accadutole e comunque così attaccata alla bambina da capire anche lei che non è quello il posto per farla crescere. Io ho interpretato così le azioni di June e Serena in questa puntata.
Se devo trovare delle pecche ho trovato la questione fuga molto frettolosa, anche se si capiva da quando è comparso che il comandante di Emily fosse della resistenza. In più appunto June non si capisce perché debba essere privilegiata rispetto alle altre ancelle. Fossi stata una Marta sarei fuggita io per prima, fottesega delle ancelle :XD:
A me la stagione è piaciuta, anche se è stata pesante in alcuni momenti e ora il rischio è davvero la ripetitività. Mi aspetto anche io un cambio radicale nelle dinamiche. Altrimenti non ha senso, sarebbe un loop continuo.
Perù è come una navicella che per combustibile ha l'amore

NathanDrake83

  • backup chiara
  • *
  • Post: 28849
  • Sesso: Maschio
    • Mostra profilo
  • Revisioni: 74
  • Traduzioni: 674
Re: [COMMENTI] The Handmaid's Tale - 2x13 - The Word
« Risposta #99 il: 12 July 2018, 22:14:46 »
due grossi soddisfazioni e due grosse delusioni.
soddisfazione #1: il pugno che June rifila al Comandante.  :ninja:
soddisfazione #2: zia Lydia accoltellata, lanciata dalle scale e colpita a infierire!  :metal: :XD:
soddisfazione extra: Rory è libera!  :jolly: :love:

delusione #1: June che resta a Gilead.  :interello:  capisco che se no finiva la serie, però proprio non mi va giù.  :|
delusione #2: quella benemerita deficiente di Serena. ha contribuito attivamente a tornare indietro di un paio di secoli, e poi fai la splendida ribelle? ci voleva una ragazzina ammazzata in quel modo per farti (quasi) rinsavire?   :doh: non so se mi infastidisce di più l'idiozia, l'ignoranza o l'incoerenza.  :interello:

comunque gran stagione, difficile confrontarla con la prima stagione perchè è stata molto diversa, ma a questi livelli l'eventuale differenza è ininfluente. Moss superlativa come sempre, ma hanno lavorato moltissimo sul personaggio di Serena facendo un gran bel lavoro nonostante l'enorme contrasto tra i momenti di "(tentata) redenzione"/rinsavimento e quelli da bulla demente e fanatica.
e poi vabbè, una nota a parte per Rory perchè sì.  :love:

daje con la prossima!  :riot:
:ciamo:

Momino

  • Peggy Olson
  • Post: 1326
  • Don't make me change my mind Miss Lana banana
    • Mostra profilo
Re: [COMMENTI] The Handmaid's Tale - 2x13 - The Word (Season finale)
« Risposta #100 il: 12 July 2018, 23:45:53 »
Però io trovo un po' no-sense i commenti che gridano alla rivoluzione subito.

Credo che The Handmaid's Tale sia la serie televisiva più antitelevisiva proprio in virtù delle tempistiche che si prende volutamente.
Come puoi avviare una rivoluzione così velocemente se hai una intera città braccata da forze armate in ogni angolo? Come si può pretendere una rivoluzione veloce se la maggior parte della popolazione (maschile soprattutto) ricopre le più prestigiose posizioni sociali?

Che si arrivi a quel punto è certo, ma ci hanno chiaramente dimostrato che la resistenza è un gruppo ancora troppi debole e che si manifesta solo occasionalmente e in momenti inaspettati (l'esplosione del palazzo o l'accordo delle Marte in quest'ultima puntata).

Capisco che June sia la protagonista, ma da qui a muovere un intero sistema andrebbe proprio a minare l'essenza stessa del telefilm.

Nuna

  • Molly Hooper
  • Post: 406
  • Sesso: Femmina
  • Gattara inguaribile
    • Mostra profilo
Re: [COMMENTI] The Handmaid's Tale - 2x13 - The Word (Season finale)
« Risposta #101 il: 13 July 2018, 02:05:54 »
Ho cominciato a vedere questa serie per curiosità ma, subito, mi sono fatta coinvolgere da tutti i personaggi femminili.
Le attrici, tutte bravissime, tanto da riuscire a farmi sentire spesso un'ancella o una Marta, una moglie, devo essere sincera, mai.
Aspetto, già da ora, il seguito. Sarà di sicuro all'altezza delle prime due serie.
In questo periodo difficile per la democrazia, in tutto il mondo, il pericolo che qualcuno si creda in diritto di ridurre in schiavitù chiunque non sia in linea con le sue idee, mi riempie di timori.
Quante volte l'umanità ha subito tante, troppe tirannie?
Il fondamentalismo, la presunzione di essere migliore di qualunque essere umano, specialmente delle donne in quanto tali, ha già ucciso troppe donne.
Sono troppo pessimista?
Forse ma, alla mia età, 72 anni, ho visto, sentito, letto e imparato che la libertà, non solo fisica ma anche di pensiero, viene messa troppo spesso in pericolo.
Io sono e sarò sempre dalla parte di chi è o si sente diverso.
Perché?
Perché la libertà è essere se stessi, a qualunque costo.
Nuna

ilecub77

  • Rory Gilmore
  • Post: 748
  • Sesso: Femmina
    • Mostra profilo
Re: [COMMENTI] The Handmaid's Tale - 2x13 - The Word (Season finale)
« Risposta #102 il: 13 July 2018, 09:06:41 »
Però io trovo un po' no-sense i commenti che gridano alla rivoluzione subito.

Credo che The Handmaid's Tale sia la serie televisiva più antitelevisiva proprio in virtù delle tempistiche che si prende volutamente.
Come puoi avviare una rivoluzione così velocemente se hai una intera città braccata da forze armate in ogni angolo? Come si può pretendere una rivoluzione veloce se la maggior parte della popolazione (maschile soprattutto) ricopre le più prestigiose posizioni sociali?

Che si arrivi a quel punto è certo, ma ci hanno chiaramente dimostrato che la resistenza è un gruppo ancora troppi debole e che si manifesta solo occasionalmente e in momenti inaspettati (l'esplosione del palazzo o l'accordo delle Marte in quest'ultima puntata).

Capisco che June sia la protagonista, ma da qui a muovere un intero sistema andrebbe proprio a minare l'essenza stessa del telefilm.

Vista l’impronta che è stata data alla serie (erroneamente etichettata come femminista) già alla sua nascita, se mai dovesse esserci rivoluzione, sarà condotta da sole donne: non so in che modo, ma ipotizzo che faranno una cosa così  -.-'

N.Senada

  • Abed Nadir
  • Post: 1680
  • Sesso: Maschio
    • Mostra profilo
Re: [COMMENTI] The Handmaid's Tale - 2x13 - The Word (Season finale)
« Risposta #103 il: 13 July 2018, 11:35:48 »
Eccomi qui, ho datto una lettura velocissima delle 7 (7  :lol?: ) pagine di commenti

ovviamente quoto i dubbi relativi, ancora una volta, alla gestione 'logistica' degli avvenimenti (tempi delle singole scene, modalità di incontro ecc):
- la cuoca (non ricordo il nome) che fa la faccina dura a waterford inducendolo al sospetto anzichè rispondergli normalmente (ed evitando di sollevare il vespaio)
- nick che praticamente impone al suo commander (una delle persone più influenti di gilead) di stare dentro perchè fuori non è sicuro, così tanto per.... (ma poi dall'inquadratura dall'alto si vede chiaramente che l incendio è circoscritto e dall'altra parte della strada, quindi rischio di che?)
- la tempistica abbastanza allungata dello scambio serena-june

su quest'ultimo punto devo dire che non ho trovato lo scambio eccessivamente forzato, senza fare spoiler diciamo che di recente ho visto da un'altra parte  :lol?: una situazione simile ma resa molto meglio....
ma il problema secondo me sta a monte... e cioè: nonostante sia una serie dal ritmo lentissimo, le 'evoluzioni' dei personaggi vengono trattate lo stesso in modo assai 'repentino' e 'veloce'  :lol?:

sul finale ho bestemmiato tanto, ma veramente tanto. ma non per quello che state pensando, ma perchè settimana prossima putroppo non andrò a vedere david byrne  :T_T: :T_T: :T_T:

Skina

  • Jonah Ryan
  • Post: 311
  • Sesso: Femmina
  • You're over me? When were you...under me?
    • Mostra profilo
Re: [COMMENTI] The Handmaid's Tale - 2x13 - The Word (Season finale)
« Risposta #104 il: 13 July 2018, 15:05:39 »
siccome ho notato che questo dettaglio cruciale è passato per molti inosservato, vi carico due fotogrammi della scena in cui Nick ferma Fred dentro casa durante l'incendio:

Fotogramma 1:

(clicca per mostrare/nascondere)

E Fotogramma 2:

(clicca per mostrare/nascondere)

Quindi non è che Nick convince Fred a restare dentro casa, Nick costringe Fred a restare dentro casa sotto minaccia di pistola.

Ecco perché molti sostengono che sarà impossibile ripristinare la copertura di Nick, visto che adesso Fred sa inequivocabilmente che è stato complice del rapimento di Holly.

 :ciao:
"Sono fuori di me, e sto in pensiero perché non mi vedo tornare".

[Modern dramas, old sit-coms]