Autore Topic: [Commenti] The Following - 1x04 - "Mad Love"  (Letto 6156 volte)

Monkey D.

  • Walter Bishop
  • Post: 5042
    • Mostra profilo
Re: [Commenti] The Following - 1x04 - "Mad Love"
« Risposta #45 il: 14 February 2013, 07:45:09 »
Speravo meglio per la puntata che inaugura la board. XD
Senz'altro la meno bella fin'ora, lenta, ma fa procedere abbastanza bene le varie storie, e il (a sto giro brevissimo) dialogo tra Hardy e Carroll conferma quanto gli adepti che conosciamo ora siano solo l'inizio, e il fatto che Jacob non abbia mai ucciso nessuno (non me l'aspettavo) fa ancora più credere quanto dobbiamo ancora vedere il vero "The Following" , ovvero quando entreranno in scena i veri serial killer e inizieranno i veri problemi (Carroll citò 300 serial killer, tra i suoi adepti direi che nemmeno uno è tra quei 300..).
Comunque in quella casa è follia pura, adesso è Jacob quello messo male, ha rischiato, ma penso che l'ostaggio verrà usato come sua prima vittima, gli altri 2 potrebbero aiutarlo e insegnargli a uccidere.
Chissà Joy avendo visto il telefono se combina qualcosa...

La parte di Ryan interessante per quanto riguarda il suo passato (molto triste tra l'altro), la scena in cui è catturato penso potrà apparire sensato se Mike si rivelerà alleato di Joe, e non sarebbe nemmeno così strano visto il "gruopismo" per Ryan, (ma spero se ne escano con qualcosa di originale), se no si, si spiega poco perchè c'abbia messo così tanto. XD In ogni caso scena un pò troppo lunga come credibilità, ma va beh. Tra l'altro era interessante un'adepta che prova ad agire contro il volere di Joe, sarebbe stato meglio sfruttare un pò di più il discorso (ma spero che nella prossima Ryan lo faccia notare a Joe).

Il finale fa pensare che la prossima sarà più movimentata e forse faremo qualche interessante passo avanti (poi voglio vedere il flashback tra Ryan e Joe che va avanti). Di certo puntata in calo rispetto alle altre 3 (comunque scena finale sempre molto bella sia come scene che per la musica) ma sempre grande attesa per vedere come andrà avanti (soprattutto più a livello "futuro" che proprio la prossima puntata in se).

P.S. i flashback in carcere in cui Joe incontra i vari adepti li trovo sempre davvero interessanti, bei dialoghi, poi Purefoy è veramente troppo devastante!
"There are things in life bigger than love."

"I thought that I felt the grace of God. I thought He was calling me back. That wasn't God. That was just grief. An emptiness."

matte88

  • *
  • Post: 4199
  • Sesso: Maschio
    • Mostra profilo
Re: [Commenti] The Following - 1x04 - "Mad Love"
« Risposta #46 il: 14 February 2013, 09:40:01 »
La puntata evidentemente più debole fino ad ora..

La parte alla fattoria non mi è dispiaciuta, hanno portato avanti la storyline in modo abbastanza interessante, soprattutto perchè quasi tutti si aspettavano un confronto tra i due che si odiavano, in cui magari ci scappasse il morto..invece si scopre a sorpresa che l'altro(io i nomi di quei due ancora non li ricordo  :XD: ) è il più debole dei 3..
La ragazza ovviamente è stata tenuta in vita proprio perchè vogliono farla uccidere da quello vergine agli omicidi..

Però tutta la parte sulla vita di hardy non mi è piaciuta..troppo lenta, prevedibile e senza pathos..
Per l'altra puntata discutendo con margento facevo notare come secondo me questo telefilm è(dovrebbe essere) un telefilm di genere(horror/thriller), qua hanno fatto quasi mezza puntata dove di genere non c'era quasi nulla se non la scena al ristorante..e infatti è stata la parte meno interessante, per me..

Andando sui dettagli poi, mike che arriva così in ritardo..io mi aspettavo che magari in verità gli avessero tracciato il cellulare e quindi l'avessero raggiunto la con tutta la squadra, e quindi il ritardo era dovuto a quello..invece non si capisce bene come mai sta fuori mezz'ora  :look:

Speravo meglio per la puntata che inaugura la board. XD
Senz'altro la meno bella fin'ora, lenta, ma fa procedere abbastanza bene le varie storie, e il (a sto giro brevissimo) dialogo tra Hardy e Carroll conferma quanto gli adepti che conosciamo ora siano solo l'inizio, e il fatto che Jacob non abbia mai ucciso nessuno (non me l'aspettavo) fa ancora più credere quanto dobbiamo ancora vedere il vero "The Following" , ovvero quando entreranno in scena i veri serial killer e inizieranno i veri problemi (Carroll citò 300 serial killer, tra i suoi adepti direi che nemmeno uno è tra quei 300..).

Speriamo  :zizi:

METTETELO IN IGNORE PER FAVORE!!!!!

Rukia 2.0

  • Jonah Ryan
  • Post: 386
  • Sesso: Femmina
    • Mostra profilo
Re: [Commenti] The Following - 1x04 - "Mad Love"
« Risposta #47 il: 14 February 2013, 14:54:27 »
Hanno esagerato con la storia di Ryan, troppo sfigato  :XD:

Jacob vigliacchissimo, lascia andare la tipa sperando che siano gli altri due ad ucciderla :asd: non ci sono più i serial killer di una volta  :interello:

Speriamo si risollevi un po', secondo me la serie ha del potenziale ma lo sprecano  :nu:

rozgommatico

  • Rick Grimes
  • Post: 2135
  • Sesso: Maschio
  • Frank Sobotka
    • Mostra profilo
Re: [Commenti] The Following - 1x04 - "Mad Love"
« Risposta #48 il: 14 February 2013, 17:21:07 »
Nuova board ma puntata un po' fiacca. Diciamo che le prime tre sono servite a ingolosire il pubblico e a far piazza pulita degli scettici, per cui spero di trovarmi, da qui in poi, a confrontarmi con una cerchia di appassionati e non di haters gratuiti.

La cosa che più mi è mancata è stata una qualunque allusione a Poe (qualcosa si trova solo nel dialogo in carcere tra il carismatico Carroll e uno dei due ragazzi), un follower in azione e impunito, sangue innocente che scorre fino al disagio. Il trio invischiato in gelosie reciproche, la cinese graziata e poi punita, il bambino che vive serenamente da rapito (!)...tutto molto telefonato e poco avvincente. Si salva la scena a tre sotto la doccia, disturbante quanto basta per rendere credibile quella strana alleanza.   
Quel senso di malessere che ho provato nelle prime tre puntate qua emerge solamente nella storia di Ryan Hardy, sempre più demolito psicologicamente e fisicamente, sorretto dall'interpretazione memorabile di un Kevin Bacon divino.

Il titolo suggeriva la visione nel giorno degli innamorati. Io ho eseguito, ma la cosa che più mi è rimasta dentro - finora - di questo 14 febbraio, è decisamente questo
(clicca per mostrare/nascondere)
Cin! :huhu:

tottimitico

  • Root
  • Post: 7797
  • Sesso: Femmina
  • I tend to think of myself as a one-man wolf pack
    • Mostra profilo
Re: [Commenti] The Following - 1x04 - "Mad Love"
« Risposta #49 il: 14 February 2013, 17:54:05 »
Nuova board ma puntata un po' fiacca. Diciamo che le prime tre sono servite a ingolosire il pubblico e a far piazza pulita degli scettici, per cui spero di trovarmi, da qui in poi, a confrontarmi con una cerchia di appassionati e non di haters gratuiti.

   
Quel senso di malessere che ho provato nelle prime tre puntate qua emerge solamente nella storia di Ryan Hardy, sempre più demolito psicologicamente e fisicamente, sorretto dall'interpretazione memorabile di un Kevin Bacon divino. Il titolo suggeriva la visione nel giorno degli innamorati. Io ho eseguito, ma la cosa che più mi è rimasta dentro - finora - di questo 14 febbraio, è decisamente questo


ti  :quoto: questa puntata è stata portata a casa solo grazie al grande kevin :zizi:

Targa

  • Rick Grimes
  • Post: 2151
  • Sesso: Maschio
  • Veterano di Nibiru
    • Mostra profilo
Re: [Commenti] The Following - 1x04 - "Mad Love"
« Risposta #50 il: 14 February 2013, 22:57:26 »
Come ampiamente detto puntata meno efficace delle precedenti.

Una cosa che ho notato quando Ryan va a parlare con Carrol è il sorriso che la prima guardia che entra nella stanza fa al nostro serial-killer.

Per il resto, devo dire che mi sarei aspettato una brutta fine per Jacob, dopo aver liberato Megan. Che per altro, dopo tutto l'inseguimento e la coltellata si ritrova di nuovo incaprettata alla sedia :eha:.

La storia della famiglia di Ryan :aka: :aka: :aka:......minchia, nenache la signora Fletcher :doh:.

Cmq, per la parte al ristorante, la cosa un pò  -.-' è stato il fatto che l'altro agente che ha accompagnato Ryan, ci abbia messo quaranta minuti ad entrare nel ristorante......e dov'è andato a parcheggiare? In Perù?


Speriamo in una puntata migliore sett prossima.
« Ultima modifica: 15 February 2013, 14:50:54 da Targa »
"L'uomo che teme la battaglia non otterrà mai alcuna vittoria" Ser Barristan Selmy

Gabrix90

  • Peggy Olson
  • Post: 1019
  • Sesso: Maschio
  • Frak!
    • Mostra profilo
Re: [Commenti] The Following - 1x04 - "Mad Love"
« Risposta #51 il: 15 February 2013, 00:10:42 »
Anche io ho trovato questa quarta puntata la più fiacca finora,soprattutto la parte della sorella di Ryan veramente scontata e banale....
Buona invece la parte nella fattoria,che Jacob non avesse ucciso nessuno non me l'aspettavo,gli altri due sempre più psicopatici :look:
Il ragazzino ha scoperto il telefono,immagino che proverà ha chiamare...vediamo :scettico:
Voglio più minuti con la Parker!! :cattivo:

Tutte le Serie che seguo/ho seguito:

http://www.tvshowtime.com/gabrix90

Fedi_B

  • Jonah Ryan
  • Post: 300
  • Sesso: Femmina
    • Mostra profilo
Re: [Commenti] The Following - 1x04 - "Mad Love"
« Risposta #52 il: 15 February 2013, 01:12:16 »
E' la prima volta che commento qui,che dire questo telefilm è bellissimo e adoro Kevin Bacon.
Concordo anche io sul fatto che quest'ultima puntata non sia stata il massimo!
Non so perchè ma a volte mi viene da pensare che centri qualcosa anche il ragazzo della polizia che ora non mi viene il nome...
aspetto con ansia la prossima puntata  :jolly:

capitanmicio

  • Homer Simpson
  • Post: 44
  • Sesso: Maschio
  • Se vuoi sapere cos'è la libertà, segui un gatto.
    • Mostra profilo
Re: [Commenti] The Following - 1x04 - "Mad Love"
« Risposta #53 il: 15 February 2013, 14:35:52 »
Premessa
I serial killer tendono ad essere ripetitivi e metodici nelle loro azioni, spesso anche banali, e fanno di tutto pur di apparire persone normali, abitudinarie, addirittura noiose. Essi sono degli astuti pianificatori e calcolano le varie possibilità di un evento affinché tutto sia sotto il loro controllo e per garantirsi la continuità della loro follia.

Nel nostro caso il serial killer si è costruito una setta, ammaliando e poi abbindolando giovani frustrati e disturbati che, non avendo il pieno controllo del loro pensiero e delle loro azioni, sono inesorabilmente portati a compiere gesti stupidi o a sentirsi smarriti se il loro capo carismatico non è presente a guidarli e a rassicurarli.

Aspettarsi colpi di scena eclatanti o situazioni al limite dell'immaginabile potrebbe condurre a facili delusioni per il telespettatore perché la storia narra di un pazzo assassino metodico, travestito da uomo comune che, da dietro le sbarre, induce giovani psicolabili e confusi a compiere omicidi in suo nome.

La serie tv si propone di essere quanto più realistica possibile, anche nella goffagine della polizia che, erroneamente fiera di sé, sembra sempre rimanere un passo indietro e lasciarsi cadere i pezzi per strada. Tanto per fare un parallelismo, Charles Manson fu catturato due anni dopo aver dato inizio al culto "The Manson Family" e solo perché alcuni dei suoi 50 adepti cominciarono a vuotare il sacco.


Questo episodio è servito più che altro a delineare la psicologia disturbata del trio amoroso e della vita tormentata di Ryan Hardy. Considerando ciò che abbiamo visto, penso che Joe Carroll avesse deliberatamente mandato un gruppo di stupidi sbandati allo sbaraglio per far credere alla polizia di avere a che fare con una questione facilmente risolvibile, in modo tale da sganciare l'atomica e ottenere il maggior danno possibile quando nessuno si aspetterebbe azioni importanti da parte dei suoi seguaci.

L'agente Mike Weston, affibbiato a Ryan Hardy, o è davvero un povero idiota che riesce a trovare l'ingresso secondario del ritorante solo dopo 40 minuti oppure è un luogotenente di Joe Carroll che sta portando avanti il suo folle obiettivo. L'omicidio di Maggie Kester può essere visto da una doppia prospettiva: eliminare una pazza assassina oppure uccidere un'adepta che ha disobbedito e quindi affermare il dominio di Joe Carroll sul resto dei follower. In tal caso, Mike Weston porterebbe avanti l'agenda di Joe Carroll facendo al contempo anche il lavoro sporco.

aliskandar

  • Molly Hooper
  • Post: 483
  • Sesso: Maschio
    • Mostra profilo
Re: [Commenti] The Following - 1x04 - "Mad Love"
« Risposta #54 il: 15 February 2013, 23:00:20 »
Sto cominciando a pensare , leggendo i post precedenti, che quelli che hanno inquadrato Mike ( che dovrebbe entrare nel Guinness dei Primati come "Il poliziotto più lento del mondo") come possibile  "follower" di  Carroll non abbiano tutti i torti. Sia nella puntata dove viene ucciso il suo collega,  sia in quest'ultima, sembra che intervenga sempre in extremis per lasciare volutamente spazio all'azione di Maggie. C'è di più: nonostante in ufficio lo si veda lanciare occhiate cariche di tristezza e rancore verso la foto del suo collega ucciso e dia l' impressione di volersi vendicare, quando finalmente riesce ad entrare nel ristorante , invece,  che ne so, di sparare subito a Maggie , magari in una gamba, per infliggerle almeno un pò del dolore che lei ha causato, la stordisce solamente . Le spara solo quando sfodera il coltello, come da manuale, ma quasi più per proteggere Ryan che se stesso. Ora, questa potrebbe essere solo una impressione dovuta al montaggio non proprio azzeccato delle scene o anche una scelta degli sceneggiatori per farcelo sembrare un poliziotto giovane e inesperto,  però la cosa strana è che si appiccica sempre a Ryan quando Ryan si va a ficcare ,disarmato, in situazioni molto pericolose. Si potrebbe ribattere che lo fa perchè è un fan di Hardy ma potrebbe anche essere ( qui però siamo sul piano della pura speculazione) che invece lo faccia sì per proteggere Hardy, ma per proteggerlo da una morte prematura o addirittura indesiderata, dietro incarico di Carroll.  Questa tesi è supportata , secondo me, da una delle parti più interessanti dell'ultima puntata: il  dialogo tra Ryan e Carroll in prigione.  Quando Ryan rinfaccia a Carroll che il suo "capolavoro" sembra scritto nell'"Ora del Dilettante" ( finalmente provando ad attaccarlo sul suo stesso terreno) , presentandogli i 3 followers della  fattoria come tre cretini, assassini ma cretini ( e quindi cattivi personaggi) , e dicendogli che la trovata della maschera di Poe era sciocca e volgare ( l' unica cosa sulla quale il Prof. concorda), Joe Carroll gli risponde che non sta seguendo il suo discorso, intendendo  dire sia che non capisce dove Ryan voglia arrivare ma anche sottintendendo che è Ryan che NON sta capendo proprio nulla del piano che lui ha  in mente.

Altro elemento interessante: quando Ryan confessa al Prof. di avere personalmente ucciso Rick ( il marito di Maggie), vediamo Carroll illuminarsi di gioia e dire a Ryan che sta ritrovando la vecchia magia ( mi sembra gli dica "you are getting back your old mojo"). Ryan uccide e Carroll è felice, evidentemente perchè le cose stanno andando come vuole lui, come invece si rabbuia quando Ryan nelle puntate precedenti gli dice di NON aver ucciso Jordy.

A questo punto , potrò anche sbagliarmi, ma credo  proprio che il protagonista principale dell' "opera" di Carroll sia Ryan , ma non nel senso che alla fine debba essere sconfitto dai "followers" o debba morire , tutt'altro. Secondo me lo scopo finale del "romanzo" di Carroll penso sia quello di portare , passo dopo passo, il detective , per così dire, a passare "al lato oscuro della forza" ( o, come alternativa, a impazzire completamente).
 
Trasformare in un  "superuomo" simile a lui  quest' altro uomo così differente, che , nonostante sia stato per tutta la vita funestato  dalla morte delle persone più care e abbia visto 14 donne massacrate prima di riuscire a trovare il colpevole, continua tuttavia a mantenere una morale ferrea ( anche troppo , vedi il rapporto con la moglie di Carroll),  e a fare sempre la "la cosa giusta"  a costo  di affogare nell'alcool e vivere come un monaco, potrebbe essere lo scopo finale e il massimo "traguardo artistico" per ll  nostro Professore .  :ciao:
« Ultima modifica: 16 February 2013, 09:50:29 da aliskandar »
IL FUMO UCCIDE. L'ARROSTO PURE, MA E' PIU' SUBDOLO.

Nemthi

  • Scopamico di Bettaro
  • Eleven
  • Post: 11434
  • Sesso: Maschio
  • FCJ
    • Mostra profilo
Re: [Commenti] The Following - 1x04 - "Mad Love"
« Risposta #55 il: 16 February 2013, 02:13:42 »
Altra bella puntata, e sono anche 4 episodi che azzeccano la musica.

Contento per la fine di Maggie e di ver saputo di più sul passato di Ryan. Vediamo ora se trovano così facilmente la fattoria
Alla Juventus vincere non è importante. È l'unica cosa che conta.



In fondo anche tu, sei solo un segno in più.

34

Fedi_B

  • Jonah Ryan
  • Post: 300
  • Sesso: Femmina
    • Mostra profilo
Re: [Commenti] The Following - 1x04 - "Mad Love"
« Risposta #56 il: 16 February 2013, 02:43:27 »
Sto cominciando a pensare , leggendo i post precedenti, che quelli che hanno inquadrato Mike ( che dovrebbe entrare nel Guinness dei Primati come "Il poliziotto più lento del mondo") come possibile  "follower" di  Carroll non abbiano tutti i torti. Sia nella puntata dove viene ucciso il suo collega,  sia in quest'ultima, sembra che intervenga sempre in extremis per lasciare volutamente spazio all'azione di Maggie. C'è di più: nonostante in ufficio lo si veda lanciare occhiate cariche di tristezza e rancore verso la foto del suo collega ucciso e dia l' impressione di volersi vendicare, quando finalmente riesce ad entrare nel ristorante , invece,  che ne so, di sparare subito a Maggie , magari in una gamba, per infliggerle almeno un pò del dolore che lei ha causato, la stordisce solamente . Le spara solo quando sfodera il coltello, come da manuale, ma quasi più per proteggere Ryan che se stesso. Ora, questa potrebbe essere solo una impressione dovuta al montaggio non proprio azzeccato delle scene o anche una scelta degli sceneggiatori per farcelo sembrare un poliziotto giovane e inesperto,  però la cosa strana è che si appiccica sempre a Ryan quando Ryan si va a ficcare ,disarmato, in situazioni molto pericolose. Si potrebbe ribattere che lo fa perchè è un fan di Hardy ma potrebbe anche essere ( qui però siamo sul piano della pura speculazione) che invece lo faccia sì per proteggere Hardy, ma per proteggerlo da una morte prematura o addirittura indesiderata, dietro incarico di Carroll.  Questa tesi è supportata , secondo me, da una delle parti più interessanti dell'ultima puntata: il  dialogo tra Ryan e Carroll in prigione.  Quando Ryan rinfaccia a Carroll che il suo "capolavoro" sembra scritto nell'"Ora del Dilettante" ( finalmente provando ad attaccarlo sul suo stesso terreno) , presentandogli i 3 followers della  fattoria come tre cretini, assassini ma cretini ( e quindi cattivi personaggi) , e dicendogli che la trovata della maschera di Poe era sciocca e volgare ( l' unica cosa sulla quale il Prof. concorda), Joe Carroll gli risponde che non sta seguendo il suo discorso, intendendo  dire sia che non capisce dove Ryan voglia arrivare ma anche sottintendendo che è Ryan che NON sta capendo proprio nulla del piano che lui ha  in mente.

Altro elemento interessante: quando Ryan confessa al Prof. di avere personalmente ucciso Rick ( il marito di Maggie), vediamo Carroll illuminarsi di gioia e dire a Ryan che sta ritrovando la vecchia magia ( mi sembra gli dica "you are getting back your old mojo"). Ryan uccide e Carroll è felice, evidentemente perchè le cose stanno andando come vuole lui, come invece si rabbuia quando Ryan nelle puntate precedenti gli dice di NON aver ucciso Jordy.

A questo punto , potrò anche sbagliarmi, ma credo  proprio che il protagonista principale dell' "opera" di Carroll sia Ryan , ma non nel senso che alla fine debba essere sconfitto dai "followers" o debba morire , tutt'altro. Secondo me lo scopo finale del "romanzo" di Carroll penso sia quello di portare , passo dopo passo, il detective , per così dire, a passare "al lato oscuro della forza" ( o, come alternariva, a impazzire completamente).
 
Trasformare in un  "superuomo" simile a lui  quest' altro uomo così differente, che , nonostante sia stato per tutta la vita funestato  dalla morte delle persone più care e abbia visto 14 donne massacrate prima di riuscire a trovare il colpevole, continua tuttavia a mantenere una morale ferrea ( anche troppo , vedi il rapporto con la moglie di Carroll),  e a fare sempre la "la cosa giusta"  a costo  di affogare nell'alcool e vivere come un monaco, potrebbe essere lo scopo finale e il massimo "traguardo artistico" per ll  nostro Professore .  :ciao:
Più che altro deve esserci sicuramente qualcuno che uno non si aspetta e Mike come personaggio direi che è proprio uno dei principali...non saprei
ammetto che mi dispiacerebbe però  :nu:

Mellberg23

  • Sarah Manning
  • Post: 226
  • Sesso: Maschio
    • Mostra profilo
Re: [Commenti] The Following - 1x04 - "Mad Love"
« Risposta #57 il: 16 February 2013, 05:05:18 »
Il livello si mantiene alto, bene così.
Interessante sapere qualcosa riguardo la vita passata e la famiglia di Kevin Bacon, finora sconosciuta.

strungoutpowerpuffgirl

  • Annyong Bluth
  • Post: 638
  • Sesso: Femmina
    • Mostra profilo
Re: [Commenti] The Following - 1x04 - "Mad Love"
« Risposta #58 il: 16 February 2013, 12:10:29 »
Più che altro deve esserci sicuramente qualcuno che uno non si aspetta e Mike come personaggio direi che è proprio uno dei principali...non saprei
ammetto che mi dispiacerebbe però  :nu:
Ormai però siamo arrivati al punto di aspettarci che sia proprio Mike. Quindi confido in un colpo di scena veramente tale!


Per il resto avete già detto tutto. Continuo a trovare interessante la serie anche se è innegabile che abbia perso qualcosa rispetto alle prime puntate.

Unico appunto. Solo a me Megan ha ricordato la classica protagonista da film horror che nel momento della fuga scappa nel posto più sbagliato? Questa è talmente volpe che è andata a nascondersi nella stalla. Dopo che Emma, davanti a lei, aveva detto che volevano ucciderla e nasconderla lì. No, veramente. Questa è veramente un genio.
La giraffa ha il cuore lontano dai pensieri.
Si è innamorata ieri, e ancora non lo sa. (S. Benni)

capjfr

  • Creep
  • *
  • Post: 11971
  • Sesso: Maschio
  • "La nostra giornata inizia quando la loro finisce"
    • Mostra profilo
  • Revisioni: Itasiano#CapNonMentire
  • Traduzioni: La verità è là fuori.
Re: [Commenti] The Following - 1x04 - "Mad Love"
« Risposta #59 il: 16 February 2013, 14:32:31 »
Più che genio, direi che la paura ti fa fare 100 KM in 10 minuti  :XD:

è vero anche che la paura ti fa fare cose strane  :asd: