Autore Topic: [News, Promo] The Expanse  (Letto 39831 volte)

andrea.paiola

  • Richard Castle
  • Post: 3329
    • Mostra profilo
« Ultima modifica: 6 January 2016, 12:16:25 da andrea.paiola »

Daario Naharis

  • Visitatore
Re: The Expanse [SyFy] [Drama/Space-Opera]
« Risposta #61 il: 7 January 2016, 21:31:26 »
ANche se non la seguo perché non i esalta, sono ben felice che piaccia a tanti. Così come quelle estive 2015, nella speranza che lo sci-fi torni di moda in tv.
In America come è stata accolta?

kazimir

  • Jerry Gergich
  • Post: 36
  • Sesso: Maschio
  • cipressi bianchi
    • Mostra profilo
Re: The Expanse [SyFy] [Drama/Space-Opera]
« Risposta #62 il: 8 January 2016, 10:44:00 »
ciao a tutti,

fino ad ora mi piace molto l'adattamento rispetto ai libri, nessuno spoiler ben inteso, dato che inseriscono personaggi e approfondimenti che derivano da volumi diversi, ma in quanto a regia e fotografia... insomma, sono proprio tirate via, eppure di soldi ne hanno messi.

come già scritto da altri sono strafelice quando si producono serie sci-fi, questa per fortuna ha tanta ciccia da raccontare, è una vera saga, mi rimane purtroppo il disappunto per come viene narrata, soprattuto riguardo a messa in scena, fotografia e montaggio.

felice comunque che stia piacendo a molti e Holden (james franco dei poveri) e il vicesottosegretario mi paiono proprio azzeccati.
ciao!

360

  • SMERDATO DA SUTTER | Cambara D'urso
  • Hannibal Lecter
  • Post: 21014
    • Mostra profilo
Re: The Expanse [SyFy] [Drama/Space-Opera]
« Risposta #63 il: 16 January 2016, 12:17:02 »
(clicca per mostrare/nascondere)


Tutto è possibile, d'altronde è fantascienza.
« Ultima modifica: 20 January 2016, 18:05:48 da vascy »

Queenofthesnakes

  • Don Draper
  • Post: 4449
  • Sesso: Femmina
  • Winter is coming....... And so am I!
    • Mostra profilo
    • Facebook
Re: The Expanse [SyFy] [Drama/Space-Opera]
« Risposta #64 il: 4 February 2016, 15:53:04 »
L'interazione Miller / Holden è stata estrapolata dalla mia testa mentre leggevo, sono sopraffatta.

Le riprese della 2° stagione inizieranno ad Aprile!

Avrengost

  • Rory Gilmore
  • Post: 741
  • Sesso: Maschio
    • Mostra profilo
Re: The Expanse [SyFy] [Drama/Space-Opera]
« Risposta #65 il: 5 February 2016, 19:03:54 »
Bella seria, finita ora. Tra questa e DM sembra la fantascienza stia ritornando alla grande. Meno male.
Guardo ed ho guardato troppe serie per elencarle tutte.

tfpeel

  • cuore di panna | Sacrificata sull'altare del dio PILØ | CW, cosa mi combini?
  • *
  • Post: 46175
  • Sesso: Femmina
  • #teambellarke #teambellamy
    • Mostra profilo
Re: The Expanse [SyFy] [Drama/Space-Opera]
« Risposta #66 il: 5 February 2016, 19:59:54 »
Altro che Falling Skies, qua siam passati a "serie che amo e che aspetterò con ansia",
complimenti a tutti e bravi tutti,
prossimo post lo voglio fare nella board serie top.

allora inizia a trovare qualche migliaio di nuovi adepti  :XD:

icoborg

  • Molly Hooper
  • Post: 534
    • Mostra profilo
Re: The Expanse [SyFy] [Drama/Space-Opera]
« Risposta #67 il: 6 February 2016, 01:56:05 »
Altro che Falling Skies, qua siam passati a "serie che amo e che aspetterò con ansia",
complimenti a tutti e bravi tutti,
prossimo post lo voglio fare nella board serie top.
andiamoci piano a con i paragoni di FS del sommo tom con scifi DOC, c'è gente morta per molto meno  :metal: :metal:

rex_76

  • *
  • Post: 6137
  • Sesso: Maschio
  • So Say We All
    • Mostra profilo
Re: The Expanse [SyFy] [Drama/Space-Opera]
« Risposta #68 il: 6 February 2016, 15:14:46 »
Ma ragazzi davvero questo accostamento "appena sotto" a BSG?
A me questi attori (non i personaggi) sembrano profondi quanto una pozzanghera, anni luce dallo spessore dei protagonisti di BSG.
Holden poi ha sempre questa espressione da "ebete".
Sugli FX invece direi che siamo ad un bel livello (da ultimo non male il revolver beltiano) e anche la sceneggiatura non sembra niente male (avendo poi dei libri dietro).
Ad ogni modo, grande aspettativa per la S2 e come sempre un grosso grazie a tutto il team per il vostro splendido lavoro.

gatsu71

  • Emergency bannerman
  • *
  • Post: 17293
  • Sesso: Maschio
  • Chuck Addicted Strahology Believer
    • Mostra profilo
Re: The Expanse [SyFy] [Drama/Space-Opera]
« Risposta #69 il: 6 February 2016, 15:46:07 »
raga ma oggi che avete.

I commenti alle puntate non vanno solo sotto spoiler ma vanno etichettati con il numero puntata  :vecchio:

NathanDrake83

  • backup chiara
  • *
  • Post: 28840
  • Sesso: Maschio
    • Mostra profilo
  • Revisioni: 74
  • Traduzioni: 674
Re: The Expanse [SyFy] [Drama/Space-Opera]
« Risposta #70 il: 6 February 2016, 16:15:13 »
Ma ragazzi davvero questo accostamento "appena sotto" a BSG?
A me questi attori (non i personaggi) sembrano profondi quanto una pozzanghera, anni luce dallo spessore dei protagonisti di BSG.
Holden poi ha sempre questa espressione da "ebete".
Sugli FX invece direi che siamo ad un bel livello (da ultimo non male il revolver beltiano) e anche la sceneggiatura non sembra niente male (avendo poi dei libri dietro).
Ad ogni modo, grande aspettativa per la S2 e come sempre un grosso grazie a tutto il team per il vostro splendido lavoro.
il problema è che dopo BSG, per lo meno in termini temporali, c'è il vuoto: di serie sci-fi davvero belle negli ultimi 5/6 anni faccio fatica a trovarne, giusto Dark Matter e Killjoys che però sono tutt'al più carine ma nemmeno lontanamente paragonabili. e poi quei personaggi sono, per la maggior parte, quasi inarrivabili, e non solo su serie sci-fi... questi quanto meno sono simpatici!  :asd:

e poi qui si continuava a tirar fuori Falling Skies (che ancora non ho capito cosa dovrebbe avere in comune... :look:), bisogna un po' bilanciare!  :XD:
:ciamo:

gatsu71

  • Emergency bannerman
  • *
  • Post: 17293
  • Sesso: Maschio
  • Chuck Addicted Strahology Believer
    • Mostra profilo
Re: The Expanse [SyFy] [Drama/Space-Opera]
« Risposta #71 il: 6 February 2016, 16:19:58 »
Come produzione, effetti e altro ci sta il paragone con BSG, anzi come storia potrebbe diventare anche più complessa  :zizi:

Che poi gli attori in BSG erano una spanna sopra non ci possiamo fare niente, ma come drama sci-fi è la produzione Syfy migliore dopo BSG  :zizi:

nullsoft

  • Sarah Manning
  • Post: 275
  • Sesso: Maschio
  • Taubinator Wins
    • Mostra profilo
Re: The Expanse [SyFy] [Drama/Space-Opera]
« Risposta #72 il: 6 February 2016, 16:33:13 »
Secondo me dovete solo dare il tempo a questi attori di entrarvi in confidenza...

la serie in sè è decisamente migliore di BSG (ho rivisto una puntata poco tempo fa e mi ha sorpreso come rivedere Friends dopo tutta HIMYM), e gli attori non mi sembrano assolutamente dei cani, tuttaltro.

Thomas Jane (Miller) è clamoroso, forse Holden è portraiato da un attore poco espressivo... ma può essere una scelta consapevole per il personaggio;
Dominique Tipper (Naomi Nagata), la deputata UN (sia il suo che quello del personaggio sono nomi troppo faticosi), Jared Harris, (Dawes), Fred Johnson... a me hanno impressionato tutti.
Pure Julie Mao per quel poco è stata una grande prova
(clicca per mostrare/nascondere)
« Ultima modifica: 6 February 2016, 16:38:40 da gatsu71 »
1. The Newsroom - 2. Show Me a Hero - 3. Sherlock - 4. Fargo (s01,s02) - 5. House MD - 6. Breaking Bad - 7. Stranger Things - 8. Heroes (s01) - 9. House of Cards (s01,s02) - 10. Black Mirror - 11. Scrubs - 12. HIMYM - 13. The Night Manager - 14. Rubicon - 15. Game of Thrones (s01) - 16. Better Call Saul - 17. ...

gatsu71

  • Emergency bannerman
  • *
  • Post: 17293
  • Sesso: Maschio
  • Chuck Addicted Strahology Believer
    • Mostra profilo
Re: The Expanse [SyFy] [Drama/Space-Opera]
« Risposta #73 il: 6 February 2016, 16:37:34 »
io non ho mica scritto che sono cani  :asd:


Antartik30

  • Jerry Gergich
  • Post: 49
    • Mostra profilo
Re: The Expanse [SyFy] [Drama/Space-Opera]
« Risposta #74 il: 6 February 2016, 16:59:50 »
Il termine di paragone con Battlestar Galactica ci sta. Non tanto in termini di qualità, perché almeno per me è chiarissimo che quella è stata una serie che ha ridefinito i canoni della fantascienza televisiva, sulla scia di quanto aveva fatto l'antesignana Babylon 5. Tuttavia anche a livello di personaggi, pur non avendo attori come Olmos, o Mary McDonnel, James Kellis, Katee Sackhoff, Michael Hogan, il lavoro sui personaggi fatto dagli autori di The Expanse e l'interpretazione degli stessi da parte degli attori, volti per niente conosciuti, tranne un paio di personaggi secondari per gli amanti di altre serie, è veramente di qualità.

E comunque no, con Dark Matter e Kill Joy non ci siamo proprio nemmeno sotto questo aspetto: sono serie passabili e nulla più, esperimenti condivisibili ma qualitativamente di poco conto. Con The Expanse invece fin dall'inizio ho avuto una sorta di piacevole deja vu e mi ha riportato a Battlestar Galactica. Questa è la serie di fantascienza in senso classico, legata alla cosiddetta space opera,  più valida che abbia visto dal 2009. Non so se arriverà a pareggiare quel livello qualitativo, ma qui ci troviamo di fronte a una serie veramente interessante e complessa per storylines e a un modo di intendere scenari politici e di guerra che in parte mi hanno riportato anche a Babylon 5, altra pietra miliare della fantascienza degli anni '90 e forse questa serie tiene più punti in comune con Babylon 5 che con Bsg a ben pensarci.

Mancava una serie ambientata nello spazio. Mancava da troppo tempo. Ci sono stati tentativi sfortunati o poco capiti (Stargate Universe, Ascension), non era affatto facile, ma questo tipo di fantascienza per me è la più bella e con The Expanse, non ho letto i libri, sono stati capaci di produrre una serie molto interessante e per potenzialità molto promettente.

Insomma dopo essersi dimenticati un po' tutti della fantascienza aperta allo spazio e aver puntato sulla Terra (da Fringe a Defiance: le migliori in tal senso) è una gran cosa aver riportato l'attenzione sulle space opera e ancor di più è averlo fatto con questa cura e attenzione nel proporre storie e personaggi validi come non se ne vedevano da tempo. A livello di effetti speciali siamo, come è logico che sia dopo tanti anni, al livello più alto finora e non sono d'accordo con chi afferma che le scenografie e le ambientazioni siano finte. Al contrario penso che, a memoria, non ne esistano così numerose in una serie di fantascienza e questo è un altro punto che depone a favore della serie.
« Ultima modifica: 6 February 2016, 17:03:49 da Antartik30 »