Autore Topic: [COMMENTI] The Americans s05e07 - The Committee on Human Rights  (Letto 1676 volte)

andrea.paiola

  • Richard Castle
  • Post: 3329
    • Mostra profilo
Re: [COMMENTI] The Americans s05e07 - The Committee on Human Rights
« Risposta #15 il: 21 April 2017, 18:30:48 »
Non è che devono andare nei dettagli, ma le stanno facendo credere che il governo americano sta tramando per affamare i poveracci in URSS. E' una balla enorme e loro lo sanno, devono aggiornarla sul fatto che "era una falsa pista, cose che succedono, meglio così no?", invece hanno paura (ma di che, poi?) ed alimentano la menzogna. Poi non si sorprendano quando questa ragazzina si sentirà tradita a morte.

La ragazza di Stan potrebbe essere degli affari interni? Tipo Clark, il personaggio che Phil fingeva di essere con Martha.

Eh diciamo che non le hanno manco detto quanta gente fanno fuori durante le loro operazioni, deve ancora fare un percorso bello lungo per poter accettare tutta la realtà.

Non esistono gli affari interni, Beeman fa già parte del controspionaggio, sarebbe una sorta di collega  :XD:
« Ultima modifica: 22 April 2017, 12:16:27 da andrea.paiola »

Pappero

  • Jonah Ryan
  • Post: 377
  • Sesso: Maschio
    • Mostra profilo
Re: [COMMENTI] The Americans s05e07 - The Committee on Human Rights
« Risposta #16 il: 22 April 2017, 11:07:17 »
(clicca per mostrare/nascondere)
"Well, I hate to break it to you, but there is no big lie. There is no system. The universe is indifferent."

pollyanna-flower

  • Rick Grimes
  • Post: 2225
  • Sesso: Femmina
    • Mostra profilo
Re: [COMMENTI] The Americans s05e07 - The Committee on Human Rights
« Risposta #17 il: 22 April 2017, 17:23:55 »
Che bell'episodio!
Alcuni tasselli in più su tutti i fronti....Rispetto a Paige, lei mi è piaciuta in questo episodio, cosa che non avveniva da un pò e forse ingiustamente..Deve essere davvero molto faticoso vivere questo momento per lei, soprattutto in previsione passata (pensando a come la sua stessa vita sia stata a lungo tempo basata su una bugia) e futura: potrà mai avere una vita "normale"? Però le scene con lei mi annoiavano terribilmente, con tutti i suoi drammi e la tristezza/preoccupazione stampata sul suo volto...Qui mi è piaciuta di più, anche se poi forse è cambiato poco nella sua situazione..mi è piaciuto l'incontro con Gabriel, gli sguardi con i genitori..
Fino all'ultimo ho un pò sperato che Gabriel rivelasse a Philip di Misha, ma forse è anche meglio così... Quello che dice alla fine su Paige lascia un pò così così..l'espressione di Philip dice tutto e vediamo se ne parlerà con Elizabeth!
A questo punto credo anche io che Renee sia stata mandata dall'FBI..Potrebbe anche essere del tutto estranea, ma insomma, visto il contesto pare anche logico pensare che sia in qualche modo coinvolta nel tenere sotto controllo Stan.
Elizabeth si era davvero infatuata del biologo...Per carità, un gran bonazzo (devo ammettere che guardavo Mistresses e lì alla fine lui era diventato l'unica cosa decente della serie...), ma avevo creduto che lei non fosse poi davvero così coinvolta da lui.. Philip che la prende con leggerezza..Tra loro due, in mezzo a tutte le questioni di spionaggio, mi piacerebbe ci fosse più sentimento manifesto.
La missione di Philip, di una noia mortale..povero lui più che altro..Almeno Elizabeth col biologo se la spassava alla grande  :asd:
La foto che vede Oleg mi pare essere di sua madre...chissà che scoprirà..Però su questo fronte un'accelerata non mi dispiacerebbe.
L'atmosfera che cambia quando le scene sono in Russia l'ho notata anche io e mi piace davvero tanto questa cosa!!
Martha? Misha? Chissà quando li vedremo e come, dove, perchè...

Manuela80

  • Peggy Olson
  • Post: 1412
  • Sesso: Femmina
  • Lost for Lost
    • Mostra profilo
Re: [COMMENTI] The Americans s05e07 - The Committee on Human Rights
« Risposta #18 il: 22 April 2017, 18:05:16 »
Concordo con chi diceva che devono dire subito a Paige del grano. Ora che la ragazza sembra avere più fiducia e vicinanza con loro, sarebbe gravissimo venisse a scoprire (e lo scoprirà) che hanno mentito sul grano, o comunque le hanno omesso le novità scoperte. Tim è sempre presente e pure sospettoso, quando chiede se Paige prega  :plause:

Gabriel che se ne va  :T_T:  Lancia la bomba su Phillip, mettendogli dubbi sul coinvolgimento di Paige  :O.O: Io speravo gli dicesse anche del figlio, ma in fondo credo abbia fatto bene, Phillip sarebbe uscito fuori di testa definitivamente.

Stobert ha un'altra ragazza  :interello:

Per Stan le cose si mettono male... e pure la fidanzata gli fa domande... che poi magari non è una spia e sono domande totalmente innocenti normalissime tra due che si frequentano, però io ci vedo sempre il marcio nella tizia  :scettico:

peperuta

  • PERPETUA MEZZOSANGUE GINGER MALEFICA
  • Ron Swanson
  • Post: 38507
  • Sesso: Femmina
    • Mostra profilo
Re: [COMMENTI] The Americans s05e07 - The Committee on Human Rights
« Risposta #19 il: 23 April 2017, 15:01:34 »
Io sto trovando invece questa stagione eccessivamente statica e ho fatto un po' di fatica nella prima parte dell'episodio, nella seconda parte mi ha preso di più.
Oleg è un bellissimo personaggio, mi spiace aver dovuto rinunciare alle interazioni con Arkady e Stan, perché la sua vicenda in Russia è barbosissima.
Paige l'ho difesa praticamente sempre nelle sue reazioni, però sta ragazzina è nata Maria Addolorata, a un certo momento anche basta. E' anche di sicuro un'adolescente atipica, perché a quell'età le relazioni amorose si vivono sempre in maniera totalizzante ed estremizzata, mentre lei riesce a tagliare con Matthew nonostante lui le sia sempre piaciuto. "Ci baciamo e basta". Figlia mia, cos'altro vuoi fare? Parlare dei massimi sistemi? Siete due ragazzini. Ovvio che era una scusa, ma giustamente Matthew ci rimane malissimo, poverino :XD:
Sicuramente è matura per la sua età e fin troppo riflessiva, ma ha un senso di giustizia sociale troppo elevato per fare la spia. Non ha il carattere adatto, i nervi necessari e soprattutto non ha il vissuto dei genitori per abbracciare la loro causa. E' stato un errore enorme coinvolgerla e Gabriel non so se lo sapeva da prima o se ne è reso conto adesso, in ogni caso Philip ha sempre avuto ragione.
Non mi è nemmeno piaciuta la mossa di mentirle sul grano per farle credere che gli USA sono sempre e comunque "i cattivi" ma se e quando lo scoprirà non riporrà più un briciolo di fiducia sui genitori.
La compagna di Stan io voglio credere sempre che sia una donna qualsiasi, ma forse avete ragione voi e c'è qualcosa sotto.
Per i miei gusti la lentezza della stagione è troppa. The Americans non è mai stata una serie dalle trame dinamiche, però la questione Martha e quella di Nina, nonché Oleg alla Rezidentura mi interessavano di più. La crisi esistenziale di Paige sta diventando infinita e la nuova tipa di Philip non sono altrettanto interessanti, almeno per me.
Perù è come una navicella che per combustibile ha l'amore

Manuela80

  • Peggy Olson
  • Post: 1412
  • Sesso: Femmina
  • Lost for Lost
    • Mostra profilo
Re: [COMMENTI] The Americans s05e07 - The Committee on Human Rights
« Risposta #20 il: 23 April 2017, 17:12:53 »
però la questione Martha e quella di Nina, nonché Oleg alla Rezidentura mi interessavano di più. La crisi esistenziale di Paige sta diventando infinita e la nuova tipa di Philip non sono altrettanto interessanti, almeno per me.

Sì, è verissimo. Nelle precedenti stagioni le parti di Oleg con Arkady, e prima ancora Nina, la missione di Phillip con Martha, creavano tensione in ogni episodio, per un motivo o per un altro, pur essendo storyline non principali. Invece la parte di Oleg in Russia è davvero troppo pallosa, completamente scollegata da qualunque altro personaggio (non ci hanno neanche infilato Martha, per ora); la missione per il grano mi ha preso meno di altre anche se almeno crea un minimo di dinamica diversa rispetto al resto. A me la serie continua a intrigare e la seguo sempre con interesse, però ecco ci sono più punti morti (e non parlo solo di lentezza e staticità) rispetto al solito.

Wallander

  • *
  • Post: 2783
  • Sesso: Maschio
  • There's no fair in farewell.
    • Mostra profilo
Re: [COMMENTI] The Americans s05e07 - The Committee on Human Rights
« Risposta #21 il: 23 April 2017, 17:17:17 »
Diciamo che un po' concordo con peperuta, almeno in linea generale. In questa stagione ci si è annoiati in diversi punti e il coinvolgimento che avevano creato con personaggi come Nina e Martha è difficilmente replicabile; tuttavia, mi aspettavo che la serie diventasse sempre più Paige-centrica. Ero preparato a questa eventualità: e secondo me, sapere di essere alla penultima stagione e di averne solo un'altra (di 10 episodi anziché 13, per giunta) è un fattore che li ha spinti a creare trame di contorno un po' meno avvolgenti. Ma è solamente un'impressione: ormai siamo arrivati a metà stagione e a breve saranno chiare le intenzioni.

peperuta

  • PERPETUA MEZZOSANGUE GINGER MALEFICA
  • Ron Swanson
  • Post: 38507
  • Sesso: Femmina
    • Mostra profilo
Re: [COMMENTI] The Americans s05e07 - The Committee on Human Rights
« Risposta #22 il: 23 April 2017, 19:10:53 »
vabbè poi la pazienza non è purtroppo una mia qualità, quindi immaginatevi...:XD:
Diciamo che sulla questione Paige-che ripeto, ho sempre compreso dal punto di vista psicologico-sono sul "ok, abbiamo capito, adesso andiamo avanti però".
Ma capisco che sia un problema mio. Poi Martha e Nina erano praticamente i miei personaggi preferiti, le adoravo, ne sento la mancanza.

Perù è come una navicella che per combustibile ha l'amore

sapinta

  • Rick Grimes
  • Post: 2030
    • Mostra profilo
Re: [COMMENTI] The Americans s05e07 - The Committee on Human Rights
« Risposta #23 il: 26 April 2017, 14:25:44 »
sicuramente è la stagione più noiosa relativamente alle missioni e alle "cose che succedono" in generale.
A me sta piacendo comunque, e queste ultime puntate più delle prime, ma con me fa buon gioco il fatto che durante le stagioni abbia io perso gradualmente interesse all'aspetto spionistico.
Abbastanza in sintonia con l'andazzo della serie, quello che mi interessa al momento è vedere come usciranno fuori dal gioco (perché non vedo altri possibili finali per la serie che questo), e con che gravami psicologici per loro e le persone coinvolte nelle loro vite.
 Saranno beccati, o riusciranno a tirarsene fuori? Se ci riusciranno non sarà semplice com'è stato per Gabriel.
"I love mankind... It's *people* I can't stand!!"

ajeje brazorf91

  • Richard Castle
  • Post: 3492
  • El pueblo unido jamàs serà vencido!
    • Mostra profilo
Re: [COMMENTI] The Americans s05e07 - The Committee on Human Rights
« Risposta #24 il: 26 May 2019, 13:03:32 »
Qualcuno sa che libro leggeva Paige quando è sul divano?
KEEP
CALM
AND RUN
LIKE FORREST GUMP ≈

Imagine no possessions I wonder if you can 
No need for greed or hunger A brotherhood of man
Imagine all the people Sharing all the world...