Autore Topic: Le serie ESSENZIALI e quelle "inutili"  (Letto 15199 volte)

Darkgirl

  • intellettualmente superiore
  • Ragnar Lothbrok
  • Post: 13536
  • Sesso: Femmina
  • zitella acida pride
    • Mostra profilo
  • (Re)Synch: non pervenuto
  • Revisioni: non pervenuto
  • Traduzioni: non pervenuto
Re: Le serie ESSENZIALI e quelle "inutili"
« Risposta #90 il: 16 September 2010, 18:54:09 »
Le due regole per fare carriera in Itasa by Yossarian: 1.farsi il culo 2. farsi il culo

Citazione
[1:10am] <Nerevar> Darkgirl, io ti voglio bene. posso dirtelo?

I Am Legend

  • Peggy Olson
  • Post: 1123
  • Sesso: Maschio
    • Mostra profilo
Re: Le serie ESSENZIALI e quelle "inutili"
« Risposta #91 il: 16 September 2010, 19:23:38 »
Solo una domanda, prima di dare il mio contributo:

per "essenziali" si intendono le serie che NOI riteniamo imperdibili o quelle che, a prescindere dai gusti, hanno costituito una pietra miliare nel loro genere?

Per esempio, Lost non lo indicherei mai e poi mai se seguissi il mio parere, ma va considerata fondamentale per la sua epoca, perchè ha sdoganato, per esempio, il diritto degli autori di non dare spiegazioni e dunque ha portato una rottura rispetto al passato.

Flavia

  • Empress of Trash
  • Hannibal Lecter
  • Post: 20873
  • Sesso: Femmina
  • Only the ideas that we really live have any value.
    • Mostra profilo
Re: Le serie ESSENZIALI e quelle "inutili"
« Risposta #92 il: 16 September 2010, 21:38:29 »
vuoi serie vecchie?
strega per amore e bewitched  :zizi:

non è che "voglio" serie vecchie, ma possibile che tutte le serie imperdibili siano state fatte negli ultimi 20 anni e siano tutte americane?  :O.O:

ha sdoganato, per esempio, il diritto degli autori di non dare spiegazioni e dunque ha portato una rottura rispetto al passato.

IMHO non ha sdoganato nulla, se lo sono presi punto e basta...come se una rapina andata a buon fine sdoganasse il diritto di fregarsi i soldi altrui
«Some birds are not meant to be caged, that's all. Their feathers are too bright, their songs too sweet and wild. So you let them go, or when you open the cage to feed them they somehow fly out past you. And the part of you that knows it was wrong to imprison them in the first place rejoices, but still, the place where you live is that much more drab and empty for their departure».
Stephen King, Rita Hayworth and Shawshank Redemption






asthr

  • Saul Goodman
  • Post: 10515
  • Sesso: Femmina
    • Mostra profilo
Re: Le serie ESSENZIALI e quelle "inutili"
« Risposta #93 il: 16 September 2010, 21:58:43 »
qualcosa di italiano fuori dagli schemi?

Belfagor, Il segno del comando e A come Andromeda

in Inghilterra nascevano Doctor Who,  The Avengers e the Prisoner

nel resto dell'Europa..boh

ma qui ci stiamo allargando troppo, non dovevamo parlare di serie essenziali? di quelle che hanno segnato una svolta per originalir? Allora le serie anni 50 e 60 erano tutte originali perchè senza predecessori.



sonofri

  • Melinda May
  • Post: 581
    • Mostra profilo
Re: Le serie ESSENZIALI e quelle "inutili"
« Risposta #94 il: 16 September 2010, 23:23:47 »
vuoi serie vecchie?
strega per amore e bewitched  :zizi:
non è che "voglio" serie vecchie, ma possibile che tutte le serie imperdibili siano state fatte negli ultimi 20 anni e siano tutte americane?  :O.O:
per mettere realmente le serie essenziali si scriverebbe comunque un papiro
qui le serie credo siano più che altro da metà anni '90 in poi perchè abbastanza "nuove" da ricordarsele bene o perchè le uniche viste
tante vengono dimenticate perchè non piu trasmesse in italia da anni
altre proprio non sono mai passate da noi

io per 15 anni ho completamente rimosso St.Elsewhere ('82-'88) che è una delle serie che ho amato di più, e me la sono ricordata solo dopo aver visto un episodio in una rete locale.
Eppure E.R. le deve moltissimo (come già detto da altri)
così come Scrubs deve tanto a M.A.S.H. ('72-'83)
e così via

Cagney & Lacey ('82-'88) a distanza di più di vent'anni è ancora una delle poche serie "poliziesche" ad avere davvero delle protagoniste realistiche, mentre oggi in genere ci becchiamo la stafi*a che sa far tutto o la tizia con capacità eccezionali che non sbaglia mai

sul fatto che la maggior parte sono americane, di nuovo per me dipende dal fatto che sono quelle che hanno maggior visibilità, e che spesso si tende a ricordarsi più il remake americano che l'originale (che sia inglese, francese, sudamericano, etc...)

se vuoi farti un'idea tua di quali siano state le serie essenziali ti consiglio la funzione "ricerca avanzata" su tv.com puoi dividere le serie per decade, genere e voto dato dagli utenti
in più all'interno della scheda in genere vengono citati anche eventuali collegamenti a serie precedenti o successive... ovvio, sono quasi esclusivamente serie anglofone
 :ciao:

Flavia

  • Empress of Trash
  • Hannibal Lecter
  • Post: 20873
  • Sesso: Femmina
  • Only the ideas that we really live have any value.
    • Mostra profilo
Re: Le serie ESSENZIALI e quelle "inutili"
« Risposta #95 il: 17 September 2010, 18:28:51 »
io ce le ho le mie serie essenziali, non devo ricercarle su tv.com

dicevo solo (scusate se mi ripeto ma non è solo colpa mia) che IN QUESTO FORUM buona parte delle serie considerate essenziali sono degli ultimi 20 anni

mi pare riduttivo  :zizi:

non era una polemica o un invito al trovare una serie essenziale degli anni '60, ma una semplice constatazione  :hug:
«Some birds are not meant to be caged, that's all. Their feathers are too bright, their songs too sweet and wild. So you let them go, or when you open the cage to feed them they somehow fly out past you. And the part of you that knows it was wrong to imprison them in the first place rejoices, but still, the place where you live is that much more drab and empty for their departure».
Stephen King, Rita Hayworth and Shawshank Redemption






sonofri

  • Melinda May
  • Post: 581
    • Mostra profilo
Re: Le serie ESSENZIALI e quelle "inutili"
« Risposta #96 il: 17 September 2010, 18:59:08 »
io ce le ho le mie serie essenziali, non devo ricercarle su tv.com

dicevo solo (scusate se mi ripeto ma non è solo colpa mia) che IN QUESTO FORUM buona parte delle serie considerate essenziali sono degli ultimi 20 anni

mi pare riduttivo  :zizi:

non era una polemica o un invito al trovare una serie essenziale degli anni '60, ma una semplice constatazione  :hug:

condivido quello che hai detto e grosso modo credo di aver esposto (magari incasinandomi un po') la stessa idea

nessuna polemica,e per quanto riguarda tv.com era solo un consiglio,
per me era stato utile per riscoprire nuove (vecchie) serie che magari ancora non conoscevo o avevo dimenticato
 :ciao:

fuckthemummies

  • Jonah Ryan
  • Post: 366
  • Sesso: Maschio
    • Mostra profilo
Re: Le serie ESSENZIALI e quelle "inutili"
« Risposta #97 il: 17 September 2010, 19:14:01 »
io ce le ho le mie serie essenziali, non devo ricercarle su tv.com

dicevo solo (scusate se mi ripeto ma non è solo colpa mia) che IN QUESTO FORUM buona parte delle serie considerate essenziali sono degli ultimi 20 anni

mi pare riduttivo  :zizi:

non era una polemica o un invito al trovare una serie essenziale degli anni '60, ma una semplice constatazione  :hug:

per me quelle essenziali sono quasi tutte degli ultimi 10, prima era il medioevo, comunque più si va indietro più ci sono filtri (quelle mai arrivate in italia, quelle non più trasmesse da trent'anni, quelle che non si trovano i sottotitoli, etc.) che rendono difficile conoscerle

emilia20

  • Visitatore
Re: Le serie ESSENZIALI e quelle "inutili"
« Risposta #98 il: 17 September 2010, 19:16:30 »
sono già stati nominati i jefferson? ha portato la famiglia afro americana nei nostri schermi (e nei nostri cuori)
cosi come Arnold  :zizi:

k500201

  • Dana Scully
  • Post: 21
    • Mostra profilo
Re: Le serie ESSENZIALI e quelle "inutili"
« Risposta #99 il: 17 September 2010, 20:12:05 »
FANTASTICHE

LIFE FROM MARS UK
DR WHO
TORCHWOOD
Ashes to Ashes Imperdibile
Being Human Fantastica
LE PRIME TRE DI ALIAS, POI LA NOIA
X FILES LE PRIME TRE E POI DATEGLI STA SORELLA
4400 LA PRIMA MINISERIE
TWIN PEAKS LA PRIMA SERIE POI BONA
VERONICA MARS LA PRIMA SERIE E POI BASTA
TRUE BLOOD
STAR TREK LE PRIME DUE POI BASTA
HEROES LA PRIMA STAGIONE

ASSOLUTAMENTE INUTILI

LOST: UNA SOLA DOMANDA E QUINDI ? DE CHE' ?
PRISON BREAK: OK LA PRIMA MA POI PALLE
FRINGE: OK IL PADRE E' CEREBROLESO E POI ?
FLASH FORWARD: ?
PERSON UNKNOWN ????
TUTTE LE SEREIE DI VAMPIRI - TRUE BLOOD
HIGHLANDER
HEROES - LA PRIMA STAGIONE




Thomaspesaro

  • Il Pompinaro
  • Peggy Olson
  • Post: 1317
  • Sesso: Maschio
  • Aspirante Brody
    • Mostra profilo
Re: Le serie ESSENZIALI e quelle "inutili"
« Risposta #100 il: 17 September 2010, 21:24:12 »
raga sto impazzendo.. ho aggiornato con un pò di nomi della prima pagina ma c'ho mal di testa di nuovo  :XD:
ce ne son troppe! mi son cacciato in un guaio assurdo!  :aka:
mi sta scoppiando la testa, ci riproverò comunque a fare la lista!  :vecchio: :suicidiosenzafronzoli:
Serie "provate": non aggiorno le liste da molto
Seguo con passione=Sons of Anarchy,Homeland,Justified,Sherlock,The americans,Banshee,Persons of interest,Black sails,The walking dead,Game of Thrones,Suits,Wilfred,Falling skies,Arrow,Ray Donovan,American Horror Story,Fargo,From dusk till dawn,True detective,24,Breaking bad
Seguo senza fretta= Almost Human,Masters of sex,The bridge,Hannibal,White collar,Da vinci's demons,Under the dome,Revolution,The red road,Believe,Resurrection,Hawaii Five-0,The Borgias, Copper,The following,Les revenants,Ripper street,Smash,Boardwalk Empire,Revenge,Once upon a time,The killing,The Big C,Sleepy Hollow,The blacklist,Agents of shield,Continuum,Nikita,Grimm,Inside n°9,Raising hope,Turn, Helix,Braquo,Salem,Breaking bad,Penny dreadful,In the flesh
Ho finito= Lost,Misfits,House,Dexter,The Chicago Code,The river,Human Target,Prison Break,Flash Forward,Happy Town,Persons Unknown,Camelot,V,Heroes,The Gates,Lights Out,Oz,Last resort,Fringe,Spartacus,The River,Inside Men, Burn notice,Luther,Dead set
devo iniziare!: Six Feet under,The Wire,Doctor Who
Attendo con ansia:
Mollate: molte!!

Black Swanson

  • Peggy Olson
  • Post: 1439
  • Sesso: Maschio
    • Mostra profilo
Re: Le serie ESSENZIALI e quelle "inutili"
« Risposta #101 il: 17 September 2010, 21:46:34 »
FANTASTICHE

LIFE FROM MARS UK
DR WHO
TORCHWOOD
Ashes to Ashes Imperdibile
Being Human Fantastica
LE PRIME TRE DI ALIAS, POI LA NOIA
X FILES LE PRIME TRE E POI DATEGLI STA SORELLA
4400 LA PRIMA MINISERIE
TWIN PEAKS LA PRIMA SERIE POI BONA
VERONICA MARS LA PRIMA SERIE E POI BASTA
TRUE BLOOD
STAR TREK LE PRIME DUE POI BASTA
HEROES LA PRIMA STAGIONE

ASSOLUTAMENTE INUTILI

LOST: UNA SOLA DOMANDA E QUINDI ? DE CHE' ?
PRISON BREAK: OK LA PRIMA MA POI PALLE
FRINGE: OK IL PADRE E' CEREBROLESO E POI ?
FLASH FORWARD: ?
PERSON UNKNOWN ????
TUTTE LE SEREIE DI VAMPIRI - TRUE BLOOD
HIGHLANDER
HEROES - LA PRIMA STAGIONE


Scusa ma, come mai alcune delle serie 'inutili' le hai messe pure tra quelle 'fantastiche' ?

Flavia

  • Empress of Trash
  • Hannibal Lecter
  • Post: 20873
  • Sesso: Femmina
  • Only the ideas that we really live have any value.
    • Mostra profilo
Re: Le serie ESSENZIALI e quelle "inutili"
« Risposta #102 il: 17 September 2010, 21:47:43 »
pure le serie inutili sono essenziali, se non ci fossero....come faresti?
«Some birds are not meant to be caged, that's all. Their feathers are too bright, their songs too sweet and wild. So you let them go, or when you open the cage to feed them they somehow fly out past you. And the part of you that knows it was wrong to imprison them in the first place rejoices, but still, the place where you live is that much more drab and empty for their departure».
Stephen King, Rita Hayworth and Shawshank Redemption






sylar grey

  • Carrie Mathison
  • Post: 6928
  • Sesso: Maschio
  • Requiescat In Pace
    • Mostra profilo
Re: Le serie ESSENZIALI e quelle "inutili"
« Risposta #103 il: 17 September 2010, 23:30:28 »
Quella classifica perde del tutto senso gia per il fatto che mette tra le serie inutili roba tipo Lost,Heroes prima stagione e Prison Break (che le prime due stagioni son capolavori e si mangiano quasi tutto quello che c'è oggi in serie tv.trollface) mentre tra le serie fantastiche True Blood. :vecchio: :XD: :huhu:

Shonenbat

  • Nemico di hnort
  • River Song
  • Post: 12971
  • Sesso: Maschio
  • This is My design
    • Mostra profilo
Re: Le serie ESSENZIALI e quelle "inutili"
« Risposta #104 il: 17 September 2010, 23:46:54 »
Ma quella è una classifica di gradimento personale...non c'entra niente col topic.

Serie italiane rivoluzionarie ne conoscete? :nerdsaw:
A parte Boris (che è rivoluzionaria perchè è la prima decente :XD:)