Sondaggio

Che voto dai a questo episodio?

1
2 (1.7%)
2
0 (0%)
3
1 (0.9%)
4
1 (0.9%)
5
1 (0.9%)
6
14 (12.1%)
7
20 (17.2%)
8
32 (27.6%)
9
31 (26.7%)
10
14 (12.1%)

Totale votanti: 111

Autore Topic: [Commenti] Supernatural 6x16 - ...And Then There Were None  (Letto 7245 volte)

Abelardo

  • la comare Quartetto Infernale [Knot-Tattoo-BDSM]
  • Alicia Florrick
  • Post: 16252
  • _\\// SSDD!
    • Mostra profilo
Re: [Commenti] Supernatural 6x16 - ...And Then There Were None
« Risposta #45 il: 7 March 2011, 08:57:00 »
Bella puntata di preparazione  :zizi:
Questa Eva è ca$$utissima!  :zizi:

Rufus  :nu: Mi dispiace, era un bel personaggio e le sue gag con Bobby avevano un certo nonsochè di retrò
:wq
:g/^M/s// /[g][c]
:g/.*.lck/s//mv & \/dev/null/&/
ChrisZac da qualche parte nel forum : Abelardo finirà all'inferno, per questo.

"There's a FF for that" is the new "There's an app for that" Teen Wolf addicted
"Ci sono cose della vita che si risolvono solo con un vaffanculo" cit. Luciana Littizzetto

eva.zanchi

  • Peggy Olson
  • Post: 1236
  • Sesso: Femmina
  • I'm darkness, I'm anger, I'm pain
    • Mostra profilo
Re: [Commenti] Supernatural 6x16 - ...And Then There Were None
« Risposta #46 il: 7 March 2011, 09:20:31 »
Grande puntata, voto 9. :riot:
Ci hanno provato ancora a farmi temere per le sorti di Bobby, e invece ci ha lasciato le penne Rufus. :nu:
Insecurity kills all that is beautiful

Swan Song

  • Rory Gilmore
  • Post: 713
  • Sesso: Femmina
    • Mostra profilo
Re: [Commenti] Supernatural 6x16 - ...And Then There Were None
« Risposta #47 il: 7 March 2011, 12:29:13 »
Mah....a me non sembra affatto una stagione piena di filler.
Ma vi sta facendo cosi schifo?
Comunque i filler ci sono stati in tutte le stagioni ma non mi sembra che in questa lo siano tutte...la 6x15 lo era...ed era divertente a mio parere....ma questa e altre no...dipende comunque ma non tutte lo sono...poi anche nelle puntate filler c'è sempre qualcosa di soprannaturale e portano un minimo avanti la storia.
A me sta piacendo anche questa stagione.....mi pare che c'è sempre qualcosa di nuovo su cui "lavorare" e indagare ecc...
E,per la cronaca,a me fa ancora venire voglia di sapere cosa succede nelle prossime puntate,mi appassiona ed emoziona ancora,non mi addormento,il mio interesse è ancora ben sveglio,è sempre la mia serie preferita,ne vorrei vedere ancora altre di stagioni....ovviamente la cosa è soggettiva.
« Ultima modifica: 7 March 2011, 12:31:09 da Swan Song »

Bfidus

  • Forza Inter
  • Abed Nadir
  • Post: 1668
  • Sesso: Maschio
    • Mostra profilo
Re: [Commenti] Supernatural 6x16 - ...And Then There Were None
« Risposta #48 il: 7 March 2011, 12:47:10 »
Non è vero,
like a virgin
dialoghi finali bob sam e dean

Qui non si parla di come

andare laggiu' in vacanza.
Ma di come aprire la porta

per far entrare qualcosa.
Portare qualcosa qui.
....
- Ho un nome.

- Ok.
"Madre."
Madre? La Madre di che?

La Madre dei draghi?
"La Madre di tutte le cose".

eccetera.
Ergo lo sapevano eccome ...

Non potevano sapere che "la Madre" fosse gia sulla terra, sapevano che, forse, poteva esistere una cosa chiamata cosi.
Comunque, per la cronaca, 'sta stagione non piace manco a me...

SonsOfAnarchy

  • Visitatore
Re: [Commenti] Supernatural 6x16 - ...And Then There Were None
« Risposta #49 il: 7 March 2011, 13:18:32 »
Mah....a me non sembra affatto una stagione piena di filler.
Ma vi sta facendo cosi schifo?
Comunque i filler ci sono stati in tutte le stagioni ma non mi sembra che in questa lo siano tutte...la 6x15 lo era...ed era divertente a mio parere....ma questa e altre no...dipende comunque ma non tutte lo sono...poi anche nelle puntate filler c'è sempre qualcosa di soprannaturale e portano un minimo avanti la storia.
A me sta piacendo anche questa stagione.....mi pare che c'è sempre qualcosa di nuovo su cui "lavorare" e indagare ecc...
E,per la cronaca,a me fa ancora venire voglia di sapere cosa succede nelle prossime puntate,mi appassiona ed emoziona ancora,non mi addormento,il mio interesse è ancora ben sveglio,è sempre la mia serie preferita,ne vorrei vedere ancora altre di stagioni....ovviamente la cosa è soggettiva.

Quoto.

Bubino

  • Jonah Ryan
  • Post: 358
  • Sesso: Maschio
  • Did you know dolphins are just gay sharks?
    • Mostra profilo
  • (Re)Synch: 4
Re: [Commenti] Supernatural 6x16 - ...And Then There Were None
« Risposta #50 il: 7 March 2011, 14:25:03 »
Più che altro, personalmente dopo un inizio di stagione lento ed un periodo di transizione molto più interessante (con tutte le faccende angeliche ecc) si è tornati di nuovo in una fase discendente, a mio avviso. Ho trovato la puntata precedente molto molto ironica, mentre adesso fondamentalmente si è spenta di nuovo.

Per passare alla puntata in questione, beh ammetto di essere piuttosto deluso, considerando che era anche l'episodio 16.. insomma, non è che poi ne manchino così tante.
Sta Eva (che non pare sia la stessa Eva di Adamo) appare e trasmette loro (perché proprio a loro, poi) un messaggio: Morirete tutti. Per carità, un messaggio più originale? E poi il vermone. Dai che scontato. No, questo episodio rasenta la sufficienza, anche perché sinceramente di Rufus mi fregava assai poco.

Speriamo che si riprenda, comunque ci sono assai affezionato :)

silverchariot

  • Rick Grimes
  • Post: 2261
  • Sesso: Maschio
    • Mostra profilo
Re: [Commenti] Supernatural 6x16 - ...And Then There Were None
« Risposta #51 il: 7 March 2011, 15:54:46 »
a sto punto invidio chi ignora certi commenti :nu:

sono stato il primo a criticare alcune cose di questa stagione ma qui si rasenta veramente il ridicolo

di puntate belle e valide come nelle precedenti stagioni ce ne sono state a iosa

ma tanto è inutile insistere...si possono inventare anche l'idea più originale, ben narrata, inerente al contesto, adrenalinica, meravigliosa ecc ecc

che arriverebbe sempre qualcuno a dire "che schifo così mi piaceva + prima quando c'era tizio....è proprio vero che sta sesta stagione senza kripke nn ci sarebbe mai dovuta essere"

quindi passo pure io e inizio a ignorare  :ciao:

Mustang_92

  • Clara Oswald
  • Post: 69
    • Mostra profilo
Re: [Commenti] Supernatural 6x16 - ...And Then There Were None
« Risposta #52 il: 7 March 2011, 16:40:43 »
non è vero. all'episodio precedente ho dato 10. Non sono scettico, sono ipercritico

Brethil

  • The Todd
  • Post: 153
    • Mostra profilo
Re: [Commenti] Supernatural 6x16 - ...And Then There Were None
« Risposta #53 il: 7 March 2011, 18:40:55 »
Non una brutta puntata, però non so perchè ma non mi ha convinto del tutto.

concordo... Zio sam e rufus li hanno un po' ammazzati a casaccio, senza dare un perchè (almeno per ora), la storia di Eva non è male anche se non ci ho capito ancora molto e devo vedere come si evolve. Sono più interessata alla sottotrama della guerra angelica che secondo me poteva essere sfruttata meglio, ma son pareri personali.
Quanto meno questa puntata era più degna di una serie come Spn.
Staremo a vedere.

Daario Naharis

  • Visitatore
Re: [Commenti] Supernatural 6x16 - ...And Then There Were None
« Risposta #54 il: 7 March 2011, 19:51:15 »
Ma suvvia un pò di calma...hanno dovuto chiudere tutto ciò che la fine della 5° aveva lasciato in sospeso. Anima Bobby, Crowley, nuovo infermo senza Lu, Sam(che io non ho ancora capito chi lo ha riportato in vita) con traino dell'anima, vita di dean con famiglia etc...Ora hanno "Guerra Civile" e "Madre". Le cose son due. O chiudono entro la 6° la "guerra civile" e la 7° è sulla madre o fondono le due trame e la 7° sarà qualcosa di inaspettato.
Noi qui critichiamo, ma penso che scrivere questa sesta stagione non sia stata proprio una passeggiata!!!!

peppinotto

  • Clark Kent
  • Post: 969
    • Mostra profilo
Re: [Commenti] Supernatural 6x16 - ...And Then There Were None
« Risposta #55 il: 7 March 2011, 20:13:50 »
Ma suvvia un pò di calma...hanno dovuto chiudere tutto ciò che la fine della 5° aveva lasciato in sospeso. Anima Bobby, Crowley, nuovo infermo senza Lu, Sam(che io non ho ancora capito chi lo ha riportato in vita) con traino dell'anima, vita di dean con famiglia etc...Ora hanno "Guerra Civile" e "Madre". Le cose son due. O chiudono entro la 6° la "guerra civile" e la 7° è sulla madre o fondono le due trame e la 7° sarà qualcosa di inaspettato.
Noi qui critichiamo, ma penso che scrivere questa sesta stagione non sia stata proprio una passeggiata!!!!

Il problema che dopo 5 stagioni, personaggi e trame devono crescere ed evolvere, non andare a "caSSo di cane" (cit. Boris) come fosse una prima stagione dove gli autori non hanno ancora aggiustato il tiro.
Se per ipotesi SN finisse ora, non mi farebbe ne caldo ne freddo, mente l'avessero sospeso nel mezzo della 4 o 5 stagione sarei rimasto con l'amaro in bocca, tanto per dire della tensione narrativa di questa sesta come è alta.
Ormai aspetto le puntate solo per vedere che altre vaccate tirano fuori.

Eric Kripke non c'è più? Amen

Sera Gamble come showrunner non vale una cippa, ha snaturato SN facendolo diventare una barzelletta alla Smalville, tutto a "caSSo di cane".
DIGIAMOLO! (cit. fiorello)

Spero, se mai ci sarà una settima stagione, che cambino showrunner con uno più adatto a SN.
Sera Gamble mandatela a Gossip Girl, che li è tutto a "caSSo di cane", sarà perfetta.
Per ora mi consolo rivedendo gli episodi della 3 4 e 5 stagione.

« Ultima modifica: 7 March 2011, 20:18:38 da peppinotto »
- adesso è la noia che regna sovrana, coronata dalla quella roba che tiene Rohan in testa (by nanauccia)

Swan Song

  • Rory Gilmore
  • Post: 713
  • Sesso: Femmina
    • Mostra profilo
Re: [Commenti] Supernatural 6x16 - ...And Then There Were None
« Risposta #56 il: 7 March 2011, 21:27:30 »
Mah,punti di vista.

A me non pare sia tutto a "casso di cane" xD la Gamble non sarà Kripke e non ha le sue potenzialità però ce la sta mettendo tutta....magari troverà il modo di risolvere gli enigmi...poi io continuo a trovare Supernatural interessante....e non c'è paragone con Smallville...con tutto il rispetto per i fan di Smallville ma non sono minimamente paragonabili  :ninja2:
Per me Supernatural li batte tutti  :asd:

Daario Naharis

  • Visitatore
Re: [Commenti] Supernatural 6x16 - ...And Then There Were None
« Risposta #57 il: 7 March 2011, 22:38:54 »
Ma suvvia un pò di calma...hanno dovuto chiudere tutto ciò che la fine della 5° aveva lasciato in sospeso. Anima Bobby, Crowley, nuovo infermo senza Lu, Sam(che io non ho ancora capito chi lo ha riportato in vita) con traino dell'anima, vita di dean con famiglia etc...Ora hanno "Guerra Civile" e "Madre". Le cose son due. O chiudono entro la 6° la "guerra civile" e la 7° è sulla madre o fondono le due trame e la 7° sarà qualcosa di inaspettato.
Noi qui critichiamo, ma penso che scrivere questa sesta stagione non sia stata proprio una passeggiata!!!!

Il problema che dopo 5 stagioni, personaggi e trame devono crescere ed evolvere, non andare a "caSSo di cane" (cit. Boris) come fosse una prima stagione dove gli autori non hanno ancora aggiustato il tiro.
Se per ipotesi SN finisse ora, non mi farebbe ne caldo ne freddo, mente l'avessero sospeso nel mezzo della 4 o 5 stagione sarei rimasto con l'amaro in bocca, tanto per dire della tensione narrativa di questa sesta come è alta.
Ormai aspetto le puntate solo per vedere che altre vaccate tirano fuori.

Eric Kripke non c'è più? Amen

Sera Gamble come showrunner non vale una cippa, ha snaturato SN facendolo diventare una barzelletta alla Smalville, tutto a "caSSo di cane".
DIGIAMOLO! (cit. fiorello)

Spero, se mai ci sarà una settima stagione, che cambino showrunner con uno più adatto a SN.
Sera Gamble mandatela a Gossip Girl, che li è tutto a "caSSo di cane", sarà perfetta.
Per ora mi consolo rivedendo gli episodi della 3 4 e 5 stagione.



Il tuo discorso per me sarebbe giusto se una serie come questa fosse arrivata dopo la 4°. Ma è arrivata dopo la fine dell'apocalisse, dopo Michele e Lucifero, dopo Guerra-carestia-peste e morte, dopo viaggi nel tempo e così via. Non credo sia possibile continuare su tali livelli non avendo più una base. Una storia la si racconta se si hanno delle buone premesse, io credo che, come già detto, questa 6° serie, difficilissima e pericolosissima da scrivere, abbia due obbiettivi. Chiudere meglio possibile col passato e costruire delle buone basi per il futuro.
E guardate che questa cosa è già successa in altre serie (la 3° di Dexter - l' 8° di sg1 - La 4° di House e così via). E normale, una volta completato la trama principale, che serva del tempo per reinventarsi. Caso specifico l'8° di Sg-1 di cui nessuno sentiva il bisogno, è venuta fuori mediocre rispetto alle precedenti, però è riuscita a chiudere con biscioni e replicanti per poi dedicarsi allo spettacolo puro che sono stati gli ori.

cottonwool

  • Rick Grimes
  • Post: 2474
  • Sesso: Femmina
  • li vuoi quei kiwi ?
    • Mostra profilo
Re: [Commenti] Supernatural 6x16 - ...And Then There Were None
« Risposta #58 il: 7 March 2011, 23:17:56 »
come è già stato detto alcune critiche sarebbero da ignorare più che lanciarsi in una difesa a vuoto, ma non riesco..

supernatural è sempre stata una serie che tirava le somme negli ultimi 4/5 episodi, anche su cose che non si ricocordava o sembravano buttate lì..
fare il confronto con la 5 stagione che era sicuramente molto incalzante e con una trama orizzontale che si costruiva da più di 100 episodi è assurdo!
 è stata voltata pagina e il giudizio non solo è affrettato ma ha presupposti sbagliati, se proprio non resistete a confrontare fatelo con la prima stagione e non con la 5 ! (in tal caso no ditemi che la prima era migliore)
o almeno aspettate la fina della stagione, visto che qui si sta a valutare la sola trama orizzontale, che sì è quella che intriga di più, ma c'è anche molto altro: personaggi, sottotrame, filler, ingoli e curiioso mostriciattoli, vita sociale, aneddoti, folclore.. ecc ecc
e poi non stiamo parlando della divina commedia, ridimensioniamo i commenti sulla serie che si vuol mantenere sul leggero!
sulla scarsità dell'ironia non so davvero che dire, a me non pare proprio, e poi certi voti come 1,2,3 sono davvero fuoriluogo.. buh!

Bfidus

  • Forza Inter
  • Abed Nadir
  • Post: 1668
  • Sesso: Maschio
    • Mostra profilo
Re: [Commenti] Supernatural 6x16 - ...And Then There Were None
« Risposta #59 il: 8 March 2011, 00:20:51 »

Il tuo discorso per me sarebbe giusto se una serie come questa fosse arrivata dopo la 4°. Ma è arrivata dopo la fine dell'apocalisse, dopo Michele e Lucifero, dopo Guerra-carestia-peste e morte, dopo viaggi nel tempo e così via. Non credo sia possibile continuare su tali livelli non avendo più una base. Una storia la si racconta se si hanno delle buone premesse, io credo che, come già detto, questa 6° serie, difficilissima e pericolosissima da scrivere, abbia due obbiettivi. Chiudere meglio possibile col passato e costruire delle buone basi per il futuro.
E guardate che questa cosa è già successa in altre serie (la 3° di Dexter - l' 8° di sg1 - La 4° di House e così via). E normale, una volta completato la trama principale, che serva del tempo per reinventarsi. Caso specifico l'8° di Sg-1 di cui nessuno sentiva il bisogno, è venuta fuori mediocre rispetto alle precedenti, però è riuscita a chiudere con biscioni e replicanti per poi dedicarsi allo spettacolo puro che sono stati gli ori.

Potrei anche essere d'accordo, ma, forse, il problema e' che con la quinta stagione hanno "alzato veramente tanto l'asticella".
Scongiurare l'apocalisse, tirare in ballo lucifero e arcangeli vari, insomma, non e' poca cosa.
Il season finale della quinta stagione chiudeva un arco narrativo veramente lungo, che e' stato sviluppato, a mio parere, anche molto bene, introducendo piano piano esseri soprannaturali sempre piu potenti, ampliando gli orizzonti dello spettatore fino ad arrivare alla ricerca di Dio e alla sconfitta di lucifero.
L'arco narrativo si sarebbe dovuto chiudere con Sam a "volo d'angelo"  :huhu: nella gabbia con luci e dean che, finalmente, prova a costruirsi cio' che, forse, ha sempre sognato, una famiglia.
Invece ci ritoviamo con trame multiple che si accavallano e sviluppate pochissimo (vogliamo parlare dell'anima di Sam?, della dipartita di crowley "capo dell'inferno"?, vogliamo proprio parlare del nonno?  :XD: ).
La guerra tra angeli poteva essere una trama interessante da sviluppare lungo l'intera stagione, ma e' stata trattata pochissimo, messa in secondo piano, ci e' stata "nascosta" e solo vagamente raccontata da un Castiel desaparecido.
Ora abbiamo una fantomatica Madre di tutte le cose, che stava in purgatorio non si sa bene perche' (ah, gia! li ci vanno i mostri... :XD: ma non doveva essere l'investimento immobiliare di crowley? ) che sembra quasi piu potente degli angeli, per come l'hanno presentata e questo, scusate, e' poco credibile, anche all'interno della mitologia di supernatural.
E, se non fosse cosi, non basterebbe forse uno schiocco di dita di Castiel per sbarazzarsene? Sopratutto ora che e' in possesso delle super mega armi paradiso-angeliche?
Il fatto e' che dopo aver tirato in ballo l'apocalisse era quasi impossibile fare una stagione decente e "credibile" come proseguo della storia, ed infatti questa sembra un'accozzaglia di idee buttate li tutte insieme per cercare di ripartire e tener su una serie che "tira" e porta dollarozzi.
Legittimo, per carita', le serie tv non le fanno certo per amor dell'arte...