Autore Topic: The Orville [FOX / Hulu] [Sci-fi/Dramedy]  (Letto 27405 volte)

Wu-hsin

  • Jonah Ryan
  • Post: 396
  • Sesso: Maschio
    • Mostra profilo
Re: The Orville [FOX] [Sci-fi/Dramedy]
« Risposta #135 il: 6 December 2017, 14:42:32 »
Si, a quanto pare la prima stagione era inizialmente composta da 13 episodi, ma l'ultimo andrà in onda con la seconda stagione (forse non si aspettavano un rinnovo).

logan

  • Annyong Bluth
  • Post: 685
    • Mostra profilo
Re: The Orville [FOX] [Sci-fi/Dramedy]
« Risposta #136 il: 6 December 2017, 16:23:50 »
Grazie!
Cmq sono felicissima del rinnovo! Mi ha dato grandi soddisfazioni questa serie. Una piacevole sorpresa ;)

Avrengost

  • Rory Gilmore
  • Post: 741
  • Sesso: Maschio
    • Mostra profilo
Re: The Orville [FOX] [Sci-fi/Dramedy]
« Risposta #137 il: 8 December 2017, 22:41:30 »
(clicca per mostrare/nascondere)

Mi dispiace un sacco sia l'ultima puntata della stagione, mi sono affezionato a questa serie come mai avrei immaginato.
Guardo ed ho guardato troppe serie per elencarle tutte.

NathanDrake83

  • Haters gonna hate
  • *
  • Post: 29578
  • Sesso: Maschio
    • Mostra profilo
  • Revisioni: 74
  • Traduzioni: 674
Re: The Orville [FOX] [Sci-fi/Dramedy]
« Risposta #138 il: 9 December 2017, 02:01:09 »
(clicca per mostrare/nascondere)
(clicca per mostrare/nascondere)
bisogna dire che questa serie è partita in modo strano, presentata in modo sbagliato (o che ha cambiato direzione rispetto alle premesse, impossibile dirlo) come una semiparodia comica per poi diventare una bella fanfiction su Star Trek, molto convincente e fedelissima allo spirito delle serie classiche, e soprattutto senza voler strafare. anche l'anello a mio parere più debole, l'interpretazione di McFarlane come protagonista, viene assorbita e ammortizzata bene da belle storie e una buona resa generale.

serie promossa, se continua così anche la prossima stagione si può solo festeggiare!  :pirurì:
My dog speaks more eloquently than thee.

I have the honor to be your obedient servant.

ottobre_rosso

  • Don Draper
  • Post: 4027
  • Sesso: Maschio
  • Comm. Ramius
    • Mostra profilo
Re: The Orville [FOX] [Sci-fi/Dramedy]
« Risposta #139 il: 9 December 2017, 10:24:37 »
(clicca per mostrare/nascondere)
SicurAUTO.it - Informazione indipendente per la sicurezza e i consumatori
La più ricca fonte d'informazione sui Crash test, il Codice della Strada, la Garanzia Auto,la Guida Sicura e... tanto altro ancora

andrea.paiola

  • Richard Castle
  • Post: 3339
    • Mostra profilo
Re: The Orville [FOX] [Sci-fi/Dramedy]
« Risposta #140 il: 9 December 2017, 21:36:45 »
È vero altissima qualità per questa serie. Tanto di cappello, veramente un lavorone coi fiocchi. Tutte le puntate sono veramente ben pensate e realizzate.

logan

  • Annyong Bluth
  • Post: 685
    • Mostra profilo
Re: The Orville [FOX] [Sci-fi/Dramedy]
« Risposta #141 il: 11 December 2017, 11:39:30 »
Ultima puntata.
che gran peccato che questa stagione sia già finita! Orville è riuscita a darmi storie che da tempo aspettavo.
Quando i contenuti valgono più degli effetti speciali, ne vengono fuori gioiellini come questo!
Meno male che è stata rinnovata!

1x12
(clicca per mostrare/nascondere)

Grazie grazie Orville!
« Ultima modifica: 12 December 2017, 10:19:32 da logan »

lolth

  • The Todd
  • Post: 184
  • Sesso: Maschio
    • Mostra profilo
Re: The Orville [FOX] [Sci-fi/Dramedy]
« Risposta #142 il: 19 December 2017, 23:48:13 »
The Orville, ultimo episodio della prima stagione.

(clicca per mostrare/nascondere)


Inutile dilungarmi troppo sul fatto che
(clicca per mostrare/nascondere)
« Ultima modifica: 21 December 2017, 10:53:43 da lolth »
"L'uomo non è veracemente uno, ma veracemente due."

karastarbuck

  • Jonah Ryan
  • Post: 330
  • Sesso: Femmina
    • Mostra profilo
Re: The Orville [FOX] [Sci-fi/Dramedy]
« Risposta #143 il: 20 December 2017, 02:01:32 »
vista tutta la prima stagione, veramente una serie molto bella. finalmente rivedo le tematiche e lo spirito di star trek, altro che discovery (di cui ho visto solo i primi 3 episodi, al momento).
mi ha colpita per come ha affrontato certi temi non certo leggeri, uno su tutti la puntata
(clicca per mostrare/nascondere)
e poi la sigla  :love:  e la nave a forma di spermatozoo quant'è caruccia  :jolly:

non ho capito però una cosa:
(clicca per mostrare/nascondere)
« Ultima modifica: 20 December 2017, 02:03:11 da karastarbuck »
take my love, take my land
take me where I cannot stand
I don't care, I'm still free
You can't take the sky from me

lolth

  • The Todd
  • Post: 184
  • Sesso: Maschio
    • Mostra profilo
Re: The Orville [FOX] [Sci-fi/Dramedy]
« Risposta #144 il: 21 December 2017, 11:07:11 »
non ho capito però una cosa:
(clicca per mostrare/nascondere)
[/quote]

Il primo motivo che mi viene in mente è che con la tecnologia del teletrasporto il tutto sarebbe apparso troppo simile a Star Trek TNG.

La serie nasce sia con intenti parodistici sia come atto d'amore al franchise avviato da Gene Roddenberry ma dubito volesse esserne una copia. Anche per questioni di tipo legale, credo.

C'è da dire che vediamo il teletrasporto ben due volte.
Lo usano nel "futuro", e quindi sappiamo che nell'universo di The Orville ad un certo punto si disporrà di quella tecnologia e lo vediamo utilizzano gli abitanti del pianeta a fase "alternata", anche qui conquista tecnologica avvenuta nel loro futuro

Il teletrassporto è una promessa, un premio legato alle capacità e al percorso, difficoltoso, svolto da un popolo o un insieme di popoli.
La sua acquisizione è l'ideale superamento delle "Colonne d'Ercole" che ad un certo punto società estremamente tecnologizzate si trovano di fronte.
Magari un giorno la Orvilla disporrà di un teletrasporto.
Magari rimarrà lì, come promessa di un mondo e come speone alla sua realizzazione.
« Ultima modifica: 21 December 2017, 23:15:35 da lolth »
"L'uomo non è veracemente uno, ma veracemente due."

Wu-hsin

  • Jonah Ryan
  • Post: 396
  • Sesso: Maschio
    • Mostra profilo
Re: The Orville [FOX] [Sci-fi/Dramedy]
« Risposta #145 il: 21 December 2017, 12:05:38 »
Io lo vedo anche come un maggiore "realismo". Il teletrasporto sembra quasi un "trucco" di magia nelle sceneggiature..  :lici: Basta poco per rendere il tutto troppo facile, scontato.

Anche la medicina ha subito lo stesso trattamento, è certamente più avanzata, ma non "miracolosa" come spesso si vedeva in star trek.

karastarbuck

  • Jonah Ryan
  • Post: 330
  • Sesso: Femmina
    • Mostra profilo
Re: The Orville [FOX] [Sci-fi/Dramedy]
« Risposta #146 il: 24 December 2017, 15:01:02 »


Il primo motivo che mi viene in mente è che con la tecnologia del teletrasporto il tutto sarebbe apparso troppo simile a Star Trek TNG.

La serie nasce sia con intenti parodistici sia come atto d'amore al franchise avviato da Gene Roddenberry ma dubito volesse esserne una copia.
beh, c'è talmente tanto di star trek (per non dire tutto -dalle cose più banali (divise, sigla) a quelle più serie (scoperte di altri mondi, critica/analisi della società attuale)- che preoccuparsi del teletrasporto per aver paura di copiare troppo mi fa un po' sorridere, onestamente :D

Citazione
C'è da dire che vediamo il teletrasporto ben due volte.
Lo usano nel "futuro", e quindi sappiamo che nell'universo di The Orville ad un certo punto si disporrà di quella tecnologia e lo vediamo utilizzano gli abitanti del pianeta a fase "alternata", anche qui conquista tecnologica avvenuta nel loro futuro
la seconda volta viene appunto usato da un altro popolo mentre a me interessava sapere perché non lo usano loro, sulla orville.
nel primo caso invece mi puoi ricordare quando accade? ho un buco di memoria.
Citazione
Il teletrassporto è una promessa, un premio legato alle capacità e al percorso, difficoltoso, svolto da un popolo o un insieme di popoli.
La sua acquisizione è l'ideale superamento delle "Colonne d'Ercole" che ad un certo punto società estremamente tecnologizzate si trovano di fronte.
Magari un giorno la Orvilla disporrà di un teletrasporto.
Magari rimarrà lì, come promessa di un mondo e come speone alla sua realizzazione.

questa è una bella spiegazione dentro alla storia, ma io volevo sapere fuori dalla storia, sempre ammesso esista una spiegazione. perché appunto è tutto così tanto star trek che la sua mancanza balza subito agli occhi. e anch'io avevo pensato a un qualche problema di tipo legale, volevo chiedere a voi proprio per questo.

Io lo vedo anche come un maggiore "realismo". Il teletrasporto sembra quasi un "trucco" di magia nelle sceneggiature..  :lici: Basta poco per rendere il tutto troppo facile, scontato.
in realtà in star trek bastava un "ci sono troppe interferenze ioniche" o qualcosa di simile per metterlo subito fuori gioco. quindi avevano il modo di non usarlo e accadeva spesso.
Citazione
Anche la medicina ha subito lo stesso trattamento, è certamente più avanzata, ma non "miracolosa" come spesso si vedeva in star trek.
boh.
(clicca per mostrare/nascondere)
« Ultima modifica: 24 December 2017, 18:34:10 da karastarbuck »
take my love, take my land
take me where I cannot stand
I don't care, I'm still free
You can't take the sky from me

andrea.paiola

  • Richard Castle
  • Post: 3339
    • Mostra profilo
Re: The Orville [FOX] [Sci-fi/Dramedy]
« Risposta #147 il: 24 December 2017, 15:14:58 »
Per la questione teletrasporto: magari è troppo un volo di fantasia, ma la mia ipotesi è che sia una critica all'uso sconsiderato che se ne è fatto negli ultimi film...

gatsu71

  • *
  • Post: 17400
  • Sesso: Maschio
  • Chuck Addicted Strahology Believer
    • Mostra profilo
Re: The Orville [FOX] [Sci-fi/Dramedy]
« Risposta #148 il: 24 December 2017, 15:43:19 »
hehe
(clicca per mostrare/nascondere)

gidan73

  • Abed Nadir
  • Post: 1670
  • Sesso: Maschio
  • Eroe dei due mondi
    • Mostra profilo
Re: The Orville [FOX] [Sci-fi/Dramedy]
« Risposta #149 il: 26 December 2017, 14:56:57 »
Sono rimasto abbastanza sorpreso da questa serie.
Sinceramente, dopo aver visto la 1° puntata, l'avevo abbandonata poichè mi sembrava una commedia spaziale che voleva fare ridere senza riuscirci. Invece, dalla seconda puntata in poi, han cambiato proprio tutto...sembra un'altra serie con temi anche seri e con risvolti drammatici uniti da qualche sana gag per riderci su.
Serie promossa ma c'è da dire che sicuramente molti l'hanno abbandonata, e non più ripresa, dopo aver visto l'episodio pilota e questo dispiace parecchio.
Noi sopravviveremo, noi torneremo a casa