Autore Topic: Blunt Talk [Starz] [Comedy]  (Letto 1796 volte)

kaorj

  • Abed Nadir
  • Post: 1524
  • Sesso: Femmina
  • Absolute DT Addicted & Sherlocked
    • Mostra profilo
Blunt Talk [Starz] [Comedy]
« il: 8 June 2015, 13:23:21 »
Segnalo l'arrivo di questa nuova serie originale comica su Starz, che personalmente mi incuriosice troppo. :rofl:

Lo show, che avrà la sua premiere il 22 agosto, vede protagonista l'incredibile Patrick Stewart nel ruolo di uno scatenato anchorman. :XD:
 
Blunt Talk ruota attorno al personaggio di Walter Blunt (Stewart), inglese intento a conquistare il mondo delle news della tv via cavo americana. Attraverso la piattaforma dei 'late show' notturni, Blunt tenta di impartire la sua saggezza e la sua guida al pubblico americano insegnandogli come vivere, pensare e comportarsi. Ostacolato dai boss del network, da uno staff disfunzionale, dalle sue numerose ex mogli e da figli di ogni età, l'unico sostegno di Blunt è il maggiordomo alcolista che ha trascinato con sé a Los Angeles costringendolo a lasciare l'amata Inghilterra. La serie seguirà il progressivo declino di Blunt, dovuto alle sue pessime decisioni, in onda e fuori onda.

La prima stagione dello show comico firmato da Seth MacFarlane con oltre a Patrick Stewart, Jonathan Ames, Tristram Shapeero e Stephanie Davis, sarà composta da dieci episodi della durata di mezz'ora.

Fonte: http://movieplayer.it/news/blunt-talk-una-featurette-con-patrick-stewart_36200/

Promo Pilot:


Qui una presentazione del promo da parte dei protagonisti:

(clicca per mostrare/nascondere)



« Ultima modifica: 8 June 2015, 13:53:32 da kaorj »
"Sapete, in 900 anni di tempo e spazio, non ho mai conosciuto qualcuno che non fosse importante."

vascy

  • pusher di serie improbabili
  • *
  • Post: 30470
  • Sesso: Femmina
    • Mostra profilo
Re: Blunt Talk [Starz] [Comedy]
« Risposta #1 il: 8 June 2015, 13:43:19 »
quando si copia mettiamo il link della citazione ;)

kaorj

  • Abed Nadir
  • Post: 1524
  • Sesso: Femmina
  • Absolute DT Addicted & Sherlocked
    • Mostra profilo
Re: Blunt Talk [Starz] [Comedy]
« Risposta #2 il: 8 June 2015, 13:54:35 »
quando si copia mettiamo il link della citazione ;)

 :ooopS:
 L'avevo incollato alla fine, ma quando ho messo il secondo link al video l'ho cancellato per sbaglio.
Sistemato! Grazie per l'avviso! :OOOKKK:
"Sapete, in 900 anni di tempo e spazio, non ho mai conosciuto qualcuno che non fosse importante."

ConoR

  • Max Black
  • Post: 2760
  • Sesso: Maschio
  • Así es la vida..!!
    • Mostra profilo
Re: Blunt Talk [Starz] [Comedy]
« Risposta #3 il: 1 August 2015, 02:25:54 »
Abbiamo un trailer..

(clicca per mostrare/nascondere)
When you find that one person who connects you to the world, you become someone different, someone better. When that person is taken from you, what do you become then?


TheMustang100

  • Vanessa Ives
  • Post: 8644
  • Sesso: Maschio
  • The Initiator
    • Mostra profilo
Re: Blunt Talk [Starz] [Comedy]
« Risposta #4 il: 23 August 2015, 15:54:26 »
Abbiamo anche il pilot!
"GABABOOL, ovah heeere!" (The Sopranos)
"You wanna know why you can't go in front-first?
I'll tell you why. Because it signals a breakdown
in the social order. Chaos! It reduces us to jungle law" (Seinfeld)
"The reason you haven’t felt it is because it doesn’t exist. What you call love was invented by guys like me, to sell nylons. You’re born alone and you die alone and this world just drops a bunch of rules on top of you to make you forget those facts. But I never forget. I’m living like there’s no tomorrow, because there isn’t one" (Mad Men)
"This seems like a good time for a drink, and a cold calculated speech with sinister overtones. A speech about politics, about order, brotherhood, power. But speeches are for campaigning. Now is the time for action" (Rick and Morty)

io sn io

  • Rick Grimes
  • Post: 2019
  • Sesso: Maschio
    • Mostra profilo
Re: Blunt Talk [Starz] [Comedy]
« Risposta #5 il: 23 August 2015, 17:39:27 »
Qual è quella canzone nel pilot
(clicca per mostrare/nascondere)
« Ultima modifica: 23 August 2015, 18:21:38 da io sn io »

amaryllide

  • Peggy Olson
  • Post: 1288
    • Mostra profilo
Re: Blunt Talk [Starz] [Comedy]
« Risposta #6 il: 26 August 2015, 18:06:43 »
Qual è quella canzone nel pilot
(clicca per mostrare/nascondere)
Video
(clicca per mostrare/nascondere)
« Ultima modifica: 27 August 2015, 14:00:42 da nicissimo97 »
Life
(clicca per mostrare/nascondere)

io sn io

  • Rick Grimes
  • Post: 2019
  • Sesso: Maschio
    • Mostra profilo
Re: Blunt Talk [Starz] [Comedy]
« Risposta #7 il: 26 August 2015, 20:45:22 »
(clicca per mostrare/nascondere)
Ti voglio bene  :+:

Doc74

  • Annyong Bluth
  • Post: 626
    • Mostra profilo
Re: Blunt Talk [Starz] [Comedy]
« Risposta #8 il: 26 August 2015, 22:09:34 »
(clicca per mostrare/nascondere)

TheMustang100

  • Vanessa Ives
  • Post: 8644
  • Sesso: Maschio
  • The Initiator
    • Mostra profilo
Re: Blunt Talk [Starz] [Comedy]
« Risposta #9 il: 27 August 2015, 02:40:58 »
Patrick Stewart one man show!

Vediamo come si sviluppa la storia...
"GABABOOL, ovah heeere!" (The Sopranos)
"You wanna know why you can't go in front-first?
I'll tell you why. Because it signals a breakdown
in the social order. Chaos! It reduces us to jungle law" (Seinfeld)
"The reason you haven’t felt it is because it doesn’t exist. What you call love was invented by guys like me, to sell nylons. You’re born alone and you die alone and this world just drops a bunch of rules on top of you to make you forget those facts. But I never forget. I’m living like there’s no tomorrow, because there isn’t one" (Mad Men)
"This seems like a good time for a drink, and a cold calculated speech with sinister overtones. A speech about politics, about order, brotherhood, power. But speeches are for campaigning. Now is the time for action" (Rick and Morty)

Dottolo

  • The Todd
  • Post: 172
  • Sesso: Maschio
  • Wherever there's trouble, we are there.
    • Mostra profilo
Re: Blunt Talk [Starz] [Comedy]
« Risposta #10 il: 11 September 2015, 10:24:37 »
Le matte, matte risate.  :gogo:

Dopo (Sir) Ian McKellen, mattatore in "Vicious", non ho potuto fare a meno di vedere il pilot (e il secondo episodio) di "Blunt Talk".
Irriverente, fa il verso (e i versacci) a "Piers Morgan Live" e consacra Stewart come uno showman a tutto tondo (non solo attore, ma anche ballerino e cantante), demolendo (come pure McKellen, che va anche oltre, interpretando a sua volta un vecchio attore omosessuale), il mito dei britannici "educated and opinionated" che si sentono sempre "un gradino più in alto", a maggior ragione poi, se paracadutati nella realtà della società USA.

Davvero godibilissimo.
Sentire il Capitano Picard dire una sequela di «Shit!» mentre è alle prese con la "moderna tecnologia dei sanitari", non ha prezzo.  :LOL:
 :mfacepalm:

« Ultima modifica: 29 September 2015, 10:56:04 da Dottolo »
There's always been a need for Heroes… Guardians… Champions. Their effect on societies is undeniable. Vast cultures have been built around them. They stand for Freedom, against those who'd see it fail. Wherever there's trouble, they are there. They never give up.
They stay 'till the fight is won.