Autore Topic: [COMMENTI] - Spartacus: Gods of The Arena - 0x03 - Paterfamilias  (Letto 6575 volte)

yusaku

  • The Todd
  • Post: 148
    • Mostra profilo
Re: [COMMENTI] - Spartacus: Gods of The Arena - 1x03 - Paterfamilias
« Risposta #30 il: 9 February 2011, 11:50:29 »
Non ho parole per giudicare questa serie. Al solo pensiero di altri 3 episodi già mi manca  :shy:

Solo che mi sono un po' perso nei giochi di potere... c'è qualcuno che mi può fare un piccolo riassunto? Perchè sinceramente non c'ho capito molto :D

mr85albi85

  • Jonah Ryan
  • Post: 308
  • Sesso: Maschio
  • ultras liberi
    • Mostra profilo
Re: [COMMENTI] - Spartacus: Gods of The Arena - 1x03 - Paterfamilias
« Risposta #31 il: 9 February 2011, 15:18:41 »
il momento più bello è stato quando si son inchiappettati la schiava  :zizi:
Immenso!
al pinkman

Tiberius

  • Peggy Olson
  • Post: 1003
    • Mostra profilo
Re: [COMMENTI] - Spartacus: Gods of The Arena - 1x03 - Paterfamilias
« Risposta #32 il: 11 February 2011, 01:10:29 »

Io pensavo che Lucretia l'avesse avvelenato con il vino al miele  :look: infatti quando ha iniziato a star male nell'arena mi sono detta "Ecco mo' schiatta per colpa del vino  :aka: ".  :look:

 :quoto:

Ho pensato la stessa cosa, anche perche a Batiatus viene impedito di bere...

serdelor

  • The Todd
  • Post: 135
    • Mostra profilo
Re: [COMMENTI] - Spartacus: Gods of The Arena - 1x03 - Paterfamilias
« Risposta #33 il: 12 February 2011, 23:30:19 »
Qualche considerazione sparsa...

1. se dico che sia Batiatus che Crixus mi hanno fatto molta tenerezza in questo episodio mi fate internare?  :asd: Il primo sembrava sempre un bambino nel rapportarsi al padre, mentre il secondo con quell'occhietto spaurito quando è entrato nell'arena e tutto il pubblico a urlare BUUUUH  :aka: :nu: :asd: vabbè fa sempre piacere vedere i personaggi alle prese con situazioni non usuali (per noi spettatori)

2. sbaglio o in questo prequel è aumentata l'epicità rispetto al Blood and Sand? Non so, i toni mi sembrano molto più epici e leggendari, a partire anche dal titolo (GODS of the arena), ma poi le musiche, lo spazio dato a certe inquadrature...

3. lo stupro è il protagonista di una scena molto forte e fastidiosa, ma perfettamente in linea con la concezione della schiavitù nell'antica Roma: insomma gli schiavi erano a tutti gli effetti di proprietà del padrone che ne può disporre come vuole, sono oggetti... è molto più anomalo l'atteggiamento che ha Lucretia nei confronti delle sue schiave rispetto a quello degli altri domini.

4. Doctore e Ashur si stanno costruendo. Sono curiosa di vedere come Doctore riuscirà ad avere il rispetto di cui invece gode in Blood and Sand; e secondo me il fatto che Ashur abbia ottenuto il marchio con ignominia sarà una cosa che si porterà dietro sempre ma che è perfettamente in linea con il personaggio che abbiamo già conosciuto l'anno scorso.

Ero venuta a dire queste stesse cose *_*

Ho trovato fantastici gli attori di Batiatus e Crisso per come sanno rendere l'immaturità del personaggio, ovvero il confronto con i personaggi che abbiamo visto in B&S.
Batiatus che si comporta esattamente con un ragazzino, sbuffando agli ordini del padre.
Crisso che è spaventato quando entra in Arena.

Riguardo la scena dello stupro, perchè ci si stupisce? In B&S le schiave non venivano ampiamente usate? Alle feste avevamo Varro che prendeva da dietro una schiava, chiedendo il perdono della moglie, mentre i signorotti romani scommettevano su quanto sarebbe durato. Lucretia invita il consorte a farsi da dietro una schiava. Per non parlare del primissimo episodio in cui le schiave "scaldano" dominus e signora.
L'unica cosa che mi ha sorpreso è l'uscita di Varro, secondo cui a Roma questi passatempi non sono ben visti. Perchè in B&S pare la norma e qua invece è una particolarità da ricercare? La spiegazione di Lucretia (Capua è città di piaceri) non mi convince.
Fa un po' tristezza vedere come le due schiavette si guardino sorridenti quando si prospetta l'idea che una della due venga sverginata  :( ci mettono poco a cambiare idea.

Ok, la morte del compagno di Barca era scritta dalla prima puntata ma...cavoli  :T_T: che bella visione sprecata

Darkgirl

  • intellettualmente superiore
  • Ragnar Lothbrok
  • Post: 13594
  • Sesso: Femmina
  • zitella acida pride
    • Mostra profilo
    • Il mio blog
  • (Re)Synch: non pervenuto
  • Revisioni: non pervenuto
  • Traduzioni: non pervenuto
Re: [COMMENTI] - Spartacus: Gods of The Arena - 1x03 - Paterfamilias
« Risposta #34 il: 16 February 2011, 13:19:39 »
Non dubitavo che John Hannah fosse un attore di razza, invece mi ha stupito in positivo Manu Bennett! Il suo Crisso dolente alla ricerca della gloria è assolutamente inaspettato per chi l'aveva visto tutto baldanzoso e un po' tracotante in B&S!
Le due regole per fare carriera in Itasa by Yossarian: 1.farsi il culo 2. farsi il culo

Citazione
[1:10am] <Nerevar> Darkgirl, io ti voglio bene. posso dirtelo?

Syl86

  • Liz Lemon
  • Post: 4626
  • Sesso: Femmina
  • 24ever in my heart
    • Mostra profilo
Re: [COMMENTI] - Spartacus: Gods of The Arena - 0x03 - Paterfamilias
« Risposta #35 il: 19 April 2012, 12:04:48 »
Molto bella l'introduzione del padre di batiatus, ora si capisce tutto l'astio che quintus provava verso di lui in B&S.
Ottimo anche il discorso per caricare crixus prima di entrare nell'arena, è inutile batiatus aveva le carte in regola per diventare un politico. :asd:
E finalmente Crixus sa farsi valere!!! :metal: :metal:
Terribile lo stupro e insopportabili i due patrizi in visita, spero che facciano una brutta fine. :asd:


attitude

  • Abed Nadir
  • Post: 1993
  • Sesso: Maschio
    • Mostra profilo
Re: [COMMENTI] - Spartacus: Gods of The Arena - 0x03 - Paterfamilias
« Risposta #36 il: 9 August 2014, 21:31:50 »
Mi sa che mi ci devo fare la croce, questa miniserie non riesce a prendermi molto.
Io pensavo che già alla fine di questo episodio il padre di Batiatus sarebbe schiattato, alla fine è sopravvissuto ma lo sguardo finale del figlio non promette nulla di buono :paura: