Autore Topic: [COMMENTI] Sons Of Anarchy 7x02 "Toil And Till"  (Letto 20294 volte)

Cantagallo

  • Molly Hooper
  • Post: 418
  • Sesso: Maschio
    • Mostra profilo
Re: [COMMENTI] Sons Of Anarchy 7x02 "Toil And Till"
« Risposta #165 il: 21 September 2014, 20:48:04 »
Comunque c'è poco da fare, vediamo la serie in due modi completamente diversi, anch'io la penso come Enzuccio e sotto_titolo, la morte di Clay ha tolto molto alla serie, e se per molti è stata una delle più belle puntate, per me a quel punto della storia ha significato poco! E questo porta a vedere lo show con un altro punto di vista!

minins

  • Rick Grimes
  • Post: 2045
  • Sesso: Femmina
    • Mostra profilo
Re: [COMMENTI] Sons Of Anarchy 7x02 "Toil And Till"
« Risposta #166 il: 21 September 2014, 21:25:57 »
Trovo SOA sempre una gran serie. Non vedo in queste due puntate dei grossi difetti. Quando vengono eliminati importanti personaggi vedi Clay e Opie (ora questo in molti pare se lo son scordato) è ovvio che ci sono reazioni. Io stessa penso Clay fosse un grande antagonista per Jax, ma era giusto in quel momento che morisse. Giusto perché se la era già cavata altre volte e se così non fosse stato staremmo a lamentarci......"Ma perchè ancora Clay non è defunto"!
Le scene iniziali come quelle finali per me descrivono una grande capacità comunicativa di Sutter, forse non tutti le comprendono? Non lo sò, l'intorno tutta la violenza, il sangue le sparatorie, ci stanno eccome.......e se non vi ricordate le stagioni precedenti, beh guardate che c'erano pure lì e a volte ci si chiedeva ma perchè?......Perchè questo è SOA, come The shield era the shield ( insomma Sutter ha un suo modo di vedere le cose e questo resta è il suo stile).
La cosa più giusta che potrebbe fare Juice è spararsi in bocca........non è escluso che lo faccia......
Bellissimo il tema musicale finale e le scene di Jax......in contrappunto con le iniziali se non colpiscono beh vuol dire che sul rapporto Tara-Jax ci hanno capito veramente in pochi.
Ps: voglio vedere Gemma distrutta........
Nero gran bel personaggio spero la suddetta non lo massacri, bravo Smith non delude mai. Mi è piaciuta molto pure Wendy.

DaphneRos37

  • Sarah Manning
  • Post: 226
  • Sesso: Femmina
    • Mostra profilo
Re: [COMMENTI] Sons Of Anarchy 7x02 "Toil And Till"
« Risposta #167 il: 21 September 2014, 21:40:56 »
Trovo SOA sempre una gran serie. Non vedo in queste due puntate dei grossi difetti. Quando vengono eliminati importanti personaggi vedi Clay e Opie (ora questo in molti pare se lo son scordato) è ovvio che ci sono reazioni. Io stessa penso Clay fosse un grande antagonista per Jax, ma era giusto in quel momento che morisse. Giusto perché se la era già cavata altre volte e se così non fosse stato staremmo a lamentarci......"Ma perchè ancora Clay non è defunto"!
Le scene iniziali come quelle finali per me descrivono una grande capacità comunicativa di Sutter, forse non tutti le comprendono? Non lo sò, l'intorno tutta la violenza, il sangue le sparatorie, ci stanno eccome.......e se non vi ricordate le stagioni precedenti, beh guardate che c'erano pure lì e a volte ci si chiedeva ma perchè?......Perchè questo è SOA, come The shield era the shield ( insomma Sutter ha un suo modo di vedere le cose e questo resta è il suo stile).
La cosa più giusta che potrebbe fare Juice è spararsi in bocca........non è escluso che lo faccia......
Bellissimo il tema musicale finale e le scene di Jax......in contrappunto con le iniziali se non colpiscono beh vuol dire che sul rapporto Tara-Jax ci hanno capito veramente in pochi.
Ps: voglio vedere Gemma distrutta........
Nero gran bel personaggio spero la suddetta non lo massacri, bravo Smith non delude mai. Mi è piaciuta molto pure Wendy.

Supermegaquotone per te! ;)

Byakuran

  • Visitatore
Re: [COMMENTI] Sons Of Anarchy 7x02 "Toil And Till"
« Risposta #168 il: 21 September 2014, 21:50:36 »
La morte di Clay ci stava benissimo,anzi per me sarebbe dovuta arrivare prima,oramai quello che poteva dare l'aveva dato.
La morte di Tara poteva starci,anche se non mi piace che sia una cosa successa totalmente a caso...si vedono si ammazzano bho...
Il problema e' che nessuno li ha sostituiti.
Ma il problema VERO e' che non ci sta un cazzo di Villain serio.

Dai su sono l'unico a cui manca Jimmy,ma soprattutto,sono l'unico che rimpiange la mai troppo odiata agente Sthal???
Quella si' che ti teneva incollata allo scherma,una vera bastarda,senza remore morali,che se ne fregava di tutto e tutti.

Gli altri bho...il fratello del sindaco morto a caso,CCH sembrava dovesse essere una super dura,il leone etc...e in due stagioni non ha fatto una sega,il fratello dell'infermiera di un'anonimita' assurda,Pope???Il gangster piu' figo del mondo,pero' a jax stava sui coglioni quindi addio.

Oramai e' diventato troppo fanservice,con Jax che se la cava sempre sculando con qualche lampo di genio,e i suoi nemici diventano all'improvviso dei cretini in sua balia...

p.s. ma che criterio si usa per mettere le serie in evidenza?
Cioe'...pretty little liars e' sopra e questa sotto??? :aka:

Enzuccio!

  • Rick Grimes
  • Post: 2434
  • STUGOTS!!!!!!!!!
    • Mostra profilo
Re: [COMMENTI] Sons Of Anarchy 7x02 "Toil And Till"
« Risposta #169 il: 21 September 2014, 23:53:58 »
a me, pur trovando molte cose che non vanno, la storia continua a piacere; l' unica cosa che mi interessa è vedere l' ultimo fotogramma della tredicesima puntata solo allora si potrà dire si o no, ne è valsa la pena.

Dei sentimenti degli spettatori americani non mi importa una cippa, sono gli stessi  ciccioni seduti sul divano che adorano cagate colossali e affossano capolavori, e per cagate intendo cose come the wanking dead; le puntata sono state già girate, la storia e conclusa dobbiamo solo vederla;  se sono stato male per il finale di the shield dove sutter non poteva esprimersi al meglio sono proprio curioso di vedere cosa accadrà qui......

guarda che TWD va forte anche in Italia, non mi riferisco agli ascolti. Quelli non significano niente. Io mi riferisco a critiche costruttive ai vari buchi nella trama che nei vari blog televisivi americani che seguo sono presenti in maniera massiccia. Poi sul discorso aspettiamo la fine per vedere se ne è valsa la pena sono d'accordo, ma a me già da un paio di anni mi da l'impressione di un qualcosa che poteva essere un capolavoro pur chiudendo un occhio ogni tanto (prime 3 stagioni) ma che è diventato la sagra della puttanata (da s04 in poi)


Io stessa penso Clay fosse un grande antagonista per Jax, ma era giusto in quel momento che morisse. Giusto perché se la era già cavata altre volte e se così non fosse stato staremmo a lamentarci......"Ma perchè ancora Clay non è defunto"!

Infatti sono d'accordo... Ma non le ho mica scritte io 6 intere stagioni in cui Clay è sempre sul filo del rasoio... Bastava allentare un pò la corda ogni tanto oppure fare meno di 7 stagioni e ci saremmo trovati la resa dei conti tra i due nella stagione finale come voleva anche Sutter, o almeno così da modo di pensare nella s01

« Ultima modifica: 22 September 2014, 00:01:46 da Enzuccio! »
amico di Jacob89
Serie che amo alla follia: Breaking Bad - The Shield - The Sopranos - Luther
Serie di qualità oggettivamente superiore alle altre: Six Feet Under - Mad Men - The Wire
Angolo del rimpianto :( : Luck - Boss - Terriers - Deadwood - Lights Out
Altro che mi piace: The Killpoint - Oz - Justified - Jekyll -Friday Night Lights - Day Break - Person of Interest - Sons of Anarchy - The Killing - Sherlock - Boardwalk Empire - Game of Thrones - The Newsroom
Ho abbandonato: Supernatural (V stagione), Once upon a Time (I stagione), Spartacus (II stagione), 24 (IV stagione), Chuck (III stagione), One Tree Hill (IV stagione), American Horror Story (I stagione), The Mentalist (II stagione)
Non mi piacciono più ma volevo/voglio vedere quanto cadevano/cadono in basso: Californication - The Walking Dead - Prison Break - Fringe - The Following - How I met your Mother
Comedy: My name is Earl - Father Ted - Parks and Recreation - Community

Nighean Donn

  • Homer Simpson
  • Post: 48
    • Mostra profilo
Re: [COMMENTI] Sons Of Anarchy 7x02 "Toil And Till"
« Risposta #170 il: 22 September 2014, 00:41:38 »
Ma perchè ci deve essere un antagonista per forza?
Boh, sarà che a me è sempre importato poco delle varie lotte tra gangs, le ho sempre considerate "collaterali" alla storia principale, la storia di un ragazzo che vuole capire chi è oltre a quello che gli è stato insegnato nella sua cultura, oltre all'eredità dei suoi genitori, oltre a chi la sua ragazza vorrebbe che fosse, un ragazzo che cerca di fare le cose al meglio delle sue possibilità sfruttando la sua intelligenza e che cerca di costruire un futuro migliore per i suoi figli.
Io ho questa idea che al giorno d'oggi sia difficilissimo rappresentare in maniera credibile alcuni temi fondamentali dell'uomo quali la vendetta, la giustizia, il tradimento e tanti altri presenti nella serie, ambientandoli in una situazione contemporanea e di tipo "occidentale" (non trovo un altro termine, perdonatemi. Intendo indicare la nostra società, di stampo americano. Questo perchè non ho la minima idea di come possano funzionare altre realtà) senza scendere nella "soap". Sutter ci riesce benissimo.
Provate a godervi questo aspetto della serie, tanto nelle ultime 6 stagioni non sono mancati nè i colpi di scena, nè le situazioni geniali, nè le scene fatte ad hoc. Perchè secondo me è per questo che Soa è un capolavoro...non perchè c'è un cattivo veramente cattivo che fa dannare i cattivi/buoni e si vengono a creare un sacco di scene di azione con vari morti e colpi di scena e furbate pazzesche da parte di Jax e doppi tripli quadrupli giochi ecc ecc ecc. Questo l'abbiamo già visto. Io l'ho già visto.

Io non vedo l'ora di vedere chi è Jax ora, senza Tara che ha sempre rappresentato, secondo me, la parte di Jax che voleva andarsene da Charming. Quando avevano 19 anni e lei è andata via lui ha scelto di restare, di far parte del club, da quel momento in poi secondo me Tara ha rappresentato per lui un'altra vita, è come se la parte di lui che volesse staccarsi dal club si fosse allontanata da lui e appiccicata a Tara. Per questo lui non l'ha mai dimenticata, per quello che rappresentava. Ha sempre visto in lei la via d'uscita, tutto quello che avrebbe potuto essere.
Ora mi chiedo: riuscirà Jax a trovare questa parte in se stesso oppure è morta per sempre?

Clay. Clay era tutto quello che Jax non avrebbe voluto diventare. Poi è diventato qualcuno a cui ispirarsi. Poi è diventato il punto focale per tutto l'odio...l'odio, la rabbia per la morte del padre, la rabbia per la vita a cui Jax è stato destinato, che avrebbe potuto essere diversa...è diventato il capro espiatorio per tutto ciò che è andato diversamente da come Jax avrebbe voluto.
E' davvero morto Clay? Secondo me è un fantasma, sempre ad aleggiare sullo sfondo, forse più presente del fantasma di JT, perchè JT non è che il ricordo di un ragazzino, pagine di ideali su come le cose avrebbero dovuto essere e non sono mai state, Clay è un modello in carne e ossa, qualcuno con cui confrontarsi.

Io ho enormi aspettative per questa Season finale...e non riguardano nemici, sparatorie, inganni.
Non ho trovato nessun'altra serie che riuscisse a trasmettermi così tanto. Mi mancherà.
 

Tom Cruise

  • Melinda May
  • Post: 537
  • Sesso: Maschio
  • Epilogo
    • Mostra profilo
Re: [COMMENTI] Sons Of Anarchy 7x02 "Toil And Till"
« Risposta #171 il: 22 September 2014, 00:47:53 »
belle le scene d'azione, condivido la critica alla facilità con cui jax crede a mamma soprattutto visti i precedenti ( nn so se sarò smentito più avanti). il figlio del boss di un altro mc che muore.. su dai cazzata. sempre questi parenti rompipalle e incazzosi che si vendicheranno.. il nuovo sceriffo più duro del precedente... già visto e rivisto...qualcosa di nuovo nn sarebbe stato male (le stagioni del cartello o dell irlanda sono lontane).
queste ultime due stagioni per me nn sono all'altezza delle precedenti ma ormai è inutile ripeterlo,  si spera in un super finale che lo faccia
dimenticare. 
VAMOS

opellulo

  • Homer Simpson
  • Post: 42
    • Mostra profilo
Re: [COMMENTI] Sons Of Anarchy 7x02 "Toil And Till"
« Risposta #172 il: 22 September 2014, 00:50:50 »
Ok, questo episodio mi ha più o meno confermato che la serie sta andando verso un finale tematico abbastanza preciso: i Sons sono schiavi del reaper che andrà a reclamarli uno per uno. Il destino (e questa parola comincia ad essere ripetuta in maniera abbastanza ossessiva) dei Sons è quello di morire per il club, sia che scelgano di seguirlo, di allontanarsene o di redimersi; l'unica immune a questa "maledizione" è Gemma, sacerdotessa del culto destinata a rimanere sola in mezzo ai cadaveri.

Scommetto il mio cofanetto di The Shield che l'ultima immagine sarà quella di Abel stretto nell'inquadratura da un reaper invadente, in maniera simile al breve frammento di questo episodio con Juice in fuga col reaper letteralmente per passeggero.

sotto_titolo

  • Richard Castle
  • Post: 3427
    • Mostra profilo
Re: [COMMENTI] Sons Of Anarchy 7x02 "Toil And Till"
« Risposta #173 il: 22 September 2014, 00:58:03 »
L'antagonista di Jax ci deve essere, e da un certo punto di vista, c'è: è Gemma, che lo ha sempre spinto e bloccato.

Però non basta l'antagonista "psicologico", perchè questa non è una serie con tutta la filosofia che ci vede l'utente che ha scritto qualche post fa.
Nel momento in cui Jax scoprirà cosa ha fatto la madre, serve qualcuno che la protegga, e che arrivi allo scontro "fisico", che Gemma non può fornire, ma di cui la serie ha bisogno.

Per questo, mi pare logico uno scontro finale Jax-Nero. Con Nero nei panni che, qualsiasi cosa ne possiate dire, spettavano di diritto a Clay (il fatto che sia stata una bella scena nella penultima stagione, non significa che non sarebbe stata bellissima nell'ultima; e il fatto che "si era salvato troppe volte prima", non ha senso: se sviluppi la serie per quel traguardo, modifichi qualcosa nel percorso).

Byakuran

  • Visitatore
Re: [COMMENTI] Sons Of Anarchy 7x02 "Toil And Till"
« Risposta #174 il: 22 September 2014, 01:38:56 »
Ma perchè ci deve essere un antagonista per forza?
Boh, sarà che a me è sempre importato poco delle varie lotte tra gangs, le ho sempre considerate "collaterali" alla storia principale, la storia di un ragazzo che vuole capire chi è oltre a quello che gli è stato insegnato nella sua cultura, oltre all'eredità dei suoi genitori, oltre a chi la sua ragazza vorrebbe che fosse, un ragazzo che cerca di fare le cose al meglio delle sue possibilità sfruttando la sua intelligenza e che cerca di costruire un futuro migliore per i suoi figli.
Io ho questa idea che al giorno d'oggi sia difficilissimo rappresentare in maniera credibile alcuni temi fondamentali dell'uomo quali la vendetta, la giustizia, il tradimento e tanti altri presenti nella serie, ambientandoli in una situazione contemporanea e di tipo "occidentale" (non trovo un altro termine, perdonatemi. Intendo indicare la nostra società, di stampo americano. Questo perchè non ho la minima idea di come possano funzionare altre realtà) senza scendere nella "soap". Sutter ci riesce benissimo.
Provate a godervi questo aspetto della serie, tanto nelle ultime 6 stagioni non sono mancati nè i colpi di scena, nè le situazioni geniali, nè le scene fatte ad hoc. Perchè secondo me è per questo che Soa è un capolavoro...non perchè c'è un cattivo veramente cattivo che fa dannare i cattivi/buoni e si vengono a creare un sacco di scene di azione con vari morti e colpi di scena e furbate pazzesche da parte di Jax e doppi tripli quadrupli giochi ecc ecc ecc. Questo l'abbiamo già visto. Io l'ho già visto.

Io non vedo l'ora di vedere chi è Jax ora, senza Tara che ha sempre rappresentato, secondo me, la parte di Jax che voleva andarsene da Charming. Quando avevano 19 anni e lei è andata via lui ha scelto di restare, di far parte del club, da quel momento in poi secondo me Tara ha rappresentato per lui un'altra vita, è come se la parte di lui che volesse staccarsi dal club si fosse allontanata da lui e appiccicata a Tara. Per questo lui non l'ha mai dimenticata, per quello che rappresentava. Ha sempre visto in lei la via d'uscita, tutto quello che avrebbe potuto essere.
Ora mi chiedo: riuscirà Jax a trovare questa parte in se stesso oppure è morta per sempre?

Clay. Clay era tutto quello che Jax non avrebbe voluto diventare. Poi è diventato qualcuno a cui ispirarsi. Poi è diventato il punto focale per tutto l'odio...l'odio, la rabbia per la morte del padre, la rabbia per la vita a cui Jax è stato destinato, che avrebbe potuto essere diversa...è diventato il capro espiatorio per tutto ciò che è andato diversamente da come Jax avrebbe voluto.
E' davvero morto Clay? Secondo me è un fantasma, sempre ad aleggiare sullo sfondo, forse più presente del fantasma di JT, perchè JT non è che il ricordo di un ragazzino, pagine di ideali su come le cose avrebbero dovuto essere e non sono mai state, Clay è un modello in carne e ossa, qualcuno con cui confrontarsi.

Io ho enormi aspettative per questa Season finale...e non riguardano nemici, sparatorie, inganni.
Non ho trovato nessun'altra serie che riuscisse a trasmettermi così tanto. Mi mancherà.

Ma cosa centra,mica ci lamentiamo perche' non ci sta gente cattiva...anzi...ai fin dei conti sia Stahl che Jimmy erano meno cattivi del Jax attuale.
In TS per esempio per me il miglior villain e' stato Kavanaugh,eppure di sicuro era meno "cattivo di Vic".

Il Villain e' un punto di riferimento per ogni serie tv che si rispetta,in SoA oramai gli unici personaggi caratterizzati sono proprio i Sons,e questo trasforma un telefilm cazzuto che era quasi al livello di The Shield in un insieme di fanservice,dove i Sons vincono sempre e meta' puntata e' per le mestruazioni di Jax,che tra l'altro come protagonista non e' che valga molto.

August?Lin?Alvarez? Sono personaggi?No perche' a me sembrano macchiette,almeno per ora,non sappiamo nulla di loro,del loro carattere,non hanno nulla di vagamente interessante per il momento,ed e' grave se pensi che Lin e Alvarez ce li portiamo dietro dalla prima stagione...
E la patterson? e' stata introdotta che sembrava dovesse fare buchi a destra e a manca,e ha avuto una caratterizazione degna di Gossip Girl.
Toric? Anonimo.

Non e' colpa nostra se l'unico non Sons caratterizzato e' Nero,che guardacaso tra un po' preferisce i sons ai suoi ragazzi.

I colpi di scena non mancano,la storia e' avvincente,ma cazzo se gli unici personaggi degni di essere chiamati tali sono i sons e' normale che la serie perda mordente,e per piacere non tirate in ballo gli ascolti che non centrano con la qualita',almeno per me.

Io non dico che Sons sia brutto,per me e' un bel telefilm,ma che con qualche accorgimento potrebbe diventare un capolavoro.

L'antagonista di Jax ci deve essere, e da un certo punto di vista, c'è: è Gemma, che lo ha sempre spinto e bloccato.

Però non basta l'antagonista "psicologico", perchè questa non è una serie con tutta la filosofia che ci vede l'utente che ha scritto qualche post fa.
Nel momento in cui Jax scoprirà cosa ha fatto la madre, serve qualcuno che la protegga, e che arrivi allo scontro "fisico", che Gemma non può fornire, ma di cui la serie ha bisogno.

Per questo, mi pare logico uno scontro finale Jax-Nero. Con Nero nei panni che, qualsiasi cosa ne possiate dire, spettavano di diritto a Clay (il fatto che sia stata una bella scena nella penultima stagione, non significa che non sarebbe stata bellissima nell'ultima; e il fatto che "si era salvato troppe volte prima", non ha senso: se sviluppi la serie per quel traguardo, modifichi qualcosa nel percorso).

Sulla prima parte sono d'accordo,sulla seconda assolutamente no.
Clay e' morto e non voglio che Nero diventi la sua copia,anche se e' sulla strada,vorrei che seguisse un percorso diverso,per non annoiare almeno...seno' tanto valeva non far morire clay.
« Ultima modifica: 22 September 2014, 01:45:20 da Byakuran »

Nighean Donn

  • Homer Simpson
  • Post: 48
    • Mostra profilo
Re: [COMMENTI] Sons Of Anarchy 7x02 "Toil And Till"
« Risposta #175 il: 22 September 2014, 01:46:01 »
L'antagonista di Jax ci deve essere, e da un certo punto di vista, c'è: è Gemma, che lo ha sempre spinto e bloccato.

Però non basta l'antagonista "psicologico", perchè questa non è una serie con tutta la filosofia che ci vede l'utente che ha scritto qualche post fa.
Nel momento in cui Jax scoprirà cosa ha fatto la madre, serve qualcuno che la protegga, e che arrivi allo scontro "fisico", che Gemma non può fornire, ma di cui la serie ha bisogno.

Per questo, mi pare logico uno scontro finale Jax-Nero. Con Nero nei panni che, qualsiasi cosa ne possiate dire, spettavano di diritto a Clay (il fatto che sia stata una bella scena nella penultima stagione, non significa che non sarebbe stata bellissima nell'ultima; e il fatto che "si era salvato troppe volte prima", non ha senso: se sviluppi la serie per quel traguardo, modifichi qualcosa nel percorso).

E' una delle poche serie in cui riesco a vedere tutta questa filosofia, per questo l'adoro. La filosofia c'è. Se uno poi sceglie di non vederla e di guardare la serie solo per le scene d'azione e le battute volgari poi va benissimo.

Io la serie la guardo con questo punto di vista, il mio punto di vista personale, e commento di conseguenza, come fanno tutti.

Provo a calarmi nel tuo punto di vista e rispondo che secondo me è difficile superare quello che c'è già stato nella serie in termini di scontri, ed effettivamente i personaggi che ci sono ora non si prestano ad una cosa del genere, uno scontro che, se davvero ho capito cosa intendi dire, a mio parere non serve. Perchè dici che ci deve essere? Cosa intendi?

nuova

  • Carrie Mathison
  • Post: 6557
  • Sesso: Femmina
  • see the big picture
    • Mostra profilo
Re: [COMMENTI] Sons Of Anarchy 7x02 "Toil And Till"
« Risposta #176 il: 22 September 2014, 08:39:27 »
ma infatti il vero antogonista nella serie è Gemma, intesa come la persona che ha sempre impedito il realizzarsi del desiderio di cambiamento di Jax. Clay era semplicemente la materializzazione delle tante manipolazioni di Gemma.

Nero per quanto possa essere vicino a Gemma, e per quanto le stia conservando il segreto del suo coinvolgimento nella morte di JT, è, allo stato attuale, lontanissimo dal poter avere uno scontro di tale importanza con Jax. E anche se ipotizzassimo che questa ultima stagione si stesse dirigendo in quella direzione, onestamente, per lo spettatore (almeno per quello che la pensa in maniera simile a me) non avrebbe lo stesso livello di gratificazione.
Il vero problema è che voi vi aspettate una risoluzione della storia fatta di uno scontro fisico, ma non è così. Uno scontro tra Gemma e Jax potrebbe non implicare un bagno di sangue, ma potrebbe (sarà) comunque essere gratificante ai fini della serie.

Questo perché questa è esattamente "una serie con tutta la filosofia che ci vede l'utente che ha scritto qualche post fa"(cit.).
Vanno bene le scazzottate, vanno bene i nemici (cinesi, neri, irlandesi, che siano) stagionali, va bene tutto, perché sono tutti elementi che compongono il quadro della serie, ma se al centro non ci vedete la saga familiare e tutta quella "filosofia", secondo me, avete frainteso quale sia il fulcro della serie.
Real is just a matter of perception.
You love football, you just don't know it yet.

liberomuratore

  • Michael Scott
  • Post: 801
  • Sesso: Maschio
  • Game of troll
    • Mostra profilo
Re: [COMMENTI] Sons Of Anarchy 7x02 "Toil And Till"
« Risposta #177 il: 22 September 2014, 09:45:24 »
Una domanda a voi attenti osservatori...Va bene che Jax sia diventato l'angelo sterminatore ma il tradimento dell'anziano e relativa figliolanza ha a che fare con qualche specifica vendetta o sono solo vittime collaterali del suo può alto fine di sterminare tutti i cinesi? (che comunque non c'entrano nulla con la morte della dottoressa).
Di solito SOA mi piace per gli incastri perfetti delle coincidenze che poi sviluppano caos a quintali. Però diciamolo il fascicolo in bella vista che la BigTeribilisMama può leggere con calma visto il suo profondo sonno/coma..Mi sembra deboluccio....  :OOOKKK:
°
|\

nuova

  • Carrie Mathison
  • Post: 6557
  • Sesso: Femmina
  • see the big picture
    • Mostra profilo
Re: [COMMENTI] Sons Of Anarchy 7x02 "Toil And Till"
« Risposta #178 il: 22 September 2014, 09:52:04 »
Una domanda a voi attenti osservatori...Va bene che Jax sia diventato l'angelo sterminatore ma il tradimento dell'anziano e relativa figliolanza ha a che fare con qualche specifica vendetta o sono solo vittime collaterali del suo può alto fine di sterminare tutti i cinesi? (che comunque non c'entrano nulla con la morte della dottoressa).
sono vittime collaterali del piano contro i cinesi.
Real is just a matter of perception.
You love football, you just don't know it yet.

DaphneRos37

  • Sarah Manning
  • Post: 226
  • Sesso: Femmina
    • Mostra profilo
Re: [COMMENTI] Sons Of Anarchy 7x02 "Toil And Till"
« Risposta #179 il: 22 September 2014, 10:47:09 »
Io sono dell'idea invece che l'antagonista di Jax sia Jax stesso... :)

Faccio un attimo un passo indietro: senza soffermarmi su assunti più o meno filosofici, sulla domanda di un'esistenza “che è ma che può non essere più” , mi pare chiaro che il cardine su cui si fonda la serie è rappresentato da una varietà di trame che oscillano tra bene e male, giustizia e ingiustizia, bontà e cattiveria. Tutto quello che ho visto fino ad ora mi ha spinto alla seguente considerazione: il mondo che viviamo e che ci circonda, mentre scorre ed è in divenire, può cadere a pezzi, rappresentando così la sua stessa distruzione... o, per meglio dire, non è solo la natura a contrastare l'uomo e a condurlo alla devastazione, ma è la sua stessa mano armata a distruggere ogni cosa! Qualcuno potrà obiettare o sottolineare l'ovvietà della mia riflessione, ma credo che l'enorme potenziale di SOA consista nel rendere evidenti le varie funzioni morali che simboleggiano il viaggio dell'uomo e, nella fattispecie, di un uomo su tutti: Jax Teller, che rappresenta e comprende la parte cosciente, gli istinti, le emozioni, le pulsioni e i pensieri che si codificano in schemi precisi, talvolta coerenti e continuativi, talvolta fuori dall'ordine costituito e incongruenti... Jax, anti-eroe per eccellenza, è destinato a seguire le orme del padre o, piuttosto, a dare vita ad un nuovo individuo, violento, omicida e genio del male? Nel momento in cui viene alla luce suo figlio, Jax inizia il suo vero viaggio... ora bisognerà capire e vedere (alla fine della 7x13, credo ;) ) se questo viaggio lo spingerà a ritornare verso quel mondo paradisiaco da cui ha avuto origine, optando per un continuo affrancarsi da ciò che è collettivo o se sceglierà la parte più oscura di sé!
La storia di SOA, tutto sommato e al di là del mondo schizofrenico che offre ai nostri sguardi, è semplice e lineare e riconducibile, secondo me, a due versi di una splendida canzone: "Just as every cop is a criminal/ and all the sinners saints" ;)

Voglio dire... chi cerca il supervillain in una serie in cui è davvero difficile, se non impossibile, tracciare la linea che "segna dove finisce il violetto e incomincia l'arancione" (parafrasando Melville)... mi sa che ha perso in partenza...
« Ultima modifica: 22 September 2014, 10:56:07 da DaphneRos37 »