Autore Topic: [Commenti] Sherlock s04e03 - The Final Problem  (Letto 39203 volte)

Fobbola

  • Rick Grimes
  • Post: 2161
  • Sesso: Femmina
  • La forma conta poco,quello che conta è l'anima!♥♥♥
    • Mostra profilo
Re: [Commenti] Sherlock s04e03 - The Final Problem
« Risposta #210 il: 18 January 2017, 00:24:37 »
Sarò breve.

Commento alla puntata:  :nomeme:

Trash. Trash ovunque.

Cos'era quella corsetta alla fine? :wall: :wall: :wall:

Salvo solo il balletto di Moriarty
 :mlol: :sohardcore:

...I miei occhi hanno visto una dose troppo grande di epicosity con le prime 3 stagioni di Community...
♪♫ ♪ Where did you come from? Where did you go? Where did you come from cotton-eye joe?:jolly: :jolly: :jolly:

Omegalphas

  • Abed Nadir
  • Post: 1891
    • Mostra profilo
Re: [Commenti] Sherlock s04e03 - The Final Problem
« Risposta #211 il: 18 January 2017, 01:11:56 »
Sì comunque se invece di Mary avessero fatto fare il narratore, che ne so, ad Anderson la puntata avrebbe guadagnato 1000 punti bellezza.
Let's go take a howl at that moon.

----------------------------------------

Sono zombiefiliaca da quando ne ho memoria.
Da piccoli vostra nonna vi raccontava le fiabe, la mia a 5 anni mi metteva una scodella di cereali in mano e ci guardavamo assieme i film di Romero.

Darkbengio

  • Max Black
  • Post: 2545
  • Sesso: Maschio
  • 4 8 15 16 23 42
    • Mostra profilo
Re: [Commenti] Sherlock s04e03 - The Final Problem
« Risposta #212 il: 18 January 2017, 01:12:49 »
Sono combattuto: a prima visione, questo episodio non mi è dispiaciuto eppure più ci penso più è stato uno degli episodi con più parti banali e poco "sensati" (ma forse non è proprio la parola giusta).

In generale mi è piaciuta tutta la storia della sorella, di come Eurus fosse la più intelligente ma anche una sociopatica ecc. insomma la parte iniziale dei flashback l'ho trovata ben costruita e coerente con quello che sapevamo dai due episodi precedenti.
(Ho riguardato la parte dove la bambina si prepara ad appiccare il fuoco e sui disegni c'è un bambino con i capelli rossi)
Poi però arrivano sulla prigione e si scopre che addirittura può manipolare completamente le persone e per di più in pochissimo tempo.  :look:

Riguardo alle prove: le prime due si risolvono in modo simile con la morte di un colpevole e degli innocenti, la prova con Molly invece aveva la giusta suspance ed è stata ben realizzata. L'ultima parte, in cui deve decidere se uccidere John o Mycroft è di una banalità e una prevedibilità a dir poco noiosa, non certo quello che mi aspetto da Sherlock. E poi, davvero Eurus non l'aveva prevista come possibilità???

La storia della bambina non saprei neanche come definirla, mi ha preso alla spovvista ma più che per le immagini per la voce che si sentiva e che sentivano anche Watson e Mycroft.

Davvero un peccato che Moriarty sia comparso solo nel bellissimo flashback e in messaggi registrati di pochi secondi e quasi monosillabici.

Vedremo se questo episodio diventerà un series finale o solo season.
"Didn't know you'd think that I'd forget or I'd regret
The special love I had for you, my baby blue"
“As much as I may have pretended otherwise, for so long all I’ve wanted was to be like other people, to feel what they felt… Now that I do, I just want it to stop.”

Flavia

  • Empress of Trash
  • Hannibal Lecter
  • Post: 20778
  • Sesso: Femmina
  • Only the ideas that we really live have any value.
    • Mostra profilo
Re: [Commenti] Sherlock s04e03 - The Final Problem
« Risposta #213 il: 18 January 2017, 09:48:59 »
Allora, presa singolarmente mi è piaciuta; presa complessivamente... no. Euros è genialissima e cattivissima, ma poi...? Approfondimento zero. Capisco che gli attori hanno tremila impegni, ma ci hanno messo due anni :doh: non potevano approfondire un po' di più il personaggio? Per carità, rimane una signora serie... ma big no no. Io avrei strutturato diversamente la stagione

Ps spezzerei una lancia sul fatto di controllare la mente in cinque minuti: credo abbiano tagliato per evitare LANOIAH, ma è ovvio che non ha fatto tutto in cinque minuti
«Some birds are not meant to be caged, that's all. Their feathers are too bright, their songs too sweet and wild. So you let them go, or when you open the cage to feed them they somehow fly out past you. And the part of you that knows it was wrong to imprison them in the first place rejoices, but still, the place where you live is that much more drab and empty for their departure».
Stephen King, Rita Hayworth and Shawshank Redemption






breathing

  • Visitatore
Re: [Commenti] Sherlock s04e03 - The Final Problem
« Risposta #214 il: 18 January 2017, 10:27:53 »
CHE.EPISODIO  :aka:

Moriarty che balla? ADORO.

E quando si scopre che Barbarossa non è mai stato un cane ma un bambino? La mia faccia  :aka:

ANSIA a mille durante la telefonata con Molly. HO SUDATO 7 CAMICIE!!!

Speriamo in una stagione 5, ma il finale con cui ci hanno lasciato è una specie di "buffetto" sulla guancia come per dirci addio  :cons:

fedea

  • *
  • Post: 5667
  • Sesso: Femmina
  • "Am I happy, too? I haven't checked."
    • Mostra profilo
Re: [Commenti] Sherlock s04e03 - The Final Problem
« Risposta #215 il: 18 January 2017, 11:13:13 »
Questo e' il Problema Finale. Peccato si tratti di una scena di pochi secondi. Apprezzata tantissimo, ma davvero troppo poco.

(clicca per mostrare/nascondere)
"All lives end. All hearts are broken. Caring is not an advantage, Sherlock."

"Mycroft is the name you gave me if you can possibly struggle your way to the end."

brugiova

  • Molly Hooper
  • Post: 493
    • Mostra profilo
Re: [Commenti] Sherlock s04e03 - The Final Problem
« Risposta #216 il: 18 January 2017, 11:43:22 »
Questo e' il Problema Finale. Peccato si tratti di una scena di pochi secondi. Apprezzata tantissimo, ma davvero troppo poco.


(clicca per mostrare/nascondere)

Abbott

  • Max Black
  • Post: 2618
    • Mostra profilo
Re: [Commenti] Sherlock s04e03 - The Final Problem
« Risposta #217 il: 18 January 2017, 11:44:29 »
Il mio commento non può che essere gigantesco NO.

Con Eurus si sono lasciati prendere la mano, arrivando ad una trashata senza senso. Le parli e ti arruola in pochi minuti fino a comandare la struttura più segreta e controllata del Regno Unito, le dai uno smartphone e in cinque minuti scopre su Twitter tre attentati...

Senza contare che, almeno personalmente, ho trovato la trama piuttosto piatta. Molti colpi di scena erano assolutamente telefonati (la bambina sull'aereo, ad esempio) e l'effetto wow mai visto o sentito a 'sto giro.

Se poi si aggiunge l'uso di un titolo che non ha niente a che vedere con 'sto episodio, la frittata è completa. Forse, per gli autori, è meglio chiuderla qua con la serie.

matte88

  • *
  • Post: 3457
  • Sesso: Maschio
    • Mostra profilo
Re: [Commenti] Sherlock s04e03 - The Final Problem
« Risposta #218 il: 18 January 2017, 12:14:11 »
Sulla questione Euros che ti riprogramma..
Mi sarebbe piaciuto che anche Jon fosse stato riprogrammato avendoci parlato molto quando lei si fingeva terapista e per messaggi..certo potrebbe essere che abbia "tradito" mary a causa di questo, però non l'hanno detto esplicitamente..
sarebbe stato interessante scoprire un Jon riprogrammato a metà puntata, o qualcosa del genere..
METTETELO IN IGNORE PER FAVORE!!!!!

eletto1987

  • Annyong Bluth
  • Post: 650
    • Mostra profilo
Re: [Commenti] Sherlock s04e03 - The Final Problem
« Risposta #219 il: 18 January 2017, 12:17:40 »
Secondo recenti dichiarazioni di Moffat questa si può considerare come la fine di una fase 1 sulle origini, ovvero un percorso che porta uno Sherlock ancora "primordiale" verso un'identità più definita, emotivamente più complessa, in linea con il canon di Doyle. Ammesso quindi ci sarà, in un futuro remoto, una fase 2 non più su Sherlock e John, bensì su una sorta di "leggenda di Holmes e del Dr Watson" meno introspettiva e più investigativa, spero che non ripetano gli errori del passato.

Ovviamente si parla della brutta gestione di Moriarty, dell'introduzione tanto rapida quanto inconsistente di un personaggio decisivo come Eurus Holmes, dell'eccessivo spazio dedicato a Mary e delle mille cose lasciate in sospeso oppure risolte con uno schiocco di dita. E questo è assolutamente vero nell'ultima puntata e, diciamo, valido anche per le ultime due stagioni. Probabilmente è stata colpa di un successo inaspettato che ha richiesto di diluire e ramificare la serie, oppure dello spettatore sempre più esigente dopo essere stato abituato sin troppo bene.

Ma ciò non dovrebbe soprendere, conoscendo Moffat e il suo stile di scrittura e pianificazione. Tende sempre a portare le cose verso un climax massimo e poi, puntualmente, a fallire nel finale. E' un sensazionalista, gode nel vedere il fandom continuamente devastato positivamente o meno per le scelte drastiche o apparentemente assurde, farcisce gli archi narrativi di rimandi, ambiguità e scatole cinesi a cui non riesce puntualmente a dare un senso compiuto. E puntualmente si affida al deus-ex-machina della moralità, del bel sentimento, dell'atto di fede e sospensione dell'incredulità, della "forza dell'ammore" che tutto risolve.


 Perchè far venire i nodi al pettine quando sul pettine spesso ci hai messo un'intera parrucca da sbrogliare sarebbe un'impresa impossibile per chiunque.

Secondo me è questo il fallimento del "Problema finale": l'aver giocato continuamente negli anni con l'hype nei confronti di Moriarty e di un suo ipotetico ritorno, quando l'arco narrativo invece era già stato chiuso; l'aver introdotto un personaggio chiave come Eurus - progettato per essere sviluppato sin dalla stagione 1 - solo nell'ultimo episodio, per poi attribuirgli un ruolo di villain che non gli compete nel tentativo di colmare la mancanza di una vera minaccia per un finale col botto.

 Eurus non è un villain, è solo un personaggio ambiguo che doveva essere usato come chiave di lettura per la trasformazione di Sherlock da individuo disfunzionale a investigatore compiuto in grado di dominare, grazie a coloro che ha attorno, quello che è sia un dono che una maledizione. Sarebbe dovuta essere la metafora del fardello dell'intelligenza sopra ogni immaginazione in un mondo dominato dalle emozioni, di una mente che va troppo avanti in un mondo che si gode il momento, e che quindi non può far altro che impegnarsi in un processo distruttivo.

In questo senso, il Mind Palace di Eurus, che si immagina come una bambina spaventata in un aereo in caduta libera senza che nessuno la possa aiutare è una simbologia p e r f e t t a per il personaggio. Ma allora, perchè a tutti - me compreso - ha fatto schifo? Semplice, perchè Moffat e Gatiss ci ingannano, presentandocelo come "caso del giorno" assolutamente reale. E' un gioco che non funziona più, anzi è noioso da vedere in un epilogo che deve fornire risposte, e non dubbi.

Ed ecco perchè "The Final Problem" fallisce secondo me: non c'era bisogno della lettura e riprogrammazione della mente, delle fortezze sul mare che diventano Hunger Games della morte, di continui espedienti per lasciare sgomento lo spettatore ad ogni costo, delle esplosioni fatte con paint.

E, guarda caso, quand'è che la puntata funziona? Quando si avvicina alle atmosfere dei primi episodi (su tutti, l'epifania su Barbarossa), quando si mostra il processo deduttivo non random e piovuto dal cielo, quando non  si fa uso di psicologia da rivista da quattro soldi, quando i visual effects alla inception lasciano il posto a dialoghi lineari ed efficaci.

Avrei trovato molto più azzeccata una puntata diversa dal solito, molto meno "OMG, WTF, Groundbreaking, History of Television" sicuramente (ma quando mai, poi ? XD), ma quantomeno più coerente e coraggiosa. Magari un episodio introspettivo, in cui gli Holmes si ritrovano a fare i conti con il loro passato e crollano. Un finale in cui le cose si chiudono definitivamente (senza pietismi e riconciliazioni forzati), in cui si fa terra bruciata di tutto il background per poi ricostruire di nuovo.

Che è un po' quello che hanno cercato di fare e che hanno parzialmente azzeccato nella 4x02, ma senza l'amore per i dettagli che si poteva trovare nelle prime stagioni.

« Ultima modifica: 18 January 2017, 14:32:10 da eletto1987 »

Abebe Bikila

  • Molly Hooper
  • Post: 409
    • Mostra profilo
Re: [Commenti] Sherlock s04e03 - The Final Problem
« Risposta #220 il: 18 January 2017, 12:35:53 »
Scusate, ma visto che questa potrebbe essere la fine di tutto (o così sembra  :nonono: )....alla fine si era poi capito come ha fatto Sherlock a salvarsi dalla caduta dal tetto?

Oppure mi sono perso la spiegazione?  :shy:

Bluellen

  • The Todd
  • Post: 126
    • Mostra profilo
Re: [Commenti] Sherlock s04e03 - The Final Problem
« Risposta #221 il: 18 January 2017, 12:51:33 »
Provo a dire anch'io la mia.
Io più che delusa sono smarrita,nel senso che per gran parte della puntata più di una volta mi sono chiesta"ma che cavolo sto guardando"?  :XD:
Episodio che promuovo per alcune cose,tipo la swordgunmbrella di Mycrof,Mycroft,lo scherzo (che ho visto come un omaggio ai film horror della Hammer),i travestimenti,Sherlock il pirata,la bara sfasciata,il twist Readbeard/Victor,i due uomini e una culla a Baker Street (sono stati solo pochi secondi ma quei due sembravano veramente felici. :love:
Il resto invece lo boccio su tutta la linea.Euros non mi è piaciuta per niente,secondo me hanno veramente esagerato,da piccola sembrava la versione femminile dell'Anticristo,da grande un ibrido tra Hannibal Lecter (ma senza il suo carisma),Saw l'Enigmista e Samara Morgan (mi sa che Samarra non era quella della storia biblica,era quella di The Ring :XD:),tutti omaggi a  cose molto belle in altri contesti ma che con Sherlock c'entrano come i cavoli a merenda.Io mi domando perchè per introdurre la sorella Holmes non abbiano riadattato qualche racconto del Canone con tragedie famigliari (ce ne sono),sarebbe stato meglio della psico sorella semi-paranormale con venature horror su maxi-schermo.
Moriarty lo sapevo che era morto (e mi va bene,Sherlock Holmes non è solo Moriarty),ma il titolo ingannevole mi aveva illusa che forse Reichenbach non era ancora finita (io pensavo al fratello di Moriarty),quindi ho capito poco perchè abbiano voluto farcelo vedere in quel flashback.Vedere Scott è sempre una gioia ma..se avevano puntato sulla faida degli Holmes,Jim era meglio che rimaneva morto e sepolto,senza collegarlo a Euros.Poi in quell'incontro Moriarty/Euros non so cosa sia più assurdo,se Mycroft che regala Sherlock a Moriarty e alla sorella su un piatto d'argento o un piano di vendetta quinquiennale deciso in cinque minuti.Mah.
Il finale troppo frettoloso,Mary non si poteva sentire,sono solo felice che siano tutti vivi (tranne Euros,che era meglio se moriva) e alcuni anche contenti,come Sherlock e John ma spero vivamente che in futuro ci regaleranno qualche speciale che ci riappacifichi con la serie (per quelli come me che sono un pò sconvolti da questa S4).Il massimo sarebbe finire in bellezza con il Sussex e le api e se ci mettono qualche anno meglio,tanto noi Sherlockians non abbiamo fretta (e IMHO,se Sherlock avrà qualche capello bianco,meglio).
Ultime due cose:mi unisco a chi vorrebbe chiedere a Moffat perchè TFP sarebbe storia della televisione,perchè non l'ho capito.E giuro che se ci sarà qualche episodio futuro e Arwel ci propina altri elefanti,giuro che prendo in prestito uno di quegli ombrelli di Myc e vado a cercarlo.

brugiova

  • Molly Hooper
  • Post: 493
    • Mostra profilo
Re: [Commenti] Sherlock s04e03 - The Final Problem
« Risposta #222 il: 18 January 2017, 12:53:37 »
Scusate, ma visto che questa potrebbe essere la fine di tutto (o così sembra  :nonono: )....alla fine si era poi capito come ha fatto Sherlock a salvarsi dalla caduta dal tetto?

Oppure mi sono perso la spiegazione?  :shy:

ti riferisci, mi pare di capire, al finale della seconda stagione.
guarda la terza stagione.
questa è la quarta. e sotto i ponti di acqua ne è scorsa (scorruta... scorrata... qual è il passato di "scorrere"? :D ) parecchia ;)

Abebe Bikila

  • Molly Hooper
  • Post: 409
    • Mostra profilo
Re: [Commenti] Sherlock s04e03 - The Final Problem
« Risposta #223 il: 18 January 2017, 13:19:30 »
ti riferisci, mi pare di capire, al finale della seconda stagione.
guarda la terza stagione.
questa è la quarta. e sotto i ponti di acqua ne è scorsa (scorruta... scorrata... qual è il passato di "scorrere"? :D ) parecchia ;)

Certo, lo so che di roba ne è successa (e che ormai bisogna dare per assodato che "è andata così"), ma tra tutte le varie teorie che erano state proposte in quell'episodio, alcune credibili e altre assurde, con Sherlock che tentava di sviare la questione, mi ero evidentemente perso il momento in cui si diceva "questa è la spiegazione esatta". O forse non me lo ricordo più.

Se me lo scrivi (anche in spoiler) almeno evito di dovermelo riguardare, col rischio che me la perda di nuovo.  :jolly:

fedea

  • *
  • Post: 5667
  • Sesso: Femmina
  • "Am I happy, too? I haven't checked."
    • Mostra profilo
Re: [Commenti] Sherlock s04e03 - The Final Problem
« Risposta #224 il: 18 January 2017, 13:24:34 »
Certo, lo so che di roba ne è successa (e che ormai bisogna dare per assodato che "è andata così"), ma tra tutte le varie teorie che erano state proposte in quell'episodio, alcune credibili e altre assurde, con Sherlock che tentava di sviare la questione, mi ero evidentemente perso il momento in cui si diceva "questa è la spiegazione esatta". O forse non me lo ricordo più.

Se me lo scrivi (anche in spoiler) almeno evito di dovermelo riguardare, col rischio che me la perda di nuovo.  :jolly:

perdonami, ma anche no. è off topic. ti consiglio di postare sul topic della 3x01 dove una spiegazione, ancorche' sia dubbio fosse quella vera, c'e' stata. qui si parla della puntata 4x03.
ulteriori commenti off topic saranno cancellati. grazie.
"All lives end. All hearts are broken. Caring is not an advantage, Sherlock."

"Mycroft is the name you gave me if you can possibly struggle your way to the end."