Autore Topic: Adlocked  (Letto 1307 volte)

Liena67

  • Jerry Gergich
  • Post: 5
  • Sesso: Femmina
    • Mostra profilo
Adlocked
« il: 8 November 2017, 23:16:38 »
Buonasera a tutti.

Mi permetto di aprire un topic del genere perchè devo dire mi sento un pò come una mosca bianca nel panorama dei fan di Sherlock e anche delle fan fiction che io scrivo. Mi sono resa conto che il 90% dei fan sono tutti Johnlocked e io invece proprio non lo sono. E non che abbia problemi a riguardo (ho una compagna da 15 anni tanto per intenderci) ma semplicemente trovo che la profonda amicizia tra John e Sherlock sia assolutamente meravigliosa e di un legame profondissimo proprio perchè non è una storia d'amore. L'amicizia è una forma d'amore e loro due ne sono la sublimazione. Qualsiasi altra cosa in questo caso per me ne farebbe perdere di valore.

Al contrario trovo invece che il personaggio di Irene sia spettacolare e la coppia Sherlock Irene davvero intrigante ed esaltante. Una coppia assolutamente fuori da ogni canone. Una dominatrice di professione con una mente spettacolare, una donna sessualmente libera che nessuno a parte Sherlock potrebbe avere vicino alla pari. Perfettamente in sintonia in un'epoca moderna con la donna descritta da Doyle "con il viso della più bella tra le donne e la mente del più deciso degli uomini........ Ai suoi occhi ella offusca e soverchia l'intero sesso femminile".

Eppure in Italia mi pare di essere l'unica a vederla così il che veramente mi lascia perplessa.

Ho scritto tre racconti di fan fiction che sono una vera e propria quinta stagione con tanto di casi e personaggi nuovi proseguendo questo percorso tracciato dalla serie stessa e ovviamente sono adlocked. Su EFP dove li sto pubblicando ho notato che tutti ma proprio tutti gli altri sono fortemente johnlocked e allora mi chiedo......

esiste qualcun'altro che la pensa come me o devo rassegnarmi che gli unici a pensarla come me sono gli autori della serie?  :eha: :eha: :asd: :asd:
I brividi di terrore sono voluttuosi quanto quelli di piacere, se non di più.
Oscar Wilde

Sherlockata

  • Piper Chapman
  • Post: 5958
    • Mostra profilo
Re: Adlocked
« Risposta #1 il: 8 November 2017, 23:30:24 »
esiste qualcun'altro che la pensa come me o devo rassegnarmi che gli unici a pensarla come me sono gli autori della serie?  :eha: :eha: :asd: :asd:

Direi che il mio avatar non lasci dubbi  ;)

Quoto l'intero commento.

“L’universo è solo un vuoto crudele e indifferente, la chiave per la felicità non è trovare un significato, ma tenersi occupati con stronzate varie fino a quando è il momento di tirare le cuoia”.
Mr. Peanutbutter (da BoJack Horseman)

brugiova

  • Molly Hooper
  • Post: 493
    • Mostra profilo
Re: Adlocked
« Risposta #2 il: 9 November 2017, 00:16:58 »
quotone
non mi esprimo sulla Adler ma era già nella mente di Doyle creare una controparte femminile che fosse anche nemesi.
e sulla "coppia" Sherlock/Holmes hai detto tutto tu.
sono tempi, ahinoi, tristi e confusi

Liena67

  • Jerry Gergich
  • Post: 5
  • Sesso: Femmina
    • Mostra profilo
Re: Adlocked
« Risposta #3 il: 9 November 2017, 00:31:10 »
Oh grazie!

Mi sento un pò meno sola allora in sta' follia! Gesù questi due mi sono entrati nell'anima veramente  :asd: :asd:

Se allora vi fa piacere potete leggervi le mie fan fiction su EFP

il primo si chiama "Cuore Nero" e il secondo "Il Matto del Barbiere"

li trovate a questo indirizzo: https://www.efpfanfic.net/viewseries.php?ssid=17193&i=1

se li leggete mi farebbe piacere sapere cosa ne pensate

e se conoscete altri racconti di fanfiction adlocked per favore indicatemeli....altrimenti mi toccherà continuare a scriverli io e non esco più da questo loop ma vorrei scrivere anche qualcosa di diverso ora  :asd: :asd: :asd:



Edit mod
Lascio questo post qui, ma di fanfiction è meglio parlarne nel topic adatto... così magari anche ci cerca/conosce questo tipo di ff può contribuire!
« Ultima modifica: 9 November 2017, 12:06:00 da April90 »
I brividi di terrore sono voluttuosi quanto quelli di piacere, se non di più.
Oscar Wilde

April90

  • *
  • Post: 4929
  • Sesso: Femmina
  • Nullius In Verba
    • Mostra profilo
Re: Adlocked
« Risposta #4 il: 9 November 2017, 12:06:11 »
Uh che post interessante!!

esiste qualcun'altro che la pensa come me o devo rassegnarmi che gli unici a pensarla come me sono gli autori della serie?  :eha: :eha: :asd: :asd:

Ti dispiacerebbe spiegarmi in che senso??
The plan is to fan this spark into a flame.

"Every night, Doctor... when it gets dark, and the stars come out, I'll look up on her behalf. I'll look up at the sky... and think of you."

Liena67

  • Jerry Gergich
  • Post: 5
  • Sesso: Femmina
    • Mostra profilo
Re: Adlocked
« Risposta #5 il: 9 November 2017, 15:01:13 »
Uh che post interessante!!

Ti dispiacerebbe spiegarmi in che senso??

Il discorso è lungo e spero di riuscirci dal tablet  :asd:

Cerco adesso però di essere sintetica.

1. Gli autori gia dalla prima puntata avevano in mente di far fare a Sherlock un percorso per fargli raggiungere la sua umanita ed è sintetizzato dalle parole di Greg Lestrade che nel primo episodio dice a John: "posso solo dirti che é un grand'uomo e che se saremo molto fortunati un giorno forse diventerà un brav'uomo" e poi nel finale dell'ultima puntata all'agente che gli dice "è proprio un grand' uomo lui risponde "no è molto di più é un brav'uomo"

2. Il finale di The Lyng Detective dice tutto. Le parole di John sono esaustive: ti pareva se non ti innamoravi di una pericolsa criminale (o qualcosa di simile sto andando a memoria) ---- ti completerebbe come essere umano ------fai qualcosa chiamala mandale un messaggio va da lei perché l'occasione capita una volta nella vita e sparisce prima che tu te ne accorga---
E anche quelle dello stesso Sherlock: sai a volte lo faccio, pessima idea, ma non posso fare a meno qualche volta di mandarle dei messaggi

E poi ancora nella puntata finale:

1. Sherlock quando Eurus gli chiede di suonare se stesso suona il pezzo che aveva composto quando credeva che Irene fosse morta e ovviamente il messaggio finale "sai dive trovarmi"

Ora tuttivoi potrete dirmi che sono supposizioni ma fanno parte di questo percorso verso la propria umanità e completezza e un discorso come quello di John non può andare perso nel vuoto

Irene è la donna perfetta per Sherlock perché lo riesce a stimolare mentamente e il rapporto tra loro sarebbe una continua e stimolante battaglia in cui entrambi si divertono

Ma comincio a pensare che in Italia preferiscano tutti una storia con John piuttosto che una con una donna forte decisa sessualmente libera e dominatrice come Irene che non potrebbe mai sottomettere Sherlock ma proprio per questo è l'unico uomo che puo starle al fianco senza volerla cambiare e viceversa perché Irene è l'unica a cui Sherlock piace proprio come è sociopatico a tratti demonio e impossibile da dominare

Non so se mi sono spiegata ma credo come al solito di non essere stata sintetica  :asd:
I brividi di terrore sono voluttuosi quanto quelli di piacere, se non di più.
Oscar Wilde

AdaLovelace

  • The Todd
  • Post: 101
    • Mostra profilo
Re: Adlocked
« Risposta #6 il: 9 November 2017, 21:01:09 »
Il discorso è lungo e spero di riuscirci dal tablet  :asd:

Cerco adesso però di essere sintetica.

1. Gli autori gia dalla prima puntata avevano in mente di far fare a Sherlock un percorso per fargli raggiungere la sua umanita ed è sintetizzato dalle parole di Greg Lestrade che nel primo episodio dice a John: "posso solo dirti che é un grand'uomo e che se saremo molto fortunati un giorno forse diventerà un brav'uomo" e poi nel finale dell'ultima puntata all'agente che gli dice "è proprio un grand' uomo lui risponde "no è molto di più é un brav'uomo"

2. Il finale di The Lyng Detective dice tutto. Le parole di John sono esaustive: ti pareva se non ti innamoravi di una pericolsa criminale (o qualcosa di simile sto andando a memoria) ---- ti completerebbe come essere umano ------fai qualcosa chiamala mandale un messaggio va da lei perché l'occasione capita una volta nella vita e sparisce prima che tu te ne accorga---
E anche quelle dello stesso Sherlock: sai a volte lo faccio, pessima idea, ma non posso fare a meno qualche volta di mandarle dei messaggi

E poi ancora nella puntata finale:

1. Sherlock quando Eurus gli chiede di suonare se stesso suona il pezzo che aveva composto quando credeva che Irene fosse morta e ovviamente il messaggio finale "sai dive trovarmi"

Ora tuttivoi potrete dirmi che sono supposizioni ma fanno parte di questo percorso verso la propria umanità e completezza e un discorso come quello di John non può andare perso nel vuoto

Irene è la donna perfetta per Sherlock perché lo riesce a stimolare mentamente e il rapporto tra loro sarebbe una continua e stimolante battaglia in cui entrambi si divertono

Ma comincio a pensare che in Italia preferiscano tutti una storia con John piuttosto che una con una donna forte decisa sessualmente libera e dominatrice come Irene che non potrebbe mai sottomettere Sherlock ma proprio per questo è l'unico uomo che puo starle al fianco senza volerla cambiare e viceversa perché Irene è l'unica a cui Sherlock piace proprio come è sociopatico a tratti demonio e impossibile da dominare

Non so se mi sono spiegata ma credo come al solito di non essere stata sintetica  :asd:
Premesso che io non sono d'accordo,per me il punto centrale della serie è proprio il rapporto tra Sherlock e John ed è quello e non Irene (o chiunque altro) che alla fine porta i due protagonisti a ri-scoprire la loro umanità (perchè c'è sempre stata,in entrambi,solo che la tenevano nascosta,più o meno bene) e a diventare persone più mature e complete,ma a parte questo secondo me nè nella S4 nè nell'intera serie c'è qualcosa che indichi la preferenza degli autori per una pairing piuttosto che per un'altra.Al contrario,hanno lasciato tutto molto aperto,in modo che ognuno immagini quello che vuole,accontentando (e purtroppo scontentando) un pò tutti,quindi se dici che tu interpreti tutto in chiave Adlock ok,è un'interpretazione valida come può esserlo un'altra ma per me l'intera serie può essere vista anche in chiave Johnlock,o Sherlolly o amicizia platonica John/Sherlock e in mille altri modi.
Poi perchè parli di Italia? All'estero è uguale,c'è gente a cui Irene piace,ma a molti altri NON piace (molti la odiano proprio :XD: ),l'unica differenza è che nel fandom in lingua inglese di Adlock se ne scrivono di più ma è anche comprensibile,essendo un fandom molto più vasto di quello italiano.Comunque di Adlock non se ne escono moltissime in generale,anche perchè Irene non è semplice da scrivere (e secondo me,ben pochi ci riescono).
quotone
non mi esprimo sulla Adler ma era già nella mente di Doyle creare una controparte femminile che fosse anche nemesi.
e sulla "coppia" Sherlock/Holmes hai detto tutto tu.
sono tempi, ahinoi, tristi e confusi
Ahinoi sì,sono tempi tristi e confusi,ma spero che non tu non ti riferisca,come sembrerebbe dal tuo post,a chi ama il Johnlock,perchè io shippo la coppia Watson/Holmes (senza virgolette) da secoli,ma ti assicuro che non sono nè triste nè confusa.Cerchiamo di non sminuire gli altri solo perchè la pensano diversamente.Grazie. :)


Walls

  • Annyong Bluth
  • Post: 692
  • Sesso: Femmina
    • Mostra profilo
Re: Adlocked
« Risposta #7 il: 9 November 2017, 22:16:55 »
Il punto focale della serie è il rapporto tra i due baker street boys
Ma parlando proprio strettamente di ship, quella con Irene è  :love:
 Sarà che io il jhonlock l'ho sempre e solo visto come una profonda,bellissima amicizia.

comunque credo che Irene non la vedremo più  :nonono:

brugiova

  • Molly Hooper
  • Post: 493
    • Mostra profilo
Re: Adlocked
« Risposta #8 il: 9 November 2017, 22:58:05 »
Ahinoi sì,sono tempi tristi e confusi,ma spero che non tu non ti riferisca,come sembrerebbe dal tuo post,a chi ama il Johnlock,perchè io shippo la coppia Watson/Holmes (senza virgolette) da secoli,ma ti assicuro che non sono nè triste nè confusa.Cerchiamo di non sminuire gli altri solo perchè la pensano diversamente.Grazie. :)

sono stato troppo conciso e capisco come il senso possa venir frainteso. anche perchè ognuno vede il mondo con i propri occhi e interpreta di conseguenza.
diciamo che i tempi di Socrate o di Michelangelo erano meno tristi. e pure meno confusi.
erano tempi dove le persone (diciamo almeno gli uomini - che le donne mica tanto) avevo modo di esprimersi senza troppi conformismi e, in ultima analisi, fregava molto meno chi si fotteva chi. o almeno, visto che non c ero, mi piace pensarli così.
e quindi che sia Adblock o Johnlock o Sherlolly a me non interessa granchè, ecco.

Liena67

  • Jerry Gergich
  • Post: 5
  • Sesso: Femmina
    • Mostra profilo
Re: Adlocked
« Risposta #9 il: 9 November 2017, 23:15:44 »
Il punto focale della serie è il rapporto tra i due baker street boys
Ma parlando proprio strettamente di ship, quella con Irene è  :love:
 Sarà che io il jhonlock l'ho sempre e solo visto come una profonda,bellissima amicizia.

comunque credo che Irene non la vedremo più  :nonono:

ma certo che il punto focale sono loro due e rispondo anche a chi aveva detto che l'umanità sherlock la raggiunge grazie a john e anche qui dico certamente! ma la sua umanità significa lasciarsi andare ai sentimenti di amicizia per john come per molly quelli familiari e quello d'amore che per me può essere solo irene

ovviamente irene è un personaggio difficile da scrivere ma io ci ho provato e soprattutto nel terzo racconto che fra non molto pubblico viene fuori secondo me un personaggio completo davvero forte ovviamente secondo il mio parere però

eh si temo che non la vedremo più irene e magari neanche la quinta serie.... ecco perchè me la scrivo  :asd: :asd: :asd:
I brividi di terrore sono voluttuosi quanto quelli di piacere, se non di più.
Oscar Wilde

AdaLovelace

  • The Todd
  • Post: 101
    • Mostra profilo
Re: Adlocked
« Risposta #10 il: 11 November 2017, 01:32:30 »
sono stato troppo conciso e capisco come il senso possa venir frainteso. anche perchè ognuno vede il mondo con i propri occhi e interpreta di conseguenza.
diciamo che i tempi di Socrate o di Michelangelo erano meno tristi. e pure meno confusi.
erano tempi dove le persone (diciamo almeno gli uomini - che le donne mica tanto) avevo modo di esprimersi senza troppi conformismi e, in ultima analisi, fregava molto meno chi si fotteva chi. o almeno, visto che non c ero, mi piace pensarli così.
e quindi che sia Adblock o Johnlock o Sherlolly a me non interessa granchè, ecco.
Se intendi che nella nostra epoca la gente è troppo ossessionata da chi va a letto con chi mi trovi perfettamente d'accordo. :)
Mi dispiace di aver frainteso il senso del tuo post,ma pensavo che con quel "confusi" intendessi dire che chi shippa il Johlock non capisce il significato dell'amicizia,che confonde amore con amicizia e altre amenità simili che mi hanno detto talmente tante volte,in varie lingue,che ormai quando sento il termine do quasi per scontato che mi si voglia criticare (o insultare).
Comunque ti faccio le mie scuse,forse sono stata troppo precipitosa nel trarre delle conclusioni (sbagliate).
eh si temo che non la vedremo più irene e magari neanche la quinta serie.... ecco perchè me la scrivo  :asd: :asd: :asd:
Irene non lo so se tornerà,mi farebbe piacere rivederla ma anche no,l'ho sempre visto come un personaggio "onirico" (anche Belgravia aveva un pò questa atmosfera da sogno ad occhi aperti),da bravo archetipo non ha più nemmeno nome e cognome,ormai è solo The Woman e anche la sua uscita di scena è stata misteriosa e per me sta benissimo dov'è adesso,nel Mind Palace di Sherlock,dove rimarrà sempre giovane e perfetta come l'abbiamo vista in ASiB.Rivederla nella Vita Vera,forse,mi rovinerebbbe un pò quell'aura mitologica che la rende tanto affascinante.
La quinta stagione invece secondo me prima o poi arriva e la temo,perchè dopo The Final Problem mi aspetto veramente di tutto.Fai bene a scrivertela tu,magari la scrivi meglio dei Mofftiss. :asd:
Comunque non invidio voi Adlocked,non solo siete mosche bianche ma avete anche poco da leggere e in più Irene generalmente è scritta da cani (non mi riferisco alle ff di @Liena67,che non ho letto,parlo in generale),scritto peggio di lei secondo me c'è solo Moriarty. :zizi:
 

Liena67

  • Jerry Gergich
  • Post: 5
  • Sesso: Femmina
    • Mostra profilo
Re: Adlocked
« Risposta #11 il: 11 November 2017, 02:24:51 »
Comunque non invidio voi Adlocked,non solo siete mosche bianche ma avete anche poco da leggere e in più Irene generalmente è scritta da cani (non mi riferisco alle ff di @Liena67,che non ho letto,parlo in generale),scritto peggio di lei secondo me c'è solo Moriarty. :zizi:

In effetti quei pochi letti c'era da mettersi le mani nei capelli ahimè. Allora se per caso leggi i miei racconti su EFP fammi sapere se rientro secondo te tra icani  :asd: :asd: :asd:

A parte che ti ci vorrà tempo perché sono belli lunghi. Il terzo lo sto pubblicando ora ed è quello dove secondo me il personaggio di Irene viene fuori nella sua totale completezza.

Comunque hai ragione noi Adlockers siamo dannati. Mi tocca continuare a rileggere e scrivere.... per fortuna ho una mente estremamente prolifica e Irene e Sherlock mi ispirano davvero tanto  :asd: :asd:
« Ultima modifica: 11 November 2017, 02:27:36 da Liena67 »
I brividi di terrore sono voluttuosi quanto quelli di piacere, se non di più.
Oscar Wilde

AdaLovelace

  • The Todd
  • Post: 101
    • Mostra profilo
Re: Adlocked
« Risposta #12 il: 12 November 2017, 08:58:15 »
Allora se per caso leggi i miei racconti su EFP fammi sapere se rientro secondo te tra icani  :asd: :asd: :asd:
:lol?:  :lol?:

Anche nel caso tu rientrassi tra i cani,non te lo direi. :XD: Recensisco solo le storie che mi sono piaciute molto,che mi hanno particolarmente colpito o emozionato,perchè penso che all'autrice faccia piacere saperlo,in caso contrario di solito la mia policy è tacere,soprattutto se la ff l'ho trovata veramente orribile.Parliamo pur sempre di storie che si scrivono per piacere e anche gratis,non mi sembra il caso di essere crudele.A me non ne verrebbe niente,e poi magari chi l'ha scritta ci rimane male.Meglio evitare.

Comunque mi dispiace,niente di personale,ma io non leggo Adlock,non più.Una volta lo facevo,mi piaceva sperimentare ed ero molto più aperta riguardo ad altre pairing,ma ormai leggo solo Johnlock e poche anche di quelle,perchè dopo millemila ff sono diventata più esigente e difficile e faccio fatica a trovare storie che non mi sappiano di già letto.Poi ho smesso di leggerle anche perchè come dicevo Irene raramente viene scritta bene,in più Sherlock e Irene al massimo li vedrei in qualche notte random ad High Wycombe (ogni dieci anni,quando non hanno altro da fare),come coppia a lungo termine no.E purtroppo c'è anche il fatto che dai tempi di ASiB ho rivalutato Irene,ma in negativo,lei mi piace ancora ma col tempo ho finito per preferirle l'Irene del Canone.Qui non è il luogo per parlarne,ma non mi è piaciuto molto che la sfida tra lei e Sherlock sia finita con lei innamorata di lui e un Sherlocked sul cellulare.Avrei preferito qualcosa di più intellettuale,senza l'amore di mezzo,come nel Canone.

Ti consiglierei qualche storia in cui Irene mi era piaciuta ma di solito non erano Adlock,ma Johnlock in cui Irene era special guest e da quel che ho capito tu Johnlock non ne leggi,quindi non credo ti interesserebbero.Di tanto in tanto qualche Adlock "pura" bella l'ho anche trovata ma saranno due o tre,non di più.Se leggi anche in inglese se vuoi cerco di fare mente locale e di ricordarmi i titoli,sono passati anni da quando le ho lette e ho una specie di blackout.  :XD:
Invece se parliamo di fandom italiano temo di non conoscerne,non ricordo neanche una Adlock in italiano che mi sia piaciuta.