Autore Topic: Rizzoli & Isles - Opinioni Generali  (Letto 18214 volte)

msSchneeheide

  • Rory Gilmore
  • Post: 711
  • Sesso: Femmina
    • Mostra profilo
Rizzoli & Isles - Opinioni Generali
« il: 27 July 2012, 00:19:28 »
Ciao a tutti!
Sono nuova di questa sezione del forum. Prima di andare OT dirò che sono perplessa e non incondizionatamente contenta che R&I sia stato rinnovato per una quarta stagione.
La prima è stata adorabile, la seconda MOLTO altalenante secondo me, alcuni episodi carini, belli, altri quasi insopportabili; non sto ancora vedendo la terza ma la seguo indirettamente, attraverso recap e commenti altrui, e sembra esser partita bene e poi essere tornata a fare saliscendi.
Non per arrivare adesso dal nulla a rompere, senza completa cognizione di causa oltretutto visto la mancata visione della season in corso, ma insomma, finora ci sono state varie cose che mi hanno deluso/disilluso.
Non gli attori (superfluo ogni commento su SA/Maura  :love:, a vedere che avete scritto sull'ultima puntata è chiaro che è un punto moto forte della serie - per me, quasi l'unico motivo per sperare ancora un po' in R&I dopo certi episodi della seconda stagione), ma proprio la scrittura è a volte di un'ingenuità e cecità incredibile. Mi riferisco all'assoluto predominio della cosiddetta trama verticale (dell'episodio, la storia occasionale) su quella orizzontale (della serie, ciò che la tiene insieme). Un po' va bene, è una serie leggera, ma a volte si esagera e la leggerezza sembra un insulto all'intelligenza dello spettatore - e una violenza a quello che la serie, pur restando leggera ed episodica, potrebbe essere (un po' più come la prima stagione insomma).
Ecco! Chiudo. E voi fedeli commentatori che pensate di queste faccende, (dis)continuità della serie e simili? ciao ciao
« Ultima modifica: 27 July 2012, 10:45:26 da Boba »
Viste: Black Sails, Bridgerton, Damages, Desperate Housewives, El Ministerio del Tiempo, Killing Eve, Jessica Jones, La casa de papel, Once Upon a Time, Orange is the New Black, Pretty Little Liars, Rizzoli & Isles, The Handmaid's Tale, Westworld, Xena: Warrior Princess.

hellenm

  • Don Draper
  • Post: 4347
  • Sesso: Femmina
  • un "rifugio" per tutti!
    • Mostra profilo
Re: Rizzoli & Isles - Opinioni Generali
« Risposta #1 il: 27 July 2012, 10:20:07 »
beh intanto benvenuta!(ma uomini ce ne sono da queste parti?) :distratto:

Mi fa piacere leggerti perchè, in alcune occasioni anche io ho "criticato" la mancanza di casi "seri" per puntare più al rapporto tra i personaggi, un cambio evidente rispetto alla prima stagione! Di sicuro tutto nasce dal fatto che sin dall'inizo tutti hanno notato una bella alchimia tra le protagoniste, anche prima, secondo me, che decidessero di marcare la cosa! Ma anche se la serie si è alleggerita,  io infatti avevo iniziato la serie seguendo un poliziesco leggero, ora di poliziesco ha un pò solo il contorno, non più il centro, ma secondo me la serie è godibilisima e spiritosa, secondo me merita la visione, se la si segue come quasi una commedy(con demenzialità ridotta!)!

Gli attori sono tutti bravi, migliorano sempre più, i personaggi sono sempre più caratterizzati e articolarti, hanno solo cambiato il centro, anche se vogliamo essere sinceri perchè così, come si vede, fanno più ascolti, il che non mi dispiace.

Quindi, non c'è una discontinuità, ma un piccolo cambio di rotta, che a me personalmente comunque piace. Una serie che ti fa passare 40 minuti veramente belli... che di questi tempi non è poco!

Boba

  • Dà i numeri.
  • River Song
  • Post: 12890
  • Sesso: Femmina
    • Mostra profilo
Re: Rizzoli & Isles - Opinioni Generali
« Risposta #2 il: 27 July 2012, 10:56:16 »
Ho creato questo nuovo topic e spostato i vostri post qua che nel topic degli Ascolti erano proprio OT :)

Personalmente preferisco di gran lunga il concentrarsi sul rapporto tra le protagoniste che l'attenzione ai casi. R&I è un poliziesco classico e il genere è stato ormai sviscerato talmente tanto che ha veramente poco da dire: se si vuole un poliziesco originale si deve variare l'approccio ai casi (come a suo tempo fecero CSI e Lie To Me), ma ormai anche su questo versante l'inventiva generale scarseggia. In realtà è un periodo nero per i nuovi polizieschi, quelli creati negli ultimi 3-4 anni sono stati quasi tutti cancellati proprio perché non portavano niente di nuovo al genere. R&I ha avuto la fortuna di trovare due attrici che hanno un'intesa e un'alchimia pazzesca sul set che immancabilmente si riflette sui loro personaggi e questo ha fatto sì che il pubblico si affezionasse tantissimo alle protagoniste. Il rovescio della medaglia è che ormai alla stragrande maggioranza del pubblico non frega più niente dei casi, sono solo il pretesto per fare interagire Maura e Jane; a me, come ho detto, non dispiace questa scelta, ma capisco che a qualcuno possa non andare bene. Tra l'altro in questa terza stagione stanno puntando tantissimo anche sul rapporto tra Frost e Frankie, che stanno quasi diventando la versione maschile di Jane e Maura, il che mi va ancora meglio, perché finalmente anche i personaggi secondari stanno acquistando spazio e simpatia verso il pubblico. Ultimamente l'unico a restare un po' nell'ombra e Korsak ma chissà che non riescano a trovare una soluzione anche per lui.

mary1983

  • Rick Grimes
  • Post: 2278
  • Sesso: Femmina
    • Mostra profilo
Re: Rizzoli & Isles - Opinioni Generali
« Risposta #3 il: 27 July 2012, 12:28:18 »
Ho creato questo nuovo topic e spostato i vostri post qua che nel topic degli Ascolti erano proprio OT :)

Personalmente preferisco di gran lunga il concentrarsi sul rapporto tra le protagoniste che l'attenzione ai casi. R&I è un poliziesco classico e il genere è stato ormai sviscerato talmente tanto che ha veramente poco da dire: se si vuole un poliziesco originale si deve variare l'approccio ai casi (come a suo tempo fecero CSI e Lie To Me), ma ormai anche su questo versante l'inventiva generale scarseggia. In realtà è un periodo nero per i nuovi polizieschi, quelli creati negli ultimi 3-4 anni sono stati quasi tutti cancellati proprio perché non portavano niente di nuovo al genere. R&I ha avuto la fortuna di trovare due attrici che hanno un'intesa e un'alchimia pazzesca sul set che immancabilmente si riflette sui loro personaggi e questo ha fatto sì che il pubblico si affezionasse tantissimo alle protagoniste. Il rovescio della medaglia è che ormai alla stragrande maggioranza del pubblico non frega più niente dei casi, sono solo il pretesto per fare interagire Maura e Jane; a me, come ho detto, non dispiace questa scelta, ma capisco che a qualcuno possa non andare bene. Tra l'altro in questa terza stagione stanno puntando tantissimo anche sul rapporto tra Frost e Frankie, che stanno quasi diventando la versione maschile di Jane e Maura, il che mi va ancora meglio, perché finalmente anche i personaggi secondari stanno acquistando spazio e simpatia verso il pubblico. Ultimamente l'unico a restare un po' nell'ombra e Korsak ma chissà che non riescano a trovare una soluzione anche per lui.

 :quoto:
Ogni cosa!!!
Perfettamente d'accordo!!!! Il punto di forza di R&I è proprio questo i rapporti tra i protagonisti in primis ovviamente Jane e Maura, i casi servono solo per approfondire il rapporto tra loro e ultimamente anche i personaggi secondari stanno trovando il giusto spazio.
E personalmente alle incongruenze o alla debolezza della parte poliziesca non ci faccio nemmeno caso tanto sono concentrata sulle reazioni e sulle dinamiche dei rapporti tra i vari protagonisti. E la cosa non mi infastidisce nemmeno.
Poi certo sicuramente la grande chimica tra Angie e Sasha ha svolto un ruolo importantissimo nello sviluppo e nel proseguimento della serie. Entrambe perfette per i ruoli!!!!
E come diceva Hellenm ti permette di passare 40 minuti veramente belli.

hellenm

  • Don Draper
  • Post: 4347
  • Sesso: Femmina
  • un "rifugio" per tutti!
    • Mostra profilo
Re: Rizzoli & Isles - Opinioni Generali
« Risposta #4 il: 27 July 2012, 13:50:11 »
perfettamente d'accordo sullo spazio che danno ai personaggi secondari, arricchiscono la serie!

Per l'attenzione sul caso... un pò mi dispiace, ma è vero che se si cerca un poliziesco puro c'è Law order con i suoi spin-off ed i vari c.s.i. che trattano i casi molto seriamente; quando ho cominciato a seguire R&I l'ho fatto proprio per la leggerezza che ci mettevano, ora è enfatizzata e mi piace, se facessero più attenzione, non al caso, ma al modo di risolverlo, sarebbero perfetti ed è chidere roppo per 40 min di belle risate e divertimento 

msSchneeheide

  • Rory Gilmore
  • Post: 711
  • Sesso: Femmina
    • Mostra profilo
Re: Rizzoli & Isles - Opinioni Generali
« Risposta #5 il: 27 July 2012, 14:32:02 »
Ariciao! Grazie per aver spostato/aperto il topic, mi ero 'attaccata' a quello degli ascolti anche perché non sapendo se la cosa fosse già stata discussa magari in mezzo ad altri argomenti.
Eh sì, la scarsa presenza maschile qui è un vero mistero  :zizi:
In effetti il tema poliziesco non è la cosa più importante della serie o quella a cui il pubblico tiene, e anche a me interessa praticamente zero! L'unica serie un'invocazione agli sceneggiatori del tipo "fate otto season con Jane e Maura che vanno in giro per la città in macchina una a fare la butch con la sua pistola e grinta, l'altra che continua a essere adorabile con i suoi bei vestiti e monologhi, risparmierete un sacco di soldi e noi spettatori staremo incollati alla tv senza lamentarci di niente e saremo perfettamente felici", e in effetti potrebbe anche essere così.
Quello che non mi è piaciuto nella seconda stagione (sulla terza appunto non posso dire molto) è stata la mancanza di coerenza e discontinuità proprio in quello a cui tutti direi teniamo di più, cioè il rapporto tra le due protagoniste! E la loro caratterizzazione.
Parlavo di trama verticale/orizzontale in quel senso, non per gli intrecci polizieschi autoconclusivi, ma per il resto.
Amori eterni che durano una puntata e sembrano non avere nessun rapporto con il resto delle puntate-stagione-serie, problemi familiari anche molto pesanti che si risolvono in un episodio, o sono dimenticati per varie puntate in cui si ride e scherza e basta ecc... e la cosa più fastidiosa è sentire qualche intervista a JTamaro in cui parla di R&I come di una serie 'seria', drammatica, la tensione che cresce a ogni episodio... mah. In qualche occasione, nella 2°, per me i 40' della puntata sono stati una sofferenza e la fiducia negli sceneggiatori l'ho persa: non si sapeva più se aspettarsi una puntata buona o qualcosa che ti facesse dire "EH?".
Viste: Black Sails, Bridgerton, Damages, Desperate Housewives, El Ministerio del Tiempo, Killing Eve, Jessica Jones, La casa de papel, Once Upon a Time, Orange is the New Black, Pretty Little Liars, Rizzoli & Isles, The Handmaid's Tale, Westworld, Xena: Warrior Princess.

Boba

  • Dà i numeri.
  • River Song
  • Post: 12890
  • Sesso: Femmina
    • Mostra profilo
Re: Rizzoli & Isles - Opinioni Generali
« Risposta #6 il: 27 July 2012, 14:48:49 »
Per quanto riguarda i tuoi dubbi sulla trama orizzontale, in questa terza stagione hanno decisamente aggiustato il tiro e le questioni non vengono risolte tutte in un episodio ma vengono portate avanti per più puntate. Direi che l'esempio di Hope è lampante. Qualcuno si è lamentato che dopo il sesto episodio tutta la questione è stata accantonata ma se Hope ha detto a Maura di starle lontano mi sembra giusto che lei abbia lasciato perdere, più che altro perché è proprio nel carattere del personaggio che fin da subito voleva evitare qualsiasi contatto con la madre naturale per non turbarla (se non fosse stato per Jane, Maura non ci avrebbe mai parlato con Hope). La storia comunque non è chiusa e sicuramente la tireranno fuori in futuro, così come rispunterà quasi certamente anche Casey.
Per quanto riguarda le dichiarazioni della Tamaro, sì, è un po' esagerata, ma alla fin fine è tutto marketing, di sicuro non può mettersi a dire "Il mio è un poliziesco i cui casi non sono niente di che, ma abbiamo delle protagoniste fantastiche", per quanto corrisponda più alla descrizione della sua serie, una dichiarazione simile metterebbe comunque in cattiva luce R&I, almeno in parte. Sarà che io tendo a prendere sempre con le pinze le dichiarazioni di Creatori/Reti Televisive sulle loro serie proprio perché è anche su queste che si gioca il marketing. Ormai alla terza stagione conosco la serie, so cosa aspettarmi e per ora mi stanno dando esattamente quello che voglio, in futuro vedremo...

michelina

  • Jonah Ryan
  • Post: 317
  • Sesso: Femmina
    • Mostra profilo
Re: Rizzoli & Isles - Opinioni Generali
« Risposta #7 il: 27 July 2012, 20:31:51 »
Ciao a tutti!
Sono nuova di questa sezione del forum. Prima di andare OT dirò che sono perplessa e non incondizionatamente contenta che R&I sia stato rinnovato per una quarta stagione.
La prima è stata adorabile, la seconda MOLTO altalenante secondo me, alcuni episodi carini, belli, altri quasi insopportabili; non sto ancora vedendo la terza ma la seguo indirettamente, attraverso recap e commenti altrui, e sembra esser partita bene e poi essere tornata a fare saliscendi.
Non per arrivare adesso dal nulla a rompere, senza completa cognizione di causa oltretutto visto la mancata visione della season in corso, ma insomma, finora ci sono state varie cose che mi hanno deluso/disilluso.
Non gli attori (superfluo ogni commento su SA/Maura  :love:, a vedere che avete scritto sull'ultima puntata è chiaro che è un punto moto forte della serie - per me, quasi l'unico motivo per sperare ancora un po' in R&I dopo certi episodi della seconda stagione), ma proprio la scrittura è a volte di un'ingenuità e cecità incredibile. Mi riferisco all'assoluto predominio della cosiddetta trama verticale (dell'episodio, la storia occasionale) su quella orizzontale (della serie, ciò che la tiene insieme). Un po' va bene, è una serie leggera, ma a volte si esagera e la leggerezza sembra un insulto all'intelligenza dello spettatore - e una violenza a quello che la serie, pur restando leggera ed episodica, potrebbe essere (un po' più come la prima stagione insomma).
Ecco! Chiudo. E voi fedeli commentatori che pensate di queste faccende, (dis)continuità della serie e simili? ciao ciao


Anche a me piacerebbe qualche trama orizzontale in più, ad esempio un serial killer da vedere in qualche puntata lungo la stagione.
La cecità e ingenuità della scrittura, in questa terza stagione, rimango per quanto riguarda la risoluzione dei casi.
E anche la continuità su certe storie manca. Sì, non vengono più sviluppate in un solo episodio, sono dilatate, ma poi dimenticate... mi riferisco a Jane/Casey, a Maura/Hope, alla suora (altro bel personaggio) entrata in scena i 2 episodi e poi scomparsa...

Detto questo, la serie continua ad essere molto piacevole e divertente! Visti i tuoi dubbi però non so se consigliarti di andare avanti con la visione, la terza stagione ha gli stessi difetti della seconda. Certo è che gli attori e chi fa il casting sono notevolmente migliori degli sceneggiatori.
PS: Angie Harmon e Sasha Alexander hanno un affiatamento e un alchimia che migliora di puntata in puntata. Proprio brave!

hellenm

  • Don Draper
  • Post: 4347
  • Sesso: Femmina
  • un "rifugio" per tutti!
    • Mostra profilo
Re: Rizzoli & Isles - Opinioni Generali
« Risposta #8 il: 28 July 2012, 09:49:22 »
io credo che la suora sia un pò come Tommy, quei personaggi che butti lì per vedere coe vanno e li inserisce per dare movimento di tanto in tanto!

Per Caesy il problema è più grosso: prima di tutto lui le ha chiesto tempo!! poi c'è il fatto che con un compagno fisso salterebbe quel sottotesto, non più tanto sotto che hanno creato in questa stagione!

Per la nuova famiglia di Maura la cosa è un pò diversa, secondo me, nel senso che a logica sarebbe dovuta già tornare, magari la madre che la cerca, oppure la sorella che dispiaciuta si rifa viva! I tempi, dopo una puntata o due, sarebbero stati giusti!!
Anche se Maura ha fatto capire che lei non le cercherà più e pure a ragione, però loro magari... ma credo che le rivedremo più avanti, anche se certe volte basta una battuta nella puntata, un richiamo a questo o a quell personaggio per dare una sorta di continuità, qui la Tamaro sbaglia un pò, ma lo ha sempre fatto secondo me!

harleyz82

  • Clara Oswald
  • Post: 82
    • Mostra profilo
Re: Rizzoli & Isles - Opinioni Generali
« Risposta #9 il: 28 July 2012, 13:26:32 »


Per Caesy il problema è più grosso: prima di tutto lui le ha chiesto tempo!! poi c'è il fatto che con un compagno fisso salterebbe quel sottotesto, non più tanto sotto che hanno creato in questa stagione!



Ti quoto totalmente!!! effettivamente se mettessero di mezzo  uomini il subtex non esisterebbe piu' e a tanti tanti fans sta cosa non andrebbe poi tanto giu' considerando che almeno il 95% dei telespettatori lo guarda solo per loro due, per il rapporto che episodio dopo episodio è andato sempre piu' ad intensificarsi, per la chimica che hanno  :metal: ovviamente i produttori avendo trovato la via del successo e non sono tanto scemi da cambiare strada...ovvio che prima o poi dovranno decidersi anche loro, non potranno andare avanti in eterno col subtext, o stanno insieme o non stanno insieme!col tempo sta cosa si dovrà per forza chiarire!
Per il resto un po' è fastidioso il fatto che alcuni episodio lasciano quel senso di non finito :T_T:   alcuni personaggi piacciono e li vorremmo rivedere, xo' in 40 minuti di episodio non possono buttarci dentro 5 mila personaggi.  verrebbe fuori un beautiful dei poveri   :suicidiosenzafronzoli: alla fine i personaggi piu' forti tipo Angela sono sempre presenti...l'unica cosa che mi manca un po' in questa serie è Korsak, secondo me l'hanno tagliato fuori un po' troppo...nelle prime due serie era molto  piu' presente,la sua comicità mi manca...

Boba

  • Dà i numeri.
  • River Song
  • Post: 12890
  • Sesso: Femmina
    • Mostra profilo
Re: Rizzoli & Isles - Opinioni Generali
« Risposta #10 il: 28 July 2012, 14:32:33 »

Ti quoto totalmente!!! effettivamente se mettessero di mezzo  uomini il subtex non esisterebbe piu' e a tanti tanti fans sta cosa non andrebbe poi tanto giu' considerando che almeno il 95% dei telespettatori lo guarda solo per loro due, per il rapporto che episodio dopo episodio è andato sempre piu' ad intensificarsi, per la chimica che hanno  :metal: ovviamente i produttori avendo trovato la via del successo e non sono tanto scemi da cambiare strada...ovvio che prima o poi dovranno decidersi anche loro, non potranno andare avanti in eterno col subtext, o stanno insieme o non stanno insieme!col tempo sta cosa si dovrà per forza chiarire!

Ma a me sembra ovvio che il subtext è solo una strizzata d'occhio ai fan, non c'è niente da chiarire su questo punto, loro sono totalmente etero.

harleyz82

  • Clara Oswald
  • Post: 82
    • Mostra profilo
Re: Rizzoli & Isles - Opinioni Generali
« Risposta #11 il: 28 July 2012, 14:45:36 »
Ma a me sembra ovvio che il subtext è solo una strizzata d'occhio ai fan, non c'è niente da chiarire su questo punto, loro sono totalmente etero.
totalmente etero?Naaaaaa :huhu: stiamo parlando di due donne single strafighe e indipendenti entrambe sui 36/38 anni  che hanno un rapporto abbastanza morboso...come avevo scritto in un altro post sto genere di rapporto potrebbe essere  giustificato se fossero adolescenti  :asd: cioè  gli sguardi che si lanciano,le battutine che si fanno,e quel pizzico di gelosia che hanno l'una verso l'altra...qui' gatta ci cova!!! basterebbe solo un po' piu' di coraggio da parte dei produttori, anche se forse  mettendo tutto alla luce probabilmente perderebbe d' interesse... vedremo vedremo  :huhu:

Boba

  • Dà i numeri.
  • River Song
  • Post: 12890
  • Sesso: Femmina
    • Mostra profilo
Re: Rizzoli & Isles - Opinioni Generali
« Risposta #12 il: 28 July 2012, 15:20:20 »
totalmente etero?Naaaaaa :huhu: stiamo parlando di due donne single strafighe e indipendenti entrambe sui 36/38 anni  che hanno un rapporto abbastanza morboso...come avevo scritto in un altro post sto genere di rapporto potrebbe essere  giustificato se fossero adolescenti  :asd: cioè  gli sguardi che si lanciano,le battutine che si fanno,e quel pizzico di gelosia che hanno l'una verso l'altra...qui' gatta ci cova!!! basterebbe solo un po' piu' di coraggio da parte dei produttori, anche se forse  mettendo tutto alla luce probabilmente perderebbe d' interesse... vedremo vedremo  :huhu:

Ok che i produttori ci stanno giocando, ma i personaggi sono etero dai, cioè Maura salterebbe addosso a qualunque uomo di bell'aspetto le passi davanti... Non confondiamo le due cose (la strizzata d'occhio dei produttori e la realtà dei fatti). Che poi sarà che io ho due amiche di quasi 30 anni che si comportano proprio come le protagoniste, sempre appiccicate l'una all'altra, spesso abbracciate, ma entrambe assolutamente etero e felicemente occupate, quindi il rapporto tra Jane e Maura non mi sembra neanche particolarmente assurdo. Sicuramente è molto accentuato proprio perché ai fan piace così, ma i personaggi sono etero.
Che poi, se tutto questo non bastasse, tieni conto che Jane è interpretata da Angie Harmon, quindi il suo personaggio NON diventerà mai gay.

hellenm

  • Don Draper
  • Post: 4347
  • Sesso: Femmina
  • un "rifugio" per tutti!
    • Mostra profilo
Re: Rizzoli & Isles - Opinioni Generali
« Risposta #13 il: 28 July 2012, 17:03:12 »
 :quoto: sorella! è un rapporto, il loro, estremizzato, ma mai diventerà una relazione amorosa!

soprattutto perchè, come detto, il personaggio di Maura è un pò... maialino :asd: :huhu: vede un uomo e ci farebbe sesso solo... per fare sesso :XD:
Angie non farà mai diventare Jane lesbica o bisex o altro se non etero!

harleyz82

  • Clara Oswald
  • Post: 82
    • Mostra profilo
Re: Rizzoli & Isles - Opinioni Generali
« Risposta #14 il: 28 July 2012, 18:21:53 »
potrebbero essere bisex  :XD: cmq concordo col fatto che Angie non farà mai diventare il suo personaggio gay...  -.-'