Autore Topic: [Commenti] Revolution - 1x20 - "The Dark Tower" [SEASON FINALE]  (Letto 11801 volte)

peppinotto

  • Clark Kent
  • Post: 969
    • Mostra profilo
Re: [Commenti] Revolution - 1x20 - \"The Dark Tower\" [SEASON FINALE]
« Risposta #45 il: 5 June 2013, 11:50:40 »
No, anzi per il finale sono pure risaliti.


Intendo gli ascolti generali di tutte le porcherie delle tv broadcast.
Sempre peggio anno dopo anno.
- adesso è la noia che regna sovrana, coronata dalla quella roba che tiene Rohan in testa (by nanauccia)

Jacob89

  • Visitatore
Re: [Commenti] Revolution - 1x20 - "The Dark Tower" [SEASON FINALE]
« Risposta #46 il: 5 June 2013, 11:57:32 »
Il suicidio non lo capisco proprio. Io credevo, appena fatto il discorso, che lavorasse per una terza repubblica, quando han fatto vedere il presidente pensavo fosse in una delle repubbliche, che eventualmente lo appoggiava, ma comunque, quelli delle varie repubbliche(almeno i capi) sono a conoscenza dell'esistenza del presidente?  Che sia si o no, non vedo il vantaggio del suicidio di randall. Anzi, ti ripeto che, secondo me, era meglio favorisse un ritorno del presidente lavorando dall'interno con i ribelli.
Fare un'invasione, via mare, mi sembra complicato, sopratutto che anche le strutture di terra in georgia e co avran ripreso a funzionare. (intendo radar, lanciamissili ecc.)

Non penso che l'esistenza degli Stati Uniti e del Presidente fosse di pubblico dominio, Monroe l'avrebbe attaccato in caso.

Randall lavorava per spianare la costa est, i ribelli non avevano questo potere. E non è detto che il Presidente faccia un attacco, per quel che ne sappiamo noi può anche avere tre uomini al proprio servizio. L'importante è spazzare via i due governi che controllano la parte est degli Stati Uniti e se Atlanta è bombarda la Georgia è fuori servizio perché si perde il presidente e tutto lo stato maggiore.

I ribelli potrebbero tornare utili in futuro visto che hanno lo stesso scopo del Presidente, ma usarli prima avrebbe significato rischiare di portare a galla il segreto che Randall sa e si porta nella tomba. Ripeto: uccidersi non è così illogico, non aveva via di scampo, da una parte Miles, dall'altra la milizia, presto o tardi lo avrebbero fatto parlare o lo avrebbero ucciso. Così facendo invece per chi lavorava? Chi guidava i suoi fili? I personaggi stessi saranno spaesati. E nel mentre Philadelphia e Atlanta vengono cancellata e con loro i governi che rappresentano.

Gli ascensori non scendevano al livello 12, nemmeno premendo il pulsante, infatti, gli altri, erano di guardia alla porta, che era l'unica via per scendere. Di grace non vedo cosa se ne possono fare. Non so quanti altri son sopravvissuti ma, visto che erano disposti ad uccidere chiunque per non farli arrivare al liv 12, non credo l'avrebbero fatto per salvare grace, che non è neanche dei loro. La carta serviva per aprire la porta delle scale mi pare. Infatti charlie la voleva per aprire eventuali porte dell'infermeria.

Gli ascensori non scendono al livello 12 perché bloccati da Dan e gli altri, ma è un blocco informatico, non sono stati distrutti. Grace può benissimo sbloccarli e così fa quando si trova gli uomini di Neville davanti.

jogi__

  • Lo sceriffo GIOGI | piccione che gioca a scacchi
  • Gregory House
  • Post: 7398
  • Sesso: Maschio
  • Just tiny specks
    • Mostra profilo
Re: [Commenti] Revolution - 1x20 - "The Dark Tower" [SEASON FINALE]
« Risposta #47 il: 5 June 2013, 12:56:30 »
Ma perché dopo la disattivazione dei nanobot la gamba di Rachel non è tornata rotta come prima?
Non si era detto che alla riattivazione della corrente anche i nanobot "medici" avrebbero smesso di funzionare? O ricordo male io?
     

Close your eyes. Count to one.
That's how long forever feels.

Jacob89

  • Visitatore
Re: [Commenti] Revolution - 1x20 - "The Dark Tower" [SEASON FINALE]
« Risposta #48 il: 5 June 2013, 13:19:38 »
Ma perché dopo la disattivazione dei nanobot la gamba di Rachel non è tornata rotta come prima?
Non si era detto che alla riattivazione della corrente anche i nanobot "medici" avrebbero smesso di funzionare? O ricordo male io?

Tecnicamente si, ma forse come mi disse qualcuno (credo pj1989) forse se si tratta di un cancro lo fa regredire e basta mentre un danno viene riparato ed è riparato.

Poi non lo so, vedremo se più avanti spiegheranno questa cosa, una domanda Aaron se la farà credo.

jokerug71

  • Homer Simpson
  • Post: 31
  • Sesso: Maschio
    • Mostra profilo
Re: [Commenti] Revolution - 1x20 - "The Dark Tower" [SEASON FINALE]
« Risposta #49 il: 5 June 2013, 13:43:46 »
a me come finale è piaciuto, cambia completamente le carte in tavola, e gli autori l'avevano detto che la mancanza di corrente non era il focus della storia, ma la revolution.
povera nora però, non potevano accoppare charlie?  :nu:
Altrimenti sarebbe stata chiamata "Blackout"

Bella puntata finale adesso aspetto settembre per vedere che succede.
Grazie allo staff per le traduzioni :)

leomax

  • The Todd
  • Post: 188
  • Lunga vita alle Toddate !
    • Mostra profilo
Re: [Commenti] Revolution - 1x20 - "The Dark Tower" [SEASON FINALE]
« Risposta #50 il: 5 June 2013, 13:57:53 »

Come finale volevano giocare l'effetto tensione come quello in cui Rachel vuole farsi saltare in aria con Monroe e si è visto come è andata.
Per fermare i missili ristaccheranno la corrente no ? Aaron sta sempre nella stanza dei bottoni. Tanto cavolata per cavolata...

Rachel secondo me vuole la distruzione totale e gli altri sono una massa di dementi; com'è possibile che non abbiano pensato che nonappena l'elettricità fosse tornata si sarebbe scatenata l'apocalisse tra le varie repubbliche ? Tutta la gente che hanno ammazzato per farne ammazzare ancora. Era meglio rimanere fritti nella riattivazione e tanti saluti.

Continuo a guardare questa serie un pò come guilty pleasure e un pò per capire quanto gli sceneggiatori si possano spingere nell'idiozia.

Glissiamo totalmente sulla scena del presidente che mi pare riciclatissima da Metal Gear Solid.

Seguo: The Big Bang Theory, Person of interest, Archer, Gotham, Agents of S.H.I.E.L.D.,
Game of Thrones, 2 Broke girls, Star Wars rebels, Agent of Shield, Gotham.
Ho seguito: Parks and recreation, Fringe, Stargate Universe, Scrubs, Caprica, The Cape, Heroes, Battlestar Galactica, Jekyll, The Lost Room, Smallville, V, $h*! my dad says, Chuck, Alphas, Clone Wars, Futurama, How i met your mother, Star Wars: The Clone Wars, Warehouse 13, Agent Carter, Ground floor.
In trepidante attesa che ricomincino: Sherlock, Doctor Who

Elisa2731

  • Visitatore
Re: [Commenti] Revolution - 1x20 - "The Dark Tower" [SEASON FINALE]
« Risposta #51 il: 5 June 2013, 14:17:03 »
Mi sono sempre e solo limitata a leggere i vostri commenti riguardo a questa serie, concordando con alcuni e discordando con altri.
In occasione del season finale ci tengo ad intervenire anche io.
Ho trovato questo episodio assolutamente ben fatto e, onestamente, sono d'accordissimo con Jacob89 quando dice che dalla decima puntata in poi c'è stato un continuo crescendo. Il finale non fa altro che dimostrare tutto ciò!
Ho apprezzato molto la scelta di "risolvere" il conflitto tra Miles e Monroe in questo modo, la scena tra i due è stata molto bella e perfettamente coerente con l'intero percorso dei due personaggi, lungo tutti i 20 episodi.
Ora sarà molto interessante capire che ne sarà del generale e se mai sarà possibile un'unione con i "buoni". Riguardo a questa ipotesi sarà interessante vedere come Rachel e Charlie reagiranno.
A proposito di madre e figlia, io non sono assolutamente annoiata/schifata dal loro rapporto fatto di contrasti.
Rachel, nel momento della morte di Nora ha scelto di continuare con i suoi propositi, scelta egoistica fino ad un certo punto. Ha fatto di tutto per arrivare alla torre, ha rischiato di morire, e quando si è trovata ad un passo dall'obiettivo ha preferito andare anche contro a sua figlia e passare per "menefreghista" piuttosto che vedersi sfumare la possibilità di ridare la corrente per cui aveva così tanto lottato.
Il personaggio di Rachel trovo che sia fantastico, con questa ostinazione che dimostra, a volte ai limiti del condivisibile.
Poi la Mitchell, che ho letteralmente adorato nei panni di Juliet in Lost, è un'attrice per me molto, molto valida, che può solo rendere questo personaggio ancora più interessante di quanto non lo sia nel copione.
Esposito è l'altro valore aggiunto della serie. Neville è il perfetto "cattivo", molto più di Monroe, e questa svolta con la sua presa del comando è molto interessante e sicuramente vincente.

Infine, la scelta coraggiosa di cambiare tutte le carte in tavola, ridando la corrente al mondo, ammetto che inizialmente mi ha lasciata perplessa, ma solo per un semplice (ed egoistico) motivo: l'idea del blackout mi piaceva davvero tanto.
Trovo comunque che sia uno spunto straodinario per una seconda stagione che già parte con delle premesse assolutamente ottime.
Sono convinta anche io, come molti di voi, che i missili arrivarenno a destinazione, senza che nessuno riesca a fermarli.
Sul fatto che il presidente non sia mai stato nominato non ci vedo nulla di male. Se ha fatto perdere le sue tracce per 15 anni non vedo perchè qualcuno avrebbe dovuto preoccuparsene più di tanto.
Ottima l'idea che stesse agendo nel silenzio per ritronare a riunire gli USA.

La morte di Nora mi è dispiaciuta, ma fino ad un certo punto. Meglio pedere lei, che non aveva quasi più ruolo, che altre pedine molto più importanti per futuri sviluppi.

Per concludere, il mio giudizio su tutta questa prima stagione è assolutamente positivo, sicuramente saranno stati commessi alcuni errori o alcune scelte che non ho condiviso pienamente, ma tante critiche che ho letto mi sembravano più che altro un cercare "il pelo nell'uovo" ad una serie che mi ha sempre appassionata fin dai primi episodi e che ha saputo crescere sempre di più.

Aspetto con ansia la seconda stagione e ringrazio per i sottotitoli!

lost2010

  • Piper Chapman
  • Post: 5586
  • Sesso: Maschio
  • You're Alive!
    • Mostra profilo
Re: [Commenti] Revolution - 1x20 - "The Dark Tower" [SEASON FINALE]
« Risposta #52 il: 5 June 2013, 14:30:43 »
Sinceramente io spero di aver capito male una cosa... Randall e i suoi ci han messo una vita a sistemare l'ascensore per scendere al livello 12, a Rachel serviva per forza la chiave per poter aprir la porta e usar l'ascensore per accedere al livello 12. Cosi difficile da raggiungere e segreto.. Finchè non ci deve andare miles, a quel punto basta scendere le scale!!  :wall: :wall: :wall: :wall: :wall: :wall:
Qualcuno mi dice dove ho sbagliato a capire?

Per non parlare poi dei milioni di altri errori presenti nell'episodio. Faccio qualche esempio:

1. Randall che ci fa nella stanza del presidente? Come è fuggito incolume dalla sparatoria? Vista la sua (prematura e infelice) dipartita credo non lo sapremo mai;
2. Come arrivano la milizia & co. al livello 11? GLI ASCENSORI ERANO TUTTI BLOCCATI;
3. Se effettivamente Randall sapeva del livello 12, mentre era all'oscuro dei Tower's Defenders, che cacchio stava a fare lassù con Rachel e guardie? Perchè non ha mai provato a scendere?
4. Che cos'ha ucciso la guardia nell'episodio 16? A questo punto penso non lo scopriremo mai. E non venitemi a dire che sono state le armi dei Defenders!
Che cosa mi manca? Mi mancherebbe tanto di morire, perché io l'inferno della vita me lo sono goduto tutto.
(Alda Merini)



Cosa seguo: Sense8, PoI, Les Revenants, Sherlock, Black Mirror, True Detective, Fargo, Banshee, Doctor Who, The Leftovers, Penny Dreadful, Intruders, The Flash, Mad Men
Ho amato: OZ, Six Feet Under, Lost, BSG, ALIAS, The Hour, Supernatural (fino alla S5), Rubicon, Ai Confini della Realtà, Spawn - The Animated Series, Breaking Bad, Twin Peaks, Luther, The X-Files, Spazio 1999, Homeland (fino alla S3), Carnivale, Heroes (S1)
In attesa: tutto ciò che non è broadcast + Preacher (AMC)

Jacob89

  • Visitatore
Re: [Commenti] Revolution - 1x20 - "The Dark Tower" [SEASON FINALE]
« Risposta #53 il: 5 June 2013, 14:38:59 »
Per non parlare poi dei milioni di altri errori presenti nell'episodio. Faccio qualche esempio:

1. Randall che ci fa nella stanza del presidente? Come è fuggito incolume dalla sparatoria? Vista la sua (prematura e infelice) dipartita credo non lo sapremo mai;
2. Come arrivano la milizia & co. al livello 11? GLI ASCENSORI ERANO TUTTI BLOCCATI;
3. Se effettivamente Randall sapeva del livello 12, mentre era all'oscuro dei Tower's Defenders, che cacchio stava a fare lassù con Rachel e guardie? Perchè non ha mai provato a scendere?
4. Che cos'ha ucciso la guardia nell'episodio 16? A questo punto penso non lo scopriremo mai. E non venitemi a dire che sono state le armi dei Defenders!


Eddai su, ti sembrano errori?

Randall si è salvato nello stesso modo in cui si salvano Rachel e Monroe: testa bassa e buona capacità di corsa.

Sugli ascensori seguite bene la storia.

Quando il blackout è scoppiato gli ascensori sono stati bloccati da Dan e compagnia, Grace ha bypassato il sistema e li ha fatti funzionare. Un uomo di Randall è sceso a controllare, ma Dan e compagnia hanno ri-bloccato gli ascensori al livello 7 e lo hanno ucciso con le pistole di Gauss (non mi sembra così difficile da capire).
Quando Monroe e compagnia giungono in massa alla Torre Dan e squadra controllano gli ascensori bloccandoli al livello 11 dove li aspettano facendo una carneficina.

Quando Neville cattura Grace questa bypassa nuovamente i sistemi permettendo all'ascensore di scendere ulteriormente al livello 12.

pep96

  • Annyong Bluth
  • Post: 696
  • Sesso: Maschio
    • Mostra profilo
Re: [Commenti] Revolution - 1x20 - "The Dark Tower" [SEASON FINALE]
« Risposta #54 il: 5 June 2013, 15:20:46 »
Gran finale tipicamente kripkiano dal previously musicale fino ad una storia fusa fra mitologia e famiglia.

Miles e Monroe, bella risoluzione. Certo, poteva anche finire con uno che uccideva l'altro, ma è stata più corretta questa strada: siamo troppo legati per andare fino in fondo e quindi sopportiamoci e odiamo questa cosa, ma smettiamola di prenderci a pugni in mezzo ai boschi. Il discorso di Miles fila che è un piacere.

Mi è piaciuto ancor di più le sportellate fra Rachel e Charlie, la ragazza ha tirato fuori le unghie anche se la madre ha ancor più carattere, il peso che la figlia addossa alla madre per Nora è palese e lascia i Matheson in mezzo alle macerie, tutto da ricostruire. Incluso la personalità di Miles gravata dalla morte di Nora.

Morte che ho trovata giusta per un personaggio che in questa seconda parte di stagione è stato solo di peso, però la dipartita è stata giusta e toccante e lascia uno strascico abbastanza pesante per quel che riguarda i meccanismi fra i personaggi.

Ci sono poi i Neville, con il padre che ha raggiunto finalmente l'apice (e per un uomo frustrato questa è la cosa peggiore, Tom diventerà anche peggio di Monroe) e il figlio diviso fra lealtà e amore. Jason non mi piace come attore, ma si aprono per lui possibilità narrativa molto interessanti.

Finale che è una vera e propria rivoluzione e qui rientra la storia. La scelta di abbandonare il tema portante (il blackout) già alla prima stagione è esattamente come uccidere Danny un episodio dopo averlo salvato: un atto di coraggio.
La più limpida volontà di rinnovarsi sempre e comunque portando la storia al livello successivo: da “come il mondo cambia senza 15 anni di elettricità” a “come il mondo cambierà dopo 15 anni senza elettricità”.
E come se non bastasse il golpe da Monroe, la Georgia in marcia su Philadelphia ecco l'ulteriore rivoluzione di patrioti che rivogliono la loro nazione. L'uscita di scena di Randall per quanto tolga un buon personaggio l'ho trovata sensazionale e inaspettata, per tenere il segreto di ciò che faceva è pronto ad immolarsi alla causa stessa per cui lavorava.

Sul cliffhanger finale poco da dire, è da applausi. Apre un mondo totalmente innovativo, il Presidente degli Stati Uniti e gli Stati Uniti stessi esistono ancora da qualche parte. E la scelta di non mostrare il Presidente in faccia mi lascia pensare che vogliano trovare un attore di peso da mettere in quel ruolo e qui confido in JJ Abrams che ha una lunga lista di attori fidati.
Io lancio già le candidature: Ron Rifkin, Nestor Carbonell, Terry O'Quinn e John Noble.

Gran finale, grande chiusura dei giochi, Kripke gioca al tiro a segno con le pistole di Gauss con le varie famiglie risolvendo conflitti e creando caos all'interno dei personaggi rivoluzionandosi verso un mondo che riscopre qualcosa che ha perduto e che ha una minaccia che bussa alle porte.
Epico, commovente e adrenalinico, inaspettato e chiarificatore su alcuni punti lasciando anche molti dubbi come è giusto che sia.

La seconda stagione è più che attesa.

9.5


Rispetto l'opinione...ma da 1 a 10 non so come si faccia a darle 9.5
Pessima puntata, scontata se non per le testate nucleari (che sono sicuro fermeranno in qualche modo). Paradossalmente mi è piaciuta di più la prima parte di stagione, è stato un calo continuo. Comunque nel complesso, rimane seguibile se si tralasciano le tante trashate.  :ciao:
Sto seguendo:
Sto aspettando: Better Call Saul(S6) Stranger Things(S4) Sex Education(S4) The Boys(S3) The Witcher(S3) The Mandalorian(S3) His Dark Materials(S3) Tribes of Europa(S2) Upload(S2) The Wheel of Time(S2) The Last of Us(S1)
Concluse: Breaking Bad,Spartacus,Touch,How I Met Your Mother,Revolution,Intruders,House,The River,Terranova,Helix,Falling Skies,Under The Dome,Extant,Defiance,Les Revenants,The Knick,The Leftovers,The Strain,Teen Wolf,Black Mirror,The Last Man on Earth,Wayward Pines,TBBT,Travelers,The OA,Chernobyl,Silicon Valley,Mr.Robot,The 100,Dark,Altered Carbon,Future Man,Utopia,The End of The F***ing World,Disenchantment,Tales from the Loop,GoT,Atypical,The Queen's Gambit,Gomorra,Squid Game,La Casa de Papel,Maid
Abbandonate: Zoo,Fortitude,The Librarians,Outcast,FTWD,TWD,Westworld,The Rain,Tredici,3%,Into the Night

Jacob89

  • Visitatore
Re: [Commenti] Revolution - 1x20 - "The Dark Tower" [SEASON FINALE]
« Risposta #55 il: 5 June 2013, 15:38:05 »
Rispetto l'opinione...ma da 1 a 10 non so come si faccia a darle 9.5

Perché per me è stato un signor finale. Denso di eventi, emozioni, tensione e storia. E' stato il finale che mi ha rassicurato che Eric Kripke è e rimane lo stesso Eric Kripke di Supernatural. Quello che sa costruire grandi storie di grandi famiglie contro il mondo e che al loro interno si scontrano e si scornano, si distruggono, si ritrovano lontano e quasi ad odiarsi.

Perché è un finale con due palle gigantesche e una spina dorsale in acciaio inox nella scelta coraggiosa di mollare il motivo stesso per cui esiste il telefilm aprendo a possibilità di sviluppo sociale estremamente interessante senza escludere la componente politica che si fa ancor più ampia col destino di Atlanta e Philadelphia appeso ad un filo (prossimo a tagliarsi secondo me) e la scoperta che qualcosa del vecchio mondo esiste ancora.

odo21962

  • Visitatore
Re: [Commenti] Revolution - 1x20 - "The Dark Tower" [SEASON FINALE]
« Risposta #56 il: 5 June 2013, 17:34:28 »
Ah! Non è finito così? Vabbè.

sgaba85

  • Annyong Bluth
  • Post: 603
  • Sesso: Maschio
  • "They call me the Swede, but I'm Norwegian".
    • Mostra profilo
  • (Re)Synch: Disaggio Totale
  • Revisioni: What?
  • Traduzioni: Are You Fucking Kidding Me?
Re: [Commenti] Revolution - 1x20 - "The Dark Tower" [SEASON FINALE]
« Risposta #57 il: 5 June 2013, 18:21:20 »
state a vedere che il presidente usa sarà il nemico e Monroe si unirà a Miles e soci
Sto seguendo: Troppe serie tv
Ho seguito: Molte serie tv
Ho abbandonato: Poche serie tv

LeoGale1

  • Molly Hooper
  • Post: 447
  • Sesso: Maschio
    • Mostra profilo
  • Traduzioni: 21
Re: [Commenti] Revolution - 1x20 - "The Dark Tower" [SEASON FINALE]
« Risposta #58 il: 5 June 2013, 18:24:13 »
Finale molto bello a mio parere, se non altro un finale che da spazio ad una certa seconda stagione.
Sono soddisfatto della spiegazione del perché Randall ha fatto ciò che ha fatto fino ad ora e qual' era il suo vero obiettivo.
La figura di questo misterioso presidente mi intriga anche se era un po' scontata.......quello che mi aspetto dalla prossima stagione è la presentazione dei presidenti delle altre nazioni e come questi reagiranno alla ripresa della corrente.

Heisenberg77

  • Jonah Ryan
  • Post: 359
  • Sesso: Maschio
  • "Stay out of my territory"
    • Mostra profilo
Re: [Commenti] Revolution - 1x20 - "The Dark Tower" [SEASON FINALE]
« Risposta #59 il: 5 June 2013, 18:27:46 »
Gran finale tipicamente kripkiano dal previously musicale fino ad una storia fusa fra mitologia e famiglia.

Miles e Monroe, bella risoluzione. Certo, poteva anche finire con uno che uccideva l'altro, ma è stata più corretta questa strada: siamo troppo legati per andare fino in fondo e quindi sopportiamoci e odiamo questa cosa, ma smettiamola di prenderci a pugni in mezzo ai boschi. Il discorso di Miles fila che è un piacere.

Mi è piaciuto ancor di più le sportellate fra Rachel e Charlie, la ragazza ha tirato fuori le unghie anche se la madre ha ancor più carattere, il peso che la figlia addossa alla madre per Nora è palese e lascia i Matheson in mezzo alle macerie, tutto da ricostruire. Incluso la personalità di Miles gravata dalla morte di Nora.

Morte che ho trovata giusta per un personaggio che in questa seconda parte di stagione è stato solo di peso, però la dipartita è stata giusta e toccante e lascia uno strascico abbastanza pesante per quel che riguarda i meccanismi fra i personaggi.

Ci sono poi i Neville, con il padre che ha raggiunto finalmente l'apice (e per un uomo frustrato questa è la cosa peggiore, Tom diventerà anche peggio di Monroe) e il figlio diviso fra lealtà e amore. Jason non mi piace come attore, ma si aprono per lui possibilità narrativa molto interessanti.

Finale che è una vera e propria rivoluzione e qui rientra la storia. La scelta di abbandonare il tema portante (il blackout) già alla prima stagione è esattamente come uccidere Danny un episodio dopo averlo salvato: un atto di coraggio.
La più limpida volontà di rinnovarsi sempre e comunque portando la storia al livello successivo: da “come il mondo cambia senza 15 anni di elettricità” a “come il mondo cambierà dopo 15 anni senza elettricità”.
E come se non bastasse il golpe da Monroe, la Georgia in marcia su Philadelphia ecco l'ulteriore rivoluzione di patrioti che rivogliono la loro nazione. L'uscita di scena di Randall per quanto tolga un buon personaggio l'ho trovata sensazionale e inaspettata, per tenere il segreto di ciò che faceva è pronto ad immolarsi alla causa stessa per cui lavorava.

Sul cliffhanger finale poco da dire, è da applausi. Apre un mondo totalmente innovativo, il Presidente degli Stati Uniti e gli Stati Uniti stessi esistono ancora da qualche parte. E la scelta di non mostrare il Presidente in faccia mi lascia pensare che vogliano trovare un attore di peso da mettere in quel ruolo e qui confido in JJ Abrams che ha una lunga lista di attori fidati.
Io lancio già le candidature: Ron Rifkin, Nestor Carbonell, Terry O'Quinn e John Noble.

Gran finale, grande chiusura dei giochi, Kripke gioca al tiro a segno con le pistole di Gauss con le varie famiglie risolvendo conflitti e creando caos all'interno dei personaggi rivoluzionandosi verso un mondo che riscopre qualcosa che ha perduto e che ha una minaccia che bussa alle porte.
Epico, commovente e adrenalinico, inaspettato e chiarificatore su alcuni punti lasciando anche molti dubbi come è giusto che sia.

La seconda stagione è più che attesa.

9.5

Per quel che riguarda la stagione

Chi lascia la via vecchia per quella nuova sa quel che perde, ma non sa quel che trova....ammetto che temevo che Kripke lasciando il sovrannaturale (nasce e si sviluppa in quel tipo di storie) per una storia più “scientifica” facesse un naufragio e invece si è dimostrato essere ancor quel brillante e geniale autore che per cinque anni ha guidato Supernatural.

Partito a motore ingolfato e col freno a mano tirato Revolution mi ha sempre attirato per l'idea di base di un mondo senza la cosa di cui maggiormente usufruiamo noi oggi: elettricità e tecnologia. Nonostante la struttura estremamente semplicistica (fai fuori i miliziani e trova Danny) e diverse cose da migliorare la prima parte di stagione mi ha divertito e interessato.
Kripke aveva promesso di sfruttare la lunga pausa per migliorare il tiro e la promessa l'ha mantenuta riportando Revolution in onda con una faccia totalmente nuova.

Ecco è in questa seconda parte di stagione che sono svaniti i dubbi che Kripke naufragasse nella sua nuova opera. Ha dimostrato di essere sempre il solito brillante showrunner.

Certo, la storia ha aiutato tanto, il circolino “fai fuori i miliziani e trova Danny” è esploso a favore di una trama più complessa a livello politico e mitologico. Ma Kripke non ha perso un colpo, su dieci episodi nove più che ottimi è un ottimo risultato che fa grande la serie, che rende Revolution un prodotto interessante, saldo ai temi carissimi a Kripke prima fra tutti quello famigliare.
I Matheson contro il mondo, così come i Winchester contro il mondo. L'ho detto tante volte che ultimamente mi sento a casa guardando questa serie.

Più azione, più intrigo, più esplorazione e scoperta del mondo, un viaggio verso il cuore del problema portando a galla nuovi intrighi e cambiando le carte in tavola. Facendo di Monroe un fuggitivo di fronte alla Repubblica di Neville e di fronte al ritorno degli Stati Uniti.

Quindi promossa a pieni voti, con un 8 più che giusto perché la storia vale nonostante la partenza a freno a mano tirato, ma strada facendo è cresciuta ed è esplosa letteralmente con gli ultimi tre episodi che sono stati uno più bello dell'altro e questo finale fino a settembre lo consumo a furia di riguardarmelo.

Welcome back mister Kripke.

Nota finale: la mano di Abrams si vede, però è di Kripke il peso maggiore, d'altronde è lui lo showrunner.
mah io obiettivamente salverei davvero poco di questa serie tv..peccato perche era partita molto bene...sicuramente non è hai livelli di breaking bad,mad men,boardwalk empire o the shield..il top assoluto..però è molto curiosa e andrò avanti soprattutto x questo motivo...la metto nella fascia delle serie tv di basso livello che guardo con piacere e curiosità...anche lost ad esempio..nelle ultime 2,3 stagioni stagioni aveva perso moltissimo,troppa carne al fuoco etc ..ma continuai a vederla solo per curiosità e perchè mi ero troppo affezionato,e son sicuro che in futuro faranno un remake,con meno carne al fuoco e tutte le risposte esaudite è un finale degno come sono state le prime 3,4 stagioni.
« Ultima modifica: 5 June 2013, 18:33:09 da Heisenberg77 »
Ho visto BREAKING BAD-LOST-BOARDWALK EMPIRE-SONS OF ANARCHY-MAD MEN-OZ-Six Feet Under-Fringe-The Leftovers-Battlestar Galactica-Band of Brothers- The Pacific-The Sopranos-The Shield-The Wire-Dexter-Romanzo Criminale-The Affair-Twin Peaks-Life on Mars US -Wilfred-Utopia-Prison Break-Spartacus-Black Mirror-12 Monkeys
Seguo Better Call Saul-Narcos-Games of Thrones-Vikings-True Detective-Homeland-Mr.Robot-Ray Donovan-Peaky Blinders-Gomorra-Fargo-Broadchurch-La Casa di Carta-Billions.

Abbandonato American Horror Story s2Greys's Anatomy s10,Suits s4,Masters of Sex s2,Under the Dome s2, Friday Nights Lights s1,The Walking Dead