Visualizza post

Questa sezione ti permette di visualizzare tutti i post inviati da questo utente. N.B: puoi vedere solo i post relativi alle aree dove hai l'accesso.


Post - Shane92

Pagine: 1 2 [3] 4 5 ... 67
31
Nella tua testa è uno dei tanti trucchi... La coerenza interna è data da quello che la serie dice. Se non ti dice che è un altro trucco, resta quello che hai di tangibile a livello di scrittura, ovvero che se si toglie il gioiello diventa una vecchia...

Detto questo vorrei dire a tutti quelli che si sentono toccati nel profondo dalle critiche come se gli stessimo stuprando la famiglia e pure il cane (tanto per rimanere in clima GOT): il gusto ed il senso critico sono due cose diverse, a noi possono pure piacere cose decisamente di bassa qualità, io vado pazzo per i B movie giapponesi, ma non significa che dobbiamo sentirci sminuiti che ci piaccia merda, soprattutto se sappiamo che è merda e lo riconosciamo. Il problema nasce quando sembra che se ammettiamo che ci sia piaciuta la merda, allora diventiamo merda anche noi... Noi non siamo quello che ci piace fintanto che usiamo il cervello per ragionare anche sul fatto che ci sia piaciuto qualcosa di qualitativamente basso...

No scusami, io non ti ho detto che ti deve piacere, non me ne frega niente se (non) ti piace, ma almeno rivediti la scena prima di commentare e sparare cazzate. Selyse prende una boccetta tra tutte quelle che Mel utilizza per gli incantesimi ed è estremamente PALESE. Per quale ragione dovrebbe essere tutto nella mia testa?



Quindi prima di accusare gli altri mangiare merda, cerca di guardare quello che hai tu nel piatto invece di dirmi come è il mio!
Io rispetto la tua opinione, perché tu non sei capace di rispettare la mia?

32
Praticamente non è rispettata nessuna regola interna che la serie ha posto in essere dall'inizio ora come ora:

3) Viene giustificato il ruolo di Arya con una profezia di Melisandre (questa poi che invecchia quando si leva il gioiello, eppure nelle prime stagioni stava bella che nuda senza e non mi sono accorto delle rughe) che invece si riferiva chiaramente al suo essere un'assassina che avrebbe ucciso molte persone, tanto che hanno semplicemente invertito l'ordine degli occhi credendo che la maggior parte della gente sia demente (ed in parte mi pare abbiano pure ragione)

Come già detto tanti indizi sono buttati lì, (sono sicura che arriviamo a centinaia se ci mettiamo a contarli dal pilot) durante tutto l'arco della serie per aprirsi possibilità nella scrittura che devo ancora avvenire. Purtroppo o per fortuna, a seconda della bravura di chi scrive, funziona così in tutte le serie, non avendo nemmeno la certezza del rinnovo (dell'emittente, del contratto dell'attore, ecc).

Detto questo, l'unica scena in cui Melisandre è nuda senza gioiello è nella vasca quando fa il bagno mentre parla con Selyse, che versa ingredienti nella vasca. Questo era uno dei tanti trucchi di Melisandre, come quello della spada infuocata, durante il primo rogo in onore del Dio Rosso.

33
Varys nella quinta stagione afferma di essere da tempo impegnato in un'operazione di restauro della dinastia Targaryen a causa del malgoverno di Robert. Quando Robert era re, Viserys era il pretendente Targ in esilio, quindi Varys era favorevole a sostituire Robert con Viserys e far sbarcare a Westeros i dothraki di khal Drogo.

Adesso ho capito a cosa ti riferivi. Questo lo sapevamo già dalla prima stagione, chiaramente nella 5 Varys ci ha dato qualche dettaglio in più.

34
Trovo troppo estrema questa aggiunta di tasselli che vogliono far pensare che dany sta cadendo nella follia, troppo out of character, buttare tutto quello costruito fino adesso solo perché vogliono jon sul trono? Non mi piace proprio... ci sta magari che non salga lei sul trono eh, però non in questo modo.

Per me non è detto che andranno in questa direzione: si stanno aprendo una porta per creare incertezza, esattamente come hanno fatto per tutte le altre storyline (la rivelazione di Jon Targaryen, le "profezie" di Meli, la gravidanza di Cersei, ecc).

35
Tante cose sparse da elaborare... Cominciamo con quello che mi viene in mente:

Non sono mai stata fan dei metalupi, ma credo che il personaggio trattato peggio di tutta GoT sia proprio il povero Ghost  :nu:

Inoltre shippavo parecchio Jaime/Brienne, ma come è avvenuto il tutto mi ha fatto schifo... Nota positiva invece Bronn, almeno lui resta sempre lo stesso!

In realtà il percorso di Varys è assurdo.

Tradisce i Targaryen e passa nel Concilio di Robert.

Nel frattempo sappiamo che però complotta segretamente per riportare i Targaryen sul trono (prima stagione: Arya sente una conversazione segreta nelle cripte tra Varys e Ollyrio).

Quando però Robert dà l'ordine di uccidere Daenerys incinta, lui lo fa senza battere ciglio.

Nella quinta stagione dice a Tyrion che lui e altri vorrebbero portare i Targ sul trono a causa del cattivo governo di Robert. Tieni conto che in quel momento sostenere i Targ significa sostenere Viserys  :ninja2: e accettare che Westeros sia invasa da un'orda di barbari capeggiata da un signore della guerra spietato come Drogo.

Quindi Varys tradisce i Targ per via del re Folle, passa con Robert ma spera di far tornare i Targ con Viserys, Drogo e tutto il contorno.... poi sostiene Daenerys finchè capisce che non è la governante giusta e che è ora di passare con Jon. Il tutto per il bene.... del reame  :lol?:

Post unito: [time]<strong>Oggi</strong> alle 11:32:19[/time]
Una reazione aggressiva che verosimilmente porrà fine alla vita di Cersei. L'avesse tenuta come ostaggio avrebbe avuto molto più potere negoziale. L'influenza del popolo in questa guerra è pressochè nulla.

A parte che ci sono dei pezzi di quello che dici che o non mi sono chiari o non sono veri. Per esempio alla 5 stagione Viserys è bello che morto da 4 stagioni.

Anyway forse Varys agisce con lui perché non ritiene importante la casata, il regnante, ma il popolo? A me sembra l'unico che ha sempre avuto quell'obiettivo in mente e non l'hai mai cambiato dall'inizio della serie alla fine. Già Tyrion stesso a differenza del ragno, che ha sempre dichiarato di fare l'interesse del popolo, è switchato dalla sua casata a quella di Dany (quindi per il regnante).

O solo io mi ricordo i discorsi con Littlefinger davanti al trono? Io ci avevo perso le speranze in un Varys così, sembrava proprio lo avessero dimenticato a differenza di Melisandre. E invece mi son dovuta ricredere... Per una volta in positivo!



Per quanto riguarda il discorso della flotta invece io penso questo: premesso che non capisco nulla di navi, non mi interessa né mi è mai interessato, non so se quello che è stato rappresentato era fattibile oppure no.
Però penso che se fosse stato fattibile, dovesse essere messo in scena in modo da far capire anche a chi è ignorante come me che le navi messe in quella specifica posizione erano poco visibili. E anche che la distrazione di Danana (che ci stava tutta) ha impattato nel fallimento.

Sinceramente non mi preoccupano queste cose, perché non ho MAI visto una battaglia fatta bene in GoT, ma al tempo stesso mi sento enormemente presa per il culo a vedere Danaerys che carica la flotta ed esce indenne, dopo che Rhaegal è morto in posizione più lontana e svantaggiosa.
Poi mi passa eh, succede quasi ad ogni scena di battaglia/scontro, però la sensazione che queste (e altre) cose siano fatte col culo permane sempre.


36
È domenica. Uscite fuori :cattivo:
Da me si dice "chi ha più giudizio l'adopri"

GRAZIE :vecchio: :love:

Magari potessi andare fuori, sto lavorando  :rofl:

A parte gli scherzi complimenti per la resistenza: ti sei dovuta sorbire 80 pagine di critiche... io l'ho fatto volontariamente e mi sono rotta le balle, posso immaginare te che sei obbligata! Grazie  :love:

37
Lettura selettiva?
Ho risposto a loro che continuano. E hanno continuato anche dopo questo tuo post.

Perché la domanda la fai solo a me?

Perché loro sono andate oltre e stanno parlando di altro già da un pezzo? C'è stato solo un post successivo al mio e quasi contemporaneo. E appunto perché successivo non mi puoi parlare di lettura selettiva.
O la tua vuole essere solo una provocazione? Sinceramente non lo so e non mi cambia molto. Tutti i post che "continuano", come dici tu, sono stati volti a chiudere, spiegandoti anche come funziona la moderazione.
Poi se vuoi continuare so perfettamente che non saranno queste parole a fermarti, ma se mi chiedi genuinamente a me personalmente perché te l'ho chiesto, è perché ho l'impressione che tu sia l'unico a voler riprendere l'argomento.
A conti fatti sei l'unico che non ha mai nemmeno accennato a volerlo chiudere e l'unico che ne sta ancora parlando.

Alla tua domanda ho risposto, non ho altro da aggiungere e spero sia lo stesso anche per te.

Riguardo la visione di Sana qualcuno mi ricorda in che episodio accade?


Edit: Danana, maledetto correttore

 :?$%&:

38
Ma chi vuoi prendere in giro?
Hanno warnato me e non te perché dopo che insulti, quando qualcuno ti risponde segnali.

Guarda che capiamo l'italiano e non siamo neanche nati ieri.

Post unito:  4 May 2019, 21:51:49
E perché ti ho dato della cafona?
Perché mi hai detto "hai evidenti difficoltà di comprensione".
Ovvero mi hai insultato.

A torto o a ragione di aver definito entrambe cafone, non è che tu insistendo su questo ti stia comportando diversamente. Non sarebbe il caso di smetterla qui?

BTW non ci posso credere che l'argomento si è spostato sui Greyjoy! Allora le mie preghiere sono state ascoltate!!! :jolly:

39
Altre Serie - USA / Re: Jane The Virgin [CW] [Comedy]
« il: 3 May 2019, 23:36:38 »
(clicca per mostrare/nascondere)

40
Ma i bambini attori bravi poi arrivati alla adolescenza 8 su 10 non sanno più recitare. Un mio conoscente che insegna recitazione me lo ha spiegato. In pratica i bambini non recitano, non possono recitare per quello che davvero vuole dire. Alcuni bambini hanno semplicemente una elevatissima e naturale sensibilità nel copiare le azioni degli adulti, comprese le reazioni emotive, e questo fanno i bambini attori. Una volta cresciuta questa capacità che è una sensibilità tipica dei bambini (quanto è facile trovare bambini che bucano lo schermo quanto gli attori adulti navigati, quanto è più difficile trovare bravi attori adolescenti) si perde più o meno entrando nell'adolescenza, e lì devi iniziare a recitare e capire il meccanismo che c'è dietro. Una volta Dakota Fanning spiegava proprio questo, ad un certo punto stava nel set di non ricordo che film , dopo tanti film da bambina e ha avuto un grosso attacco di panico e paura perché un giorno di punto e bianco sul set si sentiva estranea e le sembrava di non aver mai fatto quel lavoro.

Sinceramente la proporzione e anche il concetto stesso mi sembrano stra-esagerati. A partire da Paul Ekman c'è una letteratura intera che dice il contrario. In ogni caso mi piacerebbe sentire il tuo punto di vista, anche in privato, perché l'argomento mi affascina  :zizi:

41
qualcuno si stupisce che si sta facendo pagine e pagine per una scena di 2 minuti... 

ma è normale... è la scena cruciale dell'intera serie tv.
Non te la faccio passare... come magari altre scene assurde già viste in got..che però non essendo di vitale importanza si potevano anche "mandare giù".

Qua si parla della fine che hanno fatto fare al Night King e con lui a tutta la storia degli estranei...  finiti cosi, senza darci una spiegazione accettabile del perchè volevano far fuori Bran e tutta la razza umana (al di là del "perchè sono brutti e cattivi").

Perchè è proprio questo l'amaro che ti rimane in bocca... sapere che tutta la storia del night king e del suo incredibile esercito non aveva motivo di esistere nella trama ma era solo una stroria parallela, messa li come riempitivo o diversivo.

Magari fosse così! Qui invece si discute (quasi) esclusivamente di qualunque cosa, ma solo se annessa e connessa alla fine del NK. Che sia Arya ad ucciderlo, come lo uccide, come ci arriva, l'arma che usa, le caratteristiche di lei, quelle di lui, la sua armatura di cosa è fatta ecc ecc ecc

Io la mia l'ho detta, ripetuta e straripetuta. Sono passate esattamente altre 30 pagine e ancora di quello state parlando... Di cui i commenti che dicono qualcosa in più saranno una decina, nemmeno la metà di una pagina  :zizi:

A me quello stupisce, sembra la cena di Natale dove i parenti si reincontrano poche volte all'anno e si ripetono fino all'infinito, quasi si dovesse recuperare quello che non si è potuto ribadire nell'intervallo in cui non si è stati insieme  -.-'

Quindi sì, io personalmente mi stupisco!

42
I bimbi di Craster sono gli altri WW trasformati dal Night king.


Sì, lo sappiamo tutti, ma possibile che con tutte quelle mogli lui abbia dato così pochi bambini ai WW? Anche fosse che devono passare la selezione, mi sarebbe piaciuto sapere di più, come sapere come e perché venivano trasformati da neonati o più avanti. Ecco a me fa incazzare molto di più non avere risposta a tante di queste domande, perché dubito proprio che arrivi...

Post unito: [time]<strong>Oggi</strong> alle 13:48:49[/time]
Arya che piomba dal cielo non è un’azione kamikaze, letteralmente il vento divino? Non mi pare che atterri con la macchina del DEM addosso al NK con la sicumera e la baldanza del dio sicuro che il suo intervento avrebbe salvato l’umanità... Lei si butta sul Re della Notte esattamente come Theon, ma l’attacco di Theon fallisce, quello di Arya riesce... per come le scene sono rappresentate, mi paiono due attacchi kamikaze.

Il DEM propriamente detto è davvero la cosa più illogica che uno possa farsi venire in mente in quella situazione per risolverla... facciamo un esempio pratico nella identica situazione: Theon e Arya falliscono, ma alla fine spunta Sansa (oppure Varys, oppure Missandei, oppure Tyrion, oppure la stessa Daenerys, che in quel momento sono da tutt’altra parte) dietro Arya con il suo pugnalino di ossidiana e zero skills militari o ninja, ma proprio zero. E lo ammazza. Ma quanto sarebbe DEM questo scenario?? È totalmente illogico, senza costruzione precedente, senza storia, non legato al Dio Rosso né preparato in questo stesso episodio, ma che assolve unicamente alla funzione di far finire la storia come si vuole. E infatti non avviene. Bisogna distinguere bene tra colpo di scena e DEM, sono cose diverse.

Spero di essermi spiegata meglio, stavolta...

No. In Arya c'è convinzione non istinto kamikaze. La convinzione di chi sa che può portare a temine la missione, non la disperazione di Theon che sa.di andare a morire. E di tale convinzione viene investita da Melissandre nell'ultima scena in cui interagiscono. Not today, diciamo al Dio Rosso, no?
Arya è l'espediente, grezzo che hanno tirato fuori per salvare una situazione ormai irrisolvibile.
Che non è Arya ad essere inguardabile, ma il come Arya uccide il NK. Come dissi nel commento precedente Jaquen e tutti i senza volto saranno ancora in preda ai conati di vomito  :asd:
Arya era una faceless non un mix tra Chuck Nurris, Steven Sega e Naturo  :rofl:


Arya non va né da kamikaze come Theon, né con la verità in tasca solo perché ha parlato Melisandre. Le parole della strega rossa le hanno solo ricordato una possibile soluzione e lei ha tentato, come fa ogni eroe dalla storia dei tempi, l'ultima spiaggia. Probabilmente ci sarà anche qualche commento a riguardo nel prossimo episodio. Non vedo l'ora di vedere la faccia di Danana :huhu:
Ho sempre tifato per lei, ma era ora che scendesse dalle nuvole  :asd:

Detto questo lo ribadisco per la 100milionesima visto che ancora qualcuno mi ripete il contrario, la scena come costruzione ha fatto cagare anche a me.

43
Siamo su un forum. La scorsa puntata l'ho amata e ho argomentato il perché, se questa mi ha fatto cagare lo scrivo e lo argomento.
Il "che palle" avrebbe senso se le critiche fossero sterili GNE GNE CHE SCHIFO ma qua ho visto praticamente solo discorsi articolati.

Se siamo in tanti a pensarla così un motivo ci sarà, e anche se stessimo prendendo un abbaglio collettivo, siamo comunque in diritto di scriverlo.

Nessun attacco personale, ma mi pare una critica gratuita la tua.
Mica siamo in piazza a rompere i coglioni lamentandoci di Arya volante con passanti a caso.
 Siamo in un forum in cui si discute principalmente di serie televisive. Se non qui, dove?



Sono la prima ad amare le critiche e a criticare, purché siano costruttive.
Se poi invece la puntata non è piaciuta, ci si può sfogare e lamentare quanto vuole, ci mancherebbe. Ma non si deve inneggiare alla mancanza di coerenza perché non è andata come volevo o ancora di più in questo caso come mi aspettavo.
Sto incominciando ad odiare il fatto che su itasa non ci sai più il divieto dei "cosi di carta" che continuo a chiamare così perché pensa un po' nemmeno col loro vero nome (libri) potevano essere chiamati che partiva la sanzione.

Ho letto alcune critiche costruttive, alcune sono d'accordo, altre meno (tipo di proteggere Bran meglio, tipo di non nascondere i deboli nelle cripte oppure di contro chi voleva Tyrion in battaglia ecc), ma su 38 pagine di commenti quasi 30 sono di chi si lamenta perché quello che è successo non quadra con i libri e le profezie in esso e nella serie contenute, non riuscendo ad andare oltre al fatto che le profezie non sono dogmi ineluttabili e verità assolute. La profezia non è indice di coerenza narrativa: nella letteratura non lo è mai stata, a partire dalla nascita del concetto di oracolo. Lungi da me inoltrarmi in argomento, abbiamo già visto che è inutile, sterile e pesante.

Poi se non si riesce ad andare oltre quello non è mia intenzione far cambiare idea a nessuno, io dico la mia, tu dici la tua: la conversazione diventerà sterile in 2 minuti. Direi anche basta, no?

Post unito:  1 May 2019, 12:48:22
Stavo ripensando: ma quel neonato trasformato dal NK? Che roba era? A che è servita? Che potenziale sprecato questi estranei. Gestiti male male male.

Io sono anni che aspetto di sapere cosa ci facevano con i figli maschi di Craster in dettaglio  :zizi:

44
Buonasera a tutti,

ma solo io ho avuto l'impressione che, con il passare della serie e specialmente recentemente, hanno fatto risaltare i personaggi femminili e peggiorato i personaggi maschili?

Per carità, all'inizio ero contenta che ci fossero personaggi femminili con un ruolo importante, però ultimamente mi sembra una cosa un po' forzata..

Arya che diventa Chuck Norris, Daenerys che salva tutto e tutti (e che impara anche a combattere con la spada), Sansa che diventa la donna più intelligente dei sette regni, Lyanna Mormont che uccide un gigante, Brienne che diventa cavaliere ecc ecc.

Mentre dall'altro lato personaggi brillanti e intelligenti come Ditocorto, Tyrion e Varys sono diventati inutili, Jon Snow si rincretinisce (più le battute sulla sua altezza!), Jamie è un burattino nelle mani di Cersei e così via..

Non so, magari sono esagerata, però mi sembra un po' forzata come cosa

Nono l'ho avuta anche io e da una parte mi dispiace perché lo trovo poco realistico... Anche Cersei è sul trono!

Stavo pensando che in realtà Arya, in termini di skill, è quanto più lontano ci sia dall’unicità. In fin dei conti, le sue skill sono “semplicemente” quelle dei Faceless men, che per definizione sono tutti intercambiabili. Possiamo immaginare che ogni skill a disposizione di Arya sia propria anche di tutti gli altri FM, se non in misura ancora maggiore, alla luce dell’esperienza (prospettiva inquietantissima, vista l’onnipotenza di Arya). A quanto pare, tutto ciò che il Lord of Light doveva fare per sconfiggere la minaccia degli Estranei era scegliere uno di questi assassini a caso. Arya poteva non esistere, bastava che quando Melisandre ricompare a inizio episodio (che tra l’altro arriva pure da Essos) fosse accompagnata da Jaqen o qualche altro signor Nessuno (letteralmente), e l’episodio poteva concludersi nella stessa identica maniera… R’hllor si risparmiava la fatica di dover resuscitare Beric ventordici volte, e noi tutti ci risparmiavamo i suoi pipponi fatalisti (e pure quelli di Melisandre) per stagioni e stagioni.
Quindi sono assolutamente d'accordo, sforzarsi di interpretare le varie profezie per adattarle ad Arya è un esercizio sterile, visto che lei non ha davvero proprio nulla di speciale.

Può darsi! ma noi conosciamo un assassino in vita? E soprattutto anche lo conoscessimo avrebbe qualche motivo per fare fuori il NK? Forse Arya era la prescelta dal Dio faceless o forse non lo era affatto. Rimane comunque l'unica in grado di fronteggiare il NK.

@peperuta è sempre un piacere leggerti   :OOOKKK:


Post unito:  1 May 2019, 01:26:16
Aspetta non ci siamo capiti. Era solo un esempio. Non ho detto che lo doveva uccidere Melisandre, non avrebbe senso. Ho detto che se proprio volevano un one shot kill da parte di Arya dovevano darle almeno un'arma particolare. Tramite un incantesimo di Melisandre ad esempio. Oppure mettere una visione di Bran che le dice che il NK è vulnerabile solo in un punto specifico.
Qualunque cosa un minimo più strutturata della pugnalata generica.
Sarebbe comunque stata una conclusione affrettata ma almeno vagamente credibile.

Scusami ma se il NK è debole contro l'ossidiana/acciaio di Valyria e basta, non vedo perché un colpo in un punto "umanamente mortale" non dovrebbe bastare... Questo a prescindere dal fatto che fosse Arya oppure no... Già il solo fatto che è debole solo a quei materiali lo rende di gran lunga superiore a qualsiasi altra razza, draghi compresi.

Mi sembra ancora di più un "non mi piace perché non è andata come mi aspettavo". E ci sta, lo capisco, ma la scena non è costruita male per quello!

45
appunto, perchè Arya è un assassina….
cosa che ho scritto io, se questa caratteristica rende coerenti, allora può risolvere tutti i problemi a Planetos. Sarebbe veramente COERENTE?
quel video, quella scena non è costruzione dai su, al massimo è un easter egg, ma non è un costruzione di arya finalizzata al suo confronto con il NK. qua mi sa che dobbiamo spostarci su un terreno di discussione diverso dal giudizio del tf, ma più astratto, perchè se no proseguono le incomprensioni.

Invece sì, fosse anche solo fatta da 3 anni. Perché non è che Arya è in grado di fare qualunque cosa e risolvere qualunque problema, né politico, né tantomeno in combattimento: ad esempio davanti ad un drago sarebbe impotente. Con questo non voglio dire che il suo personaggio è fatto bene... Ha incominciato a perdersi durante la 5 ed è morta nella distruzione dell'intera casata Frey...

Eppure è l'unica ad avere le skills per far fuori il NK. E le possiede già da anni, non venute per volontà divina all'ultimo minuto. Ed è questo ciò che per me conta di più, più di qualunque profezia o di qualsiasi resa scenica... Eppure nonostante tutto sono rimasta delusissima dalla morte del NK, perché quel suo balzare dal nulla è ridicolo, sono la prima a ribadirlo.
Nemmeno Jon aveva le giuste skills e di certo non poteva essere una profezia a dargliele (al massimo il Dio dietro la profezia). Lì ci sarebbe stato allora il vero e proprio Deus Ex Machina creato ad hoc.
Poi io non credo che Arya sia il cazzo di principe del Dio rosso, assolutamente. Non so/mi ricordo chi ha fatto questa associazione.

Anzi penso che a nessuno dei personaggi della serie, Melisandre compresa, interessasse del principe, ma semplicemente qualcuno che sarebbe stato in grado di sconfiggere la minaccia imminente.



Pagine: 1 2 [3] 4 5 ... 67