Visualizza post

Questa sezione ti permette di visualizzare tutti i post inviati da questo utente. N.B: puoi vedere solo i post relativi alle aree dove hai l'accesso.


Post - Momino

Pagine: 1 2 [3] 4 5 ... 48
31
(clicca per mostrare/nascondere)

32
American Gods / Re: News, Inteviste, Promo, Sneak Peak, altro
« il: 13 September 2018, 12:43:30 »
Mi dispiace perché questa serie sembrava esser stata creata su modello di Fuller (nonostante i cambi apportati,  il tutto è risultato, a mio parere, perfetto) e il suo abbandono, a cui è seguito quello della Anderson nel ruolo di Media, si sentirà tantissimo.
Una vista glie la darò senz'altro perché il materiale è meraviglioso... Ma ho seriamente paura. Son sincero

33
American Horror Story / Re: American Horror Story - [News]
« il: 21 August 2018, 00:16:11 »
(clicca per mostrare/nascondere)

34
Io vado controcorrente all'opinione comune e dico che questa seconda stagione a me è piaciuta veramente tanto e, non in ultimo, mi conferma quanto Jessica Jones sia una serie nettamente superiore rispetto alle 4 gemelle (DD, LK, IF e TP).

Molti hanno criticato l'assenza di un villain al pari di Killgrave, reputando la madre un nemico nettamente inferiore. Inquadrando il personaggio della madre all'interno di una categoria oggettiva, sí, il paragone non regge. Il problema è che non ho mai reputato la madre il nemico, semmai un mezzo per dare spessore a un personaggio che, di spessore, ne ha veramente tanto.
Ciò che differenza JJ agli altri quattro eroi è che JJ è un'umana intrappolata in un corpo da supereroe. Ma, soprattutto, Jessica Jones non è un super e rende la serie interessante proprio per la protagonista piuttosto che per me il nemico. La cosa che mi ha veramente fatto piacere è che ci ha dimostrato come in questo genere di telefilm la violenza non deve essere per forza il motore della serie, semmai il contorno di una pietanza già di suo abbondante. Perché, inutile negarlo, JJ è la serie più introspettiva di tutte e non fa nulla per nasconderlo.

Il vero nemico, secondo me, è Trish. Presentata a inizio stagione come il personaggio desideroso di far compiere a Jessica quel salto di coscienza verso il proprio eroismo, finisce per compiere una sublimazione pericolosa. Il desiderio di essere come lei, poi meglio di lei, il tentativo di trasformarsi e la scelta finale sono gli step che portano alla catastrofe. Tutto viene scatenato non DA Trish ma PER COLPA DI Trish. Ed è qui che la scrittura di JJ subisce un'ulteriore trasformazione. La scelta finale di Jessica dimostra il suo totale eroismo. Un eroismo atipico e, in ottica femminile, per me necessario da mostrare.

La storia di Malcom, il cui character developed lo ha reso un personaggio molto piacevole, è praticamente identica a Foggy.

L'unica pecca, secondo me, è la storia della Hogan, un po' troppo scollegata rispetto al resto della storia e con un finale che, boh, non si è capito. Mi dispiace, perché oltre a essere interpretato da un'attrice meravigliosa, il personaggio della Hogan è veramente bello.

Tirando le somme: una stagione secondo me necessaria, che slancia il personaggio di Jessica Jones a un livello decisamente superiore. Una stagione introspettiva, lenta, piacevolmente toccante. Assodato che ci sarà sicuramente una terza stagione, spero che si continui su questa strada emotiva, affiancando a JJ un cattivo che, prendendo il meglio di Killgrave e della "madre", possa continuare a costruire il personaggio della Jones fino alla sua massima esposizione.

Good job.


35
Vista l’impronta che è stata data alla serie (erroneamente etichettata come femminista) già alla sua nascita, se mai dovesse esserci rivoluzione, sarà condotta da sole donne: non so in che modo, ma ipotizzo che faranno una cosa così  -.-'

Che le donne avranno un ruolo centrare nella rivoluzione è fuori da ogni ragionevole dubbio. È giustamente da loro che si parte. Però da qui ad aspettarti una rivoluzione nella terza stagione, con June capofila, la trovo una follia.

E come fa? Non ha contatti, non ha alleati e non ha armi.
Ecco perché trovo strano chi auspica una rivoluzione nella prossima.
Andando per logica, è impossibile anche solo pensarlo.

36
Però io trovo un po' no-sense i commenti che gridano alla rivoluzione subito.

Credo che The Handmaid's Tale sia la serie televisiva più antitelevisiva proprio in virtù delle tempistiche che si prende volutamente.
Come puoi avviare una rivoluzione così velocemente se hai una intera città braccata da forze armate in ogni angolo? Come si può pretendere una rivoluzione veloce se la maggior parte della popolazione (maschile soprattutto) ricopre le più prestigiose posizioni sociali?

Che si arrivi a quel punto è certo, ma ci hanno chiaramente dimostrato che la resistenza è un gruppo ancora troppi debole e che si manifesta solo occasionalmente e in momenti inaspettati (l'esplosione del palazzo o l'accordo delle Marte in quest'ultima puntata).

Capisco che June sia la protagonista, ma da qui a muovere un intero sistema andrebbe proprio a minare l'essenza stessa del telefilm.

37
Televisione / Re: TV Awards Thread Unico
« il: 12 July 2018, 23:34:24 »
Vedere "American Crime Story" e non "Twin Peaks" nella categoria Outstanding Limited Series è un qualcosa di... Di... Boh.

38
"ma perchè June non ha chiesto a Serena di scappare in Canada?" e ho pensato a voi  :XD:
quì se qualcuno scrivesse na roba del genere si scatenerebbe un putiferio.....

Hem

Io penso che se in Canada ci fosse andata Serena, la trama ne avrebbe sicuramente beneficiato molto di più.

Oops ahah

39
La scena dello stupro è stato quanto di più agghiacciante io abbia mai visto. Non solo per l'atto in sè (che, già di suo è disgustoso), ma le modalità per cui è stato compiuto. Il desiderio (l'ossessione) di avere un figlio può veramente generare questa isteria da parte di Serena? (Su Fred non ci metto bocca, considerando che il suo unico desiderio era penetrare June). Ma soprattutto, e qui parlo da ignorante a causa di sesso biologico: avere un rapporto sessuale non consenziente durante una fase così avanzata di gravidanza, quanto minchia deve far male? Pur non comprendendo il dolore fisico, mi ha dato veramente una bruttissima sensazione.

Bellissimo - e agrodolcissimo - l'incontro tra Hannah e June. Una scena di suo ha regalato l'Emmy alla Moss. Ma proprio di diritto.

Su Nick sono abbastanza tranquillo. Secondo me non muore ahah Quindi vederlo preso e portato via non mi ha scaturito nessun senso di disagio o disperazione.

Comunque ragazzi, io ho un problema con il personaggio di Serena: non riesco a odiarla fino in fondo (contrariamente a Fred o Lidia). Sarà la mostruosità dell'attrice, sarà il background o chissà cos'altro... Ma non riesco a odiarla. Provo pena, questo sí (che forse è pure peggio) ma non odio. Non lo so. È sicuramente il mio Guilty pleausure della serie.

40
Stati Uniti / Re: Riverdale [CW] [Drama]
« il: 26 February 2017, 01:42:12 »
1x01 - 1x05

(clicca per mostrare/nascondere)

41
Art. 90 della Carta fondamentale: "Il Presidente della Repubblica non è responsabile degli atti compiuti nell’esercizio delle sue funzioni, tranne che per alto tradimento o per attentato alla Costituzione. In tali casi è messo in stato di accusa dal Parlamento in seduta comune, a maggioranza assoluta dei suoi membri".
Alto tradimento: comportamento doloso che, offendendo la personalità interna ed internazionale dello Stato, costituisca una violazione del dovere di fedeltà alla Repubblica Esso presuppone una intesa del Capo dello Stato con potenze straniere atta a pregiudicare gli interessi nazionali o, addirittura, a sovvertire l'ordinamento costituzionale.
Attentato alla Costituzione: ogni comportamento doloso diretto a sovvertire le istituzioni costituzionali o a violare la Costituzione.
Su cosa si baserebbe, precisamente, questa richiesta di “Impeachment?”
Non ci siamo Di Maio, non ci siamo. Torni a settembre.

42
Divorati i primi sei episodi.
Bellissimi. Con una storia che ha ormai superato l'effetto nostalgia, i due fratellini stanno tirando fuori dal sacco elementi veramente belli


Io, mi spiace, sono sempre stato un #TeamSteve, quindi il fatto che adesso stia emergendo non può che farmi piacere  :prego: Steve, ricordati di noi che abbiamo sempre tifato per te  :plause:

Ma solo io ho avuto il presentimento che tra quei lucertoloni non ci fosse Dart? Io continuo a sperare che in realtà sia buono e voglia tanto tanto tanto bene a Dustin  :OOOKKK:

43
(clicca per mostrare/nascondere)

44
Black Mirror / Re: [COMMENTI] Black Mirror 4x05 - "Metalhead"
« il: 31 December 2017, 12:26:26 »
(clicca per mostrare/nascondere)

45
Black Mirror / Re: [COMMENTI] Black Mirror 4x04 - "Hang the DJ"
« il: 31 December 2017, 12:31:45 »
(clicca per mostrare/nascondere)

Pagine: 1 2 [3] 4 5 ... 48