Visualizza post

Questa sezione ti permette di visualizzare tutti i post inviati da questo utente. N.B: puoi vedere solo i post relativi alle aree dove hai l'accesso.


Post - eVolved pOrcO

Pagine: 1 2 [3] 4 5 ... 11
31
Cinema / Re: [Fantascienza] Pacific Rim - Guillermo Del Toro
« il: 13 July 2013, 20:29:21 »
Quelli non sono nerd :asd: ma nutellaboys che lo guardavano a tempo perso su MTV :asd:

Notizia sugli incassi:
Pacific Rim ha incassato 14 milioni di dollari nel Venerdì di apertura in USA.
Dato PARECCHIO deludente, si prevedono max 40-50 milioni per tutto il week-end, che per un colossal da 200 milioni di budget sono briciole...

32
Cinema / Re: [Fantascienza] Pacific Rim - Guillermo Del Toro
« il: 13 July 2013, 19:32:09 »
Impugnare una petroliera e spaccarla sulla testa di un mostro gigante è tamarro ed è FANTASTICO.

Questo film è un tributo a tutto quello che i geek/nerd/otaku amano, a parte le scene da degli scienziati e del contrabbandiere che sono un'ovvia imposizione di produzione per poterlo rendere commerciale in modo da attirare al cinema le masse.

Poi sono opinioni, buon per te se a te è piaciuto nella sua interezza, è quello che avrei voluto anch'io.




33
Cinema / Re: [Fantascienza] Pacific Rim - Guillermo Del Toro
« il: 13 July 2013, 17:17:48 »
Visto ieri sera e devo dire di essere parzialmente deluso, nonostante un hype smisurato che non avevo da tempo, o forse è stato questo il problema :scettico:

Comunque...
(clicca per mostrare/nascondere)

Quoto, credo che il "problema" sia stato quello della messa in onda di TROPPI trailer. In pratica hanno spoilerato tutti i combattimenti tranne quello finale (che è stato anche quello meno avvicente)

Il film mi è piaciuto, e lo prenderò sicuramente in bluray (non ho apprezzato molto il 3D, ma credo che questo sia da imputare alla sala di Trento che non è particolarmente all'avanguardia in questo campo) e non vedo l'ora di rivederlo, sia in 2D che in 3D a casa mia, però anch'io, ingenuamente, mi aspettavo 2 ore di combattimenti tamarri :asd: Ma se così fosse stato al posto di 200 milioni di dollari dovevano avere un budget di 500 :D
Io spero che questo film incassi benissimo in stile Avatar, perché voglio il seguito cazzuto, magari come hai detto te un prequel che narri della guerra su larga scala fra Jeager e mostri.
Infine se c'è qualcosa da eliminare completamente è sicuramente la parte degli scienziati e del contrabbandiere di resti dei mostri. È stato un riempitivo noioso e la comicità di quelle scene totalmente inadatta. Sembrava di rivedere Trasformers. Purtroppo però dopo i titoli di coda s'è visto che il contrabbandiere ritornerà...

Voto 7.5
Poteva essere un 10 se avessero osato di più ed avessero tolto le parti comiche, ma d'altronde quando si parla di grossi budget bisogna inserire sempre qualche componente commerciale.

34
2x10 i walkers marciano sulla barriera
3x10 i walkers marciano sulla barriera


7x10 i walker marciano sulla barriera?

 :lol?:

35
EDIT MOD: evitiamo certi toni, per favore.

36
La puntata non mi è dispiaciuta, è filata liscia senza particolari problemi né soprattutto patemi, ma la schizofrenia che aleggia nelle menti dei personaggi è vergognosamente ridicola.

37
mac gyver alla prigioniera gli fa una pippa  :asd:

la noiah :desol:

PS: tra i cliché aggiungo anche "l'uomo di colore ce l'ha più grosso" :XD:

E crepa per primo  :metal:

38
Defiance / Re: Defiance - Episodi & Ascolti
« il: 16 May 2013, 11:54:44 »
Quindi un individuo si può abbonare a più emittenti ed avere un pacchetto di canali a scelta sommando il costo di ognuna?
Mentre da noi ti fai un abbonamento ad una delle due piattaforme e ti prendi i canali che ti offrono!
Questo si che sarebbe un ottimo sistema, peccato.
Grazie Nathan per la spiegazione :)

Come è stato spiegato più sopra, no.

Anche negli USA offrono abbonamenti che racchiudono i vari pacchetti.

39
Puntata capolavoro del trash, non mi ha annoiato per neanche un minuto questa volta, sarò stato avvelenato da un pitone, ma ora ho finalmente accettato questa serie per quello che è, e non vedo l'ora che esca la prossima puntata per sbellicarmi dalle risate.

Seriamente, mi piacerebbe vedere un flashback con del sano militaria fra umano e alieni :sisi:

40
Dipende dal tipo di fantascienza. Comunque i due più grandi autori di fantascienza della storia erano famosi per le descrizioni di nuove tecnologie: Asimov e Heinlein. E se vogliamo mettiamoci anche Verne che per i suoi tempi era praticamente Fantascienza.

Poi sono d'accordo che si possa fare fantascienza anche senza tecnologia, ma allora bisogna inserire qualcos'altro di fantascientifico: un futuro distopico o una società evoluta in modo particolare ecc.

Non puoi dichiararti "fantascienza" solo per far lavorare il costumista

Poi parliamoci chiaro. La VERA fantascienza è quella di Star Treck, BSG, Star Wars, 2001 Odissea nello spazio ecc. La sola presenza di razze aliene (come in questo caso) non rende un telefilm o un libro "fantascienza". Telefilm come Fringe, Falling Skyes, V o Continuum, nulla togliendo al fatto che siano o no bei telefilm, sono telefilm "normali" con elementi fantascientifici. Definirli fantascienza è come dire che Twilight è horror perchè ci sono i vampiri...

Il problema è che tutti noi vorremmo un po' di hard science fiction stile anni 50-60, mentre ormai quel filone sembra quasi scomparso. Quello che rimane ora sono altri tipi di Fantascienza, inutile quindi pretendere una stile da qualcosa che ne ha un altro fin dall'inizio.

Per informazione (nemmeno io ero completamente informato) date un occhio a questa pagina: http://it.wikipedia.org/wiki/Generi_e_filoni_della_fantascienza

Quello che intendo è leggermente diverso.
Prima di tutto sto parlando di uno show televisivo, nella narrativa, complice ovviamente l'enorme creatività e competenza dei mostri sacri da te citati, si possono spendere decine di pagine nel descrivere nei dettagli elementi e tecnologie fantascientifici. In una serie TV questo viene mostrato ed è ovviamente più sbrigativo, ma quello che intendevo con l'esempio di Galactica è che il livello raggiunto da quella serie nella caratterizzazione dei personaggi, nelle situazioni, e nella maturità generale è elevatissimo, tanto da rendere l'elemento fantascientifico un contorno altrettanto straordinario, ma non fondamentale, il tutto legato da una trama orizzontale che non viene praticamente mai interrotta.
Io non pretendo una scopiazzatura (a quello c'ha pensato SG Universe), ma che i personaggi, nel 2013, vengano caratterizzati diversamente dal solito eroe/antieroe, che questi si facciano amare e soprattutto disprezzare in base ai loro comportamenti, che non devono essere dettati dal buonismo stantio americano, ma dalla caratterizzazione stessa impressa al personaggio in base alla situazione che deve affrontare.
Una volta che si hanno personaggi credibili, del tutto umani (o alieni...) allora è possibile crearci attorno una storia di fantascienza altrettanto credibile.
In Defiance questo non succede perché oltre all'assenza di personaggi che siano quantomeno accettabili, come ho già detto in precedenza hanno voluto creare una struttura stile caso del giorno che francamente ha strarotto i maroni.
Non c'è uno scopo, è semplicemente una città che tenta di andare avanti e ogni puntata il nostro eroe con i suoi amici dovrà riuscire a risolvere un caso che affligge il benessere della comunità. Noioso.
Infine Il mistero nelle serie TV ormai è diventato un classico per attirare l'attenzione degli spettatori, però ormai ogni serie di fantascienza ha il suo evento misterioso che si rivelerà essere straordinariamente patetico e che di fatto decreterà la rovina della serie in questione.
È successo in Flashforward, è successo in The Event, è successo in Terranova, succederà probabilmente in Revolution, e pure con Defiance. La storia del medaglione, dei graffiti nella miniera, tutto trito e ritrito. Non hanno più inventiva, credono che dove gli altri hanno fallito loro riusciranno ad essere vincenti, e ancora non riesco a capire con quale logica arrivino a pensare a questo.



41
Quando mai il fulcro della fantascienza in TV deve essere la tecnologia fantascientifica?

Galactica non ha insegnato nulla? L'attualità di quel (fantastico, stupendo, monumentale, ecc ecc ecc) programma era assurda e anzi, quello stile retrò con tanto di interfoni creava un'atmosfera veramente azzeccata.

Ben venga se Defiance riuscisse a mettere assieme ambientazione fantascientifica con problematiche attuali, il problema però è questa strutturazione a case of the day che toglie completamente interesse a quanto proposto.

42
Defiance ha solo 12 episodi, 13 se si conta il pilot doppio...   :interello:

Allora stanno sbagliando veramente tutto.

43
Altro caso del giorno noiosissimo, onnipresenza dello sceriffo, del sindaco e dell'alieno mafioso che rende del tutto inutile l'intera struttura di Defiance, tanto contano solo loro. Ok hanno messo anche la sorella, che fortunatamente è un bel vedere e non lesinano inquadrature di lei mezza nuda, ma è veramente troppo poco per rendere apprezzabile questo inizio di stagione.

Secondo me la fantascienza ha bisogno di stagioni da 10 episodi circa, tutte concentrate sullo sviluppo della trama orizzontale. Puntare a 22 puntate a stagione inserendo 16 "filler" sta snaturando questo filone...

Voto 5.

44
Vedo che molti sono stati delusi da questa puntata. A me personalmente è piaciuta ancora più della precedente. E' vero,  la parte più spiccatatamente fantascientifica/ action  è  stata lasciata un pò da parte, e i mostroni, gli hell bugs , gli insetti mutanti anche un pò ridicoli,  ma allo stesso tempo sono emersi aspetti della cultura  Irathient ( spero di averlo scritto giusto). Il loro profondo legame con la natura e con le armi , quasi mistico. Il culto sciamanico di iniziazione di Irisa che finalmente capisce che i suoi cosiddetti "attacchi" sono in realtà un dono , la chiaroveggenza, a me è piaciuto molto. A mio giudizio , il tema conduttore della serie è in verità proprio questo, la capacità di integrazione  , la sfida ( Defiance) che comporta una convivenza "civile" tra razze di umanoidi intelligenti per acuni aspetti un momento così simili a noi e  un momento dopo totalmente alieni , con abitudini, dei e  leggi  per noi incomprensibili, o esecrabili. Grande Defiance!  :pirurì:

Onestamente abitudini, dei e leggi aliene sono fin troppo umane.

45
Il fatto è che questa serie potenzialmente può attingere a tutto il repertorio della fantascienza classica, e invece, GIA' ALLA DANNATISSIMA 1X03 tira fuori un caso d'investigazione (classico...)

Pagine: 1 2 [3] 4 5 ... 11