Visualizza post

Questa sezione ti permette di visualizzare tutti i post inviati da questo utente. N.B: puoi vedere solo i post relativi alle aree dove hai l'accesso.


Post - eVolved pOrcO

Pagine: 1 ... 7 8 [9] 10 11
121
The Event / Re: [Commenti] The Event - 1x14 - A Message Back
« il: 25 March 2011, 00:40:46 »
vorrei dire la mia ,
a me sembra che non ci si ricordi bene come erano le serie tv "prima di x-files "
io ho 43 anni sono cresciuto con  Starsky & Hutch Charlie's Angels colombo etc
provate a guardarle adesso ...
come si fa' a definire " boiate " telefilm come " the event"  o flashforward
v etc anche la peggiore serie e anni luce dal " prima di x-files"  
forse e' che ne fanno troppe e si lascia troppo aperta la sceneggiatura
per poi' , in base al rating , modificarla in corso d'opera .
e' , per me , eclatante il  caso della miniserie di BSG che era perfetta  poi la serie dopo il successo della prima stagione l'hanno stirata talmente tanto che  e' andata in caduta libera .
forse la cosa ideale e' che una serie con puntate non strettamente collegate esempio
ncis csi the mentalist etc le facciano durare finche qualcono le guarda le altre le  facciano come 24 devono concludersi dopo una stagione con la storia gia scritta dalla prima all'ultima
puntata poi sono sempre in tempo a inventarsi qualcosa per eventualmente proseguirle .

scusate la lunghezza e grz  pel pazienza  :ciao:



Per l'appunto le Serie TV hanno avuto un'evoluzione importantissima con produzioni che possono essere considerate tranquillamente alla pari di quelle cinematografiche..
Twin Peaks e X-Files hanno avuto il merito di trasformare un passatempo esplosivo, divertente e poco impegnato degli anni 70/80 in qualcosa di più grande e profondo..
Il grosso problema di The Event, come già detto prima, è il non riuscire a dare profondità e coerenza alle situazioni che propone, ci sono troppi escamotage banalissimi che stonerebbero pure in una sit com, figuriamoci nello sci-fi che va sempre preso con le pinze per quanto ci abbia abiutato ad una miriade di storie...


122
The Event / Re: The Event - [Ascolti]
« il: 24 March 2011, 02:24:46 »
Io avrei una teoria del perchè le serie di Sci-fi, nessuna esclusa, stanno andando male, ve la espongo e se non vi piace per favore non prendetemi a male parole. Parlamoci chiaro il momento storico e sopratutto economico non è dei più felici, Obama che pure in Europa miete consensi (ma è sempre stato cosi quando alla Casa Bianca c'è un democratico) negli Usa a causa delle decisioni sbaglite in politica estera ma sopratutto in politica economica (la disoccupazione rimane a livelli elevatissimi e chi a causato l'emorme crak continua a contare) a livello di popolarita ormai raschia il fondo del barile. Chi vede la tv cerca a sto punto programmi di solo svago non impegnativi e che non facciano pensare al domani non certo roseo.  :ciao:

Scusami ma non colgo proprio il nesso fra una situazione socieconomica problematica e la volontà di vedere solamente prodotti improntati sulla positività

Anzi, le problematiche che affliggono il mondo sono da sempre la fonte d'ispirazione dei lavori migliori..

Chiunque ami la fantascienza e/o i complotti desidera avere personaggi e situazioni che intrighino lo spettatore, non che gli faccia storcere il naso ad ogni scena... 
Se voglio ridere e non pensare al casino che c'è fuori mi guardo The Bing Bang Theory, How i Met Your Mother, Chuck o quant'altro...

123
The Event / Re: [Commenti] The Event - 1x14 - A Message Back
« il: 24 March 2011, 02:10:49 »
Puntata discreta, sicuramente migliore della precedente,peccato per Sean anche questa volta è un fail totale ma almeno hanno avuto il buongusto di affiancarlo ad una gnocca più espressiva della sua fidanzata  :asd:

Momento epico il rapporto della guardia del corpo del vicepresidente

"L'apostolo si dirige verso una stanza sicura"

Con Sean e Vicky che poi scappano dalla finestra in 2 secondi  :rofl: :rofl: :rofl: Non che sapessero si trattasse di una minaccia, ma nessuna stanza può venire considerata sicura con una finestra del genere :asd:

Si, sono puntiglioso, ma è nei dettagli che una serie TV può fare il salto di qualità e The Event purtroppo ci ha abituato troppe volte a situazioni con la coerenza aggrappata ad un pelo...

Per il resto la storia di questi alieni umanoidi è abbastanza interessante e si segue con piacere

Voto 6.5

124
The Event / Re: [Commenti] The Event - 1x13 - Turnabout
« il: 19 March 2011, 14:29:51 »
Potrebbe essere plausibile che un trasporto d'uranio possa non avere scorta apparente per non dare nell'occhio, ma di sicuro non verrebbe lasciato al suo destino...

La tecnologia attuale ( ma anche di 20 anni fa... ) permette ad aerei ed elicotteri di sorvegliare ampie zone dall'alto senza essere ne visti ne sentiti e in caso di attacco nemico a terra eliminare gli aggressori in una decina di secondi con ottima precisione...

Sono abbastanza sicuro che gli sceneggiatori abbiano letto una marea di feedback negativi riguardo questa scena e che dalla prossima puntata si inventino qualcosa per rimediare, vedi un segnalatore o la stessa traccia radiattiva dell'uranio in modo da sapere dove sia diretto...
no per dire... c'è il camioncino del negozio di surgelati vicino casa mia che ha il gps, vuoi vedere che non ce l'ha un camion che trasporta uranio?

The Event ci ha abituato all'impossibile che diventa possibile e viceversa !  :XD:

125
The Event / Re: [Commenti] The Event - 1x13 - Turnabout
« il: 19 March 2011, 14:11:51 »
Potrebbe essere plausibile che un trasporto d'uranio possa non avere scorta apparente per non dare nell'occhio, ma di sicuro non verrebbe lasciato al suo destino...

La tecnologia attuale ( ma anche di 20 anni fa... ) permette ad aerei ed elicotteri di sorvegliare ampie zone dall'alto senza essere ne visti ne sentiti e in caso di attacco nemico a terra eliminare gli aggressori in una decina di secondi con ottima precisione...

Sono abbastanza sicuro che gli sceneggiatori abbiano letto una marea di feedback negativi riguardo questa scena e che dalla prossima puntata si inventino qualcosa per rimediare, vedi un segnalatore o la stessa traccia radiattiva dell'uranio in modo da sapere dove sia diretto...

126
The Event / Re: The Event - [Ascolti]
« il: 17 March 2011, 13:57:03 »
Mah, molto più probabile che avessero le aspettative di Flashforward con 7 stagioni  :asd:

127
The Event / Re: [Commenti] The Event - 1x13 - Turnabout
« il: 16 March 2011, 01:33:26 »
Certo che tra minaccia nucleare e l'incontro con un rappresentante Giapponese le coincidenze sono assurde  :riot:

Per il resto mi trovo daccordo con voi, difficilissimo localizzare un camion che trasporta uranio alla velocità media di 50km/h  :asd:


128
Altre Serie - Regno Unito / Re: Outcasts
« il: 12 February 2011, 04:04:36 »
Avevo letto di outcast mesi orsono ed è stato un piacere scoprire che fossero usciti i primi due episodi...

Che dire, BSG ha rivoluzionato per sempre il modo di intendere la fantascienza dove tecnologia e azione, seppur presenti in grande quantità non rappresentano più il centro dove ruota la storia, ma si inserisce perfettamente fra questioni diverisifcate, siano queste politiche, religiose, filosofiche e chi più ne ha più ne metta.
Outcasts ha preso il balzo al volo e secondo me sta nascendo qualcosa di buono.
Il pilot mi è piaciuto tantissimo, di solito rimango sempre abbastanza impassibile dinanzi ai pilot e in caso mi appassiono delle varie serie TV con il continuo della trama, ma in Outcast ho trovato tutto fatto molto bene, senza difetti di sorta. L'idea di un mondo sul punto di collassare su se stesso non è sicuramente nuova, ma il fatto che la colonia sia recentissima e basilare e che il piano di evacuazione sia tutt'ora in corso rende il tutto un pò più originale, nonchè apre a mirdiadi di spunti narrativi. Sembra di ritrovarsi ( attenzione, chi non ha visto BSG stia lontano da questo spoiler )
(clicca per mostrare/nascondere)
... a dirla tutta ci sta anche un pò l'atmosfera dell'anime Trigun.
Del pilot ho particolarmente apprezzato il proseguo delle operazioni d'appoggio al Transporter pronto per entrare nell'atmosfera, con dialoghi semplici ma d'effetto. La storia personale di Mitchell non era chissàccosa, ma è sicuramente stato uno shock vederlo morire a fine puntata, così come era difficile capire la sua posizione ( buono, cattivo, ne buono ne cattivo, generalizzando molto visto che ormai la caratterizzazione dei personaggi nelle serie di rilievo trascende il semplice bene/male ), non si può dire che non abbiano mischiato le carte..

La seconda puntata l'ho trovata invece meno interessante dal punto di vista dello scontro con i cloni e del rapimento, ma abbastanza intrigante per quanto riguarda la possibilità che la malattia c-23 nasconda qualcosa di più di un semplice virus. I misteri sono ben amalgamati e non risultano troppo pesanti, il ritmo mi pare sia giusto..

Essendo una serie inglese a volte il loro fortissimo accento può risultare noioso, ma non ci si può lamentare anche perchè si tratta dell'inglese originale :asd:

Unico appunto logico, mi trovo abbastanza sorpreso dell'età di Julius Berger, contando che l'attore ha 39 anni ( e quindi più o meno anche il suo personaggio ), che la colonia esiste da 10 anni e per raggiungerla ci vogliono 5 anni di viaggio, e che per progettare un piano d'evacuazione ci vuole sicuramente deltempo è un pò strano che sulla terra possa essere stato a capo del progetto durante i suoi 20 anni... ma vabbè...

Carinissime sia la biondina che ha avuto intrallazzi con Julios che la figlia rapita unica sopravvissuta della capsula di salvataggio... Non sono delle top model, sono giovanissime, ma promettono bene  :distratto:

Come commento finale quindi direi, soddisfattissimo, un pò di sci-fi qualitativamente buono come non se ne vedevano da un pò

129
Un ringraziamento di cuore per aver spoilerato di fatto
(clicca per mostrare/nascondere)
, serie che avevo intenzione di cominciare a seguire


130
Onestamente avrei preferito se avessero dato per conclusa la storyline di chi è rimasto su Eden la puntata stessa in cui hanno deciso ri restare, lasciando il dubbio se avessero fatto bene o no

Con questa puntata si è capito che non hanno fatto bene per un cazzo :asd: e che ci stanno delle civilizzazioni aliene la cui comprensione è praticamente impossibile, una scelta che di fatto minimizza almeno una volta quello che io chiamo "il fattore stargate", ovvero la facilità con cui gli umani riescono ad interagire con gli alieni e le loro tecnologie, ricordo ancora con un sorriso la puntata di Atlantis dove raccolgono i dati con una penna USB da un computer Genii  :rofl: :rofl: :rofl:

Insomma non sono ne soddisfatto ne deluso, da una parte m'è piaciuta, dall'altra speravo non trattassero più l'argomento

131
The Walking Dead / Re: [Commenti] The Walking Dead 1x04 - Vatos
« il: 25 November 2010, 05:23:51 »
Il mio commento riguarda solamente lo show senza conoscere nulla del Comic

La puntata è stata molto buona, a livelli di regia, fotografia e montaggio si può parlare tranquillamente di qualità cinematografica e il prodotto nella sua interezza spicca rispetto a molti altri

Devo anche ammettere però che non è privo di difetti e con una maggiore attenzione potrebbe raggiungere livelli di eccellenza che al momento gli sfuggono..

I personaggi per adesso non convicono molto, lo stereotipo anni 60 romeriano forse poteva e doveva essere evitato.. il poliziotto buono, giusto, invincibile che prende subito la leadership, il suo amico che se la faceva con sua moglie, il tizio razzista, il koreano che sembra essere uscito dai goonies e indiana jones,  preferisco la piattezza degli altri che essendo persone comuni non devono avere particolari preculiarità, ma solo un senso della sopravvivenza molto elevato che dovrebbe venire descritto di puntata in puntata ( altrimenti non si spiega come loro possano essere sopravvissuti e milioni se non miliardi di altre persone no )

Fin dalla seconda puntata mi sono domandato perchè cacchio stessero in quel campo, la frase " non salgono mai qua " per quanto definisca il concetto credo non basti e che nessuno al mondo dormirebbe sicuro con tende fra i boschi in spazio aperto con unica difesa un vecchio sul camper :asd: Adesso si sono presi proprio un bell'owned :asd:

Per quanto riguarda le modalità di infezioni non è stato detto niente se non contatto diretto tramite graffi e morsi, per la questione sangue potrebbe essere tramite contatto con mucose ( occhi,orecchie ) mentre a pelle, pure con il loro sangue, non dovrebbe succedere niente altrimenti sarebbero già tutti infetti ( vedi tutte le mazzate che rifilano agli zombie da distanza più che ravvicinata )

Voto 7.5

132
The Walking Dead / Re: The Walking Dead - [Ascolti]
« il: 25 November 2010, 05:10:39 »
Il comulativo di tutta la serata arriva a 8.1 Milioni di spettatori.

Hehehehe.... 7.999.999 milioni di persone deluse da un pilot così così. :zizi:
Comunque un gran numero,considerando il preair...The Event fece 11 milioni al pilot,ma non aveva preair,quindi si può dire che sono più o meno pari.Anche se The Event mi pare MOOOOOOLTO più originale e leggermente migliore.E non sono un fan accanito.

 :rofl: :rofl: :rofl:

133
The Event / Re: [Commenti] The Event - 1x09 - Your World to Take
« il: 24 November 2010, 22:09:24 »
Sparasi ad un ginocchio non e' una punizione, ma un gesto per riconquistare la sua fiducia, per vedere la sua lealta'.

non si è sparata al ginocchio (sarebbe rimasta invalida a vita) ma nella coscia...

Se ero Isabel mi sparavo sul naso... così approfittavo per rifarlo e lasciavo intatta la gamba, che può sempre ssere utile! :vecchio:

 :huhu:.....oppure ad un braccio

Bisognerebbe capire le differenze anatomiche fra umani e questi alieni, perchè spararsi ad una coscia per ferirsi sarebbe la cosa più stupida che un umano potrebbe fare vista la vicinanza con l'arteria femorale :asd:

134
The Event / Re: [Commenti] The Event - 1x09 - Your World to Take
« il: 24 November 2010, 01:55:51 »
Nessuno fa la paternale a nessuno, l'oggettività qualitativa di un prodotto esiste secondo vari canoni ben precisi , se poi ad una persona può piacere o non piacere sono gusti e nessuno può farci niente ne criticare, la mia era un domanda ben più generale visti molti 8-9-10 che volano nei vari episodi, se l'obiettivo del sondaggio è arrivare a dire "ho passato 45 minuti spensierati, voto 8 " allora ho sopravallutato la sua utilità

135
The Event / Re: [Commenti] The Event - 1x09 - Your World to Take
« il: 24 November 2010, 00:12:24 »
Campo di grano  :doh:

Pagine: 1 ... 7 8 [9] 10 11