Visualizza post

Questa sezione ti permette di visualizzare tutti i post inviati da questo utente. N.B: puoi vedere solo i post relativi alle aree dove hai l'accesso.


Post - amgio

Pagine: 1 2 [3] 4 5
31
@vascy Hai ragione, mi sono dimenticata  :doh:

Spero di non aver fatto troppi danni   :sorry:, di solito mi arrabbio moltissimo per gli spoiler altrui.

32
Guardando la seconda stagione di Daredevil ho avuto la conferma che per tante serie tv (ma anche i film) si fanno il culo per iniziarle bene e poi il finale come va va, un po come a scuola, quando facevi  i compiti per casa, partivi carico, poi alla fine facevi tutto alla cazzo di cane perchè non avevi piu la massima concentrazione essendo stanco. Per Daredevil sembra sia andata cosi, della serie che gli sceneggiatori hanno pensato "sticazzi tanto la prima parte è CAZZUTISSIMA, finiamo tutto velocemente e mandiamo subito in onda il prodotto". Ma lo stesso discorso vale per la prima stagione di Gotham, per la quarta stagione di Games of thrones, per la terza stagione di The walking dead, per la prima stagione di The Following, ce ne sono troppe con questo problema che inizialmente sono telefilm scritti e diretti da Dio e poi negli episodi conclusivi li fanno finire con una superficialità esagerata.

 :LOL: No dai, che The Following fosse una baracconata si capiva dal pilot.
Poi sul discorso che in questa seconda stagione si vada in calando sono d'accordo fino ad un certo punto, per me ad esempio la serie si è mantenuta, con alti e bassi, su un certo livello, abbastanza buono, anche se meno convincente e meno solido rispetto alla prima stagione. La prima stagione però era più semplice, quest'anno hanno giustamente provato ad alzare il tiro e secondo me hanno in parte sbagliato nella resa sullo schermo, comunque meglio questa seconda stagione della prima di Jessica Jones  :distratto:.

33
Ma io sono d'accordissimo con te, anche su quella noiosa e scialba Jessica Jones. Forse i miei giudizi sembrano troppo duri, ma lo sembrano perché, dopo la prima stagione, mi aspetto sempre tantissimo da Daredevil e sempre me lo aspetterò. Questo non vuol dire che non è un ottimo prodotto. Solo che per me il calo è stato tangibile. La semplicità per me non è un difetto, soprattutto se poi non sai gestire situazioni un po' più complicate e che si collegano fra di loro. Ma, ripeto, per me Marvel's Daredevil rimane un'ottima serie, e qualcosa fuori dal comune nel genere.

Si, la penso esattamente come te su questo punto, la prima stagione è stata molto buona, lo è ancora di più se facciamo il confronto sulle altre serie di supereroi, e per questo motivo le aspettative erano alte. Forse nel mio commento non mi sono spiegata bene, comunque la semplicità che c'è nella prima stagione non è assolutamente un difetto, anzi.

34

Jack lo Squartore dovrebbe essere Ethan come si allude nella prima stagione.

Nella prima stagione si diceva che lo squartatore era tornato in azione, in realtà era Ethan in fase lunare che "emulava" lo squartatore.

Sulla puntata avete detto tutto, mi limito a dire che senza Sembene Vanessa e Sir Malcolm sono persi  :T_T:. Mi ha fatto un po' sorridere la tecnica di acchiappo dello zoologo davanti agli scorpioni sotto spirito alcol, tutti e due che parlano tranquillamente di quando da bambini si divertivano a impagliare animali  :aka:.

Ottimo ritorno, Logan non mi ha deluso neanche questa volta :riot:

35
Dopo 5 anni, anche a me, non so spiegarmelo, questa puntata è sembrata deludente ed insulsa; diciamo non da GOT; un bello spettacolo ma nulla di più. Mi ha lasciato indifferente e stanco.

Ma poi scusate: il figlio di Stark era SCOMPARSO per l'intera quinta stagione (cosa ridicola oltretutto perché se non vado errato era stato l'ultimo protagonista della season finale della quarta); lo fanno tornare ora in una situazione diversa da come ricordavo. Capelli corti, con a fianco Max von Sydow.... io non ci capisco nulla. Non credo di essermi perso alcuna puntata.

Qualcuni mi spiega la situazione?

Non ho capito per quale motivo sarebbe ridicolo... Hanno deciso di mettere in pausa la storyline di Bran per una stagione e hanno ripreso da dove hanno lasciato, cioè ci fanno vedere cosa combina col corvo dai 3 occhi.
Anche un altro Stark non si vede da un bel po' (Rickon), quando e se salterà di nuovo fuori immagino che ci sarà gente che si lamenterà anche di quello, così come ci si lamenta del ritorno della storyline di Pyke  -.-'.

36

Vabbé, questa è una stronzata. Ci han sempre fatto vedere le morti di tutti e QUELLO è lo stile crudo e cruento di GoT. Giustificare questa scelta con "eh son cattivi, quindi non ci fan vedere nemmeno la morte per cattiveria" mi sembra proprio un volo pindarico ridicolo per abbracciare qualunque cosa venga proposta.

Non è vero, ad esempio non abbiamo visto la morte di Syrio Forel. Anche in quel caso c'è ancora gente che non si rassegna*, ma mi sembra evidente che Syrio è morto così come lo è Stannis. Non tutte le morti devono necessariamente essere mostrate on screen.


*nonostante Arya abbia anche ucciso il suo assassino nell'ultima (o penultima? :scettico:) puntata della scorsa stagione.

37
Non ho letto i 155 ( :O.O:) commenti precedenti, quindi forse ripeto cose già scritte 50 volte, comunque mi è piaciuta. Come tutte le premiere della serie si va da un posto all'altro, non mi sono annoiata, anzi mi sono stupita molto quando sono arrivati i titoli di coda.
Finalmente Brienne trova un senso, o almeno speriamo che sia così. Non mi è dispiaciuta neanche la parte di Dorne che l'anno scorso era stato un enorme meh.
Quindi Melisandre senza rubino è una vecchia signora grinzosa? In effetti non si era mai vista girare senza rubino, però pensavo fosse solo una protezione...
Lo psycho Bolton si conferma uno psicopatico, la battuta  -.-' sulla carne in effetti è perfettamente nel personaggio.
Tirando le somme direi un buon ritorno  :pirurì:

38

Forse perchè loro sanno godersi le serie tv, mentre a quanto pare noi le guardiamo apposta per smerdarle.
Chissà da che parte stanno i fessi, eh? :scettico:


Ma che palle con 'sta storia che se noti le storture (palesi  -.-') della serie sei automaticamente un hater che non si gode la storia...

Proprio non vi entra in testa che ci si diverte a guardarla nonostante tutto, ma non si può negare il fatto che sia diventata una baracconata gestita da sceneggiatori paraculi, eh? E comunque anche qui è pieno di gente che ancora ci crede, basta che vai a dare un'occhiata ai commenti della penultima puntata dove ce n'erano parecchi preoccupati per la sorte di Daryl :doh:

39
Nel mio paesello c'è almeno un rivenditore di articoli da moto, ma se faccio 10km ne trovo quanti ne voglio.
Poi vabbè, ci sarebbero anche concessionari con auto o camper nuovi, ma non vorrei esagerare  :asd:

Buon per te, in caso di invasione zombie sai già dove andare ad equipaggiarti  :zizi:
Se non mi sbaglio però l'azione in TWD non si svolge nel tuo paesello, ma vicino ad Atlanta e finora non hanno mai trovato uno store abbandonato con le tute di pelle o i caschi integrali. Tra tutte le decine di forzature che i nostri baldi sceneggiatori hanno imposto alla trama quella del non prevedere il negozio abbandonato di articoli per moto/camper mi sembra una delle più veniali; ciò non toglie l'assurdità dell'abbigliamento medio con cui vanno in giro i nostri eroi quando sono in ricognizione (mi ricordo la prima apparizione di rosita con canotta&pants inguinali), per questa ragione vedere qualche personaggio che va in ricognizione un pochino più coperto è una gradita novità visto che potrebbe trattarsi finalmente di un essere umano dotato di raziocinio.

40
sarà la settima od ottava volta che elggo questa affermazione  nel topic...

ma secondo te dopo tutto quello che hanno fatto, poasti di blocco tronchi in fiamme sulle strade (e le gru usate per fare un posto di blocco con 50 o più trocnhi) le catene di zombie... le piramidi umane che manco al circo togni, la gente impiccata così a muzzo, per non parlare delle foto degli altri episodi (fan service per i lettori del fumetto)  i tizzi che vogliono ammazzare subito qualcuno, i sicari mandati ad ammazzarli,  e uno che va in giro con una mazza da baseball rivestita di filo spinato, tu ritieni che cambi idea e voglia solo pestare, un pochetto qualcuno?

è dal vieni qui non ti faccio niente detto dalla mamma dopo che si combina una marachella, che si dovrebbe imparare a non fidarsi di nessuno :XD: :XD: :XD: :XD: :XD: :XD: :XD: :XD:

Ma infatti quello che a me sembra assurdo è che dopo tutto il casino che hanno fatto sti benedetti Saviors in questo episodio, poi il capo decida di ammazzarne solo uno. Il gruppo di Rick l'ha sfidato più di una volta, ha ammazzato parecchia gente (non li contati, ma sono certa che qualcuno l'ha fatto e saranno almeno un 20-30 persone) e ha causato anche la ribellione di quelli di Hilltop (anche se non so se ne sono consapevoli e se si possa definire una ribellione), dal suo punto di vista potrebbe anche avere un senso non ammazzarli tutti e soggiogarli, ma ammazzarne uno è troppo poco, perché avrebbe più senso - nell'ottica di uno psicopatico ovviamente  :XD: - indebolire il gruppo di Rick colpendo i tizi ad occhio più forti (Abraham e Daryl). Per inciso per indebolire di brutto una resistenza sarebbe saggio tagliarne la testa, quindi in teoria dovrebbe far fuori Rick, ma questo ovviamente non succederà mai, è la sua storia.
Non so cosa succede nel fumetto e neanche mi interessa, spero che anche lì non si limiti ad ammazzarne solo uno.. Ovviamente tutto il discorso ha senso solo fino alla messa in onda della prossima puntata tra 6 mesi, quando forse scopriremo chi ci rimette le penne, ma sono sicura che questi sceneggiatori non avranno il coraggio di farne fuori di più.

Leggero OT
Ho letto più di una volta in questo thread che quelli con le protezioni sono i primi ad essersi vestiti nel modo giusto in un apocalisse zombie, per me invece anche questi non hanno ben capito che gli zombie non ti prendono a botte ma a morsi, quindi avere le gomitiere serve a poco se ti azzannano l'avambraccio. Poi si rischia pure di rimanere impigliati da qualche parte con tutte quelle protuberanze...

Per me l'unico modo di vestire sensato, almeno prima di avventurarsi in mezzo alle orde, è indossare una tuta in pelle completa ed il casco, sarà caldo ma di sicuro il morso di un cadavere con la mascella tenuta su dagli elastici ti fa una pippa.
Poi machete e non coltellini che ti devi avvicinare troppo e non bastoni o lance, troppo lunghi e difficili da usare.

 :XD: Non è che le trovi proprio ovunque le tute di pelle, eh. Anche i nostri geni nella prigione usavano l'abbigliamento anti-sommossa, ma non è che sia di facile reperimento fuori dalla prigione.


41

(clicca per mostrare/nascondere)

 :rofl:

La mia ipotesi è che ci sia una motivazione puramente "horror" dietro alla scelta di farli andare in giro in jeans (o shorts persino) e maglietta: la vulnerabilità viene percepita dallo spettatore e tutta quella pelle - umana - scoperta crea ansia perché c'è la possibilità concreta che gli erranti riescano a portare a segno il loro morso. Se i nostri girassero anche solo con un vestiario da mototurista, gran parte della tensione svanirebbe.

P.s. ormai si sono spostati di oltre 600 miglia (circa mille km) verso Nord, da Atlanta alla periferia di Washington D.C.
Fa - o meglio dovrebbe fare - sensibilmente più freddo (4 o 5 gradi Celsius di media mensile tra massime e minime).

Lo so, ma non so perché nella mia mente questi vagano sempre "nei boschi di Atlanta", forse perché li reputo così stupidi da girare in tondo  :LOL:

Riguardo la scelta di farli andare in giro poco vestiti sono naturalmente d'accordo con te, per quello scrivevo che è tutto sommato una pecca veniale degli sceneggiatori: anche solo un minimo sindacale di possibilità di venire morsi deve esserci in una serie o in un film con gli zombie, farli andare in giro troppo protetti toglierebbe un po' di suspence (almeno in teoria, TWD fa un po' storia a sé perché ormai è chiaro che alcuni non verranno mai toccati, neanche se ce ne sono dodicimila - si Glenn, mi riferisco a te). Poi ovviamente anche l'occhio vuole la sua parte, Rosita semi-desnuda era comunque un bel vedere  :huhu:


42
Mi par che come sempre la gente si divide in due categorie:

Chi non ha mai letto il fumetto, si guarda le puntate senza aspettative e trova puntate come questa stupende

Chi ha letto il fumetto, parte con 1000 pregiudizi e non perde occasione ogni puntata per buttar m**** sulla serie (però continuano a guardarla ed a commentare)

 -.-' Ehm no, io ad esempio non ho mai letto (e mai leggerò) il fumetto, parto con 1000 pregiudizi (giustificati direi) e guardo ogni puntata sotto la lente del mio spirito critico che, guarda un po', non mi impedisce di divertirmi (Eugene  :metal:) ma allo stesso tempo tempo non mi rende cieca di fronte agli evidenti difetti della serie (sceneggiatura paracula quando non è disonesta - Glenn/cassonetto esempio più eclatante -, dialoghi nonsense, scelte registiche discutibili - il sangue nell'ultima inquadratura della puntata di oggi - e recitazione scarsa).

Riguardo alla puntata non ho molto da dire tranne che:
- finalmente incontrano persone di buon senso (almeno apparentemente, fanno poco rumore e sono molto vestiti) e non psicopatici;
- aspettavo con curiosità JDM e devo dire che non mi ha impressionato per niente  :T_T:, la scena è stata troppo lunga e non mi ha trasmesso ansia (ma a onor del vero l'ho vista doppiata in italiano, dovrei rivederla in lingua originale per avere un giudizio più puntuale):
- fottesega di chi è morto, se ne è morto solo uno è comunque troppo poco considerando che lo scopo di Negan dovrebbe essere quello di annientare le resistenze del gruppo di Rick che ha già fatto fuori tipo 30, ma forse anche di più, dei suoi.

43
Episodio migliore finora, è stata una sorpresona per me rivedere la super gnocca Rosario Dawson che l'anno scorso non avevano gestito benissimo nella seconda metà della stagione.

Chimica assurda tra Cox e Bernthal, quando hanno cominciato a urlarsi addosso sembrava una vecchia coppia che battibeccava  :asd:

La scena del corridoio non sarà stata perfetta, ma con me ha raggiunto pienamente il suo scopo, sono stata a bocca aperta per tutto il tempo. La smorfietta che fa DD quando spara e la pistola è scarica è perché si rende conto che la pistola aveva un solo proiettile (quello che ha usato per sparare alle catene).

Spero che Charlie Cox non smetta mai di leccarsi/mordersi le labbra  :nerdsaw:

44
The Walking Dead / Re: [Commenti] The Walking Dead 6x15 - East
« il: 29 March 2016, 09:30:27 »
I nostri baldi sceneggiatori non avranno mai il fegato di ammazzare Daryl, purtroppo. Se per caso dovessi sbagliarmi come atto di contrizione sono pronta a farmi lo stesso ORRIBILE taglio di capelli di Maggie  :suicidiosenzafronzoli:

Non ce la faccio a fare un commento vagamente sensato, l'unica cosa che continuo a chiedermi è come cazzo fa Daryl a vedere qualcosa con i capelli praticamente negli occhi? Quando ho la frangia appena appena più lunga io vado a sbattere come una mosca cieca e questo va nei boschi? Grazie al cazzo che poi continuano a catturarlo...
E poi anche Maggie, ti fai fare il taglio di capelli più osceno di TWD (appena appena meglio di quello di Felicity, ma stiamo parlando della serie dove ci sono Daryl e Eugene) con la scusa dell'essere più comoda e poi hai anche i tu i capelli che ti finiscono negli occhi?  :blurp:

45
Allora la maggior parte delle puntate sono per allungare il brodo  :sooRy:

Bè se consideri che il problema dei walkers nella cava poteva essere risolto in modo razionale e si sono inventati la transumanza per mandare avanti la prima parte di stagione… altro che allungare il brodo  :suicidiosenzafronzoli:
Comunque, con filler mi riferivo al fatto che dal punto di vista della storia non cambia moltissimo, alla fine dell’episodio si ritrovano tutti insieme (e tutti praticamente illesi) esattamente come si sarebbero trovati alla fine dell’attacco precedente, se le due non fossero state catturate. Certo, ora non sono più dove hanno fatto la strage, ma sono al mattatoio, se la cosa è rilevante lo sapremo nella prossima puntata.
Dal punto di vista della psicologia dei personaggi cosa ci dice in più questa puntata rispetto a quello che sapevamo già? Secondo me niente. Maggie si conferma determinata e non ha paura di sporcarsi le mani, ce l’avevano già fatta vedere negli scorsi episodi. Carol è in crisi dall’inizio di questa seconda parte di stagione, ce l’hanno fatta vedere in crisi anche nello scorso episodio. Che Carol nelle situazioni di emergenza sappia fingere all’occorrenza lo sapevamo già, l’ha già fatto, quindi anche qui niente di nuovo. Non mi sembra che i due personaggi abbiano subito un'evoluzione o un'involuzione rispetto alle puntate precedenti.
Volevano farci vedere i saviors da un punto di vista differente rispetto a quelli che conoscevamo già (motociclisti e quelli del racconto di Hilltop)? Forse, ma serviva davvero un episodio intero? A un buon sceneggiatore sarebbe bastata una scena, secondo me.
Quindi per questo dico filler, però adesso sono curiosa e vorrei sapere perché per te non è così!