Visualizza post

Questa sezione ti permette di visualizzare tutti i post inviati da questo utente. N.B: puoi vedere solo i post relativi alle aree dove hai l'accesso.


Post - DonOrange88

Pagine: 1 ... 6 7 [8] 9 10 11
107
Concordo per quel che riguarda il fatto che Friends sia una serie più "matura" e più corale,mentre non mi trovo d'accordo sul fatto che Friends sia eccezionale "dalla prima all'ultima stagione". Parliamoci chiaro,le ultime due stagioni di Friends sono un qualcosa di osceno,a dir poco. Per ammissione degli autori stessi,Friends si doveva concludere all'ottava stagione,con Rachel che aveva il bambino. Poi vennero rinnovati all'ultimo,e quindi usci' fuori quel cliffchanger a dir poco ridicolo (non in senso positivo,lo preciso visto che stiamo parlando di una sitcom xD) di Joey che sembra faccia la proposta. Da li' in poi,le ultime due stagioni sono davvero un travaglio,a parte il finale di serie che invece è molto bello,per quanto magari un pò banale,ma comunque davvero ben fatto ed adatto alla serie. Per quanto riguarda HIMYM,invece,dalla sua ha il fatto che nel corso di 9 stagioni si è evoluto molto,Friends ha dei momenti "awww" che hanno tutte le sit-com,ma HIMYM va oltre,perchè diventa una vera e propria comedy-drama dato che non si limita all' "aww" ma realizza delle puntate dove si versano lacrime vere e proprie,e anche tante! Purtroppo,però,il finale ha rovinato tutto,rendendo HIMYM una serie immatura e dai messaggi antiquati nonchè al limite del sessimo. Quindi questo mi fa in parte spostare il peso della bilancia a favore di "Friends",se non fosse che,riguardando certe puntate,trovo spesso battute sessiste ed omofobiche che mi fanno dire "No no,negli anni 90 queste cose potevano anche essere accettabili,ma nel 2015 certe robe non si possono proprio sentire" quindi in questo senso le battute di Friends sono un pò invecchiate male purtroppo,secondo me.  :nonono: D'altro canto,però,come ho detto prima,il finale di HIMYM lo ha trasformato in una serie sessista ad i miei occhi,e sia il finale che il comportamento degli autori post-finale mi ha praticamente portato ad odiare la serie quasi quasi. Per cui,in conclusione secondo me vince "Friends"anche se di poco,ma la verità è che il vero vincitore non è nessuno dei due (per i miei gusti). Comedy come "Community","Broad City","The Office" e "Parks and Recreation" per me sono ad un livello nettamente più alto sia di How I Met Your Mother che di Friends,che sono carine ma comunque spesso hanno entrambe battute stupide e probabilmente ENTRAMBE (lo preciso per evitare polemiche) sono durate fin troppe stagioni.

108
Per motivi personali sto studiando molto gli stereotipi ed i clichè contro le donne che si trovano in molte opere. Beh,Bays e Thomas con il personaggio di Tracy li hanno utilizzati praticamente tutti!
-Inanzitutto,Tracy è una "Manic Pixie Dream Girl"(ovvero la classica ragazza che nei film appare come una ragazza esuberante e sempre sorridente,quasi caricaturiale,e che ha come unica funzione nella storia quella di rivitalizzare e dare speranza al protagonista maschile che sta vivendo un brutto momento..esaurita questa sua funzione,la ragazza in questione non ha altra utilità nella storia) Il personaggio della Mother ha un pò questa funzione per Ted,e per tutti i personaggi che incontra nel corso della nona stagione a dire il vero...l'unico momento in cui questo clichè viene superato è nella puntata a lei dedicata,"How Your Mother Met Me",ma per il resto il suo ruolo nella storia è limitato ad essere quello della Manic Pixie Dream Girl.
-Secondariamente,Tracy è anche una "Miss Male Character"(ovvero un personaggio donna che appare solo come una versione "al femminile" del protagonista maschile. Questo clichè viene usato sopratutto nei cartoni o nei videogiochi,ma a quanto pare anche Bays e Thomas pensino che un maschio possa desiderare solo una versione al femminile di se stesso  :wall: ) Questo aspetto in particolare mi ha deluso molto,avrei voluto che Tracy fosse anche un pò diversa e non solo una versione al femminile di Ted. Però allo stesso tempo,penso che bisogna pensare a Tracy per quello che rappresenta,ovvero il "riuscire ad andare avanti" per Ted,il suo finalmente trovare la felicità,e non come personaggio in sè. Se si vede la cosa in questo senso,il personaggio di Tracy assume tutto un altro valore,ben più positivo,anche se rimane comunque confinata al ruolo di "strumento" del protagonista. Ma quanto meno non ce la immaginiamo come una copia al femminile di Ted  :OOOKKK: Accontentiamoci almeno del messaggio positivo che da il suo ruolo.
-Infine,Tracy è anche una "Woman in Refrigerator" (La cosidetta "donna nel congelatore",chiamata cosi' in riferimento ad un fumetto del supereroe Lanterna Verde,è un clichè che riguarda i personaggi femminili che vengono uccisi,spesso off-screen oppure in modo particolarmente crudele,con l'unico scopo di portare avanti la trama del protagonista maschile,senza alcun riguardo per il punto di vista della "vittima" femminile). I motivi per cui Tracy è una Woman in Refrigerator sono evidenti,lei è stata fatta fuori praticamente off-screen,con l'unico scopo di permettere a Ted di rivelare i veri motivi della sua storia e di finire assieme a Robin. Non c'è alcun approfondimento sul suo punto di vista dell'esperienza,nessuna parola d'addio,nessun pensiero sul fatto che ha dovuto lasciare i suoi figli crescere senza madre. Nulla di nulla,la sua morte è stata soltanto un plot device.  :nu:

Praticamente Bays e Thomas hanno messo nella loro storia tutti gli stereotipi ed i clichè contro i personaggi femminili che si potessero trovare  :O.O: Se a questo aggiungiamo tutta l'apologia della figura del "Nice Guy™" che c'è nel finale (del quale abbiamo già parlato nei precedenti commenti),il finale assume una connotazione davvero molto sessista. E,da femminista convinto quale sono,non posso proprio apprezzare tutti questi meccanismi e questi messaggi che la storia ha assunto per "colpa" del finale. Questo è sicuramente un forte motivo per il quale il finale ha in parte rovinato l'intera storia per me.  :nonono:

109
Ho appena rivisto la 8x01, praticamente ci fanno intendere che Barney è il "The One" di Robin e che Ted, per quanto ci abbia sperato e creduto, non ha ancora trovato la sua, ma che la troverà presto.
Questo cosa implica?
Implica che il finale sia praticamente un inno alle "ruote di scorta", alle seconde scelte. Puoi provare quanto vuoi ma se l'universo è contro di te troverai la tua/o Lebenslangerschicksalsschatz ma non potrai averla/o accanto per tutta la vita, ti dovrai accontentare della tipa che ti ha spezzato il cuore decine di volte o del tipo che sai non essere quello giusto...
In questo finale post-apocalittico mi viene quasi da pensare che quello che ne è uscito meglio (escludendo Marshall e Lily) si Barney, almeno non è stato condannato dagli autori a passare il resto della sua vita con qualcuno che non lo merita o con qualcuno che non ama.
Sicuramente (spero, perché altrimenti altro che psicologo) non era quello che gli autori volevano ma è quello che hanno creato e mette una tristezza infinita.

Scusate, come dicevo ho appena rivisto la puntata e dovevo sfogarmi, sto facendo un rewatch (dopo essermi persa quello di @barneystinson1993) e sto seriamente pensando di concludere il tutto con il finale alternativo per evitare di avere una crisi isterica. :zizi:


Appunto,questa è una riflessione importante....partendo dal presupposto che,per me,nella vita reale il concetto di "The One" è una cavolata xD ma nel telefilm c'hanno fatto una testa grossa cosi' con questo concetto,quindi in questo senso è importante. Abbiamo già discusso sul punto di vista di Ted,ovvero chi fosse la sua "The One",e ci siamo trovati tutti d'accordo sul fatto che fosse Tracy,e non Robin (anche se,il finale originale purtroppo rende Robin la donna con cui Ted invecchierà e con la quale avrà passato la maggior parte della sua vita,mentre con Tracy avrà vissuto solo 11 anni,per quanto intensi questi possano essere,Tracy viene comunque ridotta ad una mera "parentesi" della sua vita,seppur una parentesi bellissima). Ma,e lo chiedo sopratutto ai supporters del finale,proviamo a chiederci chi è il "The One" di Robin? Barney o Ted? Perchè le ultime stagioni indicano chiaramente che il suo "The One" fosse Barney,ma nel finale sembrano volerci convincere a tutti i costi che il suo "The One" sia Ted (vedasi scena tagliata del ristorante,o la scena della terrazza). Questa è un incoerenza bella grossa,anche per questo è importante analizzare il punto di vista di tutti i personaggi,e non solo quello di Ted. Se il "The One" di Robin è Ted,allora a maggior ragione il finale è incoerente con le ultime stagioni,se invece è Barney,allora perchè io dovrei essere felice di quanto accade nell'ultima scena? Ma sopratutto,perchè Robin dovrebbe esserlo? Almeno con Ted c'è la "scusa" che Tracy è morta,e quindi lui deve andare avanti,eccetera..ma,per quel che ne sappiamo,Barney nel 2030 è bello che vivo,cosi' come lo era nel 2020 e negli anni precedenti..allora perchè Robin non sta con lui se è il suo "The One"? Oppure non lo è nessuno dei due? Come al solito nella serie,il punto di vista di Robin viene completamente ignorato. E non posso biasimare i fan che lo fanno,perchè i primi ad ignorare i sentimenti di Robin sono sempre stati gli autori stessi,che fin dalla prima stagione hanno sempre cambiato i sentimenti di Robin all'improvviso ogni volta che la trama lo richiedeva.  :cons:

110
Once Upon A Time / Re: Quale personaggio vorresti fuori dalla serie?
« il: 1 September 2015, 15:48:00 »
Tutti d'accordo nel dire che questi sceneggiatori non sono esattamente il massimo nel caratterizzare i loro personaggi? :XD:
O perlomeno nel dare loro uno spessore che vada oltre lo stereotipo?
Tra l'altro più provano a rendere tridimensionale Tremotino e peggio fanno.... :asd:


Non sono d'accordo,o meglio solo in parte: Will utilizzo pessimo (in OUAT,almeno,lo spin-off non lo seguivo quindi non so dire in tal caso),Belle fantastica nella versione EF mentre in quella di Storybrooke molto di meno. Hook sono d'accordo sia pessimo,almeno da dopo che ha perso lo scopo della vendetta,mentre Neal invece era parecchio più complesso,e aveva molto da dire dato che recuperare il rapporto con Rumple e con Emma non sarebbe stato facile...comunque,la sua morte è anche stato uno degli elementi che ha fatto ripiombare Rumple nell'oscurità,e qui arriviamo al discorso di Rumple: non sono d'accordo nel dire che sia mal gestito,anzi è uno dei personaggi migliori,e le sue azioni nella quarta stagione sono assolutamente comprensibili,dopo quello che ha passato nella 3B. Diciamo che più che altro,quando ci sono delle coppie gli autori riescono ad approfondire solo uno dei due personaggi coinvolti: L'unica eccezione è solo lo Snowing,dove entrambi comunque hanno avuto i loro momenti di approfondimento,specialmente nelle prime due stagioni,ma per quanto riguarda le altre: Rumple/Belle=ci si concentra solo su Rumple,Regina/Robin=solo su Regina (anche se l'episodio su Robin a New York non è stato male),Emma/Hook=solo su Emma.

111
Once Upon A Time / Re: Quale personaggio vorresti fuori dalla serie?
« il: 1 September 2015, 10:18:01 »
Ma come si fa a dire che Neal era inutile??  :aka: L'hanno fatto fuori solo perchè stava antipatico ai CaptainSwan,ma nella seconda stagione è stato molto più centrale lui dell'amato Hook (che da quando sta con Emma non ha più una personalità,per cui io farei fuori lui).

112
Questa è una delle puntate più "badass" dell'intera serie xD Ritmo frenetico,personaggi al massimo della loro arroganza e sfacciataggine (Rumple,Peter Pan,Regina,Snow) un sacco di angst,e la scena dell'onda gigantesca che assale la nave,con una musica simil-rock in sottofondo,è tamarra al punto giusto come piace a me  :metal: Davvero una delle puntate più grintose di sempre,è quasi un re-pilot,anche chi guarda Once Upon a Time per la prima volta con questa puntata capisce subito la personalità dei personaggi,i loro obbiettivi,le loro differenze,e il loro ritrovarsi in questo nuovo ambiente...grandissima puntata  :zizi: Rumple come sempre era il migliore anche in questo caso,con quell'armatura poi  :love: La scena del pupazzetto che lo fa piangere,capolavoro di scena  :T_T:

113
(clicca per mostrare/nascondere)

Perchè TBBT fino alla quinta stagione ti uccideva dalle risate, HIMYM dalla terza in poi faceva ridere una puntata si e 5 no.
L'unico personaggio davvero divertente è Barney, che però hanno rovinato con l'odioso triangolo Barney-Robin-Ted, più o meno al livello di Brandon-Dylan-Kelly, mentre in TBBT l'arrivo delle ragazze in massa ha abbassato la qualità ma dato spunto comunque a scene divertenti, come quasi tutte quelle con Bernadette.

E i discorsi sulla profondità lasciano il tempo che trovano, una sit-com che non fà ridere è una sit-com fatta male.



Se BBT fa ridere io sono il papa! BBT può far ridere solo un pubblico poco acculturato e poco sensibile ai temi sociali,visto l'alto uso di stereotipi e di "battute sulla cacca" che la serie fa...ha il classico umorismo alla Chuck Lorre,pieno di sessismo e di volgarità. HIMYM non dico che abbia il livello intellettuale che hanno magari serie come "Parks and Recreation" o "Community" ma di certo rispetto a BBT è molto,ma moolto più intelligente come umorismo.  :OOOKKK: Quindi,per rispondere alla domanda del topic,la gente preferisce BBT ad HIMYM perchè BBT è più superficiale,e riscontra i favori del pubblico un pò per questo,ed un pò perchè Mediaset preferisce mandare in onda 10mila replice di Big Bang Theory mentre How I Met Your Mother lo manda in onda molto di meno,e Parks and Recreation nemmeno lo ha mai mandato in chiaro...evidentemente Mediaset preferisce investire sulla stupidità,e vista la qualità media degli altri loro programmi,la cosa non mi stupisce..

114
In occasione della replica mandata oggi su Rai4,per curiosità mi son letto un pò di commenti delle prime pagine,per vedere cosa diceva la gente all'epoca...mamma mia quanti criticoni! Gente che conosceva la storia superficialmente,e si permetteva di criticare con sarcasmo ed acidità..mah. Tra l'altro si lamentavano del fatto che "alcuni collegamenti non si capiscono" come se si potesse avere tutto e subito! Infatti,con le stagioni successive man mano tutti i collegamenti e le situazioni vennero spiegati...ma alla gente piace commentare superficialmente,solo in pochi hanno una "visione d'insieme" e cosi' OUAT si beccò un sacco di critiche anche dopo un season finale come questo,che rimane tuttora uno dei migliori...mah!  :sooRy: xD

115
Domandone: ma alla fine Bays è almeno riuscito a bombarsela la ex a cui l'intera serie era subliminalmente diretta?
Ditemi di sì, che poi sennò ci rimango male, e sarà stato tutto vano  :cry:


(clicca per mostrare/nascondere)



Secondo me no,lei ha scelto un altro,e lui ancora oggi è convinto che sarebbe stato "l'uomo giusto" per lei,e che l'"altro" era il classico "jerk".Per questo ha scritto un finale stile "commedia romantica di serie B" dove la ragazza prima sceglie l' "altro" e poi rimane delusa da lui e capisce che doveva stare col "Nice Guy" che però nel frattempo si è rifatto con un altra.  :suicidiosenzafronzoli: L'intero finale è un autentica apologia del "Nice Guy™",una sorta di "rivincita del nerd" se vogliamo...in modo particolare la scena della terrazza ambientata nel 2017,quella è la scena che forse odio più di tutte. Fanno vedere Barney ubriaco fradicio che rimorchia le tipe in modo squallido,e si rompe lo scroto,come a dire agli spettatori "Ahah che idioti che siete stati a pensare che Barney fosse diventato più maturo e che fosse l'uomo giusto per Robin,non lo vedete che è solo un coglione?" e poi fanno vedere Robin che improvvisamente si scopre re-innamorata di Ted (Il perchè qualcuno lo sa? Solo perchè lo vede insieme a Tracy mentre sono vestiti come dei nerd? Ma nel corso della serie non mi è mai sembrato che Robin amasse fare quel tipo di cose,specialmente con Ted...semmai ricordo la puntata della settima stagione dove si divertiva con Barney nella sfida dei costumi "USA vs Canada"). Robin che addirittura ammette in quella scena: "Avrei dovuto sposare Ted" dando quindi implicitamente ragione alla frase (odiosissima) che Ted disse nella puntata 8x13 "Robin non dovrebbe stare con Barney ma dovrebbe stare con me". Insomma,quella scena è un autentico massacro del personaggio di Barney e della relazione Barney/Robin,nonchè allo stesso tempo una glorificazione (non necessaria) del personaggio di Ted,che ne esce fuori come il "Nice Guy" che aveva ragione e che era l' "uomo giusto". E' una scena che,pensando al fatto che Ted è basato su Carter Bays,mi inquieta tantissimo xD E' per via di scene come queste che ho sviluppato la teoria sul fatto che Bays abbia scritto il finale proprio per via di questa "questione irrisolta" con la ex...e un altra cosa che mi inquieta è il fatto che lui adesso è sposato con figli (e sua moglie è pure parecchio figa! Just saying) e già nel 2014 lo era...per cui,voglio sperare che,rispetto al 2006 (quando scrisse il finale) magari questi "tormenti verso la ex" non ci siano più...allora perchè ha confermato quel finale? Non poteva cambiarlo?    :look: A meno che la sua moglie attuale non fosse invece la "Robin" della situazione,più che la "Tracy",e quindi ha confermato il finale a maggior ragione...chissà,affari suoi sicuramente,ma senza dubbio poteva anche evitarci di farci fare queste teorie sulla sua vita personale solo perchè ha scritto questo finale incoerente.  :rofl:

116
:quoto: :quoto: :quoto:

Comunque c'e da dire che se i due pagliacci si fossero presi meno sul serio ricordandosi che facevano una sitcom e non lost 2 la vendetta, magari avrebbero fatto quello che ogni sitcom deve fare, ovvero: FAR RIDERE!

La cosa oscena è che questo finale NON FA RIDERE!


In teoria le battute che ci sono fanno ridere secondo me: quella di Barney sul "boob job" era inaspettata durante quella scena e ha fatto ridere un sacco di persone,se vedi le "live reaction" su Youtube a quella scena si scompisciano tutti (e poi urlano dalla disperazione qualche scena più tardi,ma questo è un altro discorso  :XD: ) poi c'è il "just be cool,lady damn!" di Ted alla vecchia che è subito diventato un tormentone,e l'ho adorato  :rofl: poi ce n'è qualcuna di Marshall sparsa qua e là,insomma le battute divertenti secondo me ci sono,il problema è che la trama rovina tutto l'episodio,e alla fine uno neanche ci pensa alle battute  :wall: xD

117
Ma non è una cancellazione, semplicemente è una relazione che non ha funzionato in cui entrambi vanno avanti, non è che gli eventi che hai detto sono a distanza di giorni o mesi, passano ANNI. Sarebbe stato forzato se il giorno dopo il divorzio i due già non ci pensano più, ma 4 anni dopo l'hanno semplicemente archiviato e si comportano esattamente in linea con quello che hanno fatto nella serie dopo ogni rottura.
Se poi mi dici che il problema è che sembra tutto andare troppo veloce nel finale sono d'accordo, ma come l'hai scritta tu mi pare semplicemente ciò che scriverebbe qualcuno che voleva BR insieme a tutti i costi, rimanendo scottato.
Quella del finale post apocalittico che hai scritto si commenta da sola, non credo che serva veramente una risposta sinceramente.


Si ma la tua è una spiegazione che funziona a livello "reale" ma a livello di storyline non funziona! E non è questione di volere Barney e Robin insieme a tutti i costi,non sono stato io a metterli al centro della storia per 7 stagioni. A livello "reale" è ovvio che dopo una relazione uno cerca di andare avanti,ma a livello di storyline tu non puoi dare tutta quella importanza ad un argomento per intere stagioni,e poi farlo scomparire nel giro di 10 minuti come se non fosse mai esistito. E non mi interessa,dopo il divorzio (che ripeto,ci può stare!) per rimanere coerente con il "Barney-Robincentrismo" delle ultime stagioni,devi mostrare il dolore di Barney dopo il divorzio (cosa NON fatta,chechè se ne dica,non mi basta vedere un Barney playboy e "supporre" che lo faccia per dimenticare,ci vuole meno superficialità nel trattare l'argomento) e quello di Robin dopo il divorzio,non metterla a rimpiangere Ted,e farle dire (nella scena tagliata) che non c'è nessun altro uomo con il quale vorrebbe avere il patto dei 40 anni,che è il suo migliore amico,e che è l'uomo che "avrebbe dovuto" sposare (e qui si vede tutta l'apologia del Nice Guy™ e l'ideologia sessista che sta alla base della trama del finale). Non ha alcun senso ed alcun realismo il ritorno di fiamma di Robin per Ted,e sopratutto,ripeto,a livello di storyline non funziona per nulla il fatto di mettere un argomento al centro di tutto per molte stagioni,e poi cancellarlo dal nulla nel giro di 10 minuti. Anche dopo il divorzio il rapporto Barney/Robin lo si poteva sviluppare tranquillamente,sono pur sempre amici no? Nel finale sembra che neanche si conoscano...ti assicuro che MOLTISSIMA gente avrebbe preso molto meglio il finale se fosse stato fatto in modo più coerente con il resto degli ultimi episodi. Invece no,il finale è uno script del 2006 forzatamente incollato ad una serie del 2014,e per questo non funziona,e lo stesso Carter F. Bays (costretto dagli eventi oppure no,chissà...ma spero che l'abbia detto perchè ha veramente capito i suoi errori,anche se ne dubito) ha ammesso al Festival di Montecarlo lo scorso Giugno che quel finale non funziona per nulla,ma se ne è reso conto solo qualche settimana dopo che avevano finito di girare (Bella scusa del cavolo,tra l'altro  :lol?: ) quindi onestamente non so di che stiamo a parlare,persino il creatore stesso se ne vergogna ormai,anche se c'ha messo più di un anno per dirlo,dopo essere stato in esilio,un esilio che sembra continuare ancora a quanto pare. E ricordiamo che è la stessa persona che nel Febbraio 2014 dichiarava,in un "domanda e risposta" su Reddit: "So che il finale farà arrabbiare molte persone,ma questo è il finale che abbiamo deciso e questo sarà,fine della storia" il che la dice lunga sul suo atteggiamento...lui lo sapeva benissimo che stava per fare una sciocchezza immane,ma,per qualche insano motivo (confermo la mia teoria sul fatto che Bays sia un NiceGuy™ che prova risentimento verso una ex,perchè altrimenti non si spiega tutto il bigottismo e il sessismo NiceGuy™-style che la storia acquisisce "grazie" al finale) ha voluto realizzarlo lo stesso. Altro che "rendersene conto solo dopo" o "è stata colpa di altri" come ha dichiarato maldestramente al Festival di Montecarlo di cui si parlava sopra. Questo ormai non sa più come difendersi,e la verità è che nessun studio vuole avere a che fare con lui ed il suo compare,non si spiega altrimenti l'assenza dalle scene di questi due da più di un anno ormai. Praticamente dopo il fallimento di HIMYD è come se fossero morti anche loro,nemmeno lo straccio di un pilot ordinato,nulla di nulla! E dire che un sacco di autori di serie terminate anche molto dopo HIMYM,sono già al lavoro su nuove serie tv (faccio qualche nome: Mike Schur di Parks and Recreation,Bill Lawrence dopo la fine di Cougar Town,Dan Harmon dopo la fine di Community,Tina Fey,Aziz Asnari,ecc.) invece questi due sono scomparsi nel nulla,chissà perchè  :ooopS:

118
Once Upon A Time / Re: [SPOILER] OUAT - Season 5
« il: 24 August 2015, 15:41:11 »
Sul nuovo aspetto di Emma
(clicca per mostrare/nascondere)

119
Per far capire meglio il discorso,immaginiamo i finali delle altre serie "HIMYM-style"!

-New Girl: Cece e Schmidt si sposano,ma all'ultimo divorziano perchè "oh,è la vita!" e Cece improvvisamente si mette a rimpiangere il tipo indiano con cui stava nella seconda stagione. Del resto lui è un "Nice Guy" e si sa che ogni donna vuole un Nice Guy,giusto Carter Bays?? Intanto,Jess muore di una malattia imprecisata,cosi' Nick è finalmente libero di ritornare dal suo grande amore Caroline.

-Parks and Recreation: Leslie e Ben divorziano perchè erano entrambi impegnati con la politica,e quindi è ovvio che divorzino,no? In ogni caso,"probabilmente c'erano altri problemi"(cit. Carter Bays) ma a che importa a noi di vederli? Tanto adesso Leslie nemmeno menziona più Ben,è come se non fosse mai esistito per lei,ha finalmente capito che il suo grande amore era Mark Brendanwzic,e fa di tutto per tornare con lui. Intanto,April muore,e Andy torna cosi' dal suo primo amore Anne.

-Friends: Dopo la scena finale in cui i nostri (Spoiler finale di Friends: ) 
(clicca per mostrare/nascondere)
   c'è un salto temporale di qualche anno: Phoebe è morta,perchè "è realistico,potrebbe accadere" e Ross e Rachel si sono sposati ma hanno divorziato dopo poco tempo,perchè "evidentemente c'erano dei problemi"(cit.) Ross e Rachel nemmeno si parlano più,del resto Ross è troppo impegnato in giro per il mondo a ricevere premi come uomo con più divorzi della storia. Durante uno di questi viaggi,Ross conosce una tizia qualunque,ci fa una figlia,e questa diventa l'unica ragione della sua vita,chissene dei figli precedenti e degli amori precedenti,adesso Ross non ha bisogno più di altro,ed è diventato un padre possessivo e sessista,questa è evoluzione! 

Se ve ne vengono in mente altri,non fatevi problemi a scriverli,mi divertono ste cose  :rofl:

120
Mi concentro sul punto di vista di Ted perché è quello fondamentale nella storia. La "cancellazione" della relazione tra Barney-Robin non è una cancellazione, è semplicemente che il loro è un matrimonio fallito su cui i due mettono una pietra sopra, non ci vedo niente di scandaloso, soprattutto considerando che quel matrimonio non è fondamentale in quanto tale nel racconto, ma perché è dove lui conosce Tracy.
Comunque credo che la questione tra chi accetta e chi rifiuta il finale sia semplicemente che io accetto il fatto che nel tempo che passa tra la fine del racconto e il racconto stesso le cose cambino, e i sentimenti pure, tu ed altri evidentemente no. Semplicemente sembra si vada in una direzione, ma se ne va in un'altra (visto che i segnali che sarebbe andata a finire così ce ne sono, in praticamente ogni episodio della nona troviamo dubbi sul matrimonio tra i due).
Poi nessuno mette in dubbio che in quel momento i due si amino e abbiano un feeling notevole, ma nulla ci dice che debba durare per sempre. Quanto a ciò che dice Lily, vale il giusto, ricordiamoci che le "opinioni" sue e di Marshall sono influenzate dalla long-term bet.

Poi comunque cambiamenti improvvisi e inaspettati, ma comunque verosimili (non è che Barney si mette con Lily) sono anche caratteristici di How I Met Your Mother. Vedi la prima volta che BR ci provano, noi sappiamo che Barney è interessato a lei, ma lei è totalmente disinteressata (da quanto ci dice e ci è dato sapere) fino a pochissimo prima.



Io non penso che solo il punto di vista di Ted sia importante,io penso che col tempo Barney e Robin sono diventati di fatto dei co-protagonisti,ed ignorare il loro punto di vista sia stato un grosso errore. Non si può passare nel giro di una sola puntata,dal momento in cui si sposano all'ultima lite prima del divorzio! Non ha assolutamente senso a livello di storyline,è una cosa forzatissima. Ed inoltre,siamo passati da un Barney "hopelessly,irretrievably,in love with her" (episodio 8x06,"Splitsville") ad un Barney che dice "woah woah Robin,i don't think at you in that way anymore". Da un Barney che dice "when i spend a day not calling you,that day is just no good" (episodio 7x09) ad un Barney che forse non vede Robin per anni,ma non gliene può fregare di meno...questa si che è cancellazione dalla storia,è più che un semplice divorzio,questo è stato proprio un cancellare la relazione B/R dalla storia,non ha alcun senso a livello di storyline dare tanta importanza ad un argomento,per poi cancellarlo con cosi' tanta fretta e superficialità. Poi,sulla questione del "tempo che passa ma non lo accettiamo",quindi,se nel finale ci fossero stati Ted e la gang in un futuro post-apocalittico nell'anno 2150,magari trasformati tutti in robot,avremmo dovuto accettarlo perchè "il tempo è passato"? Ovviamente no,sarebbe stato un finale che non c'entrava nulla con il resto della storia,e allo stesso modo il futuro che c'hanno mostrato nel finale c'entra poco e nulla con la storia di HIMYM,perchè tutti gli eventi che sono accaduti (divorzio B/R,morte della Mother,riavvicinamento Ted/Robin,nascita del figlio di Marshall/Lily) non abbiamo la minima idea di come siano successi,abbiamo solo visto qualche fotogramma finale,ma noi non abbiamo visto i momenti in cui queste cose accadevano ai personaggi,e questo a livello telefilmico è un errore gravissimo. La prima regola di una storia è "show,don't tell" ma CB e CT evidentemente quando sono andati a scuola di sceneggiatura,quel giorno a lezione non c'erano.

Salve, Sono un ex fan di HIMYM, da un paio di settimane riseguo il topic (da me frequentato in tempi remoti), ed è impressionante come in una decina di pagine di discussione il livello di ripetitività sia da paura  :aka:


Adesso con la massima umiltà vi chiedo una cosa: se in dieci pagine dite più o meno la stessa cosa, in trecentoventiepassa pagine, che cazzo vi siete detti??? :XD:


E' ovvio che ci ripetiamo,la serie ormai è finita da un sacco,e novità all'orizzonte non se ne vedono  :rofl: Ma a me fa piacere parlarne ancora,non ci vedo nulla di male...è un modo per sfogarsi un pò per la rabbia post-finale (per quelli che si sono sentiti traditi da esso) ed un modo per invece portare il proprio sostegno alla visione degli autori (per quelli a cui invece è piaciuto) non ci vedo nulla di male,penso sia l'unico modo per tenere la serie ancora "viva" nella nostra memoria  :riot:


Pagine: 1 ... 6 7 [8] 9 10 11