Visualizza post

Questa sezione ti permette di visualizzare tutti i post inviati da questo utente. N.B: puoi vedere solo i post relativi alle aree dove hai l'accesso.


Post - Misswho

Pagine: 1 ... 96 97 [98] 99
1456
sarà una struttura segreta quanto vi pare ma la differenza d'altezza si deve per forza notare da fuori...inoltre la carter e fusco ci arrivano senza troppi intoppi dalle scale il che vuol dire che sono anche facilmente accessibili...

ed è anche incredibile che un'agente super esperta come kara entri in auto senza accorgersi che c'e' già un'altra persona dentro

1457
ps: mi rivolgo a tutti quelli o meglio quelle che come me sono dalla lacrima facile: non vi sentite come se vi fosse morto qualcuno di caro? come se vi fosse stato strappato qualcosa di vitale?... :aaaa: :mwow:
io si

io pure
per fortuna quando mi ricordo che è solo un dannato telefilm mi passa  :rofl:
comunque, mi sono scese le lacrime durante il dialogo fra walter e peter quando walter gli spiega che se ne dovrà andare per sempre dalla sua vita  :T_T:
rivoglio subito john noble in qualche altro telefilm!!! anzi no rivoglio walter bishopppppppppp
checché se ne dica della trama e tutto il resto questo attore ha reso questa serie fantasmagorica.

1458
Solo un paio di appunti, non resisto  :XD:

1) Non ho capito perché dite che "gli osservatori così non sarebbero mai esistiti" quando hanno detto chiaramente che questo fatto di mandare michael dagli scienziati norvegesi avrebbe dato loro modo di vedere che potevano essere creati anche con i sentimenti, perciò non è che gli osservatori non sarebbero esistiti, sarebbero solo stati diversi, piu' umanizzati, e pertanto probabilmente avrebbero fatto scelte diverse (cosa molto discutibile visto che i sentimenti possono portare anche a fare cose molto molto crudeli, ma vabbè...), quindi potevano benissimo decidere lo stesso di mandare i 12 oss. nel passato tanto per curiosità scientifica. Ci può stare.
2) La riscrittura degli eventi avrebbe dovuto portare anche alla non-morte di Nina, peccato non l'abbiano nemmeno citata questa cosa.
3) Walter ha spiegato a Peter nella cassetta (che troverà prima o poi) che la sua sparizione improvvisa dal 2015 ha una ragione. Lui dice che non poteva continuare a esistere sennò sarebbe stato un paradosso e la natura non ama i paradossi. A modo loro hanno voluto darci una spiegazione, lasca quanto vuoi ma sempre una spiegazione è. Per favore non venitemi a parlare di logica dei viaggi nel tempo  :XD:

Secondo me gli autori sapevano fin dall'inizio della serie in quale modo l'avrebbero terminata, altrimenti non si spiega la presenza di michael e degli oss. nella prima serie; quello che non sapevano è quanto sarebbe durata la serie (almeno così volgiono farci credere) pertanto le sottotrame tipo William Bell sono state buttate lì come riempitivo, per questo nell'ultima stagione non hanno avuto spazio. Ovviamente questa è solo una mia sensazione.
Quello che non mi è davvero piaciuto è che avrei voluto alla vera conclusione della trama fosse dedicato più spazio, invece l'hanno risolta negli ultimi istanti pur avendo 2 ore a disposizione e questo mi ha dato un senso di incompletezza.
Ma tutto questo nulla toglie alla bellezza e all'intensità di questo telefilm, spero tanto che prima o poi rimettano il team insieme per qualche pseudo proseguimento  :love:

1459
Fringe / Re: [Commenti] Fringe 5x11 - "The Boy Must Live"
« il: 13 January 2013, 11:16:13 »
Questo piano, onestamente, mi sembra una cazzata.
Chi dice che gli scienziati norvegesi capiranno/crederanno?
Immaginate di essere scienziati alle prese con una storica scoperta, vi entra qualcuno nel laboratorio dicendo di venire dal futuro(passato!) e vi mostra come la vostra scoperta si evolverà...io come minimo chiamerei la sicurezza  :XD:
E poi perché September non porta Michael direttamente dagli scienziati norvegesi invece che farlo passare per il tempo dei nostri?
Ma ammesso che funzioni, non ci sarà più nessuno a salvare Peter e Walter al lago...però d'altra parte non ci sarà nemmeno l'intrusione di september nel laboratorio di Walter e quindi Walter troverebbe la cura per salvare Peter e non ci sarebbe piu' bisogno di andare nell'altro universo e di rompere l'equilibrio del rosso...mmm...confusa come cosa.
Secondo me finisce tutto a tarallucci e vino, cancellano 4 stagioni e fanno vedere che Peter e Olivia si incontrano per caso, per strada...  :nonono:

1461
(clicca per mostrare/nascondere)

1462
WTF! Finale col botto...
(clicca per mostrare/nascondere)

1463
Homeland / Re: [commenti] Homeland - 2x11 - In Memoriam
« il: 12 December 2012, 08:38:31 »
State dando per scontato che Brody pianga per il dispiacere alla notizia della morte di Nazir, ma per me era un pianto di sollievo, di un uomo troppo stressato che finalmente vede la luce.
Per me la cazzata piu' grossa di quest'episodio è Carrie che rientra nelle gallerie a cercare Nazir con UN SOLO UOMO e NON ARMATA. Seriously? E quelli fuori che stanno facendo, raccolgono margherite?
Per il resto sarà interessante vedere come faranno evolvere la storia ora che il nemico n. 1 è morto, spero però non riducano tutto a una lotta intestina Estes/Quinn VS. Saul/Carrie. Di certo Carrie ora nasconde un bel segreto e potrebbe lei stessa diventare un bersaglio d'indagini e problemi.

1464
Mah. Se fare secco qualcuno è l'unico modo in cui hanno per trasmettere qualche emozione in questo telefilm, mi sa che faccio prima a smettere di vederlo.
Fastidiose le scene di ultra violenza gratuite, ne farei volentieri a meno.

1465
violenza gratuita???è una serie che parla di mafia e non di amori adolescenziali....tra i protagonisti ci sono al capone e lucky luciano i quali credo che per eliminarti non credo facessero cose molto diverse da quelle che si vedono...anzi facevan forse di peggio

Certe scene si possono anche lasciar intendere, secondo me dargli tale risalto significa solo voler accalappiare quella fetta di spettatori che traggono morboso piacere dal vedere scene in cui si massacrano brutalmente delle persone.
Non mi serviva vedere Gyp che spacca la testa di un tizio sepolto nella sabbia per capire che sto guardando un telefilm che parla di mafia e di "uomini cattivi".
Perciò sì, da questo punto di vista trovo quelle scene fini a se stesse e una pessima scelta dal punto di vista narrativo, indice di scarse idee. Non a caso questa stagione è decisamente la più noiosa e hanno avuto bisogno di introdurre il pazzo furioso massacra tutti, ci sono stati episodi che avrei abbandonato durante la visione per tanto che non mi prendevano, mentre non mi era mai successo nelle due stagioni precedenti.

1466
sono un po' delusa perché dopo il cliffhanger finale mi aspettavo di vederne il proseguimento.
la scelta di spiegare solo qualcosina qua e là con flashback sparsi non mi è mai piaciuta. mi sembra anche triste la rappresentazione del purgatorio come un boschetto tetro, davvero non si poteva fare di meglio?
meno male che c'e' crowley, anche se il fatto che l'abbiano messo come guest star mi fa credere che non lo vedremo così spesso  :cry:
spero che non abbiano fatto fuori cass...quello che dice dean non mi fa ben sperare.
beh, resta un po' di curiosità di sapere un po' di retroscena, e sono felice che ci siamo tolti di mezzo i leviatani, non se ne poteva piu'. bene coi demoni!

1467
True Blood / Re: [Commenti] True Blood 5x10 - Gone, Gone, Gone
« il: 13 August 2012, 21:35:24 »
mi sfugge il senso della scena in cui bill guarda dalle telecamere cosa stanno facendo nora e eric: a me sembra che li guarda e si accorge che lilith è un'allucinazione indotta da quel sangue, ma questo contrasta poi col suo comportamento... se ha capito che è tutta una fregatura perché continua a sostenere l'AVL? in teoria questo potrebbe avvalorare la tesi che sta fingendo, ma mi pare che si sia spinto un po' troppo oltre con la finzione quando ha suggerito di bombardare le fabbriche di tb...  :scettico:
russell avrà pure tremila anni ma diavolo è uno contro tutti... non sarà mica invincibile  :zizi:
mi piace il percorso di jason, non lo sopportavo piu' nel ruolo del cazzone del villaggio. quando ha pianto per hoyt mi ha fatto proprio tenerezza  :T_T:
Mi piace Tara in questa nuova versione, invece Sookie sta diventando un personaggio quasi secondario. Alcide pazzo per lei che fine ha fatto?
Ma l'hurrà più alto va per Lafayette finalmente tornato agli antichi fasti: non se ne poteva piu' del Lala triste e malinconico!  :metal:

1468
True Blood / Re: [Commenti] True Blood 5x06 - Hopeless
« il: 16 July 2012, 23:18:54 »
Non c'e' bisogno di nessuna scusa, anzi siamo noi a ringraziare te per il tuo lavoro.  :+:

1469
True Blood / Re: [Commenti] True Blood 5x06 - Hopeless
« il: 16 July 2012, 22:31:42 »
Scusate la domanda scema, toglietemi una curiosità se potete: stamattina ho dato uno sguardo ai sottotitoli e me li dava al 25% come stato di avanzamento. Stasera torno e li trovo all' 11%...che fanno tornano indietro ?  :lol?:

1470
Sookie è diventata veramente insostenibile, ma vabbè come tutte le fatine è una gran troia :mfacepalm:

Ma perché scusa? Ora è libera, non sta insieme a nessuno, e per Alcide ha sempre avuto un debole anche se inferiore a quello che aveva per Eric e Bill.
Certo che se ci sono ancora giovani che hanno questa mentalità il mondo non cambierà proprio mai, se una donna che va a letto con un uomo che non sia sempre lo stesso per almeno un anno della sua vita viene chiamata troia... desolazione totale!

Pagine: 1 ... 96 97 [98] 99