Visualizza post

Questa sezione ti permette di visualizzare tutti i post inviati da questo utente. N.B: puoi vedere solo i post relativi alle aree dove hai l'accesso.


Post - °elizabeth°94

Pagine: 1 2 [3] 4 5 ... 96
31
Riguardo alla questione Bill/Missy,naturalmente ognuno è libero di interpretarla come crede,ma per come la vedo io nella scena della panchina Bill non giudica Missy,si limita solo a esprimere una sua sensazione,come quando conosciamo da poco una persona e abbiamo una bella (o brutta) impressione,pensiamo che ci piacerà (o non ci piacerà),non è un pregiudizio,nè un giudizio basto sui fatti,perchè quella persona non la conosciamo ancora,è un giudizio basato sull'istinto e dicendo che Missy la spaventa Bill si limita a esprimere un malessere personale nei suoi confronti (malessere secondo me comprensibile,dopotutto è del Master che stiamo parlando,anche se è in periodo buono non credo che le vibrazioni che trasmette siano mai completamente rassicuranti,neanche nelle sue giornate migliori).
Comunque sono abbastanza sorpresa dell'indifferenza verso Bill che traspare da alcuni post,pensavo fosse una companion più accessibile.con cui è più facile immedesimarsi,invece vedo che molti quasi sperano che finisca male. :XD: Va bene,me ne farò una ragione,perchè il mondo è bello perchè è vario,personalmente non sarà mai la mia companion preferita però lo trovo un bel personaggio e umanamente mi dispiace per lei,credo che la sua unica colpa sia di essere troppo impulsiva,a volte quasi ingenua,ma ha un gran cuore e le sue intenzioni sono sempre buone,non penso si meritasse di essere trasformata in un Cyberman.Anche se attualmente la sua situazione sembra abbastanza disperata,spero che ne esca in qualche modo,non dico con un lieto fine,ma almeno con un finale dolce/amaro.   

32
(clicca per mostrare/nascondere)

33
A proposito di soldati,cos'è che canta o recita il soldato che sta rubando le pietre dal sarcofago della regina?  :scettico:
"She Was Poor But She Was Honest",una ballata inglese anonima di fine '800.Ne esistono molte versioni,anche una molto riveduta e corretta  che la British Army cantava durante la Prima Guerra Mondiale.  :asd:

34
Anche questa mi è piaciuta,come la precedente secondo me potrebbe benissimo essere una puntata direttamente dal Classic Who (e non solo perchè l'ha scritta Rona Munro).Mi dispiace che siamo quasi alla fine di tutto (della stagione,dell'era Moffat,di Twelve ),perchè mi sarebbe piaciuto vedere altri episodi come questo (leggeri,divertenti,a tratti anche dolci e poetici,ma non privi di un messaggio di fondo più serio),che mi stanno facendo venire una nostalgia pazzesca per la serie classica.
Cose sparse che mi sono piaciute:
- Nardole in pigiama e vestaglia  :XD: e Nardole in generale,Bill mi è simpatica (però perchè finisce sempre dentro alle buche? Questa è la seconda di fila in due puntate  :XD: ),ma lui è il mio companion preferito.
- La Scozia e le frecciatine sulla Scozia ("Death by Scotland" :asd:)
- Il Discorso di Kar,che direi che in parte cita niente di meno che l'Agricola di Tacito,il discorso di Calgaco prima della battaglia del Graupio (rubano e  massacrano e lo chiamano impero,fanno il deserto, e la chiamano pace).
- Il discorso sulla sessualità tra Bill e i legionari,che per una volta è lei quella dai gusti ristretti.  :XD: In realtà nell'Antica Roma i rapporti con lo stesso sesso è vero che erano considerati normali ma non nel nostro senso moderno,più che sul genere ci si concentrava su chi era dominante e chi passivo all'interno della coppia (ed era quello,oltre alla classe di appartenenza,che poteva dare uno stigma sociale),però ci passo sopra volentieri,il messaggio rimane comunque molto bello.
- "I'm against charm".   :quoto: parole sante. Comunque anche se non aveva tutti i torti,trovo che Twelve sia stato un pò duro con Kar,dopotutto era solo una ragazzina.
- Il finale triste,con questi poveri legionari condannati a lottare per l'eternità.Ma almeno c'è la musica.

Il mostro invece non mi ha impressionata più di tanto,saranno state tutte quelle lucine.Il corvo è carino ma con tutto il rispetto quel "kar" mi sembra un pò una cavolata.  :lol?:

Su Missy,adesso promossa a meccanico del Tardis,non so cosa pensare,certo fa impressione vedere il Master che piange tanto.Come dice il Dottore,non so se sarebbe peggio se stesse fingendo o se fosse sincera.
 

35
Io l'ho trovata carina,mi sono piaciuti i riferimenti alla serie classica (Alpha Centauri  :love: ),il feeling tra Iraxxa e Bill,la mini trama del soldato che si redime.Poco Nardole e peccato sia finita proprio su quel "are you all right?" di Missy (che mi ha fatto un pò male al cuore,anche se immagino che la "dolcezza" di Missy avrà vita breve),avrei voluto che l'episodio durasse un pò di più.  :XD:
Comunque amo queste puntate classiche un pò stand-alone e anche se nessuno sarà d'accordo con me,quelle di Gatiss mi mancheranno un pò,nonostante i difetti (ma anche no,alcuni suoi episodi mi sono piaciuti molto),il suo amore per DW mi commuove sempre.   

36
Per vari motivi sono riuscita a vederla soltanto ieri sera e ormai avete già detto tutto,comunque a me non è dispiaciuta,sicuramente alcune cose potevano essere fatte meglio ma nel complesso la definirei una bella puntata e in generale una trilogia piacevole,onesta (rigenerazione a parte,quella è stata veramente una trollata  :XD:),con uno svolgimento e una conclusione tutto sommato plausibili e coerenti.Non manca qualche incongruenza,ma io DW lo guardo in modo molto easy,a meno che non ci siano cavolate grandi come una casa ci passo volentieri sopra,preferendo concentrarmi sulle piccole (e grandi) cose che mi colpiscono all'interno dei vari episodi.
Di questa puntata credo che mi rimarranno la sequenza iniziale (su tutto,i Monks sulla Luna e il Monk dietro a Sir Winston,creepissimo),i cieli grigi e la disperazione sotto il regno dei Monks (anche se secondo me un cielo azzurro sarebbe stato molto più agghiacciante :asd:),la gente ammassata davanti alla vetrina della Magpie Electricals,i dieci anni di lavori forzati per una scatola di fumetti (a questo riguardo,in questo universo se venivano a casa mia il campo di lavoro lo saltavo,finivo direttamente condannata a morte  :lol?: ),Bill e la tazza di tè con la sua madre immaginaria,"Nardie" bullizzato da Bill (quei due insieme mi piacciono da morire),l'inquadratura in primo piano degli occhioni azzurri di Missy,la mano sulla porta del Monk (che mi sembrano sempre di più i Dissennatori di Harry Potter che si sono fatti monaci tibetani  :XD:).Anche se Bill è un'impulsiva e la rabbia verso il "traditore" Twelve era in parte giustificata,lo sparo l'ho trovato un filino esagerato,però è servito a dare una scena drammatica importante alla Mackie quindi sì,credo che ricorderò anche questo (sotto la categoria"trollate" :XD:).La "rigenerazione" mi ha fatto ridere,la considero tipo la prova luci anticipata per l'albero di Natale di Twelve  :lol?: ma io il trailer non l'avevo visto,non avendo aspettative non mi sono sentita presa in giro.Volevo farmi mille film mentali sul significato di quel "Epsilon fire, Jupiter lily”ma poi ho pensato che lo sparo è una presa in giro,la rigenerazione anche,probabilmente lo sono anche quelle quattro parole,quindi no grazie,passo. :)

Quella che mi è piaciuta tanto è la parte sulla critica sociale,il fatto che noi umani non impariamo mai dalla storia,che la storia può essere strumentalizzata,manipolata,falsificata o addirittura riscritta,che molta gente è ben felice,più o meno consciamente,di farsi manipolare e che per quieto vivere,per un falso senso di sicurezza,molti trovano accettabile anche vivere in veri e propri inferni in Terra.E IMHO "Fake News Central" potrebbe essere il secondo nome della BBC e di buona parte dei media in circolazione,giornali compresi. :zizi:
Per quanto sia una critica fatta in modo indolore,un pò all'acqua di rose (come è giusto che sia in un prodotto per famiglie come DW),dovrebbe comunque far riflettere.

Invece riguardo a Missy sono una delle poche che crede che,almeno in parte,sia sincera.Non per le lacrime,ma perchè è pur sempre un Time Lord,con una lunghissima vita alle spalle,se anche il Dottore ha avuto dei momenti di dubbio e di crisi,penso sia plausibile che li abbia anche lei (secondo me essere un villain non ti rende immune).Poi certo,la natura di Missy è quella che è e del resto l'ha già detto che diventare"buona" alla maniera del Dottore non le interessa,ma sono curiosa di sapere che sviluppi avrà questo suo apparente"pentimento".

Alla fine l'unica cosa che mi è dispiaciuta è di non essere riuscita a vedere il vero aspetto dei Monks e,in misura minore,non mi è piaciuto tanto tutto quel vetro nella prigione dorata di Missy  :XD: mi ricorda un altro personaggio femminile internato di un'altra serie di Moffat,che detesto cordialmente. :nu:

37
Sherlock / Re: Sherlock - News
« il: 30 May 2017, 08:04:38 »

Forse perché semplicemente hanno scritto, pensato, modificato ciò che piaceva loro e non quello che c'era nella mente di centinaia di fan

Sinceramente non riesco a capire tutta sta tragedia ( manco dipendesse la vita e la morte) che si sta facendo perché in fin dei conti è una serie TV basata su un personaggio immaginario.

Forse si è dimenticato che Mark e Steven hanno tutto il diritto di scrivere ciò e come vogliono su sherlock e di avere le proprie opinioni su questo personaggio che possono essere diverse dalle nostre


Non voglio creare nessuna polemica, ma per me si sta un po troppo esagerando

Esagerando? Davvero? Non so se l'hai notato,ma questa board ultimamente ha la vitalità di un sepolcro,più che esagerazioni ci vedo solo rassegnazione e tristezza,molta gente (tipo me) ormai non ha neanche più voglia di commentarle le uscite di Gatiss,Moffat e consorte,se permetti mi sembra un pò ingiusto dire che si sta esagerando per due commenti critici in croce (tra l'altro neanche particolarmente cattivi).
Poi gli Sherlockian sono"esagerati" da sempre,quando Doyle uccise Holmes la gente mise il lutto al braccio e lo prese a ombrellate e adesso ci vieni a dire che noi non possiamo neanche fare una timida critica a Moffat? Spero tu stia scherzando.
Ultime due cose: 1) è vero che loro scrivono e dicono quello che vogliono,ci mancherebbe altro,ma è altrettanto vero che anche gli spettatori sono liberi di dire e criticare quanto vogliono (l'unico limite,naturalmente,è farlo con educazione).E se i Mofftiss si prendono con piacere lodi e complimenti,dovrebbero anche saper accettare con altrettanta grazia le critiche.
2) Credo che qui dentro lo sappiamo tutti benissimo che nel mondo là fuori Sherlock non è una questione di vita o di morte e le tragedie sono altre,ma questa è la board di Sherlock,all'interno di un sito che parla di serie Tv,qui dentro,in questo mondo parallelo,è consentito che Sherlock sia una tragedia,se uno vuole.

38
È così!
Però renderla così caratterizzata (anche tramite il suo nanismo) è fondamentale perché il pubblico sia interessato a quello che succede nel laboratorio
  :quoto: Già quel laboratorio era un pianto,se ci fosse stato solo Mr Sbornia del Secolo Douglas e una Erica anonima probabilmente cambiavamo tutti canale. :XD:
Poi a me Erica è piaciuta anche per come hanno usato il suo nanismo,in un contesto di normalità (come è giusto che sia),la sua altezza la caratterizza ma non è LA protagonista,è solo un aspetto come un altro e neanche il più importante,come avere i capelli biondi e gli occhi chiari.Vorrei che in TV e al cinema tutte le "diversità" fossero trattate in questo modo,secondo me il messaggio sarebbe più efficace di tanti film e telefilm che invece le diversità le mettono al centro della storia sperando di renderle accettabili e normali e poi invece ottengono l'effetto contrario,ghettizzandole ancora di più.

39
La puntata l'ho trovata bella,non mi è piaciuta come la precedente ma come "episodio di mezzo" non è male (naturalmente se escludiamo le mega-cavolate del laboratorio con i livelli di sicurezza più imbarazzanti del mondo e del Segretario Generale delle Nazioni Unite credulone e fifone altrettanto imbarazzante ma pazienza,ci passo volentieri sopra,non è che io guardi DW per il suo realismo ).Per il resto secondo me azione,commedia e tragedia sono ben bilanciate e non ci si annoia (ed essendoci di mezzo i militari è un quasi-miracolo).
- Bill l'abbiamo capito non rimorchierà mai,dopo il Papa e il Segretario delle Nazioni Unite le manca giusto una visitina del Padreterno (non il Dottore,l'altro).
- Il Dottore che flirta con Erica  :love:
- Douglas è un imbecille,punto.Erica invece mi piace ma anche lasciare la borsa in quel punto non è che sia esattamente da geni,e ci credo che gli occhiali si sono rotti.  :XD:
- Tristissimo quel monologo del Dottore "The end of your life has already begun" :T_T:
- "Air,Water,Food,Beer",adesso sappiamo le cose essenziali della vita secondo il Nardole-pensiero (per quanto riguarda il resto dell'umanità mi sa che ne ha dimenticato una ma lo perdono,dopotutto lui umano non lo è :) ).
- Dunque secondo i monaci alieni sembriamo cadaveri che camminano?  :XD: Ma che gentlemen.
- Speriamo che Nardole stia bene,anche se il Dottore gli ha preso i polmoni in saldo dai cinesi.  :lol?:
-Il Doomsday Clock (metaforico) esiste veramente,fu inventato durante la Guerra Fredda,con la mezzanotte che indica la fine del mondo e la lancetta dei minuti il grado di avvicinamento a tale evento.La buona notizia è che nel gennaio del 2017,grazie all'Arancione e ad altre cosette varie siamo arrivati a due minuti e mezzo dalla mezzanotte.Grande.Ci vorrebbe un Dottore anche per noi. :nu:
- Un  :+: per la piramide e la camicia rossa di Capaldi (che non c'entrano un cavolo l'una con l'altra ma niente,mi sono piaciute :) ).
     
 
 

40
Doctor Who / Re: [COMMENTI] Doctor Who 10x06 - "Extremis"
« il: 21 May 2017, 15:06:57 »
Puntata splendida,dopo i primi episodi interlocutori belli ma troppo facili ora le cose si complicano come piace a me..questo è il primo episodio di questa stagione che ho sentito davvero “moffattiano”.Ora,è difficile dare un giudizio su una storia che da quello che mi è parso di capire sarà in più parti (spero di non sbagliare,non sto leggendo spoiler di nessun tipo),ma la trama secondo me ha molto potenziale e la mia speranza è che da episodio moffattiano non si trasformi in “moffattata”.Voglio un capolavoro e che Moffat e Twelve se ne vadano in gloria,lasciando il segno.Se lo meritano (e ce lo meritiamo anche noi).
Comunque,cose sparse che mi sono piaciute....
- La puntata mi è sembrata un incrocio tra Matrix e una versione moderna di “The Deadly Assassin”della serie classica,quella con Four (anche là c'erano una realtà virtuale,un Time Lord potenzialmente condannato a morte,un Master morto solo in apparenza e...un Matrix).La vicenda del Veritas invece mi ha ricordato molto un vecchio albo di Dylan Dog che lessi una vita fa,il Signore del Silenzio,dove la gente moriva dopo aver letto un libro maledetto che rivelava il significato della vita,l'Uskebasi (che se non sbaglio si rifaceva a una leggenda ebraica risalente al regno di Salomone).
- L'inizio.Per un attimo ho pensato che il condannato a morte fosse il Dottore,ma quando ho capito che invece era Missy sapevo che non l'avrebbe uccisa veramente,che avrebbe trovato il modo per salvarla.La Gomez è sempre brava ma stavolta di più,per una volta meno Joker,più posata,ma Missy è sempre Missy,non perde il suo proverbiale sense of humour neanche sul patibolo.E le condoglianze al Dottore sembravano (sembravano) sincere e le lacrime vere,quando gli dice che si considera sua amica.E sbaglio o era anche più bella del solito? Non so se sia stato il trucco o le luci,ma Missy sembrava quasi ”luminosa”.
- Sono contenta di non essermi rotta la testa più di tanto sul contenuto del vault.Alla fine era proprio Missy,anche se adesso forse Twelve sarà costretto a farla uscire in anticipo,se vuole il suo aiuto.
- Bill è sfigata in amore ANCHE nella realtà virtuale  :XD: solo a lei poteva succedere di trovarsi il Papa in cucina e mezzo Vaticano poco più in là nel bel mezzo di un quasi-appuntamento lesbico.Povera.
- Nardole.Da solo o con Bill,adesso che so che è l'angelo custode che River ha mandato al Dottore mi piace ancora di più.Ed è anche ufficialmente autorizzato a prenderlo a calci nel sedere.Grandissimo. :riot:
C'è tanta River ( in spirito ) in questo episodio,anche un'enorme biblioteca che me ne ricorda un'altra...non lo so,è solo una sensazione (forse solo una speranza/illusione,da fan di River quale sono),ma che non è che Moffat vuole in qualche modo chiudere in cerchio?

41
Doctor Who / Re: [COMMENTI] Doctor Who 10x05 - "Oxygen"
« il: 14 May 2017, 20:30:03 »
Comunque anche in questa puntata se non sbaglio si fa riferimento alla prima stagione di DW. Il pezzo che Nardole toglie al tardis mi è sembrato lo stesso che il primo dottore finge che sia rotto per convincere il gruppo a esplorare la città in cui poi trovano i dalek
Esatto,è l'ennesimo riferimento a One in questa ragione (e a me tutti questi richiami al Primo Dottore cominciano a far pensare).
Comunque non vorrei sbagliare,è un pò che non vedo la serie classica,ma mi sembra che in "The Daleks"One il collegamento fluido l'aveva rimosso proprio per non far partire il TARDIS,qui invece il TARDIS parte anche senza,quindi o è un'incongruenza (possibilissima,in una serie tanto lunga),o il Dottore nel frattempo ha aggiornato il TARDIS. :)

42
Televisione / Re: Oggi ho iniziato a vedere...
« il: 14 May 2017, 13:23:05 »
Non so il perchè,ma mi è venuto un attacco di nostalgia lancinante e ho deciso di rivedermi tutte le nove stagioni del "vecchio" X-Files,quello degli anni '90.Sono appena alla prima,ma dall'ultima visione è passato tanto di quel tempo che mi sono già accorta che tante cose non me le ricordavo più. :XD: Comunque mi piace sempre,forse anche più di prima.

43
Doctor Who / Re: [COMMENTI] Doctor Who 10x05 - "Oxygen"
« il: 14 May 2017, 13:08:27 »
Finora mi erano piaciute tutte,ma questa è sicuramente la mia puntata preferita della stagione (e spero sinceramente che Mathieson,in futuro,scriva altri episodi,perchè perderlo secondo me sarebbe un vero peccato).
Ho adorato tutto,musica,suoni,tensione (in certi momenti il respiro è mancato anche a me,ero in apnea  :XD:),horror,la lezione del Dottore,gli omaggi a Star Trek ("Space. The final frontier",ma sbaglio o anche Spock era diventato temporaneamente cieco? :XD:),la critica al capitalismo selvaggio,la "bella morte in battaglia" che fa tanto Enrico V (poi c'era la fregatura,Bill non stava morendo davvero,ma questo non rende meno bello il discorso di Twelve).Il momento più creepy per me è stato quando Bill rimane esposta al vuoto cosmico (e lei mi piace sempre di più,all'inizio il suo entusiasmo per lo spazio era contagioso,ma lo era anche la paura che ha provato dopo...è un personaggio molto umano,è facile immedesimarsi in lei).Nardole finalmente ha avuto più spazio e meno male,amo il suo umorismo e amo il Doctor con due companion e la sua furia nella scena finale era da  :+:
Riguardo al Dottore cieco,io sono una di quelle che pensano che Twelve avrà una rigenerazione "lenta",cioè che nelle prossime puntate gliene capiteranno talmente tante che la rigenerazione sarà quasi una liberazione  :XD: (e anche l'unico modo per salvarsi),quindi non è che ne sia rimasta molto sorpresa.
Il mistero della camera blindata si infittisce sempre di più:Terra in pericolo se l'ospite dovesse uscire,l'ospite che sembra "senta" la sofferenza di Twelve.Non lo so,comincio a chiedermi anch'io se stiamo parlando di un Master o di qualcosa di peggio.

44
Doctor Who / Re: [COMMENTI] Doctor Who 10x04 - "Knock Knock"
« il: 10 May 2017, 08:38:19 »
In effetti ci sono stati diversi punti aperti in questa puntata, soprattutto sembrava che il fatto che accadesse ogni 20 anni fosse importantissimo e invece non è stato spiegato. Possibile che vogliano riprenderlo nelle prossime puntate? Mi sembra veramente strano altrimenti specificare che i rapimenti sono avvenuti ogni 20 anni e poi lasciar cadere la cosa.
Penso che i 20 anni sembrassero importantissimi solo perchè guardando le date degli altri contratti d'affitto (1957,1977,1997) e facendo due conti il Dottore notasse l'intervallo di vent'anni sempre costante e capisse che quindi stava accadendo anche adesso,nel 2017.
Magari sbaglio,ma in DW non spiegano sempre tutto e in questo caso secondo me,molto banalmente,vent'anni era solo il tempo in cui la casa ci metteva a digerire il pranzo (digestione lenta :XD:),non ci vedo dietro particolari significati nascosti.

45
Doctor Who / Re: [COMMENTI] Doctor Who 10x04 - "Knock Knock"
« il: 7 May 2017, 14:21:35 »
Mi pare che stesse suonando "Per Elisa" di Beethoven, ricordo bene? L'altra non la conosco
Esatto,la prima è "Per Elisa",l'altra è "Pop Goes the Weasel",una nursery rhyme molto famosa in Gran Bretagna (e anche negli USA).
@Rommy87 Non so quanto possano aiutare i titoli,"Per Elisa"penso sia solo un richiamo degli autori all'Eliza di questa puntata,"Pop Goes the Weasel"è controversa già nel titolo,ha molte interpretazioni e nessuno ha mai capito cosa voglia dire esattamente.Tra l'altro è una filastrocca con molte versioni (e quella USA è piuttosto diversa da quella UK),secondo me se si analizzano i vari testi ci si sente ancora più confusi di prima. :XD:

Pagine: 1 2 [3] 4 5 ... 96