Visualizza post

Questa sezione ti permette di visualizzare tutti i post inviati da questo utente. N.B: puoi vedere solo i post relativi alle aree dove hai l'accesso.


Post - Saio

Pagine: 1 2 [3] 4 5 ... 30
31
Fantacalcio / Re: ISCRIZIONI FANTACALCIO 2015/16
« il: 14 August 2015, 12:17:11 »
Se cè ancora posto ci sono.
Anche io rifarei Mantra ma abolirei le conferme dei giocatori per rendere più variabili le rose.

32
Non è grave come sembrava in un primo momento. In questi giorni ha fatto terapia in piscina. Lunedì visite mediche e se tutto va bene torna ad allenarsi. Non credo per la Supercoppa, ma per i preliminari dovrebbe essere pronto.
Ti chiedo un parere personale: quanto può giovare quest'anno nell'ipotesi che non faccia cazzate fuori dal campo?

33
Calcio / Re: Calcio e TV
« il: 26 July 2015, 09:22:26 »
Il livello del campionato scozzese è pari alla nostra lega pro se non peggio. Che senso ha prendere i diritti di qtiP campionati? Sportitalia avrebbe preso quelli del campionato belga. Ma chi guarda il campionato belga?
Coloro i quali amano il calcio ad ogni livello..il campionato belga tatticamente ha un livello infimo,ma parecchi giocatori,soprattutto i giovani, hanno un livello tecnico superiore a gran parte dei giocatori dell'attuale serie A,frutto degli investimenti della federazione. A livello di singoli non è poi così male.

34
Calcio / Re: Calcio e TV
« il: 25 July 2015, 13:29:04 »
Gazzetta tv ha preso i diritti per la Championship :love:

35
Dopo la partenza di Ederson, Felipe prende la 10 e Morrison la 7
Ah proposito del buon Ravel, alla fine quanto è grave l'infortunio? Ed infine che posizione andrebbe a ricoprire in campo? Vice Biglia? O potrebbero giocare insieme?

36
Calcio / Re: Nuovi Stadi Italiani
« il: 22 July 2015, 23:17:55 »
Con l'emissione di nuove azioni. E comunque l'aumento di capitale è stato fatto nel 2004, quando la proprietà non era più di Cragnotti ma era passata a Capitalia.
Fonte: http://www.soldionline.it/notizie/azioni-italia/ss-lazio-vara-aumento-di-capitale
E la gestione Cragnotti pre quotazione chi pensi la abbia finanziata? Ovviamente la Cirio.
ma queste so cose che si dicono per i tifosi, non sono di certo i 150 milioni del 2004 ad aver messo in ginocchio Italpetroli
Dal 2004 fino a giugno 2014 non ci sono stati aumenti di capitale in As Roma
Italppetroli nel 2010 era arrivata a riavere un debito verso Unicredit di circa 500 milioni
Ovviamente c'è stata anche cattiva gestion,ma la Roma e in particolar modo gli acquisti del periodo Capello hanno influito e parecchio sul debito Italpetroli. Amesso anche dalla famiglia Sensi ripeto.
Concludo ricordando a tutti che un proprietario di una squadra di calcio è pur sempre un imprenditore. Pensate all'azienda dove lavorate voi, ecco immaginate se domani vi lasciano a casa perché il proprietario ha sputtanato i soldi nel calcio e l'azienda rischia il fallimento. A quel punto secondo me non la pensate più come la pensate ora.

37
Calcio / Re: Nuovi Stadi Italiani
« il: 22 July 2015, 19:06:10 »
:ancheno:

non Saio un cavolo  :asd:

As Roma era l'unico asse sano perché dopo la ristrutturazione del debito di Italpetroli( Capitalia si prese il 49% di Italpetroli) era l'unico asset con il segno positivo a fine anno dopo la riduzione delle spese  :asd:

italpetroli era indebitata fino al collo con o senza la AS Roma, aveva come perdite circa 40 milioni all'anno(dopo la ristrutturazione) e non erano della Roma eh

BTW ricorda che le azioni vendute nel momento dello sbarco in borsa sono andati a Italpetroli non direttamente alla Roma, poi vabbè sono rientrati negli aumenti di capitale del 2004
Avanti con la crociata.
As Roma era l unico asset sano perché non aveva debiti. E sai perché? Perché i suoi debiti li aveva Italpetroli, Lo ammise anche la famiglia Sensi che pur di vincere a Roma avevano messo in gioco l azienda di famiglia. E questo per me vuol dire vivere sopra le proprie possibilità, come anche fece la Lazio, il Parma, la Fiorentina e anche Inter, Milan e Juve.
La differenza sta nel fatto che le ultime se lo potevano permettere,ora nemmeno loro.

38
Calcio / Re: Nuovi Stadi Italiani
« il: 22 July 2015, 18:16:50 »
Con calma rispondo a tutti.
1) La Lazio vantava crediti dici tu, e dico va bene. Ma gli aumenti di capitale per sostenere le campagne acquisti chi li ha fatti? E con che soldi?
2) La Roma era l unico asse sano perché italpetroli si è indebitata lei stessa per sostenere la squadra, siamo sempre allo stesso punto: i soldi di chi erano?

Ultimo inciso: non ho mai parlato di azionisti di Italpetroli.

39
Calcio / Re: Nuovi Stadi Italiani
« il: 22 July 2015, 13:47:25 »
Dopo oltre 25 anni di gestione Pozzo, l'ultima volta che i tifosi dell'Udinese hanno sognato rimane il giorno dell'annuncio di Zico.

Ma vuoi mettere potersi scambiare i giocatori col Watford e il Granada, arrivare a un passo (dall'essere a un passo) da qualcosa ogni anno e ricevere i complimenti da tutti per la gestione oculata?

Ah, se solo voi aveste avuto Pozzo al posto di Moratti...
Ritenendomi una persona dotata di raziocinio direi che avrei apprezzato,cosa che peraltro faccio già,il suo operato..fa quello che può un base alle disponibilitá economiche della squadra, cosa che qualsiasi imprenditore dovrebbe fare con un'azienda..però si, in effetti è meglio vincere scudetti spendendo soldi degli altri,tanto alla fine a pagare sono gli azionisti della Cirio e i dipendenti di Italpetroli giusto? Vai a chiedere loro cosa ne pensano, saranno sicuramente d'accordo con te.

40
Calcio / Re: Nuovi Stadi Italiani
« il: 22 July 2015, 08:17:21 »
Per la precisione, la Lazio non è mai fallita. Quello che la Lazio paga per quei servizi alle società di Lotito è a prezzo di mercato, anzi anche più basso. Per gli stessi servizi Roma e Juventus (le altre due il cui bilancio è pubblico) spendono molto di più.
Ero convinto ci fosse stato un fallimento sportivo tipo Bari l'anno scorso,ma in effetti sarebbe stato in contrasto con l'accordo con l'agenzia delle entrate.
Chiedo venia,ma il concetto non cambia.
Per Lotito lo so che sono trasferimenti a prezzi di mercato ma è pur sempre un trasferimento di risorse ad altre società sue,alla fin fine son sempre soldi che tiene in mano.

41
Calcio / Re: Nuovi Stadi Italiani
« il: 22 July 2015, 08:04:18 »
Si legge ciapo. Ciapo tuto mi. La filosofia di Pozzo. :zizi:
In 25 anni e più anni di gestione Pozzo la voce dividendi è sempre stata 0. Certo prende soldi come membro del cda, ma questo lo fanno tutti. Pensa un po che quello che porta via più soldi è De Laurentiis. Lotito oltre a ciò "costringe" la Lazio ad acquistare servizi da sue società per poco più di 7-8 milioni all'anno.
Però rimanete sempre convinti di questa idea mi raccomando. Non sono bastati i fallimenti di Napoli, Lazio, Parma, Fiorentina, o il quasi fallimento della tua Roma, per far capire che Pozzo è l unico che ha sempre mostrato un po di senso del business.

42
3 giocatori sottovalutati: Busquets
Busquets..dio santo Busquets :interello: :interello: :interello:

43
Calcio / Re: CalcioMercato
« il: 2 July 2015, 23:32:23 »
Poi direi che DC ne abbiamo abbastanza. Mancherebbe uno che va a sostituire il samurai se parte(e dovrebbe partire).
Conta il fatto che Juan Jesus, Andreolli e Vidic li stanno provando a vendere, come tutta la squadra, in tutti i modi possibili

44
Calcio / Re: CalcioMercato
« il: 2 July 2015, 21:55:53 »
Secondo voi Astori dove finisce?
O Inter o Fiorentina, almeno secondo me.

45
Calcio / Re: CalcioMercato
« il: 25 June 2015, 18:32:43 »
impossibile...con la fine delle comproprietà una delle due doveva riscattarlo
riscattarlo per la juve e darglielo in prestito sarebbe stato sanguinoso in termini di bilancio
meglio rimandare tutto al prox anno
Esattamente, pura e semplice operazione di mercato che garantisce una plusvalenza di circa 7-8 milioni se non erro.

Pagine: 1 2 [3] 4 5 ... 30