Visualizza post

Questa sezione ti permette di visualizzare tutti i post inviati da questo utente. N.B: puoi vedere solo i post relativi alle aree dove hai l'accesso.


Post - PinkClara

Pagine: 1 2 [3] 4 5 ... 12
31
(clicca per mostrare/nascondere)

32
(clicca per mostrare/nascondere)

33
Glee / Re: [COMMENTI] Glee 6x08 - A Wedding
« il: 23 February 2015, 14:30:34 »
Mi sanguinano gli occhi.
Sono la prima a ridere alle incongruenze e scene irrealistiche di Glee, lo avrei fatto anche stavolta... ma il guaio è che per loro voleva essere tutto plausibilissimo.

In America hanno serissimi problemi relazionali: in questo telefilm le persone si insultano, si scannano e nutrono sentimenti di odio l'uno verso l'altro, ma non si sa come c'è poi sempre il momento in cui tutti sono la famiglia di tutti, e non c'è persona a cui voglio bene più di te anche se non ci parliamo da 34 puntate. E pure se non vengo al tuo matrimonio.

Non parliamo poi delle relazioni amorose. I nostri genitori si sposavano a 20 anni e non è necessariamente la giovane età che mi turba, ma in America si sposano tutti a quest'età o è un problema di Lima? La percentuale di matrimoni tra adolescenti riusciti, proposti o tentati di questo telefilm è paurosamente irreale.
Mi spiace che non ci sia stato il momento del "se qualcuno ha qualcosa da dire, parli ora o taccia per sempre", perché io avrei sicuramente avuto qualcosa da dire.

Credibilissimo poi che due ragazzi tornano insieme e vengono convinti a sposarsi. Sarebbe stato più credibile (e molto più divertente) se si fossero ubriacati come scimmie, scambiati due anelli di plastica e sposati a Las Vegas a cavallo di un unicorno.
Senza contare che si stavano già per sposare, ma i genitori non si erano mai visti. Vedendo la madre poi capisco perché manchi il padre al matrimonio... Mater semper certa est...

Chi è che rifrequentandosi col proprio ex non gli ha proposto di saltare direttamente al matrimonio senza passare dal via?  D'altra parte con certi esempi.... Tuttavia non capisco: io ti amo, tu mi ami, ma non ti posso sposare perché ci sono un sacco di ragazzi in giro. Ma almeno rimettersi insieme no? Cos'è, o ci si sposa o niente?

 L'ulimo dubbio che mi attanaglia è: ma in America ai militari è interdetto l'uso di abiti civili?

34
(clicca per mostrare/nascondere)

35
Mh. Se non fosse per voi, io avrei detto che in questa puntata non era successo niente.
Poi leggo i vostri commenti e, tra le risate, penso che c'è stato qualcosa di interessante (ma che non porta comunque da nessuna parte):
- Mike lascia caramelle gommose in giro (dovedovedove!? :sbava:). Ah no, la notizia interessante è che va a trovare Alison.
- Holbrook è un cretino, e che sia stato incastrato lo renderà anche innocente, ma non migliora la sua stupidità. -.-'
- Mona aveva un'amica... e io avevo capito che fosse sua cugina.
- Bethany ce l'aveva con Ali. Ah. Ma dai.

Tutto il resto è noia :nu:

36
Glee / Re: [COMMENTI] Glee 6x05 - The Hurt Locker, Part Two
« il: 31 January 2015, 19:36:48 »
(clicca per mostrare/nascondere)

37
Barili di noia, dovevano intitolare la puntata.
O barili di stupidità: è una fabbrica abbandonata, è buio, il cellulare non prende, è quasi di sicuro una trappola, ma "dividiamoci".

E mentre va in onda "Io e le mie mele", si assiste anche alla sagra del luogo comune, dal "ti lascio libera perché ti amo" così puoi diventare presidentessa del club di giardinaggio, o di quello del minigolf, al "ti lascio perché è pericoloso starmi accanto", però va beh, se ci beccano dico che è colpa mia, anche se nel video tu sei consenziente.

Frase della puntata: "ah, non pensavo di trovarti qui, Ashley Vorreimanonposso Marin", ma che sorpreeeesa, anche se ti avevo detto di prendere pure le tue cose con calma nel pomeriggio, tanto stavo via tutto il giorno.

Dove si fa la richiesta per poter mettere un busto di marmo della Tanner nel mezzo di Rosewood? Ha zittito in due secondi il nostro aspirante tenente Colombo, che potrebbe anche cominciare a raccontare qualcuna delle tremila cosucce che sa.

38
I genitori dei ragazzi c'entrano, eccome!

Io ieri ho pensato anche al padre di Ali! Era casualmente fuori casa quando lei è stata aggredita... :distratto:

39
No basta, io ormai guardo le puntate e mi viene il nervoso per quanto la stanno tirando lunga!
Dopo tutto quello che è successo loro non vanno alla polizia perché verrebbero fuori troppe cose. Ma cosa, che Hanna era grassa e che Emily è scema? Ma chissenefrega, la popolazione di Rosewood sta diminuendo come quella di Gubbio quando c'era Don Matteo, e queste ancora si ostinano a raccontare balle.
:suicidiosenzafronzoli:

Come sempre, pensieri random:
- Qualcuno vuole ammazzare Ali... ma è meglio scappare di nuovo per nonsisadove e vivere di stenti e con l'arricciacapelli sempre caldo, piuttosto che dire alla polizia che qualcuno la vuole ammazzare.
- Per una volta poi che Emily aveva avuto un'idea intelligente... Ma va bene, niente polizia.
- Ma nemmeno raccontare niente a papino? Ok va bene, non lo suggerisco più.
- Spencer, come mai googlare le persone stavolta non basta più?
- Hanna ha svuotato l'armadio per Ali, e per Spencer ha riservato il suo cappellino nero.
- AriaVolontAria, si nasconde in bagno, ma lascia un metro quadro di borsa leopardata sul tavolo. Scaltra come le linci sulle sue magliette.
- "I don't get it", Emily non c'è più bisogno che lo dici, davvero.
- E basta animali morti, Marlene!




40
Quanti ritorni. Torna A con tutta la sua malattia mentale che tanto ci mancava. Tornano i suoi messaggini, e stavolta A ha fatto la promozione All Inclusive e li manda pure ai ragazzi, ma sì. Torna Jenna che è sempre più cieca, ma meglio così, almeno non vede come è vestita Aria. Torna Caleb che nel frattempo è diventato un bambolo Bratz. Ali torna ad essere una stronza e si mette su un tirapugni per dare una sberla a Mona.
In tutto questo però solo una cosa mi preme dire: A la deve smettere di prendersela con la signora Pam. Non fa in tempo a rimettere in sesto il soggiorno, che le viene di nuovo distrutto!

Ma quindi a Rosewood sono tutte lesbiche?  :eha:
Ezra grazie per aver fatto capire che la ferita non ti fa più male per certe cose :XD:
Perchè io ancora non ho capito come si chiami la cugina scema di Anne Hathaway?

Non riesco a riprendermi! :rofl:

41
(clicca per mostrare/nascondere)

42
(clicca per mostrare/nascondere)

43
Nel giardino dei DiLaurentis ci sono più morti che funghi, ma va bene, tanto ormai a Rosewood ci sono abituati, e poi a nessuno gliene frega niente della povera Mamma D. E nemmeno di chi c'è nella tomba al posto di Alison: tutti a dire 'piovera ragazza', ma ancora sta là dentro e non si sa chi è, tutto normale.

Comunque un nuovo animale si è aggiunto alla lunga lista dei maiali e pappagalli della vecchia fattoria, benvenuto Pepe, spero tu non faccia una brutta fine.

Ammetto che alla fine della puntata mi sono anche fatta una domanda da persona che segue la serie e cerca davvero di capirci qualcosa: Ali e il suo cappuccio nero che non passa inosservato hanno un qualche significato?
Peccato che per avere una risposta dovremo aspettare 45079 puntate...

44
Ero un sacco curiosa e invece di studiare ho pensato bene di dedicare il mio tempo alle bitches, ma appena sono arrivata al festival di A in maschera nel parchetto sono rotolata giù dalla sedia per le risate e ho deciso di tornare immediatamente qua, senza nemmeno aspettare la fine della puntata!

Ora però io voglio sapere chi sono i deficienti che non hanno niente da fare nella vita (parlo io che vedo PLL), che si traslano in massa a New York tutti vestiti di nero, e che hanno come unico scopo dare la caccia a una ragazzina che in due anni lontana da casa e sotto i ponti comunque ha sempre il tempo per aggiustarsi la chioma con l'arricciacapelli -.-'
E voglio anche sapere chi pensa che tutto questo sia verosimile.

Pensieri random:
- Per un momento ho creduto che il detective cercasse Ezra su Google, invece -fiuuù- era il database della polizia.
- Poi però l'ha googlato davvero.
- "Le barrette di cioccolata valgono come proteine": dite ad Hanna che come hobby potrebbe studiare.
- E anche che la gonna di Spencer non le entrerebbe.
- L'esercito dei perdenti è patetico: fatevi una terapia di gruppo, "ciao sono Mona ed ero bullizzata", "ciao Mona, abbracciamoci", superate il trauma e arrivederci.
- Poi spunta Shana con una pistola che vuole uccidere gente per motivi che la riguardano di striscio, e capisci che in America hanno parecchi problemi.
- Soprattutto negli aeroporti, dove puoi imbarcarti tranquillamente anche dentro ad una tuta da palombaro.

45
Glee / Re: [COMMENTI] Glee 5x13 - New Directions
« il: 26 March 2014, 19:22:35 »
(clicca per mostrare/nascondere)

Pagine: 1 2 [3] 4 5 ... 12