Visualizza post

Questa sezione ti permette di visualizzare tutti i post inviati da questo utente. N.B: puoi vedere solo i post relativi alle aree dove hai l'accesso.


Post - Omegalphas

Pagine: 1 [2] 3 4 ... 126
16
Però devono fare pace col cervello e decidersi se rendere Arya solo un'assassina o un'assassina faceless.

Perché posso anche accettare che sia Arya a seccare il NK perché la serie tv ha deciso di prendere questa strada a dispetto di tutte le premesse divergenti disseminate dalla scrittura di Martin.
Lo accetto, davvero.
Però non puoi scrivere un personaggio con le skills a piacimento solo nel momento del bisogno.

O Arya è diventata una faceless a tutti gli effetti, e allora mi fai uccidere la casata Frey senza battere ciglio, me la fai fuggire ai non morti in biblioteca sparendo sotto i tavoli alla velocità di un frame al secondo, superare inerme il campo di battaglia in velocità 2x rispetto a Jon, rendersi invisibile a cinque generali fino ad arrivare mega stealth alle spalle del NK e coriandolarlo Voldemort style. Ok.
Oppure Arya è diventata sì un'assassina, ma ancora legata alle proprie radici e alle proprie emozioni, con tutti i limiti ed i difetti di un qualsiasi essere umano, tanto che senta il bisogno di dover sc***re prima della battaglia per paura di morire, che le serva l'aiuto di non uno ma ben due mercenari per salvarsi la pelle dai non morti (venendo tra l'altro presa e trascinata a mo' di sacco di patate come quando era 'na ragazzina né carne né pesce), che senta il bisogno di urlare le proprie mosse alla Son Goku quando sta attaccando alle spalle ( :| ).

Per tutto il resto c'è mastercard plot armor.
 :doh:




17
Nel momento in cui fai puntare la tua bussola verso il volere delle masse anzichè al progetto che stai costruendo, quel che esce è unO pastrocchio SFACELO,

 :riot: :riot: :riot:
Comunque 90 minuti di applausi.

18
Game of Thrones / Re: Gnocche di Patate e Pere - Le donne di GoT
« il: 18 April 2019, 22:47:49 »
Guardate che questo topic per me è quasi importante quanto le puntate deh!
Uscite le minne season 8! :riot:

19
Io ho un solo dubbio che mi attanaglia da quando ho visto la puntata: ma a Bronn non piacevano le prostitute vistosamente grasse?

20
Altre Serie - USA / Re: You're The Worst [FX] [Comedy]
« il: 11 April 2019, 21:11:12 »
FINALE
(clicca per mostrare/nascondere)

21
Altre Serie - USA / Re: You're The Worst [FX] [Comedy]
« il: 9 March 2019, 11:59:01 »
Più nessuno attivo?
Commenti alla 5x09?
(clicca per mostrare/nascondere)

22
Altre Serie - USA / Re: You're The Worst [FX] [Comedy]
« il: 10 February 2019, 16:24:28 »
Vista la 5x05
(clicca per mostrare/nascondere)

23
Ma che problemi hanno le persone con i ragni  :paura:

Io, personalmente, troppi.

Devo aspettare il mio personale companion per vedere questa puntata, per far capire la gravità, sono un caso limite.  :XD:

24
Doctor Who / Re: [COMMENTI] Doctor Who 11x03 - "Rosa"
« il: 23 October 2018, 11:23:24 »
Diciamo che la 13 che abbiamo visto in queste 3 puntate è un Dottore con tutti i pregi del Dottore ma senza averne i difetti, ECC.

Nì, nel senso che per come l'ho recepita io per il momento si colloca in una posizione abbastanza neutrale, si è visto un carattere amabile ma non i "pregi" peculiari del Timelord: non è il Doctor of the war assolutamente ma non è nemmeno il Doctor meraviglia che ti fa dire "Mollo tutto e parto con te adesso".
Le manca ancora quel quid in più che come dicevo prima nelle altre rigenerazioni si mostrava praticamente a puntata 1 massimo 2, non so se sia per scelte di prudenza di Chibnall o perché è voluto proprio così per il personaggio.
Non so come spiegarmi, nel primo episodio salta da una gru, che uao, ma anche un umano ben allenato con un pizzico di coraggio ed imprudenza poteva fare; nel secondo aiuta a risolvere il mistero del pianeta, ripeto uao, ma le menti brillanti esistono ovunque figuriamoci sparse per l'universo, qui gioca il ruolo del detective in modo che una donna prenda un bus, pari pari a Ryan e compagnia bella.
E' un alieno che ha una macchina del tempo per carità, che figata, però per il momento è questo, un alieno che fa qualcosa di alieno come costruirsi gadget alieni e pilotare astronavi, e aiuta per circostanze casuali i tre umani che ha incrociato sulla sua strada... basta.
Anche i companions di adesso sono casuali, non li ha voluti lei e non sono loro che vedendo cosa sapesse fare 13 l'hanno seguita lasciandosi tutto alle spalle, sono lì per errore, viaggiano con lei per uno sbaglio.
Vedremo dalle prossime puntate se e in che modo resteranno con lei e se emergerà dal personaggio quel famoso quid o se resterà semplicemente un viaggiatore dello spazio.


1- Penso che semplicemente Chibnall abbia voluto evitare sul nascere ogni polemica. Quindi praticamente zero commenti sul cambio di sesso e carattere più standard e amichevole possibile.

2- In questa puntata ha un po' esagerato perché 13 sembrava a volte un viaggiatore del tempo alle prime armi.
1- Probabile, mentre scrivevo il commento soprastante una parte di me ha proprio pensato che Chibnall non voglia stupire, ma seguire il binario più sicuro possibile. Spero comunque di aver letto con superficialità, e che ci sorprenda con lo sviluppo del personaggio.

2- Ma non potrebbe essere voluto? Tipo come un residuo post rigenerazione? Dopotutto fa strano anche che non abbia il pieno controllo sulla Tardis, va bene che lei va dove vuole ma come ha detto Graham era il 15ESIMO tentativo che facevano prima di atterrare a Montgomery. E pure questo si rivela sbagliato. Non è un po' altino pur considerando un'astronave che fa quel che le pare?
Non da l'impressione di non essersi ancora inquadrata del tutto nel nuovo Doctor?
Preferisco pensarla così che avere di fronte un Doc incapace per esigenze di copione.



25
Doctor Who / Re: [COMMENTI] Doctor Who 11x03 - "Rosa"
« il: 23 October 2018, 01:32:52 »

I miei 2 cent sul Doctor di 13 dalle prime 3 puntate


Forse quello che in 13 a molti appare come una mancanza del Sense of Wonder, della "superiorità" tipica del Doctor, quella latente (a volte nemmeno così tanto) strafottenza nell'essere consapevoli di essere più intelligenti del 99% delle creature che lo circondano, quell'aura di "eccezione ed eccezionalità" che lo ha sempre attorniato in ogni sua frase e/o azione, io la voglio ottimisticamente interpretare come il lascito di 12 per 13, "Stay humble".

E a noi stona, stona da impazzire, vedere un Doctor così banalmente umano nelle frasi e nelle azioni, perché forse come i companions dell'era Davies e soprattutto come quelli dell'era Moffatt, anche noi ci siamo sempre abituati ad un Doctor su cui fare un affidamento cieco subito, proprio perché in ogni rigenerazione fino ad oggi è sempre stato presentato come qualcuno di assurdamente eccezionale fin dalle prime battute, colui che risolve l'impossibile come un puzzle 0-5 anni.
Come se fino ad ora ci avessero proposto varie versioni di un Doctor alieno dal cuore umano, mentre 13 per la prima volta sarebbe un Doctor umano dal corpo alieno. Capite dove pende l'ago della bilancia?



26
Doctor Who / Re: [COMMENTI] Doctor Who 11x03 - "Rosa"
« il: 22 October 2018, 18:07:28 »
Ci ho sperato anche io...
Perché mi ha fatto proprio strano vedere un razzista proveniente dal 7000...
Forse è come presunto da molti, solo un assaggio e rivedremo questo personaggio in futuro, magari in un altro episodio storico e capiremo meglio i suoi piani (e questo nobiliterebbe questa puntata, perché il villain è il suo unico difetto). Oppure no, si tratta solo di un cattivo non incisivo...

Per l'appunto, non per dargli una profondità che magari non esiste, però vista l'impalcatura di contorno del personaggio mi sembra un grandissimo spreco limitare tutto il mistero ad un aspetto morale, cioè

SE fosse stato un villain di puntata autococlusivo, avrebbe avuto senso il razzismo come movente perché coerente, in linea con il tema della puntata

MA come molti di noi hanno recepito, l'impressione è che lo si voglia riprendere in futuro quindi sarebbe un po' troppo limitato il semplice razzismo, soprattutto considerando:
a-  perdonate il francesismo, lo SBATTONE che questo personaggio si è fatto per cambiare un singolo specifico particolare della storia
b- le informazioni che NON abbiamo su di lui, perché effettivamente a parte le deduzioni del Doc lui non ha mai veramente detto chi sia o da dove venga o- appunto- perché faccia quello che faccia

27
Doctor Who / Re: [COMMENTI] Doctor Who 11x03 - "Rosa"
« il: 22 October 2018, 16:09:21 »
In primis, grazie a tutti quelli che hanno risposto al mio attacco d'isteria, non seguo con tanta veemenza la programmazione di DW, sarà uno spasso giostrarmi con la prossima puntata :XD: :T_T:


Concordo con la maggioranza per l'impatto emotivo della puntata, per una volta mi è piaciuto vedere Vinette Robinson finalmente nei panni di un personaggio che non mi stia platealmente sul ca***.

Parlando del villain, a parte la scelta PESSIMA dell'attore tarato su F4 basito tutto il tempo, secondo voi è davvero così facile che il suo scopo sia stato boicottare la storia perché avendo quel limitatore neuronale non poteva più fisicamente nuocere a qualcuno? E che la boicottasse perché "banalmente" razzista?
Nel senso, io ci ho voluto -forse per ottimismo- vedere dietro la frase detta a Ryan "Quelli COME TE" non uno sfregio alla gente di colore, quanto a qualcosa che ancora noi spettatori non sappiamo, ma lui personaggio che viene da un X futuro sì.
O forse Moffatt mi ha influenzata troppo...

28
Doctor Who / Re: [COMMENTI] Doctor Who 11x03 - "Rosa"
« il: 22 October 2018, 15:01:09 »
Domanda importanterrima: CI SONO I RAGNI GIGANTI-ALIENI?

E' un mio limite, lo ammetto, ma se è la puntata dei ragni-alieni vi prego ditemelo che devo guardarla con le necessarie precauzioni.

PS. per il futuro, se non dovesse essere lei, sapreste già identificare quale sarà?

29
Tra l'altro Kev e V incasellati ormai in qualsiasi stereotipo di genere giusto per coprire il minutaggio di sottotrama comica.
Sempre godibili, ma piatti, piattissimi. Peccato.

Ulteriore PS. Voglio proprio vedere come chiuderanno l'arco narrativo di Lip.
PPPS. è confermata una 10a stagione?

30
Arrivo a fine puntata a scoprire che la Rossum e Monaghan lascian la serie (non avevo seguito i social).
Se per Ian quando ho rivisto Mickey ho sorriso (sono sempre rimasta abbastanza neutrale sulla coppia, non mi facevano strappare i capelli ma non li trovavo nemmeno male assortiti), per Fiona non ho la più pallida idea di come vogliano concludere il suo arco narrativo.
L'irlandese era insostenibile, ma almeno prima della -scontata- scoperta della famiglia segreta per una volta sembrava che Fiona stesse vivendo una relazione bilanciata a livello emotivo, è riuscita perfino a fermarsi davanti ad un passabile tradimento  :XD:
Quindi adesso che sta allo sbaraglio non vorrei me la chiudano col drammone peripatetico facendomela scendere in questo vortex negativo fino alla morte.
Sarebbe uno spreco assurdo, considerati 9 anni di lavoro alle spalle del personaggio.

PS. Debbie continua a crescere e ciononostante a rimanere costantemente insopportabile.

PPS. La Cox :XD: Non l'avevo quasi riconosciuta. Bei tempi, Friends.


Io ho un plot hole gigantesco: ma la ex fidanzata psicopatica di Carl che fine ha fatto? L'ha davvero ammazzata il sottoposto? Ricordo che era nelle prime puntate, ma ho perso il momento e non lo ricordo. Illuminatemi pliz.  :interello:

Pagine: 1 [2] 3 4 ... 126