Visualizza post

Questa sezione ti permette di visualizzare tutti i post inviati da questo utente. N.B: puoi vedere solo i post relativi alle aree dove hai l'accesso.


Post - Tantivy Mucker-Maffick

Pagine: 1 [2] 3 4 5
16
Game of Thrones / Re: Funny GOT
« il: 28 May 2016, 15:53:35 »
Red Nose day

(clicca per mostrare/nascondere)

17
Mi piace che finalmente si stiano tirando un po' di fila: più personaggi si riuniscono/ritrovano e meno spezzatino c'è.

Puntata bella densa, solo non mi ha convinto molto la backstory del Passero, 'sta cosa un po' francescana mi è sembrata inessenziale.

Una cosa: per essere uno che scuoia gente, Ramsey sbuccia la mela proprio male  :interello:

(erano anni che non postavo, ma l'abbraccio Jon-Sansa mi ha inaspettatamente commosso)

18
Lost / Re: I morti sono MiB: cosa torna e cosa non torna!
« il: 23 April 2010, 23:48:39 »
Tutto molto interessante...

Ma Dave... non mi pare sia un apparizione di MIB...

Ok che il fine è quello di uccidere Hugo e togliere cosi un candidato... ma penso sia più che altro una allucinazione di Hugo dovuta al suo disturbo psichico (che in termini LOSTIANI si traduce in "comunicare coi morti")
Hugo è convinto che nulla sia reale... partendo dal presupposto che una ragazza come Libby non può innamorarsi di uno come lui, ergo Dave (la sua coscienza) gli fa credere di vivere un sogno.... e lo invita a svegliarsi con un gesto drastico!
Penso sia tutto frutto della mente del nostro amatissimo Hurley...


Christian mi inquieta... è il dilemma che sta alla base di tutto LOST...

E sono del parere che forse, alla luce di tutte queste contraddizioni, il ruolo di Christian nell'isola non sarà mai spiegato...!

Quello che penso è il fatto che Christian spunta nei momenti di totale incomprensione. Nei momenti di assoluta stasi della vicenda.
Nei momenti indecifrabili...
Christian appare come figura che genera confusione, misticismo e dubbio. Eppure al tempo stesso crea svolte direi "essenziali" all'interno della storia...

Forse apparirà tutto come un discorso filosofeggiante.... quindi mi scuso in anticipo per l'OFF TOPIC

ma se analizzassimo Christian sotto un altro punto di vista... avremmo davanti a noi un quadro ben diverso...! (escluso il MIB che ha usato Christian nei confrnti di Jack)

Christian è accanto ai nostri protagonisti nei momenti più drammatici della loro esistenza. Li aiuta in certi casi... in altri da dei consigli che poi si rivelano nefasti! In altri ancora semplicemente rende l'uscita di scena (vedi Michael) più completa, e forse apprezzabile e degna.
Se Christian fosse essenzialmente il tassello mancante di ogni puzzle? Se la morale finale di LOST, attraverso il mistero e l'inspiegabile, fosse appunto il comprendere che in tutta la serie TV esistesse una presenza ancora più ineffabile di Jacob e MIB, che era in grado di far prendere decisioni ai protagonisti... di renderli "speciali".. di rendere tutto il contesto "unico"....??
 
credo che sarebbe un colpo al cuore per tanti... e un vuoto in ognuno di noi....

Però sarebbe una riflessione bellissima...! L'aspettare fino alla fine, dopo 6 serie, una risposta che non si otterrà mai... significherebbe ottenere una descrizione direi PERFETTA di quella che è la FEDE.

Lo spettatore è messo alla prova su quelle che sono le sue convinzioni, poi non confermate, lasciando un estremo dubbio all'interno di noi che al tempo stesso completa tutto il quadro.


Per riassumere tutto in poche parole: Gli autori mettono Christian per tre motivi:

1) completare la storia
2) Utilizzare il mistico, la NON spiegazione, la NON logicità di questa figura, per conferire alla storia un carattere di epicità.
3) Utilizzare tale figura per lo scopo finale di LOST: La rappresentazione di FEDE.
Se credi... la storia apparirà cristallina e continua... se non credi...sarai tormentato per il resto dei tuoi giorni per cercare possibili connessioni e collegamenti logici....



Se gli autori hanno davvero pensato a questo per creare LOST.... dovrebbero ricevere tanti riconoscimenti in ambito filosofico-letterario... :D

ripeto... scusate se vi sembra un po OFF TOPIC... ma mi sembrava giusto condividerlo...per concedervi una visione diversa di vedere questo personaggio...!



 :+: Grazie una bella lettura (in tutti i sensi :)

19
Lost / Re: Quello che non ha funzionato in LOST (secondo me)
« il: 20 March 2010, 23:48:24 »
Se proprio devo dire un difetto di Lost, è che i personaggi, quando ne hanno l'occasione, non fanno mai quelle domande che tutti noi faremmo al loro posto. Prendiamo Recon. Al posto di Kate piangente, trovandomi a tu per tu con MIB, non sarei certo stato a chiedergli "dov'è Sawyer?", ma gli avrei rivolto un più diretto "caro Mib che hai l'aspetto di Locke e che non sei Locke, saresti così gentile da dirmi CHI CA$$O SEI? Così, giusto per chiamarti con un nome che non sia Locke!". Poi è ovvio che Mib non è obbligato a rispondere, ma almeno provarci a farsi dire qualcosa...
Sono totalmente d'accordo con te

Straquoto, e lo stesso vale per Sawyer che non fa un frizzo quando Farlocke gli rivela di essere il fumo nero. Che sia uno stratagemma narrativo va bene, ma funzionava quando si avevano intere serie davanti, per cui le elucubrazioni dei losties (e nostre) avevano tempo per maturare, ma a questo punto...  :XD:

Non mi sento di criticare la scelta e lo sviluppo dei personaggi che ci portiamo dietro dall'inizio, in sei anni succedono un sacco di cose, ragazzini che crescono, attori che se ne vanno, ecc. Quello che mi ha lasciato perplesso della sesta stagione è che con un numero limitato di puntate a dispiosizione, e ancora così tanta carne al fuoco, si è deciso di inseriere due nuovi personaggi (Dogen e Lennon), la cui costruzione ha portato via minutaggio "prezioso"  :), per poi farli "uscire di scena" quasi subito.
Ecco, personalmente avrei preferito un personaggio già visto (che so, Isabel la sheriffa), senza le menate del traduttore, i bonsai, la spada nella coccia, e più tempo dedicato altrove...

20
una parte di me vorrebbe Shannon, ma credo che diro' "Altro" (Vincent)   :ciao:

21
Lost / Re: Gli ERRORI di LOST negli anni
« il: 13 March 2010, 23:20:00 »
Grazie a tutti e due  :doh:

22
Lost / Re: Cose divertenti collegate a Lost
« il: 13 March 2010, 22:28:45 »
(clicca per mostrare/nascondere)

Grazie, è diventato il nuovo desktop  :+:

23
Lost / Re: Gli ERRORI di LOST negli anni
« il: 13 March 2010, 22:25:05 »
Salve a tutti, nella 6x04 quando Sawyer vede Farlocke dice "I thought you were dead", ma come fa a saperlo visto che era rimasto nel '77? Glielo dice Jack e compagnia, o è sfuggito agli autori?

No credo che sia un errore, ma proprio non me lo ricordo...  :shy:

24
Lost / Re: [Commenti] - LOST - 6x05 - Lighthouse
« il: 28 February 2010, 02:39:42 »
Secondo me non proprio dalle basi, le vite dell' ALT sono le vite che si sarebbero svolte dall'incontro con JACOB in poi, non proprio dalla nascita.

Dici, eh?

E quindi il fatto che Hurley abbia incontrato Jacob DOPO essere tornato dall'isola (è proprio Jacob a convincerlo a prendere il volo Ajira) come ce lo collochi?  -.-'
O il fatto che Jack, nella realtà alternativa, abbia una cicatrice risalente all'infanzia, mentre l'incontro con Jacob nella "prima realtà" a noi mostrata l'ha avuto da adulto?

Io ho l'impressione che stiano cercando di dirci in mille modi diversi che il punto di (presunta) divergenza tra le due realtà è molto, molto più indietro rispetto al contatto con Jacob che ci è stato mostrato. L'unica scappatoia è che Jacob li abbia "contattati" anche in altre occasioni, precedenti a quelle viste fino ad ora, ma sarebbe un po' una forzatura...

prendo spunto dal tuo post per dire una cosa che mi frulla in testa da un po'.
secondo me l'influenza di jacob su quelli che tocca, non ha effetto solo sulla vita dopo il tocco ma anche sul prima. o probabilmente c'è stato un altro tocco alla nascita di tutti.


un'altra cosa: facendo 2 conti il jack alternativo viene operato di appendicite nel 1973, quindi prima dell'esplosione della bomba nel 1977, che quindi andrebbe esclusa come causa dello sdoppiamento di realta'.

sì... ci sono altri esempi negli episodi precedenti che dimostrano che le vite dei LOSTIES erano diverse sin da prima dello scoppio della bomba nel 77 (x esempio il padre di Locke che sembra essere una brava persona mentre nella realtà da noi conosciuta nel 76 aveva già truffato i genitori di Sawyer).


Il fatto che il padre di Locke non gli abbia fregato il rene non significa necessariamente che sia una brava persona, magari lo scoppio della bomba nel 1977 ha semplicemente fatto si che non si ammalasse...

Per tornare in topic a me la puntata è piaciuta, molto. Banalmente per quello che dice Hurley: molto old skool, giungla e flashsideways a tono: qualunque cosa siano, per me questo aveva il sapore della chiusura di un cerchio, Jack che finalmente supera il suo daddy issue (ovviamente non credo nemmeno per un secondo che i daddy issues di Jack siano finiti sul serio...)

Credo ci siano due "modi" di guardare a Lost: uno per il "sense of wonder", come ha detto giustamente qualcuno decine di pagine indietro, e l'altro ovviamente a questo punto ormai per avere delle risposte. Di risposte in questa puntata non ce ne sono state molte, ma il faro e lo specchio sono stati veramente un buon colpo, e la meraviglia della scoperta mi ha portato indietro di qualche stagione, senza farmi rimpiagere la mancanza di risposte che pure un po' mi aspettavo dal possibile confronto Jack/Jacob.

Certo, personalmente preferivo quando il "sense of wonder" era più suggerito che mostrato, più metafisico che "sbattuto" in faccia con semi-divinità e resurrezioni, quando bastava solo un fumo lontano nella giungla per far venire i brividi, ma ovviamente non potevamo rimanere fermi sulla spiaggia indefinitamente, no?

25
Lost / Re: LOST - [Commenti] - 6x03 - What Kate Does
« il: 14 February 2010, 22:25:54 »
In 46 pagine avete detto più o meno tutto, solo un paio di note:

Claire anche se infetta sembra riconoscere Jin, e gli salva pure la vita sparando all'Altro. Se lei è veramente un'emanazione di Farlocke sembrerebbe che Fumo Nero abbia qualche piano per i Losties (ne conta già nelle sue fila se Dogan dice la verità), e che per questo non dovrebbero lasciare il Tempio (Dogan che cerca di convincere Sawyer a non andarsene).

Anche in questa puntata, dopo Jack nel bagno dell'aereo, un flash sull' "altra" timeline arriva "attraverso" uno specchio: Kate con l'orca di peluche... Sicuramente non significherà nulla, ma non è certamente una coincidenza.

26
Lost / Re: Mia teoria: l'inizio di tutto è il 2007!
« il: 4 February 2010, 23:15:35 »
ovvio che non è esplosa? mica tanto!!!

morti tutti? e l'isola sott'acqua?!?

Credo anche io che sia esplosa, e Juliet e gli altri non ne hanno subito gli effetti perché "saltavano" nel tempo. Però non credo che l'isola sia affondata per questo, in fondo Hurely vince alla lotteria (immagino con i soliti numeri) e se l'isola fosse affondata nel '77 l'amico di Hugo non avrebbe potuto captarli alla radio nel 1986 (o giù di li).

Per quello che riguarda il titolo del post, anche io ho la sensazione che il 2007 sia il tempo del presente narrativo, quando eloise saluta Penny e dice qualocsa tipo "per la prima volta da tanto tempo non so cosa succederà"...   :paura:

27
Lost / Re: A MENO DI 24 ORE
« il: 2 February 2010, 13:47:36 »
Io vorrei approfittare di questo topic per fare due cose secondo me fondamentali a meno di 24 ore dall'inizio dell'ultima stagione di Lost:

primo: ringraziare i ragazzi di itasa per tutto il lavoro svolto in questi anni.
Itasa è praticamente nata con Lost e cresciuta con esso: a livello qualitativo, a livello di organizzazione e struttura (con risultati eccezionali, con i sub sempre più veloci, la possibilità di seguire un numero vastissimo di serie, e tante altre cose che noi semplici utenti non possiamo sapere ma che sicuramente semplificano il lavoro dei traduttori) e a livello di crescita della community, indubbiamente la più vasta oggi in italia (e non solo, credo...), con tante board e discussioni interessanti, con le novità di myItasa e del blog e tutte le altre feature del sito.

secondo: augurare ai traduttori "buon lavoro" per la stagione entrante.
Mentre io (e come me tanti altri utenti) saremo nel sonno più profondo questa notte, loro si alzeranno sfidando stanchezza e freddo, per darci a tempo di record quei sottotitoli per noi così preziosi (e che ci hanno permesso negli anni di diventare sempre più familiari con la lingua inglese).
Persone volenterose e serie, perché ci vuole serietà a fare quel che fanno senza nessun ritorno economico, e abnegazione per scegliere di vedere le puntate di questa serie meravigliosa di corsa, per poter poi fare le traduzioni e non per loro (che tranquillamente potrebbero vedersela con audio originale e con calma alle 10:00 di mattina con un buon cornetto caldo e caffè invece che alle 4:00 di mattina quando è ancora buio e freddo), ma per tanti sconosciuti, subendo spesso critiche ingiustificate (che, anche se in minoranza, danno fastidio e fanno male quando si fanno le cose per passione).

Quindi, ragazzi, buon lavoro e un abbraccione forte e affettuoso a tutti.  :ciamo:

 :quoto:

Anche se posto rarissime volte, e gli utlimi mesi sono stato abbastanza ansia-free, devo dire che oggi in ufficio i minuti di lavoro effettivi saranno stati non piu' di 8-9, il resto del tempo l'ho passato qui... E se non fosse che lo schermo del mio pc da verso la porta dell'ufficio e tutti quelli che passano vedono cosa faccio, mi sparerei il season finale della stagoine scorsa pure adesso...

 :XD: non ce la faccio piu'!

28
Lost / Re: Quali risposte vi augurate dalla final season?
« il: 31 January 2010, 13:01:15 »
l'avevo detto che erano stupide  :sooRy:

29
Lost / Re: Quali risposte vi augurate dalla final season?
« il: 31 January 2010, 12:33:26 »
A partre tutte quelle che avete giustamente detto:

Perchè Aaron non deve essere cresciuto da un altri?


E poi, più stupide:

Perché Desmond mente a Charlie dicendo che vede Claire lasciare l'isola in elicottero?
Che senso hanno le visioni di Kate (cavallo nero)?
Vedremo mai effettivamente che cavolo di viaggio fa il sottomarino per arrivare all'isola?


30
Lost / Re: Emotilost
« il: 11 May 2008, 17:30:42 »
 :canna: Claire nella capanna di Jacob?

Pagine: 1 [2] 3 4 5