Visualizza post

Questa sezione ti permette di visualizzare tutti i post inviati da questo utente. N.B: puoi vedere solo i post relativi alle aree dove hai l'accesso.


Post - Heisenberg77

Pagine: 1 ... 22 23 [24]
346
Ho visto adesso la 3x09..sono scioccato...davvero davvero scioccato  :O.O:  :aka:  :nonono:

ps. non ho letto i libri,quindi non potevo mai immaginare quello che è successo nel finale di questa puntata  :nu:

347
Puntata finale che nonostante i difetti e i cliché,scorre via bene,colpo di scena finale con il bombardamento da parte di Randall e la scoperta che il presidente degli USA c'è ancora lo trovato positivo ed in più è tornata anche la corrente :pirurì:
Sicuramente si aprono scenari interessanti per la S2....
Povero Monroe ormai abbandonato da tutti :cry: Nora ci ha lasciati mi dispiace solo che la serie perde l'attrice più bella del cast :bYe:

Voto puntata finale:7
Voto stagione:6,5
A me Monroe fa simpatia :D :metal: ci sarei rimasto male se fosse morto lui invece di nora..

Peccato che tutto si concentra solo x gli stati d'america...sarebbe stato bello un aggiornamento su tutte le nazioni del mondo...con una situazione simile,mi sarei aspettato l'invasione dei cinesi :D

348
Gran finale tipicamente kripkiano dal previously musicale fino ad una storia fusa fra mitologia e famiglia.

Miles e Monroe, bella risoluzione. Certo, poteva anche finire con uno che uccideva l'altro, ma è stata più corretta questa strada: siamo troppo legati per andare fino in fondo e quindi sopportiamoci e odiamo questa cosa, ma smettiamola di prenderci a pugni in mezzo ai boschi. Il discorso di Miles fila che è un piacere.

Mi è piaciuto ancor di più le sportellate fra Rachel e Charlie, la ragazza ha tirato fuori le unghie anche se la madre ha ancor più carattere, il peso che la figlia addossa alla madre per Nora è palese e lascia i Matheson in mezzo alle macerie, tutto da ricostruire. Incluso la personalità di Miles gravata dalla morte di Nora.

Morte che ho trovata giusta per un personaggio che in questa seconda parte di stagione è stato solo di peso, però la dipartita è stata giusta e toccante e lascia uno strascico abbastanza pesante per quel che riguarda i meccanismi fra i personaggi.

Ci sono poi i Neville, con il padre che ha raggiunto finalmente l'apice (e per un uomo frustrato questa è la cosa peggiore, Tom diventerà anche peggio di Monroe) e il figlio diviso fra lealtà e amore. Jason non mi piace come attore, ma si aprono per lui possibilità narrativa molto interessanti.

Finale che è una vera e propria rivoluzione e qui rientra la storia. La scelta di abbandonare il tema portante (il blackout) già alla prima stagione è esattamente come uccidere Danny un episodio dopo averlo salvato: un atto di coraggio.
La più limpida volontà di rinnovarsi sempre e comunque portando la storia al livello successivo: da “come il mondo cambia senza 15 anni di elettricità” a “come il mondo cambierà dopo 15 anni senza elettricità”.
E come se non bastasse il golpe da Monroe, la Georgia in marcia su Philadelphia ecco l'ulteriore rivoluzione di patrioti che rivogliono la loro nazione. L'uscita di scena di Randall per quanto tolga un buon personaggio l'ho trovata sensazionale e inaspettata, per tenere il segreto di ciò che faceva è pronto ad immolarsi alla causa stessa per cui lavorava.

Sul cliffhanger finale poco da dire, è da applausi. Apre un mondo totalmente innovativo, il Presidente degli Stati Uniti e gli Stati Uniti stessi esistono ancora da qualche parte. E la scelta di non mostrare il Presidente in faccia mi lascia pensare che vogliano trovare un attore di peso da mettere in quel ruolo e qui confido in JJ Abrams che ha una lunga lista di attori fidati.
Io lancio già le candidature: Ron Rifkin, Nestor Carbonell, Terry O'Quinn e John Noble.

Gran finale, grande chiusura dei giochi, Kripke gioca al tiro a segno con le pistole di Gauss con le varie famiglie risolvendo conflitti e creando caos all'interno dei personaggi rivoluzionandosi verso un mondo che riscopre qualcosa che ha perduto e che ha una minaccia che bussa alle porte.
Epico, commovente e adrenalinico, inaspettato e chiarificatore su alcuni punti lasciando anche molti dubbi come è giusto che sia.

La seconda stagione è più che attesa.

9.5

Per quel che riguarda la stagione

Chi lascia la via vecchia per quella nuova sa quel che perde, ma non sa quel che trova....ammetto che temevo che Kripke lasciando il sovrannaturale (nasce e si sviluppa in quel tipo di storie) per una storia più “scientifica” facesse un naufragio e invece si è dimostrato essere ancor quel brillante e geniale autore che per cinque anni ha guidato Supernatural.

Partito a motore ingolfato e col freno a mano tirato Revolution mi ha sempre attirato per l'idea di base di un mondo senza la cosa di cui maggiormente usufruiamo noi oggi: elettricità e tecnologia. Nonostante la struttura estremamente semplicistica (fai fuori i miliziani e trova Danny) e diverse cose da migliorare la prima parte di stagione mi ha divertito e interessato.
Kripke aveva promesso di sfruttare la lunga pausa per migliorare il tiro e la promessa l'ha mantenuta riportando Revolution in onda con una faccia totalmente nuova.

Ecco è in questa seconda parte di stagione che sono svaniti i dubbi che Kripke naufragasse nella sua nuova opera. Ha dimostrato di essere sempre il solito brillante showrunner.

Certo, la storia ha aiutato tanto, il circolino “fai fuori i miliziani e trova Danny” è esploso a favore di una trama più complessa a livello politico e mitologico. Ma Kripke non ha perso un colpo, su dieci episodi nove più che ottimi è un ottimo risultato che fa grande la serie, che rende Revolution un prodotto interessante, saldo ai temi carissimi a Kripke prima fra tutti quello famigliare.
I Matheson contro il mondo, così come i Winchester contro il mondo. L'ho detto tante volte che ultimamente mi sento a casa guardando questa serie.

Più azione, più intrigo, più esplorazione e scoperta del mondo, un viaggio verso il cuore del problema portando a galla nuovi intrighi e cambiando le carte in tavola. Facendo di Monroe un fuggitivo di fronte alla Repubblica di Neville e di fronte al ritorno degli Stati Uniti.

Quindi promossa a pieni voti, con un 8 più che giusto perché la storia vale nonostante la partenza a freno a mano tirato, ma strada facendo è cresciuta ed è esplosa letteralmente con gli ultimi tre episodi che sono stati uno più bello dell'altro e questo finale fino a settembre lo consumo a furia di riguardarmelo.

Welcome back mister Kripke.

Nota finale: la mano di Abrams si vede, però è di Kripke il peso maggiore, d'altronde è lui lo showrunner.
mah io obiettivamente salverei davvero poco di questa serie tv..peccato perche era partita molto bene...sicuramente non è hai livelli di breaking bad,mad men,boardwalk empire o the shield..il top assoluto..però è molto curiosa e andrò avanti soprattutto x questo motivo...la metto nella fascia delle serie tv di basso livello che guardo con piacere e curiosità...anche lost ad esempio..nelle ultime 2,3 stagioni stagioni aveva perso moltissimo,troppa carne al fuoco etc ..ma continuai a vederla solo per curiosità e perchè mi ero troppo affezionato,e son sicuro che in futuro faranno un remake,con meno carne al fuoco e tutte le risposte esaudite è un finale degno come sono state le prime 3,4 stagioni.

349
Un pizzico di Abrams c'è, ma la serie è di Kripke e si vede. Struttura, tematiche, tutta farina sua. Sicuramente influenzata, ma Revolution è sempre più kripkiana.

E infatti ho incrociato le dita di avere il previously del finale con carry on my wayward son in sottofondo.
quoto,si vero

350
la torre,il bunker,gli altri...questa serie mi sa molto di lost  :asd:  :distratto:

351
Utopia / Re: [COMMENTI] Utopia 1x04 - Episode 4
« il: 12 February 2013, 20:14:07 »
In questo momento a mio parere,la serie tv piu bella del 2013  :pirurì:

352
Utopia / Re: [COMMENTI] Utopia 1x02 - Episode 2
« il: 29 January 2013, 20:32:56 »
appena finito di vedere la 1x02 di UTOPIA

questa serie tv per me è una piacevolissima sorpresa...Mi piacciono tantissimo i personaggi,bella regia e bellissimi colori e fotografia,ottime anche le musiche,ma soprattutto storia spettacolare,geniale

capolavoro!!!!

bye Sal

353
Revolution / Re: [Commenti] Revolution - 1x09 - "Kashmir"
« il: 21 November 2012, 22:59:24 »
puntata sotto tono a mio parere.....invece delle allucinazioni avrei preferito mille volte i flashback...finale abbastanza scontato :doh: ...

354
In Italia tutto bene, ma all'estero... Rooney e Ozil sopravvalutati? :interello:
Ma soprattutto, rivorresti Mancini? :minterello:
x carità non dico che rooney e scarso,però secondo me viene esaltato troppo,ad esempio con la sua nazionale non è mai stato molto decisivo ...e secondo me nel nostro campionato avrebbe molte difficoltà...idem Ozil....Mancini non lo rivoglio,ma mourinho si :D

Post unito: 14 November 2012, 17:12:09
Pato è sopravvalutato solo dal suo ortopedico...
:asd:
a me non ha mai fatto impazzire,nemmeno quando stava bene..

355
ok sono nuovo,provo a rispondere  :gogo:

5 squadre che mi stanno simpatiche (o comunque non m'irritano): Tifo Inter,simpatizzo x il Catania..Lazio,Fiorentina,Toro
5 squadre che odio e voglio vedere bruciare all’inferno: Juventus e Milan..un po meno Roma,Napoli,Palermo
3 giocatori, non della mia squadra, che rispetto (e magari avrei voluto nella mia): Cavani,Jovetic,Hamsik.
3 giocatori, non della mia squadra, che odio a morte: Chiellini,Totti e De Rossi.
3 giocatori sopravvalutati: Chiellini,Vucinic,Pato
3 giocatori sottovalutati: Lodi,Gomez,Bergessio
2 presidenti che rispetto: Moratti,Pulvirenti
2 presidenti che odio: Agnelli,Cellino
2 allenatori che rispetto Montella,Guidolin
2 allenatori che odio: Conte,Mazzarri

Calcio estero --- preferibilmente in attività:

5 squadre che mi stanno simpatiche (o comunque non m'irritano): Atl.Madrid,Liverpool,Chelsea,B.Dortmund,River Plate.
5 squadre che odio e voglio vedere bruciare all’inferno: Real Madrid,Manchester UTD,Paris SG,Lione,Boca jrs.
3 giocatori, non della mia squadra, che rispetto (e magari avrei voluto nella mia): Messi,Falcao,Lahm.
3 giocatori, non della mia squadra, che odio a morte: C.Ronaldo-Sergio Ramos,Ibrahimovic.
3 giocatori sopravvalutati: Ozil-Neymar-Rooney.
3 giocatori sottovalutati: Suarez-Lewandosky-Dzeko
2 presidenti che rispetto: Beckenbauer,Abramovich
2 presidenti che odio: Florentino Perez
2 allenatori che rispetto (e magari avrei voluto/vorrei nella mia): Simeone-Jürgen Klopp
2 allenatori che odio: forse ferguson e un po mancini :D

356
Televisione / Re: la classifica dei telefilm preferiti
« il: 14 November 2012, 16:05:48 »
Le mie serie tv preferite in assoluto

1 Breaking Bad
2 Lost
3 Mad Men
4 Dexter
5 OZ
6 The Walking Dead
7 Life on Mars (usa)
8 Boardwalk Empire
9 Grey's Anatomy
10 Spartakus

altre ancora,ma che sto seguendo da poco....Revolution,wilfred,last resort....

357
Revolution / Re: [Commenti] Revolution - 1x08 - "Ties That Bind"
« il: 14 November 2012, 15:47:19 »
La scena finale ? ne vogliamo parlare ??? cosa pensate di Randall ??? sembra un personaggio veramente importante...

358
Musica / Re: Il vostro gruppo/cantante preferito
« il: 14 November 2012, 15:31:23 »
Keane
FUN.
Talking Heads
R.E.M.
Red Hot Chili Peppers
Nirvana
AC/DC
Bryan Adams
Ligabue

359
Secondo voi Carol è morta?...secondo me è lei che chiama al telefono Rick  :look:

Pagine: 1 ... 22 23 [24]